T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Ipotesi Preamplificatore per finale NAD
Oggi alle 10:07 Da sound4me

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 10:03 Da dinamanu

» Rip DSD
Oggi alle 9:00 Da stufato

» Vostre esperienze di inversione di polarità
Oggi alle 3:12 Da fritznet

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Oggi alle 0:59 Da Silver Black

» hi-fi jvc mx-g7
Oggi alle 0:45 Da lello64

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Ieri alle 23:54 Da valterneri

» ALLO – THE BOSS PLAYER
Ieri alle 20:57 Da nerone

» [Vendo] Marantz PM6005
Ieri alle 19:20 Da Kha-Jinn

» Consiglio Primo impianto HiFi
Ieri alle 18:17 Da Kha-Jinn

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 17:22 Da giucam61

» Tang Band w1-2121s
Ieri alle 17:13 Da kawa

» Vendo ampli con dac NuPrime IDA 8
Ieri alle 16:36 Da silver surfer

» Charles Mingus ‎– Mingus Ah Um
Ieri alle 13:38 Da andy65

» Mettere i diffusori "sdraiati". Controindicazioni?
Ieri alle 13:01 Da Masterix

» Un aiuto per una profana totale!
Ieri alle 0:45 Da giucam61

» Appello per driver
Ven 20 Ott 2017 - 23:56 Da Olegol

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ven 20 Ott 2017 - 18:40 Da nerone

» hertz hd8 vs audison bit one
Ven 20 Ott 2017 - 18:27 Da scontin

» Quale Full range 3" scegliere?
Ven 20 Ott 2017 - 16:28 Da Zio

» Minidisc & Batteria
Ven 20 Ott 2017 - 15:01 Da livio151

» Vu meter audio
Ven 20 Ott 2017 - 14:42 Da Albert^ONE

» Indiana Line Dj 308
Ven 20 Ott 2017 - 12:38 Da Masterix

» Cavo I2S
Ven 20 Ott 2017 - 12:34 Da Masterix

» [AN] Interfaccia/trasporto XMOS USB
Ven 20 Ott 2017 - 11:07 Da Masterix

» Dac
Ven 20 Ott 2017 - 10:14 Da giucam61

» FX 802 vs Bantam Monoblock vs Nad 325BEE
Ven 20 Ott 2017 - 8:23 Da GP9

» [NA] Vendo Asus Xonar Essence One - 280 euro spedita
Gio 19 Ott 2017 - 17:27 Da MrTheCarbon

» Radio Internet
Gio 19 Ott 2017 - 17:24 Da Lhifi

» [PA] Vendo Giradischi Project genie rpm 1.3
Gio 19 Ott 2017 - 17:01 Da mastri81

Statistiche
Abbiamo 11090 membri registrati
L'ultimo utente registrato è michele.francia

I nostri membri hanno inviato un totale di 797689 messaggi in 51718 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
ftalien77
 
Kha-Jinn
 
dinamanu
 
uncletoma
 
clipper
 
nicola.corro
 
nerone
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
dinamanu
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
kalium
 
sound4me
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15487)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9201)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 71 utenti in linea: 5 Registrati, 1 Nascosto e 65 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Calbas, dinamanu, paomaty, sound4me, stufato

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Cavo Partenope

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cavo Partenope

Messaggio  pincellone il Gio 16 Ott 2008 - 16:21

Lascio al moderatore la scelta se lasciarlo in questa sezione o spostare questo post altrove... Very Happy

"Il cavo I2S Partenope SoulCable è nato dalla passione di due audiofili napoletani che hanno progettato e sperimentato la realizzazione di questo cavo nell’arco di due anni."

Per la realizzazione degli otto trefoli interni del cavo Partenope I2S utilizziamo purissimo argento al titolo di 999,000 per mille, trafilato con un processo interamente manuale, lungo e costoso (la trafilatura avviene in due fasi successive alla colata dell’argento ed è realizzata artigianalmente e la stessa costruzione del cavo necessita di molte ore di lavoro!).

Il resto lo trovate qui...

http://www.milossaluciano.com/soulcable%20partenope.htm
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Cavo Partenope

Messaggio  Prisma_ il Gio 16 Ott 2008 - 22:15

Davvero un'opera d'arte, fa anche piacere sapere che appassionati possono costituire un'attività da una passione, molte aziende sono nate in questo modo.

Ma in termini tecnici tu cosa ne pensi dell'utilizzo di simili connessioni, rispetto alla cura o attenzione nelle impedenze di ingresso fra sorgente e preamp e preamp e finale. Sembrerebbe anzi lo ho sperimentato sulla mia catena che un buon interfacciamento riduca l'importanza del cavo di connessione.

Cioe' anche cavi modesti fanno un figurone.
avatar
Prisma_
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 11.08.08
Numero di messaggi : 95
Località : LAVAGNA
Occupazione/Hobby : */Suono e ascolto musica.
Impianto : Console: PC Linux Mint - DacMagic - T2024 - Klipsch RB81
Sala: Burson Audio PRE-100, PI-100 power amp, RFE Florentia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  pincellone il Gio 16 Ott 2008 - 22:52

Prisma_ ha scritto:Davvero un'opera d'arte, fa anche piacere sapere che appassionati possono costituire un'attività da una passione, molte aziende sono nate in questo modo.

Ma in termini tecnici tu cosa ne pensi dell'utilizzo di simili connessioni, rispetto alla cura o attenzione nelle impedenze di ingresso fra sorgente e preamp e preamp e finale. Sembrerebbe anzi lo ho sperimentato sulla mia catena che un buon interfacciamento riduca l'importanza del cavo di connessione.

Cioe' anche cavi modesti fanno un figurone.

Penso che le connessioni siano altrettanto importanti, ma resto con i piedi per terra.

Questo e' uno dei cavi migliori al mondo per applicazioni audio, e' commercializzato da Maplin e costa £1.69 al metro.

Si tratta di un cavo coassiale per l'audio, l'unico che uso per le interconnessioni dei miei impianti personali. Tutte le volte che ho provato a confrontarlo con vari monster, GEBL e simili ha vinto con un elevatissimo margine. Lo uso da anni e non ho trovato ancora un contendente in grado di spodestarlo. Ricordiamoci che i cavi non aggiungono nulla al segnale, al massimo tolgono. Ebbene questo cavo e' poco esigente, trasporta tutto quello che deve trasportare senza perderselo per strada...




http://www.maplin.co.uk/Module.aspx?ModuleNo=125
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  Silver Black il Ven 17 Ott 2008 - 2:59

Forse nella sezione cavi ci stava bene...

Volevo chiedervi: è un cavo di segnale vero? Io ho 1 m di MonsterCable MK2 pagato quasi 50 euro... Suspect Potrei sostituirlo con questo e quello venderlo... Questo Partenope lo trovo su eBay?

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15487
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  K8 il Ven 17 Ott 2008 - 3:28

Silver Black ha scritto:Forse nella sezione cavi ci stava bene...

Volevo chiedervi: è un cavo di segnale vero? Io ho 1 m di MonsterCable MK2 pagato quasi 50 euro... Suspect Potrei sostituirlo con questo e quello venderlo... Questo Partenope lo trovo su eBay?
Info :
http://www.soulcable.eu/9.html

K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  Silver Black il Ven 17 Ott 2008 - 13:12

Sinceramente ero più interessato al Maplin che al Partenope, ho sbagliato a scrivere! Embarassed
E' un cavo di segnale giusto? Potrebbe battere il mio Monster?

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15487
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  K8 il Ven 17 Ott 2008 - 13:43

Silver Black ha scritto:Sinceramente ero più interessato al Maplin che al Partenope, ho sbagliato a scrivere! Embarassed
E' un cavo di segnale giusto? Potrebbe battere il mio Monster?
Sì è un cavo di segnale di tipo coassiale.
Battere il Monster ?!! E' difficile rispondere il tutto dipende dalla resa che avresti sul tuo sistema, perciò devi solo provare.

K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  pincellone il Ven 17 Ott 2008 - 14:04

Lo batte sicuramente. Lo so per esperienza personale.

Questi sono i connettori per il cavo. Essendo pensati per il coassiale sono ad incastro, quindi il cavo non si salda, ma si infila dentro. Isolati in teflon e placcati in vero oro. E' veramente difficile battere un cavo costruito cosi'. E costa relativamente poco.

http://www.maplin.co.uk/Module.aspx?ModuleNo=1007



Ultima modifica di pincellone il Ven 17 Ott 2008 - 14:12, modificato 3 volte
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  K8 il Ven 17 Ott 2008 - 14:07

pincellone ha scritto:Lo batte sicuramente. Lo so per esperienza personale.
Silver sei stato servito.......! Hehe

K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  mgiombi il Ven 17 Ott 2008 - 15:14

pincellone ha scritto:Lo batte sicuramente. Lo so per esperienza personale.
Ecco...adesso bisogna provare anche questo! Laughing
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  diechirico il Ven 17 Ott 2008 - 16:20

pincellone ha scritto:Lo batte sicuramente. Lo so per esperienza personale.

Questi sono i connettori per il cavo. Essendo pensati per il coassiale sono ad incastro, quindi il cavo non si salda, ma si infila dentro. Isolati in teflon e placcati in vero oro. E' veramente difficile battere un cavo costruito cosi'. E costa relativamente poco.

http://www.maplin.co.uk/Module.aspx?ModuleNo=1007

ma si può comprare direttamente sul sito?
come funziona per il pagamento, essendoci la differenza di valuta?
e dazi e spedizione a quanto ammontano?
grazie per la dritta
diego

PS
conosci anche un buon cavo di segnale al metro, in vendita qui?
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3967
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  pincellone il Ven 17 Ott 2008 - 16:34

Non credo che Maplin spedisca al di fuori di UK & Irlanda. Se lo fa, i prezzi sono proibitivi.

A limite provate qualche cavo coassiale da 50 ohm con l'anima in rame, io non li ho mai usati pero' dovrebbero essere abbastanza simili a questi.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  mgiombi il Ven 17 Ott 2008 - 17:16

pincellone ha scritto:Non credo che Maplin spedisca al di fuori di UK & Irlanda. Se lo fa, i prezzi sono proibitivi.

A limite provate qualche cavo coassiale da 50 ohm con l'anima in rame, io non li ho mai usati pero' dovrebbero essere abbastanza simili a questi.
Scusa ma la domanda sorge spontanea: tu come te lo sei procurato?
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  pallapippo il Ven 17 Ott 2008 - 17:18

pincellone ha scritto:A limite provate qualche cavo coassiale da 50 ohm con l'anima in rame, io non li ho mai usati pero' dovrebbero essere abbastanza simili a questi.

RG58?
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5141
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  pincellone il Ven 17 Ott 2008 - 18:19

mgiombi ha scritto:
pincellone ha scritto:Non credo che Maplin spedisca al di fuori di UK & Irlanda. Se lo fa, i prezzi sono proibitivi.

A limite provate qualche cavo coassiale da 50 ohm con l'anima in rame, io non li ho mai usati pero' dovrebbero essere abbastanza simili a questi.
Scusa ma la domanda sorge spontanea: tu come te lo sei procurato?

Ho vissuto molti anni da quelle parti...
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  pincellone il Ven 17 Ott 2008 - 18:35

pallapippo ha scritto:
pincellone ha scritto:A limite provate qualche cavo coassiale da 50 ohm con l'anima in rame, io non li ho mai usati pero' dovrebbero essere abbastanza simili a questi.

RG58?

No. RG178/BU

Su 0.5 metri di cavo RG178 si dovrebbe avere una capacità parassita di soli 0.2 nanofarad, il che si traduce nel passaggio delle frequenze dei superacuti senza nessuna attenuazione di segnale. Non male direi, provateli in mancanza di meglio...

http://www.belden.com/pdfs/03Belden_Master_Catalog/06Coaxial_Cables/06Coaxial_Cables.pdf
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  maurizio3929 il Sab 18 Ott 2008 - 0:09

pincellone ha scritto:Non credo che Maplin spedisca al di fuori di UK & Irlanda. Se lo fa, i prezzi sono proibitivi.

Si Maplin, spedisce tranquillamente in Italia, è uno dei fornitori preferiti da Cadeddu; lo si evince anche da questa recensione:
http://www.tnt-audio.com/clinica/cabres.html

Inoltre volevo segnalarvi anche questo interessantissimo cavo di segnale (che si costruisce con pochi euro):
http://www.royaldevice.com/007cavodisegnale.htm
io lo utilizzo tra il Trevi ed il GC. Quando ho chiesto al mio rivenditore i componenti necessari per la messa in opera (dopo avergli detto quali fossero le mie finalità), mi ha sorriso dicendomi: brucierai tutto. Per fortuna non è andata così e devo dire, anzi, che sono rimasto piacevolmente sorpreso per la sua ottima riuscita sia costruttiva che qualitativa. Da provare per credere Wink Wink Wink
Riporto il link con i commenti, di ringraziamento all'ideatore, di chi mi ha preceduto nel costruirlo:
http://www.royaldevice.com/CommentiCavi.htm

Hello Hello
avatar
maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  pincellone il Sab 18 Ott 2008 - 9:43

maurizio3929 ha scritto:
pincellone ha scritto:Non credo che Maplin spedisca al di fuori di UK & Irlanda. Se lo fa, i prezzi sono proibitivi.

Si Maplin, spedisce tranquillamente in Italia, è uno dei fornitori preferiti da Cadeddu; lo si evince anche da questa recensione:
http://www.tnt-audio.com/clinica/cabres.html

Inoltre volevo segnalarvi anche questo interessantissimo cavo di segnale (che si costruisce con pochi euro):
http://www.royaldevice.com/007cavodisegnale.htm
io lo utilizzo tra il Trevi ed il GC. Quando ho chiesto al mio rivenditore i componenti necessari per la messa in opera (dopo avergli detto quali fossero le mie finalità), mi ha sorriso dicendomi: brucierai tutto. Per fortuna non è andata così e devo dire, anzi, che sono rimasto piacevolmente sorpreso per la sua ottima riuscita sia costruttiva che qualitativa. Da provare per credere Wink Wink Wink
Riporto il link con i commenti, di ringraziamento all'ideatore, di chi mi ha preceduto nel costruirlo:
http://www.royaldevice.com/CommentiCavi.htm

Hello Hello


Purtroppo l'articolo di TNT e' stato scritto da Thorsten Loesch, che vive in UK non da LC. Non escludo che Maplin spedisca anche fuori, ma credo sia molto costoso, bisognerebbe contattarli. In ogni caso in GB e Irlanda e' pieno di loro negozi, quindi prima o poi potrebbe capitarvi di fare un salto li o di mandarci un amico...

Grazie per la segnalazione del cavo di royaldevice, avevo gia' letto l'articolo, ma non mi sono mai cimentato nella realizzazione pratica di quel cavo perche' al momento sono gia' abbastanza soddisfatto da quelli che ho.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  bravo20 il Ven 14 Nov 2008 - 19:14

pincellone ha scritto:
mgiombi ha scritto:
pincellone ha scritto:Non credo che Maplin spedisca al di fuori di UK & Irlanda. Se lo fa, i prezzi sono proibitivi.

A limite provate qualche cavo coassiale da 50 ohm con l'anima in rame, io non li ho mai usati pero' dovrebbero essere abbastanza simili a questi.
Scusa ma la domanda sorge spontanea: tu come te lo sei procurato?

Ho vissuto molti anni da quelle parti...

Non è lo stesso dei cavi di segnali di tnt audio?
avatar
bravo20
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.11.08
Numero di messaggi : 189
Località : Volta Mantovana
Occupazione/Hobby : IT Specialist
Provincia (Città) : Sempre Allegro
Impianto : ampli opera rsan / alientek d8
diffusori Amphion Xenon/Amphion prio510
Cd player: shanling cd-s100 mkII / Kenwood dsp 4030
Cavi di segnale : vari autocostruiti
cavi di potenza : vari autocostruiti
DAC: Valab e superpro 707 mod Maurarte

http://www.energysolutionsailingteam.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  maurizio3929 il Ven 14 Nov 2008 - 19:56

pincellone ha scritto:
pallapippo ha scritto:
pincellone ha scritto:A limite provate qualche cavo coassiale da 50 ohm con l'anima in rame, io non li ho mai usati pero' dovrebbero essere abbastanza simili a questi.

RG58?

No. RG178/BU

Su 0.5 metri di cavo RG178 si dovrebbe avere una capacità parassita di soli 0.2 nanofarad, il che si traduce nel passaggio delle frequenze dei superacuti senza nessuna attenuazione di segnale. Non male direi, provateli in mancanza di meglio...

http://www.belden.com/pdfs/03Belden_Master_Catalog/06Coaxial_Cables/06Coaxial_Cables.pdf

Questo come ti sembra?
http://cgi.ebay.it/RF-Coaxial-cable-RG178-30-feet_W0QQitemZ260291100898QQcmdZViewItemQQptZLH_DefaultDomain_0?hash=item260291100898&_trksid=p3286.c0.m14&_trkparms=72%3A1385|66%3A2|65%3A12|39%3A1|240%3A1318
avatar
maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  pincellone il Ven 14 Nov 2008 - 20:56

avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  pincellone il Ven 14 Nov 2008 - 20:57

bravo20 ha scritto:
pincellone ha scritto:
mgiombi ha scritto:
pincellone ha scritto:Non credo che Maplin spedisca al di fuori di UK & Irlanda. Se lo fa, i prezzi sono proibitivi.

A limite provate qualche cavo coassiale da 50 ohm con l'anima in rame, io non li ho mai usati pero' dovrebbero essere abbastanza simili a questi.
Scusa ma la domanda sorge spontanea: tu come te lo sei procurato?

Ho vissuto molti anni da quelle parti...

Non è lo stesso dei cavi di segnali di tnt audio?

Non lo so, comunque su TNT i redattori inglesi parlano spesso della Maplin.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  robertor il Sab 15 Nov 2008 - 7:49

se non sbaglio le spese di spedizione internazionale cha fa pagare maplin sono circa 18 ukp cioé circa 25 euro.
non saprei comunque dire se é una questione di peso oppure uno standard fisso.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  Michele il Sab 15 Nov 2008 - 16:21

robertor ha scritto:se non sbaglio le spese di spedizione internazionale cha fa pagare maplin sono circa 18 ukp cioé circa 25 euro.
non saprei comunque dire se é una questione di peso oppure uno standard fisso.

Ho comprato spesso dall'Inghilterra e purtroppo bisogna dire che le loro spedizione sono costosissime fuori dal loro territorio nazionale.

Michele
avatar
Michele
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.02.08
Numero di messaggi : 560
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Amp: Naim 140 + Naim 62; Casse: Aliante One SW Pininfarina; Sorg: Revox b226, PopPulse 707 modificato, Ariston RD80 con Grado gold. Ex T-ampista: senza rinnegare nulla ;-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  b.olivaw il Ven 26 Dic 2008 - 16:40

pincellone ha scritto:
No. RG178/BU

Su 0.5 metri di cavo RG178 si dovrebbe avere una capacità parassita di soli 0.2 nanofarad, il che si traduce nel passaggio delle frequenze dei superacuti senza nessuna attenuazione di segnale. Non male direi, provateli in mancanza di meglio...

http://www.belden.com/pdfs/03Belden_Master_Catalog/06Coaxial_Cables/06Coaxial_Cables.pdf

io uso il Belden 89259 con ottimi risultati (solo un po' troppo rigido)
avatar
b.olivaw
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.12.08
Numero di messaggi : 506
Occupazione/Hobby : Robot
Provincia (Città) : meteoropatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cavo Partenope

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum