T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Puntina + testina Pioneer PL-320
Oggi alle 1:55 Da Ark

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Oggi alle 1:14 Da Telstar

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Ieri alle 23:40 Da asimmetrico

» Riacceso il sonic impact T-AMP spia lampeggiante
Ieri alle 23:32 Da aliens72

» Scelta DAC sui 200 euro
Ieri alle 23:18 Da Nadir81

» giradischi per home theatre
Ieri alle 23:04 Da Asferico

»  Asus XONAR U7 MKII
Ieri alle 22:56 Da timido

» [SV] Fiio E17 + cavo custom SPDIF
Ieri alle 22:17 Da sh4d3

» [GE + s.s.] Sistema Philips 2.1 MMS 430G/00
Ieri alle 22:11 Da sh4d3

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Ieri alle 22:09 Da sh4d3

» Consiglio laptop fanless come sorgente
Ieri alle 21:09 Da goodkat

» THORENS TD 160: aiuto!
Ieri alle 20:54 Da Masterix

» DAC e casse 2.1
Ieri alle 19:44 Da Silver Black

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 19:22 Da diechirico

» Nuova xmos u216
Ieri alle 18:06 Da Telstar

» Consiglio: un Ta2024 per impianto nearfield con bookshelves 87db... ce la farà?
Ieri alle 18:01 Da pesao

» Consiglio fiffusori Edifier VS Adam
Ieri alle 17:48 Da Masterix

» CONSIGLIO PER UN FINALE PER TISBURY AUDIO PREAMPLI LINEA PASSIVO
Ieri alle 17:44 Da giucam61

»  Vendo Dac non oversampling Starting Point Systems e Dac Dac Arcam rLINK
Ieri alle 17:11 Da Olegol

» Amplificatori Yamaha A-s1100/2100, chi li conosce ?
Ieri alle 15:43 Da Pinve

» Classe D low cost
Ieri alle 14:24 Da sportyerre

» Quali casse da controsoffitto?
Ieri alle 14:08 Da potowatax

» Tannoy Stirling SE, cerco pareri e recensioni
Ieri alle 13:57 Da sportyerre

» [MN] vendo B&W DM600 S3 euro 100
Ieri alle 13:26 Da mign63

» Alimentazione per Logitech Squeezebox Touch
Ieri alle 11:23 Da danilopace

» pre-phono migliore di quello del mio integrato vintage?
Ieri alle 10:32 Da yak66

» Piastra Teac V-210C (nessun suono)
Ieri alle 0:29 Da Mike Hunt

» Beyerdynamic 770 pro 80 ohm - volume basso
Lun 15 Gen 2018 - 21:11 Da p.cristallini

» Quale scegliere tra Audio Technica LP120USB e Pioneer PL512X?
Lun 15 Gen 2018 - 21:03 Da athxp

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Lun 15 Gen 2018 - 18:51 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 11322 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ivan88

I nostri membri hanno inviato un totale di 804709 messaggi in 52173 argomenti
I postatori più attivi del mese
giucam61
 
lello64
 
Masterix
 
mumps
 
scontin
 
nerone
 
timido
 
danilopace
 
potowatax
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9329)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 36 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 34 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

ivan88, scontin

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  studiohifi il Mar 23 Lug 2013 - 23:37

@EasyRider_02 ha scritto:
@studiohifi ha scritto:Perché non esaminare anche alte ipotesi: Allevi potrebbe essere un genio e voi altri un po' limitati Laughing Laughing Laughing 
In questo caso il problema non sarebbe rappresentato da Allevi o dal Paese ... ma da voi !

Potrebbe essere, ciò non di meno ascoltare Allevi mi provoca una incontenibile noia e quindi lascio a lui ed ai suoi fan le sue genialate, e io mi tengo la musica di quei musicisti a cui mancherebbe il senso del ritmo, inconsapevole dei miei limiti e felice di cullarmi su quelle note.

Solo per precisare che...... non piace nemmeno a me ! Laughing Laughing Laughing 
Però non si sa mai.. magari tra 100 anni la penseranno diversamente...
Hello 

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  Stentor il Mar 23 Lug 2013 - 23:38

@studiohifi ha scritto:
Però non si sa mai.. magari tra 100 anni la penseranno diversamente...
Hello 

ahahahaaha ma daiiii son sicuro che non sei serio Very Happy 

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  studiohifi il Mar 23 Lug 2013 - 23:40

@Stentor ha scritto:
@studiohifi ha scritto:
Però non si sa mai.. magari tra 100 anni la penseranno diversamente...
Hello 

ahahahaaha ma daiiii son sicuro che non sei serio Very Happy 

Giuro che lo sono!...

Ps: Dopo chiama anche me...

studiohifi
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1398
Provincia (Città) : Aosta
Impianto : O.o

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  EasyRider_02 il Mar 23 Lug 2013 - 23:41

@studiohifi ha scritto:Perché non esaminare anche alte ipotesi: Allevi potrebbe essere un genio e voi altri un po' limitati Laughing Laughing Laughing 
In questo caso il problema non sarebbe rappresentato da Allevi o dal Paese ... ma da voi !

Infatti, poiché non ho la pretesa di pensare che la musica che piace a me debba essere la migliore e ancor meno di capire qualcosa di critica musicale, lascio aperta la porta alla tua ipotesi. Very Happy 
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  Switters il Mar 23 Lug 2013 - 23:50

@Hoogo ha scritto:avevo in testa una certa produzione italiana alla "Amici"

"Amici"??? Che é? Una nuova band italiana?

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  Albert^ONE il Mer 24 Lug 2013 - 0:50

Allevi è insopportabile,si crede pure figo e Re della musica. Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad 
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5582
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  Stentor il Mer 24 Lug 2013 - 2:07

http://tv.quattroruote.it/la-prova/video/allevi-giovanni-prova-hifi-car-stereo/

Eccolo all'opera ......

Nel fare la recensione di impianti audio car ........ notare il blocco che ha davanti e che legge per dare le impressioni (gli saranno state scritte?)....

Poi dice il suo metodo personale ma oggettivo di valutazione (che vorrà dire lo sa solo lui) ....sente in quale parte del corpo gli arrivano le vibrazioni dell'impianto ....evito facili battute

La musica che preferisce ascoltare è il silenzio.... Magari si desse ascolto Laughing

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  LEPORELLO il Mer 24 Lug 2013 - 4:21

http://m.ilmessaggero.it/m/messaggero/articolo/spettacoli/307780

non per difendere "mr simpatia" Hehe ma non ha detto che beethoven non aveva il senso del ritmo

si è espresso male, ma credo che intendesse che in certa musica colta manchi il dono della sintesi, e su ciò ha in parte ragione - orrore Hehe

anche se parlare bene di jovanotti al giffoni è sicuramente una furbata per arrivare al "cuore" (portafogli) di tutti quei ragazzini ignari che ascoltano e idolatrano il simpatico cantante...bella mossa di marketing, non c' è che dire

sicuramente lui ci tiene moltissimo ad entrare nei conservatori o essere chiamato addirittura ''maestro'' dagli esimi colleghi...
per ora però si accontenta di avere una grande popolarità e un bel conto in banca, mica scemo Hehe


LEPORELLO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.05.12
Numero di messaggi : 694
Località : L' universo
Occupazione/Hobby : Artista...un tempo...forse
Provincia (Città) : rilassato
Impianto : il mio orecchio e il mio cervello

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  EasyRider_02 il Mer 24 Lug 2013 - 9:06

@Stentor ha scritto:http://tv.quattroruote.it/la-prova/video/allevi-giovanni-prova-hifi-car-stereo/

Eccolo all'opera ......

Nel fare la recensione di impianti audio car ........ notare il blocco che ha davanti e che legge per dare le impressioni (gli saranno state scritte?)....

Poi dice il suo metodo personale ma oggettivo di valutazione (che vorrà dire lo sa solo lui) ....sente in quale parte del corpo gli arrivano le vibrazioni dell'impianto ....evito facili battute

La musica che preferisce ascoltare è il silenzio.... Magari si desse ascolto Laughing

Laughing Laughing Laughing 
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  Barone Rosso il Mer 24 Lug 2013 - 9:49

@Hoogo ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:
Nella musica contemporanea, ultra-compressa, finto-dodecafonica, e tfump tfump  ecc...  qualcosa di buono lo si può sempre trovare.
Indubbiamente. Quando ho scritto misero e risibile avevo in testa una certa produzione italiana alla "Amici" che ha abbassato quel  livello un tempo ritenuto invalicabile per definizione: il fondo.

Le produzioni alla "Amici" o Sanremesi esistono ovunque; e non metto in dubbio che siano delle schifezze galattiche.

Se mai il vero problema è che non esitino alternative alla musica da TV spazzatura.
I musicisti potenziali ci sono di sicuro, solo che hanno le gambe tagliate.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  luigigi il Mer 24 Lug 2013 - 11:23

per fortuna che poi ci sono personaggi come Bollani che con la loro simpatia, genialità e competenza , sanno far avvicinare anche il grosso pubblico alla musica di qualità. E poi non è niente male neanche nella classica il grande Stefano...
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2731
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  tino84 il Mer 24 Lug 2013 - 13:19

ne aveva di ritmo il buon Ludwig


tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  Silver Black il Mer 24 Lug 2013 - 17:33

Come si fa a dire a uno dei più grandi compositori mai esistiti nella storia dell'Umanita che "non ha senso del ritmo"?! Crazy Crazy Crazy 

Povero Allevi, ormai non sa cosa inventarsi per far parlare di sé! E non lo accettano più nemmeno nei conservatori (parole sue), del resto aveva ragione Uto Ughi, Allevi è proprio piccolo piccolo, così piccolo che Beethoven non lo vede neanche, così come una formica non si accorge di camminare su un elefante.



Allevi io lo trovo INASCOLTABILE, peggio di Jovanotti. Invece Beethoven dura da secoli e per millenni sarà sempre ascoltato, è IMMORTALE. Vogliamo scommettere che fine farà Allevi tra 200 anni? Non credo serva aprire il portale spazio-temporale quantistico per sapere la, scontata, risposta...

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15501
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  rferrinid il Mer 24 Lug 2013 - 18:26

Allevi ha avuto solo il grande culo di essere stato scelto dalla nota casa tedesca di auto per la colonna sonora della pubblicità di un suo autoveicolo ;altrimenti rimaneva uno sconosciuto tra i tanti.
Personalmente : è banale , musicalmente parlando , scontato e poco originale.
E poi i musicisti che parlano ( e non suonano) mi fanno pena , hanno bisogno di visibilità per vendere.
Non mi sembra di ricordare una uscita recente di Mina , ad esempio...
avatar
rferrinid
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.11.11
Numero di messaggi : 1638
Località :
Occupazione/Hobby :
Provincia (Città) : il cielo è sempre più blues
Impianto :
Spoiler:


1° Impianto
Rega Brio-r
Dac Beresford tc-7520
Dynaudio DM 2/7
Tune rds Teac TH-300MKIII
Cuffie :
Beyerdynamic DT990Pro
Akg K550
Koss PortaPro
SoundMagic E10
Docet 10/d
Cavi:
Mogami 2964 coax
Mogami 2534 "Stentor"
Sommer Cable Orbit
Baldassarri TNT-TTS
Audioquest evergreen

2° impianto (analogico)
Thorens TD166MKII restaurato da Simone Lucchetti con Audio Technica AT95E
Plinto Audio-affectus
Technics SU-8080
pre phono tc-750
Kef Chorale
Fiio d3
lettore dvd philips

in parcheggio:
Tpa 3116



Tornare in alto Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  Barone Rosso il Mer 24 Lug 2013 - 22:48

Facciamo cosi ...

Allevi registra e pubblica le variazioni Diabelli al completo.

E solo dopo può dire tutte le idiozie che vuole. Ma fino a quando non dimostra di saperci fare davvero è meglio che stia zitto.

avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  Vella il Mer 24 Lug 2013 - 23:11

@Silver Black ha scritto:
....
. Vogliamo scommettere che fine farà Allevi tra 200 anni? Non credo serva aprire il portale spazio-temporale quantistico per sapere la, scontata, risposta...

200 anni?????
Tra tre o quattro anni fará quelle trasmissioni con Carlo Conti e i favolosi anni xxx e Sognando California
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  LEPORELLO il Gio 25 Lug 2013 - 2:39

lui però è furbo e famoso per davvero...Hehe

mi sembra che abbia le idee abbastanza chiare su cosa voglia, e ci sa fare pure con le chiacchiere mr simpatia/ shine Hehe

lui e jovanotti se la godono la fama, beethoven era un sordo alcolizzato che morì famoso sì, ma di cirrosi scompensata

e chi ha - o ha avuto - contatto con individui del genere sa di che inferno si tratta

le chiacchiere e i trucchetti li può fare chiunque, il problema sono coloro che abboccano'' ricordatelo

sulla musica composta - o presunta tale - inutile negare il diverso impatto che può avere il grande tedesco rispetto al piccolo allevi, inutile parlarne

LEPORELLO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.05.12
Numero di messaggi : 694
Località : L' universo
Occupazione/Hobby : Artista...un tempo...forse
Provincia (Città) : rilassato
Impianto : il mio orecchio e il mio cervello

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  Dav il Gio 25 Lug 2013 - 11:56

@tino84 ha scritto:ne aveva di ritmo il buon Ludwig


Laughing Laughing
avatar
Dav
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.11.12
Numero di messaggi : 865
Località : To
Provincia (Città) : a Kind Of Blue
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  Dav il Gio 25 Lug 2013 - 11:57

@Silver Black ha scritto:



Laughing Laughing
avatar
Dav
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.11.12
Numero di messaggi : 865
Località : To
Provincia (Città) : a Kind Of Blue
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  EasyRider_02 il Gio 25 Lug 2013 - 12:15

@LEPORELLO ha scritto:lui però è furbo e famoso per davvero...Hehe

mi sembra che abbia le idee abbastanza chiare su cosa voglia, e ci sa fare pure con le chiacchiere mr simpatia/ shine Hehe

lui e jovanotti se la godono la fama, beethoven era un sordo alcolizzato che morì famoso sì, ma di cirrosi scompensata

e chi ha - o ha avuto - contatto con individui del genere sa di che inferno si tratta

le chiacchiere e i trucchetti li può fare chiunque, il problema sono coloro che abboccano'' ricordatelo

sulla musica composta - o presunta tale - inutile negare il diverso impatto che può avere il grande tedesco rispetto al piccolo allevi, inutile parlarne

Spesso (non sempre, per fortuna) la genialità è maledetta.

Allevi è uno dei tanti che ha capito come gira il mondo dello spettacolo e come fare cassa. E' un peccato? Forse sì, ma la cui genesi non è certamente attribuibile a lui. Quindi a chi piacciono le sue interminabili nenie lo ascolti pure, altri, come il sottoscritto, sono liberi di ignorarlo.
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  LEPORELLO il Gio 25 Lug 2013 - 16:24

bravo...

LEPORELLO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.05.12
Numero di messaggi : 694
Località : L' universo
Occupazione/Hobby : Artista...un tempo...forse
Provincia (Città) : rilassato
Impianto : il mio orecchio e il mio cervello

Tornare in alto Andare in basso

Re: Allevi: "a Beethoven manca il senso del ritmo"

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum