T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» alimentazione TPA3116
Oggi alle 7:32 Da daltanius29877

» Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...
Oggi alle 0:23 Da giucam61

» quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D
Oggi alle 0:20 Da giucam61

» eredi delle kro craft (?)
Oggi alle 0:19 Da synth

» lettore cd guasto o semplicemente da pulire?
Oggi alle 0:15 Da synth

» Prezzi CD & Liquida - ripensarci ?
Ieri alle 23:12 Da diechirico

» ma voi ... dove tenete la liquida ?
Ieri alle 23:06 Da antbom

» Aiuto per restauro Telefunken V201 (germanio!)
Ieri alle 22:57 Da Massimiliano Sandri

» ampli a valvole
Ieri alle 22:01 Da arivel

» Smsl ad18
Ieri alle 16:49 Da LeBaronn

» hk860 con due coppie di diffusori su uscite A e B
Ieri alle 16:12 Da landrupp

» Problema Denon PMA720 + Monitor Audio Bronze 2 ??
Ieri alle 13:30 Da SubitoMauro

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Mer 23 Mag 2018 - 23:42 Da nerone

» Quale scheda classe d con 72v dc e 44 (oppure AC 52 e 31AC) sui 350w a 4 ohm?
Mer 23 Mag 2018 - 15:52 Da Albert^ONE

» Mettere a ponte due finali classe d con alimentatori separati, o due alimentatori insieme
Mer 23 Mag 2018 - 15:50 Da Albert^ONE

» audio youtube e company
Mer 23 Mag 2018 - 11:51 Da Fabio Menozzi

» [VENDO] Interfaccia USB Schiit Eitr a 140 + S.S.
Mer 23 Mag 2018 - 10:42 Da Nadir81

» Antenna per Grundig R30
Mer 23 Mag 2018 - 8:09 Da lello64

» Jlh 1969 - ne vale la pena?
Mar 22 Mag 2018 - 21:39 Da Albert^ONE

» Upgrade Yaquin MC 84 L
Mar 22 Mag 2018 - 21:32 Da Albert^ONE

» POWER LINE
Mar 22 Mag 2018 - 14:10 Da GP9

» Sansui vintage per giradischi, quale?
Lun 21 Mag 2018 - 23:19 Da Briann

» [RM] Amplificatore Cambridge Audio Azur 640A V2.0
Lun 21 Mag 2018 - 21:16 Da diechirico

» Mi/MB Vendo cuffie Sony MDR 1A Hi Res 70 € + sped
Lun 21 Mag 2018 - 20:55 Da Roberto Mazzolini

» Vendo KingRex T20U 130 € Amplificatore Integrato con DAC USB
Lun 21 Mag 2018 - 20:39 Da Roberto Mazzolini

» colony summer metal
Lun 21 Mag 2018 - 19:40 Da CHAOSFERE

» scelta impossibile!
Lun 21 Mag 2018 - 16:46 Da Pinve

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Lun 21 Mag 2018 - 15:01 Da Albert^ONE

» Ortofon 2M Blue vs. Goldring 1042
Lun 21 Mag 2018 - 14:55 Da Albert^ONE

» quale stend?
Lun 21 Mag 2018 - 14:12 Da franzfranz

Statistiche
Abbiamo 11649 membri registrati
L'ultimo utente registrato è LeBaronn

I nostri membri hanno inviato un totale di 812773 messaggi in 52809 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Pinve
 
lello64
 
diechirico
 
nerone
 
Albert^ONE
 
daltanius29877
 
sportyerre
 
timo74
 
antbom
 
giucam61
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
sportyerre
 
diechirico
 
Nadir81
 
giucam61
 
nerone
 
Pinve
 
CHAOSFERE
 
fritznet
 
mumps
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15630)
 
Silver Black (15531)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10294)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9507)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 45 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 39 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

mauro.f, nerone, pallapippo, poldohifi, puglies, sportyerre

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


case in plexiglass

Andare in basso

case in plexiglass

Messaggio  lello64 il Mar 24 Ago 2010 - 23:06

se assemblassi una schedina con ta2024 e una schedina preampli in un case fatto di una specie di plexliglass (chiamato lexan) avrei problemi di ronzii e altri rumori? è un must usare un case metallico in questo genere di applicazioni ?
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8621
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: case in plexiglass

Messaggio  Smanetton il Mar 24 Ago 2010 - 23:16

Un mobile in metallo serve di più a "contenere" le emissioni spurie a radiofrequenza dell'ampli in classe T che non a schermarlo dalle irradiazioni esterne. Smile
Per divertimento, in attesa di un contenitore più dignitoso, tempo fa ho assemblato un alimentatore switching (il popolare 2A di Reyed) e un TA2020 di Arjenhelder in una vaschetta in plastica trasparente da frigo (1 Euro al mercato) e il tutto funziona benone. Non si sente il minimo rumore in uscita.
Per mesi ho avuto una Fenice 20 nuda come ampli del PC. Impeccabile.

avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2888
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: case in plexiglass

Messaggio  lello64 il Mar 24 Ago 2010 - 23:26

perfetto !!!! grazie mille smanetton Smile vedo dalla tua foto che le schede incorporono anche i connettori ... così è davvero una roba da ridere assemblare qualcosa. il più sarà scegliere che schede usare Smile ciao
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8621
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: case in plexiglass

Messaggio  Smanetton il Mer 25 Ago 2010 - 7:57

@lello64 ha scritto:perfetto !!!! grazie mille smanetton Smile vedo dalla tua foto che le schede incorporono anche i connettori ... così è davvero una roba da ridere assemblare qualcosa. il più sarà scegliere che schede usare Smile ciao
Sì, le schede semplicemente da connettere sono molto comode. In effetti è una consuetudine che è nata dalle case costruttrici di circuiti integrati per facilitare la vita ai progettisti che devono valutare i chip per eventuali applicazioni ed accorciare i tempi di progettazione.
Nel confezionare scatolotti con T-Amp per gli amici, a me, personalmente, il fatto che ci siano già i connettori montati ha sempre dato un po' fastidio, perché ho dovuto dissardare tutto per poter utilizzare componenti di maggior pregio e avere maggior libertà di assemblaggio.





Questa è la foto della prima Fenice 20 che ho inscatolato (primavera 2007). Come puoi vedere, in tale occasione non ho voluto dissaldare componenti (pigrizia, timore reverenziale... mah!), ma è stato un lavoraccio far combaciare le mascherine con i connettori dei diffusori e l'alberino del potenziometro.
La levetta frontale commuta due diversi ingressi.
Un perfetto esempio di "quick & dirty", altro che i capolavori di Vincenzo, Maurarte, Diechirico o Ivan! Shocked Shocked Shocked
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2888
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: case in plexiglass

Messaggio  lello64 il Mer 25 Ago 2010 - 8:08

@Smanetton ha scritto:


Questa è la foto della prima Fenice 20 che ho inscatolato (primavera 2007). Come puoi vedere, in tale occasione non ho voluto dissaldare componenti (pigrizia, timore reverenziale... mah!), ma è stato un lavoraccio far combaciare le mascherine con i connettori dei diffusori e l'alberino del potenziometro.


si ma nel mio caso la cosa sarebbe diversa perche penso a due lastrine di plexiglass che fanno da "coperchio" e "base" parallelizzate con quattro distanziali che servono da supporto alle due schede che saranno quindi parallele anch'esse all'interno. il pre valvolare va sopra e l'ampli sotto. la lastrina di plexliglass superiore andrà naturalmente forata all'altezza della valvola. immagina un ernestolo come disposizione. essendo aperto ai fianchi e dietro gli spinotti saranno immediatamente disponibili. si chiamerà LELLOLO Smile
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8621
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: case in plexiglass

Messaggio  Smanetton il Mer 25 Ago 2010 - 8:18

@lello64 ha scritto:...si chiamerà LELLOLO Smile
Ok! Sempre meglio dei miei amici, che vedendo le mie realizzazioni in contenitori improbabili o di recupero, le hanno sempre chiamate "robe da day after"! Very Happy
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2888
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: case in plexiglass

Messaggio  Patrick il Mer 25 Ago 2010 - 8:27

@lello64 ha scritto: si chiamerà LELLOLO Smile

Lellolo? Lellolo? Lellolo? Ma non starai facendo il verso a qualcuno? Laughing Laughing Laughing
Poi vedrò di farmene un paio anch'io...un Cetriol One, un Lattug One ed uno Zucchin One, tutti rigorosamente in case verdi.
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: case in plexiglass

Messaggio  lello64 il Mer 25 Ago 2010 - 8:39

@Patrick ha scritto:
@lello64 ha scritto: si chiamerà LELLOLO Smile

Lellolo? Lellolo? Lellolo? Ma non starai facendo il verso a qualcuno? Laughing Laughing Laughing
Poi vedrò di farmene un paio anch'io...un Cetriol One, un Lattug One ed uno Zucchin One, tutti rigorosamente in case verdi.

se il prototipo che sto assemblando funzionasse bene conto di vederne, puoi prenderlo da me. ho stimato 420 euro ma considerare che il pre avrà un chip nuovo che ho scoperto per caso.
viene utilizzato normalmente nei richiami per uccelli ma è incredile la sonorità che produce assieme a dell'altra componentistica. provare per credere.
avendo la cosa carattere di segreto industriale avviso sin d'ora che il chip sarà coperto da cremalba per renderlo irriconoscibile.
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8621
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: case in plexiglass

Messaggio  Patrick il Mer 25 Ago 2010 - 8:56

@lello64 ha scritto:
il pre avrà un chip nuovo che ho scoperto per caso.
viene utilizzato normalmente nei richiami per uccelli

Interessante...ecco perchè si chiama chip.
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: case in plexiglass

Messaggio  Barone Rosso il Mer 25 Ago 2010 - 9:01

Fa attenzione che il plexiglas è una materiale che accumula cariche elettrostatiche quindi potenzialmente potrebbe bruciare dei chip o transistor (FET).

Io ne avevo fatto uno ed il risultato era decente.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: case in plexiglass

Messaggio  lello64 il Mer 25 Ago 2010 - 9:05

@Barone Rosso ha scritto:Fa attenzione che il plexiglas è una materiale che accumula cariche elettrostatiche quindi potenzialmente potrebbe bruciare dei chip o transistor (FET).

Io ne avevo fatto uno ed il risultato era decente.
grazie barone ..... ho scritto plexliglass ma in realtà userò il lexan. è un materiale usato nelle protezioni antinfortunistiche e resiste ai trucioli bollenti senza scalfirsi. è forabile e fresabile.
lo scelgo perchè ho amici che fanno quel mestiere e a mettere insieme due sfridi e forarli non gli costa nulla. dal punto di vista elettrostatico non saprei se il comportamento è il medesimo ma per quello che costerà vale la pena provare


piuttosto gia che ci siamo : esiste una accoppiata come qualla che sto cercando (pre + ampli) in cui coincidono già di nascita i buchi agli angoli per i distanziali passanti?
della serie proprio sbattimento zero ?
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8621
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: case in plexiglass

Messaggio  Barone Rosso il Mer 25 Ago 2010 - 9:14

@lello64 ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:Fa attenzione che il plexiglas è una materiale che accumula cariche elettrostatiche quindi potenzialmente potrebbe bruciare dei chip o transistor (FET).

Io ne avevo fatto uno ed il risultato era decente.
grazie barone ..... ho scritto plexliglass ma in realtà userò il lexan. è un materiale usato nelle protezioni antinfortunistiche e resiste ai trucioli bollenti senza scalfirsi. è forabile e fresabile.
lo scelgo perchè ho amici che fanno quel mestiere e a mettere insieme due sfridi e forarli non gli costa nulla. dal punto di vista elettrostatico non saprei se il comportamento è il medesimo ma per quello che costerà vale la pena provare


piuttosto gia che ci siamo : esiste una accoppiata come qualla che sto cercando (pre + ampli) in cui coincidono già di nascita i buchi agli angoli per i distanziali passanti?
della serie proprio sbattimento zero ?

In genere tutte le schede vendute hanno i buchi per i distanziatori.

Sul lexan non so che dire .... prova a chiedere
o fa l'esperimento:
Strofinalo con della lana e poi controlla se attrae (magneticamente) dei pezzi di carta.

avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: case in plexiglass

Messaggio  lello64 il Mer 25 Ago 2010 - 9:17

@Barone Rosso ha scritto:


In genere tutte le schede vendute hanno i buchi per i distanziatori.


scusa non sono stato chiaro. intendevo del tipo che sovrapponi le 2 schede (pre ed ampli) e i quattro buchi ai vertici coincidono per poterle impilare
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8621
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: case in plexiglass

Messaggio  Barone Rosso il Mer 25 Ago 2010 - 9:20

@lello64 ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:


In genere tutte le schede vendute hanno i buchi per i distanziatori.


scusa non sono stato chiaro. intendevo del tipo che sovrapponi le 2 schede (pre ed ampli) e i quattro buchi ai vertici coincidono per poterle impilare

Non ne ho idea Please
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: case in plexiglass

Messaggio  lello64 il Mer 25 Ago 2010 - 9:22

@Barone Rosso ha scritto:
@lello64 ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:


In genere tutte le schede vendute hanno i buchi per i distanziatori.


scusa non sono stato chiaro. intendevo del tipo che sovrapponi le 2 schede (pre ed ampli) e i quattro buchi ai vertici coincidono per poterle impilare

Non ne ho idea Please

sarebbe stato troppo ... risolverò con dei lamierini per raccordare quella che delle due risulterà più piccola come perimetro
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8621
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: case in plexiglass

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum