T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11775 utenti, con i loro 820012 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionNuovo impianto

more_horiz
Ciao a tutti,

sto sciegliendo i componenti per formare un secondo stereo, da usare in un'altra stanza della casa.

Avevo pensato di utilizzare per l'amplificazione la nuova scheda sure. A quanto pare essa è molto promettente. Per la sorgente invece ho preso in considerazione la possibilità di acquistare il cowon s9. Dicono che esso abbia una qualità del suono molto elevata. Inoltre legge i files flac ed ape.

Avete qualche altra soluzione da proporre, in particolar modo per quanto riguarda la sorgente? La possibilità di leggere tali files riveste per me una certa importanza.

carlostefano

descriptionRe: Nuovo impianto

more_horiz
@carlostefano ha scritto:

sto scegliendo i componenti per formare un secondo stereo, da usare in un'altra stanza della casa.


Ciao carlostefano (quale il nome e il cognome? Wink )
intanto benvenuto.

Ci dovresti dare maggiori info
1) budget
2) dimensione stanza
3) generi musicali ascoltati

insomma.... guidaci a guidarti Wink

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

descriptionRe: Nuovo impianto

more_horiz
e nel frattempo, benvenuto torinese! Smile

descriptionRe: Nuovo impianto

more_horiz
Ciao ragazzi,

grazie molte della vostra calorosa accoglienza Smile

Vi spiego subito tutto! Io ho già uno stereo per l'alta fedeltà. E' quello di cui vedete la marca e modello dei componenti nella descrizione presente nel mio profilo. Adesso però me ne serve un altro da porre in una stanza della casa adibita a palestra. L'idea quindi era quella di non spendere moltissimo, visto che l'ascolto avverrebbe in modo piuttosto saltuario ed in una stanza non dedicata specificamente all'ascolto di musica. Essa è di circa di 3,5 m per 7 m.

Riguardo ai generi musicali...ascolto un po' di tutto! Dal metal (passione recente) alla musica classica, passando per il rock melodico ed il blues (passioni consolidate).

Per quanto riguarda la spesa, contavo di non allontanarmi di molto dalla soglia dei 100 euro per la sola amplificazione. Per la sorgente invece pensavo a circa 200 euro.

In realtà seguo questo forum già da un po' di tempo, ed ho già letto parecchi post vecchi. Sull'onda dell'entusiasmo dimostrato dagli utenti per la nuova scheda sure ho fatto che ordinarne oggi anch'io una, considerate le prestazioni per questa fascia di prezzo. Spero di aver fatto bene e di non superare tra modifiche, box ed alimentatore la soglia suddetta. Il discorso della sorgente è leggermente diverso. Oltre che un problema di qualità c'è ne anche uno di "funzionalità". Con questo intendo dire che ho l'esigenza di leggere i files del tipo menzionato nel mio post precedente. Mi chiedo se il cowon sia in grado di dare una buona qualità considerato che mi sembra più un lettore da ascoltare con cuffie che non da collegare ad un impianto hifi.

carlostefano

descriptionRe: Nuovo impianto

more_horiz
Benvenuto anche da parte mia Oki

descriptionRe: Nuovo impianto

more_horiz
@DACCLOR65 ha scritto:
Benvenuto anche da parte mia Oki


Ciao Lorenzo, piacere di conoscerti Smile

descriptionRe: Nuovo impianto

more_horiz
Beh sembra che le i giochi siano fatti Wink

1) l'amplificazione sembra tu l'abbia scelta (nuova sure)
2) anche per la sorgente sembra che tu sia già ben indirizzato.

Non ci hai parlato dei diffusori.

Sembra stia nascendo un impiantino interessante

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

descriptionRe: Nuovo impianto

more_horiz
@carlostefano ha scritto:

Mi chiedo se il cowon sia in grado di dare una buona qualità considerato che mi sembra più un lettore da ascoltare con cuffie che non da collegare ad un impianto hifi.
carlostefano


Ciao e benvenuto!
Se non hai bisogno di portarlo dietro i valuterei anche l'acquisto
di un notebook usato (magari con batteria esausta che non ti
serve) e di un dac. ' Comodo, compatibile con tutto e
facilmente upgradabile nella parte piu' importante, il DAC.
Piu' o meno siamo nello stesso ordine di grandezza come cifra.

descriptionRe: Nuovo impianto

more_horiz
@bonghittu ha scritto:
@carlostefano ha scritto:

Mi chiedo se il cowon sia in grado di dare una buona qualità considerato che mi sembra più un lettore da ascoltare con cuffie che non da collegare ad un impianto hifi.
carlostefano


Ciao e benvenuto!
Se non hai bisogno di portarlo dietro i valuterei anche l'acquisto
di un notebook usato (magari con batteria esausta che non ti
serve) e di un dac. ' Comodo, compatibile con tutto e
facilmente upgradabile nella parte piu' importante, il DAC.
Piu' o meno siamo nello stesso ordine di grandezza come cifra.


Ottimo il consiglio di bonghittu, secondo me.
poi il notebook è in genere molto silenzioso; tanto per l'uso di lettore tipo foobar o winamp. si possono benissimo tenere al minimo indispensabile le frequenze di clock di processore e video

descriptionRe: Nuovo impianto

more_horiz
@daniele ha scritto:
@bonghittu ha scritto:
@carlostefano ha scritto:

Mi chiedo se il cowon sia in grado di dare una buona qualità considerato che mi sembra più un lettore da ascoltare con cuffie che non da collegare ad un impianto hifi.
carlostefano


Ciao e benvenuto!
Se non hai bisogno di portarlo dietro i valuterei anche l'acquisto
di un notebook usato (magari con batteria esausta che non ti
serve) e di un dac. ' Comodo, compatibile con tutto e
facilmente upgradabile nella parte piu' importante, il DAC.
Piu' o meno siamo nello stesso ordine di grandezza come cifra.


Ottimo il consiglio di bonghittu, secondo me.
poi il notebook è in genere molto silenzioso; tanto per l'uso di lettore tipo foobar o winamp. si possono benissimo tenere al minimo indispensabile le frequenze di clock di processore e video


Si...non male come consiglio!! A questo punto allora potrei prendere un desktop al posto di un notebook, im modo da spendere ancora meno! Però non sono sicuro che questa soluzione mi costerebbe meno di quella da me inizialmente descritta. Considerate che il cowon lo comprerei su ebay.com e lo pagherei circa 200 euro tutto compreso. Quanto mi costerebbe invece il pc? Potrei eventualmente farmelo arrivare anch'esso dall'america senza che vi siano problemi di tensione? E poi come se la caverebbe in termini di qualità? Sarebbe necessario implementargli una scheda audio particolare?

Per quanto riguarda alle casse non ci ho ancora pensato veramente. Ho solo visto qualche modello, ma non mi sono messo in una seria ricerca come invece ho fatto con le atre due cose.

descriptionRe: Nuovo impianto

more_horiz
@carlostefano ha scritto:

Si...non male come consiglio!! A questo punto allora potrei prendere un desktop al posto di un notebook, im modo da spendere ancora meno! Però non sono sicuro che questa soluzione mi costerebbe meno di quella da me inizialmente descritta.


Il DAC SuperPro 707 in vendita a 130 Euro tutto compreso. Ovviamente puoi trovare
altro tra il nuovo e l'usato on line. Hai circa 70 Euro per trovare il PC. La macchina
deve avere le porte USB funzionanti e 2.0 (praticamente tutte quelle prodotte dal
2003 in poi). La batteria puo' essere pure andata o non esserci del tutto.
Consiglio di cercare presso un negozio di informatica dove vengono messi in
conto vendita i pc usati dei clienti oppure presso chi tratta il ritiro di stock
di pc presso le grosse aziende. Se non sei schizzinoso potresti affrontare anche
un tour presso un'isola ecologica dove ritirano materiale usato. Se poi sai
mettere le mani su un Notebook debolmente danneggiato tanto di guadagnato.
La scheda audio del PC viene del tutto bypassata dal DAC quindi puo' essere
pure fallata (ottimo per aumentare la svalutazione del PC a tuo vantaggio!!).

Se non hai ancora comprato la scheda Sure potresti comunque valutare l'acquisto
di un amplificatore con ingresso USB integrato. Mi vengono in mente i NuForce
Icon e il Kingrex T20U. Dalle recensioni e dal livello di soddisfazione degli utenti
sembrano ottimi prodotti. Offrendo livelli di potenza inferiori rispetto alla scheda
Sure basata sui 2050 dovresti solo aver cura di cercare diffusori piu' sensibili della
media (ad esempio le Klipsch B3 usate che si trovano in vendita in questo forum
e che con il Metal potrebbero avere una bella resa).

@carlostefano ha scritto:

Per quanto riguarda alle casse non ci ho ancora pensato veramente. Ho solo visto qualche modello, ma non mi sono messo in una seria ricerca come invece ho fatto con le atre due cose.


Se rimani sulla scheda Sure puoi permetterti una bella gamma
di diffusori da pilotare. Ovviamente il
budget fa la differenza.
Avendo le Mosscade 502 ti posso consigliare
queste per il rapporto qualita'/prezzo (130 euro +spese trasporto)
anche se non ti so dire se sia il diffusore giusto per il genere metal.
L'offerta comunque non manca. Ho l'abitudine di partire sempre
dai diffusori e di calibrare il resto una volta scelti questi. Lungi
dal pensare che sia il sistema migliore ma da qualche parte bisogna
pur cominciare e visto che la classe T comincia ad avere diverse
alternative interessanti anche come range di potenza forse mi e'
andata bene...Cool

descriptionRe: Nuovo impianto

more_horiz
Ciao,

esistono altri dac in commercio che abbiano un rapporto qualità prezzo più elevato rispetto a quello che hai suggerito tu? Ho visto che su ebay.com ce ne sono molti...non so se però quanta sia grande la convenienza a che abbia una uscita usb.

C'è qualche problema ad utilizzare questo sistema con la nuova scheda sure?

descriptionRe: Nuovo impianto

more_horiz
@carlostefano ha scritto:
Ciao,

esistono altri dac in commercio che abbiano un rapporto qualità prezzo più elevato rispetto a quello che hai suggerito tu? Ho visto che su ebay.com ce ne sono molti...non so se però quanta sia grande la convenienza a che abbia una uscita usb.


Onestamente non ho guardato piu' di tanto. Avevo stanziato circa 200 Euro per il
DAC e dopo aver letto un po' di pareri e recensioni o scelto di prendere il 707.
Altri buoni prodotti sono l'UD10 della Trend (meno interessante il Lite anche se
costa appena 99 Euro). Nell'area dedicata ai DAC trovi comunque un bel po'
di recensioni e di consigli per migliorarlo con interventi contenuti (che pero'
richiedono dimestichezza onde evitare morti premature).

L'ingresso USB e' indispensabile in tutti quei contesti dove non hai a disposizione
l'uscita S/PDIF o Toslink e ti permette di usare un qualunque PC/MAC.
Nei notebook l'uscita digitale e' piuttosto difficile da trovare e anche nelle
piastre madri mini-itx (molto indicate per questo utilizzo) non e' facile.
L'unico vero grosso svantaggio del collegamento USB dovrebbe essere il
limite di 96Khz. Ho provato con dei file demo disponibili su hdtracks e onestamente
non ho notato differenze oggettive tra le due versioni.

@carlostefano ha scritto:

C'è qualche problema ad utilizzare questo sistema con la nuova scheda sure?


Del 707 si evidenzia una certa propensione per un suono asciutto e
affilato rispetto ad altri DAC. Non ho notato in realta' una cosa
del genere ma sto usando un amplifcatore di concezione
assai diversa.
Di questa nuova scheda nessuno sa niente visto che e'
sul mercato da pochissimi giorni. Il prodotto
finito piu' simile basato sullo stesso chipset
e' il Winsome Labs del quale trovi una recensione qui:

http://www.6moons.com/audioreviews/winsome/mouse.html

Dopo che l'hai letta frena gli entusiasmi perche' non credo che
la nostra scheda sara' in grado di lavorare cosi' bene senza
profonda "abartizzazione".
Ci si dovra' accontentare, vediamo
quanto.....Smile

descriptionRe: Nuovo impianto

more_horiz
Ok, allora...

innanzitutto vediamo di fare le cose con ordine, acquistando un pezzo alla volta Smile

Ho pensato che sono disposto a spendere qualcosa in più per il pc, visto che potrei utilizzarlo anche per altri scopi sempre reativi alla palestra. Come processore pensavo di prendere un Core2Duo, tenendomi circa sui 200 euro. Prendere un pentium 4 potrebbe essere più rischioso; anche se presenta il vantaggio di essere più economico, potrebbe non essere all'altezza di quanto eventualmente gli sarà richiesto.

Dopo che avrò acquistato il computer penserò al passo successivo, cioè costruire un amplificatore sulla base della scheda sure che nel frattempo sarà arrivata Very Happy

Sicuramente alla fine questa discussione dovrà essere spostata, visto che supererò per certo la soglia dei 300 euro. Penso però che valga la pena di spendere qualcosa in più per avere una maggiore qualità e soddisfazione.

descriptionRe: Nuovo impianto

more_horiz
@carlostefano ha scritto:
Ok, allora...
Penso però che valga la pena di spendere qualcosa in più per avere una maggiore qualità e soddisfazione.


Se ti e' possibile evita processori troppo caldi (es. Pentium4 3.0GHZ - autentiche stufe).
Per il resto i Core2Duo sono ottimi come capacita' di elaborazione ma non sono
di sicuro necessari per ascoltare un po' di musica. Un optional non da poco per me
puo' essere la porta Esata ma la trovi solo su notebook di fascia media.
Per musica e uso generico un Netbook da 8.9" funge alla grande.
Consuma pochissimo, 5/6 ore di autonomia e non ti fa rimpiangere niente.
Per 200 euro trovi sicuramente qualcosa anche con Hard disk ( uno
nuovo come l'Acer Aspire One A150X viene circa 260 Euro).

descriptionRe: Nuovo impianto

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum