T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
46% / 26
No, era meglio quello vecchio
54% / 30
Ultimi argomenti
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
ALIENTEK D8Ieri alle 20:36kalium
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
Diffusori Elac.Dom 26 Mar 2017 - 15:48Lele67
Casse KEF LS-50 rovinate?Dom 26 Mar 2017 - 14:24Lele67
I postatori più attivi della settimana
8 Messaggi - 19%
7 Messaggi - 17%
7 Messaggi - 17%
4 Messaggi - 10%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
2 Messaggi - 5%
2 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
285 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15436)
15436 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 56 utenti in linea :: 3 Registrati, 0 Nascosti e 53 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Cosi, johnny99, lello64

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Roberto Mazzolini
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 571
Località : Paderno Dugnano - MI-
Impianto : Bantam Gold-Trends Audio 10.1-10.2- Fiio A1-Sonic Impact 2024 Casse Klipsch RF 52 - Denon AVR 1705 + Casse Dynaudio Image + giradischi Akay-Sony - Philips CD 104- Dvd JVC-

Re: Denon DP 15 F

il Sab 1 Dic 2012 - 20:39
@fritznet ha scritto:
@Roberto Mazzolini ha scritto:

non avevo notato se con l'altra testina era inclinato ma , domanda da profano , se non ha una leggera inclinatura verticale il peso della testina non sarebbe a zero? non ho capito una mazza ? Very Happy

Era per intendersi rispetto alla testina precedente, in realtà con il braccio parallelo (e anche con inclinazione contraria) la testina ha ancora un peso di lettura , non è come quando metti il braccio a zero e vedi se rimane "sospeso", il peso di bilanciamento non applica di per sè un peso, ma bilancia (facendo leva)il peso proprio di braccio e testina, e questo lavoro lo fa anche se è più basso rispetto al fulcro (l'articolazione).

Queste sono cose più intuitive sui bracci tradizionali, ad esempio mentre sposti il braccio verso il disco, anche se alzi la shell in modo da avere un VTA negativo, sentirai sempre il peso applicato gravare sulla shell.
Ma sui giradischi automatici o semiautomatici si intuisce meno.

grazie frznet della spiegazione. volendo pesare la puntina , con gira di questo tipo come si fa ? ci vuole una bilancina spessa una foglia ?
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8853
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Denon DP 15 F

il Dom 2 Dic 2012 - 2:18
@Roberto Mazzolini ha scritto:
@fritznet ha scritto:

Era per intendersi rispetto alla testina precedente, in realtà con il braccio parallelo (e anche con inclinazione contraria) la testina ha ancora un peso di lettura , non è come quando metti il braccio a zero e vedi se rimane "sospeso", il peso di bilanciamento non applica di per sè un peso, ma bilancia (facendo leva)il peso proprio di braccio e testina, e questo lavoro lo fa anche se è più basso rispetto al fulcro (l'articolazione).

Queste sono cose più intuitive sui bracci tradizionali, ad esempio mentre sposti il braccio verso il disco, anche se alzi la shell in modo da avere un VTA negativo, sentirai sempre il peso applicato gravare sulla shell.
Ma sui giradischi automatici o semiautomatici si intuisce meno.

grazie frznet della spiegazione. volendo pesare la puntina , con gira di questo tipo come si fa ? ci vuole una bilancina spessa una foglia ?

Se hai davvero poco spazio,oltre a togliere l'LP potresti provare a togliere il mat (tappetino) se è asportabile, in questo modo dovresti avere comunque (anche se il braccio è "basso" rispetto al disco) almeno 8/10 mm, di sicuro se la bilancina è spessa un paio di cm non ci sta.

Comunque se puoi fare scendere il braccio fuori dal piatto (temo di no, però) puoi fissare la bilancina con degli spessori fino ad arrivare allo spessore del piatto.
Esagerando, se proprio vuoi verificare il peso di lettura, puoi anche togliere il piatto, se non è complesso da togliere.
Però, prima che ti imparanoi, tieni conto che, se una volta settato a zero, il braccio oscilla e si ferma in equilibrio, il peso di lettura dovrebbe essere sostanzialmente corretto, basta (ma questa è una mia opinione personale) non superare di troppo i due grammi.

Puoi anche fare qualche prova ad orecchio, aumentando o diminuendo leggermente il peso di lettura.
Io a parità di suono (senza miglioramenti evidenti) preferisco tenermi qualche decigrammo in meno che in più.
Albers
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Re: Denon DP 15 F

il Dom 2 Dic 2012 - 14:16
@Roberto Mazzolini ha scritto:Boh, chissa' a cosa serve quella vite (ma prima o poi ci si arriva...).
Allora, ho smontato la conchiglia con testina dal denon e l'ho pesata, grammi 9,6 poi ho smontato la testina e ho montato l'AT95 , pesata : grammi 9,3 . Ho fatto cosi' perche' la bilancina che possiedo e' alta un paio di cm e vista la scarsa escursione del braccio in senso verticale mi era impossibile pesare. Se come spero il gira era tarato bene , quel terzo di grammo in meno non penso che influisca
cmq netto miglioramento del suono....................

ciao, come già discusso nell'altro 3d, non ricordo con chi ma aveva un denon col braccio come il tuo con articolazioni servocontrollate, probabilmente sarà il qdamping del braccio, una cosa di cui non mi preoccuperei più di tanto se il braccio si muove correttamente sul perno nei suoi gradi di libertà(si insomma, ad occhio non ha impedimenti, non stare lì a risolvere integrali tripli... Smile )

fa conto che non ci sia, assetta bene il giradischi nei suoi parametri fondamentali, statici e meccanici, fregatene della precisione micrometrica del peso di lettura, qualche decimo di g in più o in meno non cambia nulla, la 95e mettila da 2 a 2,5 g e sentiti i tuoi dischi... pensando solo al contenuto del disco che suona e non alle macchine infernali che lo fanno andare
avatar
Roberto Mazzolini
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 571
Località : Paderno Dugnano - MI-
Impianto : Bantam Gold-Trends Audio 10.1-10.2- Fiio A1-Sonic Impact 2024 Casse Klipsch RF 52 - Denon AVR 1705 + Casse Dynaudio Image + giradischi Akay-Sony - Philips CD 104- Dvd JVC-

Re: Denon DP 15 F

il Dom 2 Dic 2012 - 20:57
@fritznet ha scritto:
@Roberto Mazzolini ha scritto:

grazie frznet della spiegazione. volendo pesare la puntina , con gira di questo tipo come si fa ? ci vuole una bilancina spessa una foglia ?

Se hai davvero poco spazio,oltre a togliere l'LP potresti provare a togliere il mat (tappetino) se è asportabile, in questo modo dovresti avere comunque (anche se il braccio è "basso" rispetto al disco) almeno 8/10 mm, di sicuro se la bilancina è spessa un paio di cm non ci sta.

Comunque se puoi fare scendere il braccio fuori dal piatto (temo di no, però) puoi fissare la bilancina con degli spessori fino ad arrivare allo spessore del piatto.
Esagerando, se proprio vuoi verificare il peso di lettura, puoi anche togliere il piatto, se non è complesso da togliere.
Però, prima che ti imparanoi, tieni conto che, se una volta settato a zero, il braccio oscilla e si ferma in equilibrio, il peso di lettura dovrebbe essere sostanzialmente corretto, basta (ma questa è una mia opinione personale) non superare di troppo i due grammi.

Puoi anche fare qualche prova ad orecchio, aumentando o diminuendo leggermente il peso di lettura.
Io a parità di suono (senza miglioramenti evidenti) preferisco tenermi qualche decigrammo in meno che in più.
Ciao friznet, ho tolto il tappeto e il piatto ma la bilancina e' sempre alta. cmq.il gira suona bene, quindi penso che sia settato abbastanza bene magari come mi suggerisci tu provero' ad intervenire sul peso vedendo se ho dei miglioramenti.
Poi ti faccio sapere.....
avatar
Roberto Mazzolini
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 571
Località : Paderno Dugnano - MI-
Impianto : Bantam Gold-Trends Audio 10.1-10.2- Fiio A1-Sonic Impact 2024 Casse Klipsch RF 52 - Denon AVR 1705 + Casse Dynaudio Image + giradischi Akay-Sony - Philips CD 104- Dvd JVC-

Re: Denon DP 15 F

il Dom 2 Dic 2012 - 21:09
@Albers ha scritto:
@Roberto Mazzolini ha scritto:Boh, chissa' a cosa serve quella vite (ma prima o poi ci si arriva...).
Allora, ho smontato la conchiglia con testina dal denon e l'ho pesata, grammi 9,6 poi ho smontato la testina e ho montato l'AT95 , pesata : grammi 9,3 . Ho fatto cosi' perche' la bilancina che possiedo e' alta un paio di cm e vista la scarsa escursione del braccio in senso verticale mi era impossibile pesare. Se come spero il gira era tarato bene , quel terzo di grammo in meno non penso che influisca
cmq netto miglioramento del suono....................

ciao, come già discusso nell'altro 3d, non ricordo con chi ma aveva un denon col braccio come il tuo con articolazioni servocontrollate, probabilmente sarà il qdamping del braccio, una cosa di cui non mi preoccuperei più di tanto se il braccio si muove correttamente sul perno nei suoi gradi di libertà(si insomma, ad occhio non ha impedimenti, non stare lì a risolvere integrali tripli... Smile )

fa conto che non ci sia, assetta bene il giradischi nei suoi parametri fondamentali, statici e meccanici, fregatene della precisione micrometrica del peso di lettura, qualche decimo di g in più o in meno non cambia nulla, la 95e mettila da 2 a 2,5 g e sentiti i tuoi dischi... pensando solo al contenuto del disco che suona e non alle macchine infernali che lo fanno andare

ciao Albers , d'accordo con te che quello che conta e' ascoltare la musica, ma le" macchine infernali" sono cmq macchine di precisione ed hanno bisogno di essere settate bene. Nel mio caso da profano ma penso valga per tutti ,una volta che pensi che il tuo gira sia meccanicamente a posto con la testina tarata allora sei tranquillo e la musica te la godi meglio.
Praticamente Albers la pensiamo alla stessa maniera Very Happy
Albers
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Re: Denon DP 15 F

il Lun 3 Dic 2012 - 11:26
@Roberto Mazzolini ha scritto:
@Albers ha scritto:

ciao, come già discusso nell'altro 3d, non ricordo con chi ma aveva un denon col braccio come il tuo con articolazioni servocontrollate, probabilmente sarà il qdamping del braccio, una cosa di cui non mi preoccuperei più di tanto se il braccio si muove correttamente sul perno nei suoi gradi di libertà(si insomma, ad occhio non ha impedimenti, non stare lì a risolvere integrali tripli... Smile )

fa conto che non ci sia, assetta bene il giradischi nei suoi parametri fondamentali, statici e meccanici, fregatene della precisione micrometrica del peso di lettura, qualche decimo di g in più o in meno non cambia nulla, la 95e mettila da 2 a 2,5 g e sentiti i tuoi dischi... pensando solo al contenuto del disco che suona e non alle macchine infernali che lo fanno andare

ciao Albers , d'accordo con te che quello che conta e' ascoltare la musica, ma le" macchine infernali" sono cmq macchine di precisione ed hanno bisogno di essere settate bene. Nel mio caso da profano ma penso valga per tutti ,una volta che pensi che il tuo gira sia meccanicamente a posto con la testina tarata allora sei tranquillo e la musica te la godi meglio.
Praticamente Albers la pensiamo alla stessa maniera Very Happy

beh, si certo, mazzolini, scrivevo solo quel che penso e cioè che, in genere, spaccare il capello in 4 non serve a nulla, basta il 'minimo sindacale' ed un paio di orecchie, vedi tu, ciao
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum