T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Oggi a 14:44 Da scontin

» upgrade 2500 max
Oggi a 14:36 Da titonic

» R.I.P GREG LAKE
Oggi a 13:58 Da CHAOSFERE

» Antenna FM
Oggi a 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Oggi a 13:22 Da mako

» Madame Butterfly
Oggi a 13:22 Da valterneri

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Oggi a 12:39 Da Angel2000

» Una storia di cavi
Oggi a 12:25 Da Suono56

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Oggi a 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Oggi a 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Oggi a 11:45 Da ricky84

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 11:23 Da giucam61

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 11:01 Da giucam61

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Oggi a 10:54 Da Masterix

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 10:51 Da CHAOSFERE

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Oggi a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 0:33 Da RAMONE67

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 23:52 Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:43 Da CHAOSFERE

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Ieri a 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:53 Da dinamanu

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Ieri a 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Ieri a 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Ieri a 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Ieri a 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 8:41 Da luigigi

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 7:57 Da gigetto

» CAIMAN SEG
Ieri a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Ieri a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Lun 5 Dic 2016 - 8:43 Da gigetto

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
rx78
 
giucam61
 
gigetto
 
savi
 
mako
 
Angel2000
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
rx78
 
gigetto
 
R!ck
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15486)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10369 membri registrati
L'ultimo utente registrato è titonic

I nostri membri hanno inviato un totale di 769442 messaggi in 50061 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 77 utenti in linea :: 6 Registrati, 4 Nascosti e 67 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

cannileo, Decru, giusp, p.cristallini, scontin, Seo360

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

alimentazione anodica quale?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

alimentazione anodica quale?

Messaggio  Andrea Zani il Dom 9 Gen 2011 - 13:52

ciao
dato che non avevo mai ascoltato elettroniche valvolari decenti,la modifica e la costruzione di questo pre:
http://www.tforumhifi.com/t12846-clone-marantz-7c-vintage
qui c'è lo schema dellalimentatore a sinistra della pagina:
http://www.analogmetric.com/gallery.php?id=91
qui il disegno del circuito modificato:
https://i62.servimg.com/u/f62/15/82/72/87/immagi29.jpg
mi ha aperto nuove frontiere.. Very Happy e dato che questo dovrà essere un pre che finirà in un integrato sul quale punto molto vorrei svilupparlo al meglio..
Vorrei sapere che tipo di alimentazione potrei utilizzare per l'anodica da sostituire a quella a transistor per aumentare le prestazioni soniche..
non me ne vogliano chi ,come Giancarlo e altri,mi hanno aiutato nella modificha .....ora vorrei passare ad un alimentatore migliore per l'anodica...sapete com'è ,l'appetito vien mangiando.
Altro aspetto è che la scheda è stata deturpata e risulta assai incasinata,vorrei rifare tutto in modo ordinato.
Ho fatto una riscerca veloce...e ho notato che l'alimentazione a valvole con regolatore a valvole è parecchio onerosa...quindi ho pensato di usare solo i diodi a valvole,avete qualche schema? oppure un'alimentazione semplice con induttore..consigli?
grazie

Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1763
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentazione anodica quale?

Messaggio  piero7 il Dom 9 Gen 2011 - 13:56

@Andrea Zani ha scritto:ciao
dato che non avevo mai ascoltato elettroniche valvolari decenti,la modifica e la costruzione di questo pre:
http://www.tforumhifi.com/t12846-clone-marantz-7c-vintage
qui c'è lo schema dellalimentatore a sinistra della pagina:
http://www.analogmetric.com/gallery.php?id=91
qui il disegno del circuito modificato:
https://i62.servimg.com/u/f62/15/82/72/87/immagi29.jpg
mi ha aperto nuove frontiere.. Very Happy e dato che questo dovrà essere un pre che finirà in un integrato sul quale punto molto vorrei svilupparlo al meglio..
Vorrei sapere che tipo di alimentazione potrei utilizzare per l'anodica da sostituire a quella a transistor per aumentare le prestazioni soniche..
non me ne vogliano chi ,come Giancarlo e altri,mi hanno aiutato nella modificha .....ora vorrei passare ad un alimentatore migliore per l'anodica...sapete com'è ,l'appetito vien mangiando.
Altro aspetto è che la scheda è stata deturpata e risulta assai incasinata,vorrei rifare tutto in modo ordinato.
Ho fatto una riscerca veloce...e ho notato che l'alimentazione a valvole con regolatore a valvole è parecchio onerosa...quindi ho pensato di usare solo i diodi a valvole,avete qualche schema? oppure un'alimentazione semplice con induttore..consigli?
grazie

solo diodi a valvole? E che vuol dire? Very Happy

In ogni caso devi comrpare almeno un nuovo trafo di alimentazione ed una induttanza (oltre alla valvola) e ai condensatori. Non te la cavi tanto a buon mercato comunque...

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentazione anodica quale?

Messaggio  Andrea Zani il Dom 9 Gen 2011 - 14:02

emmm hai capito Very Happy
il costo di tutto indicativamente quanto può ammontare?
e ne vale la pena?
grazie

Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1763
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentazione anodica quale?

Messaggio  poluca il Dom 9 Gen 2011 - 14:12

...ma che c'è un epidemia..........di alimentazioni a valvole in corso!!

Tutti che vogliono realizzarli con mezzi di fortuna!!

poluca
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.04.10
Numero di messaggi : 767
Località : Roma/ Priverno(LT)
Occupazione/Hobby : campo della sicurezza /elettronica / audiocostruzione
Provincia (Città) : Variabile........poco nuvoloso!!
Impianto : Lettore Sony X559ES - Pre linea Reference One di G.Schiavon - Finali Revenge SE 211 Ampli Tube - Diffusori 2 vie Glas't Nardi - Cavi di segnale Van Den Hul D102mkIII - Cavi di potenza Supra Rondo e YYW - Premium Cable


http://www.ReMusic.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentazione anodica quale?

Messaggio  piero7 il Dom 9 Gen 2011 - 14:18

@Andrea Zani ha scritto:emmm hai capito Very Happy
il costo di tutto indicativamente quanto può ammontare?
e ne vale la pena?
grazie

le alimentazioni valvolari costano. Ammettiamo che tu voglia usare la 5y3, ti serve un trafo con HT necessaria con presa centrale; 6,3V per i filamenti del pre e 5V per la valvola. Aggiungi induttanza e due condensatori (che non puoi mettere a capocchia, pena la morte della raddrizzatrice). Quanto costano? Dipende dalla qualità dei ferri ovviamente, spero per te che tu non voglia porcherie cinesi, tipo quei trafo che vengono venduti con 50mA di corrente e con 20 mA soltanto di assorbimento si siedono...

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentazione anodica quale?

Messaggio  poluca il Dom 9 Gen 2011 - 14:26

Un buon ferro non si prende a meno di una 60ina di eurozzi.......più devi metterci una 5Y3 e lì siamo su una decina di euro poi devi metterci il resto.

poluca
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.04.10
Numero di messaggi : 767
Località : Roma/ Priverno(LT)
Occupazione/Hobby : campo della sicurezza /elettronica / audiocostruzione
Provincia (Città) : Variabile........poco nuvoloso!!
Impianto : Lettore Sony X559ES - Pre linea Reference One di G.Schiavon - Finali Revenge SE 211 Ampli Tube - Diffusori 2 vie Glas't Nardi - Cavi di segnale Van Den Hul D102mkIII - Cavi di potenza Supra Rondo e YYW - Premium Cable


http://www.ReMusic.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentazione anodica quale?

Messaggio  Andrea Zani il Dom 9 Gen 2011 - 14:44

A parte che non ho intenzione di realizzare nulla con mezzi di fortuna,se lo faccio lo faccio come si deve,altrimenti mi tengo quello che ho...
non mi avete detto se ne vale la pena Very Happy
E vorrei sapere cosa ne pensate delle altre tipologie di alimentatori escludendo quello totalmente a valvole,sono migliori dell'alimentazione a transistor regolata?
grazie

Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1763
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentazione anodica quale?

Messaggio  piero7 il Dom 9 Gen 2011 - 15:11

@Andrea Zani ha scritto:A parte che non ho intenzione di realizzare nulla con mezzi di fortuna,se lo faccio lo faccio come si deve,altrimenti mi tengo quello che ho...
non mi avete detto se ne vale la pena Very Happy
E vorrei sapere cosa ne pensate delle altre tipologie di alimentatori escludendo quello totalmente a valvole,sono migliori dell'alimentazione a transistor regolata?
grazie

l'alimentatore del mio pre è a valvola, ingresso induttivo, niente elettrolitici e regolatrore shunt di salas



e ci sono arrivato partendo da un semplice CLC e passando per diversi regolatori a valvole e non





Chiedi se ne vale la pena?

Secondo te? Very Happy

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentazione anodica quale?

Messaggio  Andrea Zani il Dom 9 Gen 2011 - 15:43

si ok dicevo nel mio contesto...non posso fare un integrato e solo per l'alimentazione del pre occupare tutto il contenitore...
mi sa che tengo quello che ho..

Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1763
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentazione anodica quale?

Messaggio  piero7 il Dom 9 Gen 2011 - 16:15

Cool

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentazione anodica quale?

Messaggio  Andrea Zani il Mar 11 Gen 2011 - 0:48

ho trovato questo:
http://www.audioselection.it/product.php~idx~~~638~~LITE+AUDIO+LS9D~.html
che dite Cool Cool

Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1763
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentazione anodica quale?

Messaggio  poluca il Mar 11 Gen 2011 - 21:12

Quei tubi se ti si rompono che fai prendi un'altro circuito ??
....ma così hai uno stampato su cui montare la componentistica! .....ba!! Rolling Eyes
Secondo me ti stai avventurando in una impresa più grossa di te! Suspect

poluca
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.04.10
Numero di messaggi : 767
Località : Roma/ Priverno(LT)
Occupazione/Hobby : campo della sicurezza /elettronica / audiocostruzione
Provincia (Città) : Variabile........poco nuvoloso!!
Impianto : Lettore Sony X559ES - Pre linea Reference One di G.Schiavon - Finali Revenge SE 211 Ampli Tube - Diffusori 2 vie Glas't Nardi - Cavi di segnale Van Den Hul D102mkIII - Cavi di potenza Supra Rondo e YYW - Premium Cable


http://www.ReMusic.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentazione anodica quale?

Messaggio  Andrea Zani il Mer 12 Gen 2011 - 10:31

@poluca ha scritto:Quei tubi se ti si rompono che fai prendi un'altro circuito ??
....ma così hai uno stampato su cui montare la componentistica! .....ba!! Rolling Eyes
Secondo me ti stai avventurando in una impresa più grossa di te! Suspect
grazie sto solo valutando....
in ogni caso quello è già fatto ,non mi interessa se è su stampato o in aria ,se fosse in aria già fatto lo prenderei comunque..
sono di larghe vedute

Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1763
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum