T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Un aiuto per una profana totale!
Oggi alle 11:07 Da potowatax

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 10:11 Da Olegol

» Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]
Oggi alle 9:49 Da sportyerre

» Quale amplificatore? Diffusori AR66BX
Oggi alle 9:33 Da GioPre

» Preamplificatore Billy by Maurarte
Oggi alle 9:07 Da dsotm

» Preamp per Virtue one.2?
Ieri alle 15:16 Da dinamanu

» (TO) - Vendo Canton Quinto 530 black
Ieri alle 14:36 Da landrupp

» Klipsch CLONE- info
Ieri alle 14:22 Da Pinve

» THE WALL "Class A" - commenti al progetto
Ieri alle 13:29 Da tiziano2

» [Torino] Klipsch rf 82 mk2
Ieri alle 8:43 Da krell2

» Fullrange 8ohm e supertweeter 6ohm?
Dom 22 Apr 2018 - 22:21 Da windopz

» domanda - apparati a valvole con Pre a valvole ?
Dom 22 Apr 2018 - 21:10 Da Pinve

» Satorique 3 - Kit diffusori con SB Acoustic Satori
Dom 22 Apr 2018 - 20:29 Da bru.b

» [SS + Spedizione] Grundig Box 650
Dom 22 Apr 2018 - 19:38 Da Aunktintaun

» [GE + s.s.] Sistema Philips 2.1 MMS 430G/00
Dom 22 Apr 2018 - 19:24 Da sh4d3

» [SV] Fiio E17 + cavo custom SPDIF
Dom 22 Apr 2018 - 19:20 Da sh4d3

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Dom 22 Apr 2018 - 19:20 Da sh4d3

» CERCO crossower elettronico 3 vie
Dom 22 Apr 2018 - 9:31 Da RENZO69

» ma alla fine sto giradischi...
Sab 21 Apr 2018 - 16:14 Da dinamanu

» [GE-MI] Vendo Celestion 3
Ven 20 Apr 2018 - 23:17 Da mikhail

» Nuovo piatto per il Rega RP1
Ven 20 Apr 2018 - 19:59 Da dinamanu

» Ok, adesso è l'ora di affrontare il problema diffusori ....opinioni?
Ven 20 Apr 2018 - 17:50 Da pallapippo

» Primo cavo coassiale con CAT5 su base progetto TNT "Shoestring"
Ven 20 Apr 2018 - 12:40 Da dinamanu

» [PLEXIGLASS] consulenza elettrotecnica
Ven 20 Apr 2018 - 9:07 Da crazyforduff

» puntina orfofon giradischi tensione d'uscita alta mV
Ven 20 Apr 2018 - 2:40 Da valterneri

» Nuovo DAC Topping D10 con supporto DSD
Ven 20 Apr 2018 - 0:09 Da Nadir81

» A proposito del Milano Hi-Fidelity 2018...
Gio 19 Apr 2018 - 22:08 Da Nadir81

» Ho ascoltato la Sennheiser Orpheus II
Gio 19 Apr 2018 - 19:09 Da bob80

» Altoparlanti Full Range Fountek FE50, FR135EX, in alluminio/neodimio
Gio 19 Apr 2018 - 18:01 Da Olivetta

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Gio 19 Apr 2018 - 17:19 Da mah(x)

Statistiche
Abbiamo 11601 membri registrati
L'ultimo utente registrato è synth

I nostri membri hanno inviato un totale di 811443 messaggi in 52693 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
Olegol
 
lello64
 
sportyerre
 
antimateria
 
scontin
 
Nadir81
 
fritznet
 
donluca
 
CHAOSFERE
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
lello64
 
sportyerre
 
giucam61
 
Nadir81
 
kalium
 
fritznet
 
nerone
 
valterneri
 
Olegol
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15617)
 
Silver Black (15525)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10294)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9464)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 50 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 48 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

giapel, MaxDrou

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Pagina 3 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  schwantz34 il Mar 9 Feb 2010 - 15:38

@Massimo ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:l'esprit de finesse regna sovrano ...
Che vuoi mica tutti posono essere raffinati come te, mi devi perdonare, d'ora in poi cercherò di
esprimermi con l'esprit de finesse che ti caratterizza, ma sarà dura, lo sò Sad .
Au revoir.

coda di paglia ? ;-) raffinato ? Io ? Direi proprio di no anzi ...sono un semplice , magari evito la volgarita' ...quello forse sì ...
un autarchico arrivederci ...

ps: so non richiede l'accento ...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15617
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  Massimo il Mar 9 Feb 2010 - 15:41

Ahh, Swantz pensavo ti riferissi a me, che sbadato. Perdonami. Embarassed
avatar
Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1999
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  H. Finn il Mar 9 Feb 2010 - 16:41

Ciao a tutti........comunque io l'ho ordinato.
Wink
non tanto per questo:
"3. Enhancement of audio and video playback"

Ma piuttosto per:
1. Protective electromagnetic field generated at 7.83Hz – the lowest Schumann resonance frequency of the Earth’s magnetic field
2. Local restoration of the Schumann resonance nullifies harmful man-made electromagnetic fields
4. Enhanced relaxation from 7.83Hz alpha-wave entrainment of the brain
5. Improved sleep patterns & lower incidence of insomnia
6. Enhanced meditative states
7. Deeper, more frequent and more involved dreams

Scusate....lavorando nell'edilizia vedo di quante porcate ci si circonda.
Cool
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2616
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  H. Finn il Mar 9 Feb 2010 - 16:42

E comunque era da tempo che storie sulla Risonanza di Schumann circolavano:
http://www.davidicke.com/forum/showthread.php?t=50657
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2616
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  Massimo il Mar 9 Feb 2010 - 16:58

Claudio Arzani ha scritto:Ciao a tutti........comunque io l'ho ordinato.
Wink
non tanto per questo:
"3. Enhancement of audio and video playback"

Ma piuttosto per:
1. Protective electromagnetic field generated at 7.83Hz – the lowest Schumann resonance frequency of the Earth’s magnetic field
2. Local restoration of the Schumann resonance nullifies harmful man-made electromagnetic fields
4. Enhanced relaxation from 7.83Hz alpha-wave entrainment of the brain
5. Improved sleep patterns & lower incidence of insomnia
6. Enhanced meditative states
7. Deeper, more frequent and more involved dreams

Scusate....lavorando nell'edilizia vedo di quante porcate ci si circonda.
Cool
Si avevo già letto di queste cose, se ricordo bene si diceva che nella preistoria questa era una risonanza naturale molto più avvertita di oggi, era il respiro della terra, e le prime comunità umane sostavano e stazionavano sopratutto nei pressi dove quella risonanza era più avvertita. si faceva riferimento a delle grotte ma non ricordo quali.
Fantasia o realtà. ?!
Claudio poi facci sapere.
Ciao
avatar
Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1999
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  H. Finn il Mar 9 Feb 2010 - 16:59

no problem
Cool Cool
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2616
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  piero7 il Mar 9 Feb 2010 - 17:33

@Massimo ha scritto:
Claudio Arzani ha scritto:Ciao a tutti........comunque io l'ho ordinato.
Wink
non tanto per questo:
"3. Enhancement of audio and video playback"

Ma piuttosto per:
1. Protective electromagnetic field generated at 7.83Hz – the lowest Schumann resonance frequency of the Earth’s magnetic field
2. Local restoration of the Schumann resonance nullifies harmful man-made electromagnetic fields
4. Enhanced relaxation from 7.83Hz alpha-wave entrainment of the brain
5. Improved sleep patterns & lower incidence of insomnia
6. Enhanced meditative states
7. Deeper, more frequent and more involved dreams

Scusate....lavorando nell'edilizia vedo di quante porcate ci si circonda.
Cool
Si avevo già letto di queste cose, se ricordo bene si diceva che nella preistoria questa era una risonanza naturale molto più avvertita di oggi, era il respiro della terra, e le prime comunità umane sostavano e stazionavano sopratutto nei pressi dove quella risonanza era più avvertita. si faceva riferimento a delle grotte ma non ricordo quali.
Fantasia o realtà. ?!
Claudio poi facci sapere.
Ciao

all'epoca però era gratis, oggi vogliono 500 eurazzi!
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  H. Finn il Mar 9 Feb 2010 - 17:36

180 spedito
Wink
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2616
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  piero7 il Mar 9 Feb 2010 - 17:39

Claudio Arzani ha scritto:180 spedito
Wink

ma me li vado a magnare quei 180 euri pittosto! Cool
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  Massimo il Mar 9 Feb 2010 - 18:00

@piero7 ha scritto:
Claudio Arzani ha scritto:180 spedito
Wink

ma me li vado a magnare quei 180 euri pittosto! Cool
Mamma mia, positivista sfrenato, anche io ero stato lì lì per prenderlo, non tanto
per la musica ma per le altre cose di cui parlava Claudio.
Se costava un pò meno lo avrei già preso.
Ciao
avatar
Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1999
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  H. Finn il Mar 9 Feb 2010 - 18:04

@piero7 ha scritto:
Claudio Arzani ha scritto:180 spedito
Wink

ma me li vado a magnare quei 180 euri pittosto! Cool

Pero' mangiateli tutti in monetine, perché senno'.......
"Gli organi di informazione hanno diffuso la notizia che le banconote in euro potrebbero contenere un agente tossico, il TBT o tributilstagno (utilizzato come stabilizzatore nelle confezioni alimentari, nei prodotti tessili, nelle vernici antivegetative, nei conservanti per il legno, nei disinfettanti e nei biocidi per impianti di refrigerazione, nonché impiegato nei birrifici, nelle cartiere, nelle concerie e in altri contesti produttivi). Le analisi successivamente effettuate dai laboratori GALAB, su incarico della BCE, hanno confermato la presenza di quantitativi molto esigui di TBT. "

Hehe Hehe Hehe
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2616
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  piero7 il Mar 9 Feb 2010 - 18:14

a magnare al ristorante!!! Don't know
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  H. Finn il Mar 9 Feb 2010 - 18:15

Rolling Eyes
ah....
forse é meglio, va!
Wink
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2616
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  piero7 il Mar 9 Feb 2010 - 18:16

Claudio Arzani ha scritto:Rolling Eyes
ah....
forse é meglio, va!
Wink

perchè secondo te me magnavo le banconote? Laughing
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  H. Finn il Mar 9 Feb 2010 - 18:21

E cche ne so io
"Se vuoi che una cosa è buona, allora è buona. Se vuoi che una cosa non è buona, allora non è buona."
Tutto é possibile, no?
............
scherzo, eh!
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2616
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  cele il Mar 9 Feb 2010 - 18:29

Quattro pagine di chiacchiere, ma nessuno che l'abbia provato questo ridicolo aggeggio...
Ho ordinato un paio di anni fa l'AR77 e dopo i 30 gg di prova ho deciso di tenerlo.
Non vi tedio con le visioni mistiche o gli strumentisti che si materializzano nella sala d'ascolto, ma ho deciso di tenerlo perchè sentivo (e sento) delle differenze nel suono dell'impianto con e senza il famigerato apparecchio.
Sul prezzo dell'oggettino...sicuramente il costo di produzione è irrisorio, ma vi assicuro che nel pazzo mondo hifi circola 'fuffa' a ben altri prezzi...e a due anni di distanza non rimpiango i 300 euro spesi (altre spese hifi invece le avrei volentieri risparmiate...).
Sulle recensioni avete perfettamente ragione, lasciano il tempo che trovano...
Sulla stessa rivista telematica citata (ma anche su altre, basta guardare in rete) si parla in termini entusistici di questo ampli:
http://www.6moons.com/audioreviews/almarro5/318.html
Bene, questo apparecchio l'ho avuto, e per quanto mi riguarda, con il mio set up e nel mio ambiente di ascolto era preferibile il suono di un tripatthino ben implementato...(e l'Almarro l'ho venduto...).
Molti di voi parlano in termini entusiastici dell'alimentatore 'scoperto' da Pincellone...
beh, proviamolo, mi sono detto, per quello che costa (mi deve arrivare)...
Ora potrà essere una ciofeca pazzesca o la panacea per l'alimentazione del TA2024, ma questo lo dovranno stabilire le mie orecchie...
Rilancio...se Maurarte, Wasky, o qualche altro forumista di Roma è interessato a provarlo, mi contatti....se qualcuno dopo averlo provato dice che è una bufala colossale non mi offendo per nulla...
Ora mi aspetto quattro pagine di sberleffi ed insulti... Smile

Saluti 'risonanti'

Cele

cele
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 271
Località : roma
Impianto : magari fosse definitivo....

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  schwantz34 il Mar 9 Feb 2010 - 18:31

@cele ha scritto:Quattro pagine di chiacchiere, ma nessuno che l'abbia provato questo ridicolo aggeggio...
Ho ordinato un paio di anni fa l'AR77 e dopo i 30 gg di prova ho deciso di tenerlo.
Non vi tedio con le visioni mistiche o gli strumentisti che si materializzano nella sala d'ascolto, ma ho deciso di tenerlo perchè sentivo (e sento) delle differenze nel suono dell'impianto con e senza il famigerato apparecchio.
Sul prezzo dell'oggettino...sicuramente il costo di produzione è irrisorio, ma vi assicuro che nel pazzo mondo hifi circola 'fuffa' a ben altri prezzi...e a due anni di distanza non rimpiango i 300 euro spesi (altre spese hifi invece le avrei volentieri risparmiate...).
Sulle recensioni avete perfettamente ragione, lasciano il tempo che trovano...
Sulla stessa rivista telematica citata (ma anche su altre, basta guardare in rete) si parla in termini entusistici di questo ampli:
http://www.6moons.com/audioreviews/almarro5/318.html
Bene, questo apparecchio l'ho avuto, e per quanto mi riguarda, con il mio set up e nel mio ambiente di ascolto era preferibile il suono di un tripatthino ben implementato...(e l'Almarro l'ho venduto...).
Molti di voi parlano in termini entusiastici dell'alimentatore 'scoperto' da Pincellone...
beh, proviamolo, mi sono detto, per quello che costa (mi deve arrivare)...
Ora potrà essere una ciofeca pazzesca o la panacea per l'alimentazione del TA2024, ma questo lo dovranno stabilire le mie orecchie...
Rilancio...se Maurarte, Wasky, o qualche altro forumista di Roma è interessato a provarlo, mi contatti....se qualcuno dopo averlo provato dice che è una bufala colossale non mi offendo per nulla...
Ora mi aspetto quattro pagine di sberleffi ed insulti... Smile

Saluti 'risonanti'

Cele

Finalmente , qualcuno che ha provato prima di giudicare a priori ...merce rara ...purtroppo...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15617
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  piero7 il Mar 9 Feb 2010 - 18:32

@cele ha scritto:Quattro pagine di chiacchiere, ma nessuno che l'abbia provato questo ridicolo aggeggio...
Ho ordinato un paio di anni fa l'AR77 e dopo i 30 gg di prova ho deciso di tenerlo.
Non vi tedio con le visioni mistiche o gli strumentisti che si materializzano nella sala d'ascolto, ma ho deciso di tenerlo perchè sentivo (e sento) delle differenze nel suono dell'impianto con e senza il famigerato apparecchio.
Sul prezzo dell'oggettino...sicuramente il costo di produzione è irrisorio, ma vi assicuro che nel pazzo mondo hifi circola 'fuffa' a ben altri prezzi...e a due anni di distanza non rimpiango i 300 euro spesi (altre spese hifi invece le avrei volentieri risparmiate...).
Sulle recensioni avete perfettamente ragione, lasciano il tempo che trovano...
Sulla stessa rivista telematica citata (ma anche su altre, basta guardare in rete) si parla in termini entusistici di questo ampli:
http://www.6moons.com/audioreviews/almarro5/318.html
Bene, questo apparecchio l'ho avuto, e per quanto mi riguarda, con il mio set up e nel mio ambiente di ascolto era preferibile il suono di un tripatthino ben implementato...(e l'Almarro l'ho venduto...).
Molti di voi parlano in termini entusiastici dell'alimentatore 'scoperto' da Pincellone...
beh, proviamolo, mi sono detto, per quello che costa (mi deve arrivare)...
Ora potrà essere una ciofeca pazzesca o la panacea per l'alimentazione del TA2024, ma questo lo dovranno stabilire le mie orecchie...
Rilancio...se Maurarte, Wasky, o qualche altro forumista di Roma è interessato a provarlo, mi contatti....se qualcuno dopo averlo provato dice che è una bufala colossale non mi offendo per nulla...
Ora mi aspetto quattro pagine di sberleffi ed insulti... Smile

Saluti 'risonanti'

Cele

in cosa è cambiato il tuo impianto con questo aggeggio?

P.S. l'alimentatore di pincellone costa quanto un panzerotto ed una coca cola... viene molto più facile farsi passare certi sfizi, non ti pare?
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  H. Finn il Mar 9 Feb 2010 - 18:34

"Quattro pagine di chiacchiere, ma nessuno che l'abbia provato questo ridicolo aggeggio..."

Ma l'ho ordinato ieri.................!!
Dagli il tempo d'arrivare, no?
Wink
Dopotutto so quasi due mesi che aspetto 'ste benedette sospensioni per le mie I.L.!
Evil or Very Mad
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2616
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  Silver Black il Mar 9 Feb 2010 - 19:03

Chi l'ha comprato spero ci comunichi al più presto le sue impressioni, magari con test in doppio cieco.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15525
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  schwantz34 il Mar 9 Feb 2010 - 19:04

@Silver Black ha scritto: magari con test in doppio cieco.

...e con un triplo carpiato all'indietro , accendendosi una sigaretta , no ? Laughing
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15617
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  Silver Black il Mar 9 Feb 2010 - 19:07

@schwantz34 ha scritto:
@Silver Black ha scritto: magari con test in doppio cieco.

...e con un triplo carpiato all'indietro , accendendosi una sigaretta , no ? Laughing

Era per cominciare al livello facile... Hehe

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15525
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  cele il Mar 9 Feb 2010 - 21:58

@piero7 ha scritto:
@cele ha scritto:Quattro pagine di chiacchiere, ma nessuno che l'abbia provato questo ridicolo aggeggio...
Ho ordinato un paio di anni fa l'AR77 e dopo i 30 gg di prova ho deciso di tenerlo.
Non vi tedio con le visioni mistiche o gli strumentisti che si materializzano nella sala d'ascolto, ma ho deciso di tenerlo perchè sentivo (e sento) delle differenze nel suono dell'impianto con e senza il famigerato apparecchio.
Sul prezzo dell'oggettino...sicuramente il costo di produzione è irrisorio, ma vi assicuro che nel pazzo mondo hifi circola 'fuffa' a ben altri prezzi...e a due anni di distanza non rimpiango i 300 euro spesi (altre spese hifi invece le avrei volentieri risparmiate...).
Sulle recensioni avete perfettamente ragione, lasciano il tempo che trovano...
Sulla stessa rivista telematica citata (ma anche su altre, basta guardare in rete) si parla in termini entusistici di questo ampli:
http://www.6moons.com/audioreviews/almarro5/318.html
Bene, questo apparecchio l'ho avuto, e per quanto mi riguarda, con il mio set up e nel mio ambiente di ascolto era preferibile il suono di un tripatthino ben implementato...(e l'Almarro l'ho venduto...).
Molti di voi parlano in termini entusiastici dell'alimentatore 'scoperto' da Pincellone...
beh, proviamolo, mi sono detto, per quello che costa (mi deve arrivare)...
Ora potrà essere una ciofeca pazzesca o la panacea per l'alimentazione del TA2024, ma questo lo dovranno stabilire le mie orecchie...
Rilancio...se Maurarte, Wasky, o qualche altro forumista di Roma è interessato a provarlo, mi contatti....se qualcuno dopo averlo provato dice che è una bufala colossale non mi offendo per nulla...
Ora mi aspetto quattro pagine di sberleffi ed insulti... Smile

Saluti 'risonanti'

Cele

in cosa è cambiato il tuo impianto con questo aggeggio?

P.S. l'alimentatore di pincellone costa quanto un panzerotto ed una coca cola... viene molto più facile farsi passare certi sfizi, non ti pare?

E' migliorato, punto. Certo si tratta di sfumature, ma il suono scaturisce più fluido, più piacevole.

P.S. L' oggetto può essere provato con diritto di recesso in 30 gg. Se lo restituisci a tuo carico restano le spese di spedizione al venditore....ti assicuro che a Roma non ci paghi pizza e coca...


Saluti

Cele

cele
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 271
Località : roma
Impianto : magari fosse definitivo....

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  piero7 il Mar 9 Feb 2010 - 22:11

E' migliorato, punto. Certo si tratta di sfumature, ma il suono scaturisce più fluido, più piacevole.

Mmm che vuol dire "scaturisce più fluido"?

Con quello che hai pagato questo aggeggio, qui ci paghi una pranzone per 8/10 persone vino a gogò incluso invece Laughing
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  shantim il Mer 10 Feb 2010 - 2:27

@cele ha scritto:Quattro pagine di chiacchiere, ma nessuno che l'abbia provato questo ridicolo aggeggio...
Ho ordinato un paio di anni fa l'AR77 e dopo i 30 gg di prova ho deciso di tenerlo.
Non vi tedio con le visioni mistiche o gli strumentisti che si materializzano nella sala d'ascolto, ma ho deciso di tenerlo perchè sentivo (e sento) delle differenze nel suono dell'impianto con e senza il famigerato apparecchio.
Sul prezzo dell'oggettino...sicuramente il costo di produzione è irrisorio, ma vi assicuro che nel pazzo mondo hifi circola 'fuffa' a ben altri prezzi...e a due anni di distanza non rimpiango i 300 euro spesi (altre spese hifi invece le avrei volentieri risparmiate...).

Purtroppo si hai ragione, ma non è solo il "nostro campo" diciamo che in tutti i prodotti di nicchia c'è la prassi di moltiplicare per 10 i costi di produzione per determinare il prezzo retail.

Sulle recensioni avete perfettamente ragione, lasciano il tempo che trovano...
Ora mi aspetto quattro pagine di sberleffi ed insulti... Smile
Saluti 'risonanti'
Cele

certe recensioni sono controproducenti.. io sono dubbioso su questo apparecchio non tanto per l'idea in se quanto per delle recensioni che sono palesemente scritte dal produttore.. "si utilizzano materiali naturali come il quarzo".. e ce credo l'oscillatore solo con quello può essere fatto, e lo utilizza anche il lettore in regalo al di per dì Laughing

Ad ogni modo la tua testimonianza è preziosa proprio perchè l'hai provato.. a differenza nostra..
Fregatene di chi sberleffa, so che non centra, ma.. tutte le grandi scoperte (mi vengono in mente le prime trasmissioni radio) sono state accompagante da compatimento e ilarità..

Peccato che non sono di Roma se no venivo a sentirlo.. complienti ancora per il tuo contributo! Oki
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Re: Pazzie audiofile: La Risonanza Schumann

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum