T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Ho dato una svecchiata al layout del forum
Oggi alle 21:42 Da Silver Black

» quale classe T economico più musicale?
Oggi alle 21:42 Da CHAOSFERE

» Consiglio cuffie in-ear
Oggi alle 20:11 Da uncletoma

» Cascame di cotone FONOASSORBENTE
Oggi alle 19:35 Da Aunktintaun

» Valvole finali 6l6/5881
Oggi alle 19:01 Da Aunktintaun

» ALIENTEK D8
Oggi alle 10:58 Da CHAOSFERE

» Gallo Acoustics
Oggi alle 10:31 Da dinamanu

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Oggi alle 10:06 Da giucam61

» USB no 24?
Oggi alle 9:56 Da dankan73

» Rip DSD
Oggi alle 0:47 Da Calbas

» Longhin silver wave
Ieri alle 20:31 Da dinamanu

» Caterham Seven Exclusive
Ieri alle 20:08 Da natale55

» Jamo S 626
Ieri alle 19:29 Da giucam61

» Non riesco ad ascoltare più il CD....
Ieri alle 19:26 Da giucam61

» impianto entry -level
Ieri alle 18:44 Da Motogiullare

» Costruzione impianto audio...soundbar, 2.1 o 5.1?
Ieri alle 18:36 Da dinamanu

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Ieri alle 16:22 Da Motogiullare

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Ieri alle 9:57 Da Aunktintaun

» Il numero uno ci ha lasciati...
Ieri alle 1:38 Da scontin

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Ieri alle 1:11 Da IlTossico

» Stato dell'arte e piccolo impianto per musica liquida e Giradischi
Ieri alle 0:39 Da giucam61

» Gabris amp Calypso
Ven 21 Apr 2017 - 17:16 Da giucam61

» Vendo Cayin 220 CU
Ven 21 Apr 2017 - 16:44 Da wolfman

» (TO) - vendo testina Audiotechnica at95 e
Ven 21 Apr 2017 - 12:08 Da landrupp

» Qualcosa arriverà
Ven 21 Apr 2017 - 11:52 Da RAIS

» Thorens TD 166 Mk V con un canale bassissimo
Gio 20 Apr 2017 - 22:34 Da Motogiullare

» Dac Mini 2496 [AK4393 - AK4396]
Gio 20 Apr 2017 - 20:29 Da robyxrd

» INFO NUOVO IMPIANTO HI-FI
Gio 20 Apr 2017 - 17:55 Da Spolka

» Dove ascoltare?
Gio 20 Apr 2017 - 16:48 Da dinamanu

» giradischi augusta integrated audio system bloccato.
Gio 20 Apr 2017 - 16:23 Da Michele Rinaldi

Statistiche
Abbiamo 10763 membri registrati
L'ultimo utente registrato è AF

I nostri membri hanno inviato un totale di 784268 messaggi in 50980 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
Aunktintaun
 
CHAOSFERE
 
Motogiullare
 
nerone
 
Calbas
 
Kha-Jinn
 
lello64
 
pinkflo2
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15453)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8914)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 61 utenti in linea :: 13 Registrati, 0 Nascosti e 48 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

arthur barras, attimus, CHAOSFERE, garyson, giucam61, IlTossico, Kha-Jinn, nerone, Roberto Contin, Silver Black, sportyerre, TODD 80, vinse

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Musica da HDD vs musica da USB/SD, c'è differenza?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Musica da HDD vs musica da USB/SD, c'è differenza?

Messaggio  lello64 il Gio 16 Feb 2012 - 19:46

@flovato ha scritto:

..... ma le differenze tecnicamente ci sono altrimenti non le farebbero. Wink


scusami se ti quoto ma in questa frase c'è l'essenza di tutte le prese per il culo del mondo audiofilo (e non solo)
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica da HDD vs musica da USB/SD, c'è differenza?

Messaggio  vastx il Gio 16 Feb 2012 - 20:47

@flovato ha scritto:
@vastx ha scritto:Fabio ma non ho ben capito la tua opinone... nella tua esperienza cosa hai notato? Embarassed

Non riesco a percepire differenze quando utilizzo le funzioni di Memory Play, questo l'ho detto fin dall'inizio ma le differenze tecnicamente ci sono altrimenti non le farebbero. Wink

Poi è chiaro che le differenze possono essere minime oppure il proprio impianto non è in grado di rilevarle.

Le differenze che sento "nettamente" , "distintamente" nella mia catena sono:

Player software: PureMusic, Audirvana, Amarra, BitPerfect, iTunes etc.
Trasporti: Tra Stello U3, Weiss INT 202, Firestone Bravo etc. etc. etc.
Cavi potenze: Monster, Kimber, Qed, Mogami etc. etc.
Cavi segnale: Argento, Oro/Rame etc. etc.
Cavi Alimentazione: Furutech, Vovox, Made in China etc. etc.
Formati codifica: FLAC, ALAC, MP3 etc. etc.

So che sono andato "oltre" alla tua domanda Very Happy ma mi premeva sottolineare che la definizione di piccolo o grande miglioramento fa parte di un insieme.

Se per ognuno di questi fattori abbiamo un miglioramento del 2% combinandoli correttamente avremo un miglioramento del 10%, che in campo audiofilo non è poco.

Hello
Capisco quello che vuoi dire... su una cosa che hai detto vorrei soffermarmi.
"..ma le differenze tecnicamente ci sono altrimenti non le farebbero."

Se tu distingui tra flac e alac (entrambi lossless, uno free e l'altro apple) sembra quasi che tu non riesca a distinguere dove c'è differenza tecnica (vedi frase sopra) e riesca poi a distinguere "nettamente" nella tua catena dove *in teoria* distinzioni tecniche non ve n'è (essendo i due formati *lossless*).

Correggimi se sbaglio ma vi leggo una contraddizione.

avatar
vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica da HDD vs musica da USB/SD, c'è differenza?

Messaggio  flovato il Gio 16 Feb 2012 - 21:23

@vastx ha scritto:
Capisco quello che vuoi dire... su una cosa che hai detto vorrei soffermarmi.
"..ma le differenze tecnicamente ci sono altrimenti non le farebbero."

Se tu distingui tra flac e alac (entrambi lossless, uno free e l'altro apple) sembra quasi che tu non riesca a distinguere dove c'è differenza tecnica (vedi frase sopra) e riesca poi a distinguere "nettamente" nella tua catena dove *in teoria* distinzioni tecniche non ve n'è (essendo i due formati *lossless*).

Correggimi se sbaglio ma vi leggo una contraddizione.


Laughing

Non mi crederai mai me dopo aver fatto click ho pensato:<< Vuoi vedere che qualcuno mi chiederà se sento la differenza tra FLAC e ALAC ?>>

Ovvio che non la sento, vorrei vedere chi la sente, in alcuni casi faccio fatica anche a sentire MP3 vs Lossless.

In quella frase intendevo dire che sento la differenza tra i formati, non sempre ma in alcuni casi è evidente... la sento.

E cmq avrei dovuto scrivere: ALAC/FLAC - MP3

avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica da HDD vs musica da USB/SD, c'è differenza?

Messaggio  adicenter il Gio 16 Feb 2012 - 21:27

@vastx ha scritto:

Se tu distingui tra flac e alac (entrambi lossless, uno free e l'altro apple)


Giusto per la cronaca.
Anche Alac è free.

avatar
adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica da HDD vs musica da USB/SD, c'è differenza?

Messaggio  flovato il Gio 16 Feb 2012 - 21:35

@lello64 ha scritto:
@flovato ha scritto:

..... ma le differenze tecnicamente ci sono altrimenti non le farebbero. Wink


scusami se ti quoto ma in questa frase c'è l'essenza di tutte le prese per il culo del mondo audiofilo (e non solo)

Non ti devi scusare evidentemente mi sono espresso in modo superficiale e me la sono cercata.

Con le differenze ci sono non intendevo avallare tutte le minchiate audiofile intendevo rispondere a Silver Black quando riferiva a "specchietti per le allodole".

La mia frase voleva rispondergli dicendo che non ci sono tasti "finti" nel software dei produttori di player, non posso credere che mettano un tasto che NON FA NULLA.

Ecco che allora ho scritto che ci sono delle differenze, qualcosa farà.
Che poi questi sia udibile e valga il costo questo è un'altro paio di maniche infatti fin dal primo, primissimo post ho scritto: NON RIESCO A SENTIRE DIFFERENZE SOSTANZIALI.

Il fatto che io non le senta non significa che il tasto sia privo di influenza, quindi tecnicamente ci sono.

Cmq di minchiate audifile ne ho una collezione, dai CD dumper ai pennarelli magici, hai mattoncini, alle gomme da lavandino, alle punte, ai liquidi, ai lampadari antirisonanza per non parlare dei cavi miracolosi.

Ho imparato a spese mie a districarmi tra le minchiate. Very Happy
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica da HDD vs musica da USB/SD, c'è differenza?

Messaggio  sportyerre il Gio 16 Feb 2012 - 22:27

@flovato ha scritto:


Cmq di minchiate audifile ne ho una collezione, dai CD dumper ai pennarelli magici, hai mattoncini, alle gomme da lavandino, alle punte, ai liquidi, ai lampadari antirisonanza per non parlare dei cavi miracolosi.

Ho imparato a spese mie a districarmi tra le minchiate. Very Happy

Io ho scoperto che i divani Skogaby dell'Ikea hanno fatto miracoli sul sub della Velodyne.
...e non scherzo

Very Happy

ecco, mo' mi bannano
avatar
sportyerre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 1547
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : Spazzola per vinili Denon, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, V-Dac II, DAC707, Chromecast Audio, Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11, Rega Ear MKII, Philips Fidelio X2, Superlux 681, Sennheiser HD545 reference, Grado SR60e

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica da HDD vs musica da USB/SD, c'è differenza?

Messaggio  lello64 il Gio 16 Feb 2012 - 22:30

@flovato ha scritto:
@lello64 ha scritto:
@flovato ha scritto:

..... ma le differenze tecnicamente ci sono altrimenti non le farebbero. Wink


scusami se ti quoto ma in questa frase c'è l'essenza di tutte le prese per il culo del mondo audiofilo (e non solo)

Non ti devi scusare evidentemente mi sono espresso in modo superficiale e me la sono cercata.

Con le differenze ci sono non intendevo avallare tutte le minchiate audiofile intendevo rispondere a Silver Black quando riferiva a "specchietti per le allodole".

La mia frase voleva rispondergli dicendo che non ci sono tasti "finti" nel software dei produttori di player, non posso credere che mettano un tasto che NON FA NULLA.

Ecco che allora ho scritto che ci sono delle differenze, qualcosa farà.
Che poi questi sia udibile e valga il costo questo è un'altro paio di maniche infatti fin dal primo, primissimo post ho scritto: NON RIESCO A SENTIRE DIFFERENZE SOSTANZIALI.

Il fatto che io non le senta non significa che il tasto sia privo di influenza, quindi tecnicamente ci sono.

Cmq di minchiate audifile ne ho una collezione, dai CD dumper ai pennarelli magici, hai mattoncini, alle gomme da lavandino, alle punte, ai liquidi, ai lampadari antirisonanza per non parlare dei cavi miracolosi.

Ho imparato a spese mie a districarmi tra le minchiate. Very Happy

così diventa molto più accettabile. scusa l'intrusione Smile

p.s.
negli esempi ti sei scordato il rodaggio dei cavi conto terzi Laughing
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica da HDD vs musica da USB/SD, c'è differenza?

Messaggio  alessandro1 il Gio 16 Feb 2012 - 23:29

scusate, ma allora una ram ECC potrebbe (in linea di principio) essere preferibile?
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3615
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica da HDD vs musica da USB/SD, c'è differenza?

Messaggio  vastx il Gio 16 Feb 2012 - 23:55

@flovato ha scritto:
Laughing

Non mi crederai mai me dopo aver fatto click ho pensato:<< Vuoi vedere che qualcuno mi chiederà se sento la differenza tra FLAC e ALAC ?>>

Ovvio che non la sento, vorrei vedere chi la sente, in alcuni casi faccio fatica anche a sentire MP3 vs Lossless.

In quella frase intendevo dire che sento la differenza tra i formati, non sempre ma in alcuni casi è evidente... la sento.

E cmq avrei dovuto scrivere: ALAC/FLAC - MP3


Disgraziato... dovevi editare... per un attimo mi hai fatto pensare che tu appartenessi all'eletta schiera di pipistrelli che sentono la differenza tra formati lossless. Saprai bene che c'è chi distingue Wav e Flac. Il Wav è ovviamente più corposo Laughing
avatar
vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica da HDD vs musica da USB/SD, c'è differenza?

Messaggio  belozoglu il Gio 16 Feb 2012 - 23:58

@vastx ha scritto:
@flovato ha scritto:
Laughing

Non mi crederai mai me dopo aver fatto click ho pensato:<< Vuoi vedere che qualcuno mi chiederà se sento la differenza tra FLAC e ALAC ?>>

Ovvio che non la sento, vorrei vedere chi la sente, in alcuni casi faccio fatica anche a sentire MP3 vs Lossless.

In quella frase intendevo dire che sento la differenza tra i formati, non sempre ma in alcuni casi è evidente... la sento.

E cmq avrei dovuto scrivere: ALAC/FLAC - MP3


Disgraziato... dovevi editare... per un attimo mi hai fatto pensare che tu appartenessi all'eletta schiera di pipistrelli che sentono la differenza tra formati lossless. Saprai bene che c'è chi distingue Wav e Flac. Il Wav è ovviamente più corposo Laughing

Se volete, e sono pronto a scommetterci qualsiasi cifra, io sono in grado in pochi secondi distinguere chiaramente un Wav da un mp3 92.
avatar
belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.09.11
Numero di messaggi : 941
Località : Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città) : Uless
Impianto : fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica da HDD vs musica da USB/SD, c'è differenza?

Messaggio  Silver Black il Ven 17 Feb 2012 - 1:57

@flovato ha scritto:
@Silver Black ha scritto:Guarda che non ho nulla contro di te Flo.

Capo nemmeno io è che purtroppo non la penso come te, o meglio non ci capiamo. Laughing

[...]

Rimango di opinione contraria non si tratta di compiti facili o difficili ma di tecnica e risultato.
Poi se la mettiamo su questo piano è chiaro che gli audiofili sentono differenze tra un cavo e l'altro... sempre cavo è, che differenza vuoi che ci sia a portare qualche volt da un punto ad un'altro.

Very Happy Wink

OK, su questo ti do ragione: siamo su due punti di vista differenti e nessuno vuole imporre il proprio, giustamente. E' lecito! Oki

@lello64 ha scritto:
@flovato ha scritto:

..... ma le differenze tecnicamente ci sono altrimenti non le farebbero. Wink


scusami se ti quoto ma in questa frase c'è l'essenza di tutte le prese per il culo del mondo audiofilo (e non solo)

In effetti... Mmm

@alessandro1 ha scritto:scusate, ma allora una ram ECC potrebbe (in linea di principio) essere preferibile?

Shocked Dimmi che ragionamento hai fatto per giungere a questo risultato. Non dirmi che hai pensato che la ECC correggendo possibili errori di lettura garantisce una qualità audio maggiore, vero? Ironic

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15453
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica da HDD vs musica da USB/SD, c'è differenza?

Messaggio  alessandro1 il Ven 17 Feb 2012 - 8:42

@Silver Black ha scritto:
Shocked Dimmi che ragionamento hai fatto per giungere a questo risultato. Non dirmi che hai pensato che la ECC correggendo possibili errori di lettura garantisce una qualità audio maggiore, vero? Ironic

No, No, No! Niente a che vedere con jitter, corposità o nero infrastrumentale. Nulla che possa rientrare nell'area "qualità audio" intesa in questo modo, semmai è come togliere un granello di polvere da un vinile.
E' una pura masturbazione mentale e non ho trovato la faccina giusta da inserire Wink ma sempre in linea di principio potrebbe essere preferibile, magari non per la qualità e fedeltà della RIPRODUZIONE del segnale, ma per il SEGNALE stesso (vinile ben tenuto con meno granelli di polvere possibile).
Detto questo secondo me il tipo di RAM o di HD incide quanto il colore del case.
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3615
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Musica da HDD vs musica da USB/SD, c'è differenza?

Messaggio  Silver Black il Ven 17 Feb 2012 - 19:40

@alessandro1 ha scritto:No, No, No! Niente a che vedere con jitter, corposità o nero infrastrumentale. Nulla che possa rientrare nell'area "qualità audio" intesa in questo modo, semmai è come togliere un granello di polvere da un vinile.
E' una pura masturbazione mentale e non ho trovato la faccina giusta da inserire Wink ma sempre in linea di principio potrebbe essere preferibile, magari non per la qualità e fedeltà della RIPRODUZIONE del segnale, ma per il SEGNALE stesso (vinile ben tenuto con meno granelli di polvere possibile).

Secondo me è proprio irrilevante.

Detto questo secondo me il tipo di RAM o di HD incide quanto il colore del case.

Oki

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15453
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum