T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

sostituzione amplificatore valvolare

+5
homesick
dsotm
pentagramma
argonath07
natale55
9 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da natale55 Mer 1 Apr 2015 - 6:32

sto pensando seriamente di sostituire il mio primaluna a valvole non certo x poca musicalità ma per motivi logistici . purtroppo la posizione del mio ampli è abbastanza costretta , non perchè potrebbe causare danni all'ampli , è situato su un portaelettroniche con ripiani in vetro e lui prende abbastanza aria , ma il ripiano superiore dopo un paio d'ore di funzionamento si scalda parecchio e di conseguenza anche il giradischi che è appoggiato sul ripiano e sinceramente mi preoccupa un po' la cosa , non posso scambiare la posizione perchè invertendo il tutto non aprirei piu' il gira . e sto' sentendo appunto gli atoll ma finora ho trovato sono il 50 watt , spero che al negoziante arrivi il modello + grande per poterlo ascoltare e valutare la situazione. se qualcuno ha già sentito gli atoll e puo' darmi delle anteprime ve ne sarei grato .secondo voi in cosa guadagnerei e in cosa peggiorerei ?

scusate ma il dubbio mi assilla forte
natale55
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3397
Località : san colombano al lambro
Provincia : milano
Occupazione/Hobby : pensionato
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da argonath07 Mer 1 Apr 2015 - 7:45

E se cambiassi invece il tavolino portaelettroniche?
Un bel TNT FLEXY con ripiani in marmo e il calore al gira non arriva più Wink
argonath07
argonath07
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.04.13
Numero di messaggi : 558
Località : Marche
Provincia : FM
Impianto : A
Giradischi:
Pro-Ject Debut Carbon
Pre-phono:
Musical Surroundings Nova Phonomena
Ampli:
Synthesis Nimis
Mission Cyrus I
DAC:
SMSL Sanskrit 10th mkI
Diffusori:
Triangle Scalene



B (Vintage)
Giradischi:
Technics SL-Q2
Lenco L78-SE
Pre:
Sansui AU-517
Finale:
MAS SPA-100
Diffusori:
Epos M12.2


Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da natale55 Mer 1 Apr 2015 - 8:04

hai perfettamente ragione , ma devi fare i conti anche con la moglie , sul ripiano piu' alto del mobile c'è la tv e il mobile non si cambia , sarebbe un problema trovarne uno confacente alle esigenze femminili , oltretutto sono io che ho invaso lo spazio gentilmente concesso Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad

credo non veda l'ora che tutto ritorni come prima , riportando i miei giocattolini in camera dove danno meno fastidio , ma non voglio continuare su e giu' dalle scale per poter sentire un po' di musica Embarassed Embarassed Embarassed
natale55
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3397
Località : san colombano al lambro
Provincia : milano
Occupazione/Hobby : pensionato
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da argonath07 Mer 1 Apr 2015 - 8:09

natale55 ha scritto:hai perfettamente ragione , ma devi fare i conti anche con la moglie , sul ripiano piu' alto del mobile c'è la tv e il mobile non si cambia , sarebbe un problema trovarne uno confacente alle esigenze femminili , oltretutto sono io che ho invaso lo spazio gentilmente concesso Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad

credo non veda l'ora che tutto ritorni come prima , riportando i miei giocattolini in camera dove danno meno fastidio , ma non voglio continuare su e giu' dalle scale per poter sentire un po' di musica Embarassed Embarassed Embarassed  

Fai scegliere il marmo a lei... Laughing Laughing
argonath07
argonath07
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.04.13
Numero di messaggi : 558
Località : Marche
Provincia : FM
Impianto : A
Giradischi:
Pro-Ject Debut Carbon
Pre-phono:
Musical Surroundings Nova Phonomena
Ampli:
Synthesis Nimis
Mission Cyrus I
DAC:
SMSL Sanskrit 10th mkI
Diffusori:
Triangle Scalene



B (Vintage)
Giradischi:
Technics SL-Q2
Lenco L78-SE
Pre:
Sansui AU-517
Finale:
MAS SPA-100
Diffusori:
Epos M12.2


Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da natale55 Mer 1 Apr 2015 - 8:19

secondo me passerebbero almeno 5 o 6 anni e 7000 litri di benzina per cercare un mobile che le possa piacere , mi spaventano i vari fine settimana passati in ikea o roba simile Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
natale55
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3397
Località : san colombano al lambro
Provincia : milano
Occupazione/Hobby : pensionato
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da pentagramma Ven 3 Apr 2015 - 17:00

io proverei a cambiar moglie scherzo ovviamente

pentagramma
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 12.01.14
Numero di messaggi : 174
Provincia : massa
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da natale55 Sab 4 Apr 2015 - 6:08

non so' come sei messo tu , ma mi sà che siamo in tanti nelle mie condizioni , almeno gli amici che conosco .Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad

a parte gli scherzi , scende già a troppi compromessi , non mi sembra carino forzare piu' di tanto la mano . è fin troppo brava Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed Embarassed

tornando alla domanda iniziale , che ne dite degli atoll? c'è qualche cosa di meglio in quel range di spesa ? dai 1000 ai 1200 euro? chiaro che darei il mio primaluna indietro al negoziante visto che solo un paio d'anni e è tenuto maniacalmente .
natale55
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3397
Località : san colombano al lambro
Provincia : milano
Occupazione/Hobby : pensionato
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da dsotm Sab 4 Apr 2015 - 9:15

Ciao Natale Very Happy

Ovviamente la sostituzione del portaelettroniche sarebbe la soluzione piu' facile,ma immagino sia troppo difficile (un po' come inserire nel tuo ambiente una coppia di torri di Alberto Laughing )

Ovviamente per la ricerca dell'ampli dipende tutto dai tuoi gusti e da che tipo di impostazione cerchi,gli atoll sinceramente non li ho mai ascoltati,se ne e' sempre parlato poco ma di solito se ne parla davvero bene (gli integrati in dovrebbero avere un ottimo rapporto q/p).

Poi ovviamente dipende anche se li cerchi nuovi oppure usati (non essendo prodotti recentissimi puoi trovare ottime offerte sull'usato,io sono stato a lungo tentato da un in200 a 650);tu ovviamente lo saprai sicuramente meglio di me,ma immagino che gia' un in80 possa pilotare a dovere le jammy.

Comunque se ci dici un po' che tipo di suono cerchi,magari possiamo anche cercar' insieme qualchE altro prodotto adatto ai diffusori di Alberto
dsotm
dsotm
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.02.14
Numero di messaggi : 691
Provincia : Roma
Impianto : Completo

Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da natale55 Sab 4 Apr 2015 - 13:50

mi piace il suono dinamico ma non troppo aperto verso le alte , sono veramente innamorato delle jammy , diffusori senza tweeter con le alte leggermente arretrate ma non mancanti , suono molto piacevole , le ascolteresti per tutto il giorno senza mai arrivare a dire " adesso basta" non ti accorgi nemmeno che suonano , sono piacevolissime in tutta la gamma riprodotta , credo che un po' sia anche la buona qualità dell'ampli , ma le ho provate anche con l'ampli di mio figlio ( proton 520 ) e non hanno cambiato troppo la loro impostazione timbrica , forse un po' piu' di dinamica è uscita , ma neanche molto , stessa cosa con un pre e finale heybrook , questo invece è un po' meno dettagliato sulle alte ma sempre godibilissimo , per quanto riguarda la potenza 80 watt credo siano piu' che sufficenti , adesso provo a cercare qualche cosa in rete , poi magari faro' un salto in un negozio che ha atoll x provare a sentire qualche modello .

è vero mi spiace molto non poter mettere a casa delle tower di alberto , ma purtroppo cosi' è Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
natale55
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3397
Località : san colombano al lambro
Provincia : milano
Occupazione/Hobby : pensionato
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da dsotm Sab 4 Apr 2015 - 15:02

a che budget stavi pensando?

Cercheresti anche nell'usato?
dsotm
dsotm
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.02.14
Numero di messaggi : 691
Provincia : Roma
Impianto : Completo

Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da natale55 Sab 4 Apr 2015 - 18:50

il budget potrebbe essere intorno ai 1000 euro + il mio ampli e non disdegno l'usato , è chiaro che preferei un negozio che possa ritirare il mio primaluna , non so' nemmeno valutarlo , ha 2 anni e un set di valvole nuove (el34montate in origine e hanno suonato circa 10 ore) sostituite dalle piu dinamiche kt88



grazie in anticipo
natale55
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3397
Località : san colombano al lambro
Provincia : milano
Occupazione/Hobby : pensionato
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da homesick Sab 4 Apr 2015 - 19:13

io andrei a sentire questo
http://www.troniteck.it/altason-s1-amplificatore-hi-fi-integrato-stereo-hi-end-200w.html
di watt ne hai a sufficienza , non saresti lontanissimo da casa , magari ti prende dentro anche il primaluna Hello
homesick
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2607
Località : bologna
Provincia : Bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Liquida:Starting point system dac 3
Audio gd R2R r1
Pre phono Schiit Mani
Lenco L78
Fleawatt tp3116
Perraux e160i
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser Hd600
Cuffie Focal Spirit One


Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da dsotm Sab 4 Apr 2015 - 19:14

beh se cerchi offerte da negozi il cerchio un pochino si restringe

guardando su audiocostruzioni (che sicuramente conoscerai bene) per il tuo budget ci potrebbero essere varie soluzioni,tra cui il kandy nuovo ed il famosa doma integrato di cui tanto bene si è parlato.Magari potresti portare le jammy e fare qualche seduta d'ascolto,sicuramente potresti trovare l'oggetto che cerchi.

In assoluto per quella cifra ci sono davvero tante soluzioni (potresti addirittura prendere in considerazione un due telai ma immagino che il problema sia lo spazio);provo a buttarti lì qualche nome,magari se hai l'occasione riesci ad ascoltare qualcosa;sull'usato (spendendo anche qualcosa di meno) potresti guardare ad un primare a 30.1 (un utente lo ha preso da poco e ne è molto soddisfatto,ma in generale se ne parla piuttosto bene),agli unison (magari gli unico),o magari ai norma ipa
dsotm
dsotm
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.02.14
Numero di messaggi : 691
Provincia : Roma
Impianto : Completo

Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da natale55 Dom 5 Apr 2015 - 6:29

[quote="homesick"]io andrei a sentire questo
http://www.troniteck.it/altason-s1-amplificatore-hi-fi-integrato-stereo-hi-end-200w.html
di watt ne hai a sufficienza , non saresti lontanissimo da casa , magari ti prende dentro anche il primaluna Hello [/quote

mi sembra un bell'oggetto , credo che ci faro' un salto , prima sento se ritirano l'usato e se posso portare le mie case , poi comunque un ascolto lo potrei fare
natale55
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3397
Località : san colombano al lambro
Provincia : milano
Occupazione/Hobby : pensionato
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da natale55 Dom 5 Apr 2015 - 6:34

dsotm ha scritto:beh se cerchi offerte da negozi il cerchio un pochino si restringe

guardando su audiocostruzioni (che sicuramente conoscerai bene) per il tuo budget ci potrebbero essere varie soluzioni,tra cui il kandy nuovo ed il famosa doma integrato di cui tanto bene si è parlato.Magari potresti portare le jammy e fare qualche seduta d'ascolto,sicuramente potresti trovare l'oggetto che cerchi.

In assoluto per quella cifra ci sono davvero tante soluzioni (potresti addirittura prendere in considerazione un due telai ma immagino che il problema sia lo spazio);provo a buttarti lì qualche nome,magari se hai l'occasione riesci ad ascoltare qualcosa;sull'usato (spendendo anche qualcosa di meno) potresti guardare ad un primare a 30.1 (un utente lo ha preso da poco e ne è molto soddisfatto,ma in generale se ne parla piuttosto bene),agli unison (magari gli unico),o magari ai norma ipa

il due telaio è da scartare per via dello spazio come hai detto bene tu .

da sbisà avevo preventivato un giro esplorativo , mi portero' di sicuro le jammy per un ascolto piu' sicuro .

andro' da audiograffiti per sentire gli atoll , visto che li importa dovrebbe averen tutta la gamma e si sà mai qualche ex demo Wink Wink Wink Wink

grazie mille

natale55
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3397
Località : san colombano al lambro
Provincia : milano
Occupazione/Hobby : pensionato
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da dsotm Dom 5 Apr 2015 - 10:15

Grazie a te per i preziosi suggerimenti per i prossimi diffusori (magari in futuro ti scoccero' ancora per le fabrix Laughing )

Comunque,se puoi,ci potrai riportare le tue impressioni degli atoll quando li avrai ascoltati? (Come detto e' un marchio che mi attira,anche se purtoppo non sono bilanciati)
dsotm
dsotm
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.02.14
Numero di messaggi : 691
Provincia : Roma
Impianto : Completo

Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da natale55 Dom 5 Apr 2015 - 18:02

dsotm ha scritto:Grazie a te per i preziosi suggerimenti per i prossimi diffusori (magari in futuro ti scoccero' ancora per le fabrix Laughing )

Comunque,se puoi,ci potrai riportare le tue impressioni degli atoll quando li avrai ascoltati? (Come detto e' un marchio che mi attira,anche se purtoppo non sono bilanciati)

sicuramente , appena li avro' ascoltati sicuramente scrvero' qualche cosa , puoi "scocciarmi" finche vuoi , non è una scocciatura ma un piacere
natale55
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3397
Località : san colombano al lambro
Provincia : milano
Occupazione/Hobby : pensionato
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da dsotm Mar 14 Apr 2015 - 12:47

Ciao Natale,hai risolto alla fine?
dsotm
dsotm
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.02.14
Numero di messaggi : 691
Provincia : Roma
Impianto : Completo

Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da gigetto Mar 14 Apr 2015 - 13:41

Perchè non valuti i teac o i technics nuovi? I teach con ice power della serie reference con icepower ableen oppure l'onkio a933 ne parlano bene.

gigetto
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.03.15
Numero di messaggi : 1579
Provincia : Novara
Impianto : Pre+ finale a valvole e monovia oppure PMA50 con Proac 140

Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da natale55 Mar 14 Apr 2015 - 20:14

non ho ancora risolto , dovrei la prossima settimana andare a sentirli , ho aggiunta alla lista anche i lector , sono ibridi , mi spiace abbandonare il suono del mio valvole , se trovo la soluzione non cambio ampli, suona troppo bene il mio piccolino , andro' comunque a sentire i 3 ampli , un mio amico mi ha suggerito di mettere un'altra lastra di vetro sopra , raddoppiando lo spessore , vediamo se la temperatura che arriva al rega è piu' bassa facendo cosi . speriamo
natale55
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3397
Località : san colombano al lambro
Provincia : milano
Occupazione/Hobby : pensionato
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da Blixa Mar 14 Apr 2015 - 20:33

Ciao Natale, pensare di adattare un piano di marmo al tuo mobile, sostituendo quello del gira, sarebbe fattibile?
Tu e tua moglie sareste entrambi soddisfatti Smile
Blixa
Blixa
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 14.08.14
Numero di messaggi : 435
Provincia : alessandria
Impianto : Pazienza e tolleranza finita da anni.

Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da Zio Mar 14 Apr 2015 - 21:56

Io prima di prendere il mio valvolare mi ero lasciato scappare un'occasione.
Avevo trovato questo:
http://www.audiocostruzioni.com/r_s/ampli/amplificatori-integrati/vincent-sv235mk/vincent-sv235mk.htm
di 1 anno a 700€ presso un negozio. Quando mi sono deciso era troppo tardi...
Zio
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 3963
Provincia : Emilia
Impianto : Sorgente, amplificazione, casse, un po' come tutti...

Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da dsotm Mar 14 Apr 2015 - 22:11

Stefano,ma quindi ritieni validi i vincent?Li hai mai ascoltati?

Io ne sono incuriosito,anche se da come ho capito i prodotti vincent dovrebbero essere molto simili (in molti ritengono identici) agli shengya;se cosi fosse il prezzo dei vincent potrebbe essere un po' troppo alto considerando che i presunti omologhi costano decisamente meno
dsotm
dsotm
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 22.02.14
Numero di messaggi : 691
Provincia : Roma
Impianto : Completo

Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da Zio Mar 14 Apr 2015 - 22:24

Io ho sentito solo quel Vincent, quindi non posso dire che suonino bene, ma posso dire che quello che ho sentito a me era piaciuto talmente tanto che ho voluto poi prendere un valvolare.
Era molto aperto e dettagliato in alto, per il resto non posso dire più di tanto visto che in ascolto di 15 minuti qualche anno fa... Mi capisci....
Ma il suono mi ricordo mi era piaciuto molto.

Come dici tu la parentela con shengya è stretta, si dice la fabbrica sia la stessa, ma qualcuno sostiene che la componentistica non sia identica.
Io non ho potuto verificare, e probabilmente non ne avrei le conoscenze necessarie.

Importante precisare che quello che ho sentito non montava la valvola cinese, ma era stato rivalvolato. Non ricordo però con cosa... So che il costo della valvola nuova non era per nulla proibitivo.
Zio
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 3963
Provincia : Emilia
Impianto : Sorgente, amplificazione, casse, un po' come tutti...

Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da natale55 Mer 15 Apr 2015 - 6:25

sà che tra poco faro' un salto da sbisà , ha parecchia roba da poter sentire , appena ritrovo una giornata tranquilla ci vado , ne ha 3 o 4 che vorrei ascoltare ( musical fidelity a5 - vincent - roksan k3 ) poi qui in zona i lector e atoll , porca miseria troppa roba per le mie vecchie orecchie Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad

per quanto riguarda il piano in marmo la dimensione è notevole ( 58 x 61 ) il peso sarebbe notevole e devo vedere se riesco a rinforzare i supportini laterali che adesso tengono il vetro ,
natale55
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3397
Località : san colombano al lambro
Provincia : milano
Occupazione/Hobby : pensionato
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Torna in alto Andare in basso

sostituzione amplificatore valvolare Empty Re: sostituzione amplificatore valvolare

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.