T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Marantz 1120

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da lello64 il Lun 9 Nov 2020 - 23:09

@federico666 ha scritto:
.... e godermi le mie Heco per altri 30 anni !

ecco... mi dona grande piacere leggere esternazioni di questo tipo...
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12319
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da valterneri il Mar 10 Nov 2020 - 0:51

@valterneri ha scritto:... ma credo che l'unico difetto delle tue casse sia il condensatore del woofer,
sostituito quello tutto ho fiducia che andrà a posto ...
@federico666 ha scritto:... ho cambiato i condensatori zona woofer del crossover nelle casse Heco
ed ora non sento più quella differenza di corposità dei bassi !! ...

Non ci credo! Di solito non n'azzecco una! Sad
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5377
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da federico666 il Mar 10 Nov 2020 - 8:45

@valterneri ha scritto:[quote="valterneri!

Non ci credo! Di solito non n'azzecco una! Sad


Non per niente sei "San" Valterneri Oki Oki Oki

Ora ci vuole la tua intercessione per il povero marantz...

mi sono arrivate 2 notifiche di tuoi messaggi su questo thread ma ne vedo solo uno, strano

federico666
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 175
Località : Milano
Provincia (Città) : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
2) Marantz 1120, CD + Thorens TD160 + Player Tecnics SL-PG190 + radio Sony ST-S117 + ricevitore audio Bluetooth Logitech
1)/2) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
Cuffie Beyerdynamic Custom One Pro Plus
3) riserva e per spostamenti vacanzieri: Denon PMA 510AE , Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da federico666 il Mar 10 Nov 2020 - 8:54

@lello64 ha scritto:
@federico666 ha scritto:
.... e godermi le mie Heco per altri 30 anni !

ecco... mi dona grande piacere leggere esternazioni di questo tipo...

Si, mi sono accorto di no amare il reflex con i suoi rimbombi che ormai impera su quasi tutte le casse attuali (non ho fatto un'analisi approfondita ma per ora ho questa impressione), ho rivalutato le mie Heco e la loro pulizia di suono (malgrado siano leggermente pò sottotono sui bassi ma questa carenza pesa solo occasionelmente su alcune musiche), se un domani dovessi decidere di acquistare altre casse valuterei anche casse vintage tipo Grundig 850a perchè da quello che ho capito hanno un timbro simile

federico666
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 175
Località : Milano
Provincia (Città) : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
2) Marantz 1120, CD + Thorens TD160 + Player Tecnics SL-PG190 + radio Sony ST-S117 + ricevitore audio Bluetooth Logitech
1)/2) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
Cuffie Beyerdynamic Custom One Pro Plus
3) riserva e per spostamenti vacanzieri: Denon PMA 510AE , Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da lello64 il Mar 10 Nov 2020 - 9:07

@federico666 ha scritto:
Si, mi sono accorto di no amare il reflex con i suoi rimbombi che ormai impera su quasi tutte le casse attuali

non generalizzerei così
ci sono anche casse BR incredibili sul mercato
quello che è da evitare come la peste sono quelle casse con uno o più conetti minuscoli... tipicamente torri magre o minidiffusori.... a cui il reflex dovrebbe far fare la voce grossa
quelle si sono porcate bestiali.... ed è più o meno così tutta la produzione sotto i 2.000 euro....
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12319
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da valterneri il Mar 10 Nov 2020 - 12:12

Marantz 1120, 2° misura:

controlla che in testa a R505 (azzurro grigio marrone) ci sia +44
e ai piedi di R531 (arancio bianco rosso) ci sia -44
misurati rispetto al polo in comune tra R559 e 560 (entrambe giallo viola marrone)
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5377
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da beppe61 il Mar 10 Nov 2020 - 15:45

@lello64 ha scritto:
@federico666 ha scritto:
Si, mi sono accorto di no amare il reflex con i suoi rimbombi che ormai impera su quasi tutte le casse attuali

non generalizzerei così
ci sono anche casse BR incredibili sul mercato
quello che è da evitare come la peste sono quelle casse con uno o più conetti minuscoli... tipicamente torri magre o minidiffusori.... a cui il reflex dovrebbe far fare la voce grossa
quelle si sono porcate bestiali.... ed è più o meno così tutta la produzione sotto i 2.000 euro....

Ma no Lello non è così aut aut....in molti ambienti piccoli casse con woofer da 16/17 due vie discrete vanno più che bene, ovvio che se si vogliono bassi profondi e tenuta indistinta in potenza bisogna andare su altra tipologia di diffusori...altro che monitor amplificati....ci vogliono dei bei soldi inutile girarci intorno....anche le tanto osannate Canton vintage non è che fossero poi così perfettine...
Buone si, ma certamente non la quadratura del cerchio

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1986
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da federico666 il Mar 10 Nov 2020 - 21:15

@valterneri ha scritto:Marantz 1120, 2° misura:

controlla che in testa a R505 (azzurro grigio marrone) ci sia +44
e ai piedi di R531 (arancio bianco rosso) ci sia -44
misurati rispetto al polo in comune tra R559 e 560 (entrambe giallo viola marrone)

ecco i risultati:

canale semisano:
prendendo come riferimento il punto comune tra r559 e r560, come tensione DC ho:
testa r505 (lato verso il centro dello stampato): AVG 46,10V, min 45,97V, MAX 46,22V
piede r505: AVG 45,61V, min 45,57V, MAX 45,68V

canale guasto:
prendendo come riferimento il punto comune tra r561 e r562, come tensione DC ho:
testa r506 (lato verso il centro dello stampato): AVG 46,15V, min 45,99V, MAX 46,25V
piede r506: AVG 45,52V, min 45,38V, MAX 45,59V

federico666
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 175
Località : Milano
Provincia (Città) : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
2) Marantz 1120, CD + Thorens TD160 + Player Tecnics SL-PG190 + radio Sony ST-S117 + ricevitore audio Bluetooth Logitech
1)/2) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
Cuffie Beyerdynamic Custom One Pro Plus
3) riserva e per spostamenti vacanzieri: Denon PMA 510AE , Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da valterneri il Mar 10 Nov 2020 - 23:33

@federico666 ha scritto:... ecco i risultati:
46,10  45,97  46,22  45,61  45,57  45,68
46,15  45,99  46,25  45,52  45,38  45,59

Bene!
questo vuol dire che il circuito stampato è sano e che il ripple non è colpa dei transistori finali
che forse sono l'unica cosa buona di tutto l'amplificatore ...

beh, in effetti è vero,
ora sono di sicuro i componenti di maggior pregio, tutto il resto è un tantino obsoleto:

Marantz 1120 - Pagina 6 Mj10

sai, malgrado si chiacchieri tanto sull'irripetibile suono delle cose vecchie
l'elettronica ha fatto un po' di passi in avanti ...
un po' come sui giradischi ...
c'è chi stima la Thorens e poi dice che il loro migliore giradischi è il TD124
e in tutti quelli dopo non hanno saputo far meglio!

Ok!
la prima piccola anomalia sta nel canale funzionante,
a capo dei tre diodi di riferimento ci stanno 1,69 Volt distribuiti in modo non uguale sui tre diodi,
1,26 sui due integrati, e questo è un po' poco, ma è comunque credibile,
la Marantz indicherebbe 1,4 io invece mi aspettavo 1,3
il non credibile però è quello singolo, risulta di 0,43 e questo non è possibile,
l'unica spiegazione non è la vecchiaia, ma che il tuo sistema di misura interferisca sulla misura.

A complicare le cose c'è la Marantz stessa che sullo schema sbaglia alcune misure chiave,
quindi occorre non fidarsi, e questo non ci è d'aiuto.

Sul canale guasto invece le tue misure portano a sapere che nel circuito di tensione costante/variabile
(quello che banalmente si chiama circuito di polarizzazione)
non scorre assolutamente corrente, e qui le cause possono essere molte:
Q505 guasto
Q501 guasto
R533 interrotta
R529 interrotta
R531 interrotta
R527 interrotta
R523 interrotta
(o interrotto il circuito/saldature che le collega)

ma non solo, interferiscono nel funzionamento del generatore di tensione costante/variabile
anche Q 509 511 513 515 in modo più difficile da spiegare ...
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5377
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da federico666 il Mer 11 Nov 2020 - 20:24

@valterneri ha scritto:
la prima piccola anomalia sta nel canale funzionante,
a capo dei tre diodi di riferimento ci stanno 1,69 Volt distribuiti in modo non uguale sui tre diodi,
1,26 sui due integrati, e questo è un po' poco, ma è comunque credibile,
la Marantz indicherebbe 1,4 io invece mi aspettavo 1,3
il non credibile però è quello singolo, risulta di 0,43 e questo non è possibile,
l'unica spiegazione non è la vecchiaia, ma che il tuo sistema di misura interferisca sulla misura.

Okk, provo a rimisurare le tensioni sul diodo singolo, il tester utilizzato però è digitale, penso che abbia un impedenza elevatissima, magari il problema è dato da qualche effetto tipo resistenza di contatto, quando misurerò gratterò un pò per un buon contatto senza ossidi

@valterneri ha scritto:
Sul canale guasto invece le tue misure portano a sapere che nel circuito di tensione costante/variabile
(quello che banalmente si chiama circuito di polarizzazione)
non scorre assolutamente corrente, e qui le cause possono essere molte:
Q505 guasto
Q501 guasto
R533 interrotta
R529 interrotta
R531 interrotta
R527 interrotta
R523 interrotta
(o interrotto il circuito/saldature che le collega)

ma non solo, interferiscono nel funzionamento del generatore di tensione costante/variabile
anche Q 509 511 513 515 in modo più difficile da spiegare ...

ok, grazie per la dritta, nei prossimi gg (penso week end) farò un pò di prove su questi componenti, dove posso evito di dissaldare ragionando sullo schema, se non ho risultati inizio a dissaldare almeno un capo dei componenti per rendere la misura indipendente dalla rete circostante
a presto !

federico666
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 175
Località : Milano
Provincia (Città) : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
2) Marantz 1120, CD + Thorens TD160 + Player Tecnics SL-PG190 + radio Sony ST-S117 + ricevitore audio Bluetooth Logitech
1)/2) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
Cuffie Beyerdynamic Custom One Pro Plus
3) riserva e per spostamenti vacanzieri: Denon PMA 510AE , Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da federico666 il Gio 12 Nov 2020 - 22:38

@valterneri ha scritto:
Sul canale guasto invece le tue misure portano a sapere che nel circuito di tensione costante/variabile
(quello che banalmente si chiama circuito di polarizzazione)
non scorre assolutamente corrente, e qui le cause possono essere molte:
Q505 guasto
Q501 guasto
R533 interrotta
R529 interrotta
R531 interrotta
R527 interrotta
R523 interrotta
(o interrotto il circuito/saldature che le collega)

ma non solo, interferiscono nel funzionamento del generatore di tensione costante/variabile
anche Q 509 511 513 515 in modo più difficile da spiegare ...
Ciao
ho testato i resistori/potenziometri elencati su entrambi i canali e la misura in ohm dei resistori collegati al circuitio corrisponde (a parte minime tolleranze) al valore nominale indicato sul service manual (ho misurato su entrambe le polarità dei puntali del tester) in una misura (r531-r532) il valore inidicato della resistenza non è istantaneo ma sale asintoticamente (sicuramente l'effetto di un condensatore nella rete intorno a questi resistori), i i valori del trimmer sono un pò fuori specifiche (r23: 27ohm - 5,4k ed r24 9,8ohm- 6,82k) ma penso che sia abbastana normale per dei trimmer degli anni 60.

Domani o week end passo a verificare i transistor. Ho intenzione di usare il testerino economico tripolare (quelli tipo arduino a 3-4 puntali che trovi a 10-20 euro su Ebay) per vedere se individua i transistor anche se collegati e poi verificare con il tester normale i diodi BE e BC se rispondono correttamente come diodi e verificare che non ci sia continuità tra CE. Pensi che sia sufficiente o è meglio dissaldare i transistor e verificarli individualmente ? (come avevo fatto nella mia prima riparazione in autonomia)

federico666
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 175
Località : Milano
Provincia (Città) : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
2) Marantz 1120, CD + Thorens TD160 + Player Tecnics SL-PG190 + radio Sony ST-S117 + ricevitore audio Bluetooth Logitech
1)/2) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
Cuffie Beyerdynamic Custom One Pro Plus
3) riserva e per spostamenti vacanzieri: Denon PMA 510AE , Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da valterneri il Gio 12 Nov 2020 - 22:58

E' preferibile misurare senza dissaldare.

Un amplificatore in CC è concatenato,
è difficile misurare un finale,
lo è ancora di più quando un qualche componente non fa il proprio dovere.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5377
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da federico666 il Ven 13 Nov 2020 - 22:41

@valterneri ha scritto:E' preferibile misurare senza dissaldare.

Un amplificatore in CC è concatenato,
è difficile misurare un finale,
lo è ancora di più quando un qualche componente non fa il proprio dovere.

Si, stavolta è veramente un casino, ho passato il pomeriggio a misurare tutto ma non ne esco .. sembra tutto ok, uniche annotazioni sono: transistor Q513 (e Q514) di tipo MM5007 non riesco a testarli collegati al circuito, il tester collegato ai TR mi indica errore su entrambi i canali, l'interferenza del circuito circostante non permette al tester di verificarli. Sul canale guasto comunque questo TR lo avevo appena messo nuovo (purtroppo senza testarlo prima ... mi accorgo anche da queste cose che l'esperienza mi manca...) questo TR lo avevo compefrato dallo stesso fornitore dei finali farlocchi...spero che non mi abbia fregato anche con questi. Altra annotazione è che ho trovato una lieve differenza nella misura di un altro TR non in eleco test: i Q503 e Q504, il tester mi da hfe 21 e Uf 401mV per il Q504 e hfe 19 e Uf 65,5Volt per il Q503 (quest'ultimo che è sul canale guasto ha un valore Uf non credibile) potrebbe essere il Q503 il problema ?

Infine ho dissaldato i TR finali per accedere al circuito (non venivano via, ci ho messo messo quasi 20 minuti, mi sembrava di scuoiare un vitello), ho intenzione di dissaldare il Q503 ed il Q513 per testali scollegati dal circuito però attendo un tuo ok se va bene, mi accorgo che purtroppo sto massacrando questo povero PCB, prima o poi mi si stacca qualche pezzo. Aspetto anche perchè la mia pompetta per dissaldare vecchia di 40 anni (ai tempi, ragazzino, ogni tanto mi regavano qualche KIT della GBC . marca AMTRON che mi divertivo a saldare ed assemblare) ormai ha il beccuccio rovinato e funziona poco , vista la difficoltà di dissaldare i finali ho deciso che è ora che riposi in pace, ne ho ordinata un'altra sul sito che ormai usano tutti, dovrebbe arrivare lunedì

federico666
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 175
Località : Milano
Provincia (Città) : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
2) Marantz 1120, CD + Thorens TD160 + Player Tecnics SL-PG190 + radio Sony ST-S117 + ricevitore audio Bluetooth Logitech
1)/2) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
Cuffie Beyerdynamic Custom One Pro Plus
3) riserva e per spostamenti vacanzieri: Denon PMA 510AE , Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da federico666 il Lun 16 Nov 2020 - 18:32

Ciao Valter...è arrivato il dissaldatore nuovo....procedo ?

federico666
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 175
Località : Milano
Provincia (Città) : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
2) Marantz 1120, CD + Thorens TD160 + Player Tecnics SL-PG190 + radio Sony ST-S117 + ricevitore audio Bluetooth Logitech
1)/2) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
Cuffie Beyerdynamic Custom One Pro Plus
3) riserva e per spostamenti vacanzieri: Denon PMA 510AE , Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da federico666 il Mar 17 Nov 2020 - 19:10

@federico666 ha scritto:Ciao Valter...è arrivato il dissaldatore nuovo....procedo ?

Il dissaldatore nuovo succhia che è una meraviglia ! mica come quello vecchio che non succhiava più bene ( Embarassed prego nn opensate male). Ho dissaldato i TR, testati individualmente è risultato guasto il Q07 (mpsa20). Ora che non ci sono i TR che chiudono gli anelli posso controllare bene a tappeto tutti gli elementi passivi e i diodi. Speriamo che sia tutto OK

federico666
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 175
Località : Milano
Provincia (Città) : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
2) Marantz 1120, CD + Thorens TD160 + Player Tecnics SL-PG190 + radio Sony ST-S117 + ricevitore audio Bluetooth Logitech
1)/2) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
Cuffie Beyerdynamic Custom One Pro Plus
3) riserva e per spostamenti vacanzieri: Denon PMA 510AE , Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da valterneri il Mar 17 Nov 2020 - 23:55

@federico666 ha scritto:Il dissaldatore nuovo succhia che è una meraviglia!
Quello vecchio smontalo, puliscilo dalla polvere di stagno
e lubrificalo, a parte il beccuccio che si consuma un dissaldatore non invecchia granché

@federico666 ha scritto:... ho dissaldato i TR, testati individualmente è risultato guasto il Q07 ...
Ecco! L'unico che non avevo nominato! Sad
E' in cortocircuito (EC) o aperto? Se è aperto c'è ancora qualcos'altro di guasto.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5377
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da federico666 il Mer 18 Nov 2020 - 9:21

[quote="valterneri"]
@federico666 ha scritto:
@federico666 ha scritto:... ho dissaldato i TR, testati individualmente è risultato guasto il Q07 ...
Ecco! L'unico che non avevo nominato! Sad
E' in cortocircuito (EC) o aperto? Se è aperto c'è ancora qualcos'altro di guasto.

Un guasto strano che mi ha ingannato: misurando il TR con il tester BE BC risultano individuati corretamente come diodi ma CE risulta permanentemente "quasi" cortocircuitato, presenta una resistenza di 2,8 ohm (questo è quello lo dice il tester con le sue tensioni e correnti di prova). Ho misurato tutti gli altri componenti erano ok, a parte 2 condensatori che non riesco a misurare, il tester tripolare (che misura anche i condensatori) mi da errore, per provarli dovrei dissaldarli ma guardando il circuito mi sembra che non possano essere di rilievo per il bias errato, sono C513 e C515, ho solo potuto verificare con l'ohmmetro che non fossero in corto e questo penso dovrebbe bastare per stare tranquilli.

ora rimonto ma mi rimane un dubbio sull'altro canale, funzionava ma anche li avevo problemi di bias con i finali nuovi (che ho testato, sono ok). Quasi quasi metto in funzione collegando provvisoriamente i finali senza dissipatore (che copre il circuito e quindi non mi permette di accedere ai componenti) e faccio delle prove...secondo te rischio di cuocere finali e diodi regolazione voltaggio se monto senza senza dissipatore, considerato che non immetto nessun segnale in ingresso (lavorerebbero solo a riposo) ? questo però mi permetterebbe di fare delle comparazioni sui bias dei 2 canali e trovare i difetto anche dell'altro canale

federico666
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 175
Località : Milano
Provincia (Città) : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
2) Marantz 1120, CD + Thorens TD160 + Player Tecnics SL-PG190 + radio Sony ST-S117 + ricevitore audio Bluetooth Logitech
1)/2) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
Cuffie Beyerdynamic Custom One Pro Plus
3) riserva e per spostamenti vacanzieri: Denon PMA 510AE , Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da valterneri il Mer 18 Nov 2020 - 10:10

@federico666 ha scritto:... un guasto strano che mi ha ingannato:
misurando il TR con il tester BE BC risultano individuati correttamente come diodi,
ma CE risulta permanentemente "quasi" cortocircuitato ...
e quando hai misurato zero volt ai capi del circuito regolatore
io ho pensato zero corrente, e quindi che fosse guasto il generatore Q505,
senza far caso che ai capi di un corto-circuito ci sono zero volt anche se scorre corrente.

@federico666 ha scritto:...a parte 2 condensatori che non riesco a misurare, sono C513 e C515 ...
515 è ininfluente, 513 se è in corto è critico, ma un ceramico in corto è raro,
e poi farebbe sembrare guasto Q501

@federico666 ha scritto:... secondo te, rischio di cuocere finali e diodi regolazione voltaggio se monto senza senza dissipatore,
considerato che non immetto nessun segnale in ingresso (lavorerebbero solo a riposo)
puoi farlo tranquillamente, ma in uscita occorre obbligatoriamente un carico e un oscilloscopio,
per carico basta un resistore da 2 watt tra 6 e 22 Ohm (su entrambi i canali)
l'oscilloscopio per vedere subito se per caso oscillano (posizionato su 5 Volt/div sonda 1:1),
e le dita sui gusci dei finali per sentire subito se si scaldano.

Un altra possibilità provvisoria sarebbe quella di provarlo senza finali e senza carico in uscita,
i volt li darebbe tutti, e su una cuffia lo sentiresti funzionare quasi come nulla fosse.

Oscilloscopio in uscita con veloce commutazione L R sempre presente.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5377
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da federico666 il Mer 18 Nov 2020 - 19:40

Perfetto, grazie per la dritta ! non sapevo si potesse fare. Attacco la cuffia (o meglio un'auricolare che assorbe meno) direttamente all'uscita speaker o uso l'uscita phono delll'ampli ? Mi sembra che non ci siano problemi a mettere in comune la massa dei 2 canali, vero ?

federico666
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 175
Località : Milano
Provincia (Città) : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
2) Marantz 1120, CD + Thorens TD160 + Player Tecnics SL-PG190 + radio Sony ST-S117 + ricevitore audio Bluetooth Logitech
1)/2) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
Cuffie Beyerdynamic Custom One Pro Plus
3) riserva e per spostamenti vacanzieri: Denon PMA 510AE , Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da valterneri il Gio 19 Nov 2020 - 0:50

@federico666 ha scritto:... attacco la cuffia (o meglio un'auricolare che assorbe meno)
direttamente all'uscita speaker o uso l'uscita phono dell'ampli?
Mi sembra che non ci siano problemi a mettere in comune la massa dei 2 canali, vero ?
un auricolare non assorbe meno perché di solito hanno impedenze più basse delle cuffie,
poi magari si tengono a volume più basso

puoi inserire la cuffia semplicemente nell'uscita cuffia,
così ci sono già due resistori di limitazione da 100 Ohm

per entrare userei la presa diretta AMP IN, se però non hai un oscillatore con regolazione dell'uscita
è più prudente inserire il segnale prova su AUX e dosarlo col volume dell'amplificatore

Sono indeciso se consigliarti coi finali senza dissipatore
o senza finali (per provare l'intero circuito di pilotaggio)
ogni metodo di accensione per un amplificatore sospetto di guasti è pericoloso,
e ne hai già esperienza.

Ma finché c'è transistori c'è speranza!

PS:
io oggi ho riparato a freddo (senza accenderlo) un amplificatore da 360+360 Watt,
di transistori finali ne ha 16!
ora scendo in laboratorio e l'accendo Hoping
se domani non scrivo significa che io ho bruciato lui e lui ha bruciato me Goodbye
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5377
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da federico666 il Gio 19 Nov 2020 - 23:32

@valterneri ha scritto:
puoi inserire la cuffia semplicemente nell'uscita cuffia,
così ci sono già due resistori di limitazione da 100 Ohm

Ok prefetto

@valterneri ha scritto:
per entrare userei la presa diretta AMP IN, se però non hai un oscillatore con regolazione dell'uscita
è più prudente inserire il segnale prova su AUX e dosarlo col volume dell'amplificatore

Il mio oscillatore è il portatile collegato a youtube con video "sine wave test tone"  quindi forse meglio iniettare in aux il segnale del ricevitore bluetooth


@valterneri ha scritto:
Sono indeciso se consigliarti coi finali senza dissipatore
o senza finali (per provare l'intero circuito di pilotaggio)

Inizio senza finali e vedo se funziona tutto, se è tutto ok collego anche i finali e cerco di capire il perchè dell'anomalia di bias che avevo sull'altro canale "sano" confrontando passo passo i 2 canali (sperando che questa l'anomalia  sia solo su un canale e non su entrambi, ma anche in quest'ultimo caso sarebbe un prezioso indizio). Riguardo a questa anomalia di bias sul canale "sano" mi ricordo che a suo tempo, quando lo avevo riparato (a seguito del cortocircuito con arco elettrico da me causato), subito dopo la riparazione dava un leggero suono di sottofondo che se ricordo bene avevi definito "rumore bianco granuloso, ad un certo punto però era magicamente sparito. Magari l'anomalia di bias potrebbe essere l'evoluzione di quella anomalia? chissà...

@valterneri ha scritto:
ogni metodo di accensione per un amplificatore sospetto di guasti è pericoloso,
e ne hai già esperienza.
Ma finché c'è transistori c'è speranza!
Già... ormai mi sono laureato in campo come "esperto in fulmini e cortocircuiti" Twisted Evil  Twisted Evil Twisted Evil

@valterneri ha scritto:
PS:
io oggi ho riparato a freddo (senza accenderlo) un amplificatore da 360+360 Watt,
di transistori finali ne ha 16!
ora scendo in laboratorio e l'accendo Hoping
se domani non scrivo significa che io ho bruciato lui e lui ha bruciato me Goodbye

In bocca al lupo !! Ok


federico666
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 175
Località : Milano
Provincia (Città) : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
2) Marantz 1120, CD + Thorens TD160 + Player Tecnics SL-PG190 + radio Sony ST-S117 + ricevitore audio Bluetooth Logitech
1)/2) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
Cuffie Beyerdynamic Custom One Pro Plus
3) riserva e per spostamenti vacanzieri: Denon PMA 510AE , Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da federico666 il Mar 24 Nov 2020 - 19:12

Ciao Valter, ho novità buone e meno buone
Ho rimontato tutto senza finali e ho provato a mandare musica sulle cufiie ... sorpresa: il canale che ho riparato ora (canale sx) funziona bene ma sul destro che sembrava "semisano" si sente solo un fruscio. Appena scoperto questo sono caduto nella disperazione.. aggiusto un canale e si rompe l'altro ??? Devo trasferirmi definitivo a Lourdes??? poi i ho pensato: impossibile, sono stato attentissimo, non posso aver rotto il canale destro mentre riparavo il sinistro. Alora ho fatto una prova, ho montato solo sul canale destro i finali per riportarmi esatto alla situazione precedente lo smontaggio e....FUNZIONA ! quindi in pratica il canale sinistro ora è a posto ed il canale destro che aveva quelle lievi anomalie di voltaggio e di Bias evidentemente ha un difetto che lo porta a non funzionare senza finali (sembra un buon indizio) Che faccio ?? non oso pensare di rismontare tutto il canale destro perchè sarebbe la seconda volta e rischio di rovinare il circuito stampato (ti ricordi, lo avevo guastato ad inizio anno facendo un cortocircuito e poi lo ho riparato). Non so se essere contento o no

federico666
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 175
Località : Milano
Provincia (Città) : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
2) Marantz 1120, CD + Thorens TD160 + Player Tecnics SL-PG190 + radio Sony ST-S117 + ricevitore audio Bluetooth Logitech
1)/2) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
Cuffie Beyerdynamic Custom One Pro Plus
3) riserva e per spostamenti vacanzieri: Denon PMA 510AE , Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da lello64 il Mar 24 Nov 2020 - 19:17

scusa l'intromissione ma prima di fare qualsiasi regolazione se non lo hai già fatto passa con del puliscicontatti i trimmer
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12319
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da federico666 il Mar 24 Nov 2020 - 19:38

@lello64 ha scritto:scusa l'intromissione ma prima di fare qualsiasi regolazione se non lo hai già fatto passa con del puliscicontatti i trimmer
Ciao Lello !
si si li pulisco sempre prima di regolarli uso prima g22 per sgrassarli e pulirli e poi un pò di r11 per lubrificarli ma questo sul canale destro mi sa che è un difetto che era nato già all'origine dopo quel cortocircuito mostruoso lo avevo riparato ma inizialmente sentivo random un lieve rumore bianco granuloso che poi magicamente era andato via. Forsel'arco elettrico aveva portato in sofferenza qualche altro componente che pian piano si è ulteriormente deteriorato. La cos astrana è che il canale destro non funziona se ha solo con i pilota e funziona invece con il montaggio dei finali...penso che sia un buon indizio per circoscrivere il difetto.

federico666
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 175
Località : Milano
Provincia (Città) : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
2) Marantz 1120, CD + Thorens TD160 + Player Tecnics SL-PG190 + radio Sony ST-S117 + ricevitore audio Bluetooth Logitech
1)/2) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
Cuffie Beyerdynamic Custom One Pro Plus
3) riserva e per spostamenti vacanzieri: Denon PMA 510AE , Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da federico666 il Mar 24 Nov 2020 - 21:47

se può essere utile, riporto le anomalie significative di tensione in continua sul canale destro rispetto a quelle indicate sul service manual del marantz 1120. Le ho misurate prima della riparazione del canale sinistro, penso che non siano cambiate:
Punto di misura su R528 misurate -0,5V invece di -0,9V indicati sul manuale
Punto di misura su R502 misurati -7 mV invece di -0,7V da manuale
Punto di misura su R526 misurati -10mV invece di -0,7V da manuale
inoltre il potenziometro di bias doveva essere girato a fondo scala per raggiungere la minima corrente di bias richiesta (misurata a cavallo dei 2 resistori come da manuale)

federico666
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.04.20
Numero di messaggi : 175
Località : Milano
Provincia (Città) : milano
Impianto : 1) DAC smsl M200 collegato a finale AUDIOPHONICS MPA-S250NC XLR
2) Marantz 1120, CD + Thorens TD160 + Player Tecnics SL-PG190 + radio Sony ST-S117 + ricevitore audio Bluetooth Logitech
1)/2) sotto switch Dynavox AMP-S
Casse heco interior 230s + SUB Canton in appoggio minimale occasionale
Cuffie Beyerdynamic Custom One Pro Plus
3) riserva e per spostamenti vacanzieri: Denon PMA 510AE , Casse Elac DEbut 6.2
4) impianto Home Theatre Dolby Atmos 5.1.2: Ampli Denon x1600H, Casse miste Canton B-serie/Canton GLE / Polk Audio

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1120 - Pagina 6 Empty Re: Marantz 1120

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.