T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11776 utenti, con i loro 820029 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionconsiglio cablaggio condensatori

more_horiz
Salve ragazzi, so che la domanda che sto per porvi per alcuni esperti può sembrare banale ma non sapendo umilmento chiedo:

Sto accingendomi a costruire un preamplificatore di buona qualita' (almeno credo e spero)e come tale vorrei mettere dei condensatori piu' performanti ma logicamente piu' ingombranti e quindi impossibilitati ad alloggiare nella pcb madre.

Ora se io mettessi la serie di condensatori su una scheda millefori adiacente a quella principale e collegassi i condensatori con del filo di qualita' (tipo van den hul o consigliatemi voi) avrei un deterioramento sonoro tale da rendere vano l'upgrade dei condensatori oppure è fattibile?

grazie a tutti

descriptionRe: consiglio cablaggio condensatori

more_horiz
@ghiro ha scritto:


Sto accingendomi a costruire un preamplificatore di buona qualita' (almeno credo e spero)e come tale vorrei mettere dei condensatori piu' performanti ma logicamente piu' ingombranti e quindi impossibilitati ad alloggiare nella pcb madre.

Ora se io mettessi la serie di condensatori su una scheda millefori adiacente a quella principale e collegassi i condensatori con del filo di qualita' (tipo van den hul o consigliatemi voi) avrei un deterioramento sonoro tale da rendere vano l'upgrade dei condensatori oppure è fattibile?

I concetti, preamplificatore di qualità e collegamenti del segnale molto lunghi sono in
antitesi.
Se fossi in te, invece di più condensatori in propilene e collegamenti lunghi, metterei un
MKT di qualità, che è più piccolo e alloggia sulla pcb.
Se vuoi mettere solo polipropilene, cercali a tensione bassa(63V), ma usa solo uno e con
collegamenti cortissimi, specialmente se sono nell'ingresso del pre.

descriptionRe: consiglio cablaggio condensatori

more_horiz
Ciao Florin ho seguito spesso i tuoi interventi autorevoli nel forum e sono lieto che tu mi abbia risposto.

Dunque per quanto riguarda i condensatori il problema esiste per quelli in uscita e non per tutti ,diciamo che dei 6 per canale ne rimarrebbero fuori forse 2 o 4

quando dici cavi lunghi cosa intendi? cioè quanti centimetri occorrono per considerarsi troppo lunghi?

il pre in questione non è proprio in filosofia t soprattutto per gli accessori che volevo metterci tipo gestione con arduino e telecomando, display di visualizzazione ingressi e uscite sia bilanciate che sbilanciate etc etc.....

con l' occasione volevo porti\porvi un'altra domanda:

il pre in questione è un pass labs aleph 1.7 ,(da poco ho replicato un pre phono xono della stessa famiglia con ottimi risultati e quindi......)e il progetto originale prevede il controllo volume con i rele' e le resistenze mi piacerebbe sapere se esiste un potenziometro di altrettanta qualita' motorizzato

grazie

descriptionRe: consiglio cablaggio condensatori

more_horiz
se sono quelli di segnale potresti collegarli in coax mettendo lo schermo a massa solo dal lato di ''partenza'' naturalmente il piu corti possibile,se proprio hai il problema di alloccarli fuori dalla pcb

descriptionRe: consiglio cablaggio condensatori

more_horiz
@ghiro ha scritto:


quando dici cavi lunghi cosa intendi? cioè quanti centimetri occorrono per considerarsi troppo lunghi?

Non c'è una lunghezza ''standard'', dipende anche dalla vicinanza del trafo, le perdite di
questo.Per me 5-6cm di cavo non schermato nell'ingresso di un pre sono tanti.

descriptionRe: consiglio cablaggio condensatori

more_horiz
ok grazie.

quindi per il cablaggio interno di segnale è consigliabile sempre il cavo schermato oppure puo' andare bene ad esempio filo unico d'argento puro da 0,4 isolato in teflon?

descriptionRe: consiglio cablaggio condensatori

more_horiz
I cavi sono antenne,se usi lo schermato (solo sulle partenze) non dovresti avere problemi se usi altre cose in particolari quelli molto ''conduttivi'' in un cablaggio interno ti giochi il ''gratta e vinci''....

descriptionRe: consiglio cablaggio condensatori

more_horiz
ok messaggio recepito

per il potenziometro che mi consigli?

descriptionRe: consiglio cablaggio condensatori

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum