T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 10:36 Da giucam61

» Consiglio Produttore Cavi
Oggi alle 10:27 Da giucam61

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Oggi alle 10:20 Da dinamanu

» normalizzare il volume
Oggi alle 10:11 Da Masterix

» NuforceDDa 120
Oggi alle 10:06 Da giucam61

» Problema fastidioso, cambio gira o sono sfortunato con i dischi?
Oggi alle 8:18 Da ivanobertoli

» 24/11 Segnalazioni Black Friday
Oggi alle 1:29 Da Sestante

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 20:13 Da giucam61

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 19:51 Da uncletoma

» mi manca solo il giradischi :(
Ieri alle 18:54 Da fabio.n

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Ieri alle 17:09 Da potowatax

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Ieri alle 14:44 Da Jei

» Domani è Black Friday.....
Ieri alle 14:03 Da uncletoma

» DIPOLO, perdete ogni speranza o voi che le ascoltate!
Ieri alle 13:34 Da natale55

» Diffusori per ambiente Cambridge Azur 651
Ieri alle 13:26 Da bluemarine.it

» Dac
Ieri alle 12:22 Da giucam61

» Vendo ampli Onkyo A 933 black
Ieri alle 11:01 Da silver surfer

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Sab 18 Nov 2017 - 20:46 Da jogas

» Basi in marmo x diffusori
Sab 18 Nov 2017 - 18:02 Da wolfman

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Sab 18 Nov 2017 - 17:54 Da gigetto

» da diffusori a cuffie
Sab 18 Nov 2017 - 15:00 Da timido

» CAIMAN SEG
Sab 18 Nov 2017 - 12:48 Da gubos

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Sab 18 Nov 2017 - 10:58 Da Mark F.

» tentazioni.. Yamah r-n602
Sab 18 Nov 2017 - 10:52 Da nelson1

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Ven 17 Nov 2017 - 20:57 Da giucam61

» Consiglio subwoofer attivo
Ven 17 Nov 2017 - 20:36 Da donluca

» [SS vendo] Pioneer PL 514 + Technics SL 3210
Ven 17 Nov 2017 - 20:20 Da Aunktintaun

» Consiglio Diffusori
Ven 17 Nov 2017 - 18:45 Da Nico_ba02

» Mediaplayer WD TV
Ven 17 Nov 2017 - 15:37 Da rferrinid

» Am Audio A5 850 euro
Ven 17 Nov 2017 - 14:57 Da franz 01

Statistiche
Abbiamo 11158 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Alby

I nostri membri hanno inviato un totale di 800030 messaggi in 51868 argomenti
I postatori più attivi della settimana
ftalien77
 
giucam61
 
GP9
 
ivanobertoli
 
Kha-Jinn
 
lello64
 
timido
 
Sestante
 
Masterix
 
nelson1
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9281)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 77 utenti in linea: 8 Registrati, 1 Nascosto e 68 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

chiccoevani, dinamanu, franzfranz, giucam61, ivanobertoli, Kha-Jinn, Luca Marchetti, nerone

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Weather Report

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Weather Report

Messaggio  Giovanni_14 il Dom 6 Gen 2013 - 23:51

Allora, visto che qui si attinge a piene mani e del gruppo in questione non ho nulla, Black Market lo conosce qualcuno? Conosco qualche musicista del gruppo, vedi Omar Hakim, che ha collaborato con Sting in Bring on the night e con gli Everything but the girl in quel capolavoro intitolato The language of life ma nulla di più.... Su bravi fuori le recensioni Hehe
avatar
Giovanni_14
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 10.04.11
Numero di messaggi : 481
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Musica e Sport
Provincia (Città) : Sassari
Impianto : Sorgente Giradischi Sansui sr 636, testina Linn K9 ampli Sansui Au 517, Diffusori Celestion Ditton 150

Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  fritznet il Lun 7 Gen 2013 - 0:17

In estrema sintesi: conosco poco i WR, non amo la fusion, ma almeno Black Market IMHO è un disco da avere, fresco anche oggi, dopo quasi quarant'anni.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9281
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  Giovanni_14 il Lun 7 Gen 2013 - 0:34

Grazie Fritz, lo compro, scusa l'ignoranza ma IMHO che vuol dire? l'ho visto scritto diverse volte e non mi sono mai ricordato di chiederlo. Hehe
avatar
Giovanni_14
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 10.04.11
Numero di messaggi : 481
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Musica e Sport
Provincia (Città) : Sassari
Impianto : Sorgente Giradischi Sansui sr 636, testina Linn K9 ampli Sansui Au 517, Diffusori Celestion Ditton 150

Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  fritznet il Lun 7 Gen 2013 - 0:47

@Giovanni_14 ha scritto:Grazie Fritz, lo compro, scusa l'ignoranza ma IMHO che vuol dire? l'ho visto scritto diverse volte e non mi sono mai ricordato di chiederlo. Hehe

Gergo da forum, è l'abbreviazione di "In My Humble Opinion", "secondo la mia modesta opinione", a volte sostituito da IMO (In MY Opinion, versione non modesta Very Happy ).

Ascoltalo prima, ma credo non ti pentirai.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9281
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  homesick il Lun 7 Gen 2013 - 7:40

personalmente possiedo oltre al citato Black Market anche Heavy Weather , che contiene il loro maggiore successo Birdland
http://www.youtube.com/watch?v=Ae0nwSv6cTU
ti consiglio cmq di ascoltarli per bene , oramai su you tube puoi tranquillamente trovare i full album , in quanto la loro fusion , per quanto geniale , alle mie orecchie non suona rilassante per nulla , e non penso che il loro intento fosse quello di fare musica relax , solo che , tanto per capirci , se metto su un bel album progressive dei 70's mi rilasso , con loro invece stai bello teso Smile
avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2466
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Liquida:Starting point system dac 3
Fleawatt tp3116
Perraux e160i
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser Hd600
Cuffie Focal Spirit One
Cuffie Sony MDR Xd100
Cavi di segnale
Wired World Luna 6
Viablu sc 4
Alimentazione TNT Merlino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  maxanton il Lun 7 Gen 2013 - 8:28

a mio parere il migliore è : 8,30. In una collezione musicale va tenuto perché rappresenta un periodo ben preciso. Comunque non è musica immediata.......
avatar
maxanton
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.07.10
Numero di messaggi : 633
Località : Lazio / Italia
Provincia (Città) : Roma / Roma
Impianto : Diffusori UNICUM due vie+Focal Chorus 807 V + pre ONCLE Bruno Reference+Adcom 5500+ Poppulse T150+Trends ta 10.2+pre Gomez by Sonic63+finale B&O 125 asx by Sonic63+server musicale by Wasky

Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  pierpabass il Lun 7 Gen 2013 - 8:29

I WR sono stati una pietra miliare nella storia della musica, occorre munirsi di almeno un paio di album...
Consiglio "8:30" (doppio CD live) e "Night Passage", dove troviamo le formazioni IMHO migliori (Pastorius al basso e Eskrine alla batteria).
E' vero, altro che relax, è pura adrenalina Very Happy

PS 8:30 è stato il disco che mi ha invogliato a suonare il basso...
avatar
pierpabass
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 10.02.12
Numero di messaggi : 1574
Località : Venaria Reale (TO)
Occupazione/Hobby : Informatica/Musicista
Provincia (Città) : kefiano...
Impianto :
Spoiler:
Da quando frequento il tforum, svariati ed in continua evoluzione


Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  Giovanni_14 il Lun 7 Gen 2013 - 8:34

@homesick ha scritto:personalmente possiedo oltre al citato Black Market anche Heavy Weather , che contiene il loro maggiore successo Birdland
http://www.youtube.com/watch?v=Ae0nwSv6cTU
ti consiglio cmq di ascoltarli per bene , oramai su you tube puoi tranquillamente trovare i full album , in quanto la loro fusion , per quanto geniale , alle mie orecchie non suona rilassante per nulla , e non penso che il loro intento fosse quello di fare musica relax , solo che , tanto per capirci , se metto su un bel album progressive dei 70's mi rilasso , con loro invece stai bello teso Smile

Ah, pensavo che Birdland fosse originale dei Manhattan Transfer... Grazie per l'info, al riguardo della distinzione tra musica relax e no, non faccio gran caso, ciò che mi piace mi rilassa stop. Oki
avatar
Giovanni_14
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 10.04.11
Numero di messaggi : 481
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Musica e Sport
Provincia (Città) : Sassari
Impianto : Sorgente Giradischi Sansui sr 636, testina Linn K9 ampli Sansui Au 517, Diffusori Celestion Ditton 150

Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  flovato il Lun 7 Gen 2013 - 8:40

Scusate ma Dara Factor One non la vogliamo mettere ?

Cinque stelle. Oki

avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  fritznet il Lun 7 Gen 2013 - 8:55

@Giovanni_14 ha scritto:

...
cut
...
al riguardo della distinzione tra musica relax e no, non faccio gran caso, ciò che mi piace mi rilassa stop. Oki

Bellissima sintesi! La penso esattamente allo stesso modo Oki

Quoto anche le considerazioni su 8:30, personalmente l'ho ascoltato dopo Black Market, e quando subentrano motivi "affettivi" cioè quando un disco lo scopri e lo leghi ad un particolare periodo della tua vita, non ci sono considerazioni tecniche che tengano.
Comunque si, grandi dischi sia 8:30 che Heavy Weather, e a me non dispiace nemmeno "I sing the body electric".
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9281
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  adriano gaddari il Lun 7 Gen 2013 - 10:23

@Giovanni_14 ha scritto:Allora, visto che qui si attinge a piene mani e del gruppo in questione non ho nulla, Black Market lo conosce qualcuno? Conosco qualche musicista del gruppo, vedi Omar Hakim, che ha collaborato con Sting in Bring on the night e con gli Everything but the girl in quel capolavoro intitolato The language of life ma nulla di più.... Su bravi fuori le recensioni Hehe

del Bollettino Meteo ho praticamente tutto ,.......... anzi ,a dir la verità mi manca MR Gone , che qualcuno mi ha sottratto da sotto il naso in occasione recente. Mad
i primi sette o otto in vinile , i sucessivi in cd .+ uno di Zawinul con i Syndicate.
sono tutti bellissimi , ma un pelino di preferenza la dò a I Sing The Body Electric e Misterious Traveller. Ok

naturalmente ihmo Hello

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1250
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana 3 - m2tech
hiface two - Denafrips Ares dac

PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl - trends 10.1
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  Dav il Lun 7 Gen 2013 - 10:31

E che dire di Wayne Shorter ??!!!!!

Grandissima la coppia Pastorius-Erskine
avatar
Dav
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.11.12
Numero di messaggi : 865
Località : To
Provincia (Città) : a Kind Of Blue
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  Edoardo il Lun 7 Gen 2013 - 10:52

Per me dei WR non c' nulla che non sia imprescindibile. Insomma sono come il maiale dove non si butta via niente Laughing

PRIMO PERIODO

1971 - Weather Report
1972 - I Sing the Body Electric
1972 - Live in Tokyo
1973 - Sweetnighter

Il primo periodo che può essere ricondotto almeno fino alla fuoriuscita di Vitous dal gruppo è quello di maggior ricerca dove Zawinul e soci sperimentano le possibilità timbriche dell'elettronica in un contesto che tendeva a superare la visione di Miles del crossover tra generi. In questo periodo la musica tende a non avere una struttura definita spandendosi e contraendosi tra spazi dove è la ricerca timbrica e gli aspetti legati alla dinamica tra le parti e gli strumenti, a dominare sulla struttura armonica (spesso di stampo modale). La musica prende corpo in una dimensione onirica, dove la ritmica è soprattutto contrappunto e mai sfondo tra le parti. Periodo magico, musica magica, e tanta pazienza di ascolto per chi non è avvezzo alla ricerca timbrica (ma ampiamente ripagati dal godimento semplice e puro).

SECONDO PERIODO

1974 - Mysterious Traveller
1975 - Tale Spinnin
1976 - Black Market

Il periodo di passaggio tra la prima fase e quella straordinaria con l'avvento di Jaco. Si tende qualche volte a considerare come un periodo di minore intensità, ma questo è un errore. La musica si irrobustisce (si evidenziano l'arrivo di Alphonso Johnson al basso, ma anche di Chester Thompson alla batteria), il groove nero tende a farsi dominante. Mysterious Traveller è una cavalcata tra funky, suggestioni africane, soul sottotraccia. Tale Spinnin' (il meraviglioso Tale Spinnin') e implacabile nell'alternanza mai banale tra furori funky e aperture liriche, e Black Market rappresenta la porta verso il futuro. L'africa certo, ma anche e soprattutto musica come creatività pura, luogo di incontro di tutte le musiche afroamericane, astronave in partenza verso galassie inesplorate. Black Market è imprescindibile perchè è la risposta a chi chiedeva o cercava un luogo comune, una casa comune in uno spazio sonoro che da Stevie Wonder arriva fino a Sun Ra. E' il momento dell'arrivo di Pastorius...

TERZO PERIODO

1977 - Heavy Weather
1978 - Mr. Gone
1979 - 8:30
1980 - Night Passage
1982 - Weather Report

E' quello della grande consacrazione del successo planetario dell'ingresso nel firmamento della musica. E' il periodo di Jaco, ma anche della semplificazione della proposta (per quanto semplificazione sia una parola forse inappropriata nel mondo sonoro dei Weather), dove lo sguardo si sofferma su contesti più funky e godibili ma mai banali. In questo senso il controverso Mr.Gone attirò molte critiche, ma andare a riascoltarlo oggi si scoprono idee con cui ci si possono fare 30 albums oggi. Quello che stupisce è sempre e soprattutto il contesto timbrico unico ed inimitabile, la fusione tra tastiere e il sax (usato continuamente in maniera eterodossa), su una base del groove micidiale. Jaco, Erskine, Thomas Jr. Badrena, Acuna, sono nomi che fanno venire i brividi per il livello tecnico, e Zawinul seppe metterli insieme, e come l'allineamento dei pianeti, abbiamo avuto per un attimo la fortuna di sentirli tutti insieme.... Il mio favorito? Night Passage ma solo di una spanna sopra 8:30. Da infarto anche la prima facciata del Weather Report dell'82. La sequenza Volcano fo Hire-Current Affairs-N.Y.C. restituisce una visione della modernità della vita urbana di rara profondità ed efficacia (forse solo il Mingus di Pythecantropus Erectus c'era riuscito così bene....)

QUARTO PERIODO

1983 - Procession
1984 - Domino Theory
1985 - Sportin' Life
1986 - This Is This
2002 - Live and Unreleased
2011 - Live In Cologne 1983

Il periodo meno fortunato inteso come creatività. Ma siccome si parla dei Weather Report siamo sempre mille anni avanti rispetto a tutto il resto.... La partenza di Jaco riduce il tasso creativo della squadra, ma meraviglie sono sperse anche tra questi solchi, fino alla fine, fino alla stretta di mano tra Zawinul e Shorter nella copertina interna di This Is This. La stretta di mano che è anche un addio definitivo, a chiusura di una parabola artistica inimitabile e per questo assolutamente unica. A me piacciono questi un pò pallidi Weather di fine epoca ma se dovessi scegliere forse andrei su Procession e Sportin' Life per la gioia che sanno esprimere anche nella malinconia di fine epoca.

Ciao
avatar
Edoardo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.09.09
Numero di messaggi : 1213
Località : Rocca di Papa (RM)
Impianto :
Spoiler:

IMPIANTO PRINCIPALE
I:Amplificatore Naim Nait 5, CD Naim CD5i, PSU Naim Flatcap XS, giradischi Technics SL1200 MKII con Goldring 2300, Pre Phono Lehmann Black Cube, PC Compaq con HD Western Digital da 2 Terabyte, DAC ARCAM rDAC e Beresford Bushmaster, M2Tech Hiface II, cavi Mogami 2534 Naim SNAIC e Naim NACA5
Diffusori Klipsch Heresy III, Cuffie Beyerdynamic DT-990 Pro

IMPIANTI SECONDARI
II:Amplificatore NAD 352, CD NAD 525BEE, Sinto Pioneer F6MK2, Piastra cassette Akai GX75-MKII, cavi Gb&L e Supra Classic 6

III:Amplificatore KingRex T20+KingRex Pre+KingRex PSU, CD Harman Kardon HD750, Giradischi Project Debut Carbon con Ortofon Red, Pre-Phono Cambridge Audio 640P, cavi Mogami 2534 e Supra Classic 6.

IV: Amplificatore Yarland M34, CD Harman Kardon HD720, cavi Gb&L e Supra Classic 6.

Centralina TEC TC-616 che smista i tre impianti ai diffusori Ruark Prologue Reference One oppure Klipsch RB-81 su sostegni Norstone da 60 cm.


http://www.studiovegetazione.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  Giovanni_14 il Lun 7 Gen 2013 - 11:04

@Edoardo ha scritto:Per me dei WR non c' nulla che non sia imprescindibile. Insomma sono come il maiale dove non si butta via niente Laughing

PRIMO PERIODO

1971 - Weather Report
1972 - I Sing the Body Electric
1972 - Live in Tokyo
1973 - Sweetnighter

Il primo periodo che può essere ricondotto almeno fino alla fuoriuscita di Vitous dal gruppo è quello di maggior ricerca dove Zawinul e soci sperimentano le possibilità timbriche dell'elettronica in un contesto che tendeva a superare la visione di Miles del crossover tra generi. In questo periodo la musica tende a non avere una struttura definita spandendosi e contraendosi tra spazi dove è la ricerca timbrica e gli aspetti legati alla dinamica tra le parti e gli strumenti, a dominare sulla struttura armonica (spesso di stampo modale). La musica prende corpo in una dimensione onirica, dove la ritmica è soprattutto contrappunto e mai sfondo tra le parti. Periodo magico, musica magica, e tanta pazienza di ascolto per chi non è avvezzo alla ricerca timbrica (ma ampiamente ripagati dal godimento semplice e puro).

SECONDO PERIODO

1974 - Mysterious Traveller
1975 - Tale Spinnin
1976 - Black Market

Il periodo di passaggio tra la prima fase e quella straordinaria con l'avvento di Jaco. Si tende qualche volte a considerare come un periodo di minore intensità, ma questo è un errore. La musica si irrobustisce (si evidenziano l'arrivo di Alphonso Johnson al basso, ma anche di Chester Thompson alla batteria), il groove nero tende a farsi dominante. Mysterious Traveller è una cavalcata tra funky, suggestioni africane, soul sottotraccia. Tale Spinnin' (il meraviglioso Tale Spinnin') e implacabile nell'alternanza mai banale tra furori funky e aperture liriche, e Black Market rappresenta la porta verso il futuro. L'africa certo, ma anche e soprattutto musica come creatività pura, luogo di incontro di tutte le musiche afroamericane, astronave in partenza verso galassie inesplorate. Black Market è imprescindibile perchè è la risposta a chi chiedeva o cercava un luogo comune, una casa comune in uno spazio sonoro che da Stevie Wonder arriva fino a Sun Ra. E' il momento dell'arrivo di Pastorius...

TERZO PERIODO

1977 - Heavy Weather
1978 - Mr. Gone
1979 - 8:30
1980 - Night Passage
1982 - Weather Report

E' quello della grande consacrazione del successo planetario dell'ingresso nel firmamento della musica. E' il periodo di Jaco, ma anche della semplificazione della proposta (per quanto semplificazione sia una parola forse inappropriata nel mondo sonoro dei Weather), dove lo sguardo si sofferma su contesti più funky e godibili ma mai banali. In questo senso il controverso Mr.Gone attirò molte critiche, ma andare a riascoltarlo oggi si scoprono idee con cui ci si possono fare 30 albums oggi. Quello che stupisce è sempre e soprattutto il contesto timbrico unico ed inimitabile, la fusione tra tastiere e il sax (usato continuamente in maniera eterodossa), su una base del groove micidiale. Jaco, Erskine, Thomas Jr. Badrena, Acuna, sono nomi che fanno venire i brividi per il livello tecnico, e Zawinul seppe metterli insieme, e come l'allineamento dei pianeti, abbiamo avuto per un attimo la fortuna di sentirli tutti insieme.... Il mio favorito? Night Passage ma solo di una spanna sopra 8:30. Da infarto anche la prima facciata del Weather Report dell'82. La sequenza Volcano fo Hire-Current Affairs-N.Y.C. restituisce una visione della modernità della vita urbana di rara profondità ed efficacia (forse solo il Mingus di Pythecantropus Erectus c'era riuscito così bene....)

QUARTO PERIODO

1983 - Procession
1984 - Domino Theory
1985 - Sportin' Life
1986 - This Is This
2002 - Live and Unreleased
2011 - Live In Cologne 1983

Il periodo meno fortunato inteso come creatività. Ma siccome si parla dei Weather Report siamo sempre mille anni avanti rispetto a tutto il resto.... La partenza di Jaco riduce il tasso creativo della squadra, ma meraviglie sono sperse anche tra questi solchi, fino alla fine, fino alla stretta di mano tra Zawinul e Shorter nella copertina interna di This Is This. La stretta di mano che è anche un addio definitivo, a chiusura di una parabola artistica inimitabile e per questo assolutamente unica. A me piacciono questi un pò pallidi Weather di fine epoca ma se dovessi scegliere forse andrei su Procession e Sportin' Life per la gioia che sanno esprimere anche nella malinconia di fine epoca.

Ciao

Wow! un libro aperto, complimenti. Clap
avatar
Giovanni_14
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 10.04.11
Numero di messaggi : 481
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Musica e Sport
Provincia (Città) : Sassari
Impianto : Sorgente Giradischi Sansui sr 636, testina Linn K9 ampli Sansui Au 517, Diffusori Celestion Ditton 150

Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  pierpabass il Lun 7 Gen 2013 - 11:20

@Edoardo ha scritto:... Jaco, Erskine, Thomas Jr. Badrena, Acuna, sono nomi che fanno venire i brividi per il livello tecnico, e Zawinul seppe metterli insieme, e come l'allineamento dei pianeti, abbiamo avuto per un attimo la fortuna di sentirli tutti insieme....
Ehm Embarassed io anche di vederli a Milano nel lontano 1980 per il "Night passage tour"
I N D I M E N T I C A B I L I ! ! !
avatar
pierpabass
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 10.02.12
Numero di messaggi : 1574
Località : Venaria Reale (TO)
Occupazione/Hobby : Informatica/Musicista
Provincia (Città) : kefiano...
Impianto :
Spoiler:
Da quando frequento il tforum, svariati ed in continua evoluzione


Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  rferrinid il Lun 7 Gen 2013 - 11:41

@Edoardo ha scritto:Per me dei WR non c' nulla che non sia imprescindibile. Insomma sono come il maiale dove non si butta via niente Laughing

PRIMO PERIODO

1971 - Weather Report
1972 - I Sing the Body Electric
1972 - Live in Tokyo
1973 - Sweetnighter

Il primo periodo che può essere ricondotto almeno fino alla fuoriuscita di Vitous dal gruppo è quello di maggior ricerca dove Zawinul e soci sperimentano le possibilità timbriche dell'elettronica in un contesto che tendeva a superare la visione di Miles del crossover tra generi. In questo periodo la musica tende a non avere una struttura definita spandendosi e contraendosi tra spazi dove è la ricerca timbrica e gli aspetti legati alla dinamica tra le parti e gli strumenti, a dominare sulla struttura armonica (spesso di stampo modale). La musica prende corpo in una dimensione onirica, dove la ritmica è soprattutto contrappunto e mai sfondo tra le parti. Periodo magico, musica magica, e tanta pazienza di ascolto per chi non è avvezzo alla ricerca timbrica (ma ampiamente ripagati dal godimento semplice e puro).

SECONDO PERIODO

1974 - Mysterious Traveller
1975 - Tale Spinnin
1976 - Black Market

Il periodo di passaggio tra la prima fase e quella straordinaria con l'avvento di Jaco. Si tende qualche volte a considerare come un periodo di minore intensità, ma questo è un errore. La musica si irrobustisce (si evidenziano l'arrivo di Alphonso Johnson al basso, ma anche di Chester Thompson alla batteria), il groove nero tende a farsi dominante. Mysterious Traveller è una cavalcata tra funky, suggestioni africane, soul sottotraccia. Tale Spinnin' (il meraviglioso Tale Spinnin') e implacabile nell'alternanza mai banale tra furori funky e aperture liriche, e Black Market rappresenta la porta verso il futuro. L'africa certo, ma anche e soprattutto musica come creatività pura, luogo di incontro di tutte le musiche afroamericane, astronave in partenza verso galassie inesplorate. Black Market è imprescindibile perchè è la risposta a chi chiedeva o cercava un luogo comune, una casa comune in uno spazio sonoro che da Stevie Wonder arriva fino a Sun Ra. E' il momento dell'arrivo di Pastorius...

TERZO PERIODO

1977 - Heavy Weather
1978 - Mr. Gone
1979 - 8:30
1980 - Night Passage
1982 - Weather Report

E' quello della grande consacrazione del successo planetario dell'ingresso nel firmamento della musica. E' il periodo di Jaco, ma anche della semplificazione della proposta (per quanto semplificazione sia una parola forse inappropriata nel mondo sonoro dei Weather), dove lo sguardo si sofferma su contesti più funky e godibili ma mai banali. In questo senso il controverso Mr.Gone attirò molte critiche, ma andare a riascoltarlo oggi si scoprono idee con cui ci si possono fare 30 albums oggi. Quello che stupisce è sempre e soprattutto il contesto timbrico unico ed inimitabile, la fusione tra tastiere e il sax (usato continuamente in maniera eterodossa), su una base del groove micidiale. Jaco, Erskine, Thomas Jr. Badrena, Acuna, sono nomi che fanno venire i brividi per il livello tecnico, e Zawinul seppe metterli insieme, e come l'allineamento dei pianeti, abbiamo avuto per un attimo la fortuna di sentirli tutti insieme.... Il mio favorito? Night Passage ma solo di una spanna sopra 8:30. Da infarto anche la prima facciata del Weather Report dell'82. La sequenza Volcano fo Hire-Current Affairs-N.Y.C. restituisce una visione della modernità della vita urbana di rara profondità ed efficacia (forse solo il Mingus di Pythecantropus Erectus c'era riuscito così bene....)

QUARTO PERIODO

1983 - Procession
1984 - Domino Theory
1985 - Sportin' Life
1986 - This Is This
2002 - Live and Unreleased
2011 - Live In Cologne 1983

Il periodo meno fortunato inteso come creatività. Ma siccome si parla dei Weather Report siamo sempre mille anni avanti rispetto a tutto il resto.... La partenza di Jaco riduce il tasso creativo della squadra, ma meraviglie sono sperse anche tra questi solchi, fino alla fine, fino alla stretta di mano tra Zawinul e Shorter nella copertina interna di This Is This. La stretta di mano che è anche un addio definitivo, a chiusura di una parabola artistica inimitabile e per questo assolutamente unica. A me piacciono questi un pò pallidi Weather di fine epoca ma se dovessi scegliere forse andrei su Procession e Sportin' Life per la gioia che sanno esprimere anche nella malinconia di fine epoca.

Ciao


Edoardo hai fatto una disanima bellissima.Sei un grande , complimenti.
Se posso riassumere il tuo pensiero direi che il terzo periodo è il più "accattivante" come sonorità e ricerca , ci metterei insieme anche black market . Un album acquistato tra questi e si va sul sicuro.
Del quarto periodo possiedo tutti tranne i due live.
Personalmente Procession è ancora valido , anche se Jaco manca da morire.
E si sente.

Un piccolo consiglio per gli acquisti : la trilogia di Jaco Pastorius : l'omonimo , Invitation e Word of mouth (dopo la sua morte sono uscite una miriade di raccolte e raccoltine di concerti sparsi per il mondo , ma personalmente non li reputo validi perchè non c'è il controllo dell'autore )e poi una piccola chicca , il doppio live "Shadows and Light" di Joni Mitchell che vede insieme a Pastorius anche Don Alias , il batterista di 8:30 Peter Erskine , Pat Metheny ... bellissimo (da prendere la versione in dvd dove c'è l'assolo di Jaco che sul cd è stata tolta !!!)

Io i Weather Report li ho suonati ,e amati, quando ero giovane. E' il ricordo più bello che mi porto dentro dei miei 25 anni.
Provate a sentire A remark You Made da 8:30 ... vera poesia.
avatar
rferrinid
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.11.11
Numero di messaggi : 1638
Località :
Occupazione/Hobby :
Provincia (Città) : il cielo è sempre più blues
Impianto :
Spoiler:


1° Impianto
Rega Brio-r
Dac Beresford tc-7520
Dynaudio DM 2/7
Tune rds Teac TH-300MKIII
Cuffie :
Beyerdynamic DT990Pro
Akg K550
Koss PortaPro
SoundMagic E10
Docet 10/d
Cavi:
Mogami 2964 coax
Mogami 2534 "Stentor"
Sommer Cable Orbit
Baldassarri TNT-TTS
Audioquest evergreen

2° impianto (analogico)
Thorens TD166MKII restaurato da Simone Lucchetti con Audio Technica AT95E
Plinto Audio-affectus
Technics SU-8080
pre phono tc-750
Kef Chorale
Fiio d3
lettore dvd philips

in parcheggio:
Tpa 3116



Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  Giovanni_14 il Lun 7 Gen 2013 - 11:59

@maxanton ha scritto:a mio parere il migliore è : 8,30. In una collezione musicale va tenuto perché rappresenta un periodo ben preciso. Comunque non è musica immediata.......

Ti ringrazio max, ma ben saprai che la buona musica raramente è immediata, al di fuori da rari casi.
avatar
Giovanni_14
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 10.04.11
Numero di messaggi : 481
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Musica e Sport
Provincia (Città) : Sassari
Impianto : Sorgente Giradischi Sansui sr 636, testina Linn K9 ampli Sansui Au 517, Diffusori Celestion Ditton 150

Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  Giovanni_14 il Lun 7 Gen 2013 - 12:01

@rferrinid ha scritto:
@Edoardo ha scritto:Per me dei WR non c' nulla che non sia imprescindibile. Insomma sono come il maiale dove non si butta via niente Laughing

PRIMO PERIODO

1971 - Weather Report
1972 - I Sing the Body Electric
1972 - Live in Tokyo
1973 - Sweetnighter

Il primo periodo che può essere ricondotto almeno fino alla fuoriuscita di Vitous dal gruppo è quello di maggior ricerca dove Zawinul e soci sperimentano le possibilità timbriche dell'elettronica in un contesto che tendeva a superare la visione di Miles del crossover tra generi. In questo periodo la musica tende a non avere una struttura definita spandendosi e contraendosi tra spazi dove è la ricerca timbrica e gli aspetti legati alla dinamica tra le parti e gli strumenti, a dominare sulla struttura armonica (spesso di stampo modale). La musica prende corpo in una dimensione onirica, dove la ritmica è soprattutto contrappunto e mai sfondo tra le parti. Periodo magico, musica magica, e tanta pazienza di ascolto per chi non è avvezzo alla ricerca timbrica (ma ampiamente ripagati dal godimento semplice e puro).

SECONDO PERIODO

1974 - Mysterious Traveller
1975 - Tale Spinnin
1976 - Black Market

Il periodo di passaggio tra la prima fase e quella straordinaria con l'avvento di Jaco. Si tende qualche volte a considerare come un periodo di minore intensità, ma questo è un errore. La musica si irrobustisce (si evidenziano l'arrivo di Alphonso Johnson al basso, ma anche di Chester Thompson alla batteria), il groove nero tende a farsi dominante. Mysterious Traveller è una cavalcata tra funky, suggestioni africane, soul sottotraccia. Tale Spinnin' (il meraviglioso Tale Spinnin') e implacabile nell'alternanza mai banale tra furori funky e aperture liriche, e Black Market rappresenta la porta verso il futuro. L'africa certo, ma anche e soprattutto musica come creatività pura, luogo di incontro di tutte le musiche afroamericane, astronave in partenza verso galassie inesplorate. Black Market è imprescindibile perchè è la risposta a chi chiedeva o cercava un luogo comune, una casa comune in uno spazio sonoro che da Stevie Wonder arriva fino a Sun Ra. E' il momento dell'arrivo di Pastorius...

TERZO PERIODO

1977 - Heavy Weather
1978 - Mr. Gone
1979 - 8:30
1980 - Night Passage
1982 - Weather Report

E' quello della grande consacrazione del successo planetario dell'ingresso nel firmamento della musica. E' il periodo di Jaco, ma anche della semplificazione della proposta (per quanto semplificazione sia una parola forse inappropriata nel mondo sonoro dei Weather), dove lo sguardo si sofferma su contesti più funky e godibili ma mai banali. In questo senso il controverso Mr.Gone attirò molte critiche, ma andare a riascoltarlo oggi si scoprono idee con cui ci si possono fare 30 albums oggi. Quello che stupisce è sempre e soprattutto il contesto timbrico unico ed inimitabile, la fusione tra tastiere e il sax (usato continuamente in maniera eterodossa), su una base del groove micidiale. Jaco, Erskine, Thomas Jr. Badrena, Acuna, sono nomi che fanno venire i brividi per il livello tecnico, e Zawinul seppe metterli insieme, e come l'allineamento dei pianeti, abbiamo avuto per un attimo la fortuna di sentirli tutti insieme.... Il mio favorito? Night Passage ma solo di una spanna sopra 8:30. Da infarto anche la prima facciata del Weather Report dell'82. La sequenza Volcano fo Hire-Current Affairs-N.Y.C. restituisce una visione della modernità della vita urbana di rara profondità ed efficacia (forse solo il Mingus di Pythecantropus Erectus c'era riuscito così bene....)

QUARTO PERIODO

1983 - Procession
1984 - Domino Theory
1985 - Sportin' Life
1986 - This Is This
2002 - Live and Unreleased
2011 - Live In Cologne 1983

Il periodo meno fortunato inteso come creatività. Ma siccome si parla dei Weather Report siamo sempre mille anni avanti rispetto a tutto il resto.... La partenza di Jaco riduce il tasso creativo della squadra, ma meraviglie sono sperse anche tra questi solchi, fino alla fine, fino alla stretta di mano tra Zawinul e Shorter nella copertina interna di This Is This. La stretta di mano che è anche un addio definitivo, a chiusura di una parabola artistica inimitabile e per questo assolutamente unica. A me piacciono questi un pò pallidi Weather di fine epoca ma se dovessi scegliere forse andrei su Procession e Sportin' Life per la gioia che sanno esprimere anche nella malinconia di fine epoca.

Ciao


Edoardo hai fatto una disanima bellissima.Sei un grande , complimenti.
Se posso riassumere il tuo pensiero direi che il terzo periodo è il più "accattivante" come sonorità e ricerca , ci metterei insieme anche black market . Un album acquistato tra questi e si va sul sicuro.
Del quarto periodo possiedo tutti tranne i due live.
Personalmente Procession è ancora valido , anche se Jaco manca da morire.
E si sente.

Un piccolo consiglio per gli acquisti : la trilogia di Jaco Pastorius : l'omonimo , Invitation e Word of mouth (dopo la sua morte sono uscite una miriade di raccolte e raccoltine di concerti sparsi per il mondo , ma personalmente non li reputo validi perchè non c'è il controllo dell'autore )e poi una piccola chicca , il doppio live "Shadows and Light" di Joni Mitchell che vede insieme a Pastorius anche Don Alias , il batterista di 8:30 Peter Erskine , Pat Metheny ... bellissimo (da prendere la versione in dvd dove c'è l'assolo di Jaco che sul cd è stata tolta !!!)

Io i Weather Report li ho suonati ,e amati, quando ero giovane. E' il ricordo più bello che mi porto dentro dei miei 25 anni.
Provate a sentire A remark You Made da 8:30 ... vera poesia.
Fatto grazie, W you tube, gran bel brano. (anche se ascoltato dal mio notebook) Smile
avatar
Giovanni_14
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 10.04.11
Numero di messaggi : 481
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Musica e Sport
Provincia (Città) : Sassari
Impianto : Sorgente Giradischi Sansui sr 636, testina Linn K9 ampli Sansui Au 517, Diffusori Celestion Ditton 150

Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  magnaco il Lun 7 Gen 2013 - 12:59

Io ti confermo Black market un capolavoro , io ho sia il vinile che il cd e la registrazione è buona.
avatar
magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1607
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma



Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  luigigi il Lun 7 Gen 2013 - 13:00

@pierpabass ha scritto:
@Edoardo ha scritto:... Jaco, Erskine, Thomas Jr. Badrena, Acuna, sono nomi che fanno venire i brividi per il livello tecnico, e Zawinul seppe metterli insieme, e come l'allineamento dei pianeti, abbiamo avuto per un attimo la fortuna di sentirli tutti insieme....
Ehm Embarassed io anche di vederli a Milano nel lontano 1980 per il "Night passage tour"
I N D I M E N T I C A B I L I ! ! !
Di ... ma eravamo sempre agli stessi concerti ???? Wink
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2727
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  Edoardo il Lun 7 Gen 2013 - 13:14

@rferrinid ha scritto:

Edoardo hai fatto una disanima bellissima.Sei un grande , complimenti.
Se posso riassumere il tuo pensiero direi che il terzo periodo è il più "accattivante" come sonorità e ricerca , ci metterei insieme anche black market . Un album acquistato tra questi e si va sul sicuro.
Del quarto periodo possiedo tutti tranne i due live.
Personalmente Procession è ancora valido , anche se Jaco manca da morire.
E si sente.

Un piccolo consiglio per gli acquisti : la trilogia di Jaco Pastorius : l'omonimo , Invitation e Word of mouth (dopo la sua morte sono uscite una miriade di raccolte e raccoltine di concerti sparsi per il mondo , ma personalmente non li reputo validi perchè non c'è il controllo dell'autore )e poi una piccola chicca , il doppio live "Shadows and Light" di Joni Mitchell che vede insieme a Pastorius anche Don Alias , il batterista di 8:30 Peter Erskine , Pat Metheny ... bellissimo (da prendere la versione in dvd dove c'è l'assolo di Jaco che sul cd è stata tolta !!!)

Io i Weather Report li ho suonati ,e amati, quando ero giovane. E' il ricordo più bello che mi porto dentro dei miei 25 anni.
Provate a sentire A remark You Made da 8:30 ... vera poesia.

Ciao Roberto, ti ringrazio....Hai ragione, sulla discografia di Jaco purtroppo si è sperperato tanto con pubblicazioni spesso davvero discutibili e di basso profilo. Però ai tre ufficiali aggiungerei almeno il Concerto per il suo 30° compleanno (The Birthday Concert) uscito per la Warner Bros. nel 1995, dove si esibisce la versione quasi completa della Word Of Mouth Orchestra con una notevole qualità sonora. Tra l'altro l'atmosfera informale e di allegria che si respira nei solchi aiutano a sminuire la malinconia per la perdita di questo genio assoluto, che almeno a me si manifesta ogni volta che lo sento. Al disco dal vivo Invitations inoltre consiglierei di procurarsi la versione uscita inizialmente su doppio LP JVC/Aurex (Twins I e II) che prevedeva alcuni brani che nella versione europea non appaiono. Avendo una cugina hostess Alitalia, all'epoca riuscii a procurarmi entrambi gli LP, e a fronte di un mastering straordinario si può davvero apprezzare l'interezza di quei concerti leggendari che Jaco eseguì in Giappone nell'estate del 1982....
avatar
Edoardo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.09.09
Numero di messaggi : 1213
Località : Rocca di Papa (RM)
Impianto :
Spoiler:

IMPIANTO PRINCIPALE
I:Amplificatore Naim Nait 5, CD Naim CD5i, PSU Naim Flatcap XS, giradischi Technics SL1200 MKII con Goldring 2300, Pre Phono Lehmann Black Cube, PC Compaq con HD Western Digital da 2 Terabyte, DAC ARCAM rDAC e Beresford Bushmaster, M2Tech Hiface II, cavi Mogami 2534 Naim SNAIC e Naim NACA5
Diffusori Klipsch Heresy III, Cuffie Beyerdynamic DT-990 Pro

IMPIANTI SECONDARI
II:Amplificatore NAD 352, CD NAD 525BEE, Sinto Pioneer F6MK2, Piastra cassette Akai GX75-MKII, cavi Gb&L e Supra Classic 6

III:Amplificatore KingRex T20+KingRex Pre+KingRex PSU, CD Harman Kardon HD750, Giradischi Project Debut Carbon con Ortofon Red, Pre-Phono Cambridge Audio 640P, cavi Mogami 2534 e Supra Classic 6.

IV: Amplificatore Yarland M34, CD Harman Kardon HD720, cavi Gb&L e Supra Classic 6.

Centralina TEC TC-616 che smista i tre impianti ai diffusori Ruark Prologue Reference One oppure Klipsch RB-81 su sostegni Norstone da 60 cm.


http://www.studiovegetazione.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  adriano gaddari il Lun 7 Gen 2013 - 14:30

grande Edoardo!!!! Surprised

Sei un libro aperto study study

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1250
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana 3 - m2tech
hiface two - Denafrips Ares dac

PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl - trends 10.1
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  Edoardo il Lun 7 Gen 2013 - 14:35

@adriano gaddari ha scritto:grande Edoardo!!!! Surprised

Sei un libro aperto study study

Embarassed
avatar
Edoardo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.09.09
Numero di messaggi : 1213
Località : Rocca di Papa (RM)
Impianto :
Spoiler:

IMPIANTO PRINCIPALE
I:Amplificatore Naim Nait 5, CD Naim CD5i, PSU Naim Flatcap XS, giradischi Technics SL1200 MKII con Goldring 2300, Pre Phono Lehmann Black Cube, PC Compaq con HD Western Digital da 2 Terabyte, DAC ARCAM rDAC e Beresford Bushmaster, M2Tech Hiface II, cavi Mogami 2534 Naim SNAIC e Naim NACA5
Diffusori Klipsch Heresy III, Cuffie Beyerdynamic DT-990 Pro

IMPIANTI SECONDARI
II:Amplificatore NAD 352, CD NAD 525BEE, Sinto Pioneer F6MK2, Piastra cassette Akai GX75-MKII, cavi Gb&L e Supra Classic 6

III:Amplificatore KingRex T20+KingRex Pre+KingRex PSU, CD Harman Kardon HD750, Giradischi Project Debut Carbon con Ortofon Red, Pre-Phono Cambridge Audio 640P, cavi Mogami 2534 e Supra Classic 6.

IV: Amplificatore Yarland M34, CD Harman Kardon HD720, cavi Gb&L e Supra Classic 6.

Centralina TEC TC-616 che smista i tre impianti ai diffusori Ruark Prologue Reference One oppure Klipsch RB-81 su sostegni Norstone da 60 cm.


http://www.studiovegetazione.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  fritznet il Lun 7 Gen 2013 - 14:39

@adriano gaddari ha scritto:grande Edoardo!!!! Surprised

Sei un libro aperto study study

Quoto senza indugio, è sempre un piacere leggere le impressioni/considerazioni musicali di Edoardo, pensa che le leggo volentieri perfino quando parla di musica che non mi piace (non in questo caso, quindi) Very Happy
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9281
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  adriano gaddari il Lun 7 Gen 2013 - 14:47

A chi si avvicina a questo gruppo , consiglierei anche l'ascolto della versione completa di Britches Brews di Miles Davis , dove oltre allo stesso Davis , l'altro compositore principe è Zawinul .Questi sono la Storia Ok Ok

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1250
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana 3 - m2tech
hiface two - Denafrips Ares dac

PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl - trends 10.1
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Weather Report

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum