T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Motore Pioneer PL112-D

Andare in basso

Motore Pioneer PL112-D

Messaggio Da fuzzu82 il Ven 20 Feb 2015 - 20:43

Ciao a tutti,
posseggo da ormai 4 anni il giradischi in oggetto, comprato usato abbastanza malconcio e rimesso a posto al meglio delle possibilità.
Purtroppo da un po di tempo ha iniziato a darmi problemi nella rotazione del piatto, si avvertivano distintamente dei leggeri rallentamenti, fino a ieri, quando ha iniziato ad avere quasi dei blocchi, come se all'improvviso la velocità crollasse a zero e poi a fatica riprendesse...
Il mio dubbio è su cosa possa essere, anche se temo che possa essere il motore che si stia preparando all'estrema unzione.
Qualcuno con più esperienza di me nel campo o che magari gli sia già capitato esperienze simili ha qualche suggerimento da darmi?

Grazie mille!
avatar
fuzzu82
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.02.12
Numero di messaggi : 113
Località : Vicenza
Impianto : Amplificatore:
-NAD 302 25 Watts
Sorgenti:
- Giradischi Pioneer PL-112D
- Lettore Marantz CD5400 OSE
- Lettore Mp3 Ipod Classic
Casse:
- JPW ML310, 6 Ohms, 60 Watts, 89 dB/Watt

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore Pioneer PL112-D

Messaggio Da valterneri il Ven 20 Feb 2015 - 22:53

Le cause possono essere 5:

1) il motore ruota bene ma la cinghia slitta
2) il microswitch rosso non fa più bene contatto
3) manca la lubrificazione al motore o al piatto
4) il motore ha una bobina interrotta
5) il cambiatensione non fa bene contatto

1) è facile verificare: guarda da sotto il motore,
se sembra girare bene, ma il piatto no, è la cinghia.

2) puoi saldare un filo a ponticello che unisca i due fili bianchi,
il motore ruoterà anche ad interruttore spento e se il difetto sparisce
è il microswitch che non faceva contatto.

3) togli la cinghia e fai girare a vuoto il motore ed il piatto con le dita,
se la rotazione è faticosa manca la lubrificazione.

4) te lo spiego domani.

5) a spina disinnestata muovi velocemente il cambiatensione
tra 120 e 240 per una ventina di volte, rimettilo con attenzione su 240 e
riprova per vedere se il difetto è sparito o no.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4028
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore Pioneer PL112-D

Messaggio Da fuzzu82 il Sab 21 Feb 2015 - 12:58

Ok, grazie per le dritte, spero domani mattina di ritagliarmi un po di tempo per darci un occhiata!
avatar
fuzzu82
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.02.12
Numero di messaggi : 113
Località : Vicenza
Impianto : Amplificatore:
-NAD 302 25 Watts
Sorgenti:
- Giradischi Pioneer PL-112D
- Lettore Marantz CD5400 OSE
- Lettore Mp3 Ipod Classic
Casse:
- JPW ML310, 6 Ohms, 60 Watts, 89 dB/Watt

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore Pioneer PL112-D

Messaggio Da fuzzu82 il Lun 23 Feb 2015 - 21:34

Alla fine ho provato i punti 3 e 5, per il 3 ho estratto il perno dalla sua sede, ripulito tutto dal grasso vecchio che aveva e messo 2-3 gocce di olio della mia fiat punto.
Risultato: il problema sembra essere passato, stasera mi dedico ad una serata di ascolto attento e intensivo!!

Grazie valterneri per le dritte!;-)
avatar
fuzzu82
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.02.12
Numero di messaggi : 113
Località : Vicenza
Impianto : Amplificatore:
-NAD 302 25 Watts
Sorgenti:
- Giradischi Pioneer PL-112D
- Lettore Marantz CD5400 OSE
- Lettore Mp3 Ipod Classic
Casse:
- JPW ML310, 6 Ohms, 60 Watts, 89 dB/Watt

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore Pioneer PL112-D

Messaggio Da valterneri il Lun 23 Feb 2015 - 23:04

Perfetto!
L'olio 15/40 di qualunque marca (naturalmente nuovo!) va bene.

Il motore del Pioneer è fin troppo potente, se la mancanza di lubrificazione
rendeva instabile la velocità probabilmente è la cinghia ad essere
logora o semplicemente sporca.
Lava la cinghia con acqua e sapone e asciugala bene,
pulisci il suo percorso (puleggia e piatto) con alcool e carta.

Se ci riesci lubrifica anche il motore.

Togli la cinghia e prova, dopo l'eventuale lubrificazione, a far girare con le dita,
come fosse una trottola, il perno del motore,
la rotazione deve continuare per almeno due secondi
e almeno 5 o 6 rotazioni complete, seppur difficili da contare.

Prova anche l'attrito del piatto:
togli la cinghia ma lascia il tappetino in gomma e con un dito
imprimi circa due rotazioni al secondo,
lascia girare a vuoto e conta,
se supera i 10 giri, meglio i 12, perfetto 15, il piatto è a posto.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4028
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Motore Pioneer PL112-D

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum