T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

M2si o CXA61?

+5
UMMAGUMMA1960
giucam61
root
robi68
carlo64
9 partecipanti

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo

Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da giucam61 Ven 24 Set 2021 - 9:16

@carlo64 ha scritto:Scusate l'ignoranza... ma sarebbe possibile collegare un "congegno" all'amplificatore per controllare gli alti e bassi (Treble, Bassi) dato che il Cambridge ne è sprovvisto?

Certamente,solo un esempio...
https://www.schiit.com/products/lokius
... dovrebbe esserci un modello più economico a 4 bande.
Prima però ascolterei l'amplificatore nature,se non ti piace e pensi già a come migliorarlo lo lascerei perdere.

giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 9148
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da carlo64 Ven 24 Set 2021 - 12:01

Questa mattina sono andato in altro negozio (ometto il nome) di Verona e sono riuscito a effettuare delle prove d'ascolto “serie” con i seguenti amplificatori: CXA61, CXA81 e Marantz PM7000; questi ultimi due quasi nella stessa fascia di prezzo. Premetto che mi sembra che i venditori (comunque molto gentile e disponibile) declassino come materiale di serie B quello che loro non hanno ha liquidato i Rotel come cineseria. Anche i Roksan  e Musical Fidelity ha detto che non sono più quelli di quattro o cinque anni fa... detto tra noi mi danno più fiducia i vostri giudizi dato che sono imparziali. Comunque, mie impressioni:
I Cambridge  rispetto al Marantz mi sembra che abbiano una timbrica più dettagliata, precisa; d'altro verso però un suono un po' meno caldo, meno morbido.
E questo naturalmente mi blocca nella scelta dato che vengo da un Denon (scelto per il timbro morbido)
Il CXA81  poi rispetto al CXA61 mi è sembrato appena appena un po' più cupo.
Dato che c'ero ho ascoltato anche dei diffusori: Le Focal e le Polk. Mi hanno fatto una bella impressione le Polk  con dei bei Bassi; anche le Focal ma con un timbro un po' chiaro.

carlo64
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.09.21
Numero di messaggi : 55
Provincia : VERONA
Impianto : Denon PMA520E

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da carlo64 Ven 24 Set 2021 - 16:49

Mi ha parlato anche del Lettore CXC: non ho ancora ben compreso cosa significa solo meccanica. Ho capito che non ha un suo DAC e che quindi sfrutta quello dell'Amplificatore. Non so se è per quello che ha una qualità migliore rispetto ai AX35 e AX25. Il lettore AX35 rispetto al AX25 viene un 100 euro in più; non so se è più opportuno prendere quello; l'unica differenza mi pare consista che ha un'entrata per un possibile DAC esterno. Se decidessi Cambridge CXC costa un po' troppo per le mie attuali "tasche" (550 euro)

carlo64
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.09.21
Numero di messaggi : 55
Provincia : VERONA
Impianto : Denon PMA520E

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da ste-65 Ven 24 Set 2021 - 20:29

È molto probabile che i 20 watts in più del CXA81 diano maggior spinta e luminosità ai diffusori. Credo che possa riscontrare lo stesso effetto anche con i suoi.
I Marantz hanno fatto dell'equilibrio il loro cavallo di battaglia. Sotto una certa cifra possono soddisfare gusti ed esigenze dei più.
Con le meccaniche eravamo abituati a costi stellari. Oggi appare un'inversione di tendenza. Con l'aumentare degli integrati con dac incorporato molti vedono superfluo l'acquisto di un CD player che spesso monta un sistema di conversione più o meno equivalente quello dell'integrato. Ecco che, per gli amanti del supporto solido, qualche casa prevede meccaniche essenziali da integrare agli ampli della stessa linea.
Certo le meccaniche montate non sono all'altezza di una Philips-pro. Frequentemente sono slot da PC opportunamente smorzate e stabilizzate,il che permette una lettura sufficientemente apprezzabile, precisa ed un segnale pulito da inviare a dac anche di un certo livello.
ste-65
ste-65
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.02.19
Numero di messaggi : 87
Località : Somma Laombardo
Provincia : VaRESE
Impianto : Sorgenti analogiche
Giradischi Technics SLBD20
Sorgenti digitali
Naim Audio CD3
Amplificatore Integrato
Musical Fidelity b1
Casse
Russel K Red-50


Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da UMMAGUMMA1960 Ven 24 Set 2021 - 22:11

@carlo64 ha scritto:Mi ha parlato anche del Lettore CXC: non ho ancora  ben compreso cosa significa solo meccanica. Ho capito che non ha un suo DAC e che quindi sfrutta quello dell'Amplificatore.  Non so se è per quello che ha una qualità migliore rispetto ai AX35 e AX25. Il lettore AX35 rispetto al AX25 viene un 100 euro in più; non so se è più opportuno prendere quello; l'unica differenza mi pare consista  che  ha un'entrata per un possibile DAC esterno. Se decidessi Cambridge CXC costa un po' troppo per le mie attuali "tasche" (550 euro)

Avere la possibilità di collegare il CD ad un dac esterno, è cosa buona e giusta,  pur non sapendo se la qualità del dac integrato  nell'ampli sia migliore di quello sul CD, un domani puoi sempre fare un upgrade con un dac serio.
Tuttavia non ci spenderei mezzo kilo ,per un lettore CD, che da qui a 10 anni, con ogni probabilità, sarà del tutto soppiantato dalla liquida.
Le macchine con meccanica seria, le facevano 30 anni fa (Teac serie VRDS ,Revox B226 ecc...)
Compra un giradischi.... Cool
UMMAGUMMA1960
UMMAGUMMA1960
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.19
Numero di messaggi : 751
Località : Imola
Provincia : BO
Impianto : GIRA Technics SL1500C, TESTINE: AT VM540ML, Goldring G1022X, Goldring G900IGC ristilata Jico, Ortofon 2M RED, CD NAD 514, PRE NAD S.1000, AMP.INTEGR. PIONERR SA-7800 (di cui uso solo la sez. finale per le cuffie) CUFFIE STAX SRX MK.3, CUFFIE Senn. HD599, Ampli per cuffie Topping L30, DIFF. sistema attivo CANTON PLUS BETA (sub) CANTON PLUS S (satelliti)

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da giucam61 Ven 24 Set 2021 - 23:44

@UMMAGUMMA1960 Compra un giradischi.... Cool

Per favore, pietà...😁😁
Io ho un Marantz CD 6006, l'ho fatto sgranchire ieri,lo preferisco come meccanica,il dac interno suona più forte e con estremi banda più in evidenza,ma quando la musica si fa un po' più complessa o si alza abbastanza il volume tende ad impastare.
..comunque anche io non spenderei quella cifra per una meccanica CD... ...e continuo a preferire il Rotel come ampli,mi sa che i venditori hanno meno margine per consigliare altre cose senza farlo almeno ascoltare.

giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 9148
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da UMMAGUMMA1960 Sab 25 Set 2021 - 0:19

Ho un vecchio CD Nad 514, meccanica Philips solida che suona ogni tanto ( non molto spesso) poi ho un Cira Dischi Technics SL1500, che suona spesso, solo musica Solida, e non sbava mai, nemmeno ad alto volume Laughing
UMMAGUMMA1960
UMMAGUMMA1960
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.19
Numero di messaggi : 751
Località : Imola
Provincia : BO
Impianto : GIRA Technics SL1500C, TESTINE: AT VM540ML, Goldring G1022X, Goldring G900IGC ristilata Jico, Ortofon 2M RED, CD NAD 514, PRE NAD S.1000, AMP.INTEGR. PIONERR SA-7800 (di cui uso solo la sez. finale per le cuffie) CUFFIE STAX SRX MK.3, CUFFIE Senn. HD599, Ampli per cuffie Topping L30, DIFF. sistema attivo CANTON PLUS BETA (sub) CANTON PLUS S (satelliti)

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da robi68 Sab 25 Set 2021 - 0:43

Consiglio Marantz BD 7004, si trova con poco nell'usato e si mangia un sacco di Lettori CD Puri.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2373
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficenza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18 (Punisher),
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da root Sab 25 Set 2021 - 8:21

Ci vogliamo dimenticare il Philips CD-880?? Un MUST ancora oggi...meccanica strepitosa
root
root
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 758
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da robi68 Sab 25 Set 2021 - 8:32

@root ha scritto:Ci vogliamo dimenticare il Philips CD-880?? Un MUST ancora oggi...meccanica strepitosa
10KG?? Orrified Happy shock
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2373
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficenza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18 (Punisher),
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da root Sab 25 Set 2021 - 9:03

Si ce l'ha un mio amico comprato a suo tempo e tenuto gelosamente...glielo invidio anche se non ci farei granchè avendo tutto liquido... Wink
root
root
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 758
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da carlo64 Sab 25 Set 2021 - 16:00

Ho letto che la differenzia sostanziale tra il CXA81 e il CXA61 sta oltre alla maggior potenza erogata, nella presenza (CXA81) di ingressi analogici "XLR bilanciati". C'è qualche "anima buona" Very Happy che potrebbe spiegare in concreto cosa significa?

carlo64
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.09.21
Numero di messaggi : 55
Provincia : VERONA
Impianto : Denon PMA520E

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da root Sab 25 Set 2021 - 16:42

@carlo64 ha scritto:Ho letto che la differenzia  sostanziale tra il CXA81 e il CXA61 sta  oltre alla maggior potenza erogata,  nella presenza (CXA81) di ingressi analogici "XLR bilanciati".   C'è qualche "anima buona" Very Happy  che potrebbe spiegare in concreto cosa significa?

Niente di che...gli ingressi XLR bilanciati sono utilizzati da decinaia di anni nel modo Pro, in quanto il segnale audio a livello linea tra le varie apparecchiature (microfoni, mixer, finali, speakers amplificati, etc..) viene trasportato in modo da renderlo il più insensibile ai disturbi (immagina il palco di un concerto con tremila alimentatori, ciabatte, dimmer luci, gruppi elettrogeni, un delirio!!!)

QUesto si ottiene trasferendo i due poli del segnale linea sollevati dalla massa dello chassis/alimentazione, con 3 poli caldo/freddo/massa

Il polo caldo è il + il freddo il - e la massa è lo chassis/negativo alimentazione

DA qualche tempo viene utilizzata questa connessione anche in HiFi a mio giudizio solo per "moda" in quanto non apporta nulla alla qualità del segnale, solo che si ha un maggiore livello di uscita dalle sorgenti ed un relativo aumento del rapporto S/N, ma a livelli impercettibili quasi anche agli strumenti

Se hai un DAC o CD Player di ultima generazione con uscite XLR a questo punto le utilizzi anche sull'ampli, altrimenti usi i PIN RCA e non cambia nulla... Ok
root
root
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 758
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da carlo64 Sab 25 Set 2021 - 18:25

Grazie root

carlo64
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.09.21
Numero di messaggi : 55
Provincia : VERONA
Impianto : Denon PMA520E

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da carlo64 Sab 25 Set 2021 - 19:22

Leggendo qua e la anche su siti inglesi trovo spesso il confronto tra Cambridge CXA81 con Audiolab 6000a; mai visto nei negozi. E' alla pari del Cambridge?

carlo64
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.09.21
Numero di messaggi : 55
Provincia : VERONA
Impianto : Denon PMA520E

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da ste-65 Sab 25 Set 2021 - 20:14

L'Audiolab 6000A e il Rega Brio competono col cxa61 nella fascia di prezzo. Appena sopra metterei il Creek a50 Evolution.
ste-65
ste-65
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.02.19
Numero di messaggi : 87
Località : Somma Laombardo
Provincia : VaRESE
Impianto : Sorgenti analogiche
Giradischi Technics SLBD20
Sorgenti digitali
Naim Audio CD3
Amplificatore Integrato
Musical Fidelity b1
Casse
Russel K Red-50


Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da carlo64 Dom 26 Set 2021 - 11:22

Visto che me la posso prendere comoda per l'acquisto e dato che le mie AR14 sono dal tecnico per sostituzione/riparazione tweeter, mi pongo una riflessione...
Il suono che amo dovrebbe essere dolce negli acuti, arrotondato; con i bassi in evidenza profondi non secchi. L' Amplificatore sulla fascia di 1000 euro che abbia queste caratteristiche, e che nel contempo sia provvisto di ingressi digitali è proprio il Cambridge o ce ne sarebbe qualcuno ancor più appropriato?
Intendiamoci: anche a me non piace smanettare con i controlli Bassi, Treble, Balance. L'unico che utilizzavo con il Denon era il treble per aumentare di un po' la gamma bassa nel momento che ascoltavo gli album dei Beatles, soprattuttto i primi che erano carenti come strumentazione. Certo che con il CXA60 o CX80 sarei andato più a botta sicura...

carlo64
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.09.21
Numero di messaggi : 55
Provincia : VERONA
Impianto : Denon PMA520E

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da root Dom 26 Set 2021 - 11:41

@carlo64 ha scritto:Visto che me la posso prendere comoda per l'acquisto e dato che le mie AR14 sono dal tecnico per sostituzione/riparazione tweeter, mi pongo una riflessione...
Il suono che amo dovrebbe  essere dolce negli acuti, arrotondato; con i bassi in evidenza profondi non secchi. L' Amplificatore sulla fascia di 1000 euro che abbia queste caratteristiche, e che nel contempo sia provvisto di ingressi digitali è proprio il Cambridge o ce ne sarebbe qualcuno ancor più appropriato?
Intendiamoci: anche a me non piace  smanettare con i controlli Bassi, Treble, Balance. L'unico che utilizzavo con il Denon era il treble per aumentare di un po' la gamma bassa nel momento che ascoltavo gli album dei Beatles, soprattuttto i primi che erano carenti come strumentazione. Certo che con il CXA60 o CX80 sarei andato più a botta sicura...

Se posso dirti...i dischi dei Beatles (parlo dei digitali, non vinile) suonano bene anche sui bassi, o perlomeno hanno i bassi giusti a mio giudizio...poi non capisco perchè agivi sui treble (controllo alti) per aumentare la gamma bassa? Rolling Eyes
root
root
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 758
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da ste-65 Dom 26 Set 2021 - 11:53

@carlo64 ha scritto:Visto che me la posso prendere comoda per l'acquisto e dato che le mie AR14 sono dal tecnico per sostituzione/riparazione tweeter, mi pongo una riflessione...
Il suono che amo dovrebbe  essere dolce negli acuti, arrotondato; con i bassi in evidenza profondi non secchi. L' Amplificatore sulla fascia di 1000 euro che abbia queste caratteristiche, e che nel contempo sia provvisto di ingressi digitali è proprio il Cambridge o ce ne sarebbe qualcuno ancor più appropriato?
Intendiamoci: anche a me non piace  smanettare con i controlli Bassi, Treble, Balance. L'unico che utilizzavo con il Denon era il treble per aumentare di un po' la gamma bassa nel momento che ascoltavo gli album dei Beatles, soprattuttto i primi che erano carenti come strumentazione. Certo che con il CXA60 o CX80 sarei andato più a botta sicura...

Guardi, il concetto dell'amplificazione è quella del filo con guadagno. Tanto più è neutrale tanto meglio è per tutta la catena. Il controllo dei toni,usato con molta parsimonia, può essere utile per compensare eventuali carenze dei diffusori, problemi ambientali, gusti personali. Non troverei sbagliato averli a disposizione non fosse che, nella maggior parte dei casi, il segnale viene sporcato, ad una attenta analisi, escluderli dov'è possibile risulta l'opzione migliore e, nella medesima fascia di prezzo, l'integrato che ne fa a meno risulta spesso il meglio suonante.
Sono già stati citati i concorrenti del cx61. Tra loro ci può essere un suono leggermente più caldo, muscolare, aperto o chiuso ma siamo comunque lì.
Il mio personale parere è che integrati su questa fascia meritino diffusori più performanti delle sue ar.
ste-65
ste-65
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.02.19
Numero di messaggi : 87
Località : Somma Laombardo
Provincia : VaRESE
Impianto : Sorgenti analogiche
Giradischi Technics SLBD20
Sorgenti digitali
Naim Audio CD3
Amplificatore Integrato
Musical Fidelity b1
Casse
Russel K Red-50


Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da carlo64 Mer 29 Set 2021 - 23:07

@giucam61 ha scritto:Un mio conoscente ha appena cambiato un cxa81,non ne è mai stato soddisfatto..
Sai anche il motivo? Muble

carlo64
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.09.21
Numero di messaggi : 55
Provincia : VERONA
Impianto : Denon PMA520E

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da carlo64 Mer 29 Set 2021 - 23:51

@ste-65 ha scritto:Il mio personale parere è che integrati su questa fascia meritino diffusori più performanti delle sue ar.
 Tra riconatura woofer dei due diffusori e messa a punto di un tweeter che era "scentrato" ho appena speso 300 euro, quindi a tempi brevi no di sicuro... Il venditore mi diceva che nel nuovo, per avere casse che avessero la stessa resa sonora, si doveva andare almeno sui 1000 euro... poi, non essendo esperto, non so se corrisponda al vero.

carlo64
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.09.21
Numero di messaggi : 55
Provincia : VERONA
Impianto : Denon PMA520E

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da giucam61 Gio 30 Set 2021 - 9:50

@carlo64 ha scritto:
@giucam61 ha scritto:Un mio conoscente ha appena cambiato un cxa81,non ne è mai stato soddisfatto..
 Sai anche il motivo? Muble

non ne era pienamente soddisfatto,ha preso un Micromega usato,non ricordo il modello,pilotava delle QAcoustic c20,da poco sostituite da delle PMC bookshelf, sempre usate

giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 9148
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da carlo64 Gio 30 Set 2021 - 10:55

Alla fine, la scelta si restringe su Cambridge CXA61 o Rotel A12. I 2 rivenditori a cui ho chiesto informazioni affermano che il Cambridge è migliore come qualità. Nelle recensioni sui forum invece c'è di tutto: ogni affermazione la si trova contraria da altre parti; Chi dice che è megio il Cambridge altri invece il Rotel. Riporto alcuni commenti/critiche: Il suono del Cambridge è anemico nella opzione direct (senza agire sui controlli tono); il rotel è troppo lineare, asciutto ma è più “dolce” nelle frequenze medio alte; Rotel più preciso nei dettagli ma ha poca gamma bassa; altri invece dicono all'opposto che esalta di più i bassi al contrario del Cambridge che esalta gli alti e alla lunga può essere stancante; Il Cambridge è più colorato rispetto al Rotel. Non se ne esce fuori...
P.s. Diciamo che venendo da un Denon dovrei prendere quello che più gli si avvicina come timbrica ma non ho capito ben capito quale sia dei due.

carlo64
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 15.09.21
Numero di messaggi : 55
Provincia : VERONA
Impianto : Denon PMA520E

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da robi68 Gio 30 Set 2021 - 11:24

Cambridge, i Rotel sono veramente asciutti.
robi68
robi68
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.01.21
Numero di messaggi : 2373
Provincia : Milano
Occupazione/Hobby : Auto D'epoca
Impianto : Impianto alta efficenza:
Onkyo A-9070,
Finale AKAI PS120 M,
Lettore Marantz UD 7006,
Sezione Woofer R68-D18 (Punisher),
Sezione Midrange Trombe IWATA 300,
Sezione Tweeter Trombe YUICHI ARAI 290.

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da root Gio 30 Set 2021 - 11:40

@carlo64 ha scritto:Alla fine, la scelta si restringe su Cambridge CXA61 o Rotel A12.  I 2 rivenditori a cui ho chiesto informazioni affermano che il Cambridge è migliore come qualità. Nelle recensioni sui forum invece c'è di tutto: ogni affermazione la si trova  contraria da altre parti; Chi dice che è megio il Cambridge altri invece il Rotel. Riporto alcuni commenti/critiche: Il suono del Cambridge è anemico nella opzione direct (senza agire sui controlli tono); il rotel è troppo lineare, asciutto ma è più “dolce” nelle frequenze medio alte; Rotel più preciso nei dettagli ma ha poca gamma bassa; altri invece dicono all'opposto che esalta di più i bassi al contrario del Cambridge che esalta gli alti e alla lunga può essere stancante; Il Cambridge è più colorato rispetto al Rotel. Non se ne esce fuori...
P.s. Diciamo che venendo da un Denon dovrei prendere quello che più gli si avvicina come timbrica ma non ho capito ben capito quale sia dei due.

Si alla fine torniamo ai soliti discorsi...la resa timbrica di un prodotto è subordinata a troppe variabili, gusti, diffusori, ambiente, genere musicale, sistema orecchio/cervello...senza dimenticare anche i pregiudizi...è normale che nelle varie recensioni si trovano pareri discordanti

Sono due ottimi prodotti, dove a mio giudizio quello che conta sono le caratteristiche che offrono, DAC intergato o meno, potenza di uscita, etc..e scegliere quello che ti ispira di più
root
root
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 30.12.18
Numero di messaggi : 758
Provincia : Roma
Impianto : HP T610 + Daphile
Topping E30
Volume passivo DIY
Susseguirsi di finali Classe D e A/B
Tannoy DU386

Torna in alto Andare in basso

M2si o CXA61? - Pagina 5 Empty Re: M2si o CXA61?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.