T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11774 utenti, con i loro 819902 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


nuovo ampli pigro!!

Condividi

descriptionnuovo ampli pigro!!

more_horiz
ciao ragazzi, ho un piccolo grosso problema con un nuovo acquisto... forse ho sbagliato a comprare... vi dico tutto.
Il mio vecchio e acciaccato ampli yamaha A X530 è spirato, (scusatemi volevo inserire i link così da farvi vedere le specifiche dientrambi, ma non me lo permette)

e l'ho sostituito con il nuovo Yamaha A S201, credendo di avere le stesse prestazioni, se non migliori.... ma, mentre col vecchio ampli riuscivo a pilotare e spingere bene i miei diffusori, col nuovo è un dramma:
a ore 9 della manopola del volume non sento nulla, a ore 12 forse odo qualcosa di sensato e per avere una pressione quasi soddisfacente devo per forza arrivare quasi a fine corsa!! anche quasi al massimo,  i diffusori non si schiodano e chiedono giustizia, anche le mie orecchie, un ripieno orchestrale crolla e beethoven piange....
preciso che l'impianto è identico, stessi cavi, stesse sorgenti, stessi brani.... possibile che questo amplificatore dalle caratteriste espresse , non ce la faccia prorpio?????? insomma è proprio così che è, oppure ha qualche problema, chessò (tento una ipotesi da ignorante) il potenziometro..... e lo devo far vedere a qualcuno????
ragazzi, spero nelle vostre risposte e abbiate pazienza perchè non sono esperta di tutto questo.... aiutatemi perchè sono in crisi di astinenza da ascolto!!!!!!!! :-D

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
che diffusori hai?

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
Si tratta di diffusori artigianali sui 300 watt, 4 ohm comprati nel '98 da un privato (progettate sulla base delle mie esigenze).
Se puoi, vedi le specifiche dei due amplificatori che ho elencato sopra, perchè il vecchio ampli pur essendo piccolo, ce la faceva alla grande...

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
Per quel che ho capito, il precedente yamaha che avevi aveva una potenza di 75W su 8 ohm.. l'attuale di 100W su 8 ohm..

indipendentemente dai diffuori.. se devi mettere il potenziometro a fine corsa per sentire un volume adeguato.. secondo me hai sbagliato qualcosa...

controlla bene i settaggi dei diffusori (A e B, vedi sul manuale e controlla che i relativi interruttori di esclusione siano su ON)

controlla gli imput: se come sorgente usi un giradischi, devi attaccare le RCA agli ingressi "PHONO"  

altrimenti, gli ingressi "CD, TUNER, e LINE 1/2"  accettano tutte le altre sorgenti, controlla di aver selezionato l'ingresso giusto e di aver collegato correttamente


Controlla inoltre, nel caso in cui hai una sorgente con regoazione del volume, se quest'ultimo non è parzialmente abbassato


Ok

I diffusori poi.. 4 ohm.. di impedenza nominale??? per uso home dovrebbero avere di nominale almeno 8 ohm, perchè a determinate frequenze si può scendere anche sotto i 3 ohm..

se i diffusori sono da 4 ohm.. possono scendere anche sotto i 2 ohm.. e lì l'ampli può farsi molto male!

questa può anche essere la causa per cui il tuo vecchio yamaha è defunto (ma ce ne possono essere anche altre legate soprattutto all'età)

quindi occhio!

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
@MrTheCarbon ha scritto:
Per quel che ho capito, il precedente yamaha che avevi aveva una potenza di 75W su 8 ohm.. l'attuale di 100W su 8 ohm..

indipendentemente dai diffuori.. se devi mettere il potenziometro a fine corsa per sentire un volume adeguato.. secondo me hai sbagliato qualcosa...

controlla bene i settaggi dei diffusori (A e B, vedi sul manuale e controlla che i relativi interruttori di esclusione siano su ON)

controlla gli imput: se come sorgente usi un giradischi, devi attaccare le RCA agli ingressi "PHONO"  

altrimenti, gli ingressi "CD, TUNER, e LINE 1/2"  accettano tutte le altre sorgenti, controlla di aver selezionato l'ingresso giusto e di aver collegato correttamente


Controlla inoltre, nel caso in cui hai una sorgente con regoazione del volume, se quest'ultimo non è parzialmente abbassato


Ok

I diffusori poi.. 4 ohm.. di impedenza nominale??? per uso home dovrebbero avere di nominale almeno 8 ohm, perchè a determinate frequenze si può scendere anche sotto i 3 ohm..

se i diffusori sono da 4 ohm.. possono scendere anche sotto i 2 ohm.. e lì l'ampli può farsi molto male!

questa può anche essere la causa per cui il tuo vecchio yamaha è defunto (ma ce ne possono essere anche altre legate soprattutto all'età)

quindi occhio!


intanto grazie per le risposte, te ne sono davvero moooolto grata!!!
allora, ho già controllato tutti i settaggi e collegamenti svariate volte, come da manuale....è tutto ok, ingressi, volumi e tutto... in effetti è così, scendono a 2 ohm e in passato ho ucciso vari ampli, però il vecchio yamaha ci ha lavorato anche per intere giornate da oltre 5 anni!!!

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
beh se avevi intenzione di far suonare quei diffusori senza rischi avresti dovuto prendere un ampli "robusto" con qualche progetto più tollerante alle basse impedenze..

4 ohm di media son pochi per la maggior parte degli ampli imho

tralasciando questo.. ipotizzo (in maniera molto infondata, e aassai difficile ma non impossibile) che l'ampli possa avere anche qualche protezione contro i carichi troppo bassi..

ma in questo caso i sintomi probabilmente sarebbero diversi da un volume troppo basso..


è strano che un prodotto commerciale abbia problemi ad interfacciarsi con una sorgente, di solito sono studiati per andar bene un pò su tutto..


ci faresti un riassunto della catena audio dalla sorgente ai diffusori?

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
@Mar8 ha scritto:
ciao ragazzi, ho un piccolo grosso problema con un nuovo acquisto... forse ho sbagliato a comprare... vi dico tutto.
Il mio vecchio e acciaccato ampli yamaha A X530 è spirato, (scusatemi volevo inserire i link così da farvi vedere le specifiche dientrambi, ma non me lo permette)

e l'ho sostituito con il nuovo Yamaha A S201, credendo di avere le stesse prestazioni, se non migliori.... ma, mentre col vecchio ampli riuscivo a pilotare e spingere bene i miei diffusori, col nuovo è un dramma:
a ore 9 della manopola del volume non sento nulla, a ore 12 forse odo qualcosa di sensato e per avere una pressione quasi soddisfacente devo per forza arrivare quasi a fine corsa!! anche quasi al massimo,  i diffusori non si schiodano e chiedono giustizia, anche le mie orecchie, un ripieno orchestrale crolla e beethoven piange....
preciso che l'impianto è identico, stessi cavi, stesse sorgenti, stessi brani.... possibile che questo amplificatore dalle caratteriste espresse , non ce la faccia prorpio?????? insomma è proprio così che è, oppure ha qualche problema, chessò (tento una ipotesi da ignorante) il potenziometro..... e lo devo far vedere a qualcuno????
ragazzi, spero nelle vostre risposte e abbiate pazienza perchè non sono esperta di tutto questo.... aiutatemi perchè sono in crisi di astinenza da ascolto!!!!!!!! :-D


Ciao,
non sono espertissimo comunque, se hai fatto tutte le prove che riguardano i collegamenti (comprese le fasi dei diffusori), non rimane che provare l'ampli con altri diffusori. Ho controllato il fattore di smorzamento dei due modelli. Il nuovo è quasi il triplo di quello vecchio, e dovrebbe garantire una maggiore dinamica ma, come diceva mrthecarbon, non è detto che questo "dumping factor" sia lo stesso con carichi molto bassi.
Su tutto però, c'è una cosa che non mi convince e spero di non dire baggianate. Il vecchio "consumava" ben 430 W e il nuovo appena 175 W... quando le impedenze scendono, c'è bisogno di corrente... e qui ne vedo poca...


_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
ma il fattore di smorzamento non è sinonimo di dinamica
molti finali a poca controreazione e in classe A sono molto bassi come fattore si smorzamento ma controllano bene i woofer..
penso che sia il solito problema..tanti watt su 8 ohm,ma appena la richiesta aumenta e sotto i 4 ohm si siedono
basta vedere e sentire gli integrati AV per farsene una idea,dichiarano watt come noccioline,ma se li colleghi a un diffusore serio,si siedono

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
@krell2 ha scritto:
ma il fattore di smorzamento non è sinonimo di dinamica


Embarassed Sì certo, hai ragione, ho fatto un uso improprio del termine in considerazione di quanto conosco sul fattore di smorzamento.
Mmm Va da se, comunque, che se l'ampli non "controlla" bene l'accoppiamento, si perde molto dell'impatto sonoro, visto che i diffusori sono già da 4Ω...

@krell2 ha scritto:
...tanti watt su 8 ohm,ma appena la richiesta aumenta e sotto i 4 ohm si siedono


e questo credo che la pensiamo allo stesso modo...   Smile

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
@krell2 ha scritto:
ma il fattore di smorzamento non è sinonimo di dinamica
molti finali a poca controreazione e in classe A sono molto bassi come fattore si smorzamento ma controllano bene i woofer..
penso che sia il solito problema..tanti watt su 8 ohm,ma appena la richiesta aumenta e sotto i 4 ohm si siedono
basta vedere e sentire gli integrati AV per farsene una idea,dichiarano watt come noccioline,ma se li colleghi a un diffusore serio,si siedono



questo si.. per vari motivi.. ma ovviamente nessuno ti vende a 400 euro un integrato audio video che fa tante cose bene.. certo, integrati AV che lavorano meglio di un amplificatore dedicato ce ne sono.. ma non a queste cifre Laughing

quello che volevo dire però è.. mettiamo pure che i diffusori abbiano un efficienza bassa (85 db?!?) le difficoltà sui carichi ostici per un ampli si hanno quando si ha un regime di lavoro sostenuto...

penso che per un ascolto "decente" non servano più di 40W a canale.. e quanto ai consumi dichiarati.. dipende da tanti fattori, inoltre non è mai stato un parametro degno di considerazione in quanto dichiarato tanto per..

comunque non so che ipotizzare come problema...

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
Attenzione che i 100 watt sono misurati ad 1khz con il 10% di thd. In Rms 20hz-20khz su 8ohm saranno una quarantina a canale. Come dire che il 2024 eroga 15 watt, mentre ne da meno di 6 a canale.

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
Il vecchio AX530 eroga realmente 85 watt a canale in Rms. Avrà una potenza almeno doppia.

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
Così, tanto per capire, il fatto che nel vecchio Yamaha fossero presenti 2 condensatori da ben 12000µF vorrà dire qualcosa sull'erogazione della potenza?

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
@potowatax ha scritto:
Così, tanto per capire, il fatto che nel vecchio Yamaha fossero presenti 2 condensatori da ben 12000µF vorrà dire qualcosa sull'erogazione della potenza?


no Goodbye

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
Ok... avevo idea che una buona riserva di energia poteva essere una "soluzione" al caso... Smile allora c'è solo una soluzione... rivendere il nuovo e far riparare il vecchio! Laughing Laughing

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
@MrTheCarbon ha scritto:
beh se avevi intenzione di far suonare quei diffusori senza rischi avresti dovuto prendere un ampli "robusto" con qualche progetto più tollerante alle basse impedenze..

4 ohm di media son pochi per la maggior parte degli ampli imho

tralasciando questo.. ipotizzo (in maniera molto infondata, e aassai difficile ma non impossibile) che l'ampli possa avere anche qualche protezione contro i carichi troppo bassi..

ma in questo caso i sintomi probabilmente sarebbero diversi da un volume troppo basso..


è strano che un prodotto commerciale abbia problemi ad interfacciarsi con una sorgente, di solito sono studiati per andar bene un pò su tutto..


ci faresti un riassunto della catena audio dalla sorgente ai diffusori?


in effetti questa doveva essere una spesa momentanea contenuta, in attesa di possibilità economiche per un valvolare.... ma non mi aspettavo un fallimento così evidente.... allora, per la catena attualmente ho solo il cd e la DAW collegati ognuno al proprio posto, cavi da 1,5 collegati in speaker A ai diffusori

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
Se non sbaglio è dichiarato per 140 + 140 W su 4 Ohm a 0.7% di distorsione http://it.yamaha.com/it/products/audio-visual/hifi-components/amps/a-s201_g/?mode=model
Quindi non dovrebbe aver problemi coi tuoi diffusori 4 Ohm.

Domanda: non è che il vecchio ampli sia per caso bruciato perché si è fuso qualcosa dentro ai diffusori? Oki

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
l'ampli si sarà bruciato per surriscaldamento ai finali dato dal carico basso, oppure per qualche autooscillazione data da qualche elettrolitico scarico..

anche se i diffusori Diy potrebbero esser frutto di qualche "mago del settore"

comunque la questione non penso dipenda dalla potenza, dal damping factor o da altro.. secondo me.. ammenochè non ci siano problemi di connessioni o altro, è l'ampli che è difettoso.. bisognerebbe fare una prova con un'altra sorgente (anche un cellulare o un lettore mp3 attaccato all'ingresso linea) e nel caso con altri diffusori...

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
@MrTheCarbon ha scritto:
l'ampli si sarà bruciato per surriscaldamento ai finali dato dal carico basso, oppure per qualche autooscillazione data da qualche elettrolitico scarico..

anche se i diffusori Diy potrebbero esser frutto di qualche "mago del settore"

comunque la questione non penso dipenda dalla potenza, dal damping factor o da altro.. secondo me.. ammenochè non ci siano problemi di connessioni o altro, è l'ampli che è difettoso.. bisognerebbe fare una prova con un'altra sorgente (anche un cellulare o un lettore mp3 attaccato all'ingresso linea) e nel caso con altri diffusori...


L'ultima che hai detto... Oki

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
@PHIL MASNAGH ha scritto:
Se non sbaglio è dichiarato per 140 + 140 W su 4 Ohm a 0.7% di distorsione
Quindi non dovrebbe aver problemi coi tuoi diffusori 4 Ohm.

Domanda: non è che il vecchio ampli sia per caso bruciato perché si è fuso qualcosa dentro ai diffusori? Oki

e non saprei....  il vecchio ampli ha iniziato ad andare in protezione per alcuni secondi e prima di riuscire a spegnerlo  ha sbottato fumando....

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
@Mar8 ha scritto:
@PHIL MASNAGH ha scritto:
Se non sbaglio è dichiarato per 140 + 140 W su 4 Ohm a 0.7% di distorsione
Quindi non dovrebbe aver problemi coi tuoi diffusori 4 Ohm.

Domanda: non è che il vecchio ampli sia per caso bruciato perché si è fuso qualcosa dentro ai diffusori? Oki

e non saprei....  il vecchio ampli ha iniziato ad andare in protezione per alcuni secondi e prima di riuscire a spegnerlo  ha sbottato fumando....


se è andato in protezione, è probabile che i diffusori non abbiano sofferto... almeno credo..

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
@PHIL MASNAGH ha scritto:
Se non sbaglio è dichiarato per 140 + 140 W su 4 Ohm a 0.7% di distorsione
Quindi non dovrebbe aver problemi coi tuoi diffusori 4 Ohm.

Domanda: non è che il vecchio ampli sia per caso bruciato perché si è fuso qualcosa dentro ai diffusori? Oki

nn saprei, è andato in protezione per alcuni secondi ed ha sbottato con relativa fumata prima che riuscissi a spegnerlo!!!!

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
@MrTheCarbon ha scritto:
l'ampli si sarà bruciato per surriscaldamento ai finali dato dal carico basso, oppure per qualche autooscillazione data da qualche elettrolitico scarico..

anche se i diffusori Diy potrebbero esser frutto di qualche "mago del settore"

comunque la questione non penso dipenda dalla potenza, dal damping factor o da altro.. secondo me.. ammenochè non ci siano problemi di connessioni o altro, è l'ampli che è difettoso.. bisognerebbe fare una prova con un'altra sorgente (anche un cellulare o un lettore mp3 attaccato all'ingresso linea) e nel caso con altri diffusori...

faccio anchequeste prove.... vediamo, intanto sto sostituendo i cavi.....con altri di calibro maggiore....

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad


@potowatax ha scritto:
Ok... avevo idea che una buona riserva di energia poteva essere una "soluzione" al caso... Smile allora c'è solo una soluzione... rivendere il nuovo e far riparare il vecchio! Laughing Laughing

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
@Mar8 ha scritto:
@PHIL MASNAGH ha scritto:
Se non sbaglio è dichiarato per 140 + 140 W su 4 Ohm a 0.7% di distorsione
Quindi non dovrebbe aver problemi coi tuoi diffusori 4 Ohm.

Domanda: non è che il vecchio ampli sia per caso bruciato perché si è fuso qualcosa dentro ai diffusori? Oki

e non saprei....  il vecchio ampli ha iniziato ad andare in protezione per alcuni secondi e prima di riuscire a spegnerlo  ha sbottato fumando....


Ma se era in protezione perché sbottare fumando? A che serve la protezione se non protegge? E soprattutto perché è andato in protezione? Se è la protezione contro i cortocircuiti in uscita, vuol dire che c'era un corto circuito in uscita, probabilmente. Oki

descriptionRe: nuovo ampli pigro!!

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum