T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818596 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Eccovi qui perfettamente sintetizzata (con parole altrui) la mia posizione sui cavi USB :)

Condividi

descriptionRe: Eccovi qui perfettamente sintetizzata (con parole altrui) la mia posizione sui cavi USB :)

more_horiz
effettivamente c'è scritto:

"I postatori più attivi della settimana"
e del mese.

I migliori sono solo quelli sopra i 7000 messaggi.

descriptionRe: Eccovi qui perfettamente sintetizzata (con parole altrui) la mia posizione sui cavi USB :)

more_horiz
@lello64 ha scritto:
@flovato ha scritto:

A ho capito, il mercato sta morendo per colpa dei cavofoli.
Sono un killer... ocio. Very Happy


no flovato, il mercato ha cercato di guadagnare in modo diverso, appellandosi all'idiozia umana appunto
stava già morendo per altri motivi che è inutile rammentare


descriptionRe: Eccovi qui perfettamente sintetizzata (con parole altrui) la mia posizione sui cavi USB :)

more_horiz
@valterneri ha scritto:

I cecchini sui tetti hanno più pietà!



Ma no, è solo che leggo con attenzione quello che scrivi, e sono un pò ortogonale di mio

descriptionRe: Eccovi qui perfettamente sintetizzata (con parole altrui) la mia posizione sui cavi USB :)

more_horiz
@lello64 ha scritto:
@homesick ha scritto:


sento spesso questa affermazione sul mondo dell'hifi , al netto dell'evidenza che non ci sono più i negozi fisici di hifi di una volta , qualcuno di voi ha dei dati di vendita del mercato dell'hifi , di oggi e di ieri ?
nel senso che io sono convinto si venda più oggi di ieri.


quando ero ragazzo la manifestazione top, il sim, necessitava di tre giorni per essere visitata

adesso non riescono a riempire un albergo

fa tè


non mi basta Lello , anche il motorshow nn si fa più a Bologna , e tu sai bene che cos'era almeno fino agli anni 90 , ma non è che adesso , nel mondo si vendono meno macchine che 20 anni fa o cmq infinitamente meno.
anche gli stadi sono mezzi vuoti in italia ma gli abbonamenti a sky , mediaset premium ecc ecc sono fatti da milioni di utenti.
è cambiato il modo di vivere questa passione e i canali di vendita.
mi piacerebbe quindi parlare su dati concreti , non sulla sensazione che...

descriptionRe: Eccovi qui perfettamente sintetizzata (con parole altrui) la mia posizione sui cavi USB :)

more_horiz
@homesick ha scritto:


non mi basta Lello , anche il motorshow nn si fa più a Bologna , e tu sai bene che cos'era almeno fino agli anni 90 , ma non è che adesso , nel mondo si vendono meno macchine che 20 anni fa o cmq infinitamente meno.
anche gli stadi sono mezzi vuoti in italia ma gli abbonamenti a sky , mediaset premium ecc ecc sono fatti da milioni di utenti.
è cambiato il modo di vivere questa passione e i canali di vendita.
mi piacerebbe quindi parlare su dati concreti , non sulla sensazione che...




alle macchine non si può rinunciare, è un discorso a parte
come dici tu la tecnologia e le abitudini spostano il mercato. gli stadi si svuotano e i decoder aumentano.
e così dopo l'epoca d'oro dell'hifi che termina, secondo me, nel 1982/85, non è che non si ascolta più musica, si cambia modo di ascoltarla.
i coordinati che trovavi in quasi tutte le case, trampolino di lancio per cose più costose, hanno lasciato il posto a sistemi home theatre. poi sono arrivati mp3, dock station ecc ecc... e la cultura dell'hifi si è persa nella massa
se pensi che siano sensazioni non ascoltare me, parla con persone più grandi di te delle quali ti fidi e senti cosa ti dicono

descriptionRe: Eccovi qui perfettamente sintetizzata (con parole altrui) la mia posizione sui cavi USB :)

more_horiz
@lello64 ha scritto:
@homesick ha scritto:


non mi basta Lello , anche il motorshow nn si fa più a Bologna , e tu sai bene che cos'era almeno fino agli anni 90 , ma non è che adesso , nel mondo si vendono meno macchine che 20 anni fa o cmq infinitamente meno.
anche gli stadi sono mezzi vuoti in italia ma gli abbonamenti a sky , mediaset premium ecc ecc sono fatti da milioni di utenti.
è cambiato il modo di vivere questa passione e i canali di vendita.
mi piacerebbe quindi parlare su dati concreti , non sulla sensazione che...




alle macchine non si può rinunciare, è un discorso a parte
come dici tu la tecnologia e le abitudini spostano il mercato. gli stadi si svuotano e i decoder aumentano.
e così dopo l'epoca d'oro dell'hifi che termina, secondo me, nel 1982/85, non è che non si ascolta più musica, si cambia modo di ascoltarla.
i coordinati che trovavi in quasi tutte le case, trampolino di lancio per cose più costose, hanno lasciato il posto a sistemi home theatre. poi sono arrivati mp3, dock station ecc ecc... e la cultura dell'hifi si è persa nella massa
se pensi che siano sensazioni non ascoltare me, parla con persone più grandi di te delle quali ti fidi e senti cosa ti dicono


la mia curiosità / domanda non è tanto volta a capire se era meglio quando si stava peggio Laughing
semplicemente sento spesso ripetere che il mercato è agonizzante poi però vedo sempre nuovi marchi affacciarsi sul mercato e questo in economia non ha senso , ad esempio il mercato degli orologi con l'avvento dei cellulari ma anche dei pc ha sicuramente ridotto il numero di pezzi venduti al mondo e questo anche senza avere dei dati reali è palese anche a me.
ecco vorrei solo sapere, fatta 100 la torta delle vendite negli anni 80 a quanto siamo di quella torta adesso,
se ad un sola fetta oppure 2 torte.

descriptionRe: Eccovi qui perfettamente sintetizzata (con parole altrui) la mia posizione sui cavi USB :)

more_horiz
@homesick ha scritto:


la mia curiosità / domanda non è tanto volta a capire se era meglio quando si stava peggio Laughing
semplicemente sento spesso ripetere che il mercato è agonizzante poi però vedo sempre nuovi marchi affacciarsi sul mercato e questo in economia non ha senso , ad esempio il mercato degli orologi con l'avvento dei cellulari ma anche dei pc ha sicuramente ridotto il numero di pezzi venduti al mondo e questo anche senza avere dei dati reali è palese anche a me.
ecco vorrei solo sapere, fatta 100 la torta delle vendite negli anni 80 a quanto siamo di quella torta adesso,
se ad un sola fetta oppure 2 torte.


ecco quello è un paragone giusto. o i tablet che mangiano mercato ai pc.

non ho dati homesick, ma so che nel 1980 un woofer da 20/25 cm lo trovavi in quasi tutte le case. magari delle casse in dotazione al coordinato giapponese, ma in una cassa di legno. l'equivalente come numero di pezzi mediamente nelle case oggi è qualche zambuco di plastica con il bass reflex a fantasia e i satellitini. non c'è mica paragone.

descriptionRe: Eccovi qui perfettamente sintetizzata (con parole altrui) la mia posizione sui cavi USB :)

more_horiz
qui ad esempio nella narrazione della sua storia , focal parla di crescita del 25% annuo per quattro anni nei primi anni del 3 millennio del proprio fatturato
http://www.focal.com/it/content/417-storia-dell-azienda
ot nell'ot sto sperimentando la figata di usare una scheda audio pro come dac e pre per il mio finale yamaha
solo che adesso devo farmi una seria discografia di liquida , ma Sala Borsa is by myside.
rigorosamente con cavo usb da pc Hehe Hehe

descriptionRe: Eccovi qui perfettamente sintetizzata (con parole altrui) la mia posizione sui cavi USB :)

more_horiz
@homesick ha scritto:
qui ad esempio nella narrazione della sua storia , focal parla di crescita del 25% annuo per quattro anni nei primi anni del 3 millennio del proprio fatturato
http://www.focal.com/it/content/417-storia-dell-azienda


una crisi del mercato in termini generali non implica che un singolo competitore non possa avere successo. o meglio che abbia incrementato del 25% il proprio fatturato. il che in termini relativi è senz'altro un successo, ma in termini assoluti non ci dice nulla sulla consistenza della torta, che è l'oggetto dei tuoi dubbi.
se poi consideri che quell'azienza prima dell'80, che è la soglia che avevo individuato, non esisteva nemmeno... anzi nasceva proprio allora per l'esattezza.....

descriptionRe: Eccovi qui perfettamente sintetizzata (con parole altrui) la mia posizione sui cavi USB :)

more_horiz
Fernando Micelli ha scoperto che ascoltare in cuffia è diverso dall'ascoltare con i diffusori.

descriptionRe: Eccovi qui perfettamente sintetizzata (con parole altrui) la mia posizione sui cavi USB :)

more_horiz
@alessandro1 ha scritto:
"I postatori più attivi della settimana"

Ma ti rendi conto di che razza di brutalizzazione della lingua italiana!? Di quelle che solo su internet hanno il coraggio...

descriptionRe: Eccovi qui perfettamente sintetizzata (con parole altrui) la mia posizione sui cavi USB :)

more_horiz
@Mulo ha scritto:
@alessandro1 ha scritto:
"I postatori più attivi della settimana"

Ma ti rendi conto di che razza di brutalizzazione della lingua italiana!? Di quelle che solo su internet hanno il coraggio...


Già.
Mi immagino anche il processo creativo che l'ha generata:

"mhhh Mmm come la possiamo chiamare quella roba che se quando qualcuno scrive molto è giusto che c'è una classifica? Ci sarà qualcosa si uichipedia?"

descriptionRe: Eccovi qui perfettamente sintetizzata (con parole altrui) la mia posizione sui cavi USB :)

more_horiz
Sì ma, anche se è chiaro che non è esattamente la loro specialità l'espressione elegante in italiano, potevano anche arrivare a qualcosa di decoroso, del tipo: "I membri più attivi della settimana", no!?

Così aggiravano pure il giudizio di valore...[ma forse non è quello che avrebbero desiderato fare]




Devo dire che adesso mi sta piacendo, l' Audioquest Forest con il DAC Box S USB modificato (e quanto bene! LOL. Suona quasi bene quanto il DAC Box S FL originale, adesso, anche se continuo a preferire quest'ultimo).

Evidentemente quella leggera colorazione cromatica (verde scuro? con tracce del suo complementare, il rosso) del Forest si adatta bene alla timbrica di questo DAC, & del mio amplificatore (che è appena sul caldo-rossiccio).

L' Atlas Element dava più autorevolezza al suono, e un po' più definizione alle voci, come detto qui: http://www.atlascables.com/assets/files/pdfs-reviews/HFC_Element_USB_May2013.pdf

Ma l' Audioquest ha un suo particolare modo di suonare naturale, che mi piace.

Con la Musiland (ed il suo Chord USB, e QED Performance Audio coassiale) il suono diventa un po' più nitido e rigoroso timbricamente rispetto all' ingresso USB del DAC Box S USB con Forest, mentre con l' Atlas la situazione era quasi sovrapponibile. Ma mi piace quella particolarità cromatica del Forest & la sua naturalezza-morbidezza.

Secondo me se provassi il DAC Box S USB con un bell' Audioquest Carbon A->Mini suonerebbe meglio che con l'interfaccia esterna. Di certo ci sarebbero più estensione e dinamica in basso & decisamente più nitidezza generale, mantenendo comunque l'impostazione delicata dei cavi USB Audioquest.


Ciao

descriptionRe: Eccovi qui perfettamente sintetizzata (con parole altrui) la mia posizione sui cavi USB :)

more_horiz
Il futuro è qui:

http://video.repubblica.it/edizione/roma/il-cyber-artista-un-antenna-impiantata-nella-testa-per-sentire-i-colori-del-mondo/179036/177809

descriptionRe: Eccovi qui perfettamente sintetizzata (con parole altrui) la mia posizione sui cavi USB :)

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum