T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Consiglio Produttore Cavi
Oggi alle 14:57 Da giucam61

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Oggi alle 14:44 Da Jei

» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 14:40 Da fabio.n

» Domani è Black Friday.....
Oggi alle 14:03 Da uncletoma

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 13:46 Da kalium

» DIPOLO, perdete ogni speranza o voi che le ascoltate!
Oggi alle 13:34 Da natale55

» Diffusori per ambiente Cambridge Azur 651
Oggi alle 13:26 Da bluemarine.it

» Dac
Oggi alle 12:22 Da giucam61

» Vendo ampli Onkyo A 933 black
Oggi alle 11:01 Da silver surfer

» NuforceDDa 120
Oggi alle 10:37 Da giucam61

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Oggi alle 9:55 Da giucam61

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Ieri alle 21:20 Da dinamanu

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Ieri alle 20:46 Da jogas

» Basi in marmo x diffusori
Ieri alle 18:02 Da wolfman

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 17:54 Da gigetto

» normalizzare il volume
Ieri alle 15:06 Da timido

» da diffusori a cuffie
Ieri alle 15:00 Da timido

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 12:48 Da giucam61

» CAIMAN SEG
Ieri alle 12:48 Da gubos

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Ieri alle 10:58 Da Mark F.

» tentazioni.. Yamah r-n602
Ieri alle 10:52 Da nelson1

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ven 17 Nov 2017 - 23:13 Da dieggs

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Ven 17 Nov 2017 - 20:57 Da giucam61

» Consiglio subwoofer attivo
Ven 17 Nov 2017 - 20:36 Da donluca

» [SS vendo] Pioneer PL 514 + Technics SL 3210
Ven 17 Nov 2017 - 20:20 Da Aunktintaun

» Consiglio Diffusori
Ven 17 Nov 2017 - 18:45 Da Nico_ba02

» Mediaplayer WD TV
Ven 17 Nov 2017 - 15:37 Da rferrinid

» Am Audio A5 850 euro
Ven 17 Nov 2017 - 14:57 Da franz 01

» Pre-phono a valvole o resto come sto?
Ven 17 Nov 2017 - 12:17 Da sportyerre

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ven 17 Nov 2017 - 12:05 Da ftalien77

Statistiche
Abbiamo 11153 membri registrati
L'ultimo utente registrato è william1971

I nostri membri hanno inviato un totale di 799977 messaggi in 51865 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
ftalien77
 
lello64
 
fabio.n
 
Masterix
 
nerone
 
fritznet
 
Kha-Jinn
 
kalium
 
timido
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9280)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 73 utenti in linea: 7 Registrati, 1 Nascosto e 65 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

enrico massa, giucam61, homesick, luigigi, Masterix, nerone, Tommaso Cantalice

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  PowerRS il Mer 12 Feb 2014 - 14:54

Avrei bisogno di un alimentatore per una scheda in classe D della Sure da circa 30V e almeno 10A.
Ho un alimentatore stabilizzato da laboratorio e l'ho subito provato.
Funziona perfettamente e non ronza. Avevo un altro alimentatore switching da 12V e ho provato a collegarlo
alla scheda con il TA2024 e ronzava in maniera fastidiosa. Poi l'ho provata con l'alimentatore da laboratorio
usato per la scheda Sure e non ronzava più !
Quindi vorrei trovate uno schema di un alimentatore di tipo tradizionale cioè non switching da circa 30V e 10A.
Uno schema collaudato e a prova di ronzio !!!
Se qualche anima buona mi da una mano…  Laughing  Grassssiiiiieeee…
avatar
PowerRS
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.12.13
Numero di messaggi : 189
Località : Alto Friuli
Occupazione/Hobby : Operaio/Montaggio Video, HiFi, Car Audio, ecc..
Provincia (Città) : Udine
Impianto : CD Advance Acoustic MCD 200
Giradischi Technics SL-J110R
Pre Phono Cambridge Audio 551P
Preampli Advance Acoustic MPP 202
Crossover attivo Proel ACRX2
Ampli Classe D 4 canali assemblato da me con TDA7492 Sure
Ampli Classe D mono assemblato da me con TAS5613 Sure
BluRay Samsung BD-F5500
TV Samsung 46" F8000
Casse Canton GLE420
Subwoofer 8" Hertz autocostruito
in sospensione pneumatica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  porfido il Mer 12 Feb 2014 - 15:46

Una lineare singola da almeno 10a?
Che scheda è?
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  PowerRS il Mer 12 Feb 2014 - 15:54

SURE TAS5613 1x300W (1x15W RMS su 4 ohm) devo realizzare una sezione sub per home theater  Laughing 

Loro la danno alimentabile da 20 a 36 V e 12,5 A max.

Io l'ho usata per provare con l'alimentatore da laboratorio a 35V e non mi è mai andata oltre i 3 A…
Penso che 30V e almeno 10A sia abbastanza per il mio uso.
avatar
PowerRS
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.12.13
Numero di messaggi : 189
Località : Alto Friuli
Occupazione/Hobby : Operaio/Montaggio Video, HiFi, Car Audio, ecc..
Provincia (Città) : Udine
Impianto : CD Advance Acoustic MCD 200
Giradischi Technics SL-J110R
Pre Phono Cambridge Audio 551P
Preampli Advance Acoustic MPP 202
Crossover attivo Proel ACRX2
Ampli Classe D 4 canali assemblato da me con TDA7492 Sure
Ampli Classe D mono assemblato da me con TAS5613 Sure
BluRay Samsung BD-F5500
TV Samsung 46" F8000
Casse Canton GLE420
Subwoofer 8" Hertz autocostruito
in sospensione pneumatica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  PowerRS il Mer 12 Feb 2014 - 16:19

150W RMS… non 15 !!!
avatar
PowerRS
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.12.13
Numero di messaggi : 189
Località : Alto Friuli
Occupazione/Hobby : Operaio/Montaggio Video, HiFi, Car Audio, ecc..
Provincia (Città) : Udine
Impianto : CD Advance Acoustic MCD 200
Giradischi Technics SL-J110R
Pre Phono Cambridge Audio 551P
Preampli Advance Acoustic MPP 202
Crossover attivo Proel ACRX2
Ampli Classe D 4 canali assemblato da me con TDA7492 Sure
Ampli Classe D mono assemblato da me con TAS5613 Sure
BluRay Samsung BD-F5500
TV Samsung 46" F8000
Casse Canton GLE420
Subwoofer 8" Hertz autocostruito
in sospensione pneumatica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  valvolas il Mer 12 Feb 2014 - 19:03

Non ho capito il ''passaggio'' sei passato ad alimentarlo da 30 a 12V e a 12V con lo switch ronzava,e ti occorrono 10A di erogazione?
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  PowerRS il Mer 12 Feb 2014 - 19:52

No no… mi sono spiegato male  Wink 

Ho usato l'alimentatore da laboratorio a 35V per provare il 150W e non ronzava per niente… quindi ok !

I 12V di un alimentatore switching invece li ho usati per provare una scheda TA2024 e ronzava parecchio.
Poi l'ho provato di nuovo con quello da laboratorio (a 12V) e non ronzava più !

Quindi sono prevenuto nei confronti degli alimentatori switching per i moduli in classe D e T.

Chiedo a voi allora se devo fidarmi dei moduli switching che si trovano in rete a prezzo molto conveniente, oppure fare un alimentatore dedicato spendendo un botto solo per il trasformatore ?
avatar
PowerRS
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.12.13
Numero di messaggi : 189
Località : Alto Friuli
Occupazione/Hobby : Operaio/Montaggio Video, HiFi, Car Audio, ecc..
Provincia (Città) : Udine
Impianto : CD Advance Acoustic MCD 200
Giradischi Technics SL-J110R
Pre Phono Cambridge Audio 551P
Preampli Advance Acoustic MPP 202
Crossover attivo Proel ACRX2
Ampli Classe D 4 canali assemblato da me con TDA7492 Sure
Ampli Classe D mono assemblato da me con TAS5613 Sure
BluRay Samsung BD-F5500
TV Samsung 46" F8000
Casse Canton GLE420
Subwoofer 8" Hertz autocostruito
in sospensione pneumatica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  valvolas il Mer 12 Feb 2014 - 22:58

10 ampere mi sembrano un consumo esagerato,probabilmente ne bastano molti meno ma è chiaro che un margine lo devi tenere.Secondo me (ma è una MIA opinione) oggi a fronte di consumi com nell'ordine di 3-4 ampere totali o ti butti su una stabilizzata (a me non piace) oppure una classica lineare a tamburate di condensatori ma li si ragiona a 30.000 e piu' micro per nn farlo ronzare/hummare,e alcuni accorgimenti ''pratici'' da attuare.ci sarebbe,poi, la soluzione ''intermedia'' a moltiplicatori ma gestire 2 A (x canale) qualche problemino lo da,sulla dissipazione dei componenti attivi (leggi mosfet o transistor) che sarebbero necessari per realizzarlo Pero la resa ''acustica'' (chiamiamola cosi) e' ottima.Gli switching lasciali perdere.
Secondo me devi informarti sui consumi reali dei due canali,poi alla luce dei valori valuti,e anche in base alle tue capacita' manuali perche' le alimentazioni sono ''pericolose'' e cubano molto sulla resa finale (qui in audio),se il saldatore non è il tuo forte,cerchi una buona stabilizzata la compri e vivi tranquillo,altrimenti torni alla opzione lineare o moltiplicatori.
Sono opinioni qui ognuno ha le sue,pero' grosso modo sono cose abbastanza ''oggettive''
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  porfido il Gio 13 Feb 2014 - 9:17

@PowerRS ha scritto:SURE TAS5613 1x300W (1x15W RMS su 4 ohm) devo realizzare una sezione sub per home theater  Laughing 

Loro la danno alimentabile da 20 a 36 V e 12,5 A max.

Io l'ho usata per provare con l'alimentatore da laboratorio a 35V e non mi è mai andata oltre i 3 A…
Penso che 30V e almeno 10A sia abbastanza per il mio uso.

Ah, la Tas! L'anno scorso ho inscatolato quella scheda per un amico con uno switching cinese da 32v 9A (l'aveva comprata per un sub Ht molto economico) e non va mica male per quel che costa...
L'unica cosa è che ci sono due ventole tra scheda ed smps...
Mi diceva che sta facendo andare due sub da Mercatone in parallelo ed è ancora viva... Very Happy 
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  PowerRS il Gio 13 Feb 2014 - 15:53

Vi ringrazio ragazzi.. sono pratico di saldatura ho alle spalle il diploma di perito elettronico ;-) Purtroppo però certe cose a scuola non si studiano.. chissà perché..
Comunque venendo a noi penso che oltre 5 A non serva andare. Preferirei un alimentatore non stabilizzato basta che non mi produca ronzii. Come ho già detto sono un po "allergico" agli switching per brutte esperienze in passato. Qui da me non se ne trovano come servirebbero in questo caso è quindi devo cercare on line. La mia paura è che siccome costano poco non forniscono una tensione pulita.
Uno schema con ponte di diodi (anche a componenti discreti) e la giusta capacità penso che sia sufficiente. Non conosco invece i moltiplicatori.
La scheda TAS ha un bel ddissipatore con la sua ventolina ma non produce rumore. È molto discreta almeno per come l'ho provata io.
avatar
PowerRS
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.12.13
Numero di messaggi : 189
Località : Alto Friuli
Occupazione/Hobby : Operaio/Montaggio Video, HiFi, Car Audio, ecc..
Provincia (Città) : Udine
Impianto : CD Advance Acoustic MCD 200
Giradischi Technics SL-J110R
Pre Phono Cambridge Audio 551P
Preampli Advance Acoustic MPP 202
Crossover attivo Proel ACRX2
Ampli Classe D 4 canali assemblato da me con TDA7492 Sure
Ampli Classe D mono assemblato da me con TAS5613 Sure
BluRay Samsung BD-F5500
TV Samsung 46" F8000
Casse Canton GLE420
Subwoofer 8" Hertz autocostruito
in sospensione pneumatica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  emmeci il Gio 13 Feb 2014 - 16:10

Smile Ciao, per quanto riguarda i "moltiplicatori" citati, personalmente per un carico ad ossorbimenti variabile li lascerei proprio stare! Vanno bene per DAC, pre, e finali in classe A di limitata potenza.
Se vuoi andare su qualcosa di più semplice e vuoi una idea di come dimensionarlo ti conglio la lettura di:
http://www.tnt-audio.com/clinica/ssps1.html
Ciao Mauro

avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  Fabio il Gio 13 Feb 2014 - 18:58

Che intendi per ronzi scusa? Non sarà un problema di masse? A cosa lo colleghi l'amplificatore?
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  PowerRS il Gio 13 Feb 2014 - 19:57

No, no… per ronzii intendo rumore introdotto dallo switching.

Lo stesso amplificatore alimentato prima con lo switching e poi con l'alimentatore da laboratorio è passato da ronzare (seppur poco… ) a non ronzare proprio.

Lo switching che avevo usato era un alimentatore "universale" di quelli regolabili da 3 a 12V.

I collegamenti erano identici, cambiava solo l'alimentatore.

Certo che gli switching "cinesi" che si trovano in rete sono molto più economici di un tradizionale, ma la mia paura è che possano inviare disturbi all'amplificatore.

Cosa mi consigliate ? Qualcuno qui mi dice di stare alla larga dagli switching…
avatar
PowerRS
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.12.13
Numero di messaggi : 189
Località : Alto Friuli
Occupazione/Hobby : Operaio/Montaggio Video, HiFi, Car Audio, ecc..
Provincia (Città) : Udine
Impianto : CD Advance Acoustic MCD 200
Giradischi Technics SL-J110R
Pre Phono Cambridge Audio 551P
Preampli Advance Acoustic MPP 202
Crossover attivo Proel ACRX2
Ampli Classe D 4 canali assemblato da me con TDA7492 Sure
Ampli Classe D mono assemblato da me con TAS5613 Sure
BluRay Samsung BD-F5500
TV Samsung 46" F8000
Casse Canton GLE420
Subwoofer 8" Hertz autocostruito
in sospensione pneumatica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  PowerRS il Gio 13 Feb 2014 - 20:00

@emmeci ha scritto:Smile Ciao, per quanto riguarda i "moltiplicatori" citati, personalmente per un carico ad ossorbimenti variabile li lascerei proprio stare! Vanno bene per DAC, pre, e finali in classe A di limitata potenza.
Se vuoi andare su qualcosa di più semplice e vuoi una idea di come dimensionarlo ti conglio la lettura di:
http://www.tnt-audio.com/clinica/ssps1.html
Ciao Mauro


Grazie ho letto però ho ancora dubbi…

Ma c'è uno schema "generale"? Ho cercato in rete ma ho trovato solo schemi di alimentatori stabilizzati !
avatar
PowerRS
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.12.13
Numero di messaggi : 189
Località : Alto Friuli
Occupazione/Hobby : Operaio/Montaggio Video, HiFi, Car Audio, ecc..
Provincia (Città) : Udine
Impianto : CD Advance Acoustic MCD 200
Giradischi Technics SL-J110R
Pre Phono Cambridge Audio 551P
Preampli Advance Acoustic MPP 202
Crossover attivo Proel ACRX2
Ampli Classe D 4 canali assemblato da me con TDA7492 Sure
Ampli Classe D mono assemblato da me con TAS5613 Sure
BluRay Samsung BD-F5500
TV Samsung 46" F8000
Casse Canton GLE420
Subwoofer 8" Hertz autocostruito
in sospensione pneumatica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  Fabio il Gio 13 Feb 2014 - 20:03

@PowerRS ha scritto:No, no… per ronzii intendo rumore introdotto dallo switching.

Lo stesso amplificatore alimentato prima con lo switching e poi con l'alimentatore da laboratorio è passato da ronzare (seppur poco… ) a non ronzare proprio.

Lo switching che avevo usato era un alimentatore "universale" di quelli regolabili da 3 a 12V.

I collegamenti erano identici, cambiava solo l'alimentatore.

Certo che gli switching "cinesi" che si trovano in rete sono molto più economici di un tradizionale, ma la mia paura è che possano inviare disturbi all'amplificatore.

Cosa mi consigliate ? Qualcuno qui mi dice di stare alla larga dagli switching…

Come non detto.
E' che disolito gli switching più che ronzare fischiano, se invece ronzano a frequenza di linea è perchè potrebbero non avere l'isolamento galvanico e la massa rientra da qualche parte creando loop.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  PowerRS il Gio 13 Feb 2014 - 20:19

Mi sono espresso male io… non pensavo che ronzare venisse automaticamente associato ai 50Hz della rete…

Più che fischiare sento una frequenza medio alta che disturba l'ascolto.
Chiaro che se alzo il volume praticamente sparisce sovrastata dalla musica ma a bassi livelli si percepisce chiaramente.
Con l'alimentatore da laboratorio invece silenzio assoluto !
Visto che la prima prova l'avevo fatta con l'alimentatore a commutazione pensavo che la colpa fosse dell'amplificatore e mi sono detto: " Ecco… lo sapevo che questi amplificatori digitali avevano la sorpresa ! "
Ero preso male, ma invece ho voluto indagare e ho sostituito l'alimentatore risolvendo completamente il problema.
Però mica posso tenere in salotto il Classe T o il D collegati all'alimentatore con i cavetti volanti  Orrified 
avatar
PowerRS
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.12.13
Numero di messaggi : 189
Località : Alto Friuli
Occupazione/Hobby : Operaio/Montaggio Video, HiFi, Car Audio, ecc..
Provincia (Città) : Udine
Impianto : CD Advance Acoustic MCD 200
Giradischi Technics SL-J110R
Pre Phono Cambridge Audio 551P
Preampli Advance Acoustic MPP 202
Crossover attivo Proel ACRX2
Ampli Classe D 4 canali assemblato da me con TDA7492 Sure
Ampli Classe D mono assemblato da me con TAS5613 Sure
BluRay Samsung BD-F5500
TV Samsung 46" F8000
Casse Canton GLE420
Subwoofer 8" Hertz autocostruito
in sospensione pneumatica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  valvolas il Gio 13 Feb 2014 - 20:38

Mha come ti ha fatto notare l'esimio i moltiplicatori hanno vantaggi e qlc svantaggio soprattutto per l'assorbimento e il fatto della ''classe'' dell'ampli.Personalmente opterei per un lineare trafo da 22V tipo 150va,pontaccio di diodi gia' fatto da 30A,treno di caps e dritto alla scheda.se da te la tensione di rete è stabile...
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  PowerRS il Gio 13 Feb 2014 - 21:26

Uno schemino ?? Anche fatto al volo giusto per capire quanti condensatori e di che capacità…  Cool 
avatar
PowerRS
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.12.13
Numero di messaggi : 189
Località : Alto Friuli
Occupazione/Hobby : Operaio/Montaggio Video, HiFi, Car Audio, ecc..
Provincia (Città) : Udine
Impianto : CD Advance Acoustic MCD 200
Giradischi Technics SL-J110R
Pre Phono Cambridge Audio 551P
Preampli Advance Acoustic MPP 202
Crossover attivo Proel ACRX2
Ampli Classe D 4 canali assemblato da me con TDA7492 Sure
Ampli Classe D mono assemblato da me con TAS5613 Sure
BluRay Samsung BD-F5500
TV Samsung 46" F8000
Casse Canton GLE420
Subwoofer 8" Hertz autocostruito
in sospensione pneumatica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  valvolas il Ven 14 Feb 2014 - 3:15

Io ne ho adeguato uno simile x un classe A con l'alimentazione sdoppiata,cmq mi sono regolato cosi:Trafo-ponte da 30A (gia fatto)-2x10.000-2x4700 e in parallelo ai 4 elettrolitici 4 caps plastici da 1micro polipropilene.Alla luce di alcune cose che ho visto su vecchi ampli ci metterei anche un 470micro nella ''tamburata'' come ultimo il tutto sta a 100V di targa tranne i polipropilene che sono a 250v.Tieni presente che il rischio bump con queste capacita' è dietro l'angolo.
Ultimamente collego cosi convertitomi alla fede religiosa ''de zio Bruno'' Laughing 
con negativo che va al centro stella e il positivo verso il circuito nei due lati opposti
dei ''binari'' del parallelo,vedi ultima figura

avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  PowerRS il Ven 14 Feb 2014 - 6:51

Grazie mille. Non ci avevo mai pensato a collegare i condensatori come il disegno che hai postato. Oggi pomeriggio provo a vedere se in negozio trovo tutto l'occorrente. Spero di trovare il trafo.. in caso conoscete un sito ben fornito dove si possano ordinare componenti elettronici?
avatar
PowerRS
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.12.13
Numero di messaggi : 189
Località : Alto Friuli
Occupazione/Hobby : Operaio/Montaggio Video, HiFi, Car Audio, ecc..
Provincia (Città) : Udine
Impianto : CD Advance Acoustic MCD 200
Giradischi Technics SL-J110R
Pre Phono Cambridge Audio 551P
Preampli Advance Acoustic MPP 202
Crossover attivo Proel ACRX2
Ampli Classe D 4 canali assemblato da me con TDA7492 Sure
Ampli Classe D mono assemblato da me con TAS5613 Sure
BluRay Samsung BD-F5500
TV Samsung 46" F8000
Casse Canton GLE420
Subwoofer 8" Hertz autocostruito
in sospensione pneumatica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  PowerRS il Ven 14 Feb 2014 - 6:53

Quindi dovrò implementare un circuito anti bump. Ma quelli si trovano già pronti o in kit.
avatar
PowerRS
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.12.13
Numero di messaggi : 189
Località : Alto Friuli
Occupazione/Hobby : Operaio/Montaggio Video, HiFi, Car Audio, ecc..
Provincia (Città) : Udine
Impianto : CD Advance Acoustic MCD 200
Giradischi Technics SL-J110R
Pre Phono Cambridge Audio 551P
Preampli Advance Acoustic MPP 202
Crossover attivo Proel ACRX2
Ampli Classe D 4 canali assemblato da me con TDA7492 Sure
Ampli Classe D mono assemblato da me con TAS5613 Sure
BluRay Samsung BD-F5500
TV Samsung 46" F8000
Casse Canton GLE420
Subwoofer 8" Hertz autocostruito
in sospensione pneumatica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  valvolas il Ven 14 Feb 2014 - 11:18

@PowerRS ha scritto:Quindi dovrò implementare un circuito anti bump. Ma quelli si trovano già pronti o in kit.

Ne aveva postato uno florin qualche gg fa,pero' prima prova e vedi se ce l'hai il prbm,ti consiglierei di prendere prima i 2 caps da 4700 e uno solo da 10.000 e vedere se ti sn sufficenti x evitare ronzii e umm poi al limite ti tieni la riserva di acquistarne un'altro da 10.000,perche' se ce la fai a 20.000 totali è meglio sia per non tirare il circuito al limite,sia x nn spendere i soldi inutilmente.Io li avevo presi qui uno o due anni fa sono efficenti come venditori e le poste di sua maesta' anche,me l'aveva consigliato forse mauroarte,se nn ricordo male.se invece trovi in italia tanto meglio (guarda rs se li ha),fraziona le capacita' non prenderne uno solo da 20,000,stai a 80-100V di targa se puoi

[url=http://www.ebay.it/sch/sis.html?_nkw=Electrolytic Capacitor 22000uF 35V PSU 85 degree&_itemid=360379084082]http://www.ebay.it/sch/sis.html?_nkw=Electrolytic%20Capacitor%2022000uF%2035V%20PSU%2085%20Degree&_itemId=360379084082[/url]
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  porfido il Ven 14 Feb 2014 - 11:25

@PowerRS ha scritto:Grazie mille. Non ci avevo mai pensato a collegare i condensatori come il disegno che hai postato. Oggi pomeriggio provo a vedere se in negozio trovo tutto l'occorrente. Spero di trovare il trafo.. in caso conoscete un sito ben fornito dove si possano ordinare componenti elettronici?

http://www.tme.eu/it/
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  florin il Ven 14 Feb 2014 - 17:40

Sappiamo tutti che i condensatori elettrolitici hanno 3 funzioni, di filtrare la tensione radrizzata, di immaganizzatori di energia per i picchi di corrente richiesti e di stabilizzazione della tensione legata al loro
funzionamento come immaganizzatori di energia che isolano il trasformatore dal carico.
Dal punto di vista teorico, per ogni amper consumato basta un condensatore di filtraggio da 1000uF, ma da
qualche anno si ha la tendenza di esagerare con i condensatori di filtraggio. A mio parere, bastano 1500uf per
ogni amper consumato e che una capacità eccessiva non porta alcun beneficio, anzi abbassa sensibilmente
la tensione in uscita sotto carico, la tensione è più sporca e ricca di armoniche, perché i condensatori più grossi
sono come antenne. Le grosse capacità non solo stressano maggiormenti i diodi, ma hanno maggior costi.
Non sono d'accordo che maggiorando la capacità di filtraggio, un ampli che ronza smette di ronzare, gli errori
di cablaggio non si possono anullare in questo modo, ma rifacendo il cablaggio.
Fino a 10-15 anni fa, usavo solo 4700uf e i miei ampli non ronzavano affatto. Le case costruttrici hanno
cominciato usare condensatori molto grossi per nascondere il fatto che i trasformatori utilizzati sono
sottodimensionati e per fare impressione.
Su CHF n° 100 è stato pubblicato un grafico del ripple in funzione della capacità per un carico da 8 ohm, da cui
si vede che, al disopra di 10.000 uF, l'aumento di capacità è inifluente.
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  valvolas il Ven 14 Feb 2014 - 18:36

sono interessato a queste scelte di abbassamento delle misure dei caps dei lineari,adesso che capacita' usi?premetto che io dubito che sopra i 20.000 la cosa abbia un senso costo/benefici,alzando la tensioni di targa dovremmo avere esr minori,cablando ''alla zio'' ho visto che si ottengono buoni risultati,uso afumex ''vecchio tipo'' (ho dimenticato di dire all'interessato dello snubber da 10 o 100nF all'arrivo dell'alternata al ponte) poi nn so quali altre idee si possano tirare fuori dal cilindro se non una CRC
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  PowerRS il Ven 14 Feb 2014 - 19:43

@florin ha scritto:Sappiamo tutti che i condensatori elettrolitici hanno 3 funzioni, di filtrare la tensione radrizzata, di immaganizzatori di energia per i picchi di corrente richiesti e di stabilizzazione della tensione legata al loro
funzionamento come immaganizzatori di energia che isolano il trasformatore dal carico.
Dal punto di vista teorico, per ogni amper consumato basta un condensatore di filtraggio da 1000uF, ma da
qualche anno si ha la tendenza di esagerare con i condensatori di filtraggio. A mio parere, bastano 1500uf per
ogni amper consumato e che una capacità eccessiva non porta alcun beneficio, anzi abbassa sensibilmente
la tensione in uscita sotto carico, la tensione è più sporca e ricca di armoniche, perché i condensatori più grossi
sono come antenne. Le grosse capacità non solo stressano maggiormenti i diodi, ma hanno maggior costi.
Non sono d'accordo che maggiorando la capacità di filtraggio, un ampli che ronza smette di ronzare, gli errori
di cablaggio non si possono anullare in questo modo, ma rifacendo il cablaggio.
Fino a 10-15 anni fa, usavo solo 4700uf e i miei ampli non ronzavano affatto. Le case costruttrici hanno
cominciato usare condensatori molto grossi per nascondere il fatto che i trasformatori utilizzati sono
sottodimensionati e per fare impressione.
Su CHF n° 100 è stato pubblicato un grafico del ripple in funzione della capacità per un carico da 8 ohm, da cui
si vede che, al disopra di 10.000 uF, l'aumento di capacità è inifluente.

Queste nozioni mi sono nuove, ne terrò presente in fase di realizzazione dell'alimentatore.
avatar
PowerRS
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.12.13
Numero di messaggi : 189
Località : Alto Friuli
Occupazione/Hobby : Operaio/Montaggio Video, HiFi, Car Audio, ecc..
Provincia (Città) : Udine
Impianto : CD Advance Acoustic MCD 200
Giradischi Technics SL-J110R
Pre Phono Cambridge Audio 551P
Preampli Advance Acoustic MPP 202
Crossover attivo Proel ACRX2
Ampli Classe D 4 canali assemblato da me con TDA7492 Sure
Ampli Classe D mono assemblato da me con TAS5613 Sure
BluRay Samsung BD-F5500
TV Samsung 46" F8000
Casse Canton GLE420
Subwoofer 8" Hertz autocostruito
in sospensione pneumatica

Tornare in alto Andare in basso

Re: Urge alimentatore 30V 10A che non ronzi !!!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum