T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Consiglio Primo impianto HiFi
Oggi alle 19:16 Da Masterix

» Ipotesi Preamplificatore per finale NAD
Oggi alle 19:13 Da p.cristallini

» Vostre esperienze di inversione di polarità
Oggi alle 19:01 Da fritznet

» Mettere i diffusori "sdraiati". Controindicazioni?
Oggi alle 19:01 Da Albert^ONE

» Un aiuto per una profana totale!
Oggi alle 18:48 Da Albert^ONE

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 18:15 Da nerone

» [MI + sped] Amplificatore per cuffie Yulong A28 classe A bilanciato garanzia perfetto
Oggi alle 16:00 Da vale69

» Grace Jones - Hurricane/Dub
Oggi alle 15:17 Da ftalien77

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Oggi alle 14:18 Da nelson1

» Minidisc & Batteria
Oggi alle 14:13 Da livio151

» Rip DSD
Oggi alle 12:44 Da Calbas

» FX 802 vs Bantam Monoblock vs Nad 325BEE
Oggi alle 12:04 Da Pinve

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Oggi alle 11:35 Da uncletoma

» ALLO – THE BOSS PLAYER
Oggi alle 11:05 Da kalium

» hi-fi jvc mx-g7
Oggi alle 0:45 Da lello64

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Ieri alle 23:54 Da valterneri

» [Vendo] Marantz PM6005
Ieri alle 19:20 Da Kha-Jinn

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 17:22 Da giucam61

» Tang Band w1-2121s
Ieri alle 17:13 Da kawa

» Vendo ampli con dac NuPrime IDA 8
Ieri alle 16:36 Da silver surfer

» Charles Mingus ‎– Mingus Ah Um
Ieri alle 13:38 Da andy65

» Appello per driver
Ven 20 Ott 2017 - 23:56 Da Olegol

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ven 20 Ott 2017 - 18:40 Da nerone

» hertz hd8 vs audison bit one
Ven 20 Ott 2017 - 18:27 Da scontin

» Quale Full range 3" scegliere?
Ven 20 Ott 2017 - 16:28 Da Zio

» Vu meter audio
Ven 20 Ott 2017 - 14:42 Da Albert^ONE

» Indiana Line Dj 308
Ven 20 Ott 2017 - 12:38 Da Masterix

» Cavo I2S
Ven 20 Ott 2017 - 12:34 Da Masterix

» [AN] Interfaccia/trasporto XMOS USB
Ven 20 Ott 2017 - 11:07 Da Masterix

» Dac
Ven 20 Ott 2017 - 10:14 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 11090 membri registrati
L'ultimo utente registrato è michele.francia

I nostri membri hanno inviato un totale di 797780 messaggi in 51719 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
ftalien77
 
sound4me
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
uncletoma
 
nerone
 
clipper
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
dinamanu
 
nerone
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
sound4me
 
Albert^ONE
 
kalium
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15487)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9205)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 78 utenti in linea: 10 Registrati, 2 Nascosti e 66 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dieggs, dinamanu, enea, Masterix, nerone, p.cristallini, pallapippo, potowatax, Rock86, thefly58

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  pincellone il Mer 14 Ott 2009 - 10:08

Carissimi, vi segnalo questo amplicuffie facile facile da mettere assieme, mi piaceva e ne ho ordinato uno per provarlo.

Da quello che leggo si basa su un progetto di Nelson Pass (lo Zen) ed è in classe A. Non ci sono operazionali, il tutto ruota attorno ad un paio di Hexfet IRF610, che mi sembrano proprio originali e fabbricati dalla International Rectifier. Lo stadio di alimentazione e' incorporato, dual mono e utilizza un paio di LM317 marchiati Motorola.

Mi sono limitato a cambiare i condensatori in ingresso con i soliti Sonus Audiofarad al polipropilene bimetallizzato e devo dire che il risultato è molto buono. Anche il pot andrebbe sostituito con un Alps, migliorerebbe senz'altro il risultato.

Per alimentarlo utilizzerò un piccolo trasformatore sigillato da 250mA. Al momento pero' lo sto ascoltando con un trasformatore toroidale Nuvotem Talema da 30VA (un tantino sovradimensionato Smile ). Servono 2X15V per far funzionare questo giocattolo.

http://www.datasheetcatalog.org/datasheet/irf/irf610.pdf

http://www.passdiy.com/pdf/zenamp.pdf

http://cgi.ebay.com/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=320407200543&ssPageName=ADME:X:RTQ:US:1123











avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  MaurArte il Mer 14 Ott 2009 - 10:23

Sicuramente un oggetto molto interessante...se è tutto originale Smile Smile Smile
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7297
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  pincellone il Mer 14 Ott 2009 - 10:28

MaurArte ha scritto:Sicuramente un oggetto molto interessante...se è tutto originale Smile Smile Smile

A me sembra tutto originale, a meno che sti cinesi non stiano diventando sempre piu' bravi con le patacche...

Pero', quello che conta e' che suoni bene. Sicuramente meglio di tutti i Cmoy. Credo vada molto d'accordo con le cuffie a bassa impedenza. L'ho provato con degli auricolari in fase di test e gracchiavano. Ma appena ho inserito le mie Sennheiser, è stata tutta un'altra musica...

Ciao

P.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  Vincenzo il Mer 14 Ott 2009 - 10:32

Che bel giocattolino!! Dribbling me ne prendo uno anche io!! Grazie per la segnalazione, Pince! Ok

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  meral964 il Mer 14 Ott 2009 - 10:52

Guardando lo schema dello Zen però non mi sembra che si avvicini molto, lo zen usa 2 mosfet per canale (IRFP9240 e IRFP140) un N e P, l'mpsa92 dello zen non lo vedo sulla pcb, l'alimentazione dello zen è sui 34V e non stabilizzata questa mi sembra anche duale.

Questo non toglie che suoni bene chiaro, però non mi sembra vicino agli Zen di Pass.

Ciao.
avatar
meral964
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.06.08
Numero di messaggi : 765
Località : Marcallo
Impianto : In Firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  pincellone il Mer 14 Ott 2009 - 10:59

meral964 ha scritto:Guardando lo schema dello Zen però non mi sembra che si avvicini molto, lo zen usa 2 mosfet per canale (IRFP9240 e IRFP140) un N e P, l'mpsa92 dello zen non lo vedo sulla pcb, l'alimentazione dello zen è sui 34V e non stabilizzata questa mi sembra anche duale.

Questo non toglie che suoni bene chiaro, però non mi sembra vicino agli Zen di Pass.

Ciao.

Vero, in realtà ci sono altri progetti simili che si ispiravano all'opera di Pass dai quali i cinesi avranno comunque scopiazzato. Insomma, un po' dell'ingegno di Pass c'e' senz'altro in questo amp, ma lui non è l'unico ad aver contribuito...

http://www.headwize.com/projects/showfile.php?file=pellerano_prj.htm

http://www.6moons.com/audioreviews/realitycheck1/aben.html

http://diyaudioprojects.com/Solid/IRF610-Class-A-Headphone-Amp/
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  pallapippo il Mer 14 Ott 2009 - 20:35

Ciao Francesco.

Visto che ne parli così bene, ed il lavoro per renderlo operativo sembra davvero poco, l'oggettino mi intriga.

Alcune domande:

1) In pratica, per alimentarlo può bastare un trafo del genere?

DESCRIZIONE: resinato e incapsulato adatto per circuiti stampati

CARATTERISTICHE: primario 220volt, secondario 0/15 volt 0/15 volt, secondario 250 mA Max


2) di che valore sono i condensatori di ingresso che hai sostituito? Mi sembra di leggere 1 microF, confermi?

3) il pot è in dotazione, il jack femmina anche. Quindi direi che con un case, quattro distanziali, un interruttore, una manopola, un cavo d'alimentazione, fusibile, e 2 prese rca da pannello (isolate Hehe ) il lavoro è finito. Corretto?

Grazie.



Hello
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5142
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  pincellone il Mer 14 Ott 2009 - 20:58

pallapippo ha scritto:Ciao Francesco.

Visto che ne parli così bene, ed il lavoro per renderlo operativo sembra davvero poco, l'oggettino mi intriga.

Alcune domande:

1) In pratica, per alimentarlo può bastare un trafo del genere?

DESCRIZIONE: resinato e incapsulato adatto per circuiti stampati

CARATTERISTICHE: primario 220volt, secondario 0/15 volt 0/15 volt, secondario 250 mA Max


2) di che valore sono i condensatori di ingresso che hai sostituito? Mi sembra di leggere 1 microF, confermi?

3) il pot è in dotazione, il jack femmina anche. Quindi direi che con un case, quattro distanziali, un interruttore, una manopola, un cavo d'alimentazione, fusibile, e 2 prese rca da pannello (isolate Hehe ) il lavoro è finito. Corretto?

Grazie.



Hello


1. Teoricamente si (non l'ho ancora provato con un trafo 250mA, ma e' quello che voglio fare). Al momento lo alimento con uno da 30VA. Se alludi ai trasformatorini ERA che vendono su Ebay a prezzo stracciato, sono proprio quelli che intendo utilizzare, ma non so come vanno.

2. confermo 1uF, hai la vista bionica

3. Volendo risparmiare, si. Comunque il pot e' piuttosto scarsetto per un aggeggino del genere. Ci mettero' un Alps blu da 50K

A mio personale giudizio, va gia' bene cosi' non ci sono modifiche complessissime da fare. Credo che i 30 euro che ho speso li vale tutti.

Ciao

P.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  pallapippo il Mer 14 Ott 2009 - 21:47

Thanks.


A che livello si posiziona, in una tua scala di valori? Meglio del cMoy ok, ma rispetto ad esempio a quello di NE di cui parlavi tempo fa? E comunque, come overall Q/P ratio?

Ora vedo che non è più disponibile (avrà preso l'ultimo Vincenzo? Mad ). Se lo tornerà, lo terrò in seria considerazione.



Hello
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5142
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  Vincenzo il Mer 14 Ott 2009 - 21:51

pallapippo ha scritto:Thanks.


A che livello si posiziona, in una tua scala di valori? Meglio del cMoy ok, ma rispetto ad esempio a quello di NE di cui parlavi tempo fa?

Proprio a quel vecchio progetto di NE pensavo oggi pomeriggio... L'hai costruito, Pince? come suona?

In uscita lo PseudoPass dovrebbe avere due elettolitici: in bypass ha qualcosa?

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  pincellone il Mer 14 Ott 2009 - 22:02

pallapippo ha scritto:


A che livello si posiziona, in una tua scala di valori? Meglio del cMoy ok, ma rispetto ad esempio a quello di NE di cui parlavi tempo fa?

Non ho piu' l'amplicuffie di NE, posso solo basarmi su quello che ricordo, non sono in grado di fare un confronto diretto. A mio avviso questo e' un filo migliore. Chiaramente il matching degli hexfet e' fondamentale. I mei non danno alcun problema.


Vincenzo ha scritto:

Proprio a quel vecchio progetto di NE pensavo oggi pomeriggio... L'hai costruito, Pince? come suona?

In uscita lo PseudoPass dovrebbe avere due elettolitici: in bypass ha qualcosa?

Si, l'ho costruito anni fa, tenuto per tanto tempo e poi praticamente regalato, e' un ottimo amplicuffie, ma lo devi costruire con componenti DIVERSI da quelli che ti da NE nel kit. Quelli di serie sono pessimi. Meglio prendere soltanto le pcb e il trafo. Per tutto il resto c'e' RS-components (e i bei soldoni della Mastercard che spendo per acquistare Sad ).

Pseudopass mi piace. Si, sotto la scheda ci sono due condensatorini di bypass. Non sono eccezionali, ma non li ho toccati, in questo momento non ricordo il valore, se non sbaglio sono da 100nf. Se hai voglia puoi cambiare anche quelli, e' un upgrade che costa meno di un euro anche utilizzando i migliori in polipropilene. Smile
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  Vincenzo il Mer 14 Ott 2009 - 22:11

pincellone ha scritto:Si, l'ho costruito anni fa, tenuto per tanto tempo e poi praticamente regalato, e' un ottimo amplicuffie, ma lo devi costruire con componenti DIVERSI da quelli che ti da NE nel kit. Quelli di serie sono pessimi. Meglio prendere soltanto le pcb e il trafo. Per tutto il resto c'e' RS-components (e i bei soldoni della Mastercard che spendo per acquistare Sad ).

E quindi non conviene... Sad

Grazie per le info! Ok I due elettrolitici d'uscita sono Elna? che serie?

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  pincellone il Mer 14 Ott 2009 - 22:17

Vincenzo ha scritto:
pincellone ha scritto:Si, l'ho costruito anni fa, tenuto per tanto tempo e poi praticamente regalato, e' un ottimo amplicuffie, ma lo devi costruire con componenti DIVERSI da quelli che ti da NE nel kit. Quelli di serie sono pessimi. Meglio prendere soltanto le pcb e il trafo. Per tutto il resto c'e' RS-components (e i bei soldoni della Mastercard che spendo per acquistare Sad ).

E quindi non conviene... Sad

Grazie per le info! Ok I due elettrolitici d'uscita sono Elna? che serie?

Si, volevi gli Starget o i Cerafine? Mi spiace, il tutto costa solo 30 eurozzi Smile . Sono gli RJH, ma assolutamente uguali ad altri che avevo comprato da fonti affidabili e quindi autentici. Anche questi possono essere rimpiazzati da Panasonic FC o FM se ti va...
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  daniele il Mer 14 Ott 2009 - 22:44

Pince grazie mille della segnalazione...
sono alla ricerca di un ampli cuffie da mesi e mi sa che stavolta me lo prendo...
per ora stavo pensando ai cmoy inglesi di necosound ma 80 euro forse sono troppi..

Una domanda... in quanto tempo ti è arrivato??
ciao grazie!

daniele
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.09.08
Numero di messaggi : 1722
Località : Via della Povertà
Occupazione/Hobby : Desolation Row
Impianto : Nad c565 bee
Leak Stereo 20
PRE Croft Micro
DAC Lampizator
Spendor Ls3/5a


Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  pincellone il Gio 15 Ott 2009 - 0:45

daniele ha scritto:Pince grazie mille della segnalazione...
sono alla ricerca di un ampli cuffie da mesi e mi sa che stavolta me lo prendo...
per ora stavo pensando ai cmoy inglesi di necosound ma 80 euro forse sono troppi..

Una domanda... in quanto tempo ti è arrivato??
ciao grazie!


Lascia stare i Cmoy. Prendi questo, effettua le pochissime, ma pressoche' obbligatorie modifiche e vedrai che ti piacera'.

Mi e' arrivato in 3 settimane, come tutto quello che proviene da HK...

Per recuperare tempo, inizia a procurarti anche un paio di condensatori al polipropilene da 1uF e un bel pot da 50K.

Ciao

P.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  daniele il Gio 15 Ott 2009 - 1:55

e allora vada per questo! Smile

grazie pince!
ti ho chiesto quella cosa della spedizione perchè io ho ancora un dac che a 20 giorni dall'invio del fax con la fattura paypal, ancora non cambia il suo stato dal 10 di agosto Evil or Very Mad

Ciao, denghiu!

daniele
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.09.08
Numero di messaggi : 1722
Località : Via della Povertà
Occupazione/Hobby : Desolation Row
Impianto : Nad c565 bee
Leak Stereo 20
PRE Croft Micro
DAC Lampizator
Spendor Ls3/5a


Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  pincellone il Gio 15 Ott 2009 - 11:30

daniele ha scritto:e allora vada per questo! Smile

grazie pince!
ti ho chiesto quella cosa della spedizione perchè io ho ancora un dac che a 20 giorni dall'invio del fax con la fattura paypal, ancora non cambia il suo stato dal 10 di agosto Evil or Very Mad

Ciao, denghiu!

Pazzesco, bombardali di email, raccomandate e telefonate (tel. 848 800898 tariffa a traffico ripartito).

In pratica non fai piu' neanche in tempo a chiedere il rimborso Paypal. Ma cosa hanno usato per spedire? EMS, DHL, UPS?
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  daniele il Gio 15 Ott 2009 - 15:00

pincellone ha scritto:
daniele ha scritto:e allora vada per questo! Smile

grazie pince!
ti ho chiesto quella cosa della spedizione perchè io ho ancora un dac che a 20 giorni dall'invio del fax con la fattura paypal, ancora non cambia il suo stato dal 10 di agosto Evil or Very Mad

Ciao, denghiu!

Pazzesco, bombardali di email, raccomandate e telefonate (tel. 848 800898 tariffa a traffico ripartito).

In pratica non fai piu' neanche in tempo a chiedere il rimborso Paypal. Ma cosa hanno usato per spedire? EMS, DHL, UPS?

la contestazione paypal l'ho aperta ma non l'ho convertita in reclamo perchè il venditore ha fatto di tutto per venirmi incontro.
Si lo so sono stato un deficiente perchè dovevo fregarmene e fare il reclamo... come consiglio dico sempre a tutti di fqare reclami reclami reclami, poi quando tocca a me ho lasciato perdere
mah..

Pince credo sia posta aerea; dalla Cina all'Italia ci ha messo 5 giorni; e poi dal 10 agosto è fermo al CSI milano linate.
Ho inviato il fax con la fattura paypal di 129 dollari ma all 848 dicono che è meglio far passare fino a lunedi prossimo per fare il reclamo.
Io mi sa che oggi intanto apro un reclamo dal sito delle poste, ma ho paura di far peggio..

daniele
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.09.08
Numero di messaggi : 1722
Località : Via della Povertà
Occupazione/Hobby : Desolation Row
Impianto : Nad c565 bee
Leak Stereo 20
PRE Croft Micro
DAC Lampizator
Spendor Ls3/5a


Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  pincellone il Gio 15 Ott 2009 - 15:33

daniele ha scritto:
Io mi sa che oggi intanto apro un reclamo dal sito delle poste, ma ho paura di far peggio..

Sarò breve perchè siamo OT. Buona fortuna...
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  pincellone il Ven 16 Ott 2009 - 21:30

Gentelemen,

mi sto divertendo un mondo con questo giocattolo. Ho provato 3 trasformatori da 2x15V dalle caratteristiche molto diverse. Il primo e' un toroidale Talema Nuvotem incapsulato da 30VA, il secondo e' un toroidale Talema Nuvotem "scoperto" da 253mA e il terzo un incapsulato tradizionale preso per pochi euro su Ebay.



Conclusioni: il toroidalino da 253mA e' eccezionale e non fa assolutamente rimpiangere il suo fratellone maggiore ben piu' costoso.

Quando utilizzo l'incapsulato da pochi euro trovato su Ebay e' come se sul suono calasse un pesante velo. Questo conferma ancora una volta l'importanza della qualita' dell'alimentazione rispetto a qualsiasi altra modifica.

Bisogna pensare sempre bene con cosa alimentiamo i nostri beneamati dispositivi.

A questo punto, a chi ha preso o intende prendere l'amplicuffie oggetto di questo thread, non posso che consigliare il piccoletto della Nuvotem per alimentarlo. Ancora una volta ho avuto conferma della grande qualita' di questi trasformatori, indipendentemente dalla misura. Lo trovate qui:

http://it.rs-online.com/web/search/searchBrowseAction.html?method=searchProducts&searchTerm=2786992&x=21&y=14
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  pallapippo il Ven 16 Ott 2009 - 22:15

pincellone ha scritto:A questo punto, a chi ha preso o intende prendere l'amplicuffie oggetto di questo thread, non posso che consigliare il piccoletto della Nuvotem per alimentarlo.
Denghiu Wink

Hello


P.s.: ora l'ampli è out of stock, e dovrebbero rimetterlo in vendita entro una settimana.
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5142
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  pincellone il Dom 18 Ott 2009 - 10:16

doppio post, ma ormai non riesco + a cancellarlo...


Ultima modifica di pincellone il Dom 18 Ott 2009 - 15:23, modificato 1 volta
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  pallapippo il Dom 18 Ott 2009 - 10:34

avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5142
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  pincellone il Dom 18 Ott 2009 - 15:22


Carino, sarebbe bello poterlo paragonare all'altro.
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  pallapippo il Dom 18 Ott 2009 - 15:23

Hai provato ad utilizzare quest'ampli cuffia come pre?

Hello
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5142
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplicuffie Pass Labs in classe A (cinese)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum