T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 9:45 Da Saiph

» Denon PMA 50
Oggi a 8:39 Da Enry

» Primo acquisto cuffie consigli
Oggi a 8:26 Da sportyerre

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Oggi a 0:55 Da p.cristallini

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Ieri a 23:56 Da YAPO

» Pioneer a-30 vs onkyo 9010
Ieri a 22:43 Da micio_mao

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 21:32 Da Rikkardo92

» DAC con I2S e DSD
Ieri a 21:26 Da mrcrowley

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 21:24 Da gianni1879

» Nuovo cd lettore+dac
Ieri a 21:08 Da mrcrowley

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:45 Da dinamanu

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Ieri a 20:41 Da giucam61

» OP AMP 627
Ieri a 19:24 Da sportyerre

» Fx-Audio D802
Ieri a 19:02 Da Angel2000

» Chiarimenti Per Impianto Audio! Help !
Ieri a 18:36 Da dinamanu

» Cavi segnale AudioOasi Air Straight VB
Ieri a 16:34 Da Enry

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 14:12 Da kalium

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Ieri a 13:28 Da p.cristallini

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 12:08 Da Gabriele Barnabei

» R.I.P GREG LAKE
Ieri a 11:25 Da scontin

» Una storia di cavi
Ieri a 10:57 Da Angel2000

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Ieri a 10:50 Da pallapippo

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 10:11 Da embty2002

» upgrade 2500 max
Ieri a 9:49 Da titonic

» [VENDO] Vinili classica e altro da 4,90 € in su
Ieri a 6:29 Da savi

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Ieri a 6:12 Da savi

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 0:36 Da CHAOSFERE

» Chi ben comincia...consigli
Gio 8 Dic 2016 - 23:23 Da p.cristallini

» Madame Butterfly
Gio 8 Dic 2016 - 23:02 Da enrico massa

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Gio 8 Dic 2016 - 22:28 Da Aggeo

» cablaggio interno
Gio 8 Dic 2016 - 21:46 Da Angel2000

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Gio 8 Dic 2016 - 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Gio 8 Dic 2016 - 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Gio 8 Dic 2016 - 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Gio 8 Dic 2016 - 12:39 Da Angel2000

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Gio 8 Dic 2016 - 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Gio 8 Dic 2016 - 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Gio 8 Dic 2016 - 11:45 Da ricky84

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Gio 8 Dic 2016 - 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Gio 8 Dic 2016 - 0:33 Da RAMONE67

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Mer 7 Dic 2016 - 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Mer 7 Dic 2016 - 8:41 Da luigigi

» CAIMAN SEG
Mer 7 Dic 2016 - 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Mer 7 Dic 2016 - 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
giucam61
 
rx78
 
Angel2000
 
gigetto
 
schwantz34
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
rx78
 
sportyerre
 
R!ck
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15496)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10374 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Giancarlo Campoli

I nostri membri hanno inviato un totale di 769580 messaggi in 50072 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 70 utenti in linea :: 4 Registrati, 3 Nascosti e 63 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

didacus59, luigigi, MaxAlli, Zio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Recensione cuffie Koss Porta Pro

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Recensione cuffie Koss Porta Pro

Messaggio  Dexterdm il Ven 23 Mag 2014 - 1:50

Alle mie ho sostituito il cavo originale con un mogami 2534 e, fin quando li ho avuti, sostituito i pads con gli L-Cush Grado, non ho forato la plastica per paura di rompere i gusci.
Comunque, capisco i mods ma...preferirla ad una grado Rs1...non esiste  Shocked 

Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1293
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione cuffie Koss Porta Pro

Messaggio  lello64 il Ven 23 Mag 2014 - 1:56

@Nadir81 ha scritto:C'è anche chi le ha moddate abbastanza pesantemente (cambiando cavo, pads e traforando la plastica che ricopre i driver, in stile Grado) e le ha rinominate 'Koss Porta Gold', giurando di preferirle alle Grado RS1  Surprised 



ti ricordi dove hai preso questa foto? e se magari dicono che filo hanno usato?

sembra quello che mi serve, così come descritto qui ...

http://www.tforumhifi.com/t42882-mini-jack-25-mm-x-momentum#674936

lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 5706
Località : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione cuffie Koss Porta Pro

Messaggio  Nadir81 il Ven 23 Mag 2014 - 9:53

@Dexterdm ha scritto:Alle mie ho sostituito il cavo originale con un mogami 2534 e, fin quando li ho avuti, sostituito i pads con gli L-Cush Grado, non ho forato la plastica per paura di rompere i gusci.
Comunque, capisco i mods ma...preferirla ad una grado Rs1...non esiste  Shocked 

Come hai fatto a sostituire il cavo (dove si vende?) e ci son stati miglioramenti sonori?

Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1033
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : Fujitsu Futro S450 con Daphile
Scheda Audio: Weiliang DAC AK4399 upgradato con HDAM
Trasporto: Gustard U12 Xmos 384kHz 32 bit
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffia: Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.
Amp diffusori: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W)+ alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Speakers: Wharfedale 10.1
Cavo Diffusori: Rca Transparent The Link 200


Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione cuffie Koss Porta Pro

Messaggio  Nadir81 il Ven 23 Mag 2014 - 9:55

@lello64 ha scritto:
@Nadir81 ha scritto:C'è anche chi le ha moddate abbastanza pesantemente (cambiando cavo, pads e traforando la plastica che ricopre i driver, in stile Grado) e le ha rinominate 'Koss Porta Gold', giurando di preferirle alle Grado RS1  Surprised 



ti ricordi dove hai preso questa foto? e se magari dicono che filo hanno usato?

sembra quello che mi serve, così come descritto qui ...

http://www.tforumhifi.com/t42882-mini-jack-25-mm-x-momentum#674936

Su un forum straniero, ma non riesco a rintracciare il thread, che avevo letto qualche anno fa...ricordo che era dedicato alle modifiche delle Koss. Ho recuperato la foto tramite google immagini, ma se clicco mi rimanda a una discussione che non c'entra niente.

Comunque la cosa che ho notato è che pur essendo nettamente inferiori alle mie Alessandro MS1i, col Cowon X7 si ottiene un suono più soddisfacente con le Koss e non con le Alessandro: nel senso che le Alessandro sono più spietate nel mostrare i difetti di lettorini vari.

Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1033
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : Fujitsu Futro S450 con Daphile
Scheda Audio: Weiliang DAC AK4399 upgradato con HDAM
Trasporto: Gustard U12 Xmos 384kHz 32 bit
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffia: Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.
Amp diffusori: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W)+ alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Speakers: Wharfedale 10.1
Cavo Diffusori: Rca Transparent The Link 200


Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione cuffie Koss Porta Pro

Messaggio  Dexterdm il Ven 23 Mag 2014 - 10:38

@Nadir81 ha scritto:

Come hai fatto a sostituire il cavo (dove si vende?) e ci son stati miglioramenti sonori?
Il cavo si può acquistare al metro da proaudio.sm, ci sarebbe anche la versione più sottile( il 2534 è un 6mm di diametro) ma da noi non è reperibile
l'operazione è piuttosto facile da fare: basta sganciare i driver(anche a mano, basta fare un pò di pressione verso l'esterno),togliere i coperchietti(basta fare pressione con un giravite piatto), 4 saldature sui driver, 3 sul minijack ed il gioco è fatto.
Ovviamente, la portabilità si perde ed il cavo risulta essere più pesante della cuffia stessa  Very Happy 
Per quanto riguarda le differenze con la stock, le provai insieme molto tempo fà, ricordo una gamma bassa più controllata ed una gamma media leggermente più dettagliata e definita

Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1293
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione cuffie Koss Porta Pro

Messaggio  lello64 il Ven 23 Mag 2014 - 13:42

@Nadir81 ha scritto:
Su un forum straniero, ma non riesco a rintracciare il thread, che avevo letto qualche anno fa...ricordo che era dedicato alle modifiche delle Koss. Ho recuperato la foto tramite google immagini, ma se clicco mi rimanda a una discussione che non c'entra niente.

grazie comunque, proverò a capire quale sia il mogami più sottile al quale fa riferimento dexterdm nel post sopra, magari è abbastanza sottile per quello che devo fare

lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 5706
Località : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione cuffie Koss Porta Pro

Messaggio  Dexterdm il Ven 23 Mag 2014 - 13:58

L'altro mogami è il 2893, è lo stesso cavo soltanto con un diametro ext, se non ricordo male,di 4,5...il mio è molto pesante perchè non ho eliminato la guaina esterna e la calza(ho praticamente utilizzato il cavo fino allo splitter dove ho separato e twistato i 2 conduttori rispettivamente per dx e sx)non avevo voglia di ritwistare tutti i conduttori.
Potresti prendere il 2893, togliere i conduttori che ti servono e twistarli oppure tenere il cavo con tanto di guaina(decisamente più veloce) e al polo negativo collegare 2 conduttori invece di 1
Per la cavetteria sfusa, io avevo trovato qualcosa da audioselection sotto "cablaggio", prova a darci un occhiata in caso

Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1293
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione cuffie Koss Porta Pro

Messaggio  lello64 il Ven 23 Mag 2014 - 14:24

@Dexterdm ha scritto:L'altro mogami è il 2893, è lo stesso cavo soltanto con un diametro ext, se non ricordo male,di 4,5...il mio è molto pesante perchè non ho eliminato la guaina esterna e la calza(ho praticamente utilizzato il cavo fino allo splitter dove ho separato e twistato i 2 conduttori rispettivamente per dx e sx)non avevo voglia di ritwistare tutti i conduttori.
Potresti prendere il 2893, togliere i conduttori che ti servono e twistarli oppure tenere il cavo con tanto di guaina(decisamente più veloce) e al polo negativo collegare 2 conduttori invece di 1
Per la cavetteria sfusa, io avevo trovato qualcosa da audioselection sotto "cablaggio", prova a darci un occhiata in caso

grazie dexterdm, penso che separerò e intreccerò i conduttori altrimento qui non entra (è un 2.5 )


lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 5706
Località : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione cuffie Koss Porta Pro

Messaggio  lello64 il Ven 23 Mag 2014 - 15:38

usare 4 conduttori duplicando la massa che senso può avere? sono puttanate?

http://www.ebay.ie/itm/Pure-Solid-Silver-99-999-Sennheiser-Momentum-HD598-HD558-HD518-upgrade-cable-/181398504188?pt=UK_Computing_Sound_Vision_Audio_Cables_Adapters&hash=item2a3c3182fc

lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 5706
Località : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione cuffie Koss Porta Pro

Messaggio  Hoogo il Sab 14 Giu 2014 - 16:05

Le Porta Pro suonano molto anni ottanta e non mi piacciono. Magari i giovani, che non sanno come suonava l'HiFi trentanni fa, possono anche trovarle caratteristiche quanto un paio di Levi's 501. Continuo a comprarli, rigorosamente Stone Wash, ma non li metto più: troppo larghi in gamba. Meglio 511 o, al massimo, 513; sebbene il taglio vari un poco di stagione in stagione ed un paio di anni or sono i 511 fossero diventati skinny come i 510.

Le porta Pro suonano molto come l'autoradio. Comunque ho appena ordinato un paio di Yamaha eph100 su Amazon ed un paio di HiFiMan Re-400 da Playstereo. Quando arrivano faccio una mini recensione.

Bye.

Hoogo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.04.13
Numero di messaggi : 2199
Località : scarificata dalla miseria
Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
Provincia (Città) : GE
Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione cuffie Koss Porta Pro

Messaggio  lello64 il Sab 14 Giu 2014 - 17:04

@Hoogo ha scritto:Le Porta Pro suonano molto anni ottanta e non mi piacciono. Magari i giovani, che non sanno come suonava l'HiFi trentanni fa, possono anche trovarle caratteristiche quanto un paio di Levi's 501. Continuo a comprarli, rigorosamente Stone Wash, ma non li metto più: troppo larghi in gamba. Meglio 511 o, al massimo, 513; sebbene il taglio vari un poco di stagione in stagione ed un paio di anni or sono i 511 fossero diventati skinny come i 510.

Le porta Pro suonano molto come l'autoradio. Comunque ho appena ordinato un paio di Yamaha eph100 su Amazon ed un paio di HiFiMan Re-400 da Playstereo. Quando arrivano faccio una mini recensione.

Bye.

501 ma 0217 peròSmile

scherzi a parte mi chiedo perchè circondarsi di tante bustine di compromesso e non fare una spesa unica, che so ... una se535... è solo un esempio....mentre lo dico a te lo dico a me stesso intendiamoci ... anche io ho preso più inear classe 80/100 euro ovviamente sbagliando ... ma due in un giorno come fai tu mi sembra eccessivo Smile

lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 5706
Località : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione cuffie Koss Porta Pro

Messaggio  Hoogo il Sab 14 Giu 2014 - 18:28

Le Shure con SE hanno una struttura fatta per accomodare più trasduttori; restano fuori dal condotto auricolare ed io riesco ad ottenere l'isolamento necessario a riprodurre i bassi solo con i Comply serie P. Inoltre le trovo scomode per via della posizione unica possibile e dell'archetto rigido che gira intorno alle orecchie. Non ho le 535, anche se ero sul punto di prenderle un paio di mesi fa, solo le 315, ma il discorso non cambia. Una cosa diversa sono invece le in-ear che utilizzano il doppio driver bilanciato di  Knowles che ha dimensioni tali da permettere un progetto tradizionale a cilindro. Ho intenzione di comperare le VSonic VC1000 o 2000.

Il limite dei 100, meglio 150, Euro è anche filosofico: nel senso che, oltre, la qualità aumenta molto meno del prezzo. E normale in tutte le cose.

Infine i Jeans. Jeans e musica hanno segnato la rivoluzione del costume negli anni sessanta. Già che ci sono ti consiglio (consiglio a tutti) di vedere, ri-vedere "Alla sbarra gli urlatori" (1960) di Lucio Fulci con Celentano, Mina, Chet Baker ed altri. Un vero Cult!

Hoogo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.04.13
Numero di messaggi : 2199
Località : scarificata dalla miseria
Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
Provincia (Città) : GE
Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione cuffie Koss Porta Pro

Messaggio  lello64 il Sab 14 Giu 2014 - 18:40

ho citato le 535 perchè è il primo esempio che ho a memoria senza controllare, non sono un fanatico delle sigle ... era per parlare di un oggetto di classe superiore agli esempi citati. concordo che la qualità non salga proporzionalemente e che una se535 non si senta 4 volte meglio di una se215 (sempre per fare un esempio) ma alla fine hai due orecchie soltanto, hai speso anche di più e hai una serie di oggetti che avranno anche il prezzo filosoficamente corretto ma alla fine stai sentendo peggio che se avessi optato per una immediata, magari irriverente, spesa unica.

p.s.

grazie per il consiglio, vedrò di reperire quel vecchio film, voglio proprio vedere chet baker che comparsata fa, erano gli anni in cui lo arrestarono qui da noi mi pare ...

lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 5706
Località : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione cuffie Koss Porta Pro

Messaggio  Hoogo il Sab 14 Giu 2014 - 19:54

Sono daccordo che suonino peggio e di ciò non posso che rallegrarmi. Io non voglio il massimo e la scelta definitiva mi atterrisce. Se lo trovo di cosa vivrò in futuro? Sarebbe la fine del gioco: niente più ragionamenti, desideri; niente più novità ne sperimentazioni. Morirei di noia e dovrei cercare altrove un motivo d'interesse.

Ci penso spesso. La civiltà umana finirà quando avrà scoperto la propria origine, spiegato la propria natura. Finirà o cambierà talmente da non esser più la stessa cosa.

Ciao.

Hoogo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.04.13
Numero di messaggi : 2199
Località : scarificata dalla miseria
Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
Provincia (Città) : GE
Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione cuffie Koss Porta Pro

Messaggio  lello64 il Sab 14 Giu 2014 - 20:27

lo sai che non sarebbe il massimo e ci sarebbe sempre qualcosa di meglio da desiderare, non corri il rischio di rimanere senza obiettivi per il futuro
certo che se hai fisime filosofiche nel processo di acquisto e fare le prove di cambi e ricambi è parte integrante del divertimento è un'altro paio di maniche... ti facevo più ascoltatore di musica che comparatore di mezzi per ascoltarla .... ma in ogni caso buon divertimento Smile

lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 5706
Località : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum