T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
Diffusori Elac.Oggi alle 10:11Lele67
POPU VENUS Oggi alle 8:10gigetto
Smsl ad18Ieri alle 21:45giucam61
ALIENTEK D8Ieri alle 0:38giucam61
Griglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca Marchetti
Kit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04nerone
Autocostruzione casseVen 24 Mar 2017 - 17:46dinamanu
sky in wi fiVen 24 Mar 2017 - 17:21gigihrt
queVen 24 Mar 2017 - 14:11Allen smithee
simulazione largabandaGio 23 Mar 2017 - 22:05fritznet
(BA) Hi Face Two 70 euro.Gio 23 Mar 2017 - 18:16kryptos
Nuovi cavi potenzaGio 23 Mar 2017 - 16:19fabe-r
impianto entry -levelGio 23 Mar 2017 - 11:33zolugne
Primo giradischiGio 23 Mar 2017 - 0:25giucam61
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
49% / 17
No, era meglio quello vecchio
51% / 18
I postatori più attivi della settimana
61 Messaggi - 22%
59 Messaggi - 22%
39 Messaggi - 14%
18 Messaggi - 7%
18 Messaggi - 7%
18 Messaggi - 7%
16 Messaggi - 6%
15 Messaggi - 6%
15 Messaggi - 6%
13 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
279 Messaggi - 22%
241 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
135 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
81 Messaggi - 6%
79 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
67 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15429)
15429 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 57 utenti in linea :: 7 Registrati, 1 Nascosto e 49 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

dieggs, domemes, franzfranz, natale55, Seti, Snap, TODD 80

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Ar
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 07.01.09
Numero di messaggi : 338
Località : BO
Occupazione/Hobby : UteP
Provincia (Città) : !
Impianto : Fenice pre_pro-ject amp box_pioneer pl12d_Bluefire dac_Art DJ pre ll...etc.

Italia 2012 e dogana borbonica

il Lun 2 Apr 2012 - 11:16
Ciao a tutti.

Dopo (incauti) acquisti nel mese di febbraio (ampli cambridge AM5 nuovo con pot non funzionante,cambiato (nuovo) con modello AM10 (ad alto volume si continuano a sentire tutte le sorgenti inserite per non parlare del hum (ora prudentemente riposto in cantina),decido per lo STOP nei negozi tradizionali.
Con entusiasmo ordino i primi giorni di marzo dalla Cina un DAC 24/96 e un ampli Muse 2020.Venditore ottimale tanto che dopo appena 5 giorni (e con spedizione in economica) arriva a Milano dove qui si perde in dogana.Oggi 2 aprile ancora niente.
A nulla sono valse le mie telefonate,i miei fax,le mie e-mail.Come non fatte.

Grazie italia,un tuo suddito.
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Lun 2 Apr 2012 - 11:31
@Ar ha scritto:Grazie italia,un tuo suddito.
Negli ultimi 6 mesi i tempi di consegna dall'extra UE sono "inspiegabilmente" diventati lunghissimi.
Ormai per ricevere qualcosa sta diventando la norma dover aspettare anche 2 mesi.
E come segnalato il problema non sono le spedizioni fino all'Italia, ma dal confine italiano a casa nostra.
Probabilmente con la crisi stanno stringendo le maglie della dogana.

Io sarei anche disposto a pagare la dogana, ma con tempi accettabili...

P.S. i Borboni erano pi veloci nel gestire la posta! Wink


_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
meraviglia
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 10.05.10
Numero di messaggi : 1398

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Lun 2 Apr 2012 - 11:44
@nd1967 ha scritto:
@Ar ha scritto:Grazie italia,un tuo suddito.
Negli ultimi 6 mesi i tempi di consegna dall'extra UE sono "inspiegabilmente" diventati lunghissimi.
[...]


Soluzione all'italiana.
avatar
Ar
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 07.01.09
Numero di messaggi : 338
Località : BO
Occupazione/Hobby : UteP
Provincia (Città) : !
Impianto : Fenice pre_pro-ject amp box_pioneer pl12d_Bluefire dac_Art DJ pre ll...etc.

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Lun 2 Apr 2012 - 11:48
@nd1967 ha scritto:P.S. i Borboni erano pi veloci nel gestire la posta! Wink


I "Borboni" imponevano la tassa sui sigari ma non sui dac.Certamente preferibili agli attuali tdc!!!.
R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4614
Località : Roma
Impianto : -------------

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Lun 2 Apr 2012 - 11:49
Ultimi 6 mesi?! Ma è da quando scrivo su questo forum che le cose stanno così...c'era anche un topic apposito http://www.tforumhifi.com/t3010-problemi-di-sdoganamento-dalla-cina-sure-electronics-e-altr...dov'è la novità?
Con la posta normale ci vogliono anche 6 mesi per ricevere un'oggetto. Volete la merce prima usate DHL o TNT...mai EMS
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Lun 2 Apr 2012 - 12:05
Io ho ordinato un alimentatore "pincellone" dal solito venditore (kowlonqualcosa) e mi è arrivato in circa 15 giorni senza dogana e senza problemi. Probabilmente il costo irrisorio del prodotto ha semplificato molto le cose, però le uniche due spedizioni che ho ricevuto extra UE (2 pincelloni da HK) a me sono andate via liscissime...
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Lun 2 Apr 2012 - 12:25
L'idea che i Borboni fossero degli incapaci è retorica risorgimentale Laughing
Comunque io ho comprato molto da extraue in questi mesi tutto ok, tempi nella norma, 25-30 giorni Smile Ho pagato extra solo su alcuni cavi dagli usa, ma credo solo per il peso.
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Lun 2 Apr 2012 - 12:27
@R!ck ha scritto:Ultimi 6 mesi?! Ma è da quando scrivo su questo forum che le cose stanno così...
No, non per me le cose sono peggiorate negli ultimi 6 mesi.
Io l'ho notato su prodotti da pochi euro/dollari (sotto i 10) di cui ho sempre comprato molto dall'oriente e anche dagli USA.
Tipo paraluci, tappi per le macchine fotografiche/obbietivi, CD, ecc...
Pacchetti piccoli

I tempi si sono allungati molto.

però fin'ora non ho perso niente.

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Lun 2 Apr 2012 - 12:29
@nd1967 ha scritto:
@R!ck ha scritto:Ultimi 6 mesi?! Ma è da quando scrivo su questo forum che le cose stanno così...
No, non per me le cose sono peggiorate negli ultimi 6 mesi.
Io l'ho notato su prodotti da pochi euro/dollari (sotto i 10) di cui ho sempre comprato molto dall'oriente e anche dagli USA.
Tipo paraluci, tappi per le macchine fotografiche/obbietivi, CD, ecc...
Pacchetti piccoli

I tempi si sono allungati molto.

però fin'ora non ho perso niente.

Cioè qualli erano le tempistiche prima?
R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4614
Località : Roma
Impianto : -------------

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Lun 2 Apr 2012 - 12:32
Boh! Io non sono particolarmente fortunato con le spedizioni dalla Cina. Ancora mi sta sullo stomaco il Lepai da 15 euro che mi è arrivato dopo 7 mesi e con 25 euro di dogana...mi è andata "bene" solo un paio di volte con tempi intorno ai 35/50 giorni per oggetti di massimo 20 euro.
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Lun 2 Apr 2012 - 12:36
@R!ck ha scritto:Boh! Io non sono particolarmente fortunato con le spedizioni dalla Cina. Ancora mi sta sullo stomaco il Lepai da 15 euro che mi è arrivato dopo 7 mesi e con 25 euro di dogana...mi è andata "bene" solo un paio di volte con tempi intorno ai 35/50 giorni per oggetti di massimo 20 euro.

7 mesi sono una brutta roba... per nn parlare del 25 euro; cosa costava? Cmq fin ora mai avuto problemi, comprato da cina hong kong e usa circa 15 volte, al massimo 40 giorni
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3648
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Lun 2 Apr 2012 - 12:36
Generalmente dalla cina/hong kong se usi la airmail ci impiega un tempo variabile dalle 3 alle 6 settimane, ma ultimamente ti ritrovi a dover aspettare pure due mesi.

Stesso discorso per l'inghilterra, tempi d'attesa biblici, inspiegabili in questo caso.

In compenso però per le altre nazioni tipo francia, irlanda (!), germania ecc., le spedizioni sono molto più veloci.

Mistero signori, mistero...
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Lun 2 Apr 2012 - 12:41
@R!ck ha scritto:Ultimi 6 mesi?! Ma è da quando scrivo su questo forum che le cose stanno così...c'era anche un topic apposito http://www.tforumhifi.com/t3010-problemi-di-sdoganamento-dalla-cina-sure-electronics-e-altr...dov'è la novità?
Con la posta normale ci vogliono anche 6 mesi per ricevere un'oggetto. Volete la merce prima usate DHL o TNT...mai EMS

Esatto Wink

Con DHL e TNT si pagano sempre le tasse dovute ma il tempo di sdoganamento è in genere di poche ore Hehe .... col le poste Goodbye Goodbye Goodbye

avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Lun 2 Apr 2012 - 12:44
@donluca ha scritto:Generalmente dalla cina/hong kong se usi la airmail ci impiega un tempo variabile dalle 3 alle 6 settimane, ma ultimamente ti ritrovi a dover aspettare pure due mesi.
Stesso discorso per l'inghilterra, tempi d'attesa biblici, inspiegabili in questo caso.
In compenso però per le altre nazioni tipo francia, irlanda (!), germania ecc., le spedizioni sono molto più veloci.
Mistero signori, mistero...
Qui io ho il dubbio (anzi la certezza) che certi venditori indichino Inghilterra per la spedizione, ma poi spediscano dall'oriente.

Comunque prima i pacchettini arrivavano in 3 settimane... ultimamente molto superano i 50 giorni.
Me ne sono accorto perchè su Ebay adesso su molti acquisti arrivo alla segnalazione che sta per scadere il periodo per aprire le contestazioni. Prima erano rari i casi.

@Stentor ha scritto:Con DHL e TNT si pagano sempre le tasse dovute ma il tempo di sdoganamento è in genere di poche ore Hehe .... col le poste Goodbye Goodbye Goodbye
Ma questo ha senso con certi prodotti.

Spendere 25-50 euro tra spedizione e dogana per prodotti da pochi euro sarebbe un suicidio!


_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
Verbal72
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 03.05.10
Numero di messaggi : 995
Località : Everywhere
Occupazione/Hobby : Modellista CAD/CAM
Provincia (Città) : Positivo
Impianto : Thin Client Voyage Mpd - HiFimeDIY Sabre USB DAC-Dac Destroyer - Cambridge Audio 340A SE - Wharfedale Diamond 8.2

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Lun 2 Apr 2012 - 12:48
Dopo 40 giorni di attesa scopro di avere fermi alla dogana due cavi di alimentazione ordinati ad Hong Kong.
Mi hanno chiesto di firmare fogli su fogli e comunicato che alla merce daranno un valore forfettario di 60€.
Nonostante abbia spedito immediatamente tutta la documentazione sono passati altri 8 giorni e non è arrivato niente, voglio dire non per niente l'Italia è nella lista nera degli spedizionieri asiatici.

P.s. ma vi sembra normale che la nostra dogana calcoli Iva e tasse sul totale della spedizione quindi anche sul costo della spedizione e non solo sul valore dell'oggetto?

avatar
Ar
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 07.01.09
Numero di messaggi : 338
Località : BO
Occupazione/Hobby : UteP
Provincia (Città) : !
Impianto : Fenice pre_pro-ject amp box_pioneer pl12d_Bluefire dac_Art DJ pre ll...etc.

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Lun 2 Apr 2012 - 13:38
...grazie per lo sfogo.

Pensare che nel 2012 il mio interlocutore postale mi chiede se dac [dopo avere scandito: (D) come Domodossola (A) come Ancona (C) come Como] e' maschile (il dac) oppure femminile (la dac?) mi fa' cascare le oo.Il "digital divide" piu' che il territorio divide le menti.

Ho pensato di scaglionare i prossimi acquisti su piu' giorni,prima o poi un osso lo manderanno.
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Lun 2 Apr 2012 - 14:01
Dall'Inghilterra tempo variabile da 7 a 15 giorni, nel mio caso. Una volta dagli Usa mi è arrivato un pacco in 5 giorni con posto normale. Al massimo dall'Asia 40 giorni. Circa 30 acquisti da settembre a oggi.
R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4614
Località : Roma
Impianto : -------------

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Lun 2 Apr 2012 - 14:11
@Ar ha scritto:
Pensare che nel 2012 il mio interlocutore postale mi chiede se dac [dopo avere scandito: (D) come Domodossola (A) come Ancona (C) come Como] e' maschile (il dac) oppure femminile (la dac?) mi fa' cascare le oo.Il "digital divide" piu' che il territorio divide le menti.

Questo sarebbe il minimo. Non credo sia tanto responsabilità delle Poste quanto della Dogana.
Il punto è che questa non è altro che l'ennesima vessazione delle tante compiute dallo Stato Italiano che non capisce la differenza che passa tra un suddito e un cittadino.
Una dogana efficiente deve far pagare a tutti i pacchi il dovuto (se questa è la legge) ma dovrebbe rispettare la mia libertà di poter disporre dell'oggetto in tempi accettabili e dovrebbe rendersi disponibile nel dare informazioni oltre che a valutare con il giusto peso e solerzia eventuali reclami...ma da noi non è così...perchè?
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Lun 2 Apr 2012 - 14:22
@R!ck ha scritto:perché?

Ma è una domanda o una battuta? Wink
Switters
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Lun 2 Apr 2012 - 14:49
@R!ck ha scritto:Una dogana efficiente deve far pagare a tutti i pacchi il dovuto (se questa è la legge) ma dovrebbe rispettare la mia libertà di poter disporre dell'oggetto in tempi accettabili e dovrebbe rendersi disponibile nel dare informazioni oltre che a valutare con il giusto peso e solerzia eventuali reclami...ma da noi non è così...perchè?

Mah... forse bisognerebbe cominciare a fare degli esposti alla magistratura e denunciare la dogana per omissioni di atti d'ufficio.
Certo che se questa è la qualità dei servizi che ci danno a fronte delle tasse e balzelli che lo stato impone, allora meglio che tutta la struttura statal-burocratica venga smantellata...
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4578
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Mar 3 Apr 2012 - 10:45
Questo post mi scoraggia moltissimo.
Ho preso delle Grado Rs1 usate dalla Svizzera. La persona da cui le ho prese è stata gentilissima, ho pagato il 28/03 e lui ha spedito il giorno steso. L'efficiente posta svizzera ha spedito lo stesso giorno il pacco (priority mail, davano 3 o 4 giorni di consegna) che il 29/03 ha raggiunto la dogana e da lì non si è più mosso. Il pacco pesa meno di 1 kg ed dichiarato il valore e tutto, spero non ci mettano mesi a mandarmelo dalla dogana a casa (sono 50 chilometri)... Facevo prima a prendere su la macchina ed andare in Svizzera di persona probabilmente.
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Mar 3 Apr 2012 - 10:47
se hai fretta, x 50 chuilometri sicuro che ti conveniva la macchina Smile
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4578
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Mar 3 Apr 2012 - 11:10
Posso andare a ritirare il pacco di persona davvero?
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Mar 3 Apr 2012 - 12:33
@turo91 ha scritto:Posso andare a ritirare il pacco di persona davvero?

Si ...in svizzera Sad
R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4614
Località : Roma
Impianto : -------------

Re: Italia 2012 e dogana borbonica

il Mar 3 Apr 2012 - 13:04
Aggiungo un dato alla statistica:

Ho acquistato per sfizio un mouse dalla Cina con spedizione postale il 12.03.12 è arrivato oggi: 22 giorni.
Il pacco è piccolo ed il valore è di soli 6 euro...è evidente che non è rimasto in giacenza in dogana.
La morale è il tempo d'attesa "postale" e di 20gg - 30gg, sostanzialmente in linea con i tempi di spedizione per gli altri paesi...il resto dipende dalla dogana.
Con oggetti di valore molto basso e pacchi piccoli si può rischiare la spedizione postale...altrimenti solo corriere.
Anche se credo la tipica scatoletta contenente amplificatore in classe T abbia almeno il 60% di possibilità di rimanere incastrata in dogana dipende probabilmente anche da quello che dichiarano sulla scatola: io ne ho prese due la prima ci ha messo 7 mesi la 2° 4 mesi...


Ultima modifica di R!ck il Mar 3 Apr 2012 - 13:32, modificato 2 volte
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum