T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Funzionamento Giradischi Dual 1224 - Non si sente
Oggi alle 12:57 Da lello64

» Denon PMA-700z
Oggi alle 12:34 Da solitario

» [SV] Fiio E17 + cavo custom SPDIF
Oggi alle 12:29 Da sh4d3

» Confronto preampli a valvole
Oggi alle 12:25 Da sound4me

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 12:24 Da lello64

» Diffusori Vintage per ampli marantz pm 6006
Oggi alle 12:21 Da Masterix

» Nuova testina (Nagaoka / Audio Technica) o no?!
Oggi alle 12:15 Da sylvianist

» Sony uhp h1
Oggi alle 12:13 Da Aunktintaun

» consiglio su nuovi vinili 180g e ristampe
Oggi alle 12:09 Da dinamanu

» Diffusori Marantz cr611 melody
Oggi alle 12:09 Da francus

» Diffusori alta efficienza e potenza
Oggi alle 12:03 Da dinamanu

» consiglio lettore hi res
Oggi alle 7:11 Da frugolo80

» cosa manca....il giradischi!
Oggi alle 0:20 Da dinamanu

» Consiglio preamplificatore lesahifi
Ieri alle 19:36 Da Omobono76

» dac o scheda audio per pc
Ieri alle 16:22 Da albertob

» classe d scheda amplificata
Ieri alle 14:54 Da 22b5g41b5dw

» (VI) Fx audio d802
Ieri alle 14:20 Da velelfo

» Lettore audio portatile Dodocool DA106
Ieri alle 13:30 Da daniele

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Ieri alle 12:31 Da giucam61

» * QUESITO: Ampli valvola con Trasformatore uscita insolito
Ieri alle 9:42 Da dinamanu

» dipolo glass by Gaddari
Ieri alle 9:16 Da adriano gaddari

» Yamaha AS-2100
Ieri alle 9:14 Da frugolo80

» consiglio dac nuovo max 200 euro
Ven 15 Dic 2017 - 23:21 Da dinamanu

» Dansal Audio Promozioni sconti riservati al T Forum
Ven 15 Dic 2017 - 19:38 Da RAIS

» Suggerimenti primo impianto giradischi, ampli e casse
Ven 15 Dic 2017 - 19:34 Da giucam61

» La sintesi - Un curioso caso
Ven 15 Dic 2017 - 19:19 Da lello64

» musica liquida
Ven 15 Dic 2017 - 16:43 Da primula

» Galactron pre + finale
Ven 15 Dic 2017 - 14:53 Da verderame

» Nad c 352
Ven 15 Dic 2017 - 14:53 Da verderame

» Consiglio AMP/Cuffie
Ven 15 Dic 2017 - 12:14 Da mumps

Statistiche
Abbiamo 11230 membri registrati
L'ultimo utente registrato è sylvianist

I nostri membri hanno inviato un totale di 802572 messaggi in 52011 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
mumps
 
lello64
 
dinamanu
 
nerone
 
pim
 
joe1976
 
primula
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
mumps
 
joe1976
 
dinamanu
 
ftalien77
 
nerone
 
pim
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9308)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 54 utenti in linea: 3 Registrati, 1 Nascosto e 50 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

lello64, Masterix, pallapippo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


aiutatemi qualcosa riguardo i dac

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

aiutatemi qualcosa riguardo i dac

Messaggio  bradaudio il Lun 27 Gen 2014 - 15:03

Sono giorni e giorni che sto cercando di capire un pò di cose riguardo ai dac (dedicati) e sulla loro capacità di "migliorare" il suono

vi dico un pò le mie conclusioni, correggetemi pure se sbaglio, visto che vorrei capire oggettivamente la natura di questi dac

Allora il processo che di fatto avviene dalla registrazione analogica al nostro ascolto è questo



ora, escludendo sacd, dvd-a e quei formati rari diciamo, come massima fonte di qualità che noi abbiamo quotidianamente
c'è il cd che è campionato a 16 bit 44.1khz
ora quello che si da in pasto ad un dac sono 16 bit e 44.1khz
per cui mi chiedo come i dac realmente possano "migliorare" il suono, quello che possono fare
è al massimo integrare con dei bit "inventati" da loro gli spazi tra un bit e l'altro reali
ma tutto sommato rimane solamente una simulazione di quello che ci potrebbe essere tra un bit e l'altro
per cui l'onda analogica in uscita a livello teorico potrebbe essere molto diversa dall'originale analogica

Ora, questo è ciò che accade "dentro" il nostro cippettino DAC

Quello che penso io è che la parte più importante del DAC (intendendolo adesso come dispositivo) sia ciò che accade
dopo la conversione, cioè nella sezione pre (se è integrato nel dac) o nel pre esterno (se non fosse integrato)
Per intenderci...meglio un daco 24/96 e un buon pre piuttosto che un fantomatico (e per quel che ne possa sapere io)
inutile e suppongo ben più costoso 32/348

Oppure sto dicendo una marea di ca**ate perché i dac non fanno oversampling, ma semplicemente
32/348 significa solamente che essi sono in grado di convertire in analogico segnali digitali in ingresso
fino a quel campionamento, il che lo rende ancora più inutile dato che per quel che ne so lo standard
dei dvd-a arriva a 192, e poi si passa 2mhz erotti dei sacd?


bradaudio
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 14.12.12
Numero di messaggi : 90
Località : bla
Impianto : art0

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiutatemi qualcosa riguardo i dac

Messaggio  Seo360 il Lun 27 Gen 2014 - 15:18

seguo interessato.. anch'io mi sono chiesto più volte l'utilità dell'upsampling....
avatar
Seo360
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.08.10
Numero di messaggi : 144
Provincia (Città) : Varese
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiutatemi qualcosa riguardo i dac

Messaggio  flovato il Lun 27 Gen 2014 - 15:52

@bradaudio ha scritto:
Oppure sto dicendo una marea di ca**ate ...

Chi è senza ca**ate scagli il primo 3D.  Very Happy 

Potrei aver letto con superficialità ma mi pare che un briciolo di confusione ci sia.

Una cosa è il supporto (CD, Nastro, Hard Disk) l'altra è la sua conversione che deve avvenire OBBLIGATORIAMENTE da qualche per trasformare una sequenza di zeri e di uno, di on/off, di fori sul cd in un impulso elettrico capace di far muovere i woofer ed i tweeter.

In linea teorica questa conversione può essere fatta anche all'ultimo stadio ovvero negli amplificatori che in questo caso sono digitali PWM (pulse-width modulation). http://it.wikipedia.org/wiki/Pulse-width_modulation.
Questi amplificatori potrebbero essere collocati anche all'interno dei diffusori e quindi si avrebbe tutto il dominio in digitale, in pratica un cavo di rete al posto del cavo di potenza.

Tutto questo scenario (probabilmente il fututo dell' hi-fi) si scontra con la realtà dei nostri giorni fatta di suoni antichi e suoni moderni. Il DAC è nato dopo il CD Player per migliorare le prestazioni dei lettori ma poi è diventato protagonista grazie alle sorgenti liquide.

Delle questioni Upsampling ed Oversampling ne abbiamo discusso approfonditamente qui nel tforum, troverai fiumi di conversazioni e "trattati" di esperti (molto più preparati del sottoscritto) che spiegano i meccanismi.

Cerco di spiegarla come mi viene, poi qualcuno correggerà.  Very Happy 

Il problema è legato alla correzione tramite sovracampionamento che produce delle frequenze riflesse che vanno oltre lo spettro udibile.
Siccome il campionamento è tarato sulle capacità percettive dell'orecchio umano (non quello dei pippistrelli) i numeri riportati sono solo in quel range.
Quando si effettua il sovracampionamento, bisogna utilizzare un filtro digitale per tagliare la parte riflessa.

I filtri digitali provocano come risultato un suono un po "digitale".
Se si utilizza un filtro analogico con processori lenti si rischia di perdere qualche pezzo per strada.
Con l'arrivo di processori più veloci (vedi il mio amato DAC) il risultato acustico è più simile ad un vinile.

Ovviamente ci sono varie scuole di pensiero, chi dice che il filtro analogico non ha una banda limitata di botto a 20 KHz, ma almeno 40 o 50 KHz ma anche oltre e quindi quello che si sente è frutto di distorsione armonica piacevole.

Non mi addentro in questioni troppo tecniche, non è il mio territorio, io ci metto solo le orecchie e le mie orecchie non hanno dubbi, molto meglio di DAC NOS, la musica dev'essere un piacere non un condensato di numeri maniacalmente perfetti.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiutatemi qualcosa riguardo i dac

Messaggio  bradaudio il Lun 27 Gen 2014 - 16:43

...mmm forse qualcosina ho capito, ma non sono in grado di esprimerlo ahhaha Smile
una cosa di cui sono fermamente sempre più convinto però è che tante cose
sono dichiarate solo per vendere...vendere e vendere Smile
Comunque personalmente non ho un dac (anche se in realtà tutti hanno un dac :Dhahaha)
Intendo non ho un dac dedicato, ma credo che a breve se trovo qualche progettino
proverò a costruirmene uno e verificare direttamente.
A tal proposito segnalo questo sito http://www.pavouk.org/hw/en_index.html dove ce ne sono
un bel pò, sarebbe bello anche sentire un'analisi dei progetti da qualche esperto di questo forum

Un'altra domanda che mi pongo però ad esempio è perché preferire (come alcuni fanno) un dac
esterno rispetto alla scheda audio del pc (ovviamente non parlo di quelle integrate)

bradaudio
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 14.12.12
Numero di messaggi : 90
Località : bla
Impianto : art0

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiutatemi qualcosa riguardo i dac

Messaggio  flovato il Lun 27 Gen 2014 - 17:13

@bradaudio ha scritto:
Un'altra domanda che mi pongo però ad esempio è perché preferire (come alcuni fanno) un dac
esterno rispetto alla scheda audio del pc (ovviamente non parlo di quelle integrate)

Anche qui ci sono scuole di pensiero, ci sono pro e contro in entrambi i casi e non si può affermare in modo assoluto che una scelta sia migliore dell'altra... dipende.

I vantaggi di una scheda integrata sono l'assenza di cavi di trasporto del segnale, niente passaggio via USB che è noto essere un  pessimo canale per muovere bit.

Però questa scheda è inserita nei BUS del PC che a loro volta soffrono di alimentazioni il più delle volte sottodimensionate e switch.

I DAC esterni invece hanno alimentazioni di vario tipo ma dedicate, filtrate e costruite solo per quello scopo.

Ci sono buone schede PC professionali ma solitamente sono orientate a studi di registrazione che necessitano di prestazioni più che di musicalità.
Di conseguenza è più facile trovare dei DAC esterni ad un buon prezzo e bensuonanti.

Il tutto sempre imho.  Hello
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: aiutatemi qualcosa riguardo i dac

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum