T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Oggi alle 14:40 Da scontin

» Consiglio subwoofer
Oggi alle 14:39 Da thechain

» que
Oggi alle 14:16 Da Allen smithee

» Fruscio continuo su canale sinistro amplificatore.
Oggi alle 13:20 Da vinse

» Alientek D8 usato come finale
Oggi alle 13:03 Da davidcop68

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi alle 12:10 Da giucam61

» Help collegamenti......scusate l'ignoranza
Oggi alle 11:40 Da giucam61

» impianto entry -level
Oggi alle 11:33 Da zolugne

» Vendo cavi speaker Ricable U40
Oggi alle 11:17 Da wolfman

» THE WALL "Class A" - commenti al progetto
Oggi alle 10:07 Da alephotos

» alimentazione ampli The Wall
Oggi alle 10:03 Da alephotos

» Consigli per ripristinare casse RCF BR45 e Electronic melody (CIARE)
Oggi alle 9:30 Da sonic63

» DOPPIO SMSL-SA50 per piccolo ristorante con 4 diffusori
Oggi alle 8:22 Da dinamanu

» Primo giradischi
Oggi alle 0:25 Da giucam61

» Consiglio Diffusori Pavimento
Ieri alle 22:21 Da p.cristallini

» ...and Kirishima for all!
Ieri alle 21:02 Da Aunktintaun

» Smsl ad18
Ieri alle 19:57 Da MaxDrou

» simulazione largabanda
Ieri alle 19:00 Da Luca Marchetti

» Consiglio negozi HiFi in zona Padova - Vicenza - Treviso
Ieri alle 17:07 Da Silver Black

» (NA) Triangle Mimimun
Ieri alle 13:17 Da sonic63

» TDA 8954 per un sub, che ne pensate?
Ieri alle 13:06 Da franzfranz

» Aiutino per costruzione subwoofer
Ieri alle 12:54 Da Rcf_Sound

» (TO) - vendo B&W dm302 bookshelf 2 vie
Ieri alle 11:51 Da landrupp

» Dynaco A-25 ed altri diffusori aperiodici
Ieri alle 11:05 Da ph250

» Sostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101
Mar 21 Mar 2017 - 21:06 Da andreac

» ALIENTEK D8
Mar 21 Mar 2017 - 21:03 Da Luca Marchetti

» (LE) Vendo Matrix M-Stage 1 Amplificatore Cuffie
Mar 21 Mar 2017 - 20:51 Da rhew90

» Posso usare un ta 2024
Mar 21 Mar 2017 - 20:12 Da RAIS

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Mar 21 Mar 2017 - 20:10 Da sh4d3

» POPU VENUS
Mar 21 Mar 2017 - 20:00 Da giucam61

» Analisi e Miglioramento Impianto
Mar 21 Mar 2017 - 17:48 Da Snap

» PC per la musica
Mar 21 Mar 2017 - 17:45 Da Snap

» Vendo Cayin 220 CU
Mar 21 Mar 2017 - 15:22 Da wolfman

» [ARGHHH!!!] ;)
Mar 21 Mar 2017 - 15:09 Da Alessandro Marchese

» Jbl vintage...quali si ,quali no...
Mar 21 Mar 2017 - 14:02 Da dinamanu

» Nad 1000 o nad c350
Mar 21 Mar 2017 - 10:24 Da Motogiullare

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Mar 21 Mar 2017 - 9:50 Da natale55

» Era meglio quando non sapevo..
Mar 21 Mar 2017 - 0:52 Da dinamanu

» sostituzione transistor ampli The Wall
Lun 20 Mar 2017 - 23:55 Da vinse

» (RM) Cuffie Nad Viso hp50
Lun 20 Mar 2017 - 23:20 Da kocozze

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Lun 20 Mar 2017 - 22:15 Da davidcop68

» US3, mi aiutate?
Lun 20 Mar 2017 - 21:41 Da vinse

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500w/4ohm con Alimentazione Lineare, Cavi Segnale, Potenza e Alimentazione, [540 Euro]
Lun 20 Mar 2017 - 21:14 Da MrTheCarbon

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Lun 20 Mar 2017 - 20:16 Da Aunktintaun

» Gabris amp Calypso
Lun 20 Mar 2017 - 19:54 Da natale55

» Rasp per il mio primo impiantino
Lun 20 Mar 2017 - 19:28 Da pigno

» TOPPING TP22 - dubbi su potenza
Lun 20 Mar 2017 - 18:05 Da giucam61

» Costruiti Cavi triple T, ma che delusione!
Lun 20 Mar 2017 - 15:46 Da ghiglie

» Autocostruzione casse
Lun 20 Mar 2017 - 14:58 Da Seti

» consiglio diffusori per due impianti
Lun 20 Mar 2017 - 11:57 Da perno

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 157 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 204

I postatori più attivi della settimana
Snap
 
giucam61
 
dinamanu
 
Rcf_Sound
 
Allen smithee
 
vinse
 
davidcop68
 
MrTheCarbon
 
alephotos
 
sonic63
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15422)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10260)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8847)
 

Statistiche
Abbiamo 10701 membri registrati
L'ultimo utente registrato è lpaolo1467

I nostri membri hanno inviato un totale di 782075 messaggi in 50830 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 70 utenti in linea :: 6 Registrati, 1 Nascosto e 63 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

alephotos, Calbas, hsh1979, Smanetton, stetotem, TODD 80

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Stirling ls3/5a

Pagina 6 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  Vella il Mer 16 Nov 2011 - 14:40

@flovato ha scritto:Ieri sera grazie a Marco ho sentito le Spendor LS3/5a pilotate da un ampli monotriodo valvolare.

Dribbling Dribbling Dribbling

Rogers LS3/5a Uno dei diffusori più amati ed apprezzati del pianeta, cosi scrivevano delle Rogers.

A Rogers la prima licenza, poi Chartwell. Audiomaster, Spendor, Harbet, Richard Allan.

Poco importa, da ieri sera c'è un'altro innamorato delle LS3/5a. So in love



Benvenuto!
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  adicenter il Mer 16 Nov 2011 - 14:55

Mi stupiva che non avessi ancora postato nulla, ti ho visto incredulo e con l'occhio perso ... Wink
avatar
adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  flovato il Mer 16 Nov 2011 - 15:05

@adicenter ha scritto:Mi stupiva che non avessi ancora postato nulla, ti ho visto incredulo e con l'occhio perso ... Wink

Perché la bavetta alla bocca... ti era sfuggita. Laughing
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  dude il Mer 16 Nov 2011 - 15:08

@flovato ha scritto:Ieri sera grazie a Marco ho sentito le Spendor LS3/5a pilotate da un ampli monotriodo valvolare.

Dribbling Dribbling Dribbling

Rogers LS3/5a Uno dei diffusori più amati ed apprezzati del pianeta, cosi scrivevano delle Rogers.

A Rogers la prima licenza, poi Chartwell. Audiomaster, Spendor, Harbet, Richard Allan.

Poco importa, da ieri sera c'è un'altro innamorato delle LS3/5a. So in love


Come ti capisco Very Happy

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  delrik00 il Gio 24 Nov 2011 - 18:34

Un saluto a tutti!
Ieri ho ordinato finalmente gli stand per le Stirling, come consigliatomi da dude li ho commissionati a Max,sono esattamente questi: http://www.standaudioartigianali.com/prodotti_modello_2.html
replica Foundation.
Mi ha dato anche i consigli per replicare il filler,scrivendo così:" Per riempire i replica Foundation, quelli originali erano riempiti con Sabbia e piombo e precisamente, per ogni canna, veniva messo prima il piombo per un'altezza di 10 cm. e poi sul piombo 270/280 grammi di sabbia. Il resto della canna era lasciata vuota.

Il piombo lo puoi procurare presso le armerie, prendi il piombo utilizzato per le cartucce da caccia. La sabbia la puoi procurare presso i negozi per animali, è ottima quella per i gatti che è asciutta e pulita. Tutti usano quella perchè costa poco."
Purtroppo l'attesa sarà di 10/15 giorni e nel frattempo non le posso ascoltare non avendo più le Pencil dove appoggiarle, mi rimane solo una minuscola scrivania autocostruita di 1mt dove appoggiarle a mo di casse da pc......

delrik00
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 17.02.10
Numero di messaggi : 146
Località : Savona
Impianto : Mastersound 220 SE ,Pc con Foobar ,SOtm Dac200HD, casse Stirling LS3/5a V2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  dude il Gio 24 Nov 2011 - 19:06

@delrik00 ha scritto:Un saluto a tutti!
Ieri ho ordinato finalmente gli stand per le Stirling, come consigliatomi da dude li ho commissionati a Max,sono esattamente questi: http://www.standaudioartigianali.com/prodotti_modello_2.html
replica Foundation.
Mi ha dato anche i consigli per replicare il filler,scrivendo così:" Per riempire i replica Foundation, quelli originali erano riempiti con Sabbia e piombo e precisamente, per ogni canna, veniva messo prima il piombo per un'altezza di 10 cm. e poi sul piombo 270/280 grammi di sabbia. Il resto della canna era lasciata vuota.

Il piombo lo puoi procurare presso le armerie, prendi il piombo utilizzato per le cartucce da caccia. La sabbia la puoi procurare presso i negozi per animali, è ottima quella per i gatti che è asciutta e pulita. Tutti usano quella perchè costa poco."
Purtroppo l'attesa sarà di 10/15 giorni e nel frattempo non le posso ascoltare non avendo più le Pencil dove appoggiarle, mi rimane solo una minuscola scrivania autocostruita di 1mt dove appoggiarle a mo di casse da pc......
Avverto il peso di questa reaponsabilità, comunque hai fatto bene non ti pentirai dell'acquisto

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  Gervasutti il Gio 24 Nov 2011 - 19:12

@flovato ha scritto:Poco importa, da ieri sera c'è un'altro innamorato delle LS3/5a. So in love

...mi sa che presto ce ne sarà anche un'altro... Rolling Eyes Rolling Eyes
avatar
Gervasutti
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 910
Località : Correggio - RE
Provincia (Città) : Cures
Impianto : Analogico... ma non solo!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  delrik00 il Dom 11 Dic 2011 - 14:03

Un saluto a tutti!
Finalmente Max mi ha comunicato che i miei stand sono finiti e che me li spedirà all'inizio della settimana!Lunga attesa!!
Non ne potevo davvero più di vedere le piccole Stirling in cima alla libreria mute non sapendo dove appoggiarle per sentire un pò di musica come si deve.....
Vorrei chiedere un consiglio: gli stand arriveranno anche con l'adesivo(stucco da lavelli....??) o al limite potrei comperare una confezione di Bluetac, che quantità mi consigliate di mettere per un risultato ottimale, anche considerando che per casa si aggirano le mie due piccole pesti, e non vorrei vedere una delle mie scatolette che plana sul pavimento..... Sad che faccio le lego......

delrik00
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 17.02.10
Numero di messaggi : 146
Località : Savona
Impianto : Mastersound 220 SE ,Pc con Foobar ,SOtm Dac200HD, casse Stirling LS3/5a V2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  Marco Ravich il Dom 11 Dic 2011 - 15:59

@Stentor ha scritto:Mi riferivo alla magia che quei diffusori riescono a ricreare ..... i cloni imho non ce l'hanno .... per niente .....

Questa è la mia opinione .... poi ci sono molte persone che la pensano esattamente all'opposto di me Wink ..... chi ha ragione ?

Nessuno probabilmente .... il giudizio è strettamente imho ...e forse anche un po' di Vella con cui abbiamo avuto modo di ascoltare dei cloni eccellenti (Con tweeter originali oltretutto) ma entrambe siam stati concordi nel dire che erano un'altra cosa.
Io - assieme a miclaud - abbiamo avuto l'occasione di ascoltare delle Rogers PIU' che originali (con tanto di pecetta BBC sul retro): per carità ottime casse ma, onestamente, non è che i bassi mi abbiano poi così entusiasmato... e infatti se non sbaglio avevano previsto anche un sub.

Comunque la cosa peggiore di queste casse è il prezzo, assolutamente ingiustificato IMHO.
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3935
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  gianlu71 il Dom 11 Dic 2011 - 16:58

@delrik00 ha scritto:
Vorrei chiedere un consiglio: gli stand arriveranno anche con l'adesivo(stucco da lavelli....??) o al limite potrei comperare una confezione di Bluetac, che quantità mi consigliate di mettere per un risultato ottimale, anche considerando che per casa si aggirano le mie due piccole pesti, e non vorrei vedere una delle mie scatolette che plana sul pavimento..... Sad che faccio le lego......

l'adesivo che ti arriverà è in tutto e per tutto uguale al bluetac (a parte il colore probabilmente).
tu prendilo in mano, appallottolalo, fallo scaldare e poi mettilo negli angoli degli stand (ti dovrebbe arrivare già diviso in otto pezzi, se così non è dividerlo non è difficile Smile).
dopo che hai messo le quattro palline negli angoli degli stand mettici sopra i diffusori e schiacciale... non vanno più da nessuna parte Wink
per toglierle (soprattutto dopo un pò che sono lì) non tirare ma ruota, altrimenti rischi di lasciarci l'impiallacciatura Shocked
dopo che le hai tolte puoi riprendere la pasta in mano e la ri-appallottoli, scaldata con le mani torna esattamente come nuova.

ps: spero che si sia capito qualcosa Laughing
avatar
gianlu71
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.07.09
Numero di messaggi : 512
Località : arezzo
Impianto : work in progress

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  delrik00 il Dom 11 Dic 2011 - 18:33

Grazie Gianlu, sei stato chiarissimo!!
Ti chiedo ancora una cosa, dal momento che sotto le Stirling ci sono dei minuscoli piedini gommosi, le quattro palline di adesivo le sistemo più internamente senza rimuoverli, tenendomi un filo più in alto giusto?

delrik00
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 17.02.10
Numero di messaggi : 146
Località : Savona
Impianto : Mastersound 220 SE ,Pc con Foobar ,SOtm Dac200HD, casse Stirling LS3/5a V2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  gianlu71 il Dom 11 Dic 2011 - 19:29

direi di si, così i gommini li lasci dove stanno e le palline (che poi diventeranno delle "pizzette" Very Happy) non si vedono, rimanendo più interni Wink

....sempre sperando che i gommini non siano troppo spessi, ma se sono minuscoli non credo ci siano problemi
avatar
gianlu71
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.07.09
Numero di messaggi : 512
Località : arezzo
Impianto : work in progress

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  Miclaud il Dom 11 Dic 2011 - 22:20

Confermo, erano le originali BBC da 16ohm.
Però Marco ricorda in che ambiente le abbiamo ascoltate: la stanza era a mio parere troppo grande, anzi mi stupivo di quanto riuscissero comunque a sonorizzarla adeguatamente. Il basso, viste sia le dimensioni della stanza, sia dei diffusori, era davvero ottimo, però per ovvi motivi non scendeva molto in profondità.

Ma il dettaglio, la scena sonora... SCONVOLGENTI! Mai sentita una scena del genere!

Solo che quelle Rogers costano davvero troppo per le mie possibilità Smile





@Marco Ravich ha scritto:
Io - assieme a miclaud - abbiamo avuto l'occasione di ascoltare delle Rogers PIU' che originali (con tanto di pecetta BBC sul retro): per carità ottime casse ma, onestamente, non è che i bassi mi abbiano poi così entusiasmato... e infatti se non sbaglio avevano previsto anche un sub.

Comunque la cosa peggiore di queste casse è il prezzo, assolutamente ingiustificato IMHO.
avatar
Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1898
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  cricchio il Mer 21 Dic 2011 - 13:49


Ciao delrik00 . . . come procedono gli ascolti? Avendo il tuo stesso ampli sono particolarmente interessato . . . Glasses
avatar
cricchio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 01.12.10
Numero di messaggi : 469
Località : Padova
Impianto : Tolto dalla firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  delrik00 il Mer 21 Dic 2011 - 22:22

Un saluto a tutti,ciao cricchio!
Gli stand mi sono arrivati venerdì scorso e solo da un paio di giorni ho ricominciato ad ascoltare musica.
Innanzi tutto i miei complimenti a Max di SAA!!
Realizzazione veramente notevole, gli stand sono pesantissimi, splendidamente realizzati, con finiture accurate e verniciatura perfetta!
Già l'imballo incredibilmente cospicuo e a prova di qualsiasi corriere maldestro, faceva capire la bontà del prodotto, non sò quanti giornali abbia utilizzato.....!!
Seguendo i consigli di Max ho riempito le canne prima per circa 11cm con il filler dell'Atacama, e poi ho aggiunto 250gr sabbia per acquari lasciando il resto delle canne libere.
Gli stand sono così diventati pesantissimi e smorzatissimi, per fortuna che il mio pavimento è lucidato a piombo e quindi con le sottopunte in dotazione abbinate con i feltrini sotto posso agevolmente spostare i diffusori per riporli più all'interno della stanza quando non li uso e proteggerli il più possibile dalle mie due piccole pesti che vagano per casa......!!
Inserisco qualche foto fatta con il cell.






Ora finalmente sto cominciando a conoscere sul serio le mie nuove Stirling LS3/5a V2!!

delrik00
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 17.02.10
Numero di messaggi : 146
Località : Savona
Impianto : Mastersound 220 SE ,Pc con Foobar ,SOtm Dac200HD, casse Stirling LS3/5a V2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  Stentor il Mer 21 Dic 2011 - 23:21

@delrik00 ha scritto:
Ora finalmente sto cominciando a conoscere sul serio le mie nuove Stirling LS3/5a V2!!

Gli stand sono molto importanti ....e le tue casse ...se messe in condizioni ideali ....sono tra le migliori che io abbia mai sentito ..... veri diffusori Hi-end ad un prezzo piccolo piccolo ...per me i veri T-Speakers.

Abbinateli ad una Fenice100 (TA2022) opportunamente moddata e vedrete con poco cosa riuscirete a sentire Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  cricchio il Gio 22 Dic 2011 - 12:42

Approfitto per qualche domanda:
una più specifica per Delrik00: quanto li hai pagati gli stand?

Le altre sono più generiche e da autentico ignorante:
- per usare quel tipo di stand su un pavimento di legno, come si fa? E' possibile mettere i pattini in teflon sotto le sottopunte? Oppure un tappetino?

Avrei trovato una coppia di Stirling usate (2/3 anni) da un signore pugliese nel mercatino di videohifi . . Rolling Eyes . . fosse stato il mercatino del t-forum sarei stato più tranquillo . . . non potendo visionarle cosa è opportuno che chieda per evitare la sola?
Potrebbe venderci abbinati anche degli stand Music tools che mi pare di aver letto essere ottimi.
Avete qualche consiglio da darmi?
avatar
cricchio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 01.12.10
Numero di messaggi : 469
Località : Padova
Impianto : Tolto dalla firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  dude il Gio 22 Dic 2011 - 13:40

@dude ha scritto:

Mi quoto fer farti vedere i miei sontuosi sottopunte in delrin

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  Alessandro LXIV il Gio 22 Dic 2011 - 13:56

@cricchio ha scritto:Approfitto per qualche domanda:
una più specifica per Delrik00: quanto li hai pagati gli stand?

Le altre sono più generiche e da autentico ignorante:
- per usare quel tipo di stand su un pavimento di legno, come si fa? E' possibile mettere i pattini in teflon sotto le sottopunte? Oppure un tappetino?

Io ho preso questi dal ferramenta

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  delrik00 il Gio 22 Dic 2011 - 14:26

Ciao Cricchio, comincio a rispondere a qualche domanda: gli stand mi sono costati 290€ comprese le spese di spedizione e nel prezzo vengono fornite le punte e le sottopunte di ottone, queste


che hanno ,come puoi vedere, un feltrino già incollato sotto che ti permette ,con attenzione, spingendole dal basso, di spostarle a tuo piacimento anche sul parquet, credo.
Comunque secondo me il meglio in assoluto sono le punte della Soundcare Superspikes ,solo il prezzo è un pò alto.....,e che puoi vedere qui montate sulle mie ex Pencil



e che metterò prima o poi anche su questi stand.
Con queste puoi addirittura sollevare tranquillamente tutto quanto e posizionarlo dove vuoi.
Gli stand della Music Tools non li ho presi neanche in considerazione dato il prezzo stratosferico.....allora avrei comperato i Foundation originali!
Gli stand di Max sono veramente ben fatti e per questo mese fa anche il 10% di sconto su ogni ordine di un qualunque supporto!

delrik00
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 17.02.10
Numero di messaggi : 146
Località : Savona
Impianto : Mastersound 220 SE ,Pc con Foobar ,SOtm Dac200HD, casse Stirling LS3/5a V2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  Stentor il Gio 22 Dic 2011 - 14:44

@delrik00 ha scritto:Ciao Cricchio, comincio a rispondere a qualche domanda: gli stand mi sono costati 290€ comprese le spese di spedizione e nel prezzo vengono fornite le punte e le sottopunte di ottone, queste


che hanno ,come puoi vedere, un feltrino già incollato sotto che ti permette ,con attenzione, spingendole dal basso, di spostarle a tuo piacimento anche sul parquet, credo.
Comunque secondo me il meglio in assoluto sono le punte della Soundcare Superspikes ,solo il prezzo è un pò alto.....,e che puoi vedere qui montate sulle mie ex Pencil



e che metterò prima o poi anche su questi stand.
Con queste puoi addirittura sollevare tranquillamente tutto quanto e posizionarlo dove vuoi.
Gli stand della Music Tools non li ho presi neanche in considerazione dato il prezzo stratosferico.....allora avrei comperato i Foundation originali!
Gli stand di Max sono veramente ben fatti e per questo mese fa anche il 10% di sconto su ogni ordine di un qualunque supporto!

Mi sembra un prezzo onesto !!

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  cricchio il Gio 22 Dic 2011 - 15:05

In effetti si, il prezzo sembra onesto. I Music tools usati verrebbero (prezzo ancora da trattare) 500.
avatar
cricchio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 01.12.10
Numero di messaggi : 469
Località : Padova
Impianto : Tolto dalla firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  dude il Gio 22 Dic 2011 - 15:11

@cricchio ha scritto:In effetti si, il prezzo sembra onesto. I Music tools usati verrebbero (prezzo ancora da trattare) 500.
Controlla se sono quelli alti 67 o 60 cm per pagarli quella cifra devono essere immacolati, direi che a 400 se sono perfetti può diventare possibile
altrimenti max Very Happy

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  Alessandro LXIV il Gio 22 Dic 2011 - 15:41

@dude ha scritto:
@cricchio ha scritto:In effetti si, il prezzo sembra onesto. I Music tools usati verrebbero (prezzo ancora da trattare) 500.
Controlla se sono quelli alti 67 o 60 cm per pagarli quella cifra devono essere immacolati, direi che a 400 se sono perfetti può diventare possibile
altrimenti max Very Happy
Cosa hanno di particolare per essere preferiti pur costando di più?

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  dude il Gio 22 Dic 2011 - 16:14

La verniciatura è migliore, le punte in dotazione sono migliori, li vendono già riempiti con apposito filler, poi sono un prodotto con un marchio e potresti rivenderl allo stesso prezzo pagato, poi i Music Tools li fanno alti 67 e qualcuno dice siano migliori, le misure sono diverse da quelli di Max , hanno la base più larga, insomma sono diversi e anche se io ho quelli di Max ritengo che con soli 100 euro di differenza sarebbero competitivi Smile

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum