T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Gegè Telesforo - Nu Joy
Oggi alle 16:45 Da potowatax

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Oggi alle 16:42 Da Calbas

» Arcam FMJ A19
Oggi alle 16:41 Da Alessandro Marchese

» il dubbio...
Oggi alle 15:16 Da Albert^ONE

» Spyro Gyra
Oggi alle 15:12 Da Albert^ONE

» Wynton Marsalis
Oggi alle 14:45 Da andy65

» ECM Selected Recording
Oggi alle 14:32 Da andy65

» LP jazz a Roma da non perdere
Oggi alle 14:25 Da andy65

» Roy Hargrove
Oggi alle 14:09 Da andy65

» Mel Lewis & The Jazz Orchestra - Make Me Smile & Other New Works by Bob Brookmeyer
Oggi alle 14:04 Da andy65

» Bill Evans - From Left to Right
Oggi alle 14:02 Da andy65

» concerti al manzoni di milano
Oggi alle 14:01 Da andy65

» John Coltrane - Giant Steps
Oggi alle 13:58 Da andy65

» ecco l'onesto epigono ...Johnny Winter con Muddy Waters e JL Hooker
Oggi alle 13:44 Da andy65

» Un incredibile diluvio sonoro lungo 11 minuti!
Oggi alle 12:48 Da giucam61

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 12:40 Da giucam61

» Tre magiche chitarre
Oggi alle 11:24 Da Zio

» Consiglio (conferma?) Nuovo Impianto (Budget 400 euro )
Oggi alle 10:43 Da nerone

» Marantz PM6006 da Amazon UK (Home AV Direct)
Oggi alle 9:56 Da giucam61

» CD SPECIALE! Di HANK JONES "blueseggiante" (per amanti jazz alla Oscar Peterson)
Oggi alle 9:33 Da andy65

» [Vendo] Schiit Modi Multibit
Oggi alle 8:47 Da Kha-Jinn

» [Vendo] Marantz PM6005
Oggi alle 8:38 Da Kha-Jinn

» Acid Jazz
Oggi alle 1:35 Da giucam61

» Quali sono i dischi da avere di Petrucciani?
Ieri alle 23:31 Da lello64

» Steely Dan
Ieri alle 23:30 Da lello64

» The Yellowjackets
Ieri alle 22:51 Da andy65

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Ieri alle 22:15 Da giucam61

» Consiglio preamplificatore lesahifi
Ieri alle 22:06 Da dinamanu

» Quali dischi di Pat Metheny?
Ieri alle 21:53 Da andy65

» Miles Davis: Live at Montreux (1991)
Ieri alle 21:47 Da andy65

Statistiche
Abbiamo 11029 membri registrati
L'ultimo utente registrato è angelo alvarenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 795257 messaggi in 51572 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
andy65
 
giucam61
 
lello64
 
nerone
 
Kha-Jinn
 
Nadir81
 
Albert^ONE
 
Peppe Guercia
 
wolfman
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 65 utenti in linea: 8 Registrati, 1 Nascosto e 56 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro Marchese, brico, Calbas, dieggs, ivan39, Nadir81, potowatax, rattaman

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Alimentatore Class-t-amp-2020-m

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Alimentatore Class-t-amp-2020-m

Messaggio  blue milk il Gio 11 Dic 2008 - 19:07

ciao a tutti,

ho acquistato su ibei un class t amp 2020m
mi servirebbe un alimentatore che costi poco sui 6-7 ampere....riuscite a linkarmi qlksa di economico e sicuro? Io farei troppi danni =)


grazie 1000!

mattia
avatar
blue milk
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 219
Località : Varese
Impianto :
SORGENTE: PC
DAC: Trends UD 10.1 Lite
AMPLI: Virtue One + psu 30v/90W
DIFFUSORI: Mosscade 502


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore Class-t-amp-2020-m

Messaggio  schwantz34 il Gio 11 Dic 2008 - 20:06

ciao , io ho una zetagi , se interessa fammi un fischio
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15512
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore Class-t-amp-2020-m

Messaggio  Barone Rosso il Gio 11 Dic 2008 - 21:08

c'è solo l'imbarazzo della scelta.

http://shop.ebay.it/?_from=R40&_npmv=3&_trksid=m38&_nkw=batteria+piombo&_nd1=See-All-Categories
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8035
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore Class-t-amp-2020-m

Messaggio  Andrea Gianelli il Gio 11 Dic 2008 - 21:09

blue milk ha scritto:ciao a tutti,

ho acquistato su ibei un class t amp 2020m
mi servirebbe un alimentatore che costi poco sui 6-7 ampere....riuscite a linkarmi qlksa di economico e sicuro? Io farei troppi danni =)


grazie 1000!

mattia
Ciao Mattia,
ottima scelta: se non sbaglio richiede una tensione pari a quella del T-Amp più piccolo (12 V DC) e quindi il consiglio è quello di usare una batteria di adeguato amperaggio (una per auto ben carica e con fusibile di sicurezza è perfetta), che rappresenta la soluzione ottimale. Wink
Segue, a distanza, lo switching stabilizzato da 3 A che trovi anche su www.playstereo.com e, a prezzo inferiore, su www.s3shop.it: si tratta di una scelta di compromesso (più stabile delle alimentazioni tradizionali, ma mai come la batteria).
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore Class-t-amp-2020-m

Messaggio  traspar il Ven 12 Dic 2008 - 0:57

Andrea Gianelli ha scritto: ottima scelta: se non sbaglio richiede una tensione pari a quella del T-Amp più piccolo (12 V DC) e quindi il consiglio è quello di usare una batteria di adeguato amperaggio (una per auto ben carica e con fusibile di sicurezza è perfetta), che rappresenta la soluzione ottimale. Wink [/justify]

Segue, a distanza, lo switching stabilizzato da 3 A che trovi anche su www.playstereo.com e, a prezzo inferiore, su www.s3shop.it: si tratta di una scelta di compromesso (più stabile delle alimentazioni tradizionali, ma mai come la batteria).

Guarda qui http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=310108135617&fromMakeTrack=true&ssPageName=VIP:Watchlink:middle:it
secondo me è uguale e costa ancora meno.
ciao
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore Class-t-amp-2020-m

Messaggio  Andrea Gianelli il Ven 12 Dic 2008 - 11:16

traspar ha scritto:Guarda qui http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=310108135617&fromMakeTrack=true&ssPageName=VIP:Watchlink:middle:it
secondo me è uguale e costa ancora meno.
ciao
Hello Sì, credo proprio siano tutti uguali, anche se venduti a prezzi diversi...
Colgo l'occasione per chiederti come suona la Fenice 100 rispetto al T-Amp e, inoltre, qual'è il miglior abbinamento con le tue belle Concertino. A proprosito, quanto è grande la sala in cui ascolti la musica?
Un'ultimissima domanda sulla Fenice 100: poichè se non sbaglio richiede una tensione di 35 V DC, dovrebbe essere possibile alimentarla con tre batterie in serie, giusto?
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore Class-t-amp-2020-m

Messaggio  blue milk il Ven 12 Dic 2008 - 17:44

bene, grazie come sempre per l'aiuto!!! Smile
avatar
blue milk
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 219
Località : Varese
Impianto :
SORGENTE: PC
DAC: Trends UD 10.1 Lite
AMPLI: Virtue One + psu 30v/90W
DIFFUSORI: Mosscade 502


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore Class-t-amp-2020-m

Messaggio  Barone Rosso il Ven 12 Dic 2008 - 17:50

[quote="Andrea Gianelli"]
traspar ha scritto:Un'ultimissima domanda sulla Fenice 100: poichè se non sbaglio richiede una tensione di 35 V DC, dovrebbe essere possibile alimentarla con tre batterie in serie, giusto?

In teoria si, ma basandosi su di un ta 2022 richiede anche un -35v (doppia alimentazione).
Quindi dovresti usare sei batterie in serie e usare come massa il punto centrale Mmm .

Si può sempre provare .... non credo che scoppi nulla.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8035
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore Class-t-amp-2020-m

Messaggio  traspar il Ven 12 Dic 2008 - 19:39

Andrea Gianelli ha scritto:
Colgo l'occasione per chiederti come suona la Fenice 100 rispetto al T-Amp e, inoltre, qual'è il miglior abbinamento con le tue belle Concertino. A proprosito, quanto è grande la sala in cui ascolti la musica?

[justify]Un'ultimissima domanda sulla Fenice 100: poichè se non sbaglio richiede una tensione di 35 V DC, dovrebbe essere possibile alimentarla con tre batterie in serie, giusto?

La Fenice 100, che per adesso per mancanza di tempo l'ascolto montata in aria, rispetto al mitico T-Amp ha un suono più morbido con i bassi più evidenti, molta dinamica è buona scena sonora, ma aimè la meno analiticità riscontrata mi fa preferire il TA2024, poi per dirla tutta io lo acquistata per avere molta più potenza, la mia sala è 7,5 X 5,00 circa, ma devo dirti che l'incremento non è così notevole. Forse se non avessi mai ascoltato il T-Amp avrei provato molto più entusiasmo per la Fenice ma nella riproduzione sonora per me la trasparenza è tutto (vedi il mio Nick). Poi pensandoci bene la potenza e i bassi del piccoletto vanno già a sufficenza, io non riesco a capire quelli che dicono che ne è privo, sara per la mia grande sala ma i bassi sono sempre presenti ben frenati e coinvolgenti e malgrado le mie casse non sono un mostro di efficenza il volume non va mai oltre ore 12, l'accoppiata con le concertino e commovente, il pizzicato degli strumenti a corda è vivo e scolpito, il suono esce caldo e dettagliato degno di un valvolare di alto rango.
Alla fine ho parlato più dello scatolotto che della Fenice, ma riguardo al punto dell'alimentazione per quest'ultimo io uso il toroidale+alimentatore di Aldoni, alla batteria non ci avevo pensato ma è una prova che al momento non posso fare in quanto non so dove reperirle.
ciao
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore Class-t-amp-2020-m

Messaggio  Barone Rosso il Ven 12 Dic 2008 - 21:00

traspar ha scritto:
, alla batteria non ci avevo pensato ma è una prova che al momento non posso fare in quanto non so dove reperirle.
ciao

Un qualsiasi negozio di ferramenta o di materiale elettrico, procurati una batteria al piombo da 7 Ah + un carica batterie.

Sul cavo ci devi mettere un fusibile come sicurezza.

Attento ad non invertire la polarità.

Per quanto riguarda il suono: la batteria porta al massimo delle possibilità il ta 2024 aggiungendo ulteriore analiticità e con un suono molto morbido.

Nel ta 2020 la batteria aggiunge indubbiamente analiticità ma il suono, in alcuni casi, diventa troppo valvolare, in questo caso la ruvidezza dell'alimentazione a trasformatore non è del tutto disprezzabile.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8035
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore Class-t-amp-2020-m

Messaggio  traspar il Ven 12 Dic 2008 - 21:25

Barone Rosso ha scritto:
traspar ha scritto:
, alla batteria non ci avevo pensato ma è una prova che al momento non posso fare in quanto non so dove reperirle.
ciao

Un qualsiasi negozio di ferramenta o di materiale elettrico, procurati una batteria al piombo da 7 Ah + un carica batterie........

per non so dove reperirle intendevo dire gratis in quanto la Fenice, come tu hai detto, ne richiede 6.
Nel T-Amp l'ho provata ed effettivamente qualcosa si guadagna ma mi risulta scomoda, il perche lo capisci da solo.
ciao
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore Class-t-amp-2020-m

Messaggio  Andrea Gianelli il Ven 12 Dic 2008 - 22:08

traspar ha scritto:La Fenice 100, che per adesso per mancanza di tempo l'ascolto montata in aria, rispetto al mitico T-Amp ha un suono più morbido con i bassi più evidenti, molta dinamica è buona scena sonora, ma aimè la meno analiticità riscontrata mi fa preferire il TA2024, poi per dirla tutta io lo acquistata per avere molta più potenza, la mia sala è 7,5 X 5,00 circa, ma devo dirti che l'incremento non è così notevole. Forse se non avessi mai ascoltato il T-Amp avrei provato molto più entusiasmo per la Fenice ma nella riproduzione sonora per me la trasparenza è tutto (vedi il mio Nick). Poi pensandoci bene la potenza e i bassi del piccoletto vanno già a sufficenza, io non riesco a capire quelli che dicono che ne è privo, sara per la mia grande sala ma i bassi sono sempre presenti ben frenati e coinvolgenti e malgrado le mie casse non sono un mostro di efficenza il volume non va mai oltre ore 12, l'accoppiata con le concertino e commovente, il pizzicato degli strumenti a corda è vivo e scolpito, il suono esce caldo e dettagliato degno di un valvolare di alto rango.
Alla fine ho parlato più dello scatolotto che della Fenice, ma riguardo al punto dell'alimentazione per quest'ultimo io uso il toroidale+alimentatore di Aldoni, alla batteria non ci avevo pensato ma è una prova che al momento non posso fare in quanto non so dove reperirle.
ciao
Hello Innanzitutto grazie mille per il prezioso feedback: vedo con piacere che non sono l'unico a sonorizzare un grande ambiente col T-Amp...anzi, il record l'hai battuto tu (con 5 mq in più e 6 dB in meno di efficienza).
Che altro aggiungere? Beh, mi trovo d'accordo con te su tutto. Unico cruccio, non avere più le mie vecchie Philips a sospensione pneumatica, che magari abbinate al piccoletto mi avrebbero sorpreso ancor più delle Indiana Line.
Per quanto riguarda la batteria, è sufficiente recuperare una vecchia batteria per auto, magari non più in grado di dare il necessario spunto per l'accensione ma comunque adatta (se ben carica) ad alimentare il T-Amp. Wink
Ciao e...a presto!
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore Class-t-amp-2020-m

Messaggio  fabrizio il Gio 1 Apr 2010 - 7:28

Ciao

Ho acquistato un alimentatore universale marca life electronics 6amp (sicula e') per il kingrex t20 e credetemi suona molto meglio sia dell'ali di serie che dello zeta gi

Poi ha un comodo sportellino dove e' possibile sostituire il cavo, ma credetemi ora porto la manopola volume ad ore 2 senza problemi, prima ad ore 2 andava in clipping dopo 3 secondi

Sono veramente soddisssfattto
avatar
fabrizio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.02.10
Numero di messaggi : 435
Località : Vicino Palermo
Occupazione/Hobby : muriu u canii
Provincia (Città) : Arraggiatu
Impianto : Gainclone Ossidiana LM3875 point-to-point
Pre KR - Pre Phono Rod Elliott
Odac - pc
JVC Ql-5 Testina Ortofon 2m blue
Fratelli Abbate TB W6 1916
Cavi segnale Tasker 209 - Cavo potenza "audiophile" 2x6mm OFC Leroy Merlin - Cavi alimentazione autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentatore Class-t-amp-2020-m

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum