T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Oggi alle 1:33 Da ghiglie

» ALIENTEK D8
Oggi alle 1:27 Da lorect

» Recensione personale Yamaha A-S701
Oggi alle 1:24 Da giucam61

» abrahamsen audio
Oggi alle 1:05 Da giucam61

» case per tpa3116
Oggi alle 1:01 Da Giovanni duck

» distanza crossover
Oggi alle 0:41 Da dinamanu

» R39 by Bellino
Ieri alle 23:29 Da Falco Maurizio

» Foobar e freedb
Ieri alle 22:53 Da Calbas

» è possibile che le valvole fischino?
Ieri alle 19:22 Da dinamanu

» Costruire casse per full range vintage.
Ieri alle 19:01 Da CHAOSFERE

» Technics SL 1200 Mk2
Ieri alle 16:09 Da Redcor

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Ieri alle 9:47 Da sportyerre

» Monofonica con Rcf L12P540
Ieri alle 8:52 Da Giovanni duck

» Configurazione Impianto per usufruire musica liquida (TIDAL, NAS etc)
Mer 24 Mag 2017 - 23:31 Da Motogiullare

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Mer 24 Mag 2017 - 22:57 Da joe1976

» Consiglio Ampli.
Mer 24 Mag 2017 - 22:41 Da Falco Maurizio

» Amplificatore con TDA2050
Mer 24 Mag 2017 - 20:13 Da corry24

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Mer 24 Mag 2017 - 19:24 Da giuseppe@scorzelli.it

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Mer 24 Mag 2017 - 16:43 Da dinamanu

» info Cavi per cuffia autocostruito
Mer 24 Mag 2017 - 11:59 Da Diesellolle

» Vendo preamplificatore FX Audio TUBE-01 40€
Mer 24 Mag 2017 - 11:44 Da Charli48

» Consiglio Cuffie In Ear
Mer 24 Mag 2017 - 11:33 Da Diesellolle

» Tweak Whaferdale Diamond 9.6
Mer 24 Mag 2017 - 11:32 Da TOC1981

» Emulatore Raspberry PI
Mer 24 Mag 2017 - 9:55 Da almo70

»  [BS+ss] Vendo dac Yulong ADA1 con inclusa scheda wi fi
Mer 24 Mag 2017 - 9:08 Da turo91

» wtfplay
Mar 23 Mag 2017 - 22:02 Da pallapippo

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Mar 23 Mag 2017 - 19:19 Da RAIS

» Software APM Tool Lite
Mar 23 Mag 2017 - 18:46 Da gubos

» Nuova alimentazione per Virtue One
Mar 23 Mag 2017 - 18:19 Da silver surfer

» Conoscete questo valvolare 300b??
Mar 23 Mag 2017 - 14:30 Da Giovanni duck

Statistiche
Abbiamo 10820 membri registrati
L'ultimo utente registrato è craif

I nostri membri hanno inviato un totale di 786939 messaggi in 51136 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
mecoc
 
Giovanni duck
 
sportyerre
 
nerone
 
Falco Maurizio
 
lorect
 
silver surfer
 
Seti
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8997)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 32 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 32 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


progetto u-B3N di F. Campedelli

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: progetto u-B3N di F. Campedelli

Messaggio  Jourawsky il Sab 24 Lug 2010 - 12:57

grazie mille per i suggerimenti, ora li provo subito i piedini! poi ti faccio sapere come va Smile

Sì il DAC è il mio prossimo acquisto in programma, ho letto molto bene sul forum riguardo al Superpro707, ma se trovo qualcosa di più economico e comunque bensuonante ben venga Very Happy

Jourawsky
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.03.10
Numero di messaggi : 918
Impianto : Musiland 01 US
Scythe SDA-1100
uB3N
A.MS1i

Tornare in alto Andare in basso

Re: progetto u-B3N di F. Campedelli

Messaggio  merkutio il Sab 24 Lug 2010 - 13:45

@Jourawsky ha scritto:grazie mille per i suggerimenti, ora li provo subito i piedini! poi ti faccio sapere come va Smile

Sì il DAC è il mio prossimo acquisto in programma, ho letto molto bene sul forum riguardo al Superpro707, ma se trovo qualcosa di più economico e comunque bensuonante ben venga Very Happy

il superpro è ottimo

per restare sull'economico si parla bene di questo:
http://cgi.ebay.it/DIR9001-PCM1793-OPA2134-Coax-Optical-input-MINI-DAC-/350362124548?cmd=ViewItem&pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item519335c104#ht_5702wt_1145

entrambi andrebbero alimentati con questo ( magari ne compri 2 , uno per il dac ed uno per il tuo schythe ):
http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=170392351375&ssPageName=STRK:MEWNX:IT#ht_2297wt_984


se poi usi il pc , foobar2000 e kernel streaming sono obbligatori per bypassare il mixer di windows
se il tuo notebook non ha l'uscita digitale c'è questo (20€) :
http://www.terratec.it/prodotti/audio/Aureon_Dual_USB.html

direi che non ti mancherebbe nulla ed avresti un sistemino ottimizzato in tutto e ben suonante
Wink
avatar
merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: progetto u-B3N di F. Campedelli

Messaggio  Jourawsky il Dom 10 Giu 2012 - 15:08

in quest'ultimo periodo ho apportato delle modifiche a questi diffusori:

-carteggiati con carta 400 e 1200 Laughing
-verniciati con bombolette spray colore nero lucido
-applicata una placca in multistrato sul retro dove ho inserito due connettori femmina

la verniciatura mi ha fatto inc****re molto perchè il risultato nero lucido che volevo fare è molto difficile da realizzare per chi non è esperto, ci sono troppi fattori che possono inficiare il risultato, la polvere nell'aria che è impossibile da eliminare a meno di non avere una vasca di verniciatura con aspiratore in garage Laughing
poi ovvio la bomboletta non è come una pistola per verniciare, appena rilasci un po la verniciatura viene ruvida, mentre se insisti troppo rischi di fare le gocce.

foto come al solito pietose fatte con il cellulare Embarassed



sembrano un tarocco osceno cinese delle klipsch Very Happy





ora devo inventarmi qualcosa di audiofilo per i piedini Hehe

Jourawsky
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.03.10
Numero di messaggi : 918
Impianto : Musiland 01 US
Scythe SDA-1100
uB3N
A.MS1i

Tornare in alto Andare in basso

Re: progetto u-B3N di F. Campedelli

Messaggio  MacDLSA1970 il Lun 11 Giu 2012 - 1:09

Secondo il mio modesto parere, se si parla di diffusori monovia con trasduttori di dimensioni lillipuziane, la configurazione in "linea di trasmissione", ovvero l'unico modo per ottenere una sorta di "unione" dei pregi e di ALCUNI dei difetti (purtroppo... ma è inevitabile) di entrambe le configurazioni BassReflex e SospensionePneumatica, è quanto di meglio possa esserci in questo "variegato" mondo dell' Hi-Fi !

Non importa quel che si dice "in giro"... bisogna PROVARE per CREDERE (l'ho già sentito da qualche parte... FORSE qualche annetto fà... Wink Very Happy).

Il fatto che non ci siano modelli e/o programmi di simulazione PRECISI in merito al dimensionamento di un diffusore in TL implica il fatto di doversi fidare di esperienze altrui e/o di provare ad escogitare qualche "variante" a progetti già esistenti per poter ottenere il meglio da questa "magica" tipologia di diffusori !

Io ci ho provato...
e i risultati hanno dato ragione !

E' un modo "diverso" di ascoltare l' Hi-Fi, senza dubbio !

Parlando di pura capacità di riproduzione di frequenze, per quanto riguarda la "gamma medioalta" il fatto di avere drivers da 3" porta diversi vantaggi rispetto all'utilizzo di trasduttori più "grandi", MA contemporaneamente "forza" all'utilizzo di volumi piuttosto grandi, con conseguente difficoltà a "trattenere" i "rimbombi" e le "code", per poter sopperire alla congenita incapacità di riprodurre la "gamma bassa". E' perciò assolutamente necessario, quindi, ideare e realizzare ANCHE un'ottimo "trattamento" interno al volume della cassa (bitume Sick !!!) !
Se non si deve/vuole PER FORZA DI COSE esagerare con la manopola del volume, un buon altoparlante fullrange non si troverà con la propria bobina in difficoltà nel ritrasmettere tutto quel popò di informazioni sonore contenute nel segnale elettrico "datogli in pasto" ! Anche la riproduzione di una sinfonia suonata da un'orchestra di diverse decine di elementi risulta assolutamente appagante !!!

VABBE'... chiusa questa "piccola" parentesi sul "TL" volevo "passarti", Jourawsky, un semplice ed estremamente economico modo per disaccoppiare i diffusori dalla superficie su cui sono poggiati !
Guarda a questo link
http://www.tforumhifi.com/t24888-cyburgs-needle-con-tangband-w3-871#395313
l'immagine che "cerchi" è a circa 3/4 della prima pagina del post...

[edit:
anch'io avevo preso in considerazione l' HiVi B3N, così ne acquistai una coppia... che però dovetti rivendere appena dopo aver sentito i Tangband W3-971...]
avatar
MacDLSA1970
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.11.11
Numero di messaggi : 401
Località : Stradella
Occupazione/Hobby : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1
Provincia (Città) : (PV)
Impianto : _________________________________

>GIRADISCHI : ProJect Debut III DC;
testina AudioTechnica AT95e
>PRE RIAA : in costruzione ( in utilizzo
temporaneo il RIAA dell'ampli Yamaha
descritto sotto... )
>CDP : NAD C541 modificato
(Mundorf/AnalogDevices);
cavo alimentazione TNT T.T.S.
>CAVI SEGNALE : VDH D-103 III H
(autoterminato, semibilanciato)
>AMPLI : TP Audio IEL-E modificato;
tubi ECC81 Genalex Gold Lion e
6L6GC CED (Svetlana) =C=;
cavo alimentazione TNT Merlino
>CAVI POTENZA : VDH CS-122 H
>DIFFUSORI : "Needle" (tower)
monovia TQWT ripiegato
TangBand W3-871
_________________________________

>DVD/SACD : Philips DVP 5505 S
>AMPLImulticanale : Yamaha RX-V395
>DIFFUSORI HT : Audio Pro Cinema
>SW : Polk Audio PSW 10
>PROIETTORE : Infocus ScreenPlay 4805
_________________________________

>CDPLAYER : Autocostruito
meccanica Pioneer CD-ROM (slot-in)
>GIRADISCHI : Autocostruito
su base Philips (modello non saprei)
>PRE PHONO : interno ad
un ampli integrato Philips
>TAPE DECK : Teac V1010
>PRE "Pre-Cario" , valvola ECC86 (b.t.)
>AMPLI : Fenice20 !!MODIFICATISSIMO!!!
>DIFFUSORI : Jensen Celebrity 2
_________________________________

Tornare in alto Andare in basso

Re: progetto u-B3N di F. Campedelli

Messaggio  Marco Ravich il Lun 11 Giu 2012 - 8:23

@Jourawsky ha scritto:I bassi non mancano per le mie aspettative, ma quando tengo il volume più o meno a ore 11 rimbombano un po e mi danno un po fastidio, non che siano troppo forti ma sono fastidiosi all'orecchio.
Eh, questa è una CARATTERISTICA dei sistemi reflex, ecco perché adoro la Sospensione pneumatica !

@Jourawsky ha scritto:Per i toni medi e alti neanche mi esprimo perchè non saprei neanche riconoscerli all'ascolto!
Vedo che hai provato diversi cavi... ma i TNT tripleT sono per il collegamento interno ?

Io proverei con qualcos'altro (es. io sono patito di sat a bassa perdita), magari ottieni risultati migliori.
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3942
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: progetto u-B3N di F. Campedelli

Messaggio  MacDLSA1970 il Lun 11 Giu 2012 - 9:08

@MacDLSA1970 ha scritto:...Tangband W3-971...]
Embarassed errorino di battitura... il modello è W3-871

@Marco Ravich ha scritto:
@Jourawsky ha scritto:I bassi non mancano per le mie aspettative, ma quando tengo il volume più o meno a ore 11 rimbombano un po e mi danno un po fastidio, non che siano troppo forti ma sono fastidiosi all'orecchio.
Eh, questa è una CARATTERISTICA dei sistemi reflex, ecco perché adoro la Sospensione pneumatica !
... il solo motivo di avere una "bocca di uscita" non fa di questo diffusore un Bass-Reflex Very Happy !
E' un "Linea di trasmissione" ! ...altrimenti tutta la papardella che ho scritto nel mio post precedente, all'1 di notte, non avrebbe senso...
avatar
MacDLSA1970
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.11.11
Numero di messaggi : 401
Località : Stradella
Occupazione/Hobby : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1
Provincia (Città) : (PV)
Impianto : _________________________________

>GIRADISCHI : ProJect Debut III DC;
testina AudioTechnica AT95e
>PRE RIAA : in costruzione ( in utilizzo
temporaneo il RIAA dell'ampli Yamaha
descritto sotto... )
>CDP : NAD C541 modificato
(Mundorf/AnalogDevices);
cavo alimentazione TNT T.T.S.
>CAVI SEGNALE : VDH D-103 III H
(autoterminato, semibilanciato)
>AMPLI : TP Audio IEL-E modificato;
tubi ECC81 Genalex Gold Lion e
6L6GC CED (Svetlana) =C=;
cavo alimentazione TNT Merlino
>CAVI POTENZA : VDH CS-122 H
>DIFFUSORI : "Needle" (tower)
monovia TQWT ripiegato
TangBand W3-871
_________________________________

>DVD/SACD : Philips DVP 5505 S
>AMPLImulticanale : Yamaha RX-V395
>DIFFUSORI HT : Audio Pro Cinema
>SW : Polk Audio PSW 10
>PROIETTORE : Infocus ScreenPlay 4805
_________________________________

>CDPLAYER : Autocostruito
meccanica Pioneer CD-ROM (slot-in)
>GIRADISCHI : Autocostruito
su base Philips (modello non saprei)
>PRE PHONO : interno ad
un ampli integrato Philips
>TAPE DECK : Teac V1010
>PRE "Pre-Cario" , valvola ECC86 (b.t.)
>AMPLI : Fenice20 !!MODIFICATISSIMO!!!
>DIFFUSORI : Jensen Celebrity 2
_________________________________

Tornare in alto Andare in basso

Re: progetto u-B3N di F. Campedelli

Messaggio  schwantz34 il Lun 11 Giu 2012 - 9:17

@MacDLSA1970 ha scritto:
@Marco Ravich ha scritto:
Eh, questa è una CARATTERISTICA dei sistemi reflex, ecco perché adoro la Sospensione pneumatica !
... il solo motivo di avere una "bocca di uscita" non fa di questo diffusore un Bass-Reflex !
E' un "Linea di trasmissione" ! ...altrimenti tutta la papardella che ho scritto nel mio post precedente, all'1 di notte, non avrebbe senso...


Infatti...

le rega xel, che ho, sono anch'esse a linea di trasmissione e nonostante le dimensioni non eccessive hanno un basso immanente e preciso, per quanto riguarda l'annosa e stucchevole diatriba sospensione pneumatica vs bass reflex, probabilmente i diffusori ascoltati dal forumer erano di pessima qualita' dato che ci sono casse di questa tipologia dal suono piu' che corretto...se manca esperienza d'ascolto è facile saltare a banali e risibili conclusioni ...

Complimenti per il progetto che hai mostrato nell'altro thread, MacDLSA1970 , notevole veramente , anche in virtu' delle modifiche personali!
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15503
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: progetto u-B3N di F. Campedelli

Messaggio  Marco Ravich il Lun 11 Giu 2012 - 11:10

@schwantz34 ha scritto:per quanto riguarda l'annosa e stucchevole diatriba sospensione pneumatica vs bass reflex, probabilmente i diffusori ascoltati dal forumer erano di pessima qualita' dato che ci sono casse di questa tipologia dal suono piu' che corretto...se manca esperienza d'ascolto è facile saltare a banali e risibili conclusioni ...
Guarda, ho ascoltato reflex di ogni costo (umano, da 100 a 3000 €) e _TUTTE_ cadono impietosamente coi bassi veloci (>120bpm): "l'eco" del primo colpo si accavalla al secondo e si impasta tutto.

Forse i BR sono adatti solo a jazz o "roba tranquilla"...
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3942
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: progetto u-B3N di F. Campedelli

Messaggio  schwantz34 il Lun 11 Giu 2012 - 11:20

non coincide con la mia personale esperienza d'ascolto, e di musica ne ascolto di tutti i tipi, non limitandomi a "roba tranquilla" ... vedi alla voce BLUE MAN GROUP, giusto per fare un nome...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15503
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: progetto u-B3N di F. Campedelli

Messaggio  MacDLSA1970 il Lun 11 Giu 2012 - 11:23

Ribadisco il concetto: il diffusore in questione NON E' un BR Evil or Very Mad !

COMUNQUE, queste sono BR, non impastano e non costano 3k€...

Peccato che Sonus Faber non le produca più (perlomeno, non mi sembra di vederle ancora sui loro listini ufficiali) perchè erano senz'ombra di dubbio, insieme alle "sorelline" Concertino, uno dei loro "cavalli di battaglia" nel settore dell' Hi-End non troppo dispendioso !
avatar
MacDLSA1970
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.11.11
Numero di messaggi : 401
Località : Stradella
Occupazione/Hobby : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1
Provincia (Città) : (PV)
Impianto : _________________________________

>GIRADISCHI : ProJect Debut III DC;
testina AudioTechnica AT95e
>PRE RIAA : in costruzione ( in utilizzo
temporaneo il RIAA dell'ampli Yamaha
descritto sotto... )
>CDP : NAD C541 modificato
(Mundorf/AnalogDevices);
cavo alimentazione TNT T.T.S.
>CAVI SEGNALE : VDH D-103 III H
(autoterminato, semibilanciato)
>AMPLI : TP Audio IEL-E modificato;
tubi ECC81 Genalex Gold Lion e
6L6GC CED (Svetlana) =C=;
cavo alimentazione TNT Merlino
>CAVI POTENZA : VDH CS-122 H
>DIFFUSORI : "Needle" (tower)
monovia TQWT ripiegato
TangBand W3-871
_________________________________

>DVD/SACD : Philips DVP 5505 S
>AMPLImulticanale : Yamaha RX-V395
>DIFFUSORI HT : Audio Pro Cinema
>SW : Polk Audio PSW 10
>PROIETTORE : Infocus ScreenPlay 4805
_________________________________

>CDPLAYER : Autocostruito
meccanica Pioneer CD-ROM (slot-in)
>GIRADISCHI : Autocostruito
su base Philips (modello non saprei)
>PRE PHONO : interno ad
un ampli integrato Philips
>TAPE DECK : Teac V1010
>PRE "Pre-Cario" , valvola ECC86 (b.t.)
>AMPLI : Fenice20 !!MODIFICATISSIMO!!!
>DIFFUSORI : Jensen Celebrity 2
_________________________________

Tornare in alto Andare in basso

Re: progetto u-B3N di F. Campedelli

Messaggio  Marco Ravich il Lun 11 Giu 2012 - 13:19

@schwantz34 ha scritto:non coincide con la mia personale esperienza d'ascolto, e di musica ne ascolto di tutti i tipi, non limitandomi a "roba tranquilla" ... vedi alla voce BLUE MAN GROUP, giusto per fare un nome...
Carini, ma mi sembrano "più scena che sostanza": prova con questi

http://www.youtube.com/watch?v=G0mdzBYQif0

o questi

http://www.youtube.com/watch?v=Lnzf3MvfTxg

@MacDLSA1970 ha scritto:Ribadisco il concetto: il diffusore in questione NON E' un BR
Sì, ho capito (e, tra parentesi, non ho mai "criticato" il LT ! dove l'avete letto ?) ma comunque sono casse "risuonanti" che poco mi sconfinferano.

Allora meglio open baffle, IMHO

@MacDLSA1970 ha scritto:COMUNQUE, queste sono BR, non impastano e non costano 3k€...
Le Faber non le ho mai testate personalmente, ma sono convinto di poterle mettere in crisi se sono BR.
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3942
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: progetto u-B3N di F. Campedelli

Messaggio  Jourawsky il Lun 11 Giu 2012 - 13:57

@MacDLSA1970 ha scritto:Secondo il mio modesto parere, se si parla di diffusori monovia con trasduttori di dimensioni lillipuziane, la configurazione in "linea di trasmissione", ovvero l'unico modo per ottenere una sorta di "unione" dei pregi e di ALCUNI dei difetti (purtroppo... ma è inevitabile) di entrambe le configurazioni BassReflex e SospensionePneumatica, è quanto di meglio possa esserci in questo "variegato" mondo dell' Hi-Fi !

Non importa quel che si dice "in giro"... bisogna PROVARE per CREDERE (l'ho già sentito da qualche parte... FORSE qualche annetto fà... Wink Very Happy).

Il fatto che non ci siano modelli e/o programmi di simulazione PRECISI in merito al dimensionamento di un diffusore in TL implica il fatto di doversi fidare di esperienze altrui e/o di provare ad escogitare qualche "variante" a progetti già esistenti per poter ottenere il meglio da questa "magica" tipologia di diffusori !

Io ci ho provato...
e i risultati hanno dato ragione !

E' un modo "diverso" di ascoltare l' Hi-Fi, senza dubbio !

Parlando di pura capacità di riproduzione di frequenze, per quanto riguarda la "gamma medioalta" il fatto di avere drivers da 3" porta diversi vantaggi rispetto all'utilizzo di trasduttori più "grandi", MA contemporaneamente "forza" all'utilizzo di volumi piuttosto grandi, con conseguente difficoltà a "trattenere" i "rimbombi" e le "code", per poter sopperire alla congenita incapacità di riprodurre la "gamma bassa". E' perciò assolutamente necessario, quindi, ideare e realizzare ANCHE un'ottimo "trattamento" interno al volume della cassa (bitume Sick !!!) !
Se non si deve/vuole PER FORZA DI COSE esagerare con la manopola del volume, un buon altoparlante fullrange non si troverà con la propria bobina in difficoltà nel ritrasmettere tutto quel popò di informazioni sonore contenute nel segnale elettrico "datogli in pasto" ! Anche la riproduzione di una sinfonia suonata da un'orchestra di diverse decine di elementi risulta assolutamente appagante !!!

VABBE'... chiusa questa "piccola" parentesi sul "TL" volevo "passarti", Jourawsky, un semplice ed estremamente economico modo per disaccoppiare i diffusori dalla superficie su cui sono poggiati !
Guarda a questo link
http://www.tforumhifi.com/t24888-cyburgs-needle-con-tangband-w3-871#395313
l'immagine che "cerchi" è a circa 3/4 della prima pagina del post...

[edit:
anch'io avevo preso in considerazione l' HiVi B3N, così ne acquistai una coppia... che però dovetti rivendere appena dopo aver sentito i Tangband W3-971...]

Grazie MAC per questa interessante disamina sul caricamento TL, quindi diciamo che è normale avere un pò di rimbombo sulle basse frequenze per il fatto che vengono amplificate dalla linea di trasmissione?
Forse per attenuarlo avrei dovuto fare delle prove prima di chiudere il mobile variando la quantità di materiale fonoassorbente.

Riguardo alla resa sonora come avevo già detto non ho dei termini di paragone con latri diffusori; comunque sono molto soddisfatto anche riguardo al volume, nonostante la ridicola sensibilità di 81db dei driver e la potenza di 8W credo dell'ampli.
A questo punto sarei curioso di ascoltare diffusori da 90db in su Very Happy

Molto interessanti i piedini, la adotterò come soluzione.

I W3-871 dici che sono superiori? Tempo fa avevo pensato di realizzare le W3-Micro ( www.tforumhifi.com/t2726-costruzione-diffusori-w3-micro-di-chf ) poi abbandonai per mancanza di tempo, quasi quasi quest'estate ne realizzo una coppia così le posso confrontare Smile


@Marco Ravich ha scritto:
@Jourawsky ha scritto:I bassi non mancano per le mie aspettative, ma quando tengo il volume più o meno a ore 11 rimbombano un po e mi danno un po fastidio, non che siano troppo forti ma sono fastidiosi all'orecchio.
Eh, questa è una CARATTERISTICA dei sistemi reflex, ecco perché adoro la Sospensione pneumatica !

@Jourawsky ha scritto:Per i toni medi e alti neanche mi esprimo perchè non saprei neanche riconoscerli all'ascolto!
Vedo che hai provato diversi cavi... ma i TNT tripleT sono per il collegamento interno ?

Io proverei con qualcos'altro (es. io sono patito di sat a bassa perdita), magari ottieni risultati migliori.

sì quando le ho assemblate 2 anni fa ho fatto l'errore di usare tutto cavo CAT5 anche per l'interno non avendo interrotto il cablaggio nel mobile con delle prese per banane.
Ora che ho fatto questi lavori sulle casse ho dovuto rispellare tutti quei maledetti cavetti per risaldare i morsetti degli altoparlanti e i connettori sul retro.

Infatti poi come cavo di potenza dall'ampli ho usato un semplice cavo di buona sezione che avevo recuperato dall'impianto della mia vecchia auto, dovrebbe essere un tasker.

Sinceramente credo che non influiscano più di tanto i cavi di potenza per questo tipo di diffusori, poi con questi che ho adesso mi ci trovo meglio perchè sono pliù flessibili a differenza dei CAT5 intrecciati.

Jourawsky
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.03.10
Numero di messaggi : 918
Impianto : Musiland 01 US
Scythe SDA-1100
uB3N
A.MS1i

Tornare in alto Andare in basso

Re: progetto u-B3N di F. Campedelli

Messaggio  Smanetton il Gio 9 Ago 2012 - 19:55

Mi riallaccio a questo thread, riportandolo in topic.

Sono trascorsi quasi due anni da quando ho passato le casse monovia con uB3N a mio figlio, e ho utilizzato le Mission 780 per il mio impianto da PC.
Approfittando del fatto che mio figlio è assente da casa (meritate vacanze dopo l'esame di maturità), un po' per curiosità e un po' per accontentare il demone audiomaniaco che mi possiede, ho ricollegato le monovia.
Molta musica è fluita nell'aria da due anni fa... Il mio orecchio, magari si è impigrito un po' per l'età, ma è aumentata la mia capacità critica e analitica. Inoltre, il resto dell'impianto si è trasformato e arricchito (vedi firma): tutto è cambiato, eccetto l'inossidabile Notsobad.
Dunque, SORPRESA!!!!! Shocked
Che piacere ritrovare il suono "preciso" di sorgenti puntiformi! L'ultima volta che ho sentito queste cassettine con attenzione avevo ancora la scheda Creative X-FI e non certo DAC e cavi decenti...
Non mi lancio in un blabla roboante di "apparizione della Madonna". Semplicemente, dico che mi auguro che mio figlio prolunghi la sua vacanza... Twisted Evil
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2865
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: progetto u-B3N di F. Campedelli

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum