T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

technics sb-4,recensione (personale)

Andare in basso

technics sb-4,recensione (personale)

Messaggio Da synth il Dom 27 Mag 2018 - 17:58

ieri mi sn recato in un negozio dell usato a modena dove tratta solo elettroniche hifi...
subito all occhio mi incuriosiscono questa coppia di a/p technics modello sb-4 la serie pu piccola di questa serie di ap con altoparlanti detti a nido d'ape,anno di costruzione 1981...,hanno 91 db di sensibilita e la regolazione delle medioalte tramite potenziometro,cLASSICO COLORE MARRONE SCURO LUCIDO STILE ANNI 80. meraviglia per i miei occhi!..allorche chiedo al negoziante di farmele ascoltare..con molta disponibilita me le collega ad un yamaha natural sound...da subito rimango perplesso,un altoparlante di questa fattura suona cosi male (alle mie orecchie)..allorche me le collega ad un marantz con un lettore cd technics uguale al mio...poi con un technics su v-6,li la musica cambia totalmente credetemi...suono senza colorazioni,preciso,bassi controllati e di una profondita incredibile...decido di acquistarle,sborso 180 euro e le porto a casa..premetto sono talmente messe bene che sembrANO USCITE DI FABBRICA...arrivo a casa e dopo varie ore di lavoro x fare spazio eccetera le collego al mio technics su v7 tramite cavi orrendi pagati forse 5 euro totale tra segnale e potenza(gia mi sn messo alla ricerca di qualcosa di meglio).....loro si presentano..cattive,analitiche e tremendamente precise in tutto,quasi nn ci credo,comincio con una song dei pink floid :shine on you crazy diamond,faccio un salto dalla sedia a sentire le varie sfumature,basso preciso voci leggermente brillanti,ma mai affaticanti le ho ascoltate per 9 ore di fila!!,stage stabile che va oltre la posizione degli altoparlanti (nn sono a/p fatti x stare sulla scrivania),poi continuo con dies irae di claudio abbado..incredibile,la pelle d'oca mi attraversa completamente.poi sulla song di Tonina Saputo - Historia de un amor ,mi emoziono,precisione assoluta voce prefettamente stabile al centro della scena con tutto il resto della strumentazione perfettamente dove deve essere...non mi sono piaciute molto sui generi rock,ma fortunatamente nn e un genere che prediligo..il mio v7 (chi lo conosce sa di cosa e capace),tira fuori una grinta inimmaginabile,devo tenere a bada il pomello del volume,a un quarto gia arriva a pressioni sonore da danni irreparabili all udito...premetto una cosa ,il mio ampli e stato ricappato e sistemato in tutto quello che riguarda la sezione componenti soggetti a degrado. avebdo quasi 40 anni!..pAVAROTTI IN:NESSUN DORMA,e paurosamente reale,sembra di assistere ad uno stage live!! poi continuo con enia,incredibile la precisione quasi a dirmi "senti con chi cazz credi di avere a che fare"..non ti perdonano registrazioni pessime...ma se gli dai in pasto segnali sonori decenti ti fanno capire cosa vuol dire hi-fi...e qui apro una parentesi..tutti quelli che odiano a prescindere il marchio technics,"sappiano che la technics gruppo matshushita eletteronics,era si un marchio consumer,ma oltre al baraccone da "minchia zio senti che roba"..era capace di tirare fuori eletroniche di tutto rispetto che ancora oggi sono all avanguardia per tecnoligie utilizzate...io ho acquistato questi ap che sono la serie quasi entry level...nn immagino cosa sia capace di fare la serie superiore....quindi ragazzi ascoltate con le orecchie non con il brand! saluti e scusate se mi sn voluto esprimere in questa pseudorecensione,ma volevo portsre una mia testimonianza ad un marchio che senza dubbio quando lo si sente nominare porta ricordi indelebili sulla nostra infanzia e oltre...i love technics..

synth
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 23.04.18
Numero di messaggi : 21
Provincia (Città) : modena
Impianto : ampli:technics su-v7,casse:technics sb-cs95 + technics sb-4,lettore cd technics sl-pg320a.

secondo impianto:scheda audio behringer uca 202,amplificatore: TPA-3116D2,casse:Scythe Kro Craft rev b.

Torna in alto Andare in basso

Re: technics sb-4,recensione (personale)

Messaggio Da Pinve il Mer 30 Mag 2018 - 9:44

grazie
annoto il V-6 se mai dovesse tornarmi la voglia di vintage
avatar
Pinve
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 831
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia, orologi
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Impianto principale
-----------------------
Apple IMAC (sorgente liquida per tutti)
SONY Blueray BDP-S490 (sorgente CD/SACD)
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + NagaoKa Mp110 (sorgente analogica)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
Schitt MANI - Pre-Phono
Schiit FREYA - Preamplificatore passivo, buffer, valvolare
2 finali mono Bantam monoblock classe D
2 Alimentatori Alpha (customizzati)
Casse Sonus Faber Concertino Home

Impianto secondario
-----------------------
ROTEL CD 930AX (sorgente CD),
DAC SMSL M7
Amplificatore Trends Audio T10.1
Casse Celestion Ditton 15XR

Parcheggio:
---------------------------
DAC MFvdac + M2tech, Amplificatore Yamaha A-460
Ampli integrato Mission Cyrus 3, Tuner Technics St-z450
Tapedeck Technics RS-AZ6,Pioneer DVR 540H videorecorder


Torna in alto Andare in basso

Re: technics sb-4,recensione (personale)

Messaggio Da Fabio Menozzi il Sab 2 Giu 2018 - 10:43

Bella recensione, grazie

l'unica cosa che non va è che IERI POTEVO VENIRCI ANCH'IOOOOOO...

scherzo dai, ma lo sai che abito vicino a Modena.

Ti mando il cell in privato, caso mai ci tornassi a fare un giro, mi piacerebbe

conoscere questo posto Smile

Un caro saluto
avatar
Fabio Menozzi
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.05.18
Numero di messaggi : 148
Località : c'è su Google maps
Occupazione/Hobby : Ascolto buona musica
Provincia (Città) : Reggio Emilia
Impianto : CD Naim cd5 SI
decoder DVB Telesistem per radio 5 classica
pre e finale Audio Analogue Bellini e Donizetti
diffusori Chario Hiper3 MKII

Torna in alto Andare in basso

Re: technics sb-4,recensione (personale)

Messaggio Da synth il Dom 3 Giu 2018 - 15:28

@Pinve ha scritto:grazie
annoto il V-6 se mai dovesse tornarmi la voglia di vintage

il v6 che ha a disposizione il negozio,chiede una cifra spropositata,ma e un oggetto tenuto in maniera impeccabile,ho notato che questo negozietto ha molte cose moolto ben tenute e molto vintage,roba tipo scott,marantz,ar,jbl,yamaha technics eccetera..non ho nessun interesse commerciale a pubblicizzarlo,e solo che dalle mie parti (modena) ce ne pochi che trattano cose usate di sto livello,poi persona molto preparata e disponibile,al contrario del suo collega "che e simpatico come un calcio nelle palle"

synth
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 23.04.18
Numero di messaggi : 21
Provincia (Città) : modena
Impianto : ampli:technics su-v7,casse:technics sb-cs95 + technics sb-4,lettore cd technics sl-pg320a.

secondo impianto:scheda audio behringer uca 202,amplificatore: TPA-3116D2,casse:Scythe Kro Craft rev b.

Torna in alto Andare in basso

Re: technics sb-4,recensione (personale)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum