T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Consiglio per sistema audio per portatile
Oggi a 1:32 Da audiogian

» Come montare punte e sottopunte
Oggi a 0:17 Da Zio

» ALIENTEK D8
Oggi a 0:08 Da Kha-Jinn

» sento il suono dal giradischi
Ieri a 23:31 Da fritznet

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 22:56 Da fritznet

» Ho comprato due nuovi gingilli, cosa ci costruisco attorno?
Ieri a 22:47 Da CHAOSFERE

» Oje Cavetto Anema 'e Core, nun mme scetà (valter)
Ieri a 22:46 Da Biagio De Simone

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Ieri a 22:34 Da CHAOSFERE

» Notebook o Macbook per Lavorare con la Musica
Ieri a 22:25 Da BizarreBazaar

» chi si intende di grundig?
Ieri a 21:02 Da lello64

» Testina Sanyo tp 625 help
Ieri a 20:05 Da fritznet

» Configurazione pc per musica liquida
Ieri a 18:09 Da dinamanu

» Sw per nuovo PC
Ieri a 17:09 Da tambara1

» mini hi fi con diffusori a eccitazione tattile piu' sub woofer
Ieri a 16:20 Da tamerlano

» Consiglio su lucidatura alluminio Marantz
Ieri a 16:11 Da Luchezard

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ieri a 14:20 Da natale55

» Problema MARATNZ PM 6006,si spegne
Ieri a 13:25 Da Mario Maione

» Consiglio diffusori per Cambridge Audio AM10 con CD10
Ieri a 13:06 Da Luca1982

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ieri a 12:00 Da Snap

» raspbian e dac i2s
Ieri a 11:31 Da luigigi

» una testina tp4
Ieri a 10:52 Da Dieci13

» EntryLevel, 300€?
Ieri a 10:38 Da dinamanu

» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Ieri a 6:06 Da nelson1

» Cerco diffusori Philips ad5056 (8 ohm) e diffusori Philips a 800 ohm
Ieri a 1:57 Da massimo.reja.3

» Grossa indecisione diffusori
Ieri a 1:39 Da massimo.reja.3

» Autocostruzione casse
Mar 21 Feb 2017 - 22:49 Da dinamanu

» Rasp per il mio primo impiantino
Mar 21 Feb 2017 - 22:29 Da pigno

» Consiglio diffusori bookshelf economici: Schyte Kro Craft o Dayton B652
Mar 21 Feb 2017 - 22:24 Da pietrob91

» Diffusore DIY scanspeak Roma.
Mar 21 Feb 2017 - 22:01 Da franz 01

» Quali diffusori Low Cost?
Mar 21 Feb 2017 - 21:39 Da Kha-Jinn

» Collybia Mambo Player HIFI: Setup e alimentatori
Mar 21 Feb 2017 - 18:22 Da zazzero

» Vendo (o scambio) Klipsch Heresy HIP-2
Mar 21 Feb 2017 - 17:31 Da dtraina

» Telecomando Audiogram MB1
Mar 21 Feb 2017 - 16:06 Da Seti

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500w/4ohm con Alimentazione Lineare, Cavi Segnale, Potenza e Alimentazione, [540 Euro]
Mar 21 Feb 2017 - 15:39 Da MrTheCarbon

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Mar 21 Feb 2017 - 14:07 Da marco57

» Smsl ad18
Mar 21 Feb 2017 - 12:16 Da MaxDrou

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Mar 21 Feb 2017 - 8:18 Da gubos

» Breeze Audio TPA3116 versione 2016?
Lun 20 Feb 2017 - 22:05 Da Deki

» informazioni su amplificatore non identificato
Lun 20 Feb 2017 - 21:59 Da dudat

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Lun 20 Feb 2017 - 21:40 Da MaxDrou

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Lun 20 Feb 2017 - 21:21 Da Deki

» Technics SL-QD22
Lun 20 Feb 2017 - 19:38 Da Snap

» Nuovi Bantam Monoblock !
Lun 20 Feb 2017 - 16:48 Da GP9

» Trova le differenze...
Lun 20 Feb 2017 - 13:32 Da potowatax

» Hagge, mobile economico per il vostro impianto HiFi.
Lun 20 Feb 2017 - 13:21 Da Kha-Jinn

»  [PD] Gefen USB 2.0 Extender professionale 480 Mbps fino a 100m
Lun 20 Feb 2017 - 10:05 Da blackhole

» Lettore cd Nad
Lun 20 Feb 2017 - 9:57 Da Silmant

» The Ten Biggest Lies in Audio
Lun 20 Feb 2017 - 0:52 Da Biagio De Simone

» Vendo Sonus faber Extrema
Lun 20 Feb 2017 - 0:09 Da ilcanterburiano

» Consigli per un novizio!
Dom 19 Feb 2017 - 22:33 Da Sregio

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 156 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 203

I postatori più attivi della settimana
Snap
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
giucam61
 
Kha-Jinn
 
dinamanu
 
Aunktintaun
 
fritznet
 
alexdelli
 
natale55
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
Snap
 
giucam61
 
fritznet
 
lello64
 
TODD 80
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
Aunktintaun
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15402)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10260)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8781)
 

Statistiche
Abbiamo 10621 membri registrati
L'ultimo utente registrato è macgnaffio

I nostri membri hanno inviato un totale di 778969 messaggi in 50659 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 46 utenti in linea :: 8 Registrati, 0 Nascosti e 38 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dieggs, enrico massa, GGiovanni, gubos, marcovgl, silver surfer, Smanetton, thechain

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Problema velocità giradischi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Problema velocità giradischi

Messaggio  draper il Sab 2 Apr 2016 - 21:13

Ciao a tutti ragazzi,
oggi purtroppo ho fatto una brutta scoperta. Il mio giradischi Teksonor mt 101(ereditato poco tempo fa da mio zio), presenta un problema di velocità a 45 giri. Nonostante la manopola della velocità sia al massimo, nello stroboscopio risulta ancora un po' lento, ovvero il pallino indicativo non sta fermo ma torna un po' indietro. Ho notato che lasciandolo girare a 45 giri per un po' di tempo la lentezza si riduce, mentre se lo spengo e riaccendo torna lento come all'inizio.
Mi sono accorto solo oggi di tale disturbo perchè possedevo solamente dischi a 33 giri e non avevo mai ascoltato a 45.
Qualcuno sa da cosa può dipendere e darmi una mano d'aiuto?
Grazie mille

draper
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.03.16
Numero di messaggi : 39
Provincia (Città) : -
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema velocità giradischi

Messaggio  Masterix il Dom 3 Apr 2016 - 10:27

@draper ha scritto:Nonostante la manopola della velocità sia al massimo, nello stroboscopio risulta ancora un po' lento, ovvero il pallino indicativo non sta fermo ma torna un po' indietro.
Credo che tu stia facendo un pó di confusione, se alla luce dello stroboscopioi il piatto del giradischi sembra tornare indietro, in senso antiorario, significa che la velocità é  troppo elevata, non troppo bassa.
Hai provato a diminuirla, anziché aumentarla?

Masterix
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.10.09
Numero di messaggi : 3355
Località : Marche
Occupazione/Hobby : Motociclista/Operaio
Provincia (Città) : AN (Jesi)
Impianto :
Spoiler:
sorgente - Musica liquida da PC con Foobar2000
trasporto - XMOS USB/SPDIF by minishow
DAC - Beresford Caiman SEG
ampli - Denon PMA-1500ae
diffusori - Dynaudio DM 2/7
cavo USB - Quello della stampante...
cavo digitale - Mogami 2964
cavi segnale - Thender Silver DIY
cavi potenza - QED Silver Anniversary XT


Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema velocità giradischi

Messaggio  draper il Dom 3 Apr 2016 - 11:50

@Masterix ha scritto:
Credo che tu stia facendo un pó di confusione, se alla luce dello stroboscopioi il piatto del giradischi sembra tornare indietro, in senso antiorario, significa che la velocità é  troppo elevata, non troppo bassa.
Hai provato a diminuirla, anziché aumentarla?

No no è corretto, lo stroboscopio del teksonor mt 101 è a specchio.
Quindi se il pallino si sposta verso destra rallenta, se va verso sinistra aumenta.
Ho provato a portare al minimo la velocità dei 45 e il pallino scorre appunto rapidamente verso destra.

draper
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.03.16
Numero di messaggi : 39
Provincia (Città) : -
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema velocità giradischi

Messaggio  valterneri il Dom 3 Apr 2016 - 20:44

Ritengo improbabile che all'interno vi sia un commutatore meccanico
per il cambio dei giri,
è più probabile che ci sia una commutazione elettronica fatta da transistori,
e quindi non può essersi ossidata,
il clic che senti forse è un relè di disattivazione dell'alimentazione a tutti i circuiti,
altrimenti dovresti sentirlo anche al cambio dei giri.

Di solito (e quindi non sempre)
quando sul frontale ci sono le regolazioni della velocità
esistono altre due regolazioni parallele simili anche all'interno,
questo semplicemente per fare in modo che quando le manopole indicano lo zero
(ore 12) la velocità sia effettivamente corretta,
i regolatori interni servono a pre-calibrare la velocità per renderla giusta
quando le manopole la vorrebbero indicare giusta.

Se apri le vedrai facilmente e sono facili da regolare,
ma non è detto che sia questo il problema.

Non è possibile che gli anni portino naturalmente a così tanto errore,
lo si avrebbe poi anche alla velocità 33,
come ti ho già scritto nell'altro 3D le cause più probabili sono:
1) qualcuno ha girato il trimmer interno dei 45 senza preoccuparsi di ricalibrarlo bene
2) il trimmer interno ha perso parzialmente il contatto

Queste sono le più probabili, ma non tutte le possibili,
ad esempio:
una pista del circuito stampato potrebbe essere incrinata,
un qualche resistore potrebbe essere interrotto,
anche l'alimentazione potrebbe essere la causa,
se per un guasto è debole non riuscirà a dare l'energia giusta per la maggiore velocità,
ecc ecc ....
ma sono tutte cause più improbabili che non ti riguardano,
nel caso occorrerebbe un riparatore esperto.

I trimer interni di regolazione però li puoi controllare facilmente:

1 - capovolgi il giradischi (questa è l'operazione più difficile)
devi ovviamente togliere il piatto e non devi mai appoggiare peso sul braccio.
2 - apri il coperchio sotto
3 - guardi il circuito e troverai due trimmer probabilmente marcati 33 e 45,
ma non sempre è così, spesso hanno numeri codificati.
4 - fotografi tutto il circuito e posti le foto
5 - se i trimmer sono quelli giusti li dovresti ruotare più volte velocemente
da un lato all'altro per pulirli, oppure usi uno spray
6 - rigiri il giradischi senza rimettere il coperchio
7 - lo appoggi su due sponde per aver spazio di inserire mano e cacciavite da sotto
(vanno bene due sedie, al massimo cade e si rompe)
8 - lo accendi e posizioni i regolatori frontali a ore 12
9 - lo metti a 33 e giri la vite sotto per farlo andare a 33
10 - lo metti a 45 e giri la vite sotto per farlo andare preciso

Se la cosa non funziona il guasto è un altro e tutto questo è stato inutile ....

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3629
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema velocità giradischi

Messaggio  draper il Lun 4 Apr 2016 - 12:36

@valterneri Grazie per la spiegazione.

Ecco quello che vedo dopo aver smontato il coperchio di sotto:



Purtroppo non mi pare ci siano trimmer per la regolazione della velocità.
Ho provato a sollevare la scheda in basso a sinistra ma non ci sono riuscito, sembra fissa.
Non ho voluto forzare per non commettere danni

draper
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.03.16
Numero di messaggi : 39
Provincia (Città) : -
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema velocità giradischi

Messaggio  valterneri il Lun 4 Apr 2016 - 17:08

Il relè è proprio nel settore dell'alimentatore generale,
la commutazione 33 / 45 è elettronica, quindi niente ossidazione,
rimetti il giradischi a testa dritta su due sponde e accendilo,
posiziona le manopoline della velocità al centro (ore 12)
infila un cacciavite piccolo dentro a quei due forellini e ... se scoppia ...........

se nell'isola di Bikini ci hanno fatto le esplosioni nucleari
nell'isola di Sardegna ci si potrà ben fare una misera esplosione di giradischi!.



Procedura per l'autodistruzione:

Per prima cosa guarda dentro ai forellini e procurati un cacciavite adatto,
quando ruoterai i trimmer non dovrai toccare con le dita la parte metallica del cacciavite
per non interferire con la taratura.
Quando infilerai il cacciavite dentro a questo o quel forellino
non dovrai tocchicchiare con la lama del cacciavite altri contatti,
se sei insicuro prima spengi, poi inserisci il cacciavite e poi riaccendi il giradischi.
Nei pressi del trasformatore c'è il 230 Volt, che è pericoloso,
ma in qualunque altra parte del circuito non c'è nessuna tensione pericolosa.

I due trimmer sono sicuramente di taratura 33 e 45,
ma occorre esserne sicuri, prima di stararli, per non rischiare di starare qualcos'altro.
La procedura è questa:

Posiziona il giradischi su due sponde per poter mettere una mano (e gli occhi) sotto,
accendilo a 33 e regolali precisi,
inserisci il cacciavite in uno dei forellini
e ruota orario o antiorario di un solo millimetro,
se lo stroboscopio rimane preciso riportalo in posizione e cambia foro,
significa che quel trimmer non regola il 33.
Prova l'altro foro, sempre di un millimetro o poco più,
se lo stroboscopio rimane fermo (improbabile) abbiamo sbagliato strada,
se si muove è il trimmer giusto e si procede.

Posiziona la manopola del 33 al centro (ore 12)
e col cacciavite prima spazzola il trimmer da destra a sinistra velocemente,
ma delicatamente, più volte, questa manovra pulirà il contatto strisciante,
poi ruotalo con precisione fino a portare la velocità a regime giusto.

Commuta su 45 e cambia foro,
metti la manopola al centro e spazzola il trimmer per pulirlo,
poi regolalo sui giri giusti.
Se non ci arriva c'è un altro problema che non credo potrai risolvere da solo, ma ne riparleremo,
se ci va, prima di richiudere il giradischi,
fai girare il giradischi per alcune ore sia a 33 che a 45,
e verifica che le velocità siano stabili e che rimangano precise,
di solito, dopo ore, un piccolo ritocco alle tarature è necessario.

Buona fortuna!
Io mi chiamo Nessuno,
se qualcuno ti chiede chi ti ha distrutto il giradischi
tu gridagli: - NESSUUUNOOOO! -

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3629
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema velocità giradischi

Messaggio  draper il Mar 5 Apr 2016 - 10:46

@valterneri tutto chiaro, appena avrò un momento libero mi metterò all'opera.

L'unico problema è l'inserimento del cacciavite nei fori. Le tue parole mi hanno fatto preoccupare. Il giradischi potrebbe veramente guastarsi se dovessi sbagliare qualcosa inserendo il cacciavite?

draper
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.03.16
Numero di messaggi : 39
Provincia (Città) : -
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema velocità giradischi

Messaggio  valterneri il Mar 5 Apr 2016 - 23:04

I trimmer sono semplici e piccolissimi potenziometri di calibrazione
che si ruotano tramite cacciavite,
sono nati per questo e lo si può fare senza problemi,
la mia preoccupazione è che spesso, chi non si diletta in elettrotecnica,
possiede cacciaviti indecenti e improponibili:
semiarrugginiti, semispuntati e di misura sbagliata, spesso storti,
dato che i trimmer sono delicati occorre un cacciavite buono,
della giusta misura e giusto tipo, lama o croce, dipende dal trimmer.

Quando si opera da sotto, senza poter vedere bene,
è probabile toccare col cacciavite un qualche altro contatto vicino al foro,
è l'unica cosa da evitare,
o si procede con attenzione, o si spenge momentaneamente il giradischi
per riaccenderlo a cacciavite già inserito,
oppure si usano cacciaviti di taratura interamente in plastica.

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3629
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema velocità giradischi

Messaggio  draper il Mar 5 Apr 2016 - 23:21

@valterneri ha scritto:
oppure si usano cacciaviti di taratura interamente in plastica.

Infatti stavo proprio per chiederti se fosse il caso di usare un cacciavite in plastica Very Happy
Ho notato anche che la velocità non rimane stabile, ma presenta rallentamenti altalenanti, per poi riprendere un po' di velocità, nonostante la manopola di regolazione sia spinta al massimo.

draper
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.03.16
Numero di messaggi : 39
Provincia (Città) : -
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema velocità giradischi

Messaggio  valterneri il Mer 6 Apr 2016 - 0:07

è segno di un cattivo contatto,
se è il trimmer stesso a non aver più un buon contatto tra spazzola e pista
saranno sufficienti un po' di movimenti per ripristinarlo,
meglio sarebbe uno spray secco per contatti,
quello oleoso sarebbe ancora meglio, ma poi ci si riappiccica la polvere.
Il cacciavite in plastica è utile, ma non indispensabile,
è indispensabile solo in alta frequenza o con altissime impedenze,
non è il tuo caso.

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3629
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema velocità giradischi

Messaggio  giucam61 il Mer 6 Apr 2016 - 0:14

bella quella dei confronti delle esplosioni sulle isole....
LOL Pool LOL

giucam61
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 3164
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,BR toshiba bdx 4500ke,gabrys amp calipso kt 120,revox triton sub+satelliti 4 vie,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,breeze tpa 3116,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv,cavi economici+ enel x diffusori.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema velocità giradischi

Messaggio  giucam61 il Mer 6 Apr 2016 - 0:20

anche il mio denon dp 1200 ha problemi di velocità,tende a rallentare e non si riesce a regolare con l'apposita,scomoda,manopolina.Malgrado gli utilissimi suggerimenti di vinse,un pò per pigrizia e molta paura di far danni irreparabili Smile ,non ho ancora provato a sistemarlo.Pensavo intanto di lubrificarlo,sbaglio? Mmm

giucam61
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 3164
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,BR toshiba bdx 4500ke,gabrys amp calipso kt 120,revox triton sub+satelliti 4 vie,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,breeze tpa 3116,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv,cavi economici+ enel x diffusori.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema velocità giradischi

Messaggio  draper il Mer 6 Apr 2016 - 0:28

@giucam61 ha scritto:anche il mio denon dp 1200 ha problemi di velocità,tende a rallentare e non si riesce a regolare con l'apposita,scomoda,manopolina.Malgrado gli utilissimi suggerimenti di vinse,un pò per pigrizia e molta paura di far danni irreparabili Smile ,non ho ancora provato a sistemarlo.Pensavo intanto di lubrificarlo,sbaglio? Mmm

Anche io ho molta paura di rovinare il tutto, soprattutto per il fatto che la velocità a 33 giri è perfetta.

draper
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.03.16
Numero di messaggi : 39
Provincia (Città) : -
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema velocità giradischi

Messaggio  draper il Mer 6 Apr 2016 - 15:36

@valterneri ha scritto:è segno di un cattivo contatto,
se è il trimmer stesso a non aver più un buon contatto tra spazzola e pista
saranno sufficienti un po' di movimenti per ripristinarlo,
meglio sarebbe uno spray secco per contatti,
quello oleoso sarebbe ancora meglio, ma poi ci si riappiccica la polvere.
Il cacciavite in plastica è utile, ma non indispensabile,
è indispensabile solo in alta frequenza o con altissime impedenze,
non è il tuo caso.

Grazie Valter, ..oggi mi faccio coraggio e ci provo.
Prima voglio chiederti se lo spray va spruzzato nei forellini dei trimmer, oppure sui potenziometri presenti sul piano superiore (foto), o su entrambi?

draper
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.03.16
Numero di messaggi : 39
Provincia (Città) : -
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema velocità giradischi

Messaggio  valterneri il Mer 6 Apr 2016 - 20:56

@draper ha scritto:
@giucam61 ha scritto:... un pò per pigrizia e molta paura di far danni irreparabili Smile ,
non ho ancora provato a sistemarlo ... Mmm
Anche io ho molta paura di rovinare il tutto ....
Non dovete aver paura di rovinare i giradischi,
ce ne sono tanti e se ne possono sempre comprare di migliori,
e alle mogli,
con ancora il cacciavite fumante in mano, si dice:
- sai cara, il giradischi si è misteriosamente guastato, ne dovremo comprare un altro -

Il "ne dovremo" è fondamentale, sempre parlare al plurale!
e le donne, a sentirsi coinvolte, ci cascano ....
.... dopo essersi fatte regalare il nuovo iPhone 16 SSS ..... anzi .... $$$

Del Denon DP1200 conoscevo tutto, ma ora non mi ricordo di nulla,
comunque: .... prima pulire dal vecchio olio e poi lubrificare, fa sempre bene.
......
..................

Esame di coscienza:
ho dei dubbi su se sia più inutile un iPhone 16$$$
o un giradischi per ascoltar la musica di una volta come la si ascoltava una volta.

Io ho un Nokia 0s, dove s sta per scassato.




i due potenziometrini sono in realtà due trimmer Piher
a doppio contatto in oro e chiusi bene, è inutile pulirli,
quelli non si guastano mai.
Lo spray va in quelli oltre i due forellini del circuito sopra al motore.

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3629
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema velocità giradischi

Messaggio  draper il Mer 6 Apr 2016 - 21:20

@valterneri Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
Sei troppo forte Very Happy Very Happy

Comunque il beccuccio dello spray lo infilo nei due forellini dove andrà il cacciavite, senza togliere via la scheda?!

draper
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.03.16
Numero di messaggi : 39
Provincia (Città) : -
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema velocità giradischi

Messaggio  valterneri il Gio 7 Apr 2016 - 1:31

@draper ha scritto:...  il beccuccio dello spray lo infilo nei due forellini ... ?!
No,
è meglio spruzzare prima del foro, ovvero in direzione del foro
ma da uno o due centimetri di distanza,
se entri nel foro col beccuccio rischi di spruzzare oltre il trimmer,
il trimmer è montato in superficie dalla parte opposta
e ha uno spessore di 5 millimetri,
ideale sarebbe smontare la scheda e spruzzare dal lato opposto,
ma non importa, lo spray è sempre molto invadente e farà il suo dovere.
Per pulire bene occorrerebbe, nei pochi secondi successivi allo spruzzo,
girare in qua e in là (ovvero, a sinistra e a destra), più volte velocemente
con un cacciavite, entrambi i trimmer, così ruotando si auto-puliscono,
così facendo ovviamente le velocità si stareranno, ma non c'è nulla di male,
le potrai facilmente ritarare con precisione tramite lo stroboscopio.

Se la pulizia e la ritaratura non porteranno a soluzione
molto probabilmente il problema è una saldatura incrinata,
forse proprio di uno dei tre terminali dei potenziometri Piher che hai fotografato,
nel caso occorrerà svitare la scheda e ripassare la saldatura, è facile.
Per verificare se è questo il problema potresti toccare il potenziometro Piher 45
(premendolo e tirandolo) a giradischi in rotazione e vedere se per caso la velocità
fluttua ampiamente.
Però tieni conto che la pulizia e ritararura dei trimmer è sempre una buona cosa da fare,
anche se è inutile.

Ti dico ancora cosa è importante fare in fase di taratura:
- metti il giradischi in piano ma sollevato per poter operare sotto
- se il giradischi è acceso non toccare i circuiti col cacciavite
- non toccare con le dita la parte metallica del cacciavite
- orienta le manopole a ore 12 e regola la velocità esclusivamente coi trimmer interni
- ricontrolla e ritocca la taratura dopo almeno un'ora di giradischi in rotazione a vuoto
- non dire che sono stato io a consigliarti come si fa se il giradischi si scassa

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3629
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema velocità giradischi

Messaggio  draper il Ven 8 Apr 2016 - 14:44

@valterneri Sono felice di annunciarti e annunciarvi che il problema è stato risolto Very Happy Very Happy
soprattutto senza nessuna esplosione Laughing Laughing
Valter volevo ringraziarti veramente tanto per i preziosi consigli, per la pazienza e l'accuratezza delle spiegazioni. Ho seguito tutto passo passo ed è risultato più semplice del previsto.
Very Happy Very Happy Very Happy

draper
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.03.16
Numero di messaggi : 39
Provincia (Città) : -
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema velocità giradischi

Messaggio  valterneri il Sab 9 Apr 2016 - 1:38

@draper ha scritto:... soprattutto senza nessuna esplosione Laughing Laughing
questo però mi dispiace,
vabbè, sarà per la prossima volta Sad

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3629
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum