T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11775 utenti, con i loro 819997 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionOpen Baffle frameless, cosa ne pensate?

more_horiz
Open Baffle senza pannello, cosa ne pensate? qualcuno ne ha avuto esperienze?

qualcosa si trova anche su youtube....

tipo questo
http://www.trans-fi.com/my-system

è passato da ob con pannello ad ob senza pannello..
http://www.trans-fi.com/ob-speakers

descriptionRe: Open Baffle frameless, cosa ne pensate?

more_horiz
Io non ho ancora provato, ma prima o poi lo faccio. Ormai vado solo di dipolo...
Ora sto studiano (sono in fase avanzata) un diffusore dipolo adatto a piccoli ambienti e posizionabile a distanza relativamente piccola dalle pareti laterali (si parla di 20 o 30cm). Nell'arco di qualche settimana dovrei ultimare il tutto, ora sono in fase di affinamento.
Detto questo il fatto di utilizzare diffusori senza pannello da sicuramente dei vantaggi, ma anche degli svantaggi.
Ma lascerei perdere la parte teorica che per chi ha un minimo di esperienza è risaputa e mi focalizzerei sulla parte "qualcuno ne ha avuto esperienze?".
La mia risposta è NO, un minimo di pannello l'ho sempre fatto.
Ma l'ultima mia realizzazione si avvicina molto al dipolo "no baffle". Il pannello misura 20cm di larghezza per 40cm di altezza. Non è la stessa cosa ma quasi...

La cosa che posso dire è che senza una equalizzazione per le basse frequenze l'estensione in basso tende ad essere limitante. Chiaramente l'equalizzazione può essere fatta digitalmente (cosa che io preferisco evitare) oppure tramite un crossover dedicato che "plasma" la rispota (che è la soluzione che ho deciso di percorrere io).
Quindi si limita la sensibilità a favore dell'estensione, un po' quello che fa il digital room correction (DRC), ma in questo caso in analogico... quindi sto usando un analogic room correction (lasciatemi coniare il termine ARC  Smile ).
Vi posso assicurare che quello che si ottiene può essere superiore alle aspettative, ma occorre avere un po' di dimestichezza con i software e con i crossover...

Il discorso comunque mi interessa e molto, prima o poi lo proverò a realizzare...ovviamente a modo mio...io sono fatto strano... Very Happy

descriptionRe: Open Baffle frameless, cosa ne pensate?

more_horiz
io ho intenzione, almeno sul driver del medio-alto di utilizzare un pannellino da cm 18 appena, al posto del 70 che c'è ora.
sui woofer l'equalizzazione la fa almeno su una coppia. un singolo driver in dipolo fa escursioni pazzesche, ci ho provato, lo ammazzi.... Crying or Very sad
senza contare che ci vuole una bestia di finale con corrente a GOGO
facci sapere Zio

descriptionRe: Open Baffle frameless, cosa ne pensate?

more_horiz
Mah, per me si entra in un ambito da esplorare ed i risultati non sono prevedibili.
Grandi investimenti senza certezze.
Io adoro l'open baffle, per anni ho utilizzato due Ciare full range in OB ma affiancati da un sub, nel secondo impianto ho ancora due OB (ma tra virgolette) con "motori" NXT
Qui qualche info http://www.tforumhifi.com/t10159-nxt
Prima di questi, mi ero follemente innamorato di queste Jamo:

http://www.6moons.com/audioreviews/jamo/909.html
..che avevano un impatto inimmaginabile per una serie di altoparlanti apparentemente "buttati" li su un pannellino inconsistente, poi sono spariti in breve tempo.

Vi seguo con vivo interesse


descriptionRe: Open Baffle frameless, cosa ne pensate?

more_horiz
mi pare che usa una configurazione a slot-in con i due woofer che comprimono l'aria l'uno sull'altro.
che io sappia e l'ho constatato con H-frame, le ali piegate a U W H o come volete colorano il basso a parte il classico pannello.
poi chiedendo sul forum di audiocircle, mi hanno detto che i 20Hz in dipolo sono utopia. io credo che il tizio esageri troppo....

descriptionRe: Open Baffle frameless, cosa ne pensate?

more_horiz
@embty2002 ha scritto:
che io sappia e l'ho constatato con H-frame, le ali piegate a U W H o come volete colorano il basso a parte il classico pannello.

Confermo, anche io ho provato ed è così.

descriptionRe: Open Baffle frameless, cosa ne pensate?

more_horiz
@Zio ha scritto:
@embty2002 ha scritto:
che io sappia e l'ho constatato con H-frame, le ali piegate a U W H o come volete colorano il basso a parte il classico pannello.

Confermo, anche io ho provato ed è così.



OT OT OT


qualcuno (zio, altri autocostruttori di diffusori) sa dare una risposta più sensata della mia a questo nuovo utente circa i software di simulazione per progettare box?

http://www.tforumhifi.com/t51333-costruire-subwoofer

descriptionRe: Open Baffle frameless, cosa ne pensate?

more_horiz
@embty2002 ha scritto:
..mi hanno detto che i 20Hz in dipolo sono utopia. io credo che il tizio esageri troppo....


Non esagera, la lunghezza d'onda a 20Hz è più di 16 metri, per evitare la cancellazione causata dalla somma tra l'emissione posteriore e quella frontale, ci dovrebbe essere almeno un quarto d'onda di distanza tra le due, quindi se non sbaglio, ci vorrebbe un pannello di almeno 4 metri di lato...forse realizzabile in un teatro o in una chiesa, poco probabile in un appartamento.
Da qui le sezioni ad H che permettono di diminuirne l'ingombro a scapito di un aumento di direzionalità (che poi in basso conta poco o nulla) e di interferenze per "rimbalzo".

descriptionRe: Open Baffle frameless, cosa ne pensate?

more_horiz


mi riferisco a quest'ultima versione, se vero che arriva a 20hz senza un pannello da 4 metri ha dovuto equalizzare parecchio magari 12db. oltre a questo i full range li incrocerà sui 300hz circa e a quelle frequenze il basso colorato si sente.
è un sistema complesso e con compromessi, ha dovuto mettere un doppio full range per compensare la loro scarsa sensibilità.
Nelson Pass nel suo slot-in ha usato un solo lowther quindi alta sensibilità.
ancora ci sto lavorando sul mio, ho un sub a cassa chiusa da 15" da finire e ci equalizzo quello lasciando "liberi" gli altri driver.

descriptionRe: Open Baffle frameless, cosa ne pensate?

more_horiz
Andando avanti con le mie esperienze mi verrebbe da dire che la soluzione migliore per un dipolo possa essere composta da un largabanda per frequenze dai 400Hz in su, un woofer per frequenze da circa 70Hz ai 400Hz e un SUB in cassa chiusa per le frequenze under 70Hz.
Largabanda senza pannello, woofer con pannello piccolo e leggermente equalizzato, SUB in SP.
Il problema principale sarebbe rendere il sub sufficientemente dinamico per non farlo lavorare scollato dal woofer. La velocità dinamica (non saprei come altro definirla) dei dipolo è superiore a quella dell'SP, quindi occorre probabilmente un SUB di dimensioni generose e con un'amplificazione al di sopra di ogni sospetto.
Ma per ora (per me) sono solo fantasie, un progetto per volta... Smile

descriptionRe: Open Baffle frameless, cosa ne pensate?

more_horiz
@Zio ha scritto:
Andando avanti con le mie esperienze mi verrebbe da dire che la soluzione migliore per un dipolo possa essere composta da un largabanda per frequenze dai 400Hz in su, un woofer per frequenze da circa 70Hz ai 400Hz e un SUB in cassa chiusa per le frequenze under 70Hz.
Largabanda senza pannello, woofer con pannello piccolo e leggermente equalizzato, SUB in SP.
Il problema principale sarebbe rendere il sub sufficientemente dinamico per non farlo lavorare scollato dal woofer. La velocità dinamica (non saprei come altro definirla) dei dipolo è superiore a quella dell'SP, quindi occorre probabilmente un SUB di dimensioni generose e con un'amplificazione al di sopra di ogni sospetto.
Ma per ora (per me) sono solo fantasie, un progetto per volta... Smile


Sono d'accordo con te, infatti è più o meno quello che ho fatto io per i miei diffusori.
Ogni canale ha: altoparlante a dipolo da 400Hz(tagliato a 6db/ottava) in sù, due woofer da 170 in cassa tagliati a 250Hz(6db/ottava) e sub con due 300mm in baffle pseudo infinito tagliati a 50Hz.
Il risultato non è niente male Very Happy Very Happy

descriptionRe: Open Baffle frameless, cosa ne pensate?

more_horiz
@Zio ha scritto:
Andando avanti con le mie esperienze mi verrebbe da dire che la soluzione migliore per un dipolo possa essere composta da un largabanda per frequenze dai 400Hz in su, un woofer per frequenze da circa 70Hz ai 400Hz e un SUB in cassa chiusa per le frequenze under 70Hz.
Largabanda senza pannello, woofer con pannello piccolo e leggermente equalizzato, SUB in SP.
Il problema principale sarebbe rendere il sub sufficientemente dinamico per non farlo lavorare scollato dal woofer. La velocità dinamica (non saprei come altro definirla) dei dipolo è superiore a quella dell'SP, quindi occorre probabilmente un SUB di dimensioni generose e con un'amplificazione al di sopra di ogni sospetto.
Ma per ora (per me) sono solo fantasie, un progetto per volta... Smile


eh si, alla fine per l'esperienza che sto facendo, sono arrivato alla conclusione che o ti tieni un 15" in dipolo che ti fa circa 50hz (però belli Smile ) altrimenti se vuoi di più un sub in cassa chiusa, per la qualità mettere mano al portafogli. sono esclusi i sub bass reflex

descriptionRe: Open Baffle frameless, cosa ne pensate?

more_horiz
Credo che per avere una buona dinamica senza distorsione in open baffle di 15" sia meglio usarne due a canale.

descriptionRe: Open Baffle frameless, cosa ne pensate?

more_horiz
@sonic63 ha scritto:
Credo che per avere una buona dinamica senza distorsione in open baffle di 15" sia meglio usarne due a canale.

Forse hai ragione, ma penso dipenda anche dal livello sonoro che si vuole raggiungere. Chiaramente se il woofer si avvicina all'escursione massima la distorsione aumenta. Con 2 woofer si va meglio.
Non me ne intendo gran che di amplificatori, ma immagino che mettendo 2 woofer da 8ohm in parallelo, anche l'amplificatore (se decente) riesca ad erogare una potenza superiore...quindi anche maggior dinamica.

descriptionRe: Open Baffle frameless, cosa ne pensate?

more_horiz
@Zio ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
Credo che per avere una buona dinamica senza distorsione in open baffle di 15" sia meglio usarne due a canale.

Forse hai ragione, ma penso dipenda anche dal livello sonoro che si vuole raggiungere. Chiaramente se il woofer si avvicina all'escursione massima la distorsione aumenta. Con 2 woofer si va meglio.
Non me ne intendo gran che di amplificatori, ma immagino che mettendo 2 woofer da 8ohm in parallelo, anche l'amplificatore (se decente) riesca ad erogare una potenza superiore...quindi anche maggior dinamica.

non bisogna dimenticare che per portare la risposta del sub in open baffle a livello delle altre frequenze bisogna dargli tanti db di segnale in più.
maggior dinamica ma anche minore smorzamento, ma se l'ampli è buono non è un problema.

descriptionRe: Open Baffle frameless, cosa ne pensate?

more_horiz

e fare una cosetta così?

descriptionRe: Open Baffle frameless, cosa ne pensate?

more_horiz
@gabry74 ha scritto:

e fare una cosetta così?


se sei single.... e magari non ci vede molto bene Laughing (anche l'occhio vuole la sua parte)

descriptionRe: Open Baffle frameless, cosa ne pensate?

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum