T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
49% / 25
No, era meglio quello vecchio
51% / 26
Ultimi argomenti
[AN] Van Den Hul D-102 MKIII HybridOggi alle 18:13MasterixHo dato una svecchiata al layout del forumOggi alle 17:59Silver BlackChromecast audio Oggi alle 17:13enrico massaALIENTEK D8Oggi alle 16:52giucam61...and Kirishima for all!Oggi alle 16:03giucam61Diffusori per secondo impiantoOggi alle 15:49MasterixCambio Amplificatore Oggi alle 15:25Lele67Progetto gainclone lm3886Oggi alle 14:27Allen smitheeStamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)Oggi alle 13:20AunktintaunAIUTO sostituzione laser Pioneer pd6500Oggi alle 11:41landruppSurplusOggi alle 10:06gubossigla transistorOggi alle 9:54sportyerreCostruzione del kit di Chiomenti Lo scherzoOggi alle 8:34dinamanuPOPU VENUS Oggi alle 8:31gigettoAbbinamento Denon 4308Oggi alle 7:53Luchigno8Cambio diffussori da scaffale max 500euroOggi alle 0:15Luca MarchettiScheda audio senza preteseIeri alle 23:09Marco RavichLettore bd per cd e networkIeri alle 22:10Luca Marchettirichiesta tipo pre amplificatoreIeri alle 19:39Silver BlackDiffusori Elac.Ieri alle 15:48Lele67Casse KEF LS-50 rovinate?Ieri alle 14:24Lele67AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finaleIeri alle 13:47giucam61INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...Ieri alle 11:15giucam61Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...Ieri alle 9:15SnapSmsl ad18Sab 25 Mar 2017 - 21:45giucam61Posso usare un ta 2024 Sab 25 Mar 2017 - 21:30p.cristalliniConsiglio subwoofer Sab 25 Mar 2017 - 17:56thechainHelp collegamenti......scusate l'ignoranzaSab 25 Mar 2017 - 11:05SnapLa grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSLSab 25 Mar 2017 - 9:24scontinposizionamento reflexVen 24 Mar 2017 - 20:13Luca Marchetti
I postatori più attivi della settimana
8 Messaggi - 22%
7 Messaggi - 19%
5 Messaggi - 14%
3 Messaggi - 8%
3 Messaggi - 8%
2 Messaggi - 6%
2 Messaggi - 6%
2 Messaggi - 6%
2 Messaggi - 6%
2 Messaggi - 6%
I postatori più attivi del mese
285 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15436)
15436 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 59 utenti in linea :: 9 Registrati, 2 Nascosti e 48 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Amedeo Pacelli, brico, Dieci13, Docarlo, domemes, giucam61, ilario, pallapippo, thechain

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Spectron Musician III (This is the End ?)

il Mer 27 Lug 2011 - 14:27
Part I (l'ascolto)

Giorni di fuoco,
quasi come in un film, un susseguirsi di eventi incalzanti sostenuti da un ritmo vertiginoso da lasciare senza fiato.
Discussioni a non finire, incontri, sedute di ascolto e poi ancora critiche e litigi, colpi di scena con dimissioni improvvise come andrà a finire... Orrified

La fine era già scritta, scontata, cruda e drammatica, neorealismo all'ennesima potenza, i commenti nella terza parte adesso godiamoci l'atto finale.
Mentro ero a Bardolino due loschi figuri stavano tramando in quel di MadForMusic.
All'insaputa dei convenuti che se la stavano ridendo trangugiando tarallucci e vino Armando e Marco erano a Milano a preparare l'atto finale.

Con tutto il rispetto per Andrea che si farà quattro risate le foto della nostra sessione d'ascolto rispetto alla saletta di MadForMusic sembrano l'armata Brancaleone contro lo Special Air Service Britannico (S.A.S.).

Ieri sera io e Marco ci siamo incontrati dopo le 18, un Kebab in velocità e via ad ascoltare l'ultimo acquisto.
Vi evito la romanzata, evito anche descrizione dei cavi, set-up, DAC, gira etc.

L'oggetto in questione è questo:





http://www.spectronaudio.com/products.htm


Peso, sostanza e prezzo ovviamente impegnativi siamo sui 6.500$ che importato in Italia fanno circa la stessa cifra in euro.
Marco mi avverte che c'è la possibilità che la fase sia invertita, accendiamo e... per la prima volta me ne sono accorto incredibile.
Giriamo la fase e rimango subito basito.

I volumi d'ascolto domestici sono molto, molto, molto più bassi di quelli ascoltati a Bardolino quindi la musica è stata riprodotta sempre ad un volume molto moderato un volume simile a quello dei nostri amati T.

A questo punto a parità di pressione come suonano 600 watt di qualità ?.
Gentili, incredibilmente gentili nulla a che vedere con la pura forza bruta.

Prendete un Trends, non un SMSL, un KingRex, un Muse o qualisiasi altro T ma proprio lui il Trends con la sua tipica sonorità,
aggiungete una intelleggibilità maggiore, un realismo maggiore, una profondità sconosciuta, una capacità di passare da un picco all'altro con una naturalezza disarmante.

Ho ascoltato i REF 9 della NuForce, belli ma qui riesco a sentire il generoso toroidale che conferisce quella musicalità in basso che i REF 9 non restituiscono.
L'alimentazione switch per quanto veloce non mi ha mai entusiasmato, nemmeno negli Hypex e lo scrissi in tempi non sospetti.

Voglio trovare un difetto a tutti i costi ma non lo trovo, questo finale è incredibilmente musicale senza però alcuna colorazione.
Ho cercato una fatica all'ascolto che non c'era, poi durante la strada di casa ho fatto caso ad un particolare.

Questo ampli vuole la tua attenzione, non puoi distrarti, sei lì, fermo, non muovi un muscolo per catturare la dimensionaltà della scena riprodotta, che altro dire, fantastico.

Ringrazio Marco per le opportunità che mi offre, arricchire la propria cultura musicale in situazioni ideali come quelle che sappiamo ricreare in amicizia è veramente un'occasione unica.


Part II (il ritorno)

Sono riuscito a tornare a casa alle 22 e quindi giusto in tempo per accendere la mia catena e prepararmi ad un impietoso downgrade.

Colpo di scena, il T non è morto è vivo vegeto e arzillo più che mai.

Ero preparato ad abbassare le orecchie e porgere il capo ma invece non è andata così.
Il mio piccolo T2020 ha suonato in modo superlativo, dolce, preciso e suadente come non lo ricordavo da tempo.

Certo, la scena era piatta, il basso era bidimensionale, l'articolazione nei passaggi difficili era confusa ma il tutto era magicamente musicale.
Qui puoi distrarti, puoi ascoltare la musica anche in totale svagatezza sicuro che quando vorrai soffermarti ritroverai quello che cerchi.


Part III (conclusione)

E' finito il film e che cosa mi ha lasciato, che messaggio mi ha trasmesso.

Nulla di nuovo, lo sapevamo già tutti, con i soldi puoi comprarti di meglio, non è vero che i T ammazzano i giganti ma non è nemmeno vero che se hai speso meno di 10.000 euro ti devi considerare un audiofilo fallito.

Sono 35 anni che provo e riprovo elettroniche e non mi sono mai divertito così tanto come da quando smanetto con queste scatolette di sardine che vi posso assicurare che non hanno un perchè solo in funzione del portafoglio, suonano terribilmente bene a prescindere, basta riconoscerne i limiti e farle esprimere nelle condizioni giuste.

Questo condensato di saggezza è talmente banale che quasi, quasi poteva tranquillamente essere omesso.

Dimenticavo il titolo del film: Tanto rumore per nulla.

PS: Diamo un po di spazio anche agli attori non protagonisti e in particolare il mio/suo giradischi Hitachi che abbiamo ascoltato con due puntine diverse.
La vecchia Shure pur secca e rincagnita faceva la sua porca figura con una scena larga e profonda (a Marco... comprate na puntina nova). Hehe Hehe Hehe





Sorry per la qualità della foto fatta con quel puzzoso del iPhone e con scarsa illuminazione.
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Spectron Musician III (This is the End ?)

il Mer 27 Lug 2011 - 15:00
@flovato ha scritto:
Giorni di fuoco,
quasi come in un film

Due considerazioni al riguardo.... potevo mancare dal romperti le scatole ??? Hehe Hehe Hehe

La prima è rispetto all'ampli. Non lo conosco ma mi fido di quanto mi hai riportato Wink

Potrei riportare alcune mie esperienze con amplificatori della medesima potenza però ...come la tua ... non sono ampli in classe T intesa come impegno economico limitato (e per le mie finanze ragionevole) ...e quindi il paragone perde metà del suo valore

La guerra che qui si è scatenata e che spero si sciolga presto come neve al sole era tra le "scatolette" e gli ampli pro low cost (perché di costosi ce ne sono e superano anche l'ampli oggetto della tua prova Sad ...come prezzo naturalmente).

Per il resto ho letto con interesse le tue impressioni, non conoscevo il prodotto in questione e sembra molto interessante !

PS: lo hai sentito solo con le vecchie AR che si vedono in foto?



avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: Spectron Musician III (This is the End ?)

il Mer 27 Lug 2011 - 15:12
@Stentor ha scritto:PS: lo hai sentito solo con le vecchie AR che si vedono in foto ?

Per adesso si, sono diffusori che oramai conosco bene.
Prima di portarlo a casa da Milano lo hanno sentito con altri diffusori da 25.000 euro,sia Armando che Marco hanno convenuto che si tratta di un signor ampli.

Non mi hanno minimamente condizionato nel giudizio in quanto non hanno espresso giudizio.
Solo dopo l'ascolto ci siamo confrontati ritrovandoci come sempre concordi.

Certo, c'è sempre di meglio e certo questo non è un ampli T.

Il significato di questa prova è scontato come dici tu, ma il contributo a mio avviso è rasserenante: non fatevi illusioni sugli ammazzagiganti, ma siate contenti di quanto poco avete speso e di come ascoltate meravigliosamente la vostra musica. Wink

PS: Ho preso quello che tu sai, appena arriva ti faccio un fischio e poi vengo con le pulci a trovarti. Hehe Hehe Hehe
Attento perché le pulci sono rompicoglioni (anche se portano sempre buon vino con se). Hello
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Spectron Musician III (This is the End ?)

il Mer 27 Lug 2011 - 15:29
@flovato ha scritto:
Il significato di questa prova è scontato come dici tu, ma il contributo a mio avviso è rasserenante: non fatevi illusioni sugli ammazzagiganti, ma siate contenti di quanto poco avete speso e di come ascoltate meravigliosamente la vostra musica. Wink

Come non quotarti

@flovato ha scritto:
PS: Ho preso quello che tu sai, appena arriva ti faccio un fischio e poi vengo con le pulci a trovarti. Hehe Hehe Hehe
Attento perché le pulci sono rompicoglioni (anche se portano sempre buon vino con se). Hello

Quando c'è il vino va bene tutto ....Wink Laughing
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Re: Spectron Musician III (This is the End ?)

il Mer 27 Lug 2011 - 17:12
Che meraviglia lo Spectron Musician III, sembra davvero un signor finale in classe D. Complimenti davvero a Marco per il nuovo gigante. Smile

Ottima la prima parte della prova, si capisce perfettamente la classe del finale in esame. Strana invece la sensazione che mi arriva dalla seconda parte. Riporto un piccolo pezzo

@flovato ha scritto:
Certo, la scena era piatta, il basso era bidimensionale, l'articolazione nei passaggi difficili era confusa ma il tutto era magicamente musicale.
Qui puoi distrarti, puoi ascoltare la musica anche in totale svagatezza sicuro che quando vorrai soffermarti ritroverai quello che cerchi.

Non capisco la tua conclusione. Lo scopo di tutti questi infuocati e stimolanti thread era trovare nuove alternative alla classe T. In termini di articolazione, controllo, scena, realismo.

Tornare a dire che il piccolo T ha suonato con la sua enorme magia, non è il passo avanti che dovremmo considerare.
Non ci sono vantaggi d'ascolto in una "scena piccola, basso e suoni senza la terza dimensione, articolazione confusa". Smile

Oggetto comunque ben suonante e molto utile? Ovvio, altrimenti perché starei ascoltando con il TA2024 mentre scrivo? L'ho acceso perché consuma poco, ascolto musica in sottofondo in modo comunque interessante, sento i dettagli, volume basso con le finestre aperte. Potrei fare lo stesso con il finalone, ma consumerei molta più elettricità, riscalderei l'ambiente, e magari la musica suonata in modo più realistico potrebbe distrarmi eccessivamente. La bellezza attrae e distrae.

Però, QUANDO DECIDO DI METTERMI SUL DIVANO AD ASCOLTARE MUSICA, sicuramente preferisco sentirla nel migliore dei modi. Perchè di questo si parla, di ascoltare la musica che amiamo nel migliore dei modi possibili.

Domanda praticamente assurda. Se ci fossero solo tre prodotti completi nel mondo dell'ascolto.
Uno da 500 euro che suona confuso, ma suona.
Uno da 2000 euro che suona in modo adeugato, pur se non riproduce in modo totalmente realistico la musica.
Uno da 10.000 euro che praticamente ti porta i musicisti in casa.

Tu quale sceglieresti? Ed io? E gli altri? Razz



Io, riuscendo a risparmiare in un paio d'anni, tenterei di raggiungere l'ascolto da 2000 euro.
Magari nel frattempo trovando soluzioni d'accomodo usate, magari da parte di utenti che dalla fascia 500 euro finalmente sono passati alla fascia 2000. Un cammino, che potrebbe essere lo stesso per tutti.

Qualcuno, con grandi sacrifici, potrebbe un giorno arrivare anche all'ascolto da 10.000, quello con i musicisti in casa. Qualcuno potrebbe trovare già meraviglioso l'ascolto da 2000, e ripensando ai sacrifici fatti per arrivarci, trovare in quello qualcosa di definitivo.

Sono ricerche, progetti individuali.



Il punto di questi giorni, non è buttare le scatolette utilissime, quanto trovare un finale pro che suoni in modo migliore di un T, o trovare comunque un finale di qualsivoglia tecnologia che suoni in modo migliore di un classe T, magari in un range di prezzo tra i 300 e i 700 euro. Smile




_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Spectron Musician III (This is the End ?)

il Mer 27 Lug 2011 - 17:41
@Solomon ha scritto:
Domanda praticamente assurda. Se ci fossero solo tre prodotti completi nel mondo dell'ascolto.
Uno da 500 euro che suona confuso, ma suona.
Uno da 2000 euro che suona in modo adeugato, pur se non riproduce in modo totalmente realistico la musica.
Uno da 10.000 euro che praticamente ti porta i musicisti in casa.

Tu quale sceglieresti? Ed io? E gli altri? Razz

Forse chi sostiene la classe T sceglierebbe la scatoletta che costa 200 euro e suona come quella di 2000: adeguata anche se con compromessi

Forse un altro preferisce quella da 500 che ha più watt ....e da un certo punto di vista è più realistica

Ho paura che questo esempio non sia chiarificatore Wink
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Re: Spectron Musician III (This is the End ?)

il Mer 27 Lug 2011 - 17:52
@Stentor ha scritto:
Forse chi sostiene la classe T sceglierebbe la scatoletta che costa 200 euro e suona come quella di 2000: adeguata anche se con compromessi
Forse un altro preferisce quella da 500 che ha più watt ....e da un certo punto di vista è più realistica
Ho paura che questo esempio non sia chiarificatore Wink

Nella domanda ci sono tre possibilità di scelta. 500 euro, sapendo già che si sentirà confuso e che molti sceglieranno quello da 2000 per sentire molto, molto meglio. Ovviamente tanti si accontenteranno dei 500, purché si ascolti musica e non rumore. Ma per gli appassionati, 500 non basterà. Cercheranno con difficoltà e passione di raggiungere maggiore qualità. E molti si fermeranno lì. Soddisfatti del risultato.

Tornando alla realtà, la soggettiva delle scatolette è sacrosanta. Oggetto utile, risparmio, per me si sente bene, io mi emoziono già, ecc...
Ma c'è gente che ha una idea PRECISA e CHIARA di come dovrebbe essere un ascolto, e cerca di esplorare oltre la classe T, o l'utilissima "scatoletta" che in fondo è anche piacevole da ascoltare.

Dunque Ivano, non mi hai risposto. Tu, tra le tre proposte dell'ipotesi ASSURDA, quale sceglieresti? La 2.000 o la 10.000? Perché è ovvio che alla 500 un appassionato come te, non si fermerebbe. Smile


_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
avatar
Corsaro
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.10
Numero di messaggi : 728
Località : Caraibi
Occupazione/Hobby : venditoredifumo
Provincia (Città) : dipende dal tempo
Impianto : Audio pro:
-Powersoft digam 2002
-SSL Mynx XR425 eq
-Ridge Farm Boiler ultra compr
-Klipsch pro+ Cornwall+ Rme Ad2.. ecc...

Re: Spectron Musician III (This is the End ?)

il Mer 27 Lug 2011 - 19:02
La scatoletta ti da tanto per quello che costa,forse ti da troppo e gli chiediamo ancora di più anche un'ascolto fisico,materico..forse è chidergli troppo e in questi giorni sto facendo diverse considerazioni...ma mai potrei criticarle perchè il loro suono cmq ha sempre qualcosa di magico e secondo me in casa bisogna sempre tenerne una Laughing
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Spectron Musician III (This is the End ?)

il Mer 27 Lug 2011 - 20:50
@Solomon ha scritto:
Dunque Ivano, non mi hai risposto. Tu, tra le tre proposte dell'ipotesi ASSURDA, quale sceglieresti? La 2.000 o la 10.000? Perché è ovvio che alla 500 un appassionato come te, non si fermerebbe. Smile


La 10.000 ...possibilmente di seconda mano Hehe Hehe Laughing
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Re: Spectron Musician III (This is the End ?)

il Mer 27 Lug 2011 - 20:55
@Stentor ha scritto:
@Solomon ha scritto:
Dunque Ivano, non mi hai risposto. Tu, tra le tre proposte dell'ipotesi ASSURDA, quale sceglieresti? La 2.000 o la 10.000? Perché è ovvio che alla 500 un appassionato come te, non si fermerebbe. Smile


La 10.000 ...possibilmente di seconda mano Hehe Hehe Laughing

Ottima scelta, sottoscrivo. Wink


_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Re: Spectron Musician III (This is the End ?)

il Mer 27 Lug 2011 - 20:57
@Corsaro ha scritto:La scatoletta ti da tanto per quello che costa,forse ti da troppo e gli chiediamo ancora di più anche un'ascolto fisico,materico..forse è chidergli troppo e in questi giorni sto facendo diverse considerazioni...ma mai potrei criticarle perchè il loro suono cmq ha sempre qualcosa di magico e secondo me in casa bisogna sempre tenerne una Laughing

Assolutamente. Io ne ho ancora 2 di scatolette Razz

_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Spectron Musician III (This is the End ?)

il Mer 27 Lug 2011 - 21:02
@Solomon ha scritto:
@Corsaro ha scritto:La scatoletta ti da tanto per quello che costa,forse ti da troppo e gli chiediamo ancora di più anche un'ascolto fisico,materico..forse è chidergli troppo e in questi giorni sto facendo diverse considerazioni...ma mai potrei criticarle perchè il loro suono cmq ha sempre qualcosa di magico e secondo me in casa bisogna sempre tenerne una Laughing

Assolutamente. Io ne ho ancora 2 di scatolette Razz

Io ne ho sei e vi batto tutti ...tie ! Hehe Hehe Hehe Hehe Wink
avatar
Corsaro
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.09.10
Numero di messaggi : 728
Località : Caraibi
Occupazione/Hobby : venditoredifumo
Provincia (Città) : dipende dal tempo
Impianto : Audio pro:
-Powersoft digam 2002
-SSL Mynx XR425 eq
-Ridge Farm Boiler ultra compr
-Klipsch pro+ Cornwall+ Rme Ad2.. ecc...

Re: Spectron Musician III (This is the End ?)

il Mer 27 Lug 2011 - 21:12
ahahahahahah..... Oki
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum