T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 1:25 Da lello64

» Consiglio ragionato per upgrade diffusori
Oggi alle 0:37 Da lello64

» Ottenere un canale mono da due stereo
Oggi alle 0:24 Da valterneri

» Alimentatore lineare 12V
Ieri alle 23:51 Da franzfranz

» Canton Quinto 540 a 209 euro con garanzia
Ieri alle 23:18 Da Nadir81

» quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D
Ieri alle 21:34 Da Pinve

» SCHIIt multibit ?
Ieri alle 21:28 Da Pinve

» Trasformare DVD in traccia audio
Ieri alle 21:16 Da SubitoMauro

» [Roma] Vendo cavi bilanciati XLR
Ieri alle 19:04 Da dsotm

» cronaca di un cambio testina annunciato
Ieri alle 16:03 Da Pinve

» un cinesino estremamente ben suonante
Ieri alle 13:24 Da Olegol

» (CB) vendo coppia di Canton Karat 930 dc nere
Ieri alle 12:09 Da pentrio

» Vendo SOtM tX-USBexp High End Audio External 2 Port USB Hub [MI-LC-MB-CO]
Ieri alle 2:08 Da wings

» Mi/MB Vendo cuffie Sony MDR 1A Hi Res 70 € + sped
Dom 17 Giu 2018 - 16:28 Da Roberto Mazzolini

» Nuovi cavi
Dom 17 Giu 2018 - 13:07 Da lello64

» aiuto trasformatore cinese
Sab 16 Giu 2018 - 20:50 Da corradofrontoni

» il DAC che mancava DAC YBA WD202
Ven 15 Giu 2018 - 23:08 Da yatahaze

» mi consigliate qualche programma per ascoltare musica per imac?
Ven 15 Giu 2018 - 14:13 Da potowatax

» (RE) Acuhorn Nero 125
Ven 15 Giu 2018 - 13:52 Da Gappone

» Consiglio sostituzione lettre cd con nuova sorgente sacd/dsd
Ven 15 Giu 2018 - 11:49 Da Pinve

» [CERCO] stand Solidsteel SS6
Ven 15 Giu 2018 - 9:04 Da crazyforduff

» impianto entry -level
Gio 14 Giu 2018 - 22:05 Da SubitoMauro

» Vendo KingRex T20U 130 € Amplificatore Integrato con DAC USB
Gio 14 Giu 2018 - 19:55 Da Roberto Mazzolini

» Nuovo DAC Topping D10 con supporto DSD
Gio 14 Giu 2018 - 18:33 Da Nadir81

» Dolby Atmos
Gio 14 Giu 2018 - 18:14 Da Albert^ONE

» Diffusori per nad302
Gio 14 Giu 2018 - 17:25 Da fritznet

» Subwoofer per Klipsch La Scala
Gio 14 Giu 2018 - 17:17 Da SubitoMauro

» [PLEXIGLASS] consulenza elettrotecnica
Gio 14 Giu 2018 - 15:36 Da crazyforduff

» [VENDO] Interfaccia USB MHDT labs USBridge 50 Euro
Gio 14 Giu 2018 - 10:16 Da blackhole

» cuffie BT
Gio 14 Giu 2018 - 1:21 Da lello64

Statistiche
Abbiamo 11687 membri registrati
L'ultimo utente registrato è massimol

I nostri membri hanno inviato un totale di 814381 messaggi in 52886 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Pinve
 
lello64
 
Nadir81
 
Olegol
 
fritznet
 
GP9
 
giucam61
 
nerone
 
SubitoMauro
 
kalium
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
nerone
 
SubitoMauro
 
sportyerre
 
fritznet
 
antbom
 
Nadir81
 
mumps
 
giucam61
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15631)
 
Silver Black (15543)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10302)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9605)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 23 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 21 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

antbom, lello64

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


consiglio alimentatore per muse t2024

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: consiglio alimentatore per muse t2024

Messaggio  massimo79 il Sab 9 Nov 2013 - 15:47

Nel forum ho trovato questo schema:
Un idea mi ASSALE,vorrei prendere il trends audio 10.2 visto le buone prestazioni del muse ma forse a bisogno di 13V e +
Con questo posso variare la tensione....


Ke ne dici?
avatar
massimo79
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 16.10.13
Numero di messaggi : 28
Località : mazara del vallo
Occupazione/Hobby : Tecnico Frigorista
Provincia (Città) : I feel Good
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: consiglio alimentatore per muse t2024

Messaggio  valvolas il Gio 14 Nov 2013 - 17:17

stabilizzare o meno è una scelta QUASI personale,le ''cose'' non stabilizzate in linea generale suonano meglio,per motivi lunghi da spiegare e che NON trovi sui libri di elettronica.A vuoto misuri sempre qualcosa in piu che a carico è normale.le misure che ''fanno testo'' sono quelle a carico.I caps puoi aumentare ragionevolmente fino a 10mila micro prima e dopo la resistenza,poi è inutile salire.Misura sempre tutto a carico e stai sotto un volt ai dati di ''rottura'' la non stabilizzata ha il suo rovescio della medaglia,ma se stai sotto non dovresti correre rischi.
Sull'ultimo caps da 4700 che ''guarda'' l'ampli mettici in parallelo un cap da 1 micro a tensione piu alta che puoi plastico polipropilene o poliest.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Torna in alto Andare in basso

Re: consiglio alimentatore per muse t2024

Messaggio  valvolas il Gio 14 Nov 2013 - 20:21

se non ti da prblm lascialo cosi,con poco sbattimento è il max che ci puoi tirare fuori.Esistono metodi piu generosi sotto l'aspetto della resa,non stabilizzati intendo,ma devi mettere mano seriamente al saldatore e costruire un moltiplicatore di capacita'.Il vero problema è che SE la scheda è unica dovresti affrontare e gestire tutto il 1,5 Ampere su un solo dispositivo di moltiplicazione.Con questi accorgimenti puoi raggiungere valori intorno al Farad o mezzo Farad stramazzando ripple e disturbi vari,con una resa decisamente migliore e di solito si sente.....Una roba tipo questa tanto x avere un ordine di idee,ne ho presa una nel DB credo venga dal sito
 
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Torna in alto Andare in basso

Re: consiglio alimentatore per muse t2024

Messaggio  massimo79 il Gio 14 Nov 2013 - 23:28

Onorato dalla tua attenzione!
Mi ero quasi arreso!!! Pensavo ke mi avessi abbandonato...

Lo stò facendo suonare!!!!!!!!!!!!!!!
Stò ascoltando "END OF THE WORLD PARTY"                                                                                                                                                                                                                                                                       SPETTACOLARE disco

La situazione è migliorata,ha + pressiona sonora e la scena è più aperta!
Fra qualke giorno ti darò una più lucida e modesta recensione.....
avatar
massimo79
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 16.10.13
Numero di messaggi : 28
Località : mazara del vallo
Occupazione/Hobby : Tecnico Frigorista
Provincia (Città) : I feel Good
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: consiglio alimentatore per muse t2024

Messaggio  massimo79 il Gio 14 Nov 2013 - 23:39

Per quanto riguarda sto alimentatore a moltiplicatore mi incuriosisce molto!Crazy  
Proverò a capirci qualcosa anke se sarà dura!Mmm 
Grazie a presto                                              
                                                                                     Massimo.
avatar
massimo79
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 16.10.13
Numero di messaggi : 28
Località : mazara del vallo
Occupazione/Hobby : Tecnico Frigorista
Provincia (Città) : I feel Good
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: consiglio alimentatore per muse t2024

Messaggio  massimo79 il Ven 15 Nov 2013 - 0:37

Please Non capisco una cosa di questo schema sopra citato!
questo va messo a valle dell'alimentatore che ho costruito io?
La voce n.10 /j1 'connettore esterno' che cosè/cosa vuol dire?Pop corn
avatar
massimo79
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 16.10.13
Numero di messaggi : 28
Località : mazara del vallo
Occupazione/Hobby : Tecnico Frigorista
Provincia (Città) : I feel Good
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: consiglio alimentatore per muse t2024

Messaggio  massimo79 il Ven 15 Nov 2013 - 0:42

avatar
massimo79
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 16.10.13
Numero di messaggi : 28
Località : mazara del vallo
Occupazione/Hobby : Tecnico Frigorista
Provincia (Città) : I feel Good
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: consiglio alimentatore per muse t2024

Messaggio  valvolas il Ven 15 Nov 2013 - 2:52

In quel caso dello schema non è contemplato (nel senso che forse gia' stava in un'altra scheda) il ponte che sta a monte,in pratica dove vedi il connettore.Questo circuito simula agli occhi dell'alimentatore una tonnellata di caps che in realta' non ci sono,l'effetto sul suono è sorprendente.E' un accorgimento del 1969 sviluppato in 1000 salse e sostituisce o piu spesso integra quello che hai fatto tu mettendolo a valle della tua cella CRC,è praticamente quello che fa la differenza tra suonare e suonare bene.L'unico problema nel tuo caso sono gli assorbimenti da 1,5 ampere per altro risolvibili senza strafare,luchy luke ne ha postato uno recentemente molto rifinito giusto di quell'assorbimento (se nn ricordo male).Pero' qui ti devi impegnare un po a saldare misurare etc e litigare con qualche dissipatore,pero' porti a casa un buon suono
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Torna in alto Andare in basso

Mia Moglie mi vuole sbattere fuori!!!!!

Messaggio  massimo79 il Mer 20 Nov 2013 - 1:14

Abbinato con le rf3 effettivamente c'è più sostanza!
Sinceramente credevo fosse na minchiata! Sto' fatto dell'alimentazione,perchè a guardarlo così piccolo! quasi vuoto dentro..... ma mi sbagliavo! UnA buona alimentazione fa MOLTO!
L'ampli suona meglio,è più maturo! Anke se devo dire che i bassi nn sono migliorati come tutto il resto.
Man mano si stà amalgamando tutto.
Oppure mi sto' abituando a sentirlo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Boooooooooooooooooooo




Non vedo l'ora di cominciare il proggettino di Lacyluke!    Kissà come suonera' il mio LINGOTTINO?
avatar
massimo79
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 16.10.13
Numero di messaggi : 28
Località : mazara del vallo
Occupazione/Hobby : Tecnico Frigorista
Provincia (Città) : I feel Good
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: consiglio alimentatore per muse t2024

Messaggio  valvolas il Mer 20 Nov 2013 - 19:44

potresti anche farti un virtual battery a mosfef basta un componente solo,ti mangerebbe piu o meno 7/8 v ti servirebbero una ventina di volt abbondanti dopo il trafo in dc.E' una soluzione molto simile.se il ponte te lo fabbrichi tu con 4 diodi fatti x 2 ampere (almeno) secondo me è anche meglio,naturalmente dovrai ''limare'' il valore della resistenza e...aspettare che i bassi sbuchino fuori
 
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Torna in alto Andare in basso

Re: consiglio alimentatore per muse t2024

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum