T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
46% / 26
No, era meglio quello vecchio
54% / 31
Ultimi argomenti
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
ALIENTEK D8Ieri alle 20:36kalium
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
Diffusori Elac.Dom 26 Mar 2017 - 15:48Lele67
Casse KEF LS-50 rovinate?Dom 26 Mar 2017 - 14:24Lele67
I postatori più attivi della settimana
8 Messaggi - 19%
7 Messaggi - 16%
7 Messaggi - 16%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
2 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
285 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15436)
15436 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 51 utenti in linea :: 9 Registrati, 0 Nascosti e 42 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alex80.m, alluminium, carlo.bat, chiccoevani, enrico massa, luigigi, nerone, peppe1961, pippo53

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
livio seri
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 28.02.11
Numero di messaggi : 448
Località : Roma/Tortoreto
Occupazione/Hobby : in pensione/fotografia, elettronica, software
Provincia (Città) : buono
Impianto : Ampli Nad C 350 ,Lettore CD Nad 543, Casse Mission 703, Piatto Thorrens TD 165
Ampli Sony Ta-2650, finale N.E.
HT: Ampli Marantz SR-96, DEcoder Denon AVD2000
Casse Indiana Line Arbour 5.04, Casse JbL Radiance R103
Sonic TA2024, Gainclone, DTA-100a
http://www.sccamroma.191.it

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

il Dom 24 Apr 2011 - 23:27
@ToriAmos ha scritto:no, onestamente ho chiuso con questo genere di sperimentazioni, ci stava la curiosità ma per il resto preferisco spendere definitivamente 1000 euro per un signor ampli, che spendere in un anno 50, 80 alla volta per provare una decina di prodotti simili.

Quello che tu dici è vero, questi oggetti sono oggetti da sperimentare e da ascoltare senza troppe pretese. Ma non sarei molto convinto nell'affermare che un signor ampli da 1000 euro valga effettivamente quanto lo paghi. Almeno per questi giocattoli posso affermare che valgono molto di più di quanto pagato.
P.s. preferisco comprare 10 da 100 euro che 1 da mille. Tra 10 ho la facoltà di poter scegliere quale ascoltare, mentre con 1 .... Please

Buona Pasqua
Livio
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3516
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502



Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

il Lun 25 Apr 2011 - 10:35
@livio seri ha scritto:
Quello che tu dici è vero, questi oggetti sono oggetti
da sperimentare e da ascoltare senza troppe pretese.

Mica vero. Si possono anche avere delle pretese Smile

Guarda questo appassionato cosa usa:

http://www.6moons.com/industryfeatures/hifiart/hifiart.html

@livio seri ha scritto:
Ma non sarei molto convinto nell'affermare che un signor ampli
da 1000 euro valga effettivamente quanto lo paghi.
Almeno per questi giocattoli posso affermare che valgono molto
di più di quanto pagato.
P.s. preferisco comprare 10 da 100 euro che 1 da mille.
Tra 10 ho la facoltà di poter scegliere quale ascoltare, mentre con 1 ....

In realtà a sommare i componenti anche molti classe-t non valgono
più di qualche decina di euro ma si paga un minimo di ricerca e
soprattutto la distribuzione. Per la stessa cifra puoi trovare ampli
completi di tutto, ben suonanti, più ingressi, stadio phono e rc.
A mio avviso un classe-t può essere ancora il fulcro di un signor
impianto entry-level sconfinante in fascia media se il resto lo
permette.

@livio seri ha scritto:
Buona Pasqua
Livio

Qui diluvio da tre giorni.... Suspect
avatar
livio seri
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 28.02.11
Numero di messaggi : 448
Località : Roma/Tortoreto
Occupazione/Hobby : in pensione/fotografia, elettronica, software
Provincia (Città) : buono
Impianto : Ampli Nad C 350 ,Lettore CD Nad 543, Casse Mission 703, Piatto Thorrens TD 165
Ampli Sony Ta-2650, finale N.E.
HT: Ampli Marantz SR-96, DEcoder Denon AVD2000
Casse Indiana Line Arbour 5.04, Casse JbL Radiance R103
Sonic TA2024, Gainclone, DTA-100a
http://www.sccamroma.191.it

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

il Lun 25 Apr 2011 - 12:14
@livio seri ha scritto:

Ma non sarei molto convinto nell'affermare che un signor ampli
da 1000 euro valga effettivamente quanto lo paghi.
Almeno per questi giocattoli posso affermare che valgono molto
di più di quanto pagato.
P.s. preferisco comprare 10 da 100 euro che 1 da mille.
Tra 10 ho la facoltà di poter scegliere quale ascoltare, mentre con 1 ....
Livio
@bonghittu ha scritto:
In realtà a sommare i componenti anche molti classe-t non valgono
più di qualche decina di euro ma si paga un minimo di ricerca e
soprattutto la distribuzione. Per la stessa cifra puoi trovare ampli
completi di tutto, ben suonanti, più ingressi, stadio phono e rc.
A mio avviso un classe-t può essere ancora il fulcro di un signor
impianto entry-level sconfinante in fascia media se il resto lo
permette.



Qui diluvio da tre giorni.... Suspect

Il bello di questi ampli in classe T è proprio la passione e la sperimentazione: Con pochi euro posso acquistare un ampli e se voglio posso modificarlo. Se devo spendere 1000 euro per un ampli, posso sceglire un signorino di ampli non T ,oppure come tu dici un classe T completo, e se decido per quest'ultimo, mi fermo negli acquisti, perchè dopo aver speso 1000 euro è logico che sarò portato ad ascoltare più che altro questo.

Oggi piove anche a Roma Mad , niente scampagnate

ToriAmos
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 21.08.08
Numero di messaggi : 393
Impianto : (non specificato)

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

il Lun 25 Apr 2011 - 18:54
scusate, per definire concluso il rodaggio, quante ore di ascolto devo fare, considerate che tengo il volume ad ore 12 ma ho anche il difetto fino ad ore nove, quindi non vorrei che le mie ore 12 corrispondessero alle vostre ore 9 come potenza erogata.
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

il Lun 25 Apr 2011 - 19:15
@ToriAmos ha scritto:scusate, per definire concluso il rodaggio, quante ore di ascolto devo fare, considerate che tengo il volume ad ore 12 ma ho anche il difetto fino ad ore nove, quindi non vorrei che le mie ore 12 corrispondessero alle vostre ore 9 come potenza erogata.

Ciao. necessita di almeno una trentina di ore ma anche a volume basso !!!
Non è necessario tenerlo ad alto vollume, l 'importante è che lavori anche in sottofondo.
Il rodaggio migliora alcuni parametri e lo slega ma non pensare di trovarti un altro ampli a conclusione.
Leggeri margini di miglioramento sulle frequenze alte e un senso msggiore di facilità di emissione ma niente piu'.
ToriAmos
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 21.08.08
Numero di messaggi : 393
Impianto : (non specificato)

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

il Lun 25 Apr 2011 - 19:20
grazie per la precisazione.
Direi che sono a metà rodaggio e continuo a preferirgli nettamente il mio nad 320, l'unico cosa che mi piace è la forte dinamica e riserva di potenza che offre rispetto al nad che suona molto più dolce, equilibrato ma anche lievemente appannato.
Per contro il nad ha un basso più profondo, caldo e meno potente per assurdo ed un armonia maggiore mentre nel dayton prevale un comportamento da amplificatore hi fi car, dove tutto è urlato e lievemente sporco.
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

il Lun 25 Apr 2011 - 22:01
@ToriAmos ha scritto:grazie per la precisazione.
Direi che sono a metà rodaggio e continuo a preferirgli nettamente il mio nad 320, l'unico cosa che mi piace è la forte dinamica e riserva di potenza che offre rispetto al nad che suona molto più dolce, equilibrato ma anche lievemente appannato.
Per contro il nad ha un basso più profondo, caldo e meno potente per assurdo ed un armonia maggiore mentre nel dayton prevale un comportamento da amplificatore hi fi car, dove tutto è urlato e lievemente sporco.

è un ampli che è implementato in economia e per farlo suonare alla grande ,come puo' fare, necessita delle modifiche che sono comunque non facili da farsi.
Una volta sistemato direi che va bene e il 320 al confronto risulta meno preciso e in molti parametri inferiore ma sempre , ripeto , dopo le mod.
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

il Mar 26 Apr 2011 - 20:44
che dire, il piccolo (poi non tanto Smile ) è acceso da oggi alle 4, e devo dire che mi sta dando grandi soddisfazioni.
c'è stato un avanzamente notevole delle medie (vuoi il rodaggio, vuoi le modifiche), le alte sono più cristalline e i bassi si sono asciugati un pò.
ho notato inoltre che la voce è perfettamente focalizzata, mentre la scena continua ad allargarsi.
bene bene bene, soprattutto rispetto alla versione liscia.

avatar
livio seri
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 28.02.11
Numero di messaggi : 448
Località : Roma/Tortoreto
Occupazione/Hobby : in pensione/fotografia, elettronica, software
Provincia (Città) : buono
Impianto : Ampli Nad C 350 ,Lettore CD Nad 543, Casse Mission 703, Piatto Thorrens TD 165
Ampli Sony Ta-2650, finale N.E.
HT: Ampli Marantz SR-96, DEcoder Denon AVD2000
Casse Indiana Line Arbour 5.04, Casse JbL Radiance R103
Sonic TA2024, Gainclone, DTA-100a
http://www.sccamroma.191.it

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

il Mer 27 Apr 2011 - 19:53
Alimentato a 30 Volt, senza pre, con la casse Indiana line arbur 5.04, con un lettore CD anni 80(?) Denon, CD musicale di Sting.
Con una catena di apparati a poco prezzo, l'ascolto è veramente piacevole, i bassi e gli alti, dopo le varie modifiche mi sembrano ben bilanciati. Anche se, diciamolo (come direbbe qualcuno), molto del merito è di chi canta. Wink
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

il Mer 27 Apr 2011 - 22:19
@livio seri ha scritto:Alimentato a 30 Volt, senza pre, con la casse Indiana line arbur 5.04, con un lettore CD anni 80(?) Denon, CD musicale di Sting.
Con una catena di apparati a poco prezzo, l'ascolto è veramente piacevole, i bassi e gli alti, dopo le varie modifiche mi sembrano ben bilanciati. Anche se, diciamolo (come direbbe qualcuno), molto del merito è di chi canta. Wink


mamma come quoto Wink
hai poi rimesso il pot?
avatar
livio seri
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 28.02.11
Numero di messaggi : 448
Località : Roma/Tortoreto
Occupazione/Hobby : in pensione/fotografia, elettronica, software
Provincia (Città) : buono
Impianto : Ampli Nad C 350 ,Lettore CD Nad 543, Casse Mission 703, Piatto Thorrens TD 165
Ampli Sony Ta-2650, finale N.E.
HT: Ampli Marantz SR-96, DEcoder Denon AVD2000
Casse Indiana Line Arbour 5.04, Casse JbL Radiance R103
Sonic TA2024, Gainclone, DTA-100a
http://www.sccamroma.191.it

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

il Mer 27 Apr 2011 - 23:34
@cucicu ha scritto:
@livio seri ha scritto:Alimentato a 30 Volt, senza pre, con la casse Indiana line arbur 5.04, con un lettore CD anni 80(?) Denon, CD musicale di Sting.
Con una catena di apparati a poco prezzo, l'ascolto è veramente piacevole, i bassi e gli alti, dopo le varie modifiche mi sembrano ben bilanciati. Anche se, diciamolo (come direbbe qualcuno), molto del merito è di chi canta. Wink


mamma come quoto Wink
hai poi rimesso il pot?

No è senza pot. Ho fatto una scatolina con 4 ingressi, un selettore a 4 vie ed un potenziometro. Con il selettore seleziono il segnale d'ingresso (tunner, lettore Cd, PC, TV), questo va al pot ed il centrale del pot va all'ingresso dell'ampli. In questo modo posso utilizzare un amplificatore solo finale (gainclone, Tamp, Dta-100), senza pre, ma con la possibilità di selezionare una sorgente e variarne il volume.
c3kkos
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 07.06.11
Numero di messaggi : 84
Località : Pisa
Impianto : Scythe SDA-2100 revB
B&W DM602 S3
Marantz CD6000 OSE
experimental use of atv2

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

il Mar 14 Giu 2011 - 14:00
@ToriAmos ha scritto:grazie per la precisazione.
Direi che sono a metà rodaggio e continuo a preferirgli nettamente il mio nad 320, l'unico cosa che mi piace è la forte dinamica e riserva di potenza che offre rispetto al nad che suona molto più dolce, equilibrato ma anche lievemente appannato.
Per contro il nad ha un basso più profondo, caldo e meno potente per assurdo ed un armonia maggiore mentre nel dayton prevale un comportamento da amplificatore hi fi car, dove tutto è urlato e lievemente sporco.

io ho un nad 320bee, non so se equivale al tuo "320".

ci sono affezionatissimo è stato il mio primo acquisto hi-fi.

Il suono che produce è morbido, rilassante.. ma sterile, in confronto ai chip tripath (e piu genericamente alla classe T)

non percepisco alcuna tridimensionalità,anzi...... è proprio PIATTO;

capace di sputare un bel pò di potenza, se ascoltato ad alti volumi i buoni bassi che genera finiscono per coprire tutto il resto delle frequenze...

E' un buon prodotto. lo ricomprerei probabilmente (pagato 400 euro diversi anni fà in un negozio COME SI DEVE, dopo qualche visita e ascolto) ma oggi quando voglio ascoltare musica "hi-fi" scelgo la classe T.

se voglio fare un morbido e caldo tuffo nel passato riaccendo il nad..



ho ordinato il dayton, dopo essere passato dal t-amp originale a uno scythe (prima sda-1100 rev B, ora scythe sda-2100 rev B)

per ora il t-amp originale è quello che meglio mi ha reso la scena 3d. dei bassi me ne son sempre abbastanza fregato perchè la mia stanza d'ascolto è piccola e le basse frequenze la riempiono fin troppo facilmente.

ripeto.. il nad mi presenta la musica come un adesivo sulla fronte. la classe T una sfera cristallina.



seguiranno le impressioni col dayton, quando e se arriverà Very Happy

avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

il Mar 14 Giu 2011 - 14:02
@c3kkos ha scritto:



seguiranno le impressioni col dayton, quando e se arriverà Very Happy


e se funzionerà aggiungerei Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe
avatar
slystoner
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 27.12.11
Numero di messaggi : 69
Località : Trento
Occupazione/Hobby : occupare banda, Debian, shell scripting
Impianto : voyage mpd + ODAC + T-Preamp TCC TC-754 + Dayton DTA-100a + Triangle Comete 202

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

il Sab 31 Dic 2011 - 9:17
(non avevo visto questo thread di nd1967, come da lui richiesto riporto qui le mie impressioni)

Ho acceso per la prima volta il Dayton DTA-100a ieri sera dopo cena, mandando in pensione il vecchio t-amp (che verrà aperto e trasferito in sala operatoria quanto prima...)

Ci piloto due vecchie Triangle Comete 202. Questo diffusori col t-amp rendevano il suono dettagliatissimo, lacunosa in basso e - devo ammeterlo - parecchio faticoso!

Primissime impressioni di ascolto: col Dayton ho riempito egregiamente il vuoto in basso e smussato l'affilatura in alto delle Triangle. Il suono non è più stancante (ho ascoltato musica felice ed inebetito dalle nove di sera fino dopo le undici e mezza) e in più ora dispongo di una potenza ragguardevole (per buona pace dei miei vicini).

Ho ascoltato cose ben registrate (Melody Gardot), "classiche" (Tim Buckley, Van Morrison), del jazz (Wheelin & Dealin (1957, OJC) di Coltrane) fino a registrazioni più spartane (Canobits (Rare Studio & Live Material) dei Can) la resa è stata davvero ottima. Piacevolmente vigorosa, direi, ma soprendentemente bilanciata.

Il tutto mancando di rodaggio e in più ci sono le mie orecchie, che impiegheranno un po' a disabituarsi al vecchio suono.

Per ora assolutamente soddisfatto!
maxTube
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 04.01.10
Numero di messaggi : 55
Località : Nordest
Occupazione/Hobby : in continuo fermento.....
Provincia (Città) : sereno variabile
Impianto : Sorgente Arcam CD73, giradischi knopex pro3000,Tuner Marantz 2110 del 1975,Amplificatore Valvolare YAQIN MC-10L retubing EL 34 Tung sol e stadio pre Sovtek nos 1975,Diffusori Indiana Line Musa 505,Monovia Tangband W4-657, Class T "Topping TP30 + DAC" , Dayton DTA 100A , Superpro 707 DAC, Cavi potenza Sommercable Elephant 4x4 mmq in biwiring,supra PLY34S,progetto cavi potenza autocostruiti Triple T , cavi segnale Sommercable Stratos e Van den Hul.

Dayton DTA 100A vs Topping TP 30 (ta2024c + dac)

il Mer 11 Gen 2012 - 23:36
Ciao ragazzi,
spero di rendermi un po' utile riportando le mie sensazioni di ascolto del Dayton DTA 100A nuovo appena arrivato e dopo una trentina di ore di rodaggio.
Appena arrivato dalla Germania!!!Con le bave alla bocca stacco il mio Topping TP30 con il TA2024+dac integrato e attacco sotto il Dayton, pc con i-tunes e dei monovia tangband w4657 in bassreflex.......il mio sorriso cambia di colpo..... :-(!!!!
Diffusori nuovi e Dayton nuovo....speravo in un miracolo e invece il Topping TP 30 si mangia il cuginotto di quasi 4 volte piu' potente sia sui medi che sugli alti,definizione ovattata nei confronti del piccoolo Topping....che stava funzionando attaccato al pc con il suo dac integrato.
Come vi dicevo.....lo lascio suonare una 30ina di ore e come per magia.....cambia personalita'....che ne so,diventa piu' chiaro,piu' pieno e la qualita' d'ascolto accresce esponenzialmente!!!La potenza e' ottima e aggiungendo il DAC superPro 707 va che e' una meraviglia!!!!Alterno il Dayton DTA 100A al Mio amplificatore valvolare Yaqin MC 10L di cui sono innamorato (qualita' VS costo) rivalvolato a dovere suona con i suoi push pull valvolari 52w+52w di EL34 con tutta la magia delle valvole ( Ora in cantiere pero' ci sta' un autocostruito Triodino III con trasformatori JAMES AUDIO ecc... coppia JJ 300B Tesla, 5u4G Svetlana 1980 e Pair ShuGuang 50years TREASURE Tubes CV181-Z)!!!! Speriamo mi regali la magia che cerco da tempo :-DDD.
Ma torniamo al Dayton; ora sono proprio felice di averlo acquistato,suona da Dio e mi vergogno a dirlo ma credo che veramente si può mangiare tanti amplificatori molto piu' costosi che si trovano in giro.Ora sta collegato nella mia catena e suona con dei diffusori Indiana Line Musa 505 in Bi-wiring......beh.....io sono un beginner e gioco con i cavi audio,e piccoli DIY facili facili ma mi diverto un sacco e amo scoprire ogni piccola sfumatura di questo mondo affascinante che e' la Musica e la tecnologia che le da' la voce nelle nostre case.
Spero di aver fatto cosa gradita esponendo il mio piccolo parere professionale ma ben poca cosa difronte a voi BIG BOSS dell'audio.

Vi saluto da uno che sta con un piede nel Tripath e uno nel valvolare :-D
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

il Mer 11 Gen 2012 - 23:43
@maxTube ha scritto:
Spero di aver fatto cosa gradita esponendo il mio piccolo parere professionale ma ben poca cosa difronte a voi BIG BOSS dell'audio.

Vi saluto da uno che sta con un piede nel Tripath e uno nel valvolare :-D

Bellissima disamina Clap Clap Clap , ti ho letto con gran piacere.
Ho sentito il Dayton e non sono proprio in sintonia con il tuo giudizio ma questo conta poco... hai trasmesso grande gioia e alla fine si tratta di abbinamenti e di gusti... complimenti. Wink
maxTube
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 04.01.10
Numero di messaggi : 55
Località : Nordest
Occupazione/Hobby : in continuo fermento.....
Provincia (Città) : sereno variabile
Impianto : Sorgente Arcam CD73, giradischi knopex pro3000,Tuner Marantz 2110 del 1975,Amplificatore Valvolare YAQIN MC-10L retubing EL 34 Tung sol e stadio pre Sovtek nos 1975,Diffusori Indiana Line Musa 505,Monovia Tangband W4-657, Class T "Topping TP30 + DAC" , Dayton DTA 100A , Superpro 707 DAC, Cavi potenza Sommercable Elephant 4x4 mmq in biwiring,supra PLY34S,progetto cavi potenza autocostruiti Triple T , cavi segnale Sommercable Stratos e Van den Hul.

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

il Gio 12 Gen 2012 - 0:02
@flovato ha scritto:
@maxTube ha scritto:
Spero di aver fatto cosa gradita esponendo il mio piccolo parere professionale ma ben poca cosa difronte a voi BIG BOSS dell'audio.

Vi saluto da uno che sta con un piede nel Tripath e uno nel valvolare :-D

Bellissima disamina Clap Clap Clap , ti ho letto con gran piacere.
Ho sentito il Dayton e non sono proprio in sintonia con il tuo giudizio ma questo conta poco... hai trasmesso grande gioia e alla fine si tratta di abbinamenti e di gusti... complimenti. Wink

Grazie per l'incoraggiamento :-D......sono solo un curioso entusiasta beginner che per fortuna si diverte ancora con questi giocattoli :-).Io sinceramente non riesco a togliermi dall'orecchio il suono valvolare e per questo dal Push pull di El34 voglia passare ad un Classe A di single ended 300B fatto come si deve(o almeno lo spero).
Vi leggo sempre con tanto interesse.....
adoro questo forum ed e' uno dei miei riferimenti e confronti giornalieri o quasi.
Salutissimi!!!! Please
fabe-r
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 21.01.12
Numero di messaggi : 224
Località : roma
Impianto : Atoll In 50, beomaster 6002 (radio), nad c 521bee, cabasse tobago mt 30, ipod 4g touch, pure i20.

è arrivato il Dayton!

il Lun 20 Feb 2012 - 16:57
ciao a tutti, non so se questa è la sezione giusta per esprimere una prima impressione sul DTA 100a;
a parte la noia, per non dire altro, di staccare i cavi per le casse dal sintoampli (in attesa di trovare qualcosa di pratico efficiente ed economico), la prima impressione è:
ma come mai per avere la stessa pressione, il mio vecchietto pesa circa 14 kg, e questo quasi pesa meno dei cavi? Per quanto riguarda gli sbilanciamenti, ho notato che il potenziometro non è di precisione chirurgica, cioè il volume da 0 non segue i minimi spostamenti della manopola, ma i canali mi sembrano vadano bene. Rispetto a prima, mi sembra più aperto il suono, e fino ad ore 12 "spinge" che è una bellezza; piuttosto mi entra in risonanza qualcosa e dovrò perdere tempo, cambiare casa, posizione dei diffusori o chissà cosa per risolvere il problemino, ma per ora le casse devono stare a circa 20 cm dal muro e ad 1,5 mt tra loro (lo so, non ditemi nulla!). Quindi, con la mia limitata esperienza, e come primissima impressione (Brothers in arm, Metallica, Pink F e Massive Attak) sono soddisfattissimo; ora sta capire come usarlo in maniera comoda...quasi la cosa più semplice sono altre due casse dedicate, risparmio i soldi del commutatore e mi faccio insultare dai vicini. Ringrazio tutti voi, a partire dal Dott. Cadeddu, per aver liberato la scimmia.
avatar
mobydick
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 16.11.11
Numero di messaggi : 492
Località : Roma
Occupazione/Hobby : in attesa della pensione-moto, foto, musica !
Provincia (Città) : nero
Impianto : mai soddisfatto

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

il Gio 1 Mar 2012 - 17:09
chiedo qui, ma un tempo non c'era un rivenditore in Germania ??
ora lo trovo solo su parts-express... Sad

fabe-r
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 21.01.12
Numero di messaggi : 224
Località : roma
Impianto : Atoll In 50, beomaster 6002 (radio), nad c 521bee, cabasse tobago mt 30, ipod 4g touch, pure i20.

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

il Gio 1 Mar 2012 - 17:20
ciao, io l'ho preso da intertechnik, quelli tedeschi, e l'ho pagato con la spedizione 108 euri pochi giorni fa.
Sono "collaborativi" anche per chi non parla tedesco e molto precisi nella spedizione.
www.intertechnik.de
E-Mail: info@intertechnik.de
avatar
mobydick
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 16.11.11
Numero di messaggi : 492
Località : Roma
Occupazione/Hobby : in attesa della pensione-moto, foto, musica !
Provincia (Città) : nero
Impianto : mai soddisfatto

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

il Gio 1 Mar 2012 - 22:01
erano proprio quelli infatti Wink
non li trovavo più, grazie !

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum