T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Steely Dan
Oggi alle 9:36 Da lello64

» BILL EVANS: La magia di un trio riscoperto
Oggi alle 0:03 Da andy65

» Lista JAZZ BOX SET in vendita
Ieri alle 23:47 Da andy65

» AMPLIFICATORI VINTAGE
Ieri alle 23:45 Da nerone

» Arcam FMJ A19
Ieri alle 23:33 Da dinamanu

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 23:22 Da Albert^ONE

» il dubbio...
Ieri alle 22:04 Da Pinve

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 20:45 Da uncletoma

» Un incredibile diluvio sonoro lungo 11 minuti!
Ieri alle 19:50 Da enrico massa

» Behringer ep1500
Ieri alle 19:31 Da Collins

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Ieri alle 19:20 Da dinamanu

» Spyro Gyra
Ieri alle 18:51 Da andy65

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Ieri alle 17:48 Da Kha-Jinn

» Gegè Telesforo - Nu Joy
Ieri alle 16:45 Da potowatax

» Wynton Marsalis
Ieri alle 14:45 Da andy65

» ECM Selected Recording
Ieri alle 14:32 Da andy65

» LP jazz a Roma da non perdere
Ieri alle 14:25 Da andy65

» Roy Hargrove
Ieri alle 14:09 Da andy65

» Mel Lewis & The Jazz Orchestra - Make Me Smile & Other New Works by Bob Brookmeyer
Ieri alle 14:04 Da andy65

» Bill Evans - From Left to Right
Ieri alle 14:02 Da andy65

» concerti al manzoni di milano
Ieri alle 14:01 Da andy65

» John Coltrane - Giant Steps
Ieri alle 13:58 Da andy65

» ecco l'onesto epigono ...Johnny Winter con Muddy Waters e JL Hooker
Ieri alle 13:44 Da andy65

» Tre magiche chitarre
Ieri alle 11:24 Da Zio

» Consiglio (conferma?) Nuovo Impianto (Budget 400 euro )
Ieri alle 10:43 Da nerone

» Marantz PM6006 da Amazon UK (Home AV Direct)
Ieri alle 9:56 Da giucam61

» CD SPECIALE! Di HANK JONES "blueseggiante" (per amanti jazz alla Oscar Peterson)
Ieri alle 9:33 Da andy65

» [Vendo] Schiit Modi Multibit
Ieri alle 8:47 Da Kha-Jinn

» [Vendo] Marantz PM6005
Ieri alle 8:38 Da Kha-Jinn

» Acid Jazz
Ieri alle 1:35 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 11030 membri registrati
L'ultimo utente registrato è kaiokaio

I nostri membri hanno inviato un totale di 795299 messaggi in 51575 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
andy65
 
giucam61
 
lello64
 
nerone
 
Kha-Jinn
 
Nadir81
 
Albert^ONE
 
uncletoma
 
Peppe Guercia
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 67 utenti in linea: 3 Registrati, 2 Nascosti e 62 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Albert^ONE, giucam61, scontin

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Stirling ls3/5a

Pagina 3 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  flovato il Sab 29 Ott 2011 - 22:43

sonic63 ha scritto:
dici?
non ci faccio manco caso, ho LP
di tutti e due deja vu e harvest

Mannaggia a te Mad , gli LP suonano sempre meglio dei CD. Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad

PS: Moderatoriiiii Laughing spostateci da un'altra parte, abbiamo zozzato le Stirling con le nostre chiacchiere. Very Happy

Ciro, noi andiamo avanti fino a quando non ci sparano. Hehe Hehe Hehe
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  pallapippo il Sab 29 Ott 2011 - 22:44

flovato ha scritto:
sonic63 ha scritto:harvest
bellissimo

Vabbè ma qui si vince facile, disco stratosferico, peccato che è inciso molto basso.
Vero. Ma perché "peccato"? Dov'è il problema? Se non erro, basta alzare di più il volume ... Smile

Hello
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5120
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  flovato il Sab 29 Ott 2011 - 22:49

pallapippo ha scritto:Vero. Ma perché "peccato"? Dov'è il problema? Se non erro, basta alzare di più il volume ... Smile
Hello

Fosse così semplice, è un fatto di dinamica è un po come l'ultimo remaster di The Dark Side Of The Moon, suona pulito scintillante ma non ha i salti dinamici delle incisione recenti.

A parte la loudness war che ovviamente approvo i dischi "moderni" hanno salti dinamici più accentuati.

Vedi John Grant o Bon Iver, l'ascolto è meno affaticante perché gli strumenti si seguono più facilmente.
Qualche remaster fatto bene riesce a recuperare, ad esempio proprio Neil Young, la raccolta non è male.
De Andrè remaster è una favola.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  sonic63 il Sab 29 Ott 2011 - 22:54

flovato ha scritto:
sonic63 ha scritto:
dici?
non ci faccio manco caso, ho LP
di tutti e due deja vu e harvest

Mannaggia a te Mad , gli LP suonano sempre meglio dei CD. Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad

PS: Moderatoriiiii Laughing spostateci da un'altra parte, abbiamo zozzato le Stirling con le nostre chiacchiere. Very Happy

Ciro, noi andiamo avanti fino a quando non ci sparano. Hehe Hehe Hehe
per me LP e CD pari sono.

basta che non sparano sul pianista
suonala ancora Sam, è la nostra canzone.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  pallapippo il Sab 29 Ott 2011 - 23:00

Come DR non è male (specialmente "Out on the weekend" ... l'ho messo anche a casa di Federico/Grunter per testare la dinamica del'impianto). Sarei più d'accordo con il tuo ragionamento se si parlasse di vinile: con quel supporto il rumore di fondo comincia ad esserer rilevante, e quindi una registrazione "bassa", costringendo ad alzare molto il guadagno, risulterà "rumorosa".

Ma qui penso si parli di digitale, supporto che normalmente non ha problemi di rapporto s/n Smile .

Hello

P.s: a questo punto i mods possono spostare in blocco tutto l'OT ... Smile
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5120
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  zenit il Sab 29 Ott 2011 - 23:03

la mia esperienza, scarsissima, e la mia ignoranza in materia mi portano a porgere una domanda ai più che hanno consigliato l'abbinamento con un valvolare.
La bassa sensibilità delle casse come può essere gestita, adeguatamente, da ampli valvolari che di solito non sono molto potenti in termini di watt?
avatar
zenit
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 27.09.11
Numero di messaggi : 680
Località : Sicilia
Impianto : appagante "audiofobico"

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  flovato il Sab 29 Ott 2011 - 23:06

zenit ha scritto:La bassa sensibilità delle casse come può essere gestita, adeguatamente, da ampli valvolari che di solito non sono molto potenti in termini di watt?

E' semplice, devi avere valvolari con le palle da almeno 50 watt e a quel punto sono dei bestioni impressionanti.
Il mio pesava 54 Kg e quando lo accendevo il contatore della luce girava all'impazzata.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  zenit il Sab 29 Ott 2011 - 23:14

flovato ha scritto: devi avere valvolari con le palle da almeno 50 watt e a quel punto sono dei bestioni impressionanti.
Il mio pesava 54 Kg e quando lo accendevo il contatore della luce girava all'impazzata.

Sono d'accordo con te "almeno 50 Watt"; per quel poco che ne so potrebbe essere la potenza minima .
Mi sembra però che siano stati citati valvolari da 20/25 Watt Shocked
io ne uso uno da 40 Watt su diffusori da 86 dB e, a fronte di una sonorità appagante, mi manca un po di dinamica.
avatar
zenit
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 27.09.11
Numero di messaggi : 680
Località : Sicilia
Impianto : appagante "audiofobico"

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  Vella il Sab 29 Ott 2011 - 23:20

flovato ha scritto:
sonic63 ha scritto:
"Teach your children well"
e ho detto tutto !!!

Cmq Teach your children sta andando adesso... potere di Internet. Ok

La versione live su 4 Way Street secondo me è più emozionante
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  flovato il Sab 29 Ott 2011 - 23:22

Vella ha scritto:La versione live su 4 Way Street secondo me è più emozionante

Mo mi faccio pure quello... sono in trip di musica Country o meglio Harvestiana. Razz
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  sonic63 il Sab 29 Ott 2011 - 23:24

zenit ha scritto:la mia esperienza, scarsissima, e la mia ignoranza in materia mi portano a porgere una domanda ai più che hanno consigliato l'abbinamento con un valvolare.
La bassa sensibilità delle casse come può essere gestita, adeguatamente, da ampli valvolari che di solito non sono molto potenti in termini di watt?

bassa sensibilità?
se l'ampli è potente suoneranno, se l'ampli è meno potente suoneranno a volume più basso.
bastano, in un'ambiente domestico, 20-25 watt.
Buoni watt
va specificato, perchè i watt di un'ampli sono una caratteristica abbastanza variabile e poco indicativa della capacità di pilotaggio.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  zenit il Sab 29 Ott 2011 - 23:49

sonic63 ha scritto:
zenit ha scritto:la mia esperienza, scarsissima, e la mia ignoranza in materia mi portano a porgere una domanda ai più che hanno consigliato l'abbinamento con un valvolare.
La bassa sensibilità delle casse come può essere gestita, adeguatamente, da ampli valvolari che di solito non sono molto potenti in termini di watt?

bassa sensibilità?
se l'ampli è potente suoneranno, se l'ampli è meno potente suoneranno a volume più basso.
bastano, in un'ambiente domestico, 20-25 watt.
Buoni watt
va specificato, perchè i watt di un'ampli sono una caratteristica abbastanza variabile e poco indicativa della capacità di pilotaggio.

Ciao Sonic, vedo che il tuo impianto è interamente autocostruito. Ho avuto il piacere di sentire i miei diffusori su due finali valvolari autocostruiti di 100 Watt (bestioni enormi!), tutta un'altra esperienza di ascolto.
il problema è che amplificatori (valvolari o a stato solido) che abbiano la capacità di pilotaggio che dici tu non ne conosco (quanto meno a prezzi ragionevoli) e sarei lieto se mi potessi dare qualche consiglio che ritengo possa essere utile anche ad altri.
Grazie
avatar
zenit
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 27.09.11
Numero di messaggi : 680
Località : Sicilia
Impianto : appagante "audiofobico"

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  Stentor il Sab 29 Ott 2011 - 23:52

zenit ha scritto:
flovato ha scritto: devi avere valvolari con le palle da almeno 50 watt e a quel punto sono dei bestioni impressionanti.
Il mio pesava 54 Kg e quando lo accendevo il contatore della luce girava all'impazzata.

Sono d'accordo con te "almeno 50 Watt"; per quel poco che ne so potrebbe essere la potenza minima .
Mi sembra però che siano stati citati valvolari da 20/25 Watt Shocked
io ne uso uno da 40 Watt su diffusori da 86 dB e, a fronte di una sonorità appagante, mi manca un po di dinamica.

Con le LS3/5a se buoni e con ottime doti di corrente bastano e avanzano 15 Watt anche se l'efficienza è di 82db !

Sono poco efficienti ma molto facili da pilotare e quindi valvolari relativamente piccolo, basta che non siano single ended (211, 845, 805 e simili a parte).

Sai quante LS3/5a ...sopratutto le prime che avevano una versione del woofer che reggeva ancor meno i potenza ho visto rotte?

Anche se hai 100 watt con quelle casse non puoi ottenere una spl elevata .

Con le mie tra i 15 watt dei Quad II e i 350 watt dell'HA-600 cambia poco o niente Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  flovato il Dom 30 Ott 2011 - 0:01

Stentor ha scritto:Con le mie tra i 15 watt dei Quad II e i 350 watt dell'HA-600 cambia poco o niente Wink

Effettivamente andavano bene anche con i Quad ma dopo tutta la cagnara delle "scatolette di merda" e tutti i discorsi sui watt a questo punto meglio abbondare.

...specie quest'anno, c'è stato una grande morìa delle vacche come voi ben sapete...". Punto, due punti, ma sì, fai vedere che abbondiamo, abondantis adbondandum.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  sonic63 il Dom 30 Ott 2011 - 0:15

zenit ha scritto:
sonic63 ha scritto:
zenit ha scritto:la mia esperienza, scarsissima, e la mia ignoranza in materia mi portano a porgere una domanda ai più che hanno consigliato l'abbinamento con un valvolare.
La bassa sensibilità delle casse come può essere gestita, adeguatamente, da ampli valvolari che di solito non sono molto potenti in termini di watt?

bassa sensibilità?
se l'ampli è potente suoneranno, se l'ampli è meno potente suoneranno a volume più basso.
bastano, in un'ambiente domestico, 20-25 watt.
Buoni watt
va specificato, perchè i watt di un'ampli sono una caratteristica abbastanza variabile e poco indicativa della capacità di pilotaggio.

Ciao Sonic, vedo che il tuo impianto è interamente autocostruito. Ho avuto il piacere di sentire i miei diffusori su due finali valvolari autocostruiti di 100 Watt (bestioni enormi!), tutta un'altra esperienza di ascolto.
il problema è che amplificatori (valvolari o a stato solido) che abbiano la capacità di pilotaggio che dici tu non ne conosco (quanto meno a prezzi ragionevoli) e sarei lieto se mi potessi dare qualche consiglio che ritengo possa essere utile anche ad altri.
Grazie
Ciao zenit,
bisogna intendersi sul significato di "prezzi ragionevoli", il costo che siamo disposti a pagare per un'oggetto è quanto di più relativo esista.
ma non credo che tu possa pensare che per andare a 250km/h puoi comprare una Panda.
bisogna decidere a che velocità vogliamo viaggiare, e procurarci la macchina adatta, nè troppo lenta o troppo economica, nè troppo veloce o costosa.
Non necessariamente ci vuole una macchina costosa, ma dobbiamo trovare la macchina adatta al nostro viaggio.
All'inizio possiamo anche accontentarci, valutando sia le nostre possibilità che la nostra capacità di guida.
E poi migliorare.
poi possiamo passare a qualcosa di più veloce.


sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  Stentor il Dom 30 Ott 2011 - 0:37

flovato ha scritto:
Stentor ha scritto:Con le mie tra i 15 watt dei Quad II e i 350 watt dell'HA-600 cambia poco o niente Wink

Effettivamente andavano bene anche con i Quad ma dopo tutta la cagnara delle "scatolette di merda" e tutti i discorsi sui watt a questo punto meglio abbondare.

...specie quest'anno, c'è stato una grande morìa delle vacche come voi ben sapete...". Punto, due punti, ma sì, fai vedere che abbondiamo, abondantis adbondandum.

Non capisco fabio ....... ma tu non stavi dicendo il contrario ?

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  flovato il Dom 30 Ott 2011 - 7:50

Stentor ha scritto:

Non capisco fabio ....... ma tu non stavi dicendo il contrario ?

Buongiorno Ivano Very Happy
stavo solo dicendo che meglio un valvolare con un po di watt in piú, sicuramente come dice Ciro se so fai con i sacri crismi puó andar bene anche un 25 watt ma io sotto i 50 watt non comprerei nulla vista la mia esperienza.

Il mio pilotava le Thiel cs5 da paura, e le Thiel sono dure veramente dure da smuovere.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  dude il Dom 30 Ott 2011 - 8:30

Le stirling non le conosco, ma le vecchie ls3/5a hanno una ridotta tenuta di potenza per cui i valvolari poco potenti sono sempre stati i più gettonat,i i quad II sono perfetti li aveva un mio amico con le rogers 15 ohm, sopra i 30 w è inutile andare i woofer vanno a fondo corsa e la magia scompare Smile

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  Stentor il Dom 30 Ott 2011 - 9:14

dude ha scritto:Le stirling non le conosco, ma le vecchie ls3/5a hanno una ridotta tenuta di potenza per cui i valvolari poco potenti sono sempre stati i più gettonat,i i quad II sono perfetti li aveva un mio amico con le rogers 15 ohm, sopra i 30 w è inutile andare i woofer vanno a fondo corsa e la magia scompare Smile

Quoto al 100% .... non riescono a gestire troppa potenza ...sopratutto i vecchi modelli (gli ultimi ..prima che uscissero di produzione la Kef aveva modificato i woofer donandogli una maggiore tenuta in potenza)

@Flovato: in generale hai ragione .... però io stavo parlando solo delle LS3/5a Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  rattaman il Dom 30 Ott 2011 - 10:32

Ragazzi ma ci sono progetti da autocostruire che hanno una timbrica simile? quali sono ,se ci sono ,i più simili??..grazie
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5141
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  Stentor il Dom 30 Ott 2011 - 12:31

rattaman ha scritto:Ragazzi ma ci sono progetti da autocostruire che hanno una timbrica simile? quali sono ,se ci sono ,i più simili??..grazie

Di cloni delle LS3/5a ce ne sono a bizzeffe ..... e la timbrica è simile ..... poi ognuno ha le sue opinioni Wink

Per me è un sacrilegio fare un clone (manco con dei cloni fatti con i Tweeter originale ho sentito la stessa magia) .... per altri i risultati sono interessanti.

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  Biagio De Simone il Dom 30 Ott 2011 - 12:51

Stentor ha scritto:
rattaman ha scritto:Ragazzi ma ci sono progetti da autocostruire che hanno una timbrica simile? quali sono ,se ci sono ,i più simili??..grazie

Di cloni delle LS3/5a ce ne sono a bizzeffe ..... e la timbrica è simile ..... poi ognuno ha le sue opinioni Wink

Per me è un sacrilegio fare un clone (manco con dei cloni fatti con i Tweeter originale ho sentito la stessa magia) .... per altri i risultati sono interessanti.
Talebano. Laughing
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  Miclaud il Dom 30 Ott 2011 - 12:51

Stentor ha scritto:
Quoto al 100% .... non riescono a gestire troppa potenza ...sopratutto i vecchi modelli

Adesso faccio una domanda banalissima: se il finale ha tanti watt, sovrabbondanti per i diffusori che deve pilotare, non sarebbe sufficiente tener più basso il volume?

Perdonate l'ingenuità, ma questo è un dilemma che piano piano sta crescendo in me Laughing
avatar
Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1898
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  rattaman il Dom 30 Ott 2011 - 12:53

Stentor ha scritto:
rattaman ha scritto:Ragazzi ma ci sono progetti da autocostruire che hanno una timbrica simile? quali sono ,se ci sono ,i più simili??..grazie

Di cloni delle LS3/5a ce ne sono a bizzeffe ..... e la timbrica è simile ..... poi ognuno ha le sue opinioni Wink

Per me è un sacrilegio fare un clone (manco con dei cloni fatti con i Tweeter originale ho sentito la stessa magia) .... per altri i risultati sono interessanti.

Uguale è impossibile,infatti dicevo timbricamente simili Mmm
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5141
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  Stentor il Dom 30 Ott 2011 - 13:29

rattaman ha scritto:
Uguale è impossibile,infatti dicevo timbricamente simili Mmm

Mi riferivo alla magia che quei diffusori riescono a ricreare ..... i cloni imho non ce l'hanno .... per niente .....

Questa è la mia opinione .... poi ci sono molte persone che la pensano esattamente all'opposto di me Wink ..... chi ha ragione ?

Nessuno probabilmente .... il giudizio è strettamente imho ...e forse anche un po' di Vella con cui abbiamo avuto modo di ascoltare dei cloni eccellenti (Con tweeter originali oltretutto) ma entrambe siam stati concordi nel dire che erano un'altra cosa.

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stirling ls3/5a

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum