T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818595 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionNuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
Ciao a tutti,
vista la mole di topic simili cerco di essere breve e conciso.

Premetto che non devo comprare tutti i componenti subito e che non ho problemi con l'usato, se da siti affidabili o in zona Milano.
Sto cercando di costruirmi un nuovo impiantino, basico ma non per forza scadente.
Sorgenti principali CD e computer tramite un dac semplice.
Tutto parte dalla voglia (curiosità, moda, fate voi) di comprarmi un giradischi, il mio vecchio ampli non ha l'ingresso phono e in più dovrei posizionarlo in un'altra stanza, da qui l'idea di un impianto nuovo.

La soluzione più logica mi sembra sia comprare un nuovo integrato con un ingresso phono, dei diffusori nuovi e un giradischi.
Leggendo il forum mi è sembrato che gli ampli basici più consigliati sono l'Advance Acoustic MAX 150 (150€ sul noto sito) e il Denon PMA-520 (sui 200). Mi sbaglio? Altri suggerimenti?
Tra i due propendo per l'AA per il prezzo. L'Advance Acoustic MAP101 vale i soldi in più?


Per il giradischi pensavo di andare sull'usato. Un po' per risparparmiare, un po' perché non so come evolverà questa curiosità. Tuttavia vorrei evitare di prendere fregature vendute a caro prezzo solo perché vintage.
In zona da me ho trovato un venditore che sembra serio che offre: Kenwood KD-3100 /  Pioneer PL2400 /  Sony PS242 tutti a 70 euro in buone condizioni (a detta del venditore). Da un amico potrei avere un Dual CS 506-1 a circa lo stesso prezzo.
Opinioni su questi giradischi, ce n'è uno nettamente migliore? C'è qualcosa di accettabile o è meglio continuare a cercare (e magari alzare un po' il budget?). Sono compatibili con gli ampli di prima?


Sui diffusori dovrei avere le idee un po' più chiare. Pensavo di andare sui famosi entry level di indiana line (tesi 240-260), wharfedale (10.1 .2). Poi ho letto delle Magnat Monitor Supreme 200 in offerta su amazon e ho pensato che potrebbero andare bene per il momento, visto il prezzo.
Altri diffusori decenti su di questa fascia?



Alla fine non sono stato breve...
Chiedo scusa e ringrazio in anticipo chiunque leggerà. Laughing

Ultima modifica di nd1967 il Mar 9 Dic 2014 - 12:28, modificato 1 volta (Motivazione : corretto titolo)

descriptionRe: Nuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
ma che ampli hai senza phono ? non ti conviene tenerlo e prendere un pre phono? potresti risparmiare e aggiungere quelche soldino per casse piu' performanti

descriptionRe: Nuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
@natale55 ha scritto:
ma che ampli hai senza phono ?  non ti conviene tenerlo e prendere un pre phono? potresti risparmiare e aggiungere quelche soldino per casse piu' performanti


Un vecchio Rotel RA 945 (che inizia ad avere qualche problema, tra l'altro).
Pensavo ad un nuovo ampli perché questo impianto andrebbe in un'altra stanza, lasciando il vecchio (funzionante) nella posizione attuale.

descriptionRe: Nuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
forse, se la tua idea è di dare molto risalto all'ascolto in vinile e se il tuo budget per l'ampli è sui 2/300 euro, ti converebbe puntare magari sul vintage per avere un phono decente. puoi trovare ampli vecchiotti che sono stati al top nella loro epoca commerciale e che indiscutibilmente suonano bene anche oggi. con un buon phono ce ne sono stati diversi, io butto lì un nome, Luxman, e ce ne sono altri che possono fare al caso tuo.
se vuoi approfondire questa possibilità ti consiglio di aprire un thread apposito per sentire diverse campane e valutare di tuo. e soprattutto, ma soprattutto, non farti prendere dalla fretta Wink

per il gira, anche qui dico la mia, io lo prenderei invece nuovo, con la sua bella garanzia. è l'oggetto più facilmente scassabile in un impianto e se si è neofiti non è così difficile diventare uccellagione

descriptionRe: Nuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
@Frank0112 ha scritto:
Da un amico potrei avere un Dual CS 506-1 a circa lo stesso prezzo.

Dual tutta la vita! Oki

descriptionRe: Nuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
@mauz ha scritto:
forse, se la tua idea è di dare molto risalto all'ascolto in vinile e se il tuo budget per l'ampli è sui 2/300 euro, ti converebbe puntare magari sul vintage per avere un phono decente. puoi trovare ampli vecchiotti che sono stati al top nella loro epoca commerciale e che indiscutibilmente suonano bene anche oggi. con un buon phono ce ne sono stati diversi, io butto lì un nome, Luxman, e ce ne sono altri che possono fare al caso tuo.
se vuoi approfondire questa possibilità ti consiglio di aprire un thread apposito per sentire diverse campane e valutare di tuo. e soprattutto, ma soprattutto, non farti prendere dalla fretta Wink

per il gira, anche qui dico la mia, io lo prenderei invece nuovo, con la sua bella garanzia. è l'oggetto più facilmente scassabile in un impianto e se si è neofiti non è così difficile diventare uccellagione

Non so quanto risalto avrà l'ascolto del vinile. Sono in fase di esplorazione.
Preferirei avere un impianto versatile, decente con cd e dac e la possibilità del phono. L'AA mi sembrava adatto ad un prezzo ragionevole.

Sul gira nuovo che modelli ti vengono in mente?
Comunque grazie dei consigli, ci rifletterò sopra.

@andzoff ha scritto:
@Frank0112 ha scritto:
Da un amico potrei avere un Dual CS 506-1 a circa lo stesso prezzo.

Dual tutta la vita! Oki


Grazie anche a te.
È un buon prodotto in generale?

descriptionRe: Nuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
ti ho lasciato un MP  Oki

descriptionRe: Nuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
@Frank0112 ha scritto:
@andzoff ha scritto:

Dual tutta la vita! Oki


Grazie anche a te.
È un buon prodotto in generale?

se con 70 euro lo prendi da un amico di cui ti fidi (mi si perdoni il gioco di parole), allora prendilo che la spesa va bene.

io, che da anni non ascolto più in vinile Embarassed , se decidessi di ricominciare partirei da un entry level tipo questo http://www.project-audio.com/main.php?prod=essential a poco più di 200 euro (ma forse a ben guardare in rete anche a meno).
motivo: ad uso muletto. soddisfo la brama di tirare fuori i vinili dalla polvere per riascoltarli e, se la cosa mi prende, comincio a scartabellare per trovare quale gira figo sarebbe meglio per le mie esigenze. con calma, senza fretta.
una volta trovato l'oggetto che appaga la mia sensibilità (sic) vendo il muletto smenandoci poco poco sopra. idem se il gira non mi prende.

descriptionRe: Nuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
guarda su audiocostruzioni , c'è questa coppia che mi sembra niente male a 209 euro entrambi , l'ampli è veramente buono , nonostante i 25 watt , spinge forte , non mi ricordo se abbia ingresso phono , ma se non fosse io aggiungerei un pre phono ma questo ampli secondo me è da considerare fortemente , considerando che con 200 euro hai anche il letttore cd

Cambridge Audio  Topaz  AM05 - CD05

http://www.audiocostruzioni.com/




descriptionRe: Nuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
@MrTheCarbon ha scritto:
ti ho lasciato un MP  Oki

Letto, ma non posso risponderti. Grazie della proposta, ci penso su ma credo che nessuno dei due soddisfi appieno le mie necessità.

@mauz ha scritto:
@Frank0112 ha scritto:


Grazie anche a te.
È un buon prodotto in generale?

se con 70 euro lo prendi da un amico di cui ti fidi (mi si perdoni il gioco di parole), allora prendilo che la spesa va bene.

io, che da anni non ascolto più in vinile Embarassed , se decidessi di ricominciare partirei da un entry level tipo questo http://www.project-audio.com/main.php?prod=essential a poco più di 200 euro (ma forse a ben guardare in rete anche a meno).
motivo: ad uso muletto. soddisfo la brama di tirare fuori i vinili dalla polvere per riascoltarli e, se la cosa mi prende, comincio a scartabellare per trovare quale gira figo sarebbe meglio per le mie esigenze. con calma, senza fretta.
una volta trovato l'oggetto che appaga la mia sensibilità (sic) vendo il muletto smenandoci poco poco sopra. idem se il gira non mi prende.

Il ragionamento che faccio è lo stesso, ma su un giradischi usato. quel centinaio di euro risparmiati li metterei nei diffusori.
Dell'amico mi fido. Ma come giradischi com'era? un entry level?

@natale55 ha scritto:
guarda su audiocostruzioni , c'è questa coppia che mi sembra niente male a 209 euro entrambi , l'ampli è veramente buono , nonostante i 25 watt , spinge forte , non mi ricordo se abbia ingresso phono , ma se non fosse io aggiungerei un pre phono ma questo ampli secondo me è da considerare fortemente , considerando che con 200 euro hai anche il letttore cd

Cambridge Audio  Topaz  AM05 - CD05

http://www.audiocostruzioni.com/



Avevo già visto questa coppia prima di scrivere. È interessante ma rimane il problema del phono.
Consigli su un eventuale pre phono?
Qualitativamente è molto meglio dell'AA 150?

descriptionRe: Nuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
i pre phono li trovi da 40 euro in su , guarda in casa Behringer o projet . li trovi di tutti i prezzi anche usati.

per quanto rigurda l'ampli , forse sarebbe meglio aa150 , piu' nuovo tecnologicamente parlando , ma i cambridge sono una garanzia di affidabilità e musicalmente io lo preferisco se non devi pilotarci delle elettrostatiche . è un 25 watt ma molto buoni.

descriptionRe: Nuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
Questo potrebbe andar bene. Smile



http://www.thomann.de/it/american_audio_ttd_2400.htm

descriptionRe: Nuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
Se vuoi un piatto da disco, e se vuoi salire un pò di prezzo per avere un nome un pò più blasonato, c'è questo:

http://www.thomann.de/it/stanton_t_62.htm
Nella mia zona (Roma) si trova tranquillamente nei negozi allo stesso prezzo.

descriptionRe: Nuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
Visto che sono lento, mi sto prendendo giorni per pensarci bene.
@natale55 ha scritto:
i pre phono li trovi da 40 euro in su , guarda in casa Behringer o projet . li trovi di tutti i prezzi anche usati.

per quanto rigurda l'ampli , forse sarebbe meglio aa150 , piu' nuovo tecnologicamente parlando , ma i cambridge sono una garanzia di affidabilità e musicalmente io lo preferisco se non devi pilotarci delle elettrostatiche . è un 25 watt ma molto buoni.


Quell'impianto mi attira proprio perché accompagnato dal suo lettore cd, visto che assieme al computer sarà la sorgente principale. Non ha il phono però.
Ma visti i 25w, a che diffusori potrei accoppiarlo?
Qualitativamente come sono?

Certo l'aa150 mi sembra più moderno e completo. Costa meno ma dovrei affiancargli un lettore cd e non credo che lo troverei a meno di 100,150 euro. Consigli?

Mmm
@Biagio De Simone ha scritto:
Questo potrebbe andar bene. Smile

http://www.thomann.de/it/american_audio_ttd_2400.htm


@andzoff ha scritto:
Se vuoi un piatto da disco, e se vuoi salire un pò di prezzo per avere un nome un pò più blasonato, c'è questo:
http://www.thomann.de/it/stanton_t_62.htm
Nella mia zona (Roma) si trova tranquillamente nei negozi allo stesso prezzo.

Non cerco un piatto "da disco", ma un semplice piatto decente a prezzo non eccessivo. Il secondo è già un po' troppo caro, visto che non so come evolverà il mio interessa per il vinile.
Comunque sto aspettando una risposta dal mio amico riguardo il dual 506.

descriptionRe: Nuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
@Frank0112 ha scritto:
Visto che sono lento, mi sto prendendo giorni per pensarci bene.
@natale55 ha scritto:
i pre phono li trovi da 40 euro in su , guarda in casa Behringer o projet . li trovi di tutti i prezzi anche usati.

per quanto rigurda l'ampli , forse sarebbe meglio aa150 , piu' nuovo tecnologicamente parlando , ma i cambridge sono una garanzia di affidabilità e musicalmente io lo preferisco se non devi pilotarci delle elettrostatiche . è un 25 watt ma molto buoni.


Quell'impianto mi attira proprio perché accompagnato dal suo lettore cd, visto che assieme al computer sarà la sorgente principale. Non ha il phono però.
Ma visti i 25w, a che diffusori potrei accoppiarlo?
Qualitativamente come sono?

Certo l'aa150 mi sembra più moderno e completo. Costa meno ma dovrei affiancargli un lettore cd e non credo che lo troverei a meno di 100,150 euro. Consigli?

Mmm
@Biagio De Simone ha scritto:
Questo potrebbe andar bene. Smile

http://www.thomann.de/it/american_audio_ttd_2400.htm


@andzoff ha scritto:
Se vuoi un piatto da disco, e se vuoi salire un pò di prezzo per avere un nome un pò più blasonato, c'è questo:
http://www.thomann.de/it/stanton_t_62.htm
Nella mia zona (Roma) si trova tranquillamente nei negozi allo stesso prezzo.

Non cerco un piatto "da disco", ma un semplice piatto decente a prezzo non eccessivo. Il secondo è già un po' troppo caro, visto che non so come evolverà il mio interessa per il vinile.
Comunque sto aspettando una risposta dal mio amico riguardo il dual 506.



i 25 watt del cambrdge sono sicuramente watt molto musicali ma anche molto dinamici , io ha avuto parecchi piccoli ampli inglesi e ti assicuro che non mi hanno mai deluso , mia figlia adesso stà usando un all in one delle cambridge da 30 watt . ma pilota egregiamente le mie vecchie acoustic energy ae1 classic ( hanno trovato casa da lei )

per le casse mi sono rivolto ad alberto bellino e ho preso una coppia di jammy per il mio valvole , queste veramente si pilotano con un soffio . secondo me funzionano anche con un watt , musicalmente molto godibili. nessuna difficoltà d'ascolto , bassi presenti am non golfi , alti molto morbidi , forse leggermente arretrati ma non ne senti assolutamente la mancanza. dai un occhio anche al suo sito . io l'ho scoperto per caso e ne sono stato affascinato

http://www.audiojam2.com/pagina_8_8.html

descriptionRe: Nuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
Ciao, per il piatto dai un'occhio anche ai prodotti Pro-ject, ci sono ottimi compromessi qualità/prezzo.

descriptionRe: Nuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
@natale55 ha scritto:

i 25 watt del cambrdge sono sicuramente watt molto musicali ma anche molto dinamici , io ha avuto parecchi piccoli ampli inglesi e ti assicuro che non mi hanno mai deluso , mia figlia adesso stà usando un all in one delle cambridge da 30 watt . ma pilota egregiamente le mie vecchie acoustic energy ae1 classic ( hanno trovato casa da lei )

per le casse mi sono rivolto ad alberto bellino e ho preso una coppia di jammy per il mio valvole , queste veramente si pilotano con un soffio . secondo me funzionano anche con un watt , musicalmente molto godibili. nessuna difficoltà d'ascolto , bassi presenti am non golfi , alti molto morbidi , forse leggermente arretrati ma non ne senti assolutamente la mancanza. dai un occhio anche al suo sito . io l'ho scoperto per caso e ne sono stato affascinato

http://www.audiojam2.com/pagina_8_8.html

Molto belli quei diffusori, ma purtroppo sono fuori dal mio budget.
Altri diffusori, più economici, pilotabili con 25w?

Sono sempre indeciso su quale amplificatore.

@Blixa ha scritto:
Ciao, per il piatto dai un'occhio anche ai prodotti Pro-ject, ci sono ottimi compromessi qualità/prezzo.

Grazie del consiglio. I pro-ject li sto già tenendo d'occhio Ok

descriptionRe: Nuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
ma perchè non ti diverti un po' ad autocostruirli , si vendono kit completi , devi solo farti il mobile o se conosci un falegname puoi fartelo fare

qual'è il tuo badget x le cassse ?

x l'ampli vai sulla coppia cambridge audio , risparmi parecchio e la resa è assicurata , puoi dirottare il resto sulle casse

descriptionRe: Nuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
scusa la curiosità , ma sei delle mie parti ?

descriptionRe: Nuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
@natale55 ha scritto:
ma perchè non ti diverti un po' ad autocostruirli , si vendono kit completi , devi solo farti il mobile o se conosci un falegname puoi fartelo fare

Ok per l'autocostruzione: ti diverti, risparmi (dipende) ed impari un sacco di cose, ma se fai fare al falegname, e questo falegname non è un amico, cioè lo paghi al prezzo di mercato, allora il prezzo prende il volo.

Con la differenza che se prendi casse commerciali, un giorno le potrai rivendere usate, con l'autocostruzione invece... è più difficile.
Hola

descriptionRe: Nuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
@andzoff ha scritto:
@natale55 ha scritto:
ma perchè non ti diverti un po' ad autocostruirli , si vendono kit completi , devi solo farti il mobile o se conosci un falegname puoi fartelo fare

Ok per l'autocostruzione: ti diverti, risparmi (dipende) ed impari un sacco di cose, ma se fai fare al falegname, e questo falegname non è un amico, cioè lo paghi al prezzo di mercato, allora il prezzo prende il volo.

Con la differenza che se prendi casse commerciali, un giorno le potrai rivendere usate, con l'autocostruzione invece... è più difficile.
Hola



la soluzione stà sempre nel mezzo , è chiaro che se devi rivenderle devi trovare un amico a cui piacciono e spesso succede. certo un faleganme potrebbe farti lievitare il prezzo se non è un'amico , la soluzione è semplice , io vado da un brico con le misure e mi faccio tagliare i pannelli se non riesco a farlo io a casa e poi li assemblo , l'unica cosa è la finitura ma quello è il minore dei mali

descriptionRe: Nuovo impianto. Budget medio.

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum