T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Quale Gira ?
Oggi alle 15:52 Da kalium

» trasformare portatile vaio in media center per monitor fullhd e impianto hifi
Oggi alle 14:53 Da Sigmud

» quale classe T economico più musicale?
Oggi alle 13:51 Da nerone

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Oggi alle 13:49 Da uncletoma

» Caterham Seven Exclusive
Oggi alle 10:47 Da giucam61

»  Quale amplificatore classe T
Oggi alle 9:36 Da andzoff

» Consiglio lettore Blu-ray
Oggi alle 9:21 Da gianni1879

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Oggi alle 9:20 Da Zio

» Il numero uno ci ha lasciati...
Oggi alle 8:29 Da giucam61

» NuforceDDa 120
Oggi alle 8:16 Da giucam61

» POPU VENUS
Oggi alle 7:55 Da gigetto

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Oggi alle 7:42 Da gigetto

» ALIENTEK D8
Ieri alle 21:07 Da nerone

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Ieri alle 20:57 Da anto.123

» abrahamsen audio
Ieri alle 19:57 Da giucam61

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ieri alle 16:22 Da giucam61

» Ho dato una svecchiata al layout del forum
Ieri alle 15:09 Da RAIS

» Costruzione impianto audio...soundbar, 2.1 o 5.1?
Ieri alle 14:07 Da nerone

» Quale ampli per Douk dac e diffusori Bellino?
Ieri alle 12:03 Da Giovanni duck

» Gallo Acoustics
Dom 23 Apr 2017 - 23:09 Da danidani1

» Consiglio cuffie in-ear
Dom 23 Apr 2017 - 20:11 Da uncletoma

» Cascame di cotone FONOASSORBENTE
Dom 23 Apr 2017 - 19:35 Da Aunktintaun

» Valvole finali 6l6/5881
Dom 23 Apr 2017 - 19:01 Da Aunktintaun

» USB no 24?
Dom 23 Apr 2017 - 9:56 Da dankan73

» Rip DSD
Dom 23 Apr 2017 - 0:47 Da Calbas

» Longhin silver wave
Sab 22 Apr 2017 - 20:31 Da dinamanu

» Jamo S 626
Sab 22 Apr 2017 - 19:29 Da giucam61

» Non riesco ad ascoltare più il CD....
Sab 22 Apr 2017 - 19:26 Da giucam61

» impianto entry -level
Sab 22 Apr 2017 - 18:44 Da Motogiullare

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Sab 22 Apr 2017 - 16:22 Da Motogiullare

Statistiche
Abbiamo 10763 membri registrati
L'ultimo utente registrato è AF

I nostri membri hanno inviato un totale di 784348 messaggi in 50983 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
gigetto
 
nerone
 
gianni1879
 
Egidio Catini
 
Zio
 
anto.123
 
dinamanu
 
Seti
 
uncletoma
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8914)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 58 utenti in linea :: 2 Registrati, 0 Nascosti e 56 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

futuroblu, GGiovanni

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Piatto in acrilico su Pro-Ject Debut Carbon

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Piatto in acrilico su Pro-Ject Debut Carbon

Messaggio  Jobel il Ven 22 Ago 2014 - 0:22

Ho sostituito Il Piatto in acciaio del mio giradischi Pro-Ject Debut Carbon con Il Piatto acrilico Che equipaggia la versione Esprit, non immaginavo che la semplice sostituzione del Piatto influisse tanto sull'ascolto, il suono è diventato più nitido, ha rivalutato una testina (Ortofon OM10) che definivo troppo entry-level, difatti ero indeciso se sostituire prima la testina o il piatto in acrilico, ho scelto la sostituzione del piatto successivamente toccherà alla testina, ma con più calma, visto che il suono ha subito una trasformazione così rilevante, passera ancora un po di tempo per gustarmi questa trasformazione. Voci più chiare e precise, meglio controllate e più distinte nella loro posizione sul palcoscenico. Sarei grato se qualcuno sapesse spiegarmi come mai? Grazie
avatar
Jobel
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.06.09
Numero di messaggi : 42
Occupazione/Hobby : Pensionato/Ascoltare e provare a fare musica
Provincia (Città) : Gente allegra, Dio l'aiuta
Impianto : Yamaha A S-500 - Indiana Line Nota 550c - Pro-Ject RPM 1.3 Genie - Ortofon 2MRed - Audio Technica at95e - Pre Phono TCC TC 750 - Yamaha CD S300 - AKG K 240 Monitor - DAC FiiO Taishan D03K


Tornare in alto Andare in basso

Re: Piatto in acrilico su Pro-Ject Debut Carbon

Messaggio  lucasaudio il Ven 22 Ago 2014 - 8:20

Hai delle foto?
avatar
lucasaudio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.04.12
Numero di messaggi : 1329
Località : Ferrara - Bologna
Provincia (Città) : Ferrara
Impianto : IL MIO IMPIANTO
Spoiler:


Diffusori
-Kef LS50

Amplificatori:
-Advance Acoustic MAP 305II
-Sonic Impact T-amp 2024
-TPA 3116

Preamplificatore / Dac:
-Advance Acoustic MPP 505

Dac Usb
-HiFimeDIY Sabre USB DAC

Sorgente digitale:
-HTPC + Seven + Foobar2000 + Hiface 1
-Denon DVD 2900

Sorgenti Analogiche:
-Pro-Ject RPM 1 + Sumiko Oyster

Cavi Di Potenza:
-Monster Cable XP-HP
-Sommer Cable Meridian SP240

Cavi Di Segnale Analogico:
-Nordost Blue Heaven Interconnect Flatline Cable
-Tasker C128 Diy
-Klotz AC 110
-Mogami W2534

Cavi Di Segnale Digitale:
-Wireworld Ultraviolet USB
-Mogami W2964,
-TF1 RCA 75 Ohm


Cavi Di Alimentazione:
-Power Cord DIY "Rainbow"
-Power Cord DIY "Storm"
-Power Cord DIY "Hurricane"





Tornare in alto Andare in basso

Re: Piatto in acrilico su Pro-Ject Debut Carbon

Messaggio  Jobel il Ven 22 Ago 2014 - 8:56

Scusa, no. Basta guardare in qualunque catalogo della Pro-Ject il debut carbon espirit e lo vedi.
avatar
Jobel
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.06.09
Numero di messaggi : 42
Occupazione/Hobby : Pensionato/Ascoltare e provare a fare musica
Provincia (Città) : Gente allegra, Dio l'aiuta
Impianto : Yamaha A S-500 - Indiana Line Nota 550c - Pro-Ject RPM 1.3 Genie - Ortofon 2MRed - Audio Technica at95e - Pre Phono TCC TC 750 - Yamaha CD S300 - AKG K 240 Monitor - DAC FiiO Taishan D03K


Tornare in alto Andare in basso

Re: Piatto in acrilico su Pro-Ject Debut Carbon

Messaggio  emmeci il Ven 22 Ago 2014 - 9:22

Smile Ciao, spiegazioni certe del fenomeno è abbastanza complicato darne! Quello che ti posso dire con certezza, ovviamente per quanto riguarda la mia esperienza personale, è che il Project Debut Carbon Espirit è un piccolo campioncino di prestazioni per la sua fascia di prezzo. Ora cosa sia esattamente cambiato nella sostituzione del piatto da acciaio e acrilico difficile dirlo. Magari una ipotesi la possiamo fare sul mat, nel senso che se, come penso, l'acrilico senza mat e leggermente più basso, è possibile che tu abbia trovato un assetto del tracciamento verticale (VTA) migliore rispetto a prima. Oppure sono le caratteristiche proprie del materiale a... ma qui ci sarebbe molto da discutere e ragionare!
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piatto in acrilico su Pro-Ject Debut Carbon

Messaggio  Jobel il Ven 22 Ago 2014 - 12:40

@emmeci ha scritto:Smile Ciao, spiegazioni certe del fenomeno è abbastanza complicato darne! Quello che ti posso dire con certezza, ovviamente per quanto riguarda la mia esperienza personale, è che il Project Debut Carbon Espirit è un piccolo campioncino di prestazioni per la sua fascia di prezzo. Ora cosa sia esattamente cambiato nella sostituzione del piatto da acciaio e acrilico difficile dirlo. Magari una ipotesi la possiamo fare sul mat, nel senso che se, come penso, l'acrilico senza mat e leggermente più basso, è possibile che tu abbia trovato un assetto del tracciamento verticale (VTA) migliore rispetto a prima. Oppure sono le caratteristiche proprie del materiale a... ma qui ci sarebbe molto da discutere e ragionare!
Ciao Mauro

Il piatto di metallo (acciaio per l'esattezza), probabilmente, oltre a creare un campo magnetico per la testina (?) nonostante sia una MM, risuona come una campana, difatti picchiandoci sopra con il dito ha la prerogativa di "suonare" come una campana, e quindi probabilmente eliminate queste due interferenze, è chiaro che il suono che ne viene fuori ha la prerogativa di aver perso queste due dominanti, e quindi si ha un suono più pulito. Almeno questo è quello che io penso, il piatto viene pubblicizzato proprio privo di risonanze. Per il VTA, non ha avuto alcuna influenza difatti il sostituto (piatto acrilico ha la stessa altezza dell'altro con il mat in feltro, non per questo ho acquistato il piatto originale Pro-Ject. Wink  Comunque grazie per l'intervento. Ciao Vischi
avatar
Jobel
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.06.09
Numero di messaggi : 42
Occupazione/Hobby : Pensionato/Ascoltare e provare a fare musica
Provincia (Città) : Gente allegra, Dio l'aiuta
Impianto : Yamaha A S-500 - Indiana Line Nota 550c - Pro-Ject RPM 1.3 Genie - Ortofon 2MRed - Audio Technica at95e - Pre Phono TCC TC 750 - Yamaha CD S300 - AKG K 240 Monitor - DAC FiiO Taishan D03K


Tornare in alto Andare in basso

Re: Piatto in acrilico su Pro-Ject Debut Carbon

Messaggio  argonath07 il Ven 22 Ago 2014 - 18:05

Era da un po' di tempo che avevo intenzione di provare il piatto in acrilico, dopo aver letto questa discussione ho fatto un salto su Amazon e visto il prezzo (53 euro spedito... Hehe ) l'ho ordinato...
 Laughing Laughing 
avatar
argonath07
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.04.13
Numero di messaggi : 524
Località : Marche
Provincia (Città) : FM
Impianto : A
Giradischi:
Pro-Ject Debut Carbon
Pre-phono:
Musical Surroundings Nova Phonomena
Ampli:
JLH '69 by cucicu
Diffusori:
Triangle Scalene

B
MacBookPro
DAC:
HRT Music Streamer II
Ampli:
Synthesis Nimis
Diffusori:
Triangle Scalene

C (Vintage)
Giradischi:
Technics SL-Q2 (1979)
Ampli:
Sansui AU-517 (1979)
Diffusori:
Grundig Box 1500a Professional (1978)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piatto in acrilico su Pro-Ject Debut Carbon

Messaggio  adriano gaddari il Ven 22 Ago 2014 - 23:29

non conosco il project , ma ,in linea generale , penso che sia sostanzialmente cambiato il fattore di risonanza, tra i due piatti , sicuramente molto più sordo l'acrilico rispetto al metallo .
il suono cambierebbe comunque anche usando lo stesso materiale , ma cambiandone la massa , poi il fatto che a uno piaccia più l'uno rispetto all'altro è questione di sinergia complessiva del componente giradischi, in primis la testina e il braccio. ma il suono cambia anche solo cambiando il materiale delle viti fissatestina sullo shell. Ok

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1245
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piatto in acrilico su Pro-Ject Debut Carbon

Messaggio  Jobel il Sab 23 Ago 2014 - 1:22

@argonath07 ha scritto:Era da un po' di tempo che avevo intenzione di provare il piatto in acrilico, dopo aver letto questa discussione ho fatto un salto su Amazon e visto il prezzo (53 euro spedito... Hehe ) l'ho ordinato...
 Laughing Laughing 
Mi fa piacere che anche tu abbia fatto questa scelta. Anche io ho comprato il piatto da Amazon, visto che Audiogamma lo vende 90 euro + le spese di spedizione. Io mi sono ripromesso di non rivolvermi più ad Audiogamma dopo che ho acquistato il contrappeso (gr. 75) sempre del project il cui prezzo era 18 euro e mi hanno fatto pagare come spese di spedizione ulteriori 15 euro per un totale complessivo di 43 euro.
Comunque, dopo che lo avrai provato facci sapere le tue impressioni. Ciao
avatar
Jobel
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.06.09
Numero di messaggi : 42
Occupazione/Hobby : Pensionato/Ascoltare e provare a fare musica
Provincia (Città) : Gente allegra, Dio l'aiuta
Impianto : Yamaha A S-500 - Indiana Line Nota 550c - Pro-Ject RPM 1.3 Genie - Ortofon 2MRed - Audio Technica at95e - Pre Phono TCC TC 750 - Yamaha CD S300 - AKG K 240 Monitor - DAC FiiO Taishan D03K


Tornare in alto Andare in basso

Re: Piatto in acrilico su Pro-Ject Debut Carbon

Messaggio  argonath07 il Sab 23 Ago 2014 - 7:36

@Jobel ha scritto:
@argonath07 ha scritto:Era da un po' di tempo che avevo intenzione di provare il piatto in acrilico, dopo aver letto questa discussione ho fatto un salto su Amazon e visto il prezzo (53 euro spedito... Hehe ) l'ho ordinato...
 Laughing Laughing 
Mi fa piacere che anche tu abbia fatto questa scelta. Anche io ho comprato il piatto da Amazon,  visto che Audiogamma lo vende 90 euro + le spese di spedizione. Io mi sono ripromesso di non rivolvermi più ad Audiogamma dopo che ho acquistato il contrappeso (gr. 75) sempre del project il cui prezzo era 18 euro e mi hanno fatto pagare come spese di spedizione ulteriori 15 euro per un totale complessivo di 43 euro.
Comunque, dopo che lo avrai provato facci sapere le tue impressioni.  Ciao

Certo  Ok 
avatar
argonath07
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.04.13
Numero di messaggi : 524
Località : Marche
Provincia (Città) : FM
Impianto : A
Giradischi:
Pro-Ject Debut Carbon
Pre-phono:
Musical Surroundings Nova Phonomena
Ampli:
JLH '69 by cucicu
Diffusori:
Triangle Scalene

B
MacBookPro
DAC:
HRT Music Streamer II
Ampli:
Synthesis Nimis
Diffusori:
Triangle Scalene

C (Vintage)
Giradischi:
Technics SL-Q2 (1979)
Ampli:
Sansui AU-517 (1979)
Diffusori:
Grundig Box 1500a Professional (1978)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piatto in acrilico su Pro-Ject Debut Carbon

Messaggio  argonath07 il Mar 26 Ago 2014 - 9:10

Allora, il piatto in acrilico è arrivato ieri, ho potuto fare un paio di prove al volo causa mancanza di tempo... Crying or Very sad
Ho messo su un disco che conosco perfettamente (The final Cut) e devo dire che il miglioramento rispetto a prima si sente subito.
Il tutto sembra più "pulito" e "trasparente" Dribbling
Comunque in questi giorni continuerò a fare prove.
avatar
argonath07
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.04.13
Numero di messaggi : 524
Località : Marche
Provincia (Città) : FM
Impianto : A
Giradischi:
Pro-Ject Debut Carbon
Pre-phono:
Musical Surroundings Nova Phonomena
Ampli:
JLH '69 by cucicu
Diffusori:
Triangle Scalene

B
MacBookPro
DAC:
HRT Music Streamer II
Ampli:
Synthesis Nimis
Diffusori:
Triangle Scalene

C (Vintage)
Giradischi:
Technics SL-Q2 (1979)
Ampli:
Sansui AU-517 (1979)
Diffusori:
Grundig Box 1500a Professional (1978)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Piatto in acrilico su Pro-Ject Debut Carbon

Messaggio  Jobel il Mar 26 Ago 2014 - 14:00

@argonath07 ha scritto:Allora, il piatto in acrilico è arrivato ieri, ho potuto fare un paio di prove al volo causa mancanza di tempo... Crying or Very sad
Ho messo su un disco che conosco perfettamente (The final Cut) e devo dire che il miglioramento rispetto a prima si sente subito.
Il tutto sembra più "pulito" e "trasparente" Dribbling
Comunque in questi giorni continuerò a fare prove.
Hai detto benissimo "pulito"e "trasparente" è la stessa mia impressione al primo ascolto, è proprio la sensazione di pulizia e di silenzio che si percepisce intorno al segnale musicale, ho anche la sensazione che i bassi siano molto più frenati. È una bella impressione che mi sta facendo ascoltare ultimamente solo "LP" sono soldi ben spesi. Sono felice che anche tu possa goderti meglio il tuo giradischi. Ciao
avatar
Jobel
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.06.09
Numero di messaggi : 42
Occupazione/Hobby : Pensionato/Ascoltare e provare a fare musica
Provincia (Città) : Gente allegra, Dio l'aiuta
Impianto : Yamaha A S-500 - Indiana Line Nota 550c - Pro-Ject RPM 1.3 Genie - Ortofon 2MRed - Audio Technica at95e - Pre Phono TCC TC 750 - Yamaha CD S300 - AKG K 240 Monitor - DAC FiiO Taishan D03K


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum