T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
51% / 73
No, era meglio quello vecchio
49% / 70
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 10:58CHAOSFERE
USB no 24?Oggi alle 9:56dankan73
Rip DSDOggi alle 0:47Calbas
Jamo S 626Ieri alle 19:29giucam61
Gabris amp CalypsoVen 21 Apr 2017 - 17:16giucam61
Vendo Cayin 220 CUVen 21 Apr 2017 - 16:44wolfman
Qualcosa arriverà Ven 21 Apr 2017 - 11:52RAIS
INFO NUOVO IMPIANTO HI-FIGio 20 Apr 2017 - 17:55Spolka
Dove ascoltare?Gio 20 Apr 2017 - 16:48dinamanu
Ristampe e vinili nuoviGio 20 Apr 2017 - 14:38Pedro
Statistiche
Abbiamo 10761 membri registratiL'ultimo utente registrato è danidani1I nostri membri hanno inviato un totale di 784255 messaggiin 50978 argomenti
I postatori più attivi della settimana
51 Messaggi - 28%
25 Messaggi - 14%
20 Messaggi - 11%
17 Messaggi - 9%
15 Messaggi - 8%
15 Messaggi - 8%
13 Messaggi - 7%
10 Messaggi - 5%
9 Messaggi - 5%
9 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
174 Messaggi - 28%
77 Messaggi - 12%
62 Messaggi - 10%
57 Messaggi - 9%
52 Messaggi - 8%
52 Messaggi - 8%
48 Messaggi - 8%
38 Messaggi - 6%
37 Messaggi - 6%
30 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15452)
15452 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10261 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8914)
8914 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 50 utenti in linea :: 2 Registrati, 0 Nascosti e 48 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

enrico massa, TODD 80

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3652
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Mer 14 Ago 2013 - 22:22
Salute a voi,

ultimamente mi ero interessato agli ampli emotiva, in particolare i finali in quanto erogano tanta bella corrente in classe A/AB, hanno ottimi "numeri" e non costano un rene e una cornea.

In particolare ero interessato a questo: http://shop.emotiva.com/collections/amplifiers/products/xpa100

450 dollari, me ne farei una bella coppia e ha caratteristiche che vanno veramente a nozze col mio pre passivo:

1,2V sensibilità d'ingresso (in realtà mi sono fatto due calcoli e ho visto che quella reale di sensibilità in ingresso è ancora più bassa e sta sui 1,14 V)

47KΩ di impedenza in entrata

250W in classe A/AB su 8Ω

Il problema è... come suonano?

Questi ampli si possono comprare solo dallo shop ufficiale Emotiva che è ammeregano e sinceramente di andare in un futuro prossimo a spendere 1000 e rotti euro (calcoli alla mano... conversione euro/dollaro + spese spedizione + tasse doganali) per poi avere degli ampli che suonano male non ne ho proprio voglia. Anche perchè non mi sembrano molto conosciuti qui quindi per rivenderli penso sarà un casino.

Qualcuno ha esperienza in merito?
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Mer 14 Ago 2013 - 22:33
non conosco nessuno ...ma se ti lanci e li provi te per primo sarebbe interessante Hehe 
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000

http://fsphoto.net63.net

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Mer 14 Ago 2013 - 22:36
Luca ma l'maa406 ti ha stancato?
O semplicemente cerchi ancora più potenza?
Te lo chiedo perchè io, dopo aver upgradato quasi tutto l'impianto, devo dire che l'maa406 non fa sentire necessità di ampli dal costo superiore (e in particolare io pensavo a qualche Bryston nel mercato dell'usato).
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3652
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Mer 14 Ago 2013 - 22:58
La risposta è piuttosto lunga.

Sono soddisfattissimo attualmente del mio impianto, soprattutto il nuovo arrivato, il Pro-ject Debut Carbon Esprit, m'ha fatto veramente esaltare!

Sappiatelo, sto per diventare un terrorista analogico di quelli senza precedenti!! Hehe Hehe Hehe

Battute a parte... l'altro ieri ho fatto delle prove a casa da me con Mauro (emmeci) e abbiamo provato la sua ultima versione del pre-minimalist che, devo dire, è veramente pazzesca. In particolare l'estensione agli estremi delle frequenze è veramente notevole, è vivacissimo e mette le voci in primissimo piano (una cosa che a me personalmente non piace molto ma quello dipende dai gusti).
Ha una microdinamica pazzesca, abbiamo ascoltato un pezzo di Rodrigo y Gabriela (Hanuman) e sentivi proprio i pizzichi alle corde della chitarra.
Quello che gli mancava era un pò di attacco rispetto al mio pre passivo che aveva attacchi più secchi mentre invece col pre minimalist erano un pò più "morbidi", meno incisivi.

In generale diciamo che ho un pò rosicato che il mio pre passivo non riesca a scendere (e "salire") così tanto come il minimalist anche se questa non è una novità: il tallone d'achille dell'MAA406 è che in entrata ha solo 22kΩ di impedenza e con un potenziometro da 10K... non è proprio il massimo. E si sente.

Alla fine quella che ricerco non è tanto più potenza, ma un ampli che abbia le stesse caratteristiche soniche ma con una impedenza d'entrata più alta e una sensibilità in entrata pressappoco uguale.

Certo, qualche Watt in più fa sempre comodo, lo ammetto, che se un giorno decido di cambiare diffusori almeno non dovrò preoccuparmi della sensibilità dei diffusori.

Più un "capriccio" che altro, tant'è che io chiedo ma è un acquisto "forse futuro", se mi ritrovo con un (bel) pò di grana forse premerò il grilletto ma vorrei prima sentire qualcuno che li ha provati e sapere come vanno.
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000

http://fsphoto.net63.net

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Mer 14 Ago 2013 - 23:02
Dunque cercheresti un finale che si adatti meglio al tuo pre passivo... ma non faresti prima a rinunciare al pre passivo e farti un pre minimalist come quello di Mauro tenendoti l'maa406 che come rapporto prezzo/prestazioni è un mostro?
Te lo dico perchè avendolo provato a confronto con altri finali direi che non lo cambierei se non per ampli tipo Bryston, Mark Levinson, Classè o simili.
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3652
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Mer 14 Ago 2013 - 23:17
Il punto è che (dite pure quello che vi pare) il pre passivo è la via giusta, lo capisci immediatamente dal suono che produce, un suono di una trasparenza unica, "non forzato", è palese che il suono viene fuori molto più naturale rispetto ad un pre che invece guadagna.

E' qualcosa col quale devi passarci almeno un mesetto insieme per riuscire a capirne e apprezzarne le qualità... o meglio, le NON-qualità, visto che non aggiunge assolutamente nulla al suono di suo ma riproduce patto patto quello che gli arriva, attenuandolo e basta.

Quando poi passi di nuovo a un pre "normale" rimani senza parole perchè senti il suono come se fosse stato "gonfiato" o comunque più "spinto".
Il pre minimalist riesce a tirare fuori un suono molto vicino a quello del passivo ma (opinione personale) quelle voci così in primo piano io le trovo proprio forzate, innaturali. C'è anche un pelo di aria in meno tra gli strumenti (parlo veramente di piccolezze che non sono udibili con un ascolto normale/rilassato).

Per me il "non-suono" del pre passivo è imbattibile, non c'è confronto.

Il grande, grandissimo, terribile problema del pre passivo è che ti costringe a costruirci l'impianto intorno.
Quindi magari hai visto quel lettore CD fighissimo che a casa dell'amico tuo suona da dio... ma ha 2kΩ in uscita.
Via.
Non va bene.

Quel finale pro della yamaha che dà risultati ottimi e costa veramente poco ma ha 10KΩ di impedenza in entrata.
Via pure quello, è troppo bassa.

E via dicendo.
Ti levi tante scelte ma operando quelle giuste arrivi a risultati (IMHO) eccezionali e senza spendere cifre a 4 zeri.

Mauro non la pensa come me e non lo biasimo affatto perchè operare la scelta dei componenti diventa veramente stressante con questi requisiti fissi, ma secondo me il gioco vale la candela.
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000

http://fsphoto.net63.net

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Mer 14 Ago 2013 - 23:35
Capisco il tuo punto di vista... è anche vero che, per quanto mi riguarda, dopo aver sentito il Bryston bp-25 nel mio impianto non riuscirei più a farne a meno.
Pensa che quando mi sono deciso a fare l'upgrade del dac (non perchè non mi piacesse più il jkdac32 ma perchè avendo sentito dac superiori volevo anche io qualcosa di superiore) ho volutamente cercato un dac che non facesse da pre, proprio perchè il suono del mio pre mi piace tantissimo.
Forse una risposta per la ricerca del tuo finale potrebbe essere l'autocostruzione, così riesci ad interfacciarlo bene con il pre passivo.
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3652
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Mer 14 Ago 2013 - 23:50
Eh, ma autocostruire un finale da 100 e rotti Watt in classe AB, bensuonanti e con le caratteristiche che mi servono... è dura, e soprattutto verrebbe comunque a costare un botto.

Mi sono soffermato su questi Emotiva proprio perchè almeno sulla carta sarebbero perfetti nel mio sistema e sono a prezzi ragionevoli. Suonassero pure bene avrei trovato una soluzione "definitiva" per il mio sistema.

Dico "definitiva" perchè come ben sai... non c'è mai fine all'upgrade Hehe Hehe Hehe
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000

http://fsphoto.net63.net

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Mer 14 Ago 2013 - 23:57
Ho letto bene del dac Emotiva... sicuramente sembrano prodotti ottimi sotto il punto di vista prezzo/prestazioni, direi nella fascia appunto di Advance Acoustic.
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5305
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Gio 15 Ago 2013 - 0:27
@donluca ha scritto:Il punto è che (dite pure quello che vi pare) il pre passivo è la via giusta, lo capisci immediatamente dal suono che produce, un suono di una trasparenza unica, "non forzato", è palese che il suono viene fuori molto più naturale rispetto ad un pre che invece guadagna.

E' qualcosa col quale devi passarci almeno un mesetto insieme per riuscire a capirne e apprezzarne le qualità... o meglio, le NON-qualità, visto che non aggiunge assolutamente nulla al suono di suo ma riproduce patto patto quello che gli arriva, attenuandolo e basta.

Quando poi passi di nuovo a un pre "normale" rimani senza parole perchè senti il suono come se fosse stato "gonfiato" o comunque più "spinto".
Il pre minimalist riesce a tirare fuori un suono molto vicino a quello del passivo ma (opinione personale) quelle voci così in primo piano io le trovo proprio forzate, innaturali. C'è anche un pelo di aria in meno tra gli strumenti (parlo veramente di piccolezze che non sono udibili con un ascolto normale/rilassato).

Per me il "non-suono" del pre passivo è imbattibile, non c'è confronto.

Il grande, grandissimo, terribile problema del pre passivo è che ti costringe a costruirci l'impianto intorno.
Quindi magari hai visto quel lettore CD fighissimo che a casa dell'amico tuo suona da dio... ma ha 2kΩ in uscita.
Via.
Non va bene.

Quel finale pro della yamaha che dà risultati ottimi e costa veramente poco ma ha 10KΩ di impedenza in entrata.
Via pure quello, è troppo bassa.

E via dicendo.
Ti levi tante scelte ma operando quelle giuste arrivi a risultati (IMHO) eccezionali e senza spendere cifre a 4 zeri.

Mauro non la pensa come me e non lo biasimo affatto perchè operare la scelta dei componenti diventa veramente stressante con questi requisiti fissi, ma secondo me il gioco vale la candela.
Tutte le opinioni sono rispettabilissime.
La mia è che non ritengo che lo stadio d'uscita di un DAC, magari con operazionali alimentati a 5V, possa pilotare come si deve un finale serio, avendo in mezzo un potenziometro di volume e qualche metro di cavo.
Hello 
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3652
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Gio 15 Ago 2013 - 0:45
E infatti si ritorna al punto del quale discutevo prima... l'impianto va costruito intorno al pre passivo.

Quello che so per certo è che il mio Audio-GD NFB-2 in una sessione particolarmente... intensa :hehe:ha portato il finale fino alla distorsione ma con 2,5V RMS in uscita e appena 10Ω di impedenza in uscita, col finale che ha sensibilità di 1,2V RMS che t'aspetti... Smile

Il mio lettore multiformato yamaha invece dichiara un output di 4Vpp non saprei quanti Volts RMS tira fuori... però a questo per quanto gli ho tirato il collo (Telegraph Road in SACD richiede un certo volume Hehe) non sono mai arrivato alla distorsione, quindi penso sia ben più basso rispetto all'Audio-GD.
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5305
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Gio 15 Ago 2013 - 0:56
@donluca ha scritto:E infatti si ritorna al punto del quale discutevo prima... l'impianto va costruito intorno al pre passivo.

Quello che so per certo è che il mio Audio-GD NFB-2 in una sessione particolarmente... intensa :hehe:ha portato il finale fino alla distorsione ma con 2,5V RMS in uscita e appena 10Ω di impedenza in uscita, col finale che ha sensibilità di 1,2V RMS che t'aspetti... Smile

Il mio lettore multiformato yamaha invece dichiara un output di 4Vpp non saprei quanti Volts RMS tira fuori... però a questo per quanto gli ho tirato il collo (Telegraph Road in SACD richiede un certo volume Hehe) non sono mai arrivato alla distorsione, quindi penso sia ben più basso rispetto all'Audio-GD.
4 volts picco picco equivalgono a poco più di 1,4 Volts rms.

Hello 
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Gio 15 Ago 2013 - 1:06
Negli anni ho sempre sentito parlare bene degli "Emotiva", pur non avendoli mai ascoltati.
Se però dovessi prendere dei monoblock punterei su questi http://www.profusionplc.com/pro/gex/pcatdtl0?ipartno=ALC0300-1300
Anzi, a dirla tutta, ci sto facendo un pensiero molto serio vista la bontà/qualità dell' ALC-240.
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000

http://fsphoto.net63.net

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Gio 15 Ago 2013 - 1:13
Tanto per fare un pò di sano OT... mi sto guardando questo:

http://www.audio-markt.de/_markt/item.php?id=7525402130&



Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3652
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Gio 15 Ago 2013 - 1:17
Eh, pure io ne ho sempre "sentito parlare" bene... soprattutto dagli americani ma non vorrei fossero opinioni guidate dal loro "patriottisimo" verso il marchio che da altro.

Vatti a fidà! Very Happy

Interessanti quei moduli, farò un pò di ricerche Wink

@grunter: eh vabbè... Laughing
Allora tiè, va... direttamente da venitmila leghe sotto i mari... http://www.dagostinoinc.com/
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000

http://fsphoto.net63.net

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Gio 15 Ago 2013 - 1:21
@donluca ha scritto:Eh, pure io ne ho sempre "sentito parlare" bene... soprattutto dagli americani ma non vorrei fossero opinioni guidate dal loro "patriottisimo" verso il marchio che da altro.

Vatti a fidà! Very Happy

Interessanti quei moduli, farò un pò di ricerche Wink

@grunter: eh vabbè... Laughing
Allora tiè, va... direttamente da venitmila leghe sotto i mari... http://www.dagostinoinc.com/
Il D'Agostino l'ho sentito da Audio Natali... tanta roba....Hehe Hehe Hehe Hehe 
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3652
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Gio 15 Ago 2013 - 1:25
@grunter ha scritto:Il D'Agostino l'ho sentito da Audio Natali... tanta roba....Hehe Hehe Hehe Hehe 
Ahhh e bravo eh... ti senti il D'Agostino e non ci dici nulla eh?? Hehe

Racconta racconta... e nel frattempo allargo l'OT (ma neanche troppo) mettendo altra carne sul fuoco col nuovo gioiellino di casa Audio-GD: http://www.audio-gd.com/Pro/amp/Precision1/Precision1EN_Specs.htm

Fresco fresco, uscito oggi. Hehe

@sonic63 ha scritto:4 volts picco picco equivalgono a poco più di 1,4 Volts rms.

Hello 
Grazie mille! Smile

Saresti così gentile anche da spiegarmi come si fanno a ricavare i Volts RMS dai Volt punto-punto? Please 
Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Gio 15 Ago 2013 - 8:22
Anche a me piacerebbe provare un Emotiva, questo in particolare: http://shop.emotiva.com/products/xpa-2-gen-2 si legge del gran bene soprattutto da utenti americani, resta comunque un'incognita il loro reale valore, magari la sensibilità acustica al di la dell'oceano è un pò diversa dalla nostra, ci sono comunque comparative con finali più blasonati che non stracciano ma con cui, in rapporto al costo, non sfigurano, ma (come faceva notare Ivano in altro 3D) se per gli americani questo rapporto è vantaggioso per noi europei, aggiungendo tutti gli annessi e commessi, lo è molto meno. Si dovrebbe conoscere qualcuno che dagli Usa spedisce merce (container) in Italia...
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000

http://fsphoto.net63.net

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Gio 15 Ago 2013 - 12:24
@Alessandro LXIV ha scritto:Anche a me piacerebbe provare un Emotiva, questo in particolare: http://shop.emotiva.com/products/xpa-2-gen-2 si legge del gran bene soprattutto da utenti americani, resta comunque un'incognita il loro reale valore, magari la sensibilità acustica al di la dell'oceano è un pò diversa dalla nostra, ci sono comunque comparative con finali più blasonati che non stracciano ma con cui, in rapporto al costo, non sfigurano, ma (come faceva notare Ivano in altro 3D) se per gli americani questo rapporto è vantaggioso per noi europei, aggiungendo tutti gli annessi e commessi, lo è molto meno. Si dovrebbe conoscere qualcuno che dagli Usa spedisce merce (container) in Italia...
Io gli infiltrati negli Usa ce li avrei, nel senso che potrei acquistare io e far spedire a casa loro... ma poi quali sarebbero i metodi per far arrivare il tutto in Italia senza spese aggiuntive?
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5305
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Gio 15 Ago 2013 - 12:36
@donluca ha scritto:

@sonic63 ha scritto:4 volts picco picco equivalgono a poco più di 1,4 Volts rms.

Hello 
Grazie mille! Smile

Saresti così gentile anche da spiegarmi come si fanno a ricavare i Volts RMS dai Volt punto-punto? Please 
Volts rms = Volts picco picco x 2 x radice di 2
oppure Volts p.p. x 0,335 (o 0,353... in questo momento non me lo ricordo bene:oops: )
Hello 
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Gio 15 Ago 2013 - 12:46
@donluca ha scritto:Il punto è che (dite pure quello che vi pare) il pre passivo è la via giusta, lo capisci immediatamente dal suono che produce, un suono di una trasparenza unica, "non forzato", è palese che il suono viene fuori molto più naturale rispetto ad un pre che invece guadagna.

E' qualcosa col quale devi passarci almeno un mesetto insieme per riuscire a capirne e apprezzarne le qualità... o meglio, le NON-qualità, visto che non aggiunge assolutamente nulla al suono di suo ma riproduce patto patto quello che gli arriva, attenuandolo e basta.

Quando poi passi di nuovo a un pre "normale" rimani senza parole perchè senti il suono come se fosse stato "gonfiato" o comunque più "spinto".
Il pre minimalist riesce a tirare fuori un suono molto vicino a quello del passivo ma (opinione personale) quelle voci così in primo piano io le trovo proprio forzate, innaturali. C'è anche un pelo di aria in meno tra gli strumenti (parlo veramente di piccolezze che non sono udibili con un ascolto normale/rilassato).

Per me il "non-suono" del pre passivo è imbattibile, non c'è confronto.

Il grande, grandissimo, terribile problema del pre passivo è che ti costringe a costruirci l'impianto intorno.
Quindi magari hai visto quel lettore CD fighissimo che a casa dell'amico tuo suona da dio... ma ha 2kΩ in uscita.
Via.
Non va bene.


Quel finale pro della yamaha che dà risultati ottimi e costa veramente poco ma ha 10KΩ di impedenza in entrata.
Via pure quello, è troppo bassa.

E via dicendo.
Ti levi tante scelte ma operando quelle giuste arrivi a risultati (IMHO) eccezionali e senza spendere cifre a 4 zeri.

Mauro non la pensa come me e non lo biasimo affatto perchè operare la scelta dei componenti diventa veramente stressante con questi requisiti fissi, ma secondo me il gioco vale la candela.
Very Happy Premessa: quello che hai ascoltato 2gg fa' NON è il minimalist, ma un pre FET-Mosfet, Battezzato BMM, dai nomi delle persone che ci hanno lavorato sopra (Bruno, Mauro ed il gande Maurizio mau749) se avete curiosità, trovate gli schemi qua:
http://www.tforumhifi.com/t32119p45-storie-di-ordinaria-preamplifollia

Ma sostanzialmente... son pienamente d'accordo con quanto hai esposto in merito dell'ascolto che abbiamo fatto insieme, ovviamente, come ben sai, alla fine io arrivo a una diversa "scelta", consapevole del fatto che poi, diciamoci la verità, non esistono dogmi audiofili che tengano di fronte ai gusti personali!
Prendi in attenta considerazione ciò che ti ha detto Federico in merito al tuo ampli: grande rapporto Q/P, poi per il prezzo che lo hai pagato, non ne parliamo proprio! Laughing 
Secondo me ti sarebbe "difficile" arrivare ad una miglioria "concreta" con poca spesa e poca... fatica!
Forse, e dico forse, sarebbe il caso di abbandonare un attimo il ragionamento sulle impedenze I/O, e fare invece un bel ragionamento sulla fase del segnale (il tuo MA406 ad esempio è invertente o no?). Prometto che a Settembre Ottobre mi presenterò da te con un semplice e più lineare possibile stadio buffer... rifacciamo gli stessi ascolti e tiriamo le conclusioni, Poi... mi arrendo e che "Grande Potenziometro" sia con te! Hehe 

avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3652
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Gio 15 Ago 2013 - 13:03
@sonic63 ha scritto:Volts rms = Volts picco picco x 2 x radice di 2
oppure   Volts p.p. x 0,335 (o 0,353... in questo momento non me lo ricordo bene:oops: )
Hello 
oops, mi sono confuso col fatto che alcuni inglesi lo chiamano (erroneamente) Point-to-Point Voltage Embarassed 

Grazie di nuovo, questa formuletta mi sarà molto utile Oki

@emmeci ha scritto:Very Happy Premessa: quello che hai ascoltato 2gg fa' NON è il minimalist, ma un pre FET-Mosfet, Battezzato BMM, dai nomi delle persone che ci hanno lavorato sopra (Bruno, Mauro ed il gande Maurizio mau749) se avete curiosità, trovate gli schemi qua:
http://www.tforumhifi.com/t32119p45-storie-di-ordinaria-preamplifollia
Ooops (e due), avevo capito che era una evoluzione del pre minimalist, my bad. Embarassed 

Ma sostanzialmente... son pienamente d'accordo con quanto hai esposto in merito dell'ascolto [cut]
Prometto che a Settembre Ottobre mi presenterò da te con un semplice e più lineare possibile stadio buffer... rifacciamo gli stessi ascolti e tiriamo le conclusioni, Poi... mi arrendo e che "Grande Potenziometro" sia con te! Hehe 
Laughing
Ecco, un semplice buffer senza guadagno con un potenziometro potrebbe risultare interessante come soluzione, sicuramente da provare!

Il punto che io seguo circa il matching delle impedenze e l'assicurarmi di avere abbastanza tensione dalla sorgente per pilotare il finale è che voglio creare il sistema "perfetto" per il pre passivo così da poterlo ascoltare senza compromessi... insomma, come dovrebbe suonare al suo meglio!

E da là poi ovviamente partirei col fare confronti con altre soluzioni (in particolare vorrei tanto provare 'sti TVC, pre passivi a trasformatori) e vedere come se la cava anche se, per quanto ho letto in giro, un semplice potenziometro batte tutti gli altri tipi di pre passivi.

Vedremo! Very Happy

P.S.: pure io ho cugini in america... il punto è semplice ed è che te li fai spedire, appunto, come regalo, in quanto i mittenti sono tuoi parenti che ti hanno fatto un regalo per... boh! Compleanno/Promozione/Onomastico, ecc...

Il problema è che così comunque vai a spenderci il doppio di spedizione e mentre la Emotiva (e altre grandi case) hanno accordi particolari con i corrieri che le permettono di spedire a costi piuttosto bassi, se poi il tuo parente/amico ti spedisce dall'america in italia ad esempio con UPS gli viene fuori una tombola.

Sarebbe da farsi quattro calcoli in merito. Wink
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Gio 15 Ago 2013 - 13:05
@sonic63 ha scritto:
@donluca ha scritto:Il punto è che (dite pure quello che vi pare) il pre passivo è la via giusta, lo capisci immediatamente dal suono che produce, un suono di una trasparenza unica, "non forzato", è palese che il suono viene fuori molto più naturale rispetto ad un pre che invece guadagna.

E' qualcosa col quale devi passarci almeno un mesetto insieme per riuscire a capirne e apprezzarne le qualità... o meglio, le NON-qualità, visto che non aggiunge assolutamente nulla al suono di suo ma riproduce patto patto quello che gli arriva, attenuandolo e basta.

Quando poi passi di nuovo a un pre "normale" rimani senza parole perchè senti il suono come se fosse stato "gonfiato" o comunque più "spinto".
Il pre minimalist riesce a tirare fuori un suono molto vicino a quello del passivo ma (opinione personale) quelle voci così in primo piano io le trovo proprio forzate, innaturali. C'è anche un pelo di aria in meno tra gli strumenti (parlo veramente di piccolezze che non sono udibili con un ascolto normale/rilassato).

Per me il "non-suono" del pre passivo è imbattibile, non c'è confronto.

Il grande, grandissimo, terribile problema del pre passivo è che ti costringe a costruirci l'impianto intorno.
Quindi magari hai visto quel lettore CD fighissimo che a casa dell'amico tuo suona da dio... ma ha 2kΩ in uscita.
Via.
Non va bene.

Quel finale pro della yamaha che dà risultati ottimi e costa veramente poco ma ha 10KΩ di impedenza in entrata.
Via pure quello, è troppo bassa.

E via dicendo.
Ti levi tante scelte ma operando quelle giuste arrivi a risultati (IMHO) eccezionali e senza spendere cifre a 4 zeri.

Mauro non la pensa come me e non lo biasimo affatto perchè operare la scelta dei componenti diventa veramente stressante con questi requisiti fissi, ma secondo me il gioco vale la candela.
Tutte le opinioni sono rispettabilissime.
La mia è che non ritengo che lo stadio d'uscita di un DAC, magari con operazionali alimentati a 5V, possa pilotare come si deve un finale serio, avendo in mezzo un potenziometro di volume e qualche metro di cavo.
Hello 
Ognuno ovviamente ascolta come vuole ma i risultati sonici sono solitamente disastrosi con i "pre" passivi a potenziometro. Ovviamente ci sono le dovute eccezioni ma io non adotterei mai un accorgimento del genere ....anzi è facile che spenda più per un buon pre che per un finale Hello
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3652
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Gio 15 Ago 2013 - 13:12
Caro Ivano... qua tocca fare un raduno come si deve per buttare giù un pò di miti e sfatare tante dicerie... i NOS che suonano male, i pre passivi che c'hanno un alto roll off sulle alte frequenze, i CD che sono "piatti" e non hanno dinamica, i file in super alta risoluzione (192/24) che suonano meglio di quelli più umili (magari un semplice 48/24)... troppi ce ne sono! Smile

E' arrivata l'ora che si passi dalle chiacchiere ai fatti!
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Ma 'sti Emotiva... come sò?

il Gio 15 Ago 2013 - 14:27
@donluca ha scritto:Caro Ivano... qua tocca fare un raduno come si deve per buttare giù un pò di miti e sfatare tante dicerie... i NOS che suonano male, i pre passivi che c'hanno un alto roll off sulle alte frequenze, i CD che sono "piatti" e non hanno dinamica, i file in super alta risoluzione (192/24) che suonano meglio di quelli più umili (magari un semplice 48/24)... troppi ce ne sono! Smile

E' arrivata l'ora che si passi dalle chiacchiere ai fatti!
Luca che il pre in molte situazioni serva è una esigenza tecnica altro che diceria ! sul fatto che molti impianti con il "pre" passivo (e non mi riferisco a quelli a trasformatori) suoni spesso (bada bene non ho detto sempre) in modo mediocre è una prova che vi lascio fare volentieri ....siceramente non mi passa nemmeno nell'anticamera del cervello di star li a perdere tempo con una cosa inutile come questa ....

Il resto delle cose idem ....i dac nos sono in genere tecnicamente arretrati e con una gamma dinamica scadente ....dico in genere ma anche uno tanto apprezzato come l'octave suonava timbricamente simile al mio voecchi cec ma con meno dinamica e tridimensionalitá .....ed essendo il mio ex cec un oggetto giá obsoleto questo non è un compimento.

Che il cd suoni piatto mai detto ....... Che preferisco il vinile si ...gusti personali questi ...ma che un file master suoni uguale a un cd ....beh vedi sopra ....ti lascio volentieri il divertimento delle prove Wink Very Happy 

Ps un 48/24 non è un semplice file in bassa risoluzione ..... Quelli n bassa risoluzione sono a 16 bit. 44 Khz.

Pps ci sono altri mille distinguo come il fatto che un cd rippato è diverso che uno preso direttamente dal master e che non ha passato attraverso tutto il processo per arrivare al cd ....

Cmq rimanendo sul pre passivo ....beh ..... Se sei convinto che sia meglio sempre o cmq spesso di un attivo vuol dire che allora tutti i produttori di elettroniche e la maggiornanza degli audiofili son sordi .....e i tecnici han sbagliato tutti i loro calcoli .....

La veritá è che i dac, specie quelli asfittici da poche centinaia di euro non ce la fanno a pilotare decentemente un finale.

Vuoi un esempio? Il dac asus essence one ....ha un pot che funge da pre passivo ...... Ma se lo colleghi utilizzando quello e saltando il pre le prestazioni calano drammaticamente..... Se per te è il contrario meglio così .... Fai il. Gesto dell'ombrello a tutti i produttori di elettroniche e risparmi ......in fondo in entrambe le modalità si gode comunque della musica ed è quella la cosa importante.

Se a te piace il pre passivo fai bene ad utilizzarlo ...sono intervenuto solo perché on passi un concetto per me completamente sbagliato senza che venga posta una opinione diversa....
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum