T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11775 utenti, con i loro 820012 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


aiuto miglioramento sala d'ascolto

Condividi

descriptionRe: aiuto miglioramento sala d'ascolto

more_horiz
non gli viene il dubbio che se non aggiunge "pannelli" la parola diffusore viene interpretata come altoparlante... e torna a ribadire la stessa immagine...

descriptionRe: aiuto miglioramento sala d'ascolto

more_horiz
Ho trovato questi pannelli in polistirolo della Astri ad un buon prezzo e ho pensato di metterne 2 attaccati alla parete dietro ai diffusori.
Secondo voi meglio inserire 2 di questi pannelli o 2 bass traps negli angoli.

descriptionRe: aiuto miglioramento sala d'ascolto

more_horiz
@lello64 ha scritto:
non gli viene il dubbio che se non aggiunge "pannelli" la parola diffusore viene interpretata come altoparlante...  e torna a ribadire la stessa immagine...


basta fare lavorare i neuroni

descriptionRe: aiuto miglioramento sala d'ascolto

more_horiz
Certo che non tutto quello che è ovvio per un professionista lo è per un dilettante comunque se lo scopo è l'esercizio mentale Very Happy
E ovvio che il riferimento al "Bel Soffitto" non era riferito alle travi .

Comunque non è la polemica lo scopo del Post .
Pensi che siano di qualche utilita dei "Pannelli Diffusori" nella mia situazione?





OK Ivan Inserisco le estrazioni degli Overlays ETC Misurazione 1 Rosso 2 Verde 3 Blu 4 Tutte poi ma non riesco a trovare il grafico per le SPL in /8 ( non so usare il software e seguo passo passo le tue istruzioni)
Non so se è possibile allegare un file (poi provo con i messaggi Privati).

Grazie ancora


descriptionRe: aiuto miglioramento sala d'ascolto

more_horiz
Engineering art: the science of concert hall acoustics
link
Acoustics in Halls for Speech and Music link
bass trap link

descriptionRe: aiuto miglioramento sala d'ascolto

more_horiz
Grazie questi studi sull'acustica sono interessanti e fatti a livello scentifico e li leggerò, sicuramente chi ha un bagaglio di conoscenze elevato sa trovare la soluzione migliore.

descriptionRe: aiuto miglioramento sala d'ascolto

more_horiz
http://arqen.com/acoustics/acoustic-diffusers/#thesis se ti registri puoi scaricare del materiale

descriptionRe: aiuto miglioramento sala d'ascolto

more_horiz
Dopo diversi giorni di assenza , non del tutto inattiva, posto un aggiornamento sulle diverse prove effettuate e strade percorse per migliorare l'ascolto nella mansarda.
Ho percorso due strade
1) Seguendo le indicazioni di Ivan39 che ha trovato un tempo di decadimento lungo sulle medie ( oltre che il rimbombo a 40 Hz) e mi ha consigliato la verifica dell'ambiente alla ricerca di qualcosa che andasse in risonanza..
- Trovato LA RINGHIERA ... fatta con tubolare di metallo appoggiando la mano quando l'impianto supera un volume minimale suona da sola...
- Anche il pavimento sulle basse vibra un po ..
Soluzione Rivestimento ( indecoroso) della ringhiera con tutto il materiale simil fonoassorbente che ho in casa ( asciugamani coperte ecc) .
Risultato chiaramente avvertibile nella stabilizzazione e pulizia della scena sonora ( tanto che la ringhiera è così coperta da 15 giorni)
Ho provato anche cambiare il materiale dei pannelli fonoassorbenti passando dal brugnato a poliestere (3 pannelli edili di 4 x 60 x 120)
di questi pannelli
- 1 l'ho tagliato a metà posizionando due quadrati di 60 x 60 sul soffitto
- il 2° e il 3° posizionati in sostituzione del brugnato dietro le casse e sul lato dx ( quello in prossimità del muro)
Risultato è stato di un ovattamento e di una chiusura del suono ( addirittura in certi passaggi non riuscivo a percepire alcune frequenze) per cui sono ritornato al brugnato e ho mantenuto i due pannelli piccoli sun soffitto, con una discreto miglioramento.

2°) Stada percorsa cambio del fonte e del sistema di riproduzione con inserimento della correzione elettronica.
Con l'aiuto ( in pratica ha fatto tutto lui io l'ho aiutato fornendo il portatile) di un amico abbiamo installato sul portatile Foobar + driver WASPI . Il software è stato settato nel mio ambiente con la procedura di calibrazione facendo 6 letture - punto di ascolto - diffusori - riflessioni, in questo modo è stata costruita la curva di calibrazione che risulta diversa fra canale destro e sinistro . Il software pesca dal NAS processa e trasferisce ad un DAC esterno (xmos Douk Audio) attraverso cavo USB .
E stata impostata in foobar una riduzione lineare di circa 10 db per tagliare i picchi anomali ,
Sto effettuando i primi ascolti ma il risultato è sorprendente , la cosa più evidente è l'espansione orizzontale della scena sonora , e una migliore correttezza in altezza . Sicuramente c'è una maggiore profondità e una arretramento degli strumenti ma fra di loro c'e piu aria .
Per ora non voglio aggiungere altro voglio fare più ascolti e senza il raffreddore che mi ottunde la mente ma sono molto soddisfattoper questo approccio integrato Smile

Ringrazio tutti coloro che direttamente e indirattamente mi hanno aiutato e dato il loro parere ( e la loro consulenza Idea ) per il miglioramento del mio problema che posso dire piacevolmente (molto) ridimensionato damdomi un nuovo piacere all'ascolto e soddisfazione di notare che le elettroniche di cui disponiamo siano capaci di ottime prestazioni con la convinzione che anche con strumenti poco costosi si possano avere risultati molto interessanti.
Proseguo nei prossimi giorni e posterò le considerazioni sul nuovo settaggio


descriptionRe: aiuto miglioramento sala d'ascolto

more_horiz
@gubos ha scritto:
Il software è stato settato nel mio ambiente con la procedura di calibrazione facendo 6 letture - punto di ascolto - diffusori - riflessioni, in questo modo è stata costruita la curva di calibrazione che risulta diversa fra canale destro e sinistro . Il software pesca dal NAS processa e trasferisce ad un DAC esterno (xmos Douk Audio) attraverso cavo USB

Da quello che scrivi probabilmente il tuo amico ha usato il componente aggiuntivo MathAudio Room EQ per Foobar.
Lo sto usando anche io nel mio ambiente e devo dire che se ben settato fa la differenza in presenza di problemi ambientali.
Buoni ascolti allora!

descriptionRe: aiuto miglioramento sala d'ascolto

more_horiz
@mumps ha scritto:
il problema della stanza sono i bassi che rimbombano troppo, in pratica devo mettere il tilt del pre cercando di eliminare i bassi perchè altrimenti mi danno quel fastidioso effetto impastato che non ti fa capire niente.
ad esempio proprio ieri ascoltavo un disco ed ho notato che i tom della batteria davano proprio questo problema di rimbombo (problema che sembra accentuarsi più ci si allontana dai diffusori)


Quando ti allontani dalla sorgente, il rinforzo dei bassi si concentra su di una frequenza più bassa di fatto estendendo la risposta verso il basso rispetto ad un avvicinarsi.

Quelli sono bassi, non rimbombi.

descriptionRe: aiuto miglioramento sala d'ascolto

more_horiz
@Zio ha scritto:
@gubos ha scritto:
Il software è stato settato nel mio ambiente con la procedura di calibrazione facendo 6 letture - punto di ascolto - diffusori - riflessioni, in questo modo è stata costruita la curva di calibrazione che risulta diversa fra canale destro e sinistro . Il software pesca dal NAS processa e trasferisce ad un DAC esterno (xmos Douk Audio) attraverso cavo USB

Da quello che scrivi probabilmente il tuo amico ha usato il componente aggiuntivo MathAudio Room EQ per Foobar.
Lo sto usando anche io nel mio ambiente e devo dire che se ben settato fa la differenza in presenza di problemi ambientali.
Buoni ascolti allora!


Si Zio effettivamente sta funzionando con MathAudio attivo è impostato con circa -10 db di riduzione per togliere i picchi anomali dopo qualche prova postero i settaggi e le impressioni.

Grazie

descriptionRe: aiuto miglioramento sala d'ascolto

more_horiz
Per vedere meglio gli effetti, dovresti zoomare da 0 a -60 sulle ordinate e da 0 a 40 sulle ascisse.
Sarebbe meglio non avere riflessioni nella fascia 0..-20 delle ordinate.
Avevo messo un tutorial qui sui Tforum. Ti metto un link al mio file PDF.

https://mega.nz/#!Qx8TCTgb!akBiBndmpKTK4k3wj03phnte3yEvEb09i0fM5dfeaI8



@gubos ha scritto:

descriptionRe: aiuto miglioramento sala d'ascolto

more_horiz
@robertopisa ha scritto:
Per vedere meglio gli effetti, dovresti zoomare da 0 a -60 sulle ordinate e da 0 a 40 sulle ascisse.
Sarebbe meglio non avere riflessioni nella fascia 0..-20 delle ordinate.
Avevo messo un tutorial qui sui Tforum. Ti metto un link al mio file PDF.

https://mega.nz/#!Qx8TCTgb!akBiBndmpKTK4k3wj03phnte3yEvEb09i0fM5dfeaI8



@gubos ha scritto:




Veramente molto interessante e di facile comprensione
Complimenti Ok Ok

descriptionRe: aiuto miglioramento sala d'ascolto

more_horiz
Grazie Robertopisa oggi lo leggo mi sembra molto comprensibile anche x me e provo a estrarre le curve

descriptionRe: aiuto miglioramento sala d'ascolto

more_horiz
Dopo avre letto un po e provato a regolare la risoluzione del grafico ecco il risultato a 40 ms e - 60 db inserisco la prima misurazione ( rosso ) e l'ultima ( Blu ) . Se leggo bene ci sono parecchie riflessioni gia a 3-4 ms e a 12 ms .
- La prima è la piu importante da controllare? o può venire interpretata come un segnale diretto.

leggerò con piu attenzione la guida per provare a fare ulteriori considerazioni

Grazie per le riosposte

descriptionRe: aiuto miglioramento sala d'ascolto

more_horiz
Aggiungo qualche considerazione sull'ascolto dell impianto settato con Foobar e mataudio e DAC esterno con cui sto ascoltando attualmente il set è il seguente



L'ascolto risulta molto più corretto come equilibrio complessivo con una drastica riduzione del rimbombo ( praticamente quasi scomparso) a dipetto dei grafici c'e piu risalto delle alte frequenze. Il suono è più pulito ( distinguo meglio i vari suoni) è più esteso lateralmente , l'altezza si è ridotta ( è più corretto) , la profondità che prima mi sembrava aumentata dopo diversi ascolti ( con e senza la correzione ) non è aumentata ma sembra dipendere di più dalla qualità della registrazione.
Ora si possono acoltare registrazioni anche non perfette ( con qualche enfasi sui bassi per capirci) mentre prima non potevo .
Devo dire che una parte del risultato è dato dal DEC esterno che risulta anche da solo con una scena piu larga ( e un po meno profonda) e pur essendo più dettagliato rispetto a quello del Yamaha lo trovo un pò meno musicale ( più asciutto, secco) sopratutto per la parte delle alte frequenze e le voci le trovo meno espressive .
Il risultato è di un ottimo miglioramento generale con musica decisamente più godibile una leggera fatica ad ascoltare per tempi lunghi mi richiede comunque molta attenzione per gli strumenti in secondo piano.

descriptionRe: aiuto miglioramento sala d'ascolto

more_horiz
prova a "tagliare" un pò di più con il dsp,magari di altri 4-5 db e poi prova ad ascoltare.....

descriptionRe: aiuto miglioramento sala d'ascolto

more_horiz
Resoconto delle Prove con correzione elettronica
Per Ivan 39 Ho provato ad aumentare l'intervento a - 15 db ( dai -10 impostati) ma il risultato non mi è piaciuto, trovo una risposta piatta con musica poco espressiva e meno naturale non solo sulle basse frequenze a volumi umani . Per avere un po di miglioramento complessivo bisogna alzare molto ( ma molto) il volume allora mi sembra più accettabile ma le alkte frequenze sono un po distorte.
Sono tornato alla regolazione precedente ed ho provato a cambiare i cavi passando dai Mogami ai Wan der hull mk3 devo dire che avevo già provato questa soluzione ma il primo giorno ero passato subito ai Mogami con cui ero abituato. Ora dopo 15 giorni con il DAC e il correttore Fobar + Mathaudio ho riapprezzato il tutto con Wan der hull pur essendo piu "Chiari" sembrano più corretti sulle alte frequenze , mi spiace
un po per le medie ( ridotte rispetto a mogami) ma con una scena e strumenti molto migliori anche a volumi medio bassi Smile

descriptionRe: aiuto miglioramento sala d'ascolto

more_horiz
Topic davvero affascinante. Da profano mi chiedo se non sia un caso di sovradimensionamento delle casse rispetto all'ambiente.

descriptionRe: aiuto miglioramento sala d'ascolto

more_horiz
@ftalien77 ha scritto:
Topic davvero affascinante. Da profano mi chiedo se non sia un caso di sovradimensionamento delle casse rispetto all'ambiente.

Sono passato da circa 1 anno dalle Triangle Comete ( 2 vie da stand) alle Atlantis per via della migliore riproduzione delle medie e naturalezza . Le possiedo ancora ma tutte le volte che le provo ritorno subito a usare le Atlantis , è vero che ho fatto nel frattembo diversi cambiamenti ( Bas Traps e pannelli , Tappeto e correzione ambientale ) dovrei riprovarle.

descriptionRe: aiuto miglioramento sala d'ascolto

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum