T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 17:37 Da nerone

» Cannucce nel condotto reflex
Oggi alle 17:07 Da Sestante

» (PD) vendo m2tech Young prima serie
Oggi alle 17:00 Da alluce

» vendo: Focusrite, Scarlett 2I4 2Nd Gen, 2 In 4 Out Interfaccia Audio Usb
Oggi alle 15:38 Da mumps

» cd723 + SL PG200A
Oggi alle 15:32 Da arivel

» La mia opinione sul tpa3116
Oggi alle 13:02 Da fritznet

» Ciare PH 250 - Le contro Zu in stile italiano
Oggi alle 9:08 Da Tancredi76

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 23:30 Da uncletoma

» Collegamento tra sorgenti digitali
Ieri alle 23:28 Da giucam61

» Messaggi Privati
Ieri alle 21:00 Da lello64

» volumio
Ieri alle 20:57 Da pigno

» Alimentatore Lineare Audiophonics per RaspBerry PI 3 B
Ieri alle 19:02 Da Adr2016

» casse per PC
Ieri alle 17:53 Da Kha-Jinn

» Il mio angolo e non solo
Ieri alle 17:16 Da SubitoMauro

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Ieri alle 16:41 Da gubos

» Upgrade pre-phono
Ieri alle 15:35 Da Curelin

» POPU VENUS
Ieri alle 14:10 Da lello64

» Quali diffusori ?
Ieri alle 12:30 Da nerone

» consiglio cuffia chiusa di ogni marca
Ieri alle 11:33 Da iceman

» nad c326bee - opinioni
Ieri alle 10:21 Da giucam61

» LECTOR
Ieri alle 8:42 Da gigetto

» Bit non-perfect
Ieri alle 0:21 Da fritznet

» Trovatemi un DAC
Sab 24 Giu 2017 - 23:32 Da Calbas

» i misteri sono tanti: io ne ho uno nuovo penso!
Sab 24 Giu 2017 - 23:16 Da Calbas

» Dual1019 testina rotta
Sab 24 Giu 2017 - 20:00 Da solitario

» Consiglio sull usato
Sab 24 Giu 2017 - 19:56 Da Gabrielefenu

» giradischi
Sab 24 Giu 2017 - 18:00 Da solitario

» [VENDO] Amplificatore finale Nad 2700 Thx. Appena revisionato
Sab 24 Giu 2017 - 16:40 Da alfarome

» COMPONENTI PER PICCOLO IMPIANTO...CHI MI AIUTA?
Sab 24 Giu 2017 - 15:11 Da BullNorris

» Marantz 1040 verso Alientek D8
Sab 24 Giu 2017 - 14:47 Da nerone

Statistiche
Abbiamo 10865 membri registrati
L'ultimo utente registrato è franc-1910

I nostri membri hanno inviato un totale di 789206 messaggi in 51241 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15508)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9066)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 58 utenti in linea: 9 Registrati, 0 Nascosti e 49 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro Smarrazzo, dieggs, donluca, fritznet, mumps, nerone, pallapippo, silver surfer, Tinomn

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  Flightangel il Sab 4 Ott 2008 - 17:17

Eccoli qui. Seguite l'asta per curiosita, e vedete dove arriverà.

SONY CDP-R1 E DAS-R1
http://cdp101.hp.infoseek.co.jp/dasr1/dasr1.html

http://cdp101.hp.infoseek.co.jp/cdpr1/cdpr1.html

Ecco le foto, è in giapponese il sito ed i commenti, ma non preoccupatevi e guardate solo le immagini.Su questo stesso sito ci sono i più significativi cd player del passato, incluso anche il primo sony, il cdp 101. Guardate come si costruivano i cd player una volta.




http://cgi.ebay.it/Sony-CDP-R1-DAS-R1-CD-Laufwerk-Wandler-NEUWERTIG_W0QQitemZ200259245099QQcmdZViewItem?hash=item200259245099&_trkparms=39:1|66:4|65:1|240:1308&_trksid=p3286.c0.m14
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  K8 il Ven 17 Ott 2008 - 2:08

@Flightangel ha scritto:Eccoli qui. Seguite l'asta per curiosita, e vedete dove arriverà.

SONY CDP-R1 E DAS-R1
http://cdp101.hp.infoseek.co.jp/dasr1/dasr1.html
http://cdp101.hp.infoseek.co.jp/cdpr1/cdpr1.html

http://cgi.ebay.it/Sony-CDP-R1-DAS-R1-CD-Laufwerk-Wandler-NEUWERTIG_W0QQitemZ200259245099QQcmdZViewItem?hash=item200259245099&_trkparms=39:1|66:4|65:1|240:1308&_trksid=p3286.c0.m14
Surprised ........40 offerte, venduto per 2.210 Euro!!! Però...!!

K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  kurt10 il Ven 14 Set 2012 - 21:59

http://www.ebay.it/itm/SONY-DAS-R1-High-End-D-A-Converter-DAC-in-gold-fur-audiophile-Enthusiasten-244-/261094444252?pt=DE_Elektronik_Computer_TV_Video_Elektronik_Verst%C3%A4rker&hash=item3cca710cdc
avatar
kurt10
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.08
Numero di messaggi : 1623
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  donluca il Ven 14 Set 2012 - 22:22

Ma che c'ha dentro 'sto coso per costare così tanto?
Manco a dire che supporta i 24 bit, quel 48 Khz messo là è giusto per marketing e fa lievitare il prezzo, potrebbe essere uno dei DAC più sopravvalutati mai esistiti... ai tempi probabilmente costava uno sproposito perchè i DAC erano roba d'elite e quindi aveva poco mercato e zero concorrenza, ma oggi...
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3660
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  Flightangel il Sab 15 Set 2012 - 14:02

@donluca ha scritto:Ma che c'ha dentro 'sto coso per costare così tanto?
Manco a dire che supporta i 24 bit, quel 48 Khz messo là è giusto per marketing e fa lievitare il prezzo, potrebbe essere uno dei DAC più sopravvalutati mai esistiti... ai tempi probabilmente costava uno sproposito perchè i DAC erano roba d'elite e quindi aveva poco mercato e zero concorrenza, ma oggi...

Hai mai avuto modo di sentirlo?
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  donluca il Sab 15 Set 2012 - 14:08

Se avessi avuto la possibilità di sentirlo di certo non avrei fatto le asserzioni sopra riportate e di certo non avrei usato il condizionale nel "potrebbe essere uno dei DAC più sopravvalutati mai esistiti"... Razz

EDIT: e soprattutto avrei saputo cosa ci sta dentro Very Happy


Ultima modifica di donluca il Sab 15 Set 2012 - 14:08, modificato 1 volta
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3660
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  DACCLOR65 il Sab 15 Set 2012 - 14:08

@donluca ha scritto:Ma che c'ha dentro 'sto coso per costare così tanto?
Manco a dire che supporta i 24 bit, quel 48 Khz messo là è giusto per marketing e fa lievitare il prezzo, potrebbe essere uno dei DAC più sopravvalutati mai esistiti... ai tempi probabilmente costava uno sproposito perchè i DAC erano roba d'elite e quindi aveva poco mercato e zero concorrenza, ma oggi...

Hai osato troppo! il signore dei lettori non perdona! Laughing
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19630
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series


Spoiler:





http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  donluca il Sab 15 Set 2012 - 14:11

@DACCLOR65 ha scritto:Hai osato troppo! il signore dei lettori non perdona! Laughing

Ehhh, mi dispiace, ma io sono come San Tommaso, se non tocco non credo... almeno datemi un datasheet con le caratteristiche, perchè da quello che si vede, oltre ad essere il classico componente che si vendeva "al chilo", non c'è veramente nulla da esaltarsi...

EDIT: intendiamoci, non sto dicendo che 'sto coso fa schifo senza averlo sentito, sto solo dicendo che da ciò che si vede non mi pare nulla di eclatante, o comunque qualcosa da giustificare la spesa di 2000 euro...
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3660
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  sonic63 il Sab 15 Set 2012 - 14:26

@donluca ha scritto:
@DACCLOR65 ha scritto:Hai osato troppo! il signore dei lettori non perdona! Laughing

Ehhh, mi dispiace, ma io sono come San Tommaso, se non tocco non credo... almeno datemi un datasheet con le caratteristiche, perchè da quello che si vede, oltre ad essere il classico componente che si vendeva "al chilo", non c'è veramente nulla da esaltarsi...

EDIT: intendiamoci, non sto dicendo che 'sto coso fa schifo senza averlo sentito, sto solo dicendo che da ciò che si vede non mi pare nulla di eclatante, o comunque qualcosa da giustificare la spesa di 2000 euro...

E di questo che mi dici ?
A me piace !!! E anche molto.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5358
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  donluca il Sab 15 Set 2012 - 14:31

Parlo come sempre ad occhio e croce non avendo caratteristiche alla mano (se non fosse che stiamo parlando di DAC ti chiederei cosa è Laughing ):

personalmente, ma questo è un parere strettamente personale, le valvole negli stadi d'uscita dei DAC non le ho mai viste di buon occhio.
La soluzione di una alimentazione esterna è sicuramente interessante e porterà notevoli benefici.
Non ho idea di cosa siano però quei "pacchetti" gialli Razz

Insomma, senza uno straccio di caratteristica è come parlare di aria fritta Razz
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3660
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  sonic63 il Sab 15 Set 2012 - 14:53

@donluca ha scritto:Parlo come sempre ad occhio e croce non avendo caratteristiche alla mano (se non fosse che stiamo parlando di DAC ti chiederei cosa è Laughing ):

personalmente, ma questo è un parere strettamente personale, le valvole negli stadi d'uscita dei DAC non le ho mai viste di buon occhio.
La soluzione di una alimentazione esterna è sicuramente interessante e porterà notevoli benefici.
Non ho idea di cosa siano però quei "pacchetti" gialli Razz

Insomma, senza uno straccio di caratteristica è come parlare di aria fritta Razz

E già, invece con le caratteristiche sarebbe tutta un'altra cosa. Sad

I pacchetti gialli più grandi sono i convertitori, sono degli ULTRA ANALOG 340022, sono DAC multibit realizzati a discreti e tarati uno ad uno! Naturalmente sono bilanciati.

I due scatolotti gialli più piccoli sono i convertitori corrente/tensione, poi ci sono i filtri passivi d'uscita.
Lo stadio d'uscita ( e secondo me quelli a valvole - fatti bene - suonano benissimo) usa DUE E88CC per canale, accoppiate in continua, senza condensatore d'uscita.
Il decoder digitale è il Pacific Microsoft PDM100 (l'HDCD).
L'altro scatolotto giallo(verso il retro dell'apparecchio è il ricevitore bilanciato per gli ingressi S/pdif, che sono Coassiali su RCA e BNC, bilanciato AES/EBU, ottici AT&T e Tos link, inoltre ha il collegamento I2S, tutto in bilanciato, con la sua meccanica.
Più qualche altra finezza sparsa qua e là ... Very Happy per esempio la scheda dei DAC in "arlon".
Arriva fino a 20 bit.
Allora, che dici, a parte lo stadio d'uscita a valvole è un'apparecchio da prendere in considerazione ?
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5358
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  donluca il Sab 15 Set 2012 - 15:18

Bè, ha soluzioni tecniche sicuramente interessanti e meriterebbe un ascolto, ma un oggetto così, se possiamo definirlo, "esoterico" andrebbe ascoltato assolutamente prima di comprarlo... i chip come i TDA1541 si sa il tipo di suono che hanno, specialmente se lo stadio d'uscita è a opamp. Quello che mi manca è sapere come suona con un'uscita a discreti, non a caso mi ero interessato alle schede di tale Raindrop-hui su ebay che forniva delle schede con 2 o 4 TDA1541 e uscita a JFET.

Sul DAS R1 ho scoperto che monta due TDA1541 S1 (Single Crown), una scelta sicuramente pregevole ma poi applica un filtro di noise shaping (quello dell'SAA7220 scommetto...) e oversampling a 8x che secondo me rovina un pò tutto... non ho trovato una parola sullo stadio d'uscita ma scommetterei che anche questo è ad operazionali.

Tutto questo comunque alla luce del materiale in alta risoluzione che abbiamo oggi che non è riproducibile dai suddetti convertitori lascia un pò a desiderare... per quanto bene possano suonare perchè "castrarsi" a 44.1/16?
E poi boh, secondo me pure 'sto mito del TDA1541 va un pò sfatato perchè si, per essere un DAC degli anni '80 è eccezionale, ma oggi abbiamo IMHO di mooolto meglio...
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3660
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  sonic63 il Sab 15 Set 2012 - 15:37

@donluca ha scritto:Bè, ha soluzioni tecniche sicuramente interessanti e meriterebbe un ascolto, ma un oggetto così, se possiamo definirlo, "esoterico" andrebbe ascoltato assolutamente prima di comprarlo... i chip come i TDA1541 si sa il tipo di suono che hanno, specialmente se lo stadio d'uscita è a opamp. Quello che mi manca è sapere come suona con un'uscita a discreti, non a caso mi ero interessato alle schede di tale Raindrop-hui su ebay che forniva delle schede con 2 o 4 TDA1541 e uscita a JFET.

Sul DAS R1 ho scoperto che monta due TDA1541 S1 (Single Crown), una scelta sicuramente pregevole ma poi applica un filtro di noise shaping (quello dell'SAA7220 scommetto...) e oversampling a 8x che secondo me rovina un pò tutto... non ho trovato una parola sullo stadio d'uscita ma scommetterei che anche questo è ad operazionali.

Tutto questo comunque alla luce del materiale in alta risoluzione che abbiamo oggi che non è riproducibile dai suddetti convertitori lascia un pò a desiderare... per quanto bene possano suonare perchè "castrarsi" a 44.1/16?
E poi boh, secondo me pure 'sto mito del TDA1541 va un pò sfatato perchè si, per essere un DAC degli anni '80 è eccezionale, ma oggi abbiamo IMHO di mooolto meglio...

Mentre ti leggevo riflettevo sul fatto che alcuni anni fà (diciamo una quindicina) trovare un chip TDA 1541A non era proprio facile, noto che da un pò a questa parte sono rispuntati come i funghi, non c'è sito cinese che non abbia una scheda DAC con una manciata di 1541 montati sopra Ironic
Che poi in Cina viene falsificato di tutto, anche il latte in polvere per i bambini, sarà sicuramente un caso....o no ?
Credo che quando si ascolta un DAC cinese con il 1541A per esprimere un giudizio sul suo suono bisogna prima assicurarsi che il DAC sia quello originale e che sia stato implementato con un minimo di cognizione di causa, perchè di schifezze fatte con i piedi in giro c'è ne parecchie. Very Happy
Io ho diversi apparecchi con il 1541A (per la precisione un DAC e due CD player) e li faccio suonare con uno stadio di uscita a Mos-fet, ti assicuro che è un bel sentire Very Happy .

!6/44 ? castrarsi ? Mah.....
Hello

EDIT . a proposito il DAC in foto viene ritenuto uno dei meglio suonanti mai prodotto!! Very Happy

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5358
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  Flightangel il Dom 16 Set 2012 - 9:49

@donluca ha scritto:Se avessi avuto la possibilità di sentirlo di certo non avrei fatto le asserzioni sopra riportate e di certo non avrei usato il condizionale nel "potrebbe essere uno dei DAC più sopravvalutati mai esistiti"... Razz

EDIT: e soprattutto avrei saputo cosa ci sta dentro Very Happy

Una presa di posizione di questo tipo è consentita ad un profano; non ad un audiofilo. Non ho altro da aggiungere.
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  donluca il Dom 16 Set 2012 - 12:40

Guarda flightangel, non voglio offendere nessuno ma io delle chiacchiere di paese (ci metto dentro pure quelle di note riviste senza fare nomi) non mi sono mai fidato perchè andare ad ascoltare un componente osannato da utenti e riviste del settore e scoprire che suonava meno della metà di ciò che tutti dicevano non dico che è stata la regola, ma è un evento che mi è capitato molto spesso.

La gente si lascia trasportare dalle emozioni e dall'hype e a volte basta ascoltare 10 secondi una sorgente o una meccanica per urlare al miracolo, quindi sono cresciuto scettico di tutto e di tutti e ho imparato a ficcare il muso dentro a qualsiasi componente come prima cosa per vedere come è fatto ed esprimere un giudizio preventivo, per poi, quando possibile, passare all'ascolto e verificare con le mie orecchie (e non con le chiacchiere degli altri o dei presunti "esperti") la bontà di ciò che ho davanti.

Facciamoci quattro calcoli: questo DAC è del 1987, è uscito appena 4 anni dopo che i CD si erano timidamente affacciati sul mercato, monta un chip degli anni '80 che in tutta la sua bontà oggi comunque non riesce a reggere il confronto con quelli moderni grazie anche al know-how che si è sviluppato con gli anni sull'audio digitale.

Ora, che te mi vieni a dire che è il miglior DAC degli anni 80-90 ci posso stare, anche se, non avendolo mai sentito, mi piacerebbe almeno sapere come è fatto lo stadio d'uscita per farmi un'idea, ma che te mi vieni a dire che una coppia di TDA1541S1 suonano meglio di un chip moderno ben progettato come può essere il Sabre ESS 9018... mi dispiace ma mi tengo stretto il titolo di "profano" perchè ho profanato effettivamente un mito e ti affibbio il titolo di "ignorante", perchè ignori gli innegabili passi in avanti fatti in questo settore in 24 ANNI.

In amicizia.

P.S.: e scommetto comunque che il Grundig Fine Arts CD 9009 suona alla pari.
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3660
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  schwantz34 il Dom 16 Set 2012 - 12:52

@donluca ha scritto:

In amicizia.

ammazza...in amicizia ...come dire "ti sputo in un occhio ma senza polemica, in amicizia" ....

detto questo, secondo me , visto che non lo hai sentito e posto che cosa c'e' dentro non è il discrimine per un buon suono o meno...a maggior ragione se si parla di dac (che non fanno la differenza , intendo il chip) e posto che flightangel saran 30 anni che ascolta lettori cd differenti e suppongo anche le ultime novita' con i vari dac attuali, mi pare un po' azzardato quanto dici, certo magari la cifra è alta ma che suoni male o per forza meno naturale , musicale , dettagliato (magari dettagliato potrebbe essere anche) ma la piacevolezza d'ascolto è un altra cosa...di un dac moderno...beh ho i miei dubbi (Certo non ti legge i formati hd, ma anche sti formati hanno un grande hype secondo me ) visto che ieri m'e' capitato di ascoltare una versione cd e un file altissima risoluzione , entrambi by lincetto su impianto spectral e diffusori magico , beh ti assicuro che non c'era , per me, alcuna differenza in negativo del cd rispetto al file, la differenza (ma percepibile poco) era quando han messo su un nastro sullo studer rtr , lì si...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15508
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  donluca il Dom 16 Set 2012 - 12:59

@schwantz34 ha scritto:ammazza...in amicizia ...come dire "ti sputo in un occhio ma senza polemica, in amicizia" ....

Quando divento "duro" e le sparo un pò alte non è mai per denigrare una persona perchè di natura tendo a voler bene a tutti: se faccio questi interventi è perchè voglio far riflettere su un argomento e portare spunti di riflessione per far crescere anche un pò la comunità.

Non metto in dubbio la preparazione di flightangel, assolutamente, ma in audio non si può parlare in assoluti, tantomeno dichiarare un dac di più di 20 anni fa "il miglior dac" e giustificare un prezzo di oltre 2000 euro, quando con quella cifra ci prendi dac astronomici costruiti con tutti i crismi e le ultime tecnologie atte ad eliminare quella "metallicità" del suono che affliggeva la musica digitale negli anni 80-90: un incubo.

Oggi quanti sono i DAC che si portano indietro ancora questo difetto?
Pochi. E dipende molto non tanto dal chip usato, ma proprio dall'implementazione dello stadio d'uscita.

Spero che flightangel non se la sia presa per le mie parole, il mio intento era quello di far riflettere sui progressi fatti in ambito dell'audio digitale negli anni, non insultarlo.
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3660
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  schwantz34 il Dom 16 Set 2012 - 14:09

@donluca ha scritto: quella "metallicità" del suono che affliggeva la musica digitale negli anni 80-90: un incubo.


guarda...ho un sony 227esd (a dire il vero, piu' d'uno :-) ) fatto verso la fine degli '80 (88 o giu' di li) beh..io questa metallicita' non ce la sento...anzi...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15508
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  DACCLOR65 il Dom 16 Set 2012 - 14:15

@schwantz34 ha scritto:
@donluca ha scritto:

In amicizia.

ammazza...in amicizia ...come dire "ti sputo in un occhio ma senza polemica, in amicizia" ....

Laughing Laughing Laughing
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19630
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series


Spoiler:





http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  grunter il Dom 16 Set 2012 - 14:32

@sonic63 ha scritto:
@donluca ha scritto:

Ehhh, mi dispiace, ma io sono come San Tommaso, se non tocco non credo... almeno datemi un datasheet con le caratteristiche, perchè da quello che si vede, oltre ad essere il classico componente che si vendeva "al chilo", non c'è veramente nulla da esaltarsi...

EDIT: intendiamoci, non sto dicendo che 'sto coso fa schifo senza averlo sentito, sto solo dicendo che da ciò che si vede non mi pare nulla di eclatante, o comunque qualcosa da giustificare la spesa di 2000 euro...

E di questo che mi dici ?
A me piace !!! E anche molto.

Ci sveli marca e modello?
Grazie.
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3935
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  donluca il Dom 16 Set 2012 - 14:53

@schwantz34 ha scritto:guarda...ho un sony 227esd (a dire il vero, piu' d'uno :-) ) fatto verso la fine degli '80 (88 o giu' di li) beh..io questa metallicita' non ce la sento...anzi...

Non a caso il TDA1541 era il santo graal degli anni 80-90... Wink

...e il PCM1704, secondo me ingiustamente sottovalutato.
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3660
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  sonic63 il Dom 16 Set 2012 - 16:25

@grunter ha scritto:
@sonic63 ha scritto:

E di questo che mi dici ?
A me piace !!! E anche molto.

Ci sveli marca e modello?
Grazie.

Il costruttore è Sonic Frontiers, il modello è Processor 3 Very Happy
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5358
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  shun0321 il Lun 25 Feb 2013 - 3:53

@donluca ha scritto:Ma che c'ha dentro 'sto coso per costare così tanto?
Manco a dire che supporta i 24 bit, quel 48 Khz messo là è giusto per marketing e fa lievitare il prezzo, potrebbe essere uno dei DAC più sopravvalutati mai esistiti... ai tempi probabilmente costava uno sproposito perchè i DAC erano roba d'elite e quindi aveva poco mercato e zero concorrenza, ma oggi...

troppo tardi ho letto questa risposta ma penso che rispondendo a te rispondo un po tutti su come vanno le cose nell'audio (profonda delusione).

l'audio di alta classe di adesso si poggia TOTALMENTE sui progetti di questi colossi, e se non lo fanno leggono dal datasheet del produttore del chip su come fare stadio lo di uscita e quello di ingresso (nel caso del digitale).
In effetti oggi si sono scoperti l'importanza del jitter e degli oscillatori, sull'alimentazione stabilizzata per il circuito d'ingresso, e migliori stadi di uscita, cosa che a quei tempi ancora sfuggiva.
Quello che fanno gli esoterici produttori è mettere componenti più pregiati e integrare progetti di vecchie macchine per farne una.
Soprattutto come ci si puo illudere che case che contano poco piu di un ingegnere possano fare ricerca?
Oggetti come il sony scd-777es o il philips sacd 1000, sono tutto tranne che obsoleti e pochi tweaking li portano a livelli stellari.
Sappiate che se solo il mercato si ampiasse, e i colossi tornano c'è ben poco che gli esoterici possono fare se non creare MAGIE, perchè l'elettronica è una scienza esatta, fatta da ingegneri e quelli di sony, philips, yamaha, denon, teac, panasonic, pioneer, techinics ecc ecc ne hanno a bizzeffe di super ingegneri sul libro paga....
avatar
shun0321
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.08.12
Numero di messaggi : 40

http://www.phonextra.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  shun0321 il Lun 25 Feb 2013 - 4:01

un'ultima cosa, il chip DAC è un fattore che vuol dire tutto e niente.
La cosa che MAGGIORMENTE è di interesse è l'ingresso, poichè i suoi errori vanificano tutto, e ancora più importante è il clock e la sua alimentazione.
Dopodichè vi è il corretto interfacciamento dello stadio di uscita, importa poco come è fatto basta che sia CORRETTO ELETTRICAMENTE, quindi può essere a opamp (molto migliorati quelli odierni), a jfet, valvole o trasformatori.
avatar
shun0321
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.08.12
Numero di messaggi : 40

http://www.phonextra.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  sonic63 il Lun 25 Feb 2013 - 10:17

@shun0321 ha scritto:
troppo tardi ho letto questa risposta ma penso che rispondendo a te rispondo un po tutti su come vanno le cose nell'audio (profonda delusione).

l'audio di alta classe di adesso si poggia TOTALMENTE sui progetti di questi colossi, e se non lo fanno leggono dal datasheet del produttore del chip su come fare stadio lo di uscita e quello di ingresso (nel caso del digitale).
In effetti oggi si sono scoperti l'importanza del jitter e degli oscillatori, sull'alimentazione stabilizzata per il circuito d'ingresso, e migliori stadi di uscita, cosa che a quei tempi ancora sfuggiva.
Quello che fanno gli esoterici produttori è mettere componenti più pregiati e integrare progetti di vecchie macchine per farne una.
Soprattutto come ci si puo illudere che case che contano poco piu di un ingegnere possano fare ricerca?
Oggetti come il sony scd-777es o il philips sacd 1000, sono tutto tranne che obsoleti e pochi tweaking li portano a livelli stellari.
Sappiate che se solo il mercato si ampiasse, e i colossi tornano c'è ben poco che gli esoterici possono fare se non creare MAGIE, perchè l'elettronica è una scienza esatta, fatta da ingegneri e quelli di sony, philips, yamaha, denon, teac, panasonic, pioneer, techinics ecc ecc ne hanno a bizzeffe di super ingegneri sul libro paga....

Secondo me non sei molto informato.(senza polemica Very Happy )
Del jitter e della sua influenza si parla ormai da più di vent'anni.
Stessa cosa per alimentazioni e stadi d'uscita. Veramente credi che siano problematiche affrontate solo adesso?
Vatti a guardare, con attenzione, gli apparecchi costruiti negli anni '80 e '90.
Anzi, e su questo hai ragione, è proprio oggi che moltissimi costruttori la ricerca la fanno scegliendo il chip più recente e dalle prestazioni (teoriche ) più elevate.......e basta.
Per la gran parte dei prodotti presenti sul mercato la ricerca la fanno i produttori dei chip, non certo i fabbricanti degli apparecchi che si basano, come giustamente dici, sulle "application note".
Ma, ed in questo non sono d'accordo con te, le uniche aziende che propongono qualcosa di davvero unico sono proprio quelle che tu chiami "esoteriche": MSB, DCS, EMM LABS e poche altre.
A meno che tu per "esoteriche" non intenda il costruttore cinese che fà il DAC da 1000 euro.
Hello




sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5358
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: SONY CDP R1 e DAS R1: il meglio di sempre

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum