T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Feedback Positivo per Nadir81
Oggi alle 10:05 Da mauro.f

» Problema Denon PMA720 + Monitor Audio Bronze 2 ??
Oggi alle 8:54 Da giucam61

» Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...
Oggi alle 7:31 Da fritznet

» consiglio per cambio sonus faber liuto monitor con sonus faber cremona auditor
Ieri alle 19:26 Da enzo dantonio

» Vendo Pesaro e RN - Microfono omnidirezionale SuperLux ECM 888 B
Ieri alle 9:25 Da Rino88ex

» Aiuto per restauro Telefunken V201 (germanio!)
Ieri alle 3:17 Da vinse

» [VENDO] Interfaccia USB Schiit Eitr a 140 + S.S.
Ven 25 Mag 2018 - 23:30 Da Nadir81

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ven 25 Mag 2018 - 22:55 Da metalgta

» quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D
Ven 25 Mag 2018 - 16:10 Da sportyerre

» Prezzi CD & Liquida - ripensarci ?
Ven 25 Mag 2018 - 16:10 Da donluca

» lettore cd guasto o semplicemente da pulire?
Ven 25 Mag 2018 - 13:23 Da Fabio Menozzi

» eredi delle kro craft (?)
Ven 25 Mag 2018 - 12:55 Da Olegol

» Antenna per Grundig R30
Ven 25 Mag 2018 - 12:30 Da nerone

» Conferma casse Mission lx2 e consiglio amplificatore
Ven 25 Mag 2018 - 10:29 Da theRIDDIK

» alimentazione TPA3116
Ven 25 Mag 2018 - 9:10 Da antbom

» ma voi ... dove tenete la liquida ?
Gio 24 Mag 2018 - 23:06 Da antbom

» ampli a valvole
Gio 24 Mag 2018 - 22:01 Da arivel

» Smsl ad18
Gio 24 Mag 2018 - 16:49 Da LeBaronn

» hk860 con due coppie di diffusori su uscite A e B
Gio 24 Mag 2018 - 16:12 Da landrupp

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Mer 23 Mag 2018 - 23:42 Da nerone

» Quale scheda classe d con 72v dc e 44 (oppure AC 52 e 31AC) sui 350w a 4 ohm?
Mer 23 Mag 2018 - 15:52 Da Albert^ONE

» Mettere a ponte due finali classe d con alimentatori separati, o due alimentatori insieme
Mer 23 Mag 2018 - 15:50 Da Albert^ONE

» audio youtube e company
Mer 23 Mag 2018 - 11:51 Da Fabio Menozzi

» Jlh 1969 - ne vale la pena?
Mar 22 Mag 2018 - 21:39 Da Albert^ONE

» Upgrade Yaquin MC 84 L
Mar 22 Mag 2018 - 21:32 Da Albert^ONE

» POWER LINE
Mar 22 Mag 2018 - 14:10 Da GP9

» Sansui vintage per giradischi, quale?
Lun 21 Mag 2018 - 23:19 Da Briann

» [RM] Amplificatore Cambridge Audio Azur 640A V2.0
Lun 21 Mag 2018 - 21:16 Da diechirico

» Mi/MB Vendo cuffie Sony MDR 1A Hi Res 70 € + sped
Lun 21 Mag 2018 - 20:55 Da Roberto Mazzolini

» Vendo KingRex T20U 130 € Amplificatore Integrato con DAC USB
Lun 21 Mag 2018 - 20:39 Da Roberto Mazzolini

Statistiche
Abbiamo 11653 membri registrati
L'ultimo utente registrato è gvairo59

I nostri membri hanno inviato un totale di 812873 messaggi in 52810 argomenti
I postatori più attivi del mese
lello64
 
sportyerre
 
diechirico
 
Nadir81
 
giucam61
 
Pinve
 
fritznet
 
nerone
 
CHAOSFERE
 
mumps
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15630)
 
Silver Black (15531)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10299)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9513)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 36 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 33 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Macus Aldo, mauro.f, timo74

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Alimentazione a batteria

Andare in basso

Alimentazione a batteria

Messaggio  acvtre il Gio 10 Mag 2012 - 10:12

Salvia a tutti, stavo ragionando se farmi un'alimentazione a batteria a una lineare filtrata per il mio pc con voyage e vorrei affrontare con voi chiedendovi un aiuto per la progettazione.
Allura, queste sono le problematiche:
1) conosco il consumo del pc, ma non so come calcolare quanto mi durerebbe una batteria e se quindi necessiti di due in parallelo, per aumentarne la durata.

2) ho letto che il voltaggio della carica massima è di 13V, che non mi va bene, quindi vorrei sapere che circuito/filtro potrei mettere per garantire un voltaggio il più costante possibile.

3) sarebbe possibile mettere tutto in un case di legno o c'è bisogno di un po' di ricircolo d'aria?

In generis seguirei la guida di Vincenzo con caricabatterie winner con l'aggiunta di un fusibile (che non si sa mai) e un voltmetro per capire quando caricare o meno.

Avete consigli o risposte ai miei dubbi?
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Alimentazione a batteria

Messaggio  emmeci il Gio 10 Mag 2012 - 10:32

Smile Ciao... sulla durata è piuttosto semplice: se l'utilizzatore assorbe ipotesi 1A e questa corrente è costante, cosa molto probabile per un PC, avendo a disposizione un accumulatore da 7 Ah il tutto, sottraendo un buon 20% per sicurezza, ti durerà 7 ore, sottraendo il 20% per sicurezza sei a 5,6 ore. Tutto questo è valido per una batteria completamente carica e in buono stato di conservazione. A piena carica una Pb eroga circa 2,24 el x 6 13,44 V, ma questo valore è destinato a scendere velocemente per attestarsi intorno ai 13V come hai detto. Impossibile regolare con ad esempio un 7812/7912, questi chip hanno bisogno di un drop-out di almeno 2V, e con la batteria, non ci arrivi! A questo punto puoi attenuare con un partitore resistivo, ritengo sistema pessimo poiche il tutto ti durerebbe molto meno, oppure con 1 diodo che ti provochi una caduta di 0,7V.
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Torna in alto Andare in basso

Re: Alimentazione a batteria

Messaggio  acvtre il Gio 10 Mag 2012 - 22:45

Ooook, molto gentile, quindi diciamo che con una batteria da 12Ah dovrei durare abbastanza, se ora il consumo massimo è di 18W destinato a scendere visto il downclock/downvolt in vista.

Quella del diodo l'avevo letto come soluzione alternativa e semplice, ma che controindicazioni può avere?
Come posso capire se il DC converter on-board della mia mobo può accettare anche tensioni di poco superiori ai 12V?

In ogni caso, con una batteria riuscirei ad avere 12V per una quantità di tempo decente o è facile che si abbiano oscillazioni e abbassamenti già dopo un paio d'ore di utilizzo? In tal caso la scelta della normale alimentazione da rete sarebbe ovvia.
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Alimentazione a batteria

Messaggio  emmeci il Gio 10 Mag 2012 - 23:12

Ma, controindicazioni nel tuo caso non ne vedo molte, se non il fatto che il diodo a sua volta diventa un "piccolo" utilizzatore che andrà a gravare sempre sulla batteria.
A conti fatti, per star sicuri, dovrebbe essere da 3A, visto che come minimo ne avrai 1,5 i circolo. Mentre sulla tolleranza in ingresso della MoBo non saprei cosa dirti, se non trovi questo dato tra le sue caratteristiche... ipotesi non mi sento di farle!
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Torna in alto Andare in basso

Re: Alimentazione a batteria

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum