T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Oggi a 1:05 Da bob80

» nuove diva 262
Oggi a 0:59 Da lello64

» Cavi component Hama 1,5m.
Oggi a 0:26 Da wolfman

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 23:26 Da dinamanu

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 23:03 Da lello64

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 22:40 Da Sistox

» Cd conviene ripararlo o....
Ieri a 21:09 Da gorillone

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Ieri a 20:27 Da natale55

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 18:39 Da rx78

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Ieri a 14:59 Da Tasso

» Marble Machine
Ieri a 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Ieri a 13:04 Da embty2002

» fissa lettore CD
Ieri a 12:45 Da giucam61

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Ieri a 12:31 Da pallapippo

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 12:24 Da SubitoMauro

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 12:17 Da rx78

» Lettore CD max 200 euro
Ieri a 12:06 Da sound4me

» Player hi fi
Ieri a 9:07 Da Tasso

» JRiver 22
Ieri a 8:44 Da luigigi

» Recupero vinile rovinato
Ieri a 0:27 Da dinamanu

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Sab 3 Dic 2016 - 19:41 Da CHAOSFERE

» Quale cavo ottico per il CD?
Sab 3 Dic 2016 - 19:00 Da giucam61

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Sab 3 Dic 2016 - 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Sab 3 Dic 2016 - 16:11 Da enrico massa

» AUDIOLAB 8000SE
Sab 3 Dic 2016 - 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Sab 3 Dic 2016 - 12:55 Da dinamanu

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Sab 3 Dic 2016 - 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Sab 3 Dic 2016 - 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

Argomenti simili
Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
lello64
 
rx78
 
scontin
 
p.cristallini
 
SGH
 
CHAOSFERE
 
wolfman
 
dinamanu
 
bob80
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
R!ck
 
natale55
 
gigetto
 
rx78
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8464)
 

Statistiche
Abbiamo 10365 membri registrati
L'ultimo utente registrato è alos 68

I nostri membri hanno inviato un totale di 769046 messaggi in 50041 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 15 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 14 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

scontin

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

PLAYMax K-01 Renato Giussani e Audiomax

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: PLAYMax K-01 Renato Giussani e Audiomax

Messaggio  wasky il Dom 25 Set 2011 - 14:36

Grazie di tutto Ragazzi Smile


_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Impressioni d'ascolto Playmax K-01

Messaggio  bartman il Dom 25 Set 2011 - 15:57

Finalmente l'ascolto del prototipo è avvenuto... Dribbling Dribbling Dribbling

Premesse:
1- un grazie a Massimo Masotti per l'accoglienza, la gentilezza, la competenza e la disponibilità, perfetto padrone di casa! Smile
2- non sono un recensore, non voglio nè esserlo nè diventarlo, non ho competenza ed esperienza per esserlo... voglio solo trasmettervi le sensazioni che ho provato... siate clementi anche per quanto riguarda la terminologia che non può essere precisa...poi con l'aiuto di nico e di acvtre, magari vi farete un quadro più completo anche perchè dalle firme potete capire che abbiamo impianti abbastanza diversi soprattutto per capire il tipo di suono (timbrica) a cui siamo abituati!

Prime impressioni:
i diffusori non sono "bassosi" (ndr. esosi in basso Laughing ), non che non abbiano bassi, ma nel senso che la risposta in frequenza non è molto estesa in basso... non si spingono fino all'oltretomba insomma...
i tweeter a nastro sono strepitosi Dribbling Dribbling Dribbling

Cronaca:
Sono arrivato alle 15 in punto e Massimo ci stava aspettando, Nico è arrivato circa 15 minuti dopo, acvtre e signora verso le 16. Sono rimasto fino alle 17, gli altri si sono intrattenuti di più, non so quanto!
L'impianto è composto da meccanica e convertitore Micromega separati, integrato "occhi blu" Dribbling McIntosh MA6900 e i diffusori Playmax K-01.
Gli ascolti hanno riguardato pezzi "commerciali" dai Pink Floyd - The dark side of the moon - ai Doors, ai Dream Theater - Awake - e pezzi meno commerciali come U.T. Gandhi, nostro conterraneo e di cui, me ne scuso, da ignorante non ne conoscevo l'esistenza e Petra Magoni - Musica Nuda.

La cosa che mi ha più impressionato sono stati i tweeter a nastro, velocissimi, dettagliati molto aperti... in poche parole strepitosi! Parlando con Massimo, mi ha spiegato che sono dei componenti particolari, costruiti con una membrana di mylar, molto leggera, scendono fino a 2kHz, cosa che i comuni "nastri" si sognano - si fermano di solito a 6kHz. Mi sono piaciuti molto perchè "ricordano" le klipsch come frizzantezza ma sono meno sparati e ovviamente meno direttivi, molto aperti. Il soundstage è molto alto, impressiona! Tutta un'altra storia rispetto alle cupole in seta (che io non riesco più ad ascoltare) e al suono "inglese" classico. Per me non sono affaticanti, anzi, non lo sono nemmeno le Klipsch Laughing
I medi mi sono piaciuti allo stesso modo parecchio; le voci femminili mi sono sembrate abbastanza naturali anche se nel complesso c'era qualche sibilante di troppo ma considerate che non abbiamo ascoltato in un ambiente trattato, anzi, nella sala all'ingresso del negozio con la parete destra completamente vetrata!
I bassi sono risultati molto precisi e controllati, secchi, non gonfi, permettono di gustare la track 1 di awake senza impastamenti, i passaggi sono chiari e si distinguono tutti gli strumenti. Il contrabbasso di musica nuda (traccia ?) è chiaro, per niente confuso, si percepiscono le vibrazioni della cassa armonica dello strumento, sembra di averlo lì, a 2 dico 2 passi.
Le 2 ore che avevo a disposizione sono volate, avrei voluto fermarmi di più per ascoltare altra musica commerciale che mi ero portato e provare anche il mio Virtue anche se sono quasi sicuro che non ce l'avrebbe fatta a far cantare come si deve le due "bestie" ... capisco Wasky cosa intendi... d'altra parte il Mc (un 200W per canale su 8 Ohm) aveva gli indicatori che giravano molto spesso oltre ore 12.
Il posizionamento dei diffusori non dovrebbe essere critico (visto che sono in cassa chiusa), magari a ridosso della parete posteriore rinforzano un po' l'emissione in gamma bassa...
Per quanto mi riguarda mi sa che fra un po' ripasserò da Audiomax... magari per riascoltare questi diffusori dopo che avranno "suonato" ancora un po'!
Esperienza splendida, da ripetere sicuramente!

P.S.: Massimo, molto gentilmente, ci aveva preparato anche un piccolo rinfresco, a cui personalmente ho divuto rinunciare perchè dovevo scappare, spero abbiano approfittato i miei compari Laughing

bartman
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 1564
Località :
Impianto : Fuso!

Tornare in alto Andare in basso

Re: PLAYMax K-01 Renato Giussani e Audiomax

Messaggio  bartman il Dom 25 Set 2011 - 23:58

@wasky ha scritto:Grazie di tutto Ragazzi Smile


E de che??? Grazie a te che ce le hai segnalate!
A proposito Roberto, tu le hai ascoltate da Renato, prima che tornassero su in Friuli?

bartman
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 1564
Località :
Impianto : Fuso!

Tornare in alto Andare in basso

Re: PLAYMax K-01 Renato Giussani e Audiomax

Messaggio  Alessio Zenga il Lun 26 Set 2011 - 9:06

Questi diffusori sono venduti solo in kit o anche già pronti all'ascolto?

Alessio Zenga
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.05.11
Numero di messaggi : 1418
Località : Treviso
Provincia (Città) : Treviso
Impianto : A manovella

Tornare in alto Andare in basso

Re: PLAYMax K-01 Renato Giussani e Audiomax

Messaggio  nicommush il Lun 26 Set 2011 - 9:18

@Alessio Zenga ha scritto:Questi diffusori sono venduti solo in kit o anche già pronti all'ascolto?

dovrebbero esserci tre kit il primo small (solo ap e filtri) poi medium(ap+filtri+tagli) poi large (ap+filtri+mobile)
Comunque non vorrei dire inesattezze quindi contattalo direttamente che è meglio http://www.audiomaxitalia.com/kit/prod/playmax_k01_small.html?tx_ttproducts_pi1[backPID]=71&cHash=4e69dcf99d

nicommush
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 07.02.10
Numero di messaggi : 898
Località : ---
Impianto : ---

Tornare in alto Andare in basso

Re: PLAYMax K-01 Renato Giussani e Audiomax

Messaggio  bartman il Lun 26 Set 2011 - 9:36

@nicommush ha scritto:
@Alessio Zenga ha scritto:Questi diffusori sono venduti solo in kit o anche già pronti all'ascolto?

dovrebbero esserci tre kit il primo small (solo ap e filtri) poi medium(ap+filtri+tagli) poi large (ap+filtri+mobile)
Comunque non vorrei dire inesattezze quindi contattalo direttamente che è meglio http://www.audiomaxitalia.com/kit/prod/playmax_k01_small.html?tx_ttproducts_pi1[backPID]=71&cHash=4e69dcf99d

In tutti i kit sono compresi anche i piedistalli, quelli che nelle foto appaiono grezzi - quelli che vedete comunque non sono definitivi, li devono rivedere/rimpicciolire.
Probabilmente verrà fornita anche la versione finita, "chiavi in mano" per così dire, ma il prezzo non è stato ancora stabilito... puoi comunque facilmente immaginare, vista la costruzione particolare, il costo!

bartman
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 1564
Località :
Impianto : Fuso!

Tornare in alto Andare in basso

Re: PLAYMax K-01 Renato Giussani e Audiomax

Messaggio  wasky il Lun 26 Set 2011 - 19:40

@bartman ha scritto:
@wasky ha scritto:Grazie di tutto Ragazzi Smile


E de che??? Grazie a te che ce le hai segnalate!
A proposito Roberto, tu le hai ascoltate da Renato, prima che tornassero su in Friuli?

Io ho sentito la first version di quel diffusore Bartoma poi, Renato ha modificato piccole cosette quindi dovrei risentirlo bene Smile

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

ma un woofer da 12" no?

Messaggio  giammo il Lun 26 Set 2011 - 22:12

ciao a tutti!! molto belle, devo dire!! Ok Razz il look mi garba, e il tweeter a nastro, di solito, lo adoro, però, vista la grandezza del diffusore, non era il caso, a sto punto, di allargare di un poco il mobile delle basse e alloggiarci almeno un bel 12", no??!! Così forse si godeva in toto Cool sapete, il ciccio della musica mi piaceeeeee assaiiiiiiiiiii Wink Wink

giammo
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.07.08
Numero di messaggi : 547
Località : italia
Occupazione/Hobby : Musicista professionista
Impianto : sempre in evoluzione costante Wink

http://www.myspace.com/gianmarcodefeo   www.radionoiz.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: PLAYMax K-01 Renato Giussani e Audiomax

Messaggio  acvtre il Mar 27 Set 2011 - 22:03

E finalmente riesco a scrivere anch'io due righe riguardo l'ascolto di queste playmax.
Solite premesse: non sono recensore, non ho ascoltato millemila impianti, non ho abbastanza anni per averlo potuto fare, sono opinioni personali, bla bla bla bla...ecc ecc le solite cose.

Primo impatto: la superficie occupata in pianta dai diffusori è sufficientemente contenuta e, nonostante siano piuttosto alti rispetto alla media di quelli che si vedono in giro, o che conosco, non avevano un aspetto prorompente o esageratamente aggressivo, quindi secondo me si possono adattare abbastanza facilmente in ambiente, compatibilmente col colore scelto, ovviamente.
Inoltre, trovo la forma piuttosto gradevole, personalmente, il fatto che tutti gli angoli siano smussati, che la parte alta sia inclinata, anche se per necessità, e lo “smagrimento” presente tra le due sezionii, zona dove risiede il crossover, sono tutti fattori che donano un aspetto piacevole e slanciato.

Purtroppo sono arrivato appena alle 16, grazie alle indicazioni COMPLETAMENTE sbagliate di una gentile signora e a quel pirla che faceva scuola guida di autocarro....di sabato pomeriggio?!? Mad Senza nulla togliere al GPS che non si trovava, nel senso che mi diceva di essere a Milano. Laughing
Tutto questo preambolo per dire che ho ascoltato le casse per poco più di un'ora senza alcuni confronti con altre elettroniche. Diciamo il tempo necessario per farsi una prima idea di come possano suonare.
Inoltre, non dimentichiamoci che erano i primissimi vagiti, quindi totalmente privi di rodaggio. Fattore da tenere bene in considerazione a mio parere, soprattutto per dei diffusori.

Premessa alle opinioni di ascolto: l'ambiente, come anticipato da bartman e a detta dello stesso Masotti, non era dei migliori a causa di una lunga vetrata su un lato e pareti in cartongesso, però la pavimentazione era un solido parquet con tappeti a pelo alto, la stanza piuttosto profonda e larga almeno 4 metri circa (a spanne), quindi assolutamente NON cubica.

Tutto ciò lo dico per garantire la maggiore obbiettività possibile e per far rendere perfettamente conto delle condizioni di ascolto. Dati necessari per una lettura critica delle opinioni.

Ascolto: il volume non credo raggiungesse i 120db, tanto amati dai “giostrai” Very Happy, ma era ad una soglia più umana permettendo la massima godibilità della musica.

Il tutto, almeno per me, è iniziato con un potentissimo 6:00 dei Dream Theater dall'album Awake, uno dei loro migliori, e la voce di Labrie non è mai stata così rock, potente, cattiva, aggressiva, forse è più corretto dire non è mai stata così, in assoluto, almeno per me.
Altra cosa che ho notato è la notevole distinzione che si percepiva per ogni strumento, nonostante la traccia sia piuttosto veloce e agitata. Il basso era completamente staccato dagli assoli di chitarra, mentre Portnoy continuava con la sua doppia grancassa, e il tutto manteneva una buona amalgama.
A essere sincero però, mi è sembrato un filo pungente l’ascolto. (dopo sarò più esaustivo)

Poi siamo passati a dei più classici e calmi Pink Floyd e non poteva mancare “the great gig in the sky”, un pezzo d’obbligo.
Qui devo essere sincero: la voce e tutti i virtuosismi della cantante erano favolosi, si percepiva l’effettiva presenza di una voce nella stanza.
Quello che più stupiva era l’impressione di avere qualcuno davanti a se, che stava suonando, mi rendo conto, mentre lo scrivo, che possa sembrare assurdo, ma la sensazione era proprio quella. Non riesco a trovare migliore descrizione e credo di non esagerare minimamente.

Poi c’è stata una rapida successione di doors, jazz vario, pezzi piacevoli e resi bene, ma niente di esaltante...ma poi, in un bel momento, sono rimasto INCANTATO, quando ho sentito, per la prima volta in vita mia, “come together” cantata da Petra Magoni nell’album “musica nuda”.
Io e la mia morosa ci siamo guardati e abbiamo detto “CACCHIO!!!”.
In primis, la voce è stupenda e infatti mi devo procurerare l’album al più presto e poi il contrabbasso che usciva da quelle casse era davvero...un contrabbasso, niente di più niente di meno.
Mi spiego meglio. Mi è capitato di sentire casse dotate di basso, ma si limitava ad essere un basso, per l’appunto, una montagna di frequenze tonanti, ma non riuscivi a percepire quelle che sono le caratteristiche di uno strumento, quali le sue risonanze, vibrazioni, colori, calore.
Bisogna sicuramente, e sottolineo sicuramente, dare un grande merito alla eccellente registrazione, ma è innegabile che parte del merito dell’emozione e delle sensazioni sia dovuto alla qualità dell’impianto e quindi delle casse, essendo l’elemento più caratterizzante.

Infine, breve pausa di confronto e piacevole discussione su caratteri tecnici, teorie, filosofie, esistenza di Dio e asini volanti. Very Happy
Ma prima di andare via, almeno un altro paio di pezzi, non ho resistito.
Intanto che Massimo Masotti preparava la traccia ho preso in mano una rivista con l’intenzione di darle una veloce scorsa, per vedere qualche articolo interessante. Ebbene dovete credermi, ma non ci sono riuscito, appena è partito “lo schiaccianoci” non ho potuto esimermi dall’ascoltare il brano, ha attirato la mia attenzione come una calamita con un’inifinità di dettagli.

Ultime considerazioni e conclusione: ma quindi questi diffusori sono perfetti e non hanno difetti? Ma neanche per sogno! Ovvio che non possono essere perfette.
Come ho accennato prima, e a detta anche della mia morosa, la presentazione è un po’ pungente e altamente dettagliata, infatti mi è stato confermato che il medio alto è leggermente enfatizzto, non a caso la chitarra di Petrucci era molto “avanti”. Ciò nonostante l’ascolto non risultava eccessivamente faticoso o freddo, ma più che altro richiedeva attenzione.
Vorrei far osservare questa caratteristica, queste sono casse che si fanno notare, che richiedono attenzione, appunto, o ascolti o fai altro. Questo può essere sia un pregio che un difetto, a voi la scelta.
Il basso è quello di una sospensione pneumatica, quindi non sarà mai profondissimo e sarà presente solo quando dovrà esserlo, ma in tal caso sarà piacevole, possente e fermo.
A esser sincero ogni tanto avrei preferito qualcosina di più, ma può essere che le sospensioni debbano slegarsi un po’.

Il soundstage è ampio e con una davvero ottima focalizzazione, ma soprattutto molto alto, ben al di sopra dei diffusori, tanto che sembrava suonasse solo la parte superiore delle casse.
Tutto l’insieme dona alla musica un grande senso di verità, realtà e matericità.


Appena tornato a casa non poteva mancare una veloce comparativa col mio impianto, il quale si è dimostrato di tutto rispetto considerata la spesa contenuta grazie al mercatino usato, ma che sotto ogni aspetto mancava di qualcosina.
Il suono più compassato delle mie keilidh, a confronto con le playmax, è molto più “comodo”, quindi adatto anche al sottofondo e ad ascolti prolungati, ma meno realistico.
The great gig in the sky non è la stessa cosa e la voce è molto più lontana, gli manca quel quid di spinta ed energia.

@bartman: la morosa dice che sei buon gustaio. Very Happy

P.S.: scusate la lunghezza, ma avendo avuto l’onore di partecipare ad un’anteprima nazionale, mi sono sentito in dovere di essere il più esauriente possibile.

P.P.S.: un grazie gigantesco a Massimo Masotti, persona davvero gentile e sincera, con una evidente preparazione alle spalle, che ci ha offerto un piacevole quanto inaspettato spuntino.
Devo anche chiedere scusa, perchè nell’eccitazione del momento sono entrato nel suo negozio bypassandolo salutando direttamente nicommush e bartman per poi ascoltare subito la musica. (peggio dei bambini) Very Happy


Ultima modifica di acvtre il Mer 28 Set 2011 - 10:32, modificato 1 volta

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: PLAYMax K-01 Renato Giussani e Audiomax

Messaggio  bartman il Mar 27 Set 2011 - 23:05

ooooooooohhhhhhhhh
finalmente... di ma ti sei perso anche al ritorno visto che hai latitato così tanto prima di scrivere un 2 righe? Hehe Hehe Hehe

Comunque a parte le battute, ti trovo in perfetta sintonia con quanto ho sentito anch'io!

il volume non credo raggiungesse i 120db, tanto amati dai “giostrai” , ma era ad una soglia più umana permettendo la massima godibilità della musica.

Beh, non era nemmeno condominiale Laughing
Comunque una prova con una 40ina o poco più di W la farei Wink

P.S.: Masotti fa Massimo di nome, non Mario Lol eyes shut

P.P.S.:
@bartman: la morosa dice che sei buon gustaio.
si è accorta eh, infatti da qualche settimana mi sono messo a dieta... Happy shock

bartman
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 1564
Località :
Impianto : Fuso!

Tornare in alto Andare in basso

Re: PLAYMax K-01 Renato Giussani e Audiomax

Messaggio  acvtre il Mer 28 Set 2011 - 10:50

@bartman ha scritto:ooooooooohhhhhhhhh
finalmente... di ma ti sei perso anche al ritorno visto che hai latitato così tanto prima di scrivere un 2 righe? Hehe Hehe Hehe

Comunque a parte le battute, ti trovo in perfetta sintonia con quanto ho sentito anch'io!
Però io ho scritto di più e la maestra ha detto che va bene, gne gne gne Very Happy

@bartman ha scritto:P.S.: Masotti fa Massimo di nome, non Mario Lol eyes shut
Immediatamente corretto, onta e disonore e vergogna sulla mia testa.

@bartman ha scritto:si è accorta eh, infatti da qualche settimana mi sono messo a dieta... Happy shock
Ahah, però lo scambio mi sembra un po' troppo solidale e poco equo. Cool

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: PLAYMax K-01 Renato Giussani e Audiomax

Messaggio  wasky il Mer 28 Set 2011 - 11:23

Grazie ancora per aver portato una "VERA" testimonianza non quella di un recensore Smile sono queste le prove migliori e le cose che si devono leggere


Siete precettati tutti e due come Recensori Laughing Laughing Laughing ovviamente a gratisse Hehe Hehe

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: PLAYMax K-01 Renato Giussani e Audiomax

Messaggio  acvtre il Mer 28 Set 2011 - 19:07

@wasky ha scritto:Grazie ancora per aver portato una "VERA" testimonianza non quella di un recensore Smile sono queste le prove migliori e le cose che si devono leggere


Siete precettati tutti e due come Recensori Laughing Laughing Laughing ovviamente a gratisse Hehe Hehe
Sono onorato! Kiss

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: PLAYMax K-01 Renato Giussani e Audiomax

Messaggio  bartman il Mer 28 Set 2011 - 22:30

@wasky ha scritto:Grazie ancora per aver portato una "VERA" testimonianza non quella di un recensore Smile sono queste le prove migliori e le cose che si devono leggere


Siete precettati tutti e due come Recensori Laughing Laughing Laughing ovviamente a gratisse Hehe Hehe

Lusingato... ma non è il caso Laughing

bartman
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 1564
Località :
Impianto : Fuso!

Tornare in alto Andare in basso

Re: PLAYMax K-01 Renato Giussani e Audiomax

Messaggio  acvtre il Gio 29 Set 2011 - 19:38

L'impianto alle spalle dei diffusori è già stato descritto da bartman, ma ci tengo a precisare che avevamo un Mcintosh bello ciccio e una sorgente micromega in due telai, quindi sicuramente il fatto di avere elettroniche no-compromise, o quasi, a sostegno delle casse credo che abbia fatto la sua differenza. Purtroppo non saprei dire quanta, visto che non siamo riusciti a fare confronti.

Dopo averle scassato le togne, la mia morosa si è degnata di darmi un parere dopo-ascolto, che riporto letteralmente: "partendo dal presupposto che di queste cose ci capisco poco se non niente, a mio parere il suono risultava chiaro e pulito,anche se leggermente tagliente...esteticamente le ho trovate gradevoli"

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: PLAYMax K-01 Renato Giussani e Audiomax

Messaggio  bartman il Gio 29 Set 2011 - 23:16

@acvtre ha scritto:"partendo dal presupposto che di queste cose ci capisco poco se non niente, a mio parere il suono risultava chiaro e pulito,anche se leggermente tagliente...esteticamente le ho trovate gradevoli"

Gran donna, complimenti! Oki

bartman
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 1564
Località :
Impianto : Fuso!

Tornare in alto Andare in basso

Re: PLAYMax K-01 Renato Giussani e Audiomax

Messaggio  wasky il Lun 31 Ott 2011 - 8:59

Aggiorno il Topic dopo aver sentito il caro Massimo Masotti Smile questo ragazzo è un eroe si è fatto 1400 Km in 2 gg per affinare insieme con Renato il nuovo crossover anche in base ai commenti e ascolti dei ragazzi del T-Forum intervenuti Smile

Ecco il nuovo Xover by Giussani



FFT @ 1/3 ottava



Impedenza


_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: PLAYMax K-01 Renato Giussani e Audiomax

Messaggio  bartman il Lun 31 Ott 2011 - 23:23

@wasky ha scritto:Aggiorno il Topic dopo aver sentito il caro Massimo Masotti Smile questo ragazzo è un eroe si è fatto 1400 Km in 2 gg per affinare insieme con Renato il nuovo crossover anche in base ai commenti e ascolti dei ragazzi del T-Forum intervenuti Smile
Grande novità Oki
Vediamo se riesco a ri-passare da Massimo in uno dei prossimi weekend!

bartman
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 1564
Località :
Impianto : Fuso!

Tornare in alto Andare in basso

Re: PLAYMax K-01 Renato Giussani e Audiomax

Messaggio  wasky il Mar 1 Nov 2011 - 22:19

Il pdf da scaricare e leggere Smile

http://www.renatogiussani.it/varie/Audioplay/Progetti/PlayMax%20K-01.pdf

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: PLAYMax K-01 Renato Giussani e Audiomax

Messaggio  wasky il Gio 3 Nov 2011 - 14:19

Massimo Masotti (http://www.audiomaxitalia.com) offre una session di ascolto pubblica di questo kit presso la sede di Audiomax sabato prossimo 5 novembre a partire dalle 9:00 di mattina e per tutta la giornata fino alla chiusura.

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum