T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» FX 802 vs Bantam Monoblock vs Nad 325BEE
Oggi alle 8:23 Da GP9

» Indiana Line Dj 308
Oggi alle 8:17 Da Sanfilippo Roberto

» Consiglio Primo impianto HiFi
Oggi alle 7:54 Da Rock86

» Dac
Oggi alle 7:45 Da Masterix

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Oggi alle 7:26 Da valterneri

» hertz hd8 vs audison bit one
Oggi alle 7:13 Da rhaino

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Oggi alle 0:25 Da antbom

» Mettere i diffusori "sdraiati". Controindicazioni?
Ieri alle 23:33 Da donluca

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Ieri alle 23:07 Da uncletoma

» [NA] Vendo Asus Xonar Essence One - 280 euro spedita
Ieri alle 17:27 Da MrTheCarbon

» Radio Internet
Ieri alle 17:24 Da Lhifi

» [PA] Vendo Giradischi Project genie rpm 1.3
Ieri alle 17:01 Da mastri81

» mcintosh mx 132 sempre "mute"
Ieri alle 16:59 Da marco stentella

» player di rete denon o marantz , ne vale la pena?
Ieri alle 16:46 Da ftalien77

» Vostre esperienze di inversione di polarità
Ieri alle 16:29 Da lello64

» "Soundbreaking", una serie di documentari che mi entusiasma
Ieri alle 11:50 Da pallapippo

» Cavo I2S
Ieri alle 11:06 Da dinamanu

» Diffusore triste, voglio provare
Ieri alle 10:19 Da V-Twin

» (TE) Vendo cuffia HiFiMan HE560 VENDUTE
Ieri alle 9:46 Da 55dsl

» Cavi per questo sistema
Ieri alle 1:16 Da MaxBal

» [RM] Pre phono - Cambridge Audio 651P
Mer 18 Ott 2017 - 22:48 Da diechirico

» [RM] Amplificatore Cambridge Audio Azur 640A V2.0
Mer 18 Ott 2017 - 22:47 Da diechirico

» DAC per Raspberry
Mer 18 Ott 2017 - 20:19 Da gabri65

» Nuovo Douk Dac
Mer 18 Ott 2017 - 19:17 Da MaurArte

» Audio pessimo su giradischi GBC TDJ-101
Mer 18 Ott 2017 - 18:12 Da p.cristallini

» Mission LX-2
Mer 18 Ott 2017 - 14:45 Da lello64

» Dubbi su Bluetooth
Mer 18 Ott 2017 - 12:12 Da clipper

» Consiglio gruppi power metal
Mer 18 Ott 2017 - 12:00 Da Luca Marchetti

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Mer 18 Ott 2017 - 11:53 Da ghiglie

» Minidisc & Batteria
Mer 18 Ott 2017 - 9:36 Da ftalien77

Statistiche
Abbiamo 11087 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Sanfilippo Roberto

I nostri membri hanno inviato un totale di 797540 messaggi in 51711 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
ftalien77
 
lello64
 
nicola.corro
 
Kha-Jinn
 
dinamanu
 
clipper
 
Pinve
 
GP9
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
dinamanu
 
nerone
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
kalium
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15532)
 
Silver Black (15484)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9198)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 58 utenti in linea: 4 Registrati, 1 Nascosto e 53 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

ancillotto, cele, fritznet, luigigi

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  Stentor il Mar 11 Gen 2011 - 16:56

Alessandro LXIV ha scritto:
Stentor ha scritto:...l'operazionale viene cambiato...
Come si cambia un operazionale? Al mio lettore è possibile farlo?

Viene semplicemente sostituito con uno compatibile ....se c'è lo zoccoletto è molto facile (attento a non metterlo al contrario però !!!..fai riferimento alla tacchetta che indica il verso) se invece è saldato devi ovviamente dissaldarlo ..e quel punto tanto vale montare uno zoccolo Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  Alessandro LXIV il Mar 11 Gen 2011 - 16:59

Stentor ha scritto:
Alessandro LXIV ha scritto:
Stentor ha scritto:...l'operazionale viene cambiato...
Come si cambia un operazionale? Al mio lettore è possibile farlo?

Viene semplicemente sostituito con uno compatibile ....se c'è lo zoccoletto è molto facile (attento a non metterlo al contrario però !!!..fai riferimento alla tacchetta che indica il verso) se invece è saldato devi ovviamente dissaldarlo ..e quel punto tanto vale montare uno zoccolo Smile
Grazie.

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  meraviglia il Mar 11 Gen 2011 - 17:33

cestma ha scritto:
gianlu71 ha scritto:questo dac con queste modifiche è talmente tanto diverso dal dacmagic che mi ci è voluto un sacco di tempo per "digerirlo" Shocked

E rispetto al DacMagic, che ne pensi? Potresti descrivere brevemente le differenze? Mi è venuto il dubbio che nel mio impianto forse sia più indicato. Mmm

Anch'io sono interessato a saperne di più sul confronto col dacmagic, che nel mio impianto suona tutt'altro che freddo. Direi che il risultato complessivo è piuttosto neutro, poi la differenza la fa la musica, e De André suona piuttosto...caldo Smile ma preciso.
avatar
meraviglia
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 10.05.10
Numero di messaggi : 1413

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  Chrisbi il Mar 11 Gen 2011 - 19:42

ragazzi io vorrei soltanto sapere se il vdac ha ingressi selezionabili..so che ha un coax, un usb e un ottico come ingresso..sono selezionabili?perche il selettore mi sembra a due vie.
Se collego coax e ottico contemporaneamente cosa succede?
Mi serve sapere prima di procedere all'acquisto..
grazie!

Chrisbi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.12.10
Numero di messaggi : 5
Località : Vicenza
Impianto : Nullatenente e in cerca di consigli

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  giulianz il Mar 11 Gen 2011 - 19:53

Chrisbi ha scritto:ragazzi io vorrei soltanto sapere se il vdac ha ingressi selezionabili..so che ha un coax, un usb e un ottico come ingresso..sono selezionabili?perche il selettore mi sembra a due vie.
Se collego coax e ottico contemporaneamente cosa succede?
Mi serve sapere prima di procedere all'acquisto..
grazie!
non vorrei sbagliare ma se colleghi tutte e due credo che una delle due prevalga sull'altra ora non ricordo quale, quindi dovresti sentire solo una sorgente audio e non tutte e due contemporaneamente.
se invece mandi un segnale alla volta il dac ti processa il segnale che mandi.

giulianz
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.11.10
Numero di messaggi : 198
Località : bologna
Impianto : Rotel ra-930ax + Kef Cresta 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  Chrisbi il Mar 11 Gen 2011 - 20:08

capisco.. I see
un dac con ingressi selezionabili (2 bastano) dacmagic a parte?

Chrisbi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.12.10
Numero di messaggi : 5
Località : Vicenza
Impianto : Nullatenente e in cerca di consigli

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  Stentor il Mar 11 Gen 2011 - 21:39

meraviglia ha scritto:
cestma ha scritto:
gianlu71 ha scritto:questo dac con queste modifiche è talmente tanto diverso dal dacmagic che mi ci è voluto un sacco di tempo per "digerirlo" Shocked

E rispetto al DacMagic, che ne pensi? Potresti descrivere brevemente le differenze? Mi è venuto il dubbio che nel mio impianto forse sia più indicato. Mmm

Anch'io sono interessato a saperne di più sul confronto col dacmagic, che nel mio impianto suona tutt'altro che freddo. Direi che il risultato complessivo è piuttosto neutro, poi la differenza la fa la musica, e De André suona piuttosto...caldo Smile ma preciso.

Ovviamente dipende dall'equilibrio timbrico complessivo della catena e sicuramente il V-DAC è più suadente e il DACmagic più freddo.

Parlando del confronto tra V-DAC liscio e Dacmagic il cambridge vince in dinamica e spazialità della scena ma perde in ricchezza armonica: è come se da una parte c'è un dipinto in bianco e nero mentre dall'altra uno carico di colori.

Nel V-dac le percussioni sono meno secche e decise ma nella gamma media e in quella altissima recupera e alla grande. I tempi di decadimento delle note, meglio descritte in tutta la loro ricchezza armonica, sono più naturali e la gamma altissima trasparente ma mai invadente.

Il cambridge dal canto suo trasmette un suono asciutto, una sensazione di maggiore fretta e una risposta leggermente in salita verso le alte frequenze.
In passato ho comunque trovato un ottimo abbinamento con l'Audionote Soro le cui pecche reciproche si compensavano e creavano una ottima sinergia superando l'abbinata con il V-DAC che comunque nella stragande maggioranza dei cavi rimane superiore

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  gianlu71 il Mar 11 Gen 2011 - 22:49

cestma ha scritto:
E rispetto al DacMagic, che ne pensi? Potresti descrivere brevemente le differenze? Mi è venuto il dubbio che nel mio impianto forse sia più indicato. Mmm

cerco di risponderti, ma non è facile soprattutto adesso che Stentor ha già detto praticamente tutto quello che volevo dire io Smile

nel mio setup la cosa che più mi ha colpito del v-dac modificato (liscio non l'ho sentito mai) è la presenza del medio ed anche la corposità, che a mio parere mancavano tanto con il dacmagic.
questa diversità di spessore mi ha portato in un primo momento a pensare che il v-dac avesse una scena molto più piccola, poi mi sono accorto che era larga uguale ma molto più "piena"...non so se riesco a spiegarmi...

anche il livello di dettaglio è molto più alto su tutta la gamma, sembra che ci siano molte più informazioni.
all'inizio questo mi ha fatto un effetto strano, era come se i dettagli delle incisioni mi distraessero dall'insieme della musica.
è a questo soprattutto che mi sono dovuto abituare, ad ascoltare le stesse canzoni sentendole diverse, per rendermi poi conto che c'erano cose che mi perdevo.

in questo momento lo sto ascoltando con un cyrus che avevo bollato come amplificatore poco dettagliato (rispetto alla classe t che ho ascoltato) ... e mi sa che mi ero sbagliato Very Happy



avatar
gianlu71
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.07.09
Numero di messaggi : 512
Località : arezzo
Impianto : work in progress

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  Stentor il Mar 11 Gen 2011 - 23:11

gianlu71 ha scritto:
cestma ha scritto:
E rispetto al DacMagic, che ne pensi? Potresti descrivere brevemente le differenze? Mi è venuto il dubbio che nel mio impianto forse sia più indicato. Mmm

cerco di risponderti, ma non è facile soprattutto adesso che Stentor ha già detto praticamente tutto quello che volevo dire io Smile

nel mio setup la cosa che più mi ha colpito del v-dac modificato (liscio non l'ho sentito mai) è la presenza del medio ed anche la corposità, che a mio parere mancavano tanto con il dacmagic.
questa diversità di spessore mi ha portato in un primo momento a pensare che il v-dac avesse una scena molto più piccola, poi mi sono accorto che era larga uguale ma molto più "piena"...non so se riesco a spiegarmi...

anche il livello di dettaglio è molto più alto su tutta la gamma, sembra che ci siano molte più informazioni.
all'inizio questo mi ha fatto un effetto strano, era come se i dettagli delle incisioni mi distraessero dall'insieme della musica.
è a questo soprattutto che mi sono dovuto abituare, ad ascoltare le stesse canzoni sentendole diverse, per rendermi poi conto che c'erano cose che mi perdevo.

in questo momento lo sto ascoltando con un cyrus che avevo bollato come amplificatore poco dettagliato (rispetto alla classe t che ho ascoltato) ... e mi sa che mi ero sbagliato Very Happy


Se posso aggiungere una cosa alla ottima precisazione di Gianluca è che il dettaglio unito alla musicalità del V-DAC esce con gli upgrade. Liscio è sempre molto musicale ma in dettaglio non supera il Dacmagic

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  meraviglia il Mer 12 Gen 2011 - 9:56

Vi ringrazio per questi commenti.

In effetti, se proprio dovessi elencare alcune caratteristiche salienti del mio impianto, partirei proprio dai cencetti di velocità, dinamica e precisione. Ma freddezza no.

Però è anche vero che, ultimamente, mettendo mano ai cavi di alimentazione dell'ampli e del lettore Blu-ray, sono andato proprio verso un aumento della corposità in gamma media e medio-bassa.

Ora penso di essere arrivato un po' al limite in termini di ottimizzazione dell'impianto. Semmai c'è da lavorare ancora un po' sull'ambiente circostante. E' chiaro, comunque, che il prossimo passo sarà un upgrade dell'amplificatore. Talvolta mi servirebbe più potenza, c'è poco da fare... otrechè un salto di qualità in termini di raffinatezza.

Stentor premetteva l'importanza dell'equilibrio timbrico complessivo della catena, giustamente. Sottolineerei, soprattutto, dei diffusori.
avatar
meraviglia
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 10.05.10
Numero di messaggi : 1413

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  Stentor il Mer 12 Gen 2011 - 10:34

meraviglia ha scritto: Talvolta mi servirebbe più potenza, c'è poco da fare... otrechè un salto di qualità in termini di raffinatezza.

In effetti l'SDA-1100 con le Opera Grand Mezza è decisamente sottodimensionato come potenza e come qualità (le opera sono ad un altro livello)

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  antbom il Gio 13 Gen 2011 - 0:32

Ciao,
ho recentemente comprato un vdac da un iscritto a questo forum e subito mi sono lanciato nelle modifiche. Volendo condividere con voi questa esperienza riporto una cronistoria dei miei esperimenti e impressioni di ascolto.
La mia catena: pc dedicato a server musicale -> pennetta Hiface modificata da John Kenny con alimentazioni esterne a batteria -> Vdac -> pre passivo a LDR Eva (diyparadise) -> finali Hypex ucd180 -> Tannoy Berkeley. Cavi adeguati.


1)Gia dall' inizio ho rinunciato ad usare il microscopico alimentatore originale perche' proprio non mi ispirava nulla di buono (inoltre ha la spina di tipo inglese e non avevo nessuna voglia di sbattermi per trovare un adattatore). Quindi ho utilizzato un alim. switching 5A dichiarati, e ho eliminato il diodo di protezione contro inversione di polarita'. Suono morbido, rilassato, tendente al caldo, "analogico". Basso ben presente articolato, ma morbido. Scena profonda, ma un po' troppo distante. Acuti un po'in secondo piano e mancanti di presenza. Piccoli suoni impulsivi mancanti di dinamica. Voci e strumenti in gamma media corretti e naturali. Nel complesso piu' che piacevole, ma un po' caratterizzato.

2)Cambiati condensatori uscita con Mundorf Silver in oil 1,5uF (li avevo in casa). Bassi insufficienti. Il preamp Eva a valle del dac ha impedenza di ingresso di 49kohm, evidentemente la capacita' di 1,5uF non e' sufficiente. Suono piu' dettagliato, miglior microdinamica. Nessun miglioramento su profondita'.

3)Output cap: provato a montare (esternamente al case) PIO russi 4uF (parallelepipedi marroni) con bypass mica 22000pF. Ritornati i bassi, ma un po' molli. Buon dettaglio in gamma acuta ma la micro e macro dinamica lasciano ancora a desiderare. Ottime voci.

4)Alimentazione: sostituito switching 5A con lineare stabilizzato 7A, alimentato tramite filtro di rete Audio Agile Cd. Suono piu' pieno e piu' trasparente al tempo stesso.

5)Sostituito Ic 5532 con 2 x Opa627bp su adattatore e zoccolo, sostituiti i due condensatori ceramici di bypass dei due IC dello stadio di output con altri poliestere 0,1uF 63v. Notevole miglioramento: miglior effetto presenza (strumenti piu' materici), miglior dettaglio. Voci e alcuni strumenti in particolare (clarinetto, flauto,bacchette batteria) sono molto naturali, con timbrica accurata. Ora su quasi tutti i parametri il vdac e' preferibile al mio precedente dac Zhaolu 2.5 + zapfilter (inferiore solo la dinamica).

6)Alimentazione con batteria al piombo 12V 7A Fiamm. I cambiamenti sono a livello di sfumature: suono un po' piu' rotondo, alti piu' "gentili", leggero aumento di profondita', bassi un pelo piu' possenti ma meno controllati.Mi aspettavo qualcosa di piu' dalla batteria. Sono incerto sulla soluzione definitiva.

7) Cambiato L' IC MC33079 con LME49740 su zoccolo. Non so se perche' ho fatto un po' di casino con le saldature, o perche' sia necessario un bel po' di rodaggio, ma mi sembra di avr fatto un passo indietro riguardo la dinamica. Gli attacchi sono meno veloci, gli strumenti hanno meno corpo. L' ascolto e' sempre piacevole, ma il tutto e' un po' meno a fuoco. Fra qualche giorno provero' a rimettere l' MC33079.

Ora sono in attesa di un paio di cap k75-10 4.7uF dalla Lituania.
Altra prova in programma e' l'alimentazione con batterie lifepo4 (4x3.2v), in arrivo a breve (spero) dalla Cina.
Se riusciro' perlomeno a ritornare alla qualita' di ascolto del punto 5), non escludo poi di provare un modulo Burson Audio come buffer di uscita, al posto dei due opa627.
Postero' un aggiornamento.

Antonio





antbom
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 406
Località : genova
Provincia (Città) : Ge
Impianto : PC DN2800MT based, Ifi iUsb Power, Singxer F-1, SMSL Ad18, Kef Ls-50, 2x Rel Quake

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  Stentor il Gio 13 Gen 2011 - 8:39

antbom ha scritto:Ciao,
ho recentemente comprato un vdac

Io il primo operazionale lo lascerei: è molto veloce e in fase di progetto iniziale è stato "stemperato" dal 5532 di buffer.

Per i cup io ho utilizzato, con ottimi risultati sulla gamma bassa per estensione dinamica e articolazione dei semplici Solen da 4,7 ùF film & foil.

Visto che ti sei preso la briga ti metterli fuori il bypass potresti farlo in carta e olio Smile

Altrimenti potresti provare con delle lattine tipo Audyn Cup Plus che sono ottimi !

Ciao

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  antbom il Gio 13 Gen 2011 - 9:38

Stentor ha scritto:

Visto che ti sei preso la briga ti metterli fuori il bypass potresti farlo in carta e olio Smile

Altrimenti potresti provare con delle lattine tipo Audyn Cup Plus che sono ottimi !

Ciao

Conosco quegli Audyn, ci ho rifatto il crossover delle mie Tannoy mixandoli con Mundorf SIO. Questi ultimi hanno un filo in piu' di trasparenza e dettaglio, gli Audyn al confronto sono piu' caldi e "dorati". Potrei anche preferirli nel vdac modificato.
Per ora ho usato solo roba che avevo gia' in casa, compresi i bypass (che alla fine conto di eliminare).
Ciao.

antbom
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 406
Località : genova
Provincia (Città) : Ge
Impianto : PC DN2800MT based, Ifi iUsb Power, Singxer F-1, SMSL Ad18, Kef Ls-50, 2x Rel Quake

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  toti il Lun 7 Feb 2011 - 19:11

Perdonate l'up dopo quasi un mese, ma i Wima sono gli MKS2?

toti
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.02.10
Numero di messaggi : 190
Località : Catania
Provincia (Città) : Coseno rialzato
Impianto : In ristrutturazione...

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  wasky il Mar 8 Feb 2011 - 13:27

Ti porto oltre i miei di complimenti anche quelli che hai ricevuto dal caro NoFate su VHF dove ho linkato il tuo lavoro Stentor Wink

http://www.videohifi.com/forum/topic.asp?ARCHIVE=&TOPIC_ID=163198

Well Done Oki

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  ToriAmos il Sab 12 Feb 2011 - 12:09

complimenti per la realizzazione. Hai reso esteticamente accattivante un prodotto che non lo era per niente e secondo me l'occhio vuole sempre la sua parte.

ToriAmos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.08.08
Numero di messaggi : 393
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  maran il Mar 1 Mar 2011 - 0:19

perdonate la domanda ma sostituendo solo i condensatori Mundorf MCAP 250V 3.3uF e i 2 Wima MKS 100V 0.1uf, in attesa di rivedere l'alimentazine, otterrei comunque dei benefici?
avatar
maran
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.11.09
Numero di messaggi : 594
Località : Molise
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  Stentor il Mar 1 Mar 2011 - 0:22

maran ha scritto:perdonate la domanda ma sostituendo solo i condensatori Mundorf MCAP 250V 3.3uF e i 2 Wima MKS 100V 0.1uf, in attesa di rivedere l'alimentazine, otterrei comunque dei benefici?

Io direi di si Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  maran il Mar 1 Mar 2011 - 0:25

Stentor ha scritto:
maran ha scritto:perdonate la domanda ma sostituendo solo i condensatori Mundorf MCAP 250V 3.3uF e i 2 Wima MKS 100V 0.1uf, in attesa di rivedere l'alimentazine, otterrei comunque dei benefici?

Io direi di si Smile

Perfetto!!
per non far fare cavolate a chi me lo modificherà mi indicate dove intervenire? ci sarebbe una guida...?
avatar
maran
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.11.09
Numero di messaggi : 594
Località : Molise
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  Stentor il Mar 1 Mar 2011 - 0:46

maran ha scritto:
Stentor ha scritto:
maran ha scritto:perdonate la domanda ma sostituendo solo i condensatori Mundorf MCAP 250V 3.3uF e i 2 Wima MKS 100V 0.1uf, in attesa di rivedere l'alimentazine, otterrei comunque dei benefici?

Io direi di si Smile

Perfetto!!
per non far fare cavolate a chi me lo modificherà mi indicate dove intervenire? ci sarebbe una guida...?

Compra l'arretrato di CHF Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  maran il Mar 1 Mar 2011 - 0:51

Stentor ha scritto:
maran ha scritto:
Stentor ha scritto:
maran ha scritto:perdonate la domanda ma sostituendo solo i condensatori Mundorf MCAP 250V 3.3uF e i 2 Wima MKS 100V 0.1uf, in attesa di rivedere l'alimentazine, otterrei comunque dei benefici?

Io direi di si Smile

Perfetto!!
per non far fare cavolate a chi me lo modificherà mi indicate dove intervenire? ci sarebbe una guida...?

Compra l'arretrato di CHF Smile

ben detto!! Laughing
avatar
maran
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.11.09
Numero di messaggi : 594
Località : Molise
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

TRIVISTA 21 DAC

Messaggio  cavicchi il Mar 19 Apr 2011 - 13:32

Buon giorno Stentor e complimenti.
Una domanda : hai mai sentito suonare il TRIVISTA 21 di Musical Fidelity?
io ne ho uno.

Il mio lettore CD è un musical fidelity A3 (non un granchè) e l'arrivo del TRIVISTA ha
veramente stravolto l'impianto.

Non avrei mai ritenuto possibile che un DAC potesse tirare fuori le voci e i violini in una
maniera così sconvolgente.
Letteralmente....prima non li sentivo !!!!

In realtà l'ho acquistato perchè speravo di risolvere alcuni problemi legati alla gamma bassa...
e invece quelli sono rimasti....ma mi è cambiata la vita per quanto riguarda i medioalti.
non voglio tediarti parlandoti di come sia migliorata la tridimensionalità generale (mentre l'apertura
era già ottima) ma devo proprio dire che ne sono soddisfatto.

Si potrebbe 'elaborare' anche questo? in qualche modo...
io non mi intendo di elettronica!

ale
avatar
cavicchi
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 1349
Località : Sant'angelo di piove di sacco
Occupazione/Hobby : tiro a campà
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : Lettore cd :Musical Fidelity A3
DAC : Musical Fidelity TRIVISTA 21
Pre-Ampli : AudioSpace Line 1.1
Amplificazione : KRELL KSA-50
Diffusori : PEARL EVOLUTION BALLERINA 401/8 oppure BALLERINA 401/12

http://www.cavihifi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  albamaiuscola il Mar 19 Apr 2011 - 14:06

cavihifi ha scritto:
Il mio lettore CD è un musical fidelity A3 (non un granchè) e l'arrivo del TRIVISTA ha
veramente stravolto l'impianto.

Ti credo sulla parola: è un convertitore eccezionale, tra l'altro uno dei casi in cui le valvole "si sentono" senza strafare: gran liquidità e medioalti eccellenti.

cavihifi ha scritto:
Si potrebbe 'elaborare' anche questo? in qualche modo...

Io lascerei perdere. E' uno dei modelli top di casa MF, il lavoro di tuning sarebbe davvero impegnativo. Si potrebbe agire su alimentazione e stadio d'uscita, ma siamo sicuri di riuscire a far meglio? ripeto, è un prodotto d'alto livello....

Tra l'altro, piccola nota per quelli del "il chip di conversione fa tutto".

Il Trivista 21 monta lo stesso chip del VDac, il PCM1792.

Implementato però in maniera totalmente differente... Che dite, suoneranno uguali? Wink

Bella macchina (come il resto dell'impianto che vedo in firma d'altrocanto), complimenti.

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  cavicchi il Mar 19 Apr 2011 - 15:05

Ciao Alberto,
ti faccio una domanda che metterà in mostra tutta la mia ignoranza tecnica
(fidatevi però del mio orecchio)

Secondo te, i finali in classe A si usurano col tempo?
cioè dopo 25 anni di onorato servizio cosa possono aver perso?

se si, prova a dirmi cosa ti aspetti che succeda.ioper non influenzare la tua risposta,
ti dirò DOPO...quello che mi sembra di sentire.

Crying or Very sad
avatar
cavicchi
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 1349
Località : Sant'angelo di piove di sacco
Occupazione/Hobby : tiro a campà
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : Lettore cd :Musical Fidelity A3
DAC : Musical Fidelity TRIVISTA 21
Pre-Ampli : AudioSpace Line 1.1
Amplificazione : KRELL KSA-50
Diffusori : PEARL EVOLUTION BALLERINA 401/8 oppure BALLERINA 401/12

http://www.cavihifi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: NEW V-DAC "EVOLUZIONE"

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum