T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
46% / 26
No, era meglio quello vecchio
54% / 30
I postatori più attivi della settimana
8 Messaggi - 19%
7 Messaggi - 16%
7 Messaggi - 16%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
2 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
285 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15436)
15436 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 52 utenti in linea :: 4 Registrati, 0 Nascosti e 48 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Cosi, jogas, Silver Black, valterneri

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1

http://www.anitavillaetyek.hu

Re: Ponte diffusori biwiring: sostituirlo o no?

il Gio 25 Set 2008 - 7:04
sergio?
prova a buttare un occhio a:

http://cgi.ebay.de/Bi-Wire-Kabelbruecken-van-den-Hul-Geniales-Tuning_W0QQitemZ350099937377QQcmdZViewItem?hash=item350099937377&_trkparms=72%3A1229|39%3A1|66%3A2|65%3A12|240%3A1318&_trksid=p3286.c0.m14

http://cgi.ebay.de/ReferenceXXL-FLEX-WIRE-37-Bi-Wi-Bruecken-Neupreis-3200_W0QQitemZ270277389413QQcmdZViewItem?hash=item270277389413&_trkparms=72%3A824|39%3A1|66%3A2|65%3A12|240%3A1318&_trksid=p3286.c0.m14

buona giornata.
avatar
filo5847
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 264
Località : Salerno
Occupazione/Hobby : Docente di Filosofia e storia nei Licei.
Provincia (Città) : salerno
Impianto : (non specificato)
Philips Dvd Sacd; Panasonic Dvd audio; Dvd Amstrad. Marantz 63; Fenice 20; Dayton A 100a; Marantz sintoampli vintage; Casse Klipsch RF10; Mosscade 502; Wharfedale Moviestar; Audio-video Philips con canale centrale Klipsch serie RF.

Re: Ponte diffusori biwiring: sostituirlo o no?

il Ven 26 Set 2008 - 19:20
La sostituzione dei ponticelli è, sicuramente, necessaria. Si può utilizzare uno spezzone del cavo di potenza; oppure optare per un ponticello di qualità. Io utilizzo, con soddisfazione, un ponticello della Klimo. Vi assicuro che la differenza rispetto al ponticello in dotazione è abissale!
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15436
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: Ponte diffusori biwiring: sostituirlo o no?

il Ven 26 Set 2008 - 22:42
@filo5847 ha scritto:La sostituzione dei ponticelli è, sicuramente, necessaria. Si può utilizzare uno spezzone del cavo di potenza

E della soluzione "prolungamento dello stesso cavo, in modo che sia bloccato da entrambi i connettori" che ne pensi?

oppure optare per un ponticello di qualità. Io utilizzo, con soddisfazione, un ponticello della Klimo. Vi assicuro che la differenza rispetto al ponticello in dotazione è abissale!

Dove si trova, avresti un link?

Infine: tutte queste soluzioni, come si pongono rispetto all'utilizzo del vero biwiring? Meglio, peggio o uguale?

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
filo5847
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 264
Località : Salerno
Occupazione/Hobby : Docente di Filosofia e storia nei Licei.
Provincia (Città) : salerno
Impianto : (non specificato)
Philips Dvd Sacd; Panasonic Dvd audio; Dvd Amstrad. Marantz 63; Fenice 20; Dayton A 100a; Marantz sintoampli vintage; Casse Klipsch RF10; Mosscade 502; Wharfedale Moviestar; Audio-video Philips con canale centrale Klipsch serie RF.

Re: Ponte diffusori biwiring: sostituirlo o no?

il Sab 27 Set 2008 - 17:55
@Silver Black ha scritto:
@filo5847 ha scritto:La sostituzione dei ponticelli è, sicuramente, necessaria. Si può utilizzare uno spezzone del cavo di potenza

E della soluzione "prolungamento dello stesso cavo, in modo che sia bloccato da entrambi i connettori" che ne pensi?

oppure optare per un ponticello di qualità. Io utilizzo, con soddisfazione, un ponticello della Klimo. Vi assicuro che la differenza rispetto al ponticello in dotazione è abissale!

Dove si trova, avresti un link?

Infine: tutte queste soluzioni, come si pongono rispetto all'utilizzo del vero biwiring? Meglio, peggio o uguale?


Con il biwiring noto miglioramenti sulla scena sonora: migliore tridimensionalità e ambienza.
Con il cavetto Klimo migliora nettamente la situazione rispetto al ponticello in dotazione.
Ecco il link che mi hai chiesto:
http://www.suonoecomunicazione.com/secklimo/klcavi.htm
avatar
Renzo Badiale
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 07.02.08
Numero di messaggi : 249
Località : GABIANO (AL)
Occupazione/Hobby : fotografo/ AUDIOFILO/LETTORE/COMPUTER/ ECC . ECC.
Provincia (Città) : Facile all'incazz...ma simpatico e tenerone
Impianto : CD ARCAM CD 17 - PRE AERON AP 120 - FINALE AP 890 - CASSE KLIPSCH RF 82

impianto 2 : CD Marantz 6000 ose KI signature , ampli Pioneer A-400, casse
IL HC 206. Cavi segnale by Pincellone .

ponte e biwiring

il Lun 29 Set 2008 - 16:33
Ciao raga' toglite immediatamente i ponti dati in origine con le casse buttateli via il piu' lontano possibile affinche on vi vnga un giorno la tentazione di rimetterli ma cio' non succedera. Tagliate quattro pezzi del cavo di potenza ( comunque e' gia' stato detto da Sergio che l'ha fatto e ho seguito i suo consiglio) e metteteli al posto dei ponti gettati . Nessun biwiring . Io sono rimasto allibito e pe l'ennesima volta devo risentire i cd solo per carpire inuovi suoni che ne scaturiscono. Immagine ampia, piu' chiarezza nei dettagli , strumenti con definizione da sogno, chissa' tra qualche giorno quando arrivera' il Gainclone. Comunque consiglio di farlo subito appena letto questo ennesimo post sull'argomento. T O G L I E R E S U B I T O . bye bye
scusate non ho fatto che ribadire quello che aveva detto Filo .....in ogni caso CONFERMO prerche' ho provato e il risultato e' stto PIU' CHE POSITIVO
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Re: Ponte diffusori biwiring: sostituirlo o no?

il Lun 29 Set 2008 - 17:31
@filo5847 ha scritto:
@Silver Black ha scritto:
@filo5847 ha scritto:La sostituzione dei ponticelli è, sicuramente, necessaria. Si può utilizzare uno spezzone del cavo di potenza

E della soluzione "prolungamento dello stesso cavo, in modo che sia bloccato da entrambi i connettori" che ne pensi?

oppure optare per un ponticello di qualità. Io utilizzo, con soddisfazione, un ponticello della Klimo. Vi assicuro che la differenza rispetto al ponticello in dotazione è abissale!

Dove si trova, avresti un link?

Infine: tutte queste soluzioni, come si pongono rispetto all'utilizzo del vero biwiring? Meglio, peggio o uguale?


Con il biwiring noto miglioramenti sulla scena sonora: migliore tridimensionalità e ambienza.
Con il cavetto Klimo migliora nettamente la situazione rispetto al ponticello in dotazione.
Ecco il link che mi hai chiesto:
http://www.suonoecomunicazione.com/secklimo/klcavi.htm


Le differenze che noti sono probabilmente dovute alla (leggermente) diversa posizione di ascolto rispetto alle casse. Basta poco per cambiare le cose. Cerca il tuo "sweet spot" e contrassegnalo bene. Il resto e' solo una perdita di tempo, ma questo e' solo un mio modesto parere.

P.S. Hai letto cosa dice Ethan Winer?

"I am convinced that comb filtering is at the root of people reporting a change in the sound of cables and electronics even when no significant change is likely. If someone listens to their system using one pair of cables, then gets up and switches cables and sits down again, the frequency response heard is sure to be very different because it's impossible to sit down again in exactly the same place. So the sound really did change, but probably not because the cables sound different!"

"Bi-wiring is a more recent scam, and it's a pretend relative to bi-amping, which is legitimate. No single speaker driver can reproduce the entire range of audible frequencies, so manufacturers use two or three drivers - called woofers and tweeters - to handle the different ranges. Bi-amping splits the audio into low/high or low/mid/high ranges, and each range is sent to a separate power amplifier that in turn powers each speaker driver. This avoids passive crossovers that add distortion. Bi-wiring uses two separate speaker wires, but they're both connected to the same single power amplifier and a passive crossover!"

http://www.ethanwiner.com/believe.html

http://www.ethanwiner.com/myths.html

http://www.ethanwiner.com/audiophoolery.html

Ciao

P.


Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Re: Ponte diffusori biwiring: sostituirlo o no?

il Lun 4 Gen 2010 - 8:56
Ma poi i ponticelli li avevi sostituiti con i cavi, e avevi riscontrato miglioramenti udibili?
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15436
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: Ponte diffusori biwiring: sostituirlo o no?

il Lun 4 Gen 2010 - 12:20
@Alessandro LXIV ha scritto:Ma poi i ponticelli li avevi sostituiti con i cavi, e avevi riscontrato miglioramenti udibili?

Li ho sostituiti sì. Miglioramente apprezzabili non ne ho sentiti, però l'orgoglio audiofilo è soddisfatto! Very Happy

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Re: Ponte diffusori biwiring: sostituirlo o no?

il Lun 4 Gen 2010 - 12:24
Allora lascio tutto come sta. Grazie.
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15436
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: Ponte diffusori biwiring: sostituirlo o no?

il Lun 4 Gen 2010 - 12:27
@Alessandro LXIV ha scritto:Allora lascio tutto come sta. Grazie.

Io ho spellato una porzione maggiore di cavo, così che, dai morsetti inferiori, andasse anche a infilarsi in quelli superiori. 3 minuti ed è fatto, secondo me è il modo più facile.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Re: Ponte diffusori biwiring: sostituirlo o no?

il Lun 4 Gen 2010 - 13:56
@Silver Black ha scritto:
@Alessandro LXIV ha scritto:Allora lascio tutto come sta. Grazie.

Io ho spellato una porzione maggiore di cavo, così che, dai morsetti inferiori, andasse anche a infilarsi in quelli superiori. 3 minuti ed è fatto, secondo me è il modo più facile.

Si, ma se non hai trovato miglioramenti apprezzabili lo ritengo comunque inutile.
ivan39
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 18.02.10
Numero di messaggi : 641
Località : Porto Sant'Elpidio
Occupazione/Hobby : operaio /ascoltare buona musica meglio che si può
Provincia (Città) : tranquillo......a volte
Impianto : ampli integrato onkyo a 8190 ,al momento usato come pre ,con finale yamaha m70,sorgente pc con partizione CMP2 e scheda audio emu 1212m,casse Cerwin Vega xls15

Re: Ponte diffusori biwiring: sostituirlo o no?

il Sab 20 Feb 2010 - 12:42
salve,ho provato a togliere i ponticelli per il biwiring sulle mie qln 604 e a collegare i morsetti con il cavo di potenza spellato quanto basta e vi dirò che il suono in generale ne ha guadagnato soprattutto per i dettagli e la nitidezza,ottimo consiglio dal forum.....grazie 1000
avatar
merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Re: Ponte diffusori biwiring: sostituirlo o no?

il Ven 9 Apr 2010 - 2:39
@robertor ha scritto:per farti un cavo bi-wiring prova a seguire le istruzioni su TNT audio.
tipo questi:

http://www.tnt-audio.com/clinica/triple_t.html

hai passato il cavo di potenza dentro al foro del connettore sul diffusore.
lo stesso devi farlo con lo spezzone di cavo che andrà a ponticellare i 4 connettori.
i cavi di potenza collegali ai 2 connettori più bassi, quelli più vicini a terra per intenderci, cioè quelli più giù.
arrotolando il cavo al connettore si rischia di non avere un contatto ottimale cavo-connettore.
i fori dei connettori dei diffusori sono sufficientemente larghi, o almeno spero, per permettere di inserire sullo stesso foro sia il cavo do potenza che il ponticello.
un'altra cosa che potresti fare è quella di spellare il cavo di potenza di quel tanto che ti serve per collegare con lo stesso cavo entrambi i connettori.


io sapevo esattamente il contrario
cioè che era meglio collegare l'ampli ai connettori superiori relativi alle alte frequenze ( più delicate )
e non a quelli inferiori relativi ai bassi Mmm
avatar
merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Re: Ponte diffusori biwiring: sostituirlo o no?

il Mar 19 Ott 2010 - 14:37
navigando per la rete ho letto che un buon modo per collegare in monowiring casse predisposte per il biwiring è questo:

considerando di avere un cavo spellato ,sufficientemente lungo da permettere di rimuovere le solite placchette in dotazione, si entra nei connettori da direzioni opposte.
Per esempio si entra dal basso verso l'alto a sx e dall'alto verso il basso da destra ( mi riferisco ad un unico diffusore )

Ho provato ed il suono è molto più equilibrato ed i bassi sono più corposi ( prima entravo dall'alto , da HF--->LF )

Psicoacustica? .........forse Very Happy
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15436
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: Ponte diffusori biwiring: sostituirlo o no?

il Mar 19 Ott 2010 - 16:08
@merkutio ha scritto:navigando per la rete ho letto che un buon modo per collegare in monowiring casse predisposte per il biwiring è questo:

considerando di avere un cavo spellato ,sufficientemente lungo da permettere di rimuovere le solite placchette in dotazione, si entra nei connettori da direzioni opposte.
Per esempio si entra dal basso verso l'alto a sx e dall'alto verso il basso da destra ( mi riferisco ad un unico diffusore )

Ho provato ed il suono è molto più equilibrato ed i bassi sono più corposi ( prima entravo dall'alto , da HF--->LF )

Psicoacustica? .........forse Very Happy

Mmmmm interessante... da provare! Io al momento entro dal basso in tutti e due i morsetti di ciascuna cassa.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Ponte diffusori biwiring: sostituirlo o no?

il Mar 19 Ott 2010 - 16:23
@Silver Black ha scritto:
@merkutio ha scritto:navigando per la rete ho letto che un buon modo per collegare in monowiring casse predisposte per il biwiring è questo:

considerando di avere un cavo spellato ,sufficientemente lungo da permettere di rimuovere le solite placchette in dotazione, si entra nei connettori da direzioni opposte.
Per esempio si entra dal basso verso l'alto a sx e dall'alto verso il basso da destra ( mi riferisco ad un unico diffusore )

Ho provato ed il suono è molto più equilibrato ed i bassi sono più corposi ( prima entravo dall'alto , da HF--->LF )

Psicoacustica? .........forse Very Happy

Mmmmm interessante... da provare! Io al momento entro dal basso in tutti e due i morsetti di ciascuna cassa.

Ottima idea...... comunque, dopo varie prove, io ho sempre adottato la classica soluzione di un ponte con il medesimo cavo delle casse e l'entrata sui tweeter ...... quando possibile invece direttamente in biwiring Very Happy
avatar
merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Re: Ponte diffusori biwiring: sostituirlo o no?

il Mar 19 Ott 2010 - 17:10
non so ragazzi , provate quando avete tempo
giusto per avere un riscontro in più
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum