T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Oggi a 18:39 Da Suono56

» R.I.P GREG LAKE
Oggi a 16:52 Da sportyerre

» upgrade 2500 max
Oggi a 16:31 Da natale55

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Oggi a 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Oggi a 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Oggi a 13:22 Da mako

» Madame Butterfly
Oggi a 13:22 Da valterneri

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Oggi a 12:39 Da Angel2000

» Una storia di cavi
Oggi a 12:25 Da Suono56

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Oggi a 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Oggi a 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Oggi a 11:45 Da ricky84

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 11:23 Da giucam61

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 11:01 Da giucam61

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 10:51 Da CHAOSFERE

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Oggi a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 0:33 Da RAMONE67

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 23:52 Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:43 Da CHAOSFERE

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Ieri a 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:53 Da dinamanu

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Ieri a 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Ieri a 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Ieri a 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Ieri a 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 8:41 Da luigigi

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 7:57 Da gigetto

» CAIMAN SEG
Ieri a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Ieri a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Lun 5 Dic 2016 - 8:43 Da gigetto

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
rx78
 
giucam61
 
gigetto
 
savi
 
Angel2000
 
mako
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
rx78
 
gigetto
 
natale55
 
R!ck
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15488)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10370 membri registrati
L'ultimo utente registrato è digiposta

I nostri membri hanno inviato un totale di 769453 messaggi in 50061 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 82 utenti in linea :: 6 Registrati, 3 Nascosti e 73 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro Asborno, Biagio De Simone, blackhole, CHAOSFERE, Masterix, MrTheCarbon

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Consiglio su dac

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  Stentor il Lun 20 Dic 2010 - 21:48

@Miclaud ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@grunter ha scritto:
Musical Fidelity v-dac - non lo prendo in considerazione perché da più parti ho letto che ha una timbrica non proprio neutra: bassi un pò troppo controllati e frequenza medie più ricche del normale (tali da accentuare la presenza delle voci)

Ma non è vero !!!! prova prima a sentirlo e vedrai che è, imho, impossibile metterlo in questa lista: troppo superiore.

E' molto musicale ma non confonderlo con un dac Nos da quattro soldi Hehe

Confermo, il V-dac non ha assolutamente quei difetti! Smile

Oki

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  Massimo il Lun 20 Dic 2010 - 22:30

@Stentor ha scritto:
@grunter ha scritto:
Musical Fidelity v-dac - non lo prendo in considerazione perché da più parti ho letto che ha una timbrica non proprio neutra: bassi un pò troppo controllati e frequenza medie più ricche del normale (tali da accentuare la presenza delle voci)

Ma non è vero !!!! prova prima a sentirlo e vedrai che è, imho, impossibile metterlo in questa lista: troppo superiore.

E' molto musicale ma non confonderlo con un dac Nos da quattro soldi Hehe
Confermo anche io, pur non piacendomi il v-dac quei difetti non esistono.
Ciao

Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1922
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  Stentor il Lun 20 Dic 2010 - 22:33

@Massimo ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@grunter ha scritto:
Musical Fidelity v-dac - non lo prendo in considerazione perché da più parti ho letto che ha una timbrica non proprio neutra: bassi un pò troppo controllati e frequenza medie più ricche del normale (tali da accentuare la presenza delle voci)

Ma non è vero !!!! prova prima a sentirlo e vedrai che è, imho, impossibile metterlo in questa lista: troppo superiore.

E' molto musicale ma non confonderlo con un dac Nos da quattro soldi Hehe
Confermo anche io, pur non piacendomi il v-dac quei difetti non esistono.
Ciao

Io sarei curioso di sentire il tuo Valab ... peccato che non lo facciano più Sad

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  cestma il Lun 20 Dic 2010 - 22:45

@Miclaud ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@grunter ha scritto:
Musical Fidelity v-dac - non lo prendo in considerazione perché da più parti ho letto che ha una timbrica non proprio neutra: bassi un pò troppo controllati e frequenza medie più ricche del normale (tali da accentuare la presenza delle voci)

Ma non è vero !!!! prova prima a sentirlo e vedrai che è, imho, impossibile metterlo in questa lista: troppo superiore.

E' molto musicale ma non confonderlo con un dac Nos da quattro soldi Hehe

Confermo, il V-dac non ha assolutamente quei difetti! Smile

Mi accodo e confermo.

cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1123
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  grunter il Lun 20 Dic 2010 - 23:10

@francoTN ha scritto:Ps: con l'impianto in firma può darsi che alcune sfumature evidenziate da quelli di audioreview tu non le senta neppure.. poi non so, però io valuterei l' acquisto anche in funzione del resto dell' impianto. Magari tra tre-cinque anni andranno forte i file a 32 bit e 12Mhz, un dac usb non è proprio quel pezzo che prendi dicendo "faccio la spesa una volta, poi mi dura dieci anni e intanto semmai miglioro il resto"
Sbaglio? Very Happy Wink
Probabilmente hai ragione, dovrei poter ascoltare e poi decidere, anche se sinceramente non ne ho la possibilità materiale (anche se trovassi un rivenditore disponibile non avrei il tempo per farlo). Non intendevo dire che l'acquisto di questo dac sarà quello definitivo che non cambierò mai (anche se, vista la lentezza con cui gli standard diventano tali stento a credere che nel giro di 10 anni si arrivi ad un qualcosa tipo 32/12mhz come auspichi... per carità ben venga), piuttosto che spendere 300€ anziché 100€ in questo momento non mi cambia molto e se la differenza è notevole (come leggendo da più parti sembra) sarei ben disposto a fare lo sforzo si spendere qualcosina di più (ma non oltre i 300€). Due parole sul resto dell'impianto: lato home teathre non tocco niente perchè mi va bene così. L'ampli Denon AVR-1604 in stereo mi soddisfa (qualche lacuna l'avrebbe soprattutto in uso musicale multicanale ma per i film è ok). A memoria nei primi anni 90 il mio riferimento, in termini di spesa sostenibile per me, erano gli ampli Rotel che avevo ascoltato a lungo dal mio rivenditore/amico di fiducia. Sicuramente avevano una dinamica e una grinta in basso superiore al mio Denon (qui però sto facendo confronti, anche se a parità di casse, tra epoche distanti più di dieci anni) ma una certa durezza negli alti (soprattutto considerando il fatto che le B&W hanno un timbrica piuttosto aperta), il Denon mi sembra più preciso e "arioso". Con questo non voglio dire che gli alti sono accentuati, anzi, piuttosto le medio alte sono più armoniose e meno dure del Rotel che ascoltavo. Il Technics SL-P212A ha molti hanno sulle spalle ma, quando nel 2002 ho comprato il primo lettore dvd un Sony DVP-NS405 da alcuni considerato particolarmente buono soprattuto lato audio, sono rimasto piacevolmente sorpreso dalle nettissima superiorità del Technics: bassi notevolmente più profondi ma non debordanti, alti meno ruvidi ma soprattutto una sensazione di naturalezza che il dvd Sony si sogna. Credevo che in più di dieci anni di progressi tecnologici anche un dvd avrebbe suonato meglio del mio vecchio lettore cd e qui invece mi sbagliavo di grosso. Il resto dell'impianto è composto dal centrale B&W LCR60-S3, dalle posteriori B&W DM601-S3 (praticamente le sorelline più moderne delle mie DM110i) e dal sub Energy XL-S10 preso usato. Come casse per i film sono anche troppo buone (secondo me, visto che i posteriori sono sfruttati solo per effettacci vari). In realtà forse andrebbero aggiornate le mie amate DM110i ad esempio con delle 683 o 684. La timbrica rimane simile ma con dei bassi più profondi e precisi delle mie di sicuro... comunque sono spese che non prendo nemmeno in considerazione perchè il mio hobby/secondo lavoro è la fotografia e il grosso delle spese finisce lì. Dunque l'unica possibilità di spesa è il dac, per poter sfruttare gli archivi su hd che ho, e vorrei prendere, per il massimo dei soldi stanziati, quello con il miglior prezzo/prestazioni.

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  yulian il Lun 20 Dic 2010 - 23:19

.....confermo anche io come possessore del v- dac che non ha assolutamente quei difetti. E' un signor dac e con l'alimentazione giusta ha alti estesi e setosi ,medi ricchi di armonici e bassi articolati e profondi. Certo che con l'ali di serie non è perfetto ma è un dac di categoria superiore al suo prezzo. Naturalmente anche come usb mantiene le stesse caratteristiche. Io lo uso con un denon dvd 2900 che ha una ottima meccanica ed è gia' di suo un signor cd ma con il V diventa ancora piu' morbido e sinuoso con tanto dettaglio e ampia scena e ricco di respiro attorno agli strumenti acustici da immergersi dentro. Per avere ,a mio parere, qualcosa in piu' bisogna spendere molto di piu'.Non dimentichiamo la versatilita'. L' estetica non conta viste le piccole dimensioni. Un parere in piu' non guasta!!!!!!! Ringrazio per i saluti di benvenuto . Very Happy Very Happy

yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  grunter il Lun 20 Dic 2010 - 23:19

@cestma ha scritto:
@Miclaud ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@grunter ha scritto:
Musical Fidelity v-dac - non lo prendo in considerazione perché da più parti ho letto che ha una timbrica non proprio neutra: bassi un pò troppo controllati e frequenza medie più ricche del normale (tali da accentuare la presenza delle voci)

Ma non è vero !!!! prova prima a sentirlo e vedrai che è, imho, impossibile metterlo in questa lista: troppo superiore.

E' molto musicale ma non confonderlo con un dac Nos da quattro soldi Hehe

Confermo, il V-dac non ha assolutamente quei difetti! Smile

Mi accodo e confermo.

Ok ragazzi, visto che ne avete esperienza diretta ed io solo per sentito dire potete descrivermi più nel dettagli i pro e i contro del v-dac. Badate che intendo a livello di ascolto da input usb, tutto il resto non mi interessa, sto facendo valutazioni più che altro in termini di qualità di ascolto. E poi c'è qualcuno che ha o ha ascoltato l'hrt streamer ii+. Perché più cerco e più trovo lodi e confronti che lo vedono vincente con dac pari prezzo e anche più, ecco perché mi sono orientato su quello. Non ho trovato alcun commento negativo se non sul fatto che ha solo in usb e out rca (ma a me va bene).

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  Massimo il Lun 20 Dic 2010 - 23:22

@Stentor ha scritto:

Io sarei curioso di sentire il tuo Valab ... peccato che non lo facciano più Sad
Guarda ora ce l'ha Miclaud, che è pure possessore del V-dac, magari lui può darti un parere, anzi sarei lieto di sentirlo su questo argomento.
Purtroppo il mio dac attuale e da Tfan per le ultime cure, ora è praticamente quasi un mese che sto senza un dac.
Va a finire che mi ordino wyred sound dac2 o il reference seven, ma son più orientato sul primo per ora, un paio di dac li ho sempre avuti e ora sono senza Sad Sad
Ciao





Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1922
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  grunter il Lun 20 Dic 2010 - 23:27

@yulian ha scritto:.....confermo anche io come possessore del v- dac che non ha assolutamente quei difetti. E' un signor dac e con l'alimentazione giusta ha alti estesi e setosi ,medi ricchi di armonici e bassi articolati e profondi. Certo che con l'ali di serie non è perfetto ma è un dac di categoria superiore al suo prezzo. Naturalmente anche come usb mantiene le stesse caratteristiche. Io lo uso con un denon dvd 2900 che ha una ottima meccanica ed è gia' di suo un signor cd ma con il V diventa ancora piu' morbido e sinuoso con tanto dettaglio e ampia scena e ricco di respiro attorno agli strumenti acustici da immergersi dentro. Per avere ,a mio parere, qualcosa in piu' bisogna spendere molto di piu'.Non dimentichiamo la versatilita'. L' estetica non conta viste le piccole dimensioni. Un parere in piu' non guasta!!!!!!! Ringrazio per i saluti di benvenuto . Very Happy Very Happy
Grazie mille, mi hai preceduto su quanto ho richiesto. La versatilità non mi interessa granchè, penso di usare il dac solo con input usb, lo potrei usare come dac al posto del mio cd ma la meccanica non è certo il suo pezzo forte, dunque trarrei più giovamento a riversare i miei cd in flac su pc. Per alimentatore diverso intendi che va modificato internamente il v-dac (cosa che non intendo fare... sono imbranatissimo) o che va acquistato un alimentatore esterno a parte? Con l'alimentatore di serie che difetti gli trovi?

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  Massimo il Lun 20 Dic 2010 - 23:29

Guarda grunter, non sò se Stentor abbia avuto modo di sentire hrt + quello da 300 o 350 euro, io personalmente no, ma posso dirti che un possessore del V-dac lo aveva preferito su alcuni versi, costa comunque il doppio.
Se stai pensando all'hrt quello base ...... lascia stare.
Ciao

Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1922
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  grunter il Lun 20 Dic 2010 - 23:32

@Massimo ha scritto:
@Stentor ha scritto:

Io sarei curioso di sentire il tuo Valab ... peccato che non lo facciano più Sad
Guarda ora ce l'ha Miclaud, che è pure possessore del V-dac, magari lui può darti un parere, anzi sarei lieto di sentirlo su questo argomento.
Purtroppo il mio dac attuale e da Tfan per le ultime cure, ora è praticamente quasi un mese che sto senza un dac.
Va a finire che mi ordino wyred sound dac2 o il reference seven, ma son più orientato sul primo per ora, un paio di dac li ho sempre avuti e ora sono senza Sad Sad
Ciao

Massimo, visto che hai detto che non sei proprio un sostenitore del v-dac che difetti gli trovi?
Diciamo che o spendo poco e scelgo tra Musiland 02 o Nuforce Icon uDAC2 o spendo di più e scelgo tra v-dac HRT Streamer ii+ (possibile che nessuno l'abbia ascoltato?).

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  grunter il Lun 20 Dic 2010 - 23:35

@Massimo ha scritto:Guarda grunter, non sò se Stentor abbia avuto modo di sentire hrt + quello da 300 o 350 euro, io personalmente no, ma posso dirti che un possessore del V-dac lo aveva preferito su alcuni versi, costa comunque il doppio.
Se stai pensando all'hrt quello base ...... lascia stare.
Ciao

Ti riporto i prezzi che ho trovato su ebay con link:

HRT Streamer ii+ 305€ spedito - http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=310249734948&ssPageName=STRK:MEWAX:IT

V-DAC 243€ spedito - http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=190467651117&ssPageName=STRK:MEWAX:IT

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  yulian il Lun 20 Dic 2010 - 23:48

Un punto a favore del v-dac è l 'alimentazione separata che lo isola dalla usb che crea sempre problemi di disturbi a seconda della rete . Sicuramente l' htr è un buon dac essendo solo ottimizzato per usb ma rispetto al nuforce non ho trovato differenze mentre con il V e l'alimentazione sostituita l'immagine si è ingrandita e nel complesso delle prestazioni è risultato piu' gradevole e meno 'DIGITALE' . in una parola piu' musicale ma non eufonico. Il nuforce ,che ancora uso, e l' htr si equivalgono e indubbiamente sono ottimi considerato il prezzo. Bisogna considerare che il V costa attorno alle 220 euro e con una nuova alimentazione occorrono ancora circa 70,80 euro e quindi il prezzo lievita ai 300 euro. Nei dac attorno ai 100,130 euro htr e nuforce sono, a mio parere, imbattibili se non con progetti diy e apparecchi modificati.

yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  Stentor il Lun 20 Dic 2010 - 23:51

@Massimo ha scritto:Guarda grunter, non sò se Stentor abbia avuto modo di sentire hrt + quello da 300 o 350 euro, io personalmente no, ma posso dirti che un possessore del V-dac lo aveva preferito su alcuni versi, costa comunque il doppio.
Se stai pensando all'hrt quello base ...... lascia stare.
Ciao

Non ho sentito l'HRT ma, a naso, sembra un bel prodotto !

Il difetto del V-Dac è che via USB non accetta file in HD. Il difetto di molti DAC Usb è che se accettano file HD sono solo a 96 e non i diffusissimi 88.2.
Io ho tagliato la testa al toro: mi son preso hiface e lo collego via Spdif Laughing .... Quando sarò ricco (mai ?!?!?) comprerò un bel AR DAC-8 che accetta via usb fino a 192 Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  Massimo il Lun 20 Dic 2010 - 23:55

Guarda il V.dac a casa mia con il mio impianto, difettava un pochino in dinamica ero abituato ad ascoltare con il valab akm il Pianoforte e sembrava di averlo li, con tutto il decadimento armonico caratteristico di questo strumento.
Con il V-dac questo non c'era o, se c'era, era con meno corpo, il pianoforte era più esile e meno convincente, poi anche il contrabbasso e le voci con il mio dac avevano un diverso spessore.
In un aggettivo io il V-dac lo definerei esile.
Ma non prendere per oro colato quel che dico, in altri contesti sembra che il V-dac si sia comportato in modo diverso, vedi Stentor ma anche altri.
Una cosa ...... non mi pare che oltreoceano, ma anche in europa escludendo l'italia, il V.dac abbia questa grande nomea di ammazzagiganti, magari smentitemi, ma per quel che mi è capitato di leggere .....

Ciao

Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1922
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  cestma il Mar 21 Dic 2010 - 0:07

Se lo prendi qui risparmi un bel po':
http://www.divineaudio.co.uk/hi-fi/dac-39-s-digital-to-analogue-converters-/musical-fidelity-v-dac-digital-to-analogue-converter/prod_639.html
il negozio è sicuramente affidabile.
Lo alimenti a batteria, spendi poco e la resa è ottima.
Se poi riesci a fare anche le modifiche sui condensatori, ancora meglio!

cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1123
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  cestma il Mar 21 Dic 2010 - 0:24

@Massimo ha scritto:Guarda il V.dac a casa mia con il mio impianto, difettava un pochino in dinamica ero abituato ad ascoltare con il valab akm il Pianoforte e sembrava di averlo li, con tutto il decadimento armonico caratteristico di questo strumento.
Con il V-dac questo non c'era o, se c'era, era con meno corpo, il pianoforte era più esile e meno convincente, poi anche il contrabbasso e le voci con il mio dac avevano un diverso spessore.
In un aggettivo io il V-dac lo definerei esile.
Ma non prendere per oro colato quel che dico, in altri contesti sembra che il V-dac si sia comportato in modo diverso, vedi Stentor ma anche altri.
Una cosa ...... non mi pare che oltreoceano, ma anche in europa escludendo l'italia, il V.dac abbia questa grande nomea di ammazzagiganti, magari smentitemi, ma per quel che mi è capitato di leggere .....

Ciao

Ciao Massimo, il tuo V-dac era "liscio" o aveva "subito" qualche trattamento?
Il giudizio che ne è stato dato nelle varie recensioni riguarda sempre il V-Dac nella sua configurazione originale, quindi con il suo alimentatorino quasi "ridicolo". Come riportato su CHF, con qualche modifica, già la "musica" sostanzialmente. E se si rimane al "livello 1", ovvero cambio dei condensatori + batteria, il tutto non costa più di 40€, compreso il caricabatteria.

cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1123
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  grunter il Mar 21 Dic 2010 - 6:48

@yulian ha scritto:Un punto a favore del v-dac è l 'alimentazione separata che lo isola dalla usb che crea sempre problemi di disturbi a seconda della rete . Sicuramente l' htr è un buon dac essendo solo ottimizzato per usb ma rispetto al nuforce non ho trovato differenze mentre con il V e l'alimentazione sostituita l'immagine si è ingrandita e nel complesso delle prestazioni è risultato piu' gradevole e meno 'DIGITALE' . in una parola piu' musicale ma non eufonico. Il nuforce ,che ancora uso, e l' htr si equivalgono e indubbiamente sono ottimi considerato il prezzo. Bisogna considerare che il V costa attorno alle 220 euro e con una nuova alimentazione occorrono ancora circa 70,80 euro e quindi il prezzo lievita ai 300 euro. Nei dac attorno ai 100,130 euro htr e nuforce sono, a mio parere, imbattibili se non con progetti diy e apparecchi modificati.

Grazie di nuovo, sei riuscito a darmi una idea più precisa del v-dac. Da quello che scrivi, però, credo che tu stia confondendo il modello di HRT che intendo io. Io intendo lo Streamer ii+ (quello grigio) e non lo Streamer ii (quello rosso). Ad esempio il grigo usa il BB PCM1794 per la d/a mentre il rosso usa PCM1793 come il Musiland 02 ad esempio.

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  grunter il Mar 21 Dic 2010 - 7:00

@Massimo ha scritto:Guarda il V.dac a casa mia con il mio impianto, difettava un pochino in dinamica ero abituato ad ascoltare con il valab akm il Pianoforte e sembrava di averlo li, con tutto il decadimento armonico caratteristico di questo strumento.
Con il V-dac questo non c'era o, se c'era, era con meno corpo, il pianoforte era più esile e meno convincente, poi anche il contrabbasso e le voci con il mio dac avevano un diverso spessore.
In un aggettivo io il V-dac lo definerei esile.
Ma non prendere per oro colato quel che dico, in altri contesti sembra che il V-dac si sia comportato in modo diverso, vedi Stentor ma anche altri.
Una cosa ...... non mi pare che oltreoceano, ma anche in europa escludendo l'italia, il V.dac abbia questa grande nomea di ammazzagiganti, magari smentitemi, ma per quel che mi è capitato di leggere .....

Ciao
Grazie, mi sono fatto una idea più precisa del v-dac. A questo punto so che è un oggetto di valore. Certo che non accettare via usb file in hd come dice stentor è un bell'handicap, per me superiore alla versatilità offerta da avere ingressi digitali.... Non che ora abbia molti file in hd (4 o 5) ma in futuro sicuramente cresceranno. Il fatto che mi fa orientare sullo Streamer ii+ è che nessuno è riuscito a trovargli un difetto vero se non la limitatezza delle interfacce. Ad esempio su 6mooons.com confrontano la versione pro dello streamer ii+ (quella blu che se ho capito bene differisce dalla grigia solo per il fatto di avere uscite stereo bilanciate) con altri 3 dac molto più costosi conclude dicendo riguardo all'hrt: "HRT Pro Streamer: A meaty big and bouncy DAC that impresses with its dynamics from a tiny box. The HRT does so many things right that it may be all you need. I could certainly live with the HRT. It betters my Mhdt by a country mile and its cost is more than effective. It’s a steal"

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  grunter il Mar 21 Dic 2010 - 7:03

@cestma ha scritto:Se lo prendi qui risparmi un bel po':
http://www.divineaudio.co.uk/hi-fi/dac-39-s-digital-to-analogue-converters-/musical-fidelity-v-dac-digital-to-analogue-converter/prod_639.html
il negozio è sicuramente affidabile.
Lo alimenti a batteria, spendi poco e la resa è ottima.
Se poi riesci a fare anche le modifiche sui condensatori, ancora meglio!

Grazie del link... in effetti è preso meglio che sul link ebay che ho segnalato... A questo punto la differenza di prezzo rispetto allo streamer ii+ diventa quasi di 100€. Certo non sapevo che non accettasse file in hd da usb Don't know

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  Stentor il Mar 21 Dic 2010 - 7:29

@grunter ha scritto:
@cestma ha scritto:Se lo prendi qui risparmi un bel po':
http://www.divineaudio.co.uk/hi-fi/dac-39-s-digital-to-analogue-converters-/musical-fidelity-v-dac-digital-to-analogue-converter/prod_639.html
il negozio è sicuramente affidabile.
Lo alimenti a batteria, spendi poco e la resa è ottima.
Se poi riesci a fare anche le modifiche sui condensatori, ancora meglio!

Grazie del link... in effetti è preso meglio che sul link ebay che ho segnalato... A questo punto la differenza di prezzo rispetto allo streamer ii+ diventa quasi di 100€. Certo non sapevo che non accettasse file in hd da usb Don't know

Lo streamer accetta gli 88.2 ? ....se non ha dei driver proprietari dubito

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  grunter il Mar 21 Dic 2010 - 9:54

@Stentor ha scritto:
@grunter ha scritto:
@cestma ha scritto:Se lo prendi qui risparmi un bel po':
http://www.divineaudio.co.uk/hi-fi/dac-39-s-digital-to-analogue-converters-/musical-fidelity-v-dac-digital-to-analogue-converter/prod_639.html
il negozio è sicuramente affidabile.
Lo alimenti a batteria, spendi poco e la resa è ottima.
Se poi riesci a fare anche le modifiche sui condensatori, ancora meglio!

Grazie del link... in effetti è preso meglio che sul link ebay che ho segnalato... A questo punto la differenza di prezzo rispetto allo streamer ii+ diventa quasi di 100€. Certo non sapevo che non accettasse file in hd da usb Don't know

Lo streamer accetta gli 88.2 ? ....se non ha dei driver proprietari dubito

Shocked Ma allora per assurdo solo con il Musiland 02, tra quello che ho preso in esame, si riesce ad ascoltare qualcosa che non sia 44khz e 16bit? Mi sembra strano perché sulla recensione di audioreview puntualizzano che le differenze maggiori tra i vari dac in esame (che sono, oltre all'hrt, il Nuforce Icon HDP e lo Styleaudio Carat Ruby 2) emergono nell'ascolto di file in alta definizione e, non avendo l'hrt altro se non l'usb, come avrebbero potuto fare? Ho scritto a HRT in merito, vediamo se e cosa mi rispondono.


Ultima modifica di grunter il Mar 21 Dic 2010 - 10:08, modificato 1 volta

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  Charli48 il Mar 21 Dic 2010 - 10:07

Se guardi nelle caratteristiche dei Nuforce Icon HDP e lo Styleaudio Carat Ruby 2 accettano fino a 96/24 mentre il Musiland arriva 192/24.Per le intermedie 88.2 e 176.4 non so ma ad esempio il Musiland Md-11 che possiedo le accetta.

Charli48
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 1792
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Varese Prov.
Impianto : I miei gingilli
Spoiler:

Sorgente: Oppo DV-983-H
Dac: Schiit Bifrost , Beresford Bushmaster MkI
Preamp. SS : Clone ML JC-2 (John Curl) Classe A
Preamp. Tubi : UTS (Diy HiFi Supply) con E188CC Mullard
Ampli T class: Virtue 2 , Trends TA-10.2 , TA2022 Ibrido
Ampli D class: TPA 3116 con Bluetooth , Abletec ALC180-2300
Ampli Tube : APPJ PA0901A con Ampresx 7025 EL84 RFT Nos
Diffusori: Focal Aria 906
Cuffie: AKG K272HD ,AKG K340



Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  grunter il Mar 21 Dic 2010 - 10:09

@Charli48 ha scritto:Se guardi nelle caratteristiche dei Nuforce Icon HDP e lo Styleaudio Carat Ruby 2 accettano fino a 96/24 mentre il Musiland arriva 192/24.Per le intermedie 88.2 e 176.4 non so ma ad esempio il Musiland Md-11 che possiedo le accetta.
Uno dei motivi per cui, se decido di spendere intorno ai 100€, sono orientato sul Musiland è proprio la versatilità offerta dai driver proprietari. Smile

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio su dac

Messaggio  Miclaud il Mar 21 Dic 2010 - 10:34

@Massimo ha scritto:Guarda il V.dac a casa mia con il mio impianto, difettava un pochino in dinamica ero abituato ad ascoltare con il valab akm il Pianoforte e sembrava di averlo li, con tutto il decadimento armonico caratteristico di questo strumento.
Con il V-dac questo non c'era o, se c'era, era con meno corpo, il pianoforte era più esile e meno convincente, poi anche il contrabbasso e le voci con il mio dac avevano un diverso spessore.
In un aggettivo io il V-dac lo definerei esile.
Ma non prendere per oro colato quel che dico, in altri contesti sembra che il V-dac si sia comportato in modo diverso, vedi Stentor ma anche altri.
Una cosa ...... non mi pare che oltreoceano, ma anche in europa escludendo l'italia, il V.dac abbia questa grande nomea di ammazzagiganti, magari smentitemi, ma per quel che mi è capitato di leggere .....

Ciao

Rispondo ad alcuni quesiti posti a Massimo, in quanto il v-dac che provò era il mio (era perché l'ho recentissimamente ceduto). Il v-dac che ha provato era liscio senza modifiche ma l'alimentatore era uno zetagi FT146 che, rispetto all'ali standard, è un discreto passo avanti (anche se il top è la batteria, ma già con zetagi si comporta benone).

Per rispondere a Stentor, il Valab Platinum 4395 di Massimo l'ho confrontato anche io nel mio impianto. Scriverò qualcosa di più dettagliato nel thread dedicato ma per ora confermo tutte le impressioni che ha esposto Massimo. Il 4395 è superiore in ogni parametro al v-dac: scena sonora più ariosa e profonda (il vero punto di forza); suono più dettagliato ma allo stesso tempo dolce e ricco di armoniche (il pianoforte, come già ha detto Massimo, è puro spettacolo, così come voci e strumenti acustici in generale); dinamica più energica.
Tenete conto però che, al di là che sembra non esser più prodotto, costava quasi 350 euro (a memoria...) ESCLUSE eventuali tasse. Parliamo quindi di un prodotto che può costare quasi il doppio di un v-dac, se si è sfortunati.

Detto ciò, sebbene il 4395 sia un reale upgrade, il v-dac si difende molto bene e lo ritengo un campione nella sua fascia di prezzo. Penso che leggendo le parole di Massimo si possa avere l'impressione che non sia un buon prodotto, in realtà era semplicemente abituato troppo bene per apprezzarlo Very Happy
Il v-dac in effetti sembra più esile e piattino al confronto, ma non per suoi demeriti, piuttosto per il valore del 4395.
Il suo unico difetto rispetto al v-dac è che è grosso e pesa un accidenti, ma a me piace Smile Inoltre, ha una usb mediocre che richiede una hiface per essere apprezzato seriamente.

In precedenza il V-dac l'ho confrontato con il Valab TDA1543 e ne è uscito nettamente vincitore. Con il pcm1973 non c'è stata storia (ma quest'ultimo costa anche un quarto), troppo freddo e tagliente per i miei gusti. L'ho anche paragonato a un Linn Numerik quando però era ancora da rodare e con l'ali di serie. Il Linn era chiaramente superiore, ma tenendo conto che, usato di 20 anni, lo si trova sui 400-500 euro...

Il bello del v-dac è che non ha particolari punti deboli, è un buon "all-around", al contrario di molti dac intorno alla sua fascia di prezzo che sacrificano sempre qualcosa.


@Massimo, hai mai pensato di provare l'arcam rdac? Se quell'ingresso usb fosse degno di hiface, sarebbe un bel prodottino...

Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1897
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum