T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Oggi alle 2:32 Da valterneri

» Vostre esperienze di inversione di polarità
Oggi alle 1:07 Da lello64

» Un aiuto per una profana totale!
Oggi alle 0:45 Da giucam61

» Mettere i diffusori "sdraiati". Controindicazioni?
Oggi alle 0:09 Da donluca

» Consiglio Primo impianto HiFi
Oggi alle 0:01 Da Kha-Jinn

» Appello per driver
Ieri alle 23:56 Da Olegol

» Rip DSD
Ieri alle 22:39 Da uncletoma

» Ipotesi Preamplificatore per finale NAD
Ieri alle 18:43 Da p.cristallini

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ieri alle 18:40 Da nerone

» hertz hd8 vs audison bit one
Ieri alle 18:27 Da scontin

» Quale Full range 3" scegliere?
Ieri alle 16:28 Da Zio

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Ieri alle 15:22 Da uncletoma

» Minidisc & Batteria
Ieri alle 15:01 Da livio151

» Vu meter audio
Ieri alle 14:42 Da Albert^ONE

» Indiana Line Dj 308
Ieri alle 12:38 Da Masterix

» Cavo I2S
Ieri alle 12:34 Da Masterix

» [AN] Interfaccia/trasporto XMOS USB
Ieri alle 11:07 Da Masterix

» Dac
Ieri alle 10:14 Da giucam61

» FX 802 vs Bantam Monoblock vs Nad 325BEE
Ieri alle 8:23 Da GP9

» [NA] Vendo Asus Xonar Essence One - 280 euro spedita
Gio 19 Ott 2017 - 17:27 Da MrTheCarbon

» Radio Internet
Gio 19 Ott 2017 - 17:24 Da Lhifi

» [PA] Vendo Giradischi Project genie rpm 1.3
Gio 19 Ott 2017 - 17:01 Da mastri81

» mcintosh mx 132 sempre "mute"
Gio 19 Ott 2017 - 16:59 Da marco stentella

» player di rete denon o marantz , ne vale la pena?
Gio 19 Ott 2017 - 16:46 Da ftalien77

» "Soundbreaking", una serie di documentari che mi entusiasma
Gio 19 Ott 2017 - 11:50 Da pallapippo

» Diffusore triste, voglio provare
Gio 19 Ott 2017 - 10:19 Da V-Twin

» (TE) Vendo cuffia HiFiMan HE560 VENDUTE
Gio 19 Ott 2017 - 9:46 Da 55dsl

» Cavi per questo sistema
Gio 19 Ott 2017 - 1:16 Da MaxBal

» [RM] Pre phono - Cambridge Audio 651P
Mer 18 Ott 2017 - 22:48 Da diechirico

» [RM] Amplificatore Cambridge Audio Azur 640A V2.0
Mer 18 Ott 2017 - 22:47 Da diechirico

Statistiche
Abbiamo 11088 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Lorenzo Mannucci

I nostri membri hanno inviato un totale di 797610 messaggi in 51714 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
ftalien77
 
lello64
 
Kha-Jinn
 
clipper
 
nicola.corro
 
uncletoma
 
dinamanu
 
Pinve
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
dinamanu
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
kalium
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15532)
 
Silver Black (15485)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9199)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 28 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 28 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Pagina 5 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  hawui1 il Sab 6 Mar 2010 - 13:37


ma allora anche le teorie sui cavi..............?
E il rodaggio dei componenti?
E la classe T (D) da poche decine di euro che suona meglio di robe da 2.000?
E allora la terra cava.. ? http://www.cerchinelgrano.info/terra_cava.htm
e il pianeta serpo? http://www.usac.it/articoli/casale_progetto_SERPO.htm
che c'entra.. solo perchè qualcuno dice una cosa ci devi credere per forza? o l'esistenza di n-menate ne giustifica altre n senza distinzione?
La frase che ho quotato non ha alcun senso così com'è scritta.. se poi tu o qualcun'altro siete in grado di spiegare ben venga.. come ho scritto..
avatar
hawui1
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 14.12.09
Numero di messaggi : 177
Località : Prato (PO)
Impianto : YAMAHA-Pioneer

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  Massimo il Sab 6 Mar 2010 - 22:07

Con questo qualcosa si risparmia
http://www.tweaks4u.com/product_info.php?products_id=1442&language=EN
dai Piero ........ su compra compra lo sò che sei curioso Laughing
avatar
Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1999
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  piero7 il Sab 6 Mar 2010 - 22:11

Massimo ha scritto:Con questo qualcosa si risparmia
http://www.tweaks4u.com/product_info.php?products_id=1442&language=EN
dai Piero ........ su compra compra lo sò che sei curioso Laughing

massimo so ducento euro, ma piuttosto compro due lundhal!!! Tanto i trafo prima o poi li uso, ma quel coso a 200 euro lo metto sotto i piedi dalla rabbia e davvero butto 200 sacchi se non fa niente. E che non faccia proprio niente son sempre più convinto... Laughing
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  fannaru il Sab 6 Mar 2010 - 23:28

...ma alla fine ste scatolette son tutte uguali ?? Rolling Eyes
avatar
fannaru
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.04.08
Numero di messaggi : 929
Località : Pompei
Occupazione/Hobby : art dealer
Impianto : Ampli: Ensemble Evocco - Passione , sorgente: Esoteric DV50S, diffusori: Merlin TSM MME, cavi segnale: Xindak FA Gold, cavi potenza: Cardas Golden Reference.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  piero7 il Sab 6 Mar 2010 - 23:42

fannaru ha scritto:...ma alla fine ste scatolette son tutte uguali ?? Rolling Eyes

meglio spender 200 euro per un cavo, poi puoi sempre venderlo dopo per "passaggio a sistema superiore" e qualcosa la recuperi, e come motivazione è valida, ma per quelle scatolette, se vuoi rivendertela, chi ci crede che poi funziona se te la vendi? Glasses
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  H. Finn il Dom 7 Mar 2010 - 16:29

Dunque, ragassuoli...................
Massimo ha scritto:Claudio e perchè la moglie non lo vuole mollare? Very Happy Very Happy
Ciao

Perché, a parte eventuali miglioramenti "prestazionali" (aspetta che ora glielo chiedo Hehe Hehe Hehe ) mentre abbiamo entrambi notato che:
3. Enhancement of audio and video playback"

Ma non vi posso dire se questo é vero:
1. Protective electromagnetic field generated at 7.83Hz – the lowest Schumann resonance frequency of the Earth’s magnetic field
2. Local restoration of the Schumann resonance nullifies harmful man-made electromagnetic fields

Questo invece lo é:
4. Enhanced relaxation from 7.83Hz alpha-wave entrainment of the brain
5. Improved sleep patterns & lower incidence of insomnia
6. Enhanced meditative states
7. Deeper, more frequent and more involved dreams.

Mi sta infatti consigliando di prenderne un altro
Wink



hawui1 ha scritto:
E allora la terra cava.. ? http://www.cerchinelgrano.info/terra_cava.htm
e il pianeta serpo? http://www.usac.it/articoli/casale_progetto_SERPO.htm
che c'entra.. solo perchè qualcuno dice una cosa ci devi credere per forza? o l'esistenza di n-menate ne giustifica altre n senza distinzione?
La frase che ho quotato non ha alcun senso così com'è scritta.. se poi tu o qualcun'altro siete in grado di spiegare ben venga.. come ho scritto..

Citi ste cose "assurde e ridicole", ma il tuo punto di vista é tipicamente da scettico italiano/occidentale. Un po' di ricerca al riguardo ti potrebbe essere interessante.
Uno dice una cosa e l'altro (io) vuole verificare se é vera. Ed é questo il caso. Ma io non sono per niente in grado di spiegare.......riesco a mala pena a tenere in mano un saldatore Embarassed Embarassed


Massimo ha scritto:Con questo qualcosa si risparmia
http://www.tweaks4u.com/product_info.php?products_id=1442&language=EN
dai Piero ........ su compra compra lo sò che sei curioso Laughing

Quello li' costa 195, io l'ho pagato, mi sembra, 170 consegnato.

Ripeto che secondo me, al costo di un trends o giu' di li...................
Very Happy
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2601
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  piero7 il Dom 7 Mar 2010 - 17:47

Se brucio incenso o mastico foglie di coca e questo mi fa star bene non mi migliora le prestazione dell'impianto. Il punto è tutto qua. Lo scettiscismo è normale, non ti pare? Visto il tuo entusiasmo e la tua difesa quasi ad oltranza dell'aggeggio, riconsidera la mia proposta, se andrà come dici, il secondo ti viene gratis (te lo pago io). Smile
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  hawui1 il Dom 7 Mar 2010 - 18:52


Citi ste cose "assurde e ridicole", ma il tuo punto di vista é tipicamente da scettico italiano/occidentale. Un po' di ricerca al riguardo ti potrebbe essere interessante.
cercato ho già ricercato fidati.. Wink
guarda nel circuito cosa c'è (si vede abbastanza bene nella foto).. uno stabilizzatore con un paio di elettrolitici in aggiunta a due operazionali che pilotano una bobina.. quanta potenza potrai mai sviluppare? Il tutto poi in una bobina con nucleo ferromagnetico.. che intensità di campo potrà mai sviluppare? Cosa potrà mai influenzare?

In compenso il tutto è accompaganto da descrizioni fantascientifiche che ai due link che ho allegato io non invidiano proprio nulla..
Il fenomeno della risonanza Schumann è OVVIAMENTE un fenomeno reale.. ma è tutto quello che c'è stato costruito sopra che è un castello di cose in alcuni casi senza significato e in tutti i casi comunque senza uno straccio di prova non dico strumentale ma neanche teorica (la radiazione a 7,83 Hz che supera ogni barriera e attraversa lo spazio tempo .. eh?).. a me personalmente se lo usano in tutti gli studi di registrazione più prestigiosi, come dicono loro, importa zero.. Voglio sapere (tra le altre cose) come fa a migliorare la messa a fuoco di un proiettore !!! o a migliorare la viscosità dell'aria !!! Bastano due diagrammi.. uno schema.. citare il meccanismo fisico/chimico.. qualunque cosa..

Comunque alla fine visto che è la suggestione che conta, se effettivamente la "scatoletta" ti fa dormire meglio la notte e ti fa sentire meglio lo stereo guarda magari è anche una cosa buona.. L'unica cosa che mi fa invelenire è di non averla inventata IO !! Very Happy Very Happy
avatar
hawui1
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 14.12.09
Numero di messaggi : 177
Località : Prato (PO)
Impianto : YAMAHA-Pioneer

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  wasky il Dom 7 Mar 2010 - 23:25

hawui1 ha scritto:
Comunque alla fine visto che è la suggestione che conta, se effettivamente la "scatoletta" ti fa dormire meglio la notte e ti fa sentire meglio lo stereo guarda magari è anche una cosa buona.. L'unica cosa che mi fa invelenire è di non averla inventata IO !! Very Happy Very Happy


Crazy

Sono rimasto un sessantottino convinto Laughing



_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  ANDR3A101 il Lun 8 Mar 2010 - 1:05

che piacere un forum, pro legalizzazione...

cmq sul affare, la vedo semplice, e cioe che magari le onde in se fanno pure bene, ma magari la differenza e cosi piccola che puo stare benissimo nel range dell'autosuggestione...

cioe in pratica il range di autosuggestione della qualita del suono e ipoteticamente del 10%

quell'affare puo variare la cosa del 8% magari

dati per assurdo per far capire la cosa naturalmente... Smile

ripeto, secondo me bisogna investire i soldi in modo serio, non che l'affare nn lo sia...
ma preferisco investire prima in tube traps e altro, poi quando arrivero al limite con tutto il resto...

da qualche parte i soldi devo pure buttarli no? Smile

ne abbiamo "bruciati" tanti nell'hifi senza contare il resto degli hobby, tipo le moto... Hehe
avatar
ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  Alessandro LXIV il Lun 8 Mar 2010 - 7:55

Claudio, se non è troppo scomodo arrivare a Torino, alla prossima "Fest" che organizzano li, potresti andare anche tu con l'aggeggino, ci sono persone come Florin e Smanetton, che hanno l'orecchio fino e sono molto obbiettive nei giudizi. Così vediamo che ne pensano loro. Non devi convincere nessuno, ma faresti cosa utile a tutti.

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  HistoireDuSoldat il Lun 8 Mar 2010 - 8:43

@Claudio Arzani
Per il bene della verità e per fare almeno diminuire le polemiche dovresti eseguire alcuni test alla cieca.

Non che sia così facile farlo tutto sommato, bisognerebbe secondo me:
- posizionare il dispositivo in un modo da non riuscire a vedere neanche accidentalmente se è acceso o spento
- tra te e tua moglie scegliere chi fa chi (sperimentatore e cavia), e magari farlo a turno
- scegliere delle tempistiche sensate per gli sperimenti: tu dici che l'effetto non è immediato e che di giorno e di notte lo spostate. Questo facilita le cose: una singola "misura" dovrebbe svolgersi dal mattino alla sera oppure dalla sera alla mattina
- evitare qualsiasi forma di comunicazione anche indiretta in merito allo stato del dispositivo tra sperimentatore e cavia (sembra facile...)

In sostanza io direi:
- viene scelto chi farà sperimentatore e chi cavia
- si decide una data di inizio e una di fine, diciamo su un periodo di dieci giorni
- chi fa lo sperimentatore stabilisce un calendario, ad esempio:
1°) di giorno spento, di notte acceso
2°) di giorno spento, di notte spento
3°) di giorno acceso, di notte acceso
4°) di giorno acceso, di notte acceso
5°) di giorno spento, di notte spento
6°) di giorno spento, di notte acceso
...
La cavia terrà un diario relativo a tutto ciò che ritiene rilevante in merito alle proprie prove e sensazioni, che consegnerà allo sperimentatore solo alla fine.
Durante il periodo di sperimentazione solo lo sperimentatore maneggerà il dispositivo, e i due non parleranno, né accenneranno, né alluderano per niente della cosa (facile eh? questo è il punto più difficile).

Alla fine la cavia rende noto il diario e si incrociano le informazioni.
Più periodi, scambio di ruolo... tutte cose utili ad aumentare l'affidabilità del metodo.
Un grande numero di prove o di coppie sperimentatore/cavia, o due cavie o più con lo stesso sperimentatore aumenterebbero di molto l'affidabilità delle misure, ma è ovvio che non è fattibile! Very Happy
Beh... sarebbe un buon inizio per chiarire questa faccenda.

Se però la sua efficacia si basasse su un effetto placebo, lo scoprire una mancanza di correlazione tra il diario della cavia e il calendario dello sperimentatore potrebbe avere effetti spiacevoli.
E' un rischio.
Se nessuno corre questo rischio tuttavia e nessuno vuole sborsare quei soldi per provare... possiamo parlarne per anni senza ricavarne niente.
avatar
HistoireDuSoldat
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.10
Numero di messaggi : 764
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Sviluppatore Java e PHP / Pianista irregolare / Clarinettista potenziale
Provincia (Città) : Buono assai
Impianto : ... Under construction ...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  H. Finn il Gio 25 Mar 2010 - 9:44

E dunque.....mi sembrava giusto riprendere il 3d perché ieri........
rientrando la sera ho (ovviamente Hehe Hehe) acceso come prima cosa lo stereo.
R&B, Jazz (Hank Jones, M. Davis, Coltrane, Pastorius.....)
Mi chiedo: perché il tutto suona cosi' "piatto"?
Forse han proprio ragione quelli che ti dicono di interferenze sulla rete elettrica!
Oggi deve essere pieno di gente che collega scaldabagni/cordless/forni/....o magari fanno lavori sulla rete elettrica
boh!
Non capisco ma accetto.
Per ragioni lunghe a spiegare, avevamo tenuto spento il famoso (infimo?) aggeggio tutta la giornata.
Lo tiro fuori e lo collego.
Cuciniamo, mangiamo......
Beh.....avrete già capito dove voglio arrivare
La musica é cambiata.
A poco a poco.
Le orecchie sono stappate!
Il "velo" sollevato.
Mi ricordo a sto punto di aver riacceso l'aggeggio!!!
Giuro che non ci pensavo più.....giuro!!
Effetto placebo "inconscio"?
Agisce sull'ascoltatore?
Sulle vibrazioni sonore?
A voi la risposta, dear friends.
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2601
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  piero7 il Gio 25 Mar 2010 - 10:09

cambia spacciatore Laughing
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  H. Finn il Gio 25 Mar 2010 - 10:14

Aho'
So che hai un megaimpianto rispetto al mio
E c'hai du cosi cosi' in quanto a esperienza.
Pero': perché sei chiuso a ste cose?
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2601
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  teomalchio il Gio 25 Mar 2010 - 10:24

Spero si riesca a organizzarla questa prova doppio cieco o come volete... questo è l'unico topic che ho messo nei "preferiti", se dovesse risultare che l'aggeggino qualcosa fa... come rilassamento intendo... frega un razzo dell'audio... Wink
avatar
teomalchio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.01.09
Numero di messaggi : 380
Località : Piacenza
Impianto : Trends Audio TA-10.1 - T-Preamp TC-754 - DAC 707 SuperPro - Indiana Line HC504 - sorgenti: Mac Mini e giradischio Pioneer PL-518

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  H. Finn il Gio 25 Mar 2010 - 10:26

Quello che dico anch'io!
Hehe Hehe Hehe
schhherzzo, ovviam.
Wink
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2601
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  piero7 il Gio 25 Mar 2010 - 11:21

Claudio Arzani ha scritto:Aho'
So che hai un megaimpianto rispetto al mio
E c'hai du cosi cosi' in quanto a esperienza.
Pero': perché sei chiuso a ste cose?

tu manda aggeggio, io fare prove, io pagare te per disturbo padrone!

P.S. quando faccio sesso e poi ascolto il mio impianto, si sente meglio... Laughing

Fate più sesso, ne guadagnerete in salute, in piacere, in rilassatezza e in ascolti più godibili
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  H. Finn il Gio 25 Mar 2010 - 11:25

Sorry....
Mia moglie non lo vuole mollare
...voglio dire: l'aggeggio
Hehe Hehe

piero7 ha scritto:
P.S. quando faccio sesso e poi ascolto il mio impianto, si sente meglio... Laughing

Fate più sesso, ne guadagnerete in salute, in piacere, in rilassatezza e in ascolti più godibili
Ok
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2601
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  H. Finn il Gio 25 Mar 2010 - 17:14

Giusto per chiarire le cose...........
Il tizio che fabbrica l'aggeggio mi ha chiesto oggi come andava.
Gli ho risposto chiedendo, tra l'altro:
"any idea of how it works and affects music?
Does it do it on the listener, on sound waves, .......
..?

La sua risposta:
"I notice when the Schumann field is in place, colours and sounds of everything become more vivid and sharper, not just those of an audio or video recreation (I also look younger which sounds unbelievable but I notice a real difference here). This points to a direct effect on the nervous system. Calm the nervous system, remove the "fight or flight" reaction caused by man-made EM fields, and your vision and hearing will improve. I don't think sound waves are effected at all. There is another more complicated explanation to do with electric potentials but I think the greatest effect is on the listener themselves.

Best regards,

Mar
k "
Wink
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2601
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  H. Finn il Gio 25 Mar 2010 - 17:18

avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2601
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  Silver Black il Gio 25 Mar 2010 - 18:27

Claudio Arzani ha scritto:La sua risposta:
[i]"I notice when the Schumann field is in place, colours and sounds of everything become more vivid and sharper, not just those of an audio or video recreation ([b]I also look younger which sounds unbelievable but I notice a real difference here).

Sembra più giovane?!!! Orrified
Non è che poi fa anche sembrare la propria moglie come la gemella omozigote di Olga Kurilenko?! Rolling Eyes

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15485
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  piero7 il Gio 25 Mar 2010 - 18:33

Silver Black ha scritto:
Claudio Arzani ha scritto:La sua risposta:
[i]"I notice when the Schumann field is in place, colours and sounds of everything become more vivid and sharper, not just those of an audio or video recreation ([b]I also look younger which sounds unbelievable but I notice a real difference here).

Sembra più giovane?!!! Orrified
Non è che poi fa anche sembrare la propria moglie come la gemella omozigote di Olga Kurilenko?! Rolling Eyes

si e come no, accendi sto coso e ti ritrovi accanto una vent'enne invece di una cinquant'enne Laughing
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  H. Finn il Gio 25 Mar 2010 - 18:35

Silver Black ha scritto:
Claudio Arzani ha scritto:La sua risposta:
[i]"I notice when the Schumann field is in place, colours and sounds of everything become more vivid and sharper, not just those of an audio or video recreation ([b]I also look younger which sounds unbelievable but I notice a real difference here).

Sembra più giovane?!!! Orrified
Non è che poi fa anche sembrare la propria moglie come la gemella omozigote di Olga Kurilenko?! Rolling Eyes

Silver Black ha scritto:
Claudio Arzani ha scritto:La sua risposta:
[i]"I notice when the Schumann field is in place, colours and sounds of everything become more vivid and sharper, not just those of an audio or video recreation ([b]I also look younger which sounds unbelievable but I notice a real difference here).

Sembra più giovane?!!! Orrified
Non è che poi fa anche sembrare la propria moglie come la gemella omozigote di Olga Kurilenko?! Rolling Eyes

Hehe Hehe Hehe
Come dicevo, se io parlo con qualche "non audiofilo" dei cavi fatti a mano e la differenza tra loro (lasciando anche da parte il loro "rodaggio"), reagiscono come te
Wink
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2601
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  piero7 il Gio 25 Mar 2010 - 18:36

Io sono audiofilo come te, e se mi parli di cavi magici mi metto a ridere lo stesso Laughing
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum