T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Vendo Barebone Gigabyte BRIX GB-BKi7HA-7500 [MI-CO-MB-LC]
Ieri alle 23:50 Da wings

» Quale Gira ?
Ieri alle 23:49 Da kalium

» I cavi di potenza, questi sconosciuti
Ieri alle 23:29 Da sportyerre

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri alle 23:23 Da Aunktintaun

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Ieri alle 23:21 Da davidcop68

» Consiglio cuffie in-ear
Ieri alle 23:15 Da sportyerre

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Ieri alle 23:04 Da Aunktintaun

» Clip... altro che Klipsh
Ieri alle 22:19 Da Calbas

» Gallo Acoustics
Ieri alle 21:42 Da danidani1

» Crescendo by Airtech
Ieri alle 19:10 Da giucam61

» Nuovo TAMP
Ieri alle 15:06 Da RAIS

» Vendo bookshelf Monovia [150 euro]
Ieri alle 14:45 Da MrTheCarbon

»  [PA] Vendo Amplificatore Audio Analogue Puccini SE
Ieri alle 14:30 Da mastri81

» (PA) Boston Acustics VR940
Ieri alle 14:21 Da mastri81

» [SS] Trevi AVX 575 minidiffusori attivi
Ieri alle 11:16 Da Aunktintaun

» Software APM Tool Lite
Ieri alle 10:43 Da gubos

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Ieri alle 10:27 Da gubos

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Ieri alle 0:09 Da IlTossico

» ALIENTEK D8
Mar 25 Apr 2017 - 23:52 Da giucam61

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Mar 25 Apr 2017 - 23:50 Da giucam61

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Mar 25 Apr 2017 - 20:11 Da natale55

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Mar 25 Apr 2017 - 19:37 Da andzoff

» quale classe T economico più musicale?
Mar 25 Apr 2017 - 17:11 Da giucam61

» trasformare portatile vaio in media center per monitor fullhd e impianto hifi
Mar 25 Apr 2017 - 14:53 Da Sigmud

» Caterham Seven Exclusive
Mar 25 Apr 2017 - 10:47 Da giucam61

»  Quale amplificatore classe T
Mar 25 Apr 2017 - 9:36 Da andzoff

» Consiglio lettore Blu-ray
Mar 25 Apr 2017 - 9:21 Da gianni1879

» Il numero uno ci ha lasciati...
Mar 25 Apr 2017 - 8:29 Da giucam61

» NuforceDDa 120
Mar 25 Apr 2017 - 8:16 Da giucam61

» POPU VENUS
Mar 25 Apr 2017 - 7:55 Da gigetto

Statistiche
Abbiamo 10765 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Pronestì Rocco

I nostri membri hanno inviato un totale di 784446 messaggi in 50989 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8916)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 30 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 29 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Andrea Livi

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Il tweak dei tweak

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il tweak dei tweak

Messaggio  shantim il Gio 3 Dic 2009 - 1:44

scusate il titolo pomposo, ma se paragoniamo i soldi spesi in relazione ai risultati che si possono raggiungere questo è varamente il tweak dei tweak! Scopriao come costruirci dei correttori acustici ambientali!

prezzo per un correttore (ne servono minimo 4 in un astanza.. ma anche due possono fare molto..)

viti e punti sparachiodi 1 euro
legno (se lo tagliate voi vela cavate con 4-5 euro)
lana di roccia (120x60x4cm) vanno bene anche altre misure! 6
tela/stoffa (è molto variabile il costo) 10 euro
totale 21-22 euro
Per quattro pannelli circa 80 euro... in ambito audio i soldi meglio spesi in assoluto!
Avremo bisogno di lana di roccia, sparachiodi "robusta!", trapano, viti da legno 10cm [img][/img]
[img][/img]
Iniziare a tagliare il travetto in modo da formare una caornice che possa "ospitare" la lana di roccia
[img][/img]
effettuare dei fori col trapano ai quattro angoli ed avvitare le viti (con avvitatore.. altrimenti è dura..)
[img][/img]
usare viti da 10cm (con parte finale liscia, di modo che possa "serrare" meglio)
[img][/img]
a questo punto stendere la stoffa (già tagliata di misura) poi la cornice ed infine la lana di roccia.. è importante che la lana di roccia calzi perfettamente ai bordi (altrimenti durante i trasporti.. rischia di "ballare" e quindi di scriciolarsi)
[img][/img]
Vi aggiorno domani!
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  porfido il Gio 3 Dic 2009 - 2:10

Però Shantim, chiudila tutta quella lana in modo che non abbia modo di lasciare fibre in giro, mi raccomando!
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  shantim il Gio 3 Dic 2009 - 2:28

@porfido ha scritto:Però Shantim, chiudila tutta quella lana in modo che non abbia modo di lasciare fibre in giro, mi raccomando!

Vedrai alla fine viene chiusa tutta per bene! e bene specificare che lana di vetro e lana di roccia sono state classificate in modo diverso.. (vetro come dannosa) di roccia no.. speramo...

Comunque anche nei correttori acustici da 300-400 euro l'uno che ti rifilano nel negozio hi fi c'e la lana di roccia..
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  mgiombi il Gio 3 Dic 2009 - 9:47

@shantim ha scritto:
@porfido ha scritto:Però Shantim, chiudila tutta quella lana in modo che non abbia modo di lasciare fibre in giro, mi raccomando!

Vedrai alla fine viene chiusa tutta per bene! e bene specificare che lana di vetro e lana di roccia sono state classificate in modo diverso.. (vetro come dannosa) di roccia no.. speramo...

Comunque anche nei correttori acustici da 300-400 euro l'uno che ti rifilano nel negozio hi fi c'e la lana di roccia..
Perchè usare proprio la lana di roccia? Per esempio si potrebbe usare l'imbottitura dei cuscini (non mi ricordo come si chiama).
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  porfido il Gio 3 Dic 2009 - 10:38

@shantim ha scritto:
@porfido ha scritto:Però Shantim, chiudila tutta quella lana in modo che non abbia modo di lasciare fibre in giro, mi raccomando!

Vedrai alla fine viene chiusa tutta per bene! e bene specificare che lana di vetro e lana di roccia sono state classificate in modo diverso.. (vetro come dannosa) di roccia no.. speramo...

Comunque anche nei correttori acustici da 300-400 euro l'uno che ti rifilano nel negozio hi fi c'e la lana di roccia..

E' vero effettivamente! Anch'io stavo pensando da tempo a dei tube traps fatti con i tubi di lana di roccia usati per le coibentazioni... E' che è un materiale che mi sta antipaticissimo perchè l'ho usato per altri motivi (professionali) e il prurito che può provocare è terribile!
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  pallapippo il Gio 3 Dic 2009 - 10:47

@mgiombi ha scritto:Perchè usare proprio la lana di roccia? Per esempio si potrebbe usare l'imbottitura dei cuscini (non mi ricordo come si chiama).
Esatto, la uso con soddisfazione anch'io. Ma sono così pigro che non l'ho neanche tolta dai cuscini... Embarassed Hehe

Hello
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5051
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  shantim il Gio 3 Dic 2009 - 13:09

@pallapippo ha scritto:
@mgiombi ha scritto:Perchè usare proprio la lana di roccia? Per esempio si potrebbe usare l'imbottitura dei cuscini (non mi ricordo come si chiama).
Esatto, la uso con soddisfazione anch'io. Ma sono così pigro che non l'ho neanche tolta dai cuscini... Embarassed Hehe

Hello

E' il dacron, è un buon materiale per questi scopi.. ma anni luce dalla lana di roccia, non trovo più le tabelle che tempo addietro avevo salvato sul pc, mostravano i coefficienti di assorbimento di vari materiali...
Se vogliamo fare un correttore (o peggio un tube traps) con il dacron li dobbiamo fare enormi, se vogliamo la stessa resa della lana di roccia...
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  shantim il Gio 3 Dic 2009 - 13:57

si continua!
Iniziate a pinzare al legno con la sparachiodi i due lati più corti..(dopo aver pinzato il primo dovete "tirare" molto forte l'altro lato! altrimenti rimarranno le pieghe!) [img][/img]
prima di piegare gli altri due "lati" dovete fare in modo che non rimangano delle pieghe agli angoli, quindi dovete tagliare la stoffa come in foto.. e fissare il tutto.. [img][/img]
alla fine l'angolo deve, grosso modo, apparire così.. se viene mate rifate da capo Smile [img][/img]
ora il tutto dovrebbe essere chiuso (la "ali" laterali devono essere abbastanza lunghe da chiudere il tutto senza lasciare scoperta la lana di roccia...) tuttavia "nel mezzo" del pannello ,sempre dietro naturalmente, la stoffa si potrebbe aprire quindi dovete pinzare con una normale pinzatrice (dovete pinzare la stoffa dei due la ti insieme..) [img][/img]
ecco il pannello finito, (notare il coniglio.. Smile ) [img][/img]

Di pannelli ne serviranno quattro due per le riflessioni primarie (ai lati) e due dietro le casse.
Perchè tweak dei tweak?.. perchè la differenza con ho senza, e più rilevante rispetto ad un cambio di ampli.. tanto per fare un esempio, l'immagine sonora prende vita, ad esempionel mio ambiente e successa una cosa curiosa in alcuni dischi in cui prima il cantante appariva circa un metro dietro le casse (al limite del muro) ora appare dietro come se fosse nella stanza adiacente.. l'effetto è parecchio impressionante... ad occhi chiusi con alcune incisioni si ha la sensazione che la stanza sia più grande o più piccola...
Naturalmente l'immagine è creata in primo luogo dalla sorgente, quindi se questa non ne permette la creazione.. non saranno questi correttori a farla apparire.. ma in ogni caso aiuteranno parecchio!
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  porfido il Gio 3 Dic 2009 - 14:24

Bravissimo!
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  shantim il Gio 3 Dic 2009 - 16:28

@porfido ha scritto:Bravissimo!

grazie!
oggi mio nonno mi ha messo la paranoia sulla lana di roccia.. dice che i topi che stanno a contatto con la lana di roccia in pochi mesi muoino anche se sono giovani (mediamente vivono sui 3-4 anni).. in effetti le fibre non sono molto più grandi delle lana di vetro e grosso modo hanno la stesa volatilità...
sto provando a fare dei pannelli con dentro vecchie tarpunte, e coperte..
in alternativa si potrebbe usare anche la gommapiuma, dacron, e i filtri per le cappe delle cucine...
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  mgiombi il Ven 4 Dic 2009 - 0:02

Se avvolgessi la lana di roccia con della pellicola da cucina? Il pannello non funzionerebbe più come si deve?
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  shantim il Ven 4 Dic 2009 - 0:32

@mgiombi ha scritto:Se avvolgessi la lana di roccia con della pellicola da cucina? Il pannello non funzionerebbe più come si deve?

il funzionamento, penso, ne verrebbe compromesso(almeno in parte) in ogni caso varierebbe l'efficenza di assorbimento su determinate frequenze, su quelle medio-alte e alte si attenuerebbe l'effetto.. forse sulle basse non ci dovrebbero essere problemi.. ma non sono sicuro...
Mmm

ci dovrebbe venire in aiuto un ingegnere elettroacustico!! Laughing
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  mgiombi il Ven 4 Dic 2009 - 0:43

Pellicola e sopra un altro materiale (qualcosa di pù sano però! Smile ); insomma fai un sandwich...di solito utilizzare più materiali potenzia l'effetto finale...forse pure troppo però. Vabè...non è un modo molto scientifico di procedere...è il classico metodo a Punishment
Laughing

EDIT: http://www.inquinamentoacustico.it/_dowload/Assorbimento%20acustico.pdf


Ultima modifica di mgiombi il Ven 4 Dic 2009 - 0:54, modificato 1 volta
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  schwantz34 il Ven 4 Dic 2009 - 0:47

oh Shantim ...ma non è che con sto tuik ...t'ammali di silicosi ? Shocked
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  porfido il Ven 4 Dic 2009 - 1:09

@schwantz34 ha scritto:oh Shantim ...ma non è che con sto tuik ...t'ammali di silicosi ? Shocked


Gran grattamento deccoioni collettivo, grazie!
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  schwantz34 il Ven 4 Dic 2009 - 1:13

@porfido ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:oh Shantim ...ma non è che con sto tuik ...t'ammali di silicosi ? Shocked


Gran grattamento deccoioni collettivo, grazie!

Laughing io lo faccio per scongiurare ... Smile mi raccomando neh ...materiali sani ! Smile
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  shantim il Ven 4 Dic 2009 - 2:00

@mgiombi ha scritto:Pellicola e sopra un altro materiale (qualcosa di pù sano però! Smile ); insomma fai un sandwich...di solito utilizzare più materiali potenzia l'effetto finale...forse pure troppo però. Vabè...non è un modo molto scientifico di procedere...è il classico metodo a Punishment
Laughing

EDIT: http://www.inquinamentoacustico.it/_dowload/Assorbimento%20acustico.pdf

ho dato una leggiucchiata al pdf..molto ben fatto!! isolando la lana di roccia lasciere comunque la tela esterna che un po'assorbe.. ma la lana di roccia perderebbe comunque buona parte del suo effetto.. il pdf pone l'accento sulla "porosità" dei materiali fonoassorbenti.. è isolando con la pellicola verrebbe meno..
volendo si può mettere un doppio strato di drappeggio pesante.. hai voglia prima che escano le fibre.. e poi naturalmente il pannello andrà mosso il meno possibile!
magari se ne mettono sono due con lana di roccia.. e poi gli altri di rinforzo con altri materiali..


@porfido ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:oh Shantim ...ma non è che con sto tuik ...t'ammali di silicosi ? Shocked


Gran grattamento deccoioni collettivo, grazie!
grat grat grat grat grat grat



Laughing
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  AndreaFx il Ven 4 Dic 2009 - 12:33

Io farei un sandwitch di materiali diversi ed userei della tela acustica anzichè della tela normale per ricoprire il tutto.
La copertura IMHO deve essere il meno coprente possibile altrimenti verrebbe meno l'effetto assorbente.
avatar
AndreaFx
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.11.09
Numero di messaggi : 694
Località : Milano (nord-ovest)
Occupazione/Hobby : Tecnico informatico
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : In Firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  H. Finn il Mar 30 Mar 2010 - 9:30

Ciao Shantim,
Vedo ora questo bellissimo 3d.
SPRUZZACI DELLA LACCA PER CAPELLI SULLA LANA DI ROCCIA.
Hai risolto il problema delle (micro)fibre volanti!
..............
Ma ce le fai vedere delle foto dell'ambiente dove hai piazzato sti sandwich?
Please Please Please
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  diechirico il Mar 30 Mar 2010 - 11:56

Claudio Arzani ha scritto:Ciao Shantim,
Vedo ora questo bellissimo 3d.
SPRUZZACI DELLA LACCA PER CAPELLI SULLA LANA DI ROCCIA.
Hai risolto il problema delle (micro)fibre volanti!
..............
Please Please Please
ragazzi, bisogna fare attenzione.
se la paura è quella per la fibre tipo amianto - cancerogene per il nostro organismo, con tempi di incubazione mooolto lunghi (circa 20 anni) - non è certo la lacca che ci salva la vita!
vi ricordo che la tossicità deriva dalla grandezza delle fibre volatili, che è di qualche nanometro in molti casi (ossia più piccole di qualche micron).
quindi sia l'epidermide sia le vie aeree sono completamente permeabili a queste schifezze.
quindi, la lacca non può fisicamente bloccarle!
l'unico modo sicuro è usare polimeri ad alta densità, a mò di coperta impermeabile.
tutto il resto, non è neanche un palliativo.
soprattutto con bimbi in giro, evitate ste robe!
il problema, c'è anche con molti tipi di legno, quando vengon tagliati con la circolare: la polvere prodotta ha dimensioni talmente piccole, da risultare dannosa per il nostro organismo. in questo caso si possono usare delle mascherine con appositi filtri.
quindi: abbadate gente, abbadate!!
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3915
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  H. Finn il Mar 30 Mar 2010 - 12:00

Ma la lana di roccia non ha niente a che fare con l'amianto!
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  diechirico il Mar 30 Mar 2010 - 12:01

Claudio Arzani ha scritto:Ma la lana di roccia non ha niente a che fare con l'amianto!
appunto (ho scritto tipo amianto)! e le fibre che dimensioni pensi abbiano?
alla fine dei conti, fai come ti pare.
auguri!
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3915
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  shantim il Mar 30 Mar 2010 - 12:12

Claudio Arzani ha scritto:Ciao Shantim,
Vedo ora questo bellissimo 3d.
SPRUZZACI DELLA LACCA PER CAPELLI SULLA LANA DI ROCCIA.
Hai risolto il problema delle (micro)fibre volanti!
..............
Ma ce le fai vedere delle foto dell'ambiente dove hai piazzato sti sandwich?
Please Please Please

la lacca è un ottima idea! grazie! Oki
domani faccio le foto e le posto!
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  H. Finn il Mar 30 Mar 2010 - 12:15

@diechirico ha scritto:
Claudio Arzani ha scritto:Ma la lana di roccia non ha niente a che fare con l'amianto!
appunto (ho scritto tipo amianto)! e le fibre che dimensioni pensi abbiano?
alla fine dei conti, fai come ti pare.
auguri!

...................................
"it is doubtful that this issue will be resolved soon; however, most of the fibers in the insulation industry are quite long and/or enclosed in wrapping paper. Fibers that are one-eighth inch or longer are not likely to get past the upper respiratory tract and therefore cannot deposit in the lung. Most fiberglass, mineral wool, glass wool, or other man-made fibers are longer than one-eighth inch. Even blown-in insulation usually consists of clumps of long fibers. It is unlikely that the average homeowner who installs or replaces insulation in his home will have a significant exposure to man-made mineral fibers."
Poi, certo che se si sta a guardare, é meglio cambiare lavoro, vivere in campagna, andare in bici, non bere acqua o soft drinks da bottiglie di plastica (questo si che é iper-cancerogeno) abitare in case in terra battuta, dormire su letti con struttura esclusivamente in legno....e sono solo i primi che mi vengono in mente
Ironic
Wink
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il tweak dei tweak

Messaggio  shantim il Mar 30 Mar 2010 - 12:19

@diechirico ha scritto:
Claudio Arzani ha scritto:Ciao Shantim,
Vedo ora questo bellissimo 3d.
SPRUZZACI DELLA LACCA PER CAPELLI SULLA LANA DI ROCCIA.
Hai risolto il problema delle (micro)fibre volanti!
..............
Please Please Please
ragazzi, bisogna fare attenzione.
se la paura è quella per la fibre tipo amianto - cancerogene per il nostro organismo, con tempi di incubazione mooolto lunghi (circa 20 anni) - non è certo la lacca che ci salva la vita!
vi ricordo che la tossicità deriva dalla grandezza delle fibre volatili, che è di qualche nanometro in molti casi (ossia più piccole di qualche micron).
quindi sia l'epidermide sia le vie aeree sono completamente permeabili a queste schifezze.
quindi, la lacca non può fisicamente bloccarle!
l'unico modo sicuro è usare polimeri ad alta densità, a mò di coperta impermeabile.
tutto il resto, non è neanche un palliativo.
soprattutto con bimbi in giro, evitate ste robe!
il problema, c'è anche con molti tipi di legno, quando vengon tagliati con la circolare: la polvere prodotta ha dimensioni talmente piccole, da risultare dannosa per il nostro organismo. in questo caso si possono usare delle mascherine con appositi filtri.
quindi: abbadate gente, abbadate!!

non avevo ancora letto il tuo intervento quando ho risposto a Claudio.
Hai ragione la lacca potrebbe essere solo un palliativo.. è anche vero però che la lana di roccia è da un bel po' in circolazione ed è stata considerata innocua da tutti gli organismi di controllo, a differenza della lana di vetro sul quale si avanzano dubbi e riserve.
Come isolante ho messo due strati di tela spessa 1mm, inoltre i pannelli li muovo molto raramente.
Spero sia abbastanza..
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum