T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» consiglio su tecnico hi-fi Roma
Oggi a 18:00 Da sportyerre

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Oggi a 17:51 Da antbom

» Un buon pre phono
Oggi a 17:45 Da p.cristallini

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 17:42 Da Saiph

» Consiglio PC fanless per utilizzo Audio
Oggi a 17:39 Da R!ck

» Un aiuto per migliorare il mio impianto...
Oggi a 17:30 Da The_Big_Lebowsky

» Indiana Line Diva 552
Oggi a 16:35 Da dieggs

» [va + s.s.] Cerco Royd Merlin o Sapphire II
Oggi a 16:21 Da Luca brh

» Cosa mi regalo? (Diffusori da pavimento ed ampli)
Oggi a 14:50 Da diee

» [VA] Vendo diffusori Focal Chorus 807V - € 450,00 -
Oggi a 13:32 Da sacha.85

» ALIENTEK D8
Oggi a 12:55 Da giucam61

» IRAUD-550 con IRS2092 IRFB23N15D un ruzzino da 700 W su 4 Ohm
Oggi a 12:48 Da sonic63

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Oggi a 10:39 Da thema2000ie

» impianto entry -level
Oggi a 10:13 Da giucam61

» Technics SU VX700 ecc.ecc. [ OT da mercatino ]
Oggi a 10:11 Da davidlight

» I migliori album del 2017
Oggi a 10:06 Da nd1967

» Kef Coda 8 150 euro
Oggi a 9:48 Da mako

» Smsl ad18
Oggi a 9:45 Da scontin

» preamplificatore per Breeze Audio ?
Oggi a 9:25 Da Smanetton

» wtfplay
Oggi a 8:32 Da luigigi

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Oggi a 1:54 Da Easlay

» Thread di considerazioni su modifiche alle cuffie Grado (TTVJ flat pads, ricablaggio, ecc.)
Oggi a 0:35 Da sh4d3

» AtcElectronix che fine ha fatto?
Oggi a 0:32 Da Easlay

» Rotel RB 1090 che ne pensate ?
Ieri a 23:40 Da sound4me

» Mike Oldfield, dopo tanti anni finalmente un nuovo disco
Ieri a 23:38 Da scontin

» Prossime uscite
Ieri a 23:05 Da CHAOSFERE

» Da cd a flac
Ieri a 22:12 Da pallapippo

» impianto entry level musica liquida
Ieri a 21:15 Da Kha-Jinn

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Ieri a 21:02 Da Deki

» Pro-ject Elemental a 170€
Ieri a 18:54 Da Luca brh

» Roksan kandy K2
Ieri a 18:52 Da CHAOSFERE

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Ieri a 18:38 Da natale55

» Costruire Subwoofer
Ieri a 18:25 Da dado70

» back to the vinyl
Ieri a 17:24 Da Pinve

» Nad 350 245 €
Ieri a 16:22 Da vito

» Consigli impianto camera
Ieri a 15:15 Da riccarbro

» Comprare da amazon.uk
Ieri a 13:27 Da Kha-Jinn

» CROSSOVER passivo vs attivo
Ieri a 11:38 Da sonic63

» Open Baffle frameless, cosa ne pensate?
Ieri a 10:45 Da sonic63

» AUNA TUBE 65: un valvolare per il popolo?
Ieri a 1:32 Da erny

» messa a terra, centro stella e simili
Ieri a 1:27 Da Sregio

» Radio internet stereo Hi-Fi con finale valvolare
Sab 21 Gen 2017 - 22:16 Da pilovis

» NUPRIME IDA8 Vs CYRUS ONE
Sab 21 Gen 2017 - 22:15 Da GP9

» Aiuto su identificazione valvola
Sab 21 Gen 2017 - 21:15 Da pilovis

» casse per vecchio impianto
Sab 21 Gen 2017 - 19:53 Da marno

» (SR+SS) Dac Audiolab Q-dac 220€
Sab 21 Gen 2017 - 19:35 Da tix88

» Ci risiamo
Sab 21 Gen 2017 - 18:45 Da zimone-89

» Neofita alle prese con amplificatore problematico toppong vx2
Sab 21 Gen 2017 - 17:25 Da Drmirva

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Sab 21 Gen 2017 - 16:52 Da dieggs

» CONSIGLIO LETTORE CD, PRINCIPIANTE
Sab 21 Gen 2017 - 16:08 Da yuri califano

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
DrJack
 
Cancius
 
scontin
 
p.cristallini
 
silentscreambt
 
giucam61
 
antbom
 
Massimo
 
nd1967
 
CHAOSFERE
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15498)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12789)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8631)
 

Statistiche
Abbiamo 10512 membri registrati
L'ultimo utente registrato è giorgio.micali

I nostri membri hanno inviato un totale di 775099 messaggi in 50414 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 112 utenti in linea :: 15 Registrati, 3 Nascosti e 94 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

antbom, Cancius, Dieci13, DrJack, futuroblu, GGiovanni, giorgio.micali, Luca brh, p.cristallini, pallapippo, rai63, Smanetton, sportyerre, The_Big_Lebowsky, TODD 80

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

giradishi akai ap q 50 problema con la velocità.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

giradishi akai ap q 50 problema con la velocità.

Messaggio  markdisc il Gio 8 Mag 2014 - 23:57

salve a tutti ho un giradischi akai ap q50 ,gli ho fatto la manutenzione pulito e spolverato tutto dentro e fuori ho lubrificato tutta la meccanica ma alla fine vado per provarlo e la velocità del motore e molto alta del normale, e un trazione diretta e volendo con la funzione a quarzo ,chiedo qualcuna mi saprebbe dire cosa a potuto creare questo problema? e un consiglio cosa fare grazie.

markdisc
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 30.08.13
Numero di messaggi : 30
Località : torino
Impianto : hi-fi

Tornare in alto Andare in basso

Re: giradishi akai ap q 50 problema con la velocità.

Messaggio  Masterix il Ven 9 Mag 2014 - 0:26

Se provi a ruotare la manopola del pitch control non noti alcun cambiamento?
Il problema si presenta sia a 33 che a 45 giri?

Masterix
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.10.09
Numero di messaggi : 3326
Località : Marche
Occupazione/Hobby : Motociclista/Operaio
Provincia (Città) : AN (Jesi)
Impianto :
Spoiler:
sorgente - Musica liquida da PC con Foobar2000
trasporto - XMOS USB/SPDIF by minishow
DAC - Beresford Caiman SEG
ampli - Denon PMA-1500ae
diffusori - Dynaudio DM 2/7
cavo USB - Quello della stampante...
cavo digitale - Mogami 2964
cavi segnale - Thender Silver DIY
cavi potenza - QED Silver Anniversary XT


Tornare in alto Andare in basso

Re: giradishi akai ap q 50 problema con la velocità.

Messaggio  markdisc il Ven 9 Mag 2014 - 0:31

no anche se ruoto la regolazione dei giri ho seleziono 33 45 no cambia nulla gira molto più veloce del normale.

markdisc
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 30.08.13
Numero di messaggi : 30
Località : torino
Impianto : hi-fi

Tornare in alto Andare in basso

Re: giradishi akai ap q 50 problema con la velocità.

Messaggio  fritznet il Sab 10 Mag 2014 - 1:14

Non ho trovato il tuo modello su Vinylengine, ci sono il AP Q55 e AP Q60 ma non vedo il AP Q50.

E' quasi sicuro che sia la scheda che gestisce la velocità ad avere dei problemi, ma non credo sia facile capire quali.
Può darsi, soprattutto se il giradischi è stato fermo per molto tempo, che qualche componente della scheda sia andato (qualche elettrolitico?il quarzo stesso?), altro non mi viene in mente, se ci sono dei trimmer per regolare varie tensioni, non credo si alterino, da soli, fino al punto da far accelerare il giradischi, al massimo potrebbe partire leggermente in ritardo, o avere la velocità leggermente alterata in più o in meno.

Allo stesso modo se ci fosse un problema meccanico la velocità sarebbe inconstante, o rallentata, non accelerata.




fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8631
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : smontato


Tornare in alto Andare in basso

Re: giradishi akai ap q 50 problema con la velocità.

Messaggio  Giancarlo il Sab 10 Mag 2014 - 10:22

Quoto fritznet sul fatto che non dovrebbe essere un problema meccanico.
Io credo che il problema possa essere nel circuito elettronico di controllo di velocità.
Il suddetto circuito risiede in una schedina che è collegata al motore del giradischi.
Nello specifico non ho trovato uno schema elettrico, che potrebbe aiutare a fare una diagnosi.
I motori dei giradischi direct-drive hanno un servomeccanismo di controllo, che può essere realizzato in modi diversi, ovvero utilizzando diversi sensori (trasduttori).
Questo giradischi ha un quarzo che serve a generare una frequenza di riferimento molto precisa, la quale viene confrontata con quella generata da un sensore accoppiato al motore.
I sensori che ho visto io sono di due tipi:
Caso 1) Sensore di hall
Ci sarà un piccolo magnete sul motore che ruotando passerà in prossimità di un sensore di hall.
Caso 2) Avvolgimento ausiliario integrato nel motore (una sorta di dinamo tachimetrica):
Negli schemi dei giradischi Technics viene indicato come "FG Coil"
Una dinamo che fa quando gira? Genera tensione.
In questo caso però non c'è una dinamo esterna accoppiata meccanicamente al motore e la tensione generata dall'avvolgimento ausiliario è di tipo sinusoidale e non continua.

Quale che sia il sensore (probabilmente nell'akai ci sarà un sensore di hall) questo segnale sinusoidale avrà una frequenza proporzionale al numero di giri del motore e verrà inviata tramite bufferizzazione (tipicamente un transistor) al circuito integrato di controllo di velocità (es: AN6680).
In caso di avaria di uno dei componenti facente parte di questo servomeccanismo, si verifica il mancato controllo di velocità.
Potrebbe quindi essere guasto un elettrolitico attraverso cui passa il suddetto segnale, un transistor, il circuito integrato di controllo..
Molto raramente anche il quarzo
Piccola curiosità:
I quarzi se urtati violentemente possono danneggiarsi e quindi variare la loro frequenza.
E' una cosa che ad esempio può capitare nei telecomandi quando cascano a terra.

Non voglio "abbatterti", ma senza schema e senza un oscilloscopio non è un guasto di facile risoluzione ( a dire il vero non è un "guasto facile" a prescindere).
Con una buona dose di fortuna potresti comunque farcela ugualmente e come ti ha consigliato fritznet anche io "alla cieca" proverei in prima battuta a cambiare gli elettrolitici.
Quali elettrolitici?
Quelli sul segnale di controllo, non quelli di alimentazione, quindi quelli di valore più piccolo, da 1uF a 10uF e non quelli da 470uF--1000uF.

Edit:
Ho letto che hai scritto "volendo con la funzione a quarzo"
Il controllo con quarzo è quindi escludibile?
E il problema c'è anche con tale funzione esclusa?
Se è così la faccenda si complica..

Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: giradishi akai ap q 50 problema con la velocità.

Messaggio  markdisc il Sab 10 Mag 2014 - 12:09

ciao la scheda che si trova su vinylenegine del ap 55 e molto simile , io avrei pensato che sotto il piatto ce un sensore potrebbe essere quello che e andato?

rispondendo alla domanda che a anche la funzione a quarzi , selezionando il comando varia di poco la velocità a non più di tanto anche se seleziono 33 45 varia di poco e rimane sempre molto alta.


comunque il manuale del ap 55 che si trova qua http://www.vinylengine.com/library/akai/ap-q55.shtml e molto simile ha i stessi componenti .

markdisc
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 30.08.13
Numero di messaggi : 30
Località : torino
Impianto : hi-fi

Tornare in alto Andare in basso

Re: giradishi akai ap q 50 problema con la velocità.

Messaggio  Giancarlo il Sab 10 Mag 2014 - 13:59

Per il momento mi concentrerei sugli elettrolitici.
Dò per scontato che il tuo giradischi abbia lo stesso circuito dell'AP55.
Se prendi come riferimento lo schema che hai linkato, vai all'ultima pagina (versione con quarzo), comincerei col sostituire:
C15
C16
C19
C20

Controlla anche che sul pin 28 dell'IC2 AP-400-A ci siano 5,3V.
Per sicurezza si potrebbero anche sostituire i condensatori sull'alimentazione dell'IC:
C29
C10

Gli elettrolitici costano una sciocchezza e volendo li potresti sostituire tutti, giusto per togliere qualsiasi dubbio sul loro funzionamento.
Se i trimmer sono del tipo scoperto e li vedi palesemente ossidati, prova ad usare dello spray pulisci-contatti, ma non ruotarli, perché altrimenti dovrai rifare la taratura del circuito con strumentazione che non avrai.
Da ultima spiaggia potresti preventivamente segnare la posizione dei cursori con un pennarello, per poi ruotare i trimmer e rimetterli nella posizione originale, ma te lo sconsiglio.

Ho notato che l'integrato è in vendita su ebay (a qualcuno sarà mai servito sostituirlo, per problemi di regolazione di velocità?):
http://www.ebay.it/itm/IC-AP-400-A-/400249772720

Non ti sto dicendo di acquistarlo, anche perché ti costerebbe ben 40 euro senza nemmeno avere la certezza che sia guasto!!

Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: giradishi akai ap q 50 problema con la velocità.

Messaggio  Giancarlo il Dom 11 Mag 2014 - 11:58

Mi sono studiato bene il circuito e devo correggere quanto detto precedentemente.
Se il tuo giradischi ha un circuito come quello dell'ultima pagina dello schema, allora ci sono due sensori di hall "H1" e "H2" che hanno la funzione di rilevare la posizione del rotore e quindi far sì che vengano attivati in sequenza e con la giusta polarità gli avvolgimenti del motore passo passo L1, L2.
I sensori di Hall in questo caso non danno il segnale di feedback per regolare la velocità.
Il segnale di feedback per regolare la velocità è in questo caso dato da un sistema ottico composto da un fotodiodo e un fototransistor. Nello schema è in alto e viene indicato "FG sensor (B) PCB APQ-5037".
Qui si è scelta quindi una terza via per regolare la velocità (diverso dai sensori di hall e dalla "bobina tachimetrica").
In pratica il fotodiodo produce una luce infrarossa che raggiunge la base del fototransistor.
Tra fotodiodo e fototransistor ci sarà però un ostacolo che girerà accoppiato al motore ed interromperà ciclicamente questo fascio di luce.
Queste continue interruzioni di luce fanno sì che si venga a creare un segnale la cui frequenza è proporzionale al numero di giri del motore.
Il segnale è quindi prelevato dal piedino 1 (collettore del fototransistor) ed inviato tramite un condensatore (C18) ad un transistor Tr2.
Sul Tr2 è collegato un trimmer siglato "Vr3" da 30K, che è in serie al pitch control.
Vr3 serve a regolare la velocità del motore.
Volendo puoi provare a ruotare questo trimmer, ma temo che non risolverai perchè dovrebbe avere un effetto limitato (tentar non nuoce e qui non stari niente di particolare). Per sicurezza segna il trimmer con un pennarello prima di muoverlo. Se hai dello spray disossidante usalo sul trimmer, sul pitch control e sul commutatore di velocità (33/45).
Il segnale di feedback prosegue sul collettore di Tr2 e arriva all'integrato tramite C16 da 2,2uF.
Questo condensatore è mooolto importante. Se fosse esaurito chiaramente non arriverebbe più il feedback al circuito di controllo (circuito integrato IC2 AP-400-A).

Tutti gli altri condensatori, di cui parlavo nel post precedente, fanno invece parte del circuito in uscita, cioè sono quelli di pilotaggio dall'integrato verso il motore e al momento non li cambierei.
E' chiaro che un completo recap della scheda male non le fa e costa pure poco, ma più che altro te lo sconsiglio per il notevole sbattimento.

Ribadisco che questo tipo di problema è di difficile risoluzione senza strumentazione adeguata e senza buone conoscenze elettroniche.

Fare la telediagnosi è molto difficile e si va a tentativi.

Senza contare il fatto che poi non abbiamo nemmeno lo schema del modello esatto, ma uno similare.
Similare però, non è uguale, e tutto quello che ho scritto potrebbe non essere applicabile al modello specifico in tuo possesso.

Buona fortuna.

P.s.
Nei giradischi con feedback con bobina tachimetrica, la stessa può essere realizzata con una pista a zig zag sullo stampato.
Nei giradischi Technics il problema dell'alta velocità è spesso causata da false saldature in prossimità dei sensori di hall.
In questo modello Akai come ho già detto i sensori di Hall servono a rilevare la posizione del rotore e non a rilevarne la velocità.

Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: giradishi akai ap q 50 problema con la velocità.

Messaggio  gorillone il Dom 11 Mag 2014 - 12:03

akay? .... giammai!

gorillone
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.12
Numero di messaggi : 291
Località : Omegna (VB)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: giradishi akai ap q 50 problema con la velocità.

Messaggio  valterneri il Dom 11 Mag 2014 - 12:23

@gorillone ha scritto:akay?  .... giammai!

 Laughing 
la y non va rimata con la i e Akay si scrive Akai.
Non sono male alcuni giradischi Akai, alcuni hanno carisma,
io possiedo questo, non è proprio buonissimo, mi pare però bello, molto elegante:

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3623
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: giradishi akai ap q 50 problema con la velocità.

Messaggio  Giancarlo il Dom 11 Mag 2014 - 12:50

Ulteriore precisazione:
Il sensore ottico non sarà "attraversato" da un ostacolo (tipo la rotellina dei mouse vecchi con la pallina), ma ci sarà sicuramente una striscia adesiva con bande riflettenti alternate da bande nere non riflettenti.
In pratica un adesivo zebrato a forma di corona circolare attaccato al rotore.
Si potrebbe essere semplicemente sporcato l'adesivo oppure il sensore stesso.
Ti consiglio quindi di individuare il sensore ottico e l'adesivo e dargli una pulita.
Non si sa mai..

Ammesso e non concesso che il tuo modello sia come quello dello schema..

Edit:
Non escludo che tale adesivo sia sulla parte inferiore del piatto, anzichè sul rotore del motore.
Ora che ci penso potrebbe essere addirittura la parte esterna del piatto, vale a dire la scriscia del controllo stroboscopico!
In questo caso i sensori sarebbero esterni, così:

http://www.grahamwakefield.net/MAT-S05/594O/platter.htm

Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: giradishi akai ap q 50 problema con la velocità.

Messaggio  gorillone il Dom 11 Mag 2014 - 14:56

@valterneri ha scritto:
@gorillone ha scritto:akay?  .... giammai!

 Laughing 
la y non va rimata con la i e Akay si scrive Akai.
Non sono male alcuni giradischi Akai, alcuni hanno carisma,
io possiedo questo, non è proprio buonissimo, mi pare però bello, molto elegante:

abbi pazienza .... scherzavo, non ho mai avuto roba akai.
i registratori a bobine erano bboni

gorillone
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.12
Numero di messaggi : 291
Località : Omegna (VB)
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: giradishi akai ap q 50 problema con la velocità.

Messaggio  valvolas il Dom 11 Mag 2014 - 21:34

@markdisc:scusa,magari sembrero' banale ma prima di revisionarlo faceva lo stesso difetto?Nel ripulirlo a fondo e smanettarci non hai ruotato o manomesso x caso il selettore di tensione di alimentazione di rete?(se c'e')

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum