T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Thorens TD 160B mkII

5 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da giuseppeneroli Dom 14 Apr 2024 - 15:55

Buongiorno, un saluto a tutti.
Sono un appassionato di HiFi da almeno 45 anni.
Sono autocostruttore, ma non sono un genio, amo l'analogico.
Ho lavorato in radio come regista, dj in discoteca e sporadicamente curo l'audio per rappresentazioni teatrali amatoriali.

Ho un problema che mi si presenta ora che ho deciso di fare un upgrade della parte analogica del mio amato impianto con nuova testina MC e prephono con alimentazione dedicata a batteria.

Mettendo quindi mano al mio giradischi per trovare un settaggio più preciso mi sono reso conto che l'alloggiamento del perno del contro piatto (il quale è nel mio caso da 7,15 mm) non è perpendicolare al telaio flottante, al punto che non è sufficiente la regolazione delle molle per trovare la messa in bolla.

Qualcuno di voi è mai incappato in un problema del genere, e nel caso è possibile recuperare una certa sufficiente perpendicolarità ?

Grazie ancora tutti e scusate eventuali errori di ortografia

giuseppeneroli
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 14.04.24
Numero di messaggi : 15
Provincia : Mi
Impianto : Per lo più autocostruito, tante valvole

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da philball1959 Dom 14 Apr 2024 - 16:33

giuseppeneroli ha scritto:............Mettendo quindi mano al mio giradischi per trovare  un settaggio più preciso mi sono reso conto che l'alloggiamento del perno del contro piatto (il quale è nel mio caso da 7,15 mm) non è perpendicolare al telaio flottante, al punto che non è sufficiente la regolazione delle molle per trovare la messa in bolla.

Qualcuno di voi è mai incappato in un problema del genere, e nel caso è possibile recuperare una certa sufficiente perpendicolarità ?

Grazie ancora tutti e scusate eventuali errori di ortografia

Pure io ho un 160 MkII B ma non ho avuto nessun problema  in quel senso, né col suo piatto e chassis mobile da 7,2 mm né col piatto e chassis mobile col perno da 10 mm che ho montato successivamente .... una piccola mania, inutile sentenzierebbe valterneri.

Il giradischi lo hai acquistato nuovo oppure usato? Mi pare davvero strano non sia ortogonale, dovrebbe essersi piegato l'attacco della sede del perno nello chassis mobile.

Ma anche qui è necessario attendere il responso dell'oracolo valterneri che sa più cose sui Thorens della stessa Thorens.

Poi dovesse servirti uno chassis col foro da 7,2 e il suo piatto dimmi qualcosa tanto a me ora non serve più.

Semmai vai a vedere i post del lavoro di sistemazione e peggioramento che feci tempo fa, il titolo mi pare sia "Thorens TD 160 MkII B arrivato quasi intatto" o qualcosa del genere, lì guruneri mi aveva elargito molti buoni consigli, quasi tutti seguiti.

philball1959
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 30.09.22
Numero di messaggi : 802
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : Thorens TD 320 MkII, Thorens TD 160 MkII B con braccio Hadcock GH 228, pre SAE 2100L, ampli SAE 2400L, Tuner SAE, lettore CD Arcam CDS50, diffusori Allison One, Thorens TD 115MkII per i dischi mono e altra roba vecchia.

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da giuseppeneroli Dom 14 Apr 2024 - 17:48

philball1959 ha scritto:
Il giradischi lo hai acquistato nuovo oppure usato? Mi pare davvero strano non sia ortogonale, dovrebbe essersi piegato l'attacco della sede del perno nello chassis mobile.

Usato, è sicuramente storto il telaio flottante nel punto di innesto con l'alloggiamento del perno del contro piatto, si vede con l'aiuto di una lente di ingrandimento
Non so perche ma ho la sensazione che qualcuno ci abbia camminato sopra... Sad

giuseppeneroli
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 14.04.24
Numero di messaggi : 15
Provincia : Mi
Impianto : Per lo più autocostruito, tante valvole

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da valterneri Dom 14 Apr 2024 - 21:21

puoi smontarlo completamente e provare a raddrizzarlo,
anche se nel provarci lo danneggi di più, guai non ne fai,
perché l'unica soluzione sarà trovarne uno sano

prima però, a telaio completamente estratto, innestaci il rotore in plastica
e controlla bene che sia vero che l'innesto è storto,
lo vedi dal parallelismo e dall'equi-distanza

come rimedio alla buona potresti anche sbilanciare le molle
per rimettere in verticale l'innesto,
il problema è che così se ne va obliquo il perno del braccio

cioè, il problema grave è la geometria non corretta tra braccio e piatto

potresti anche approfittarne e comprare un telaio flottante da 10 mm
con rotore metallico, ma dovrai cambiare anche le molle,
però sarebbe un piccolo miglioramento (trascurabile)
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7813
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da giuseppeneroli Dom 14 Apr 2024 - 22:49

valterneri ha scritto:
prima però, a telaio completamente estratto, innestaci il rotore in plastica
e controlla bene che sia vero che l'innesto è storto,
lo vedi dal parallelismo e dall'equi-distanza

come rimedio alla buona potresti anche sbilanciare le molle
per rimettere in verticale l'innesto,
il problema è che così se ne va obliquo il perno del braccio

cioè, il problema grave è la geometria non corretta tra braccio e piatto

potresti anche approfittarne e comprare un telaio flottante da 10 mm
con rotore metallico


A parte che e sicuramente storto, si vede misurandolo ed anche a occhio con il contro piatto innestato.
Grazie del tuo interessamento, ma qui ci deve essere un problema...
Nel senso che il mio rotore, o contro piatto, è in metallo ma il perno, ed il suo alloggiamento, è da 7,15.
Sicuramente provo a raddrizzarlo, a questo punto....
Ma come ? Lo martello? Scaldo il telaio e sforzo l'alloggiamento usando un perno fatto da un tondo in acciaio inox da 7mm.... O cos'altro ?

giuseppeneroli
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 14.04.24
Numero di messaggi : 15
Provincia : Mi
Impianto : Per lo più autocostruito, tante valvole

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da giuseppeneroli Dom 14 Apr 2024 - 23:07

Thorens TD 160B mkII Img_2010

giuseppeneroli
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 14.04.24
Numero di messaggi : 15
Provincia : Mi
Impianto : Per lo più autocostruito, tante valvole

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da valterneri Lun 15 Apr 2024 - 1:18

Thorens TD 160B mkII Img_2094

se quando il rotore ruota le due distanze nei due cerchi rossi
rimangono sempre uguali e non oscillano neppure di un decimo di mm
significa che il rotore non ha sofferto,
cioè che nel cerchio giallo c'è ancora perpendicolarità tra asse e rotore,
e a essersi danneggiato è solo l'innesto del foro nella lamiera,
forse il giradischi era per terra e qualcuno ci ha messo un piede sopra

su come raddrizzare foro e lamiera forse un carrozziere saprebbe cosa fare,
comunque in rete questo pezzo non costa molto, perché non si rompe mai

di solito quando il foro è di 7 il rotore è in plastica,
ma la Thorens con ciò che gli avanzava di giorno ci faceva la cena di sera
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7813
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da giuseppeneroli Lun 15 Apr 2024 - 8:06

Come ti dicevo sembra proprio che qualcuno ci abbia messo un piede sopra.
Gira perfettamente in asse e non fa nessun rumore.
Grazie mille dell'idea del carrozziere e scusami per la misura, io erroneamente parlavo di 7,15mm riferendomi al diametro del perno del rotore, quindi non c'è nulla strano, il foro di alloggiamento nel telaio è da 10.
Grazie mille ancora nel tuo tempo e dell'idea su come rimetterlo in asse.
Vi farò sapere gli sviluppi.


giuseppeneroli
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 14.04.24
Numero di messaggi : 15
Provincia : Mi
Impianto : Per lo più autocostruito, tante valvole

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da philball1959 Lun 15 Apr 2024 - 9:02

valterneri ha scritto:......potresti anche approfittarne e comprare un telaio flottante da 10 mm
con rotore metallico, ma dovrai cambiare anche le molle,
però sarebbe un piccolo miglioramento (trascurabile)

Ma se a me dicesti che il miglioramento era irrilevante anzi il rotore in resina risuona meno!!! Punishment Punishment Punishment

philball1959
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 30.09.22
Numero di messaggi : 802
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : Thorens TD 320 MkII, Thorens TD 160 MkII B con braccio Hadcock GH 228, pre SAE 2100L, ampli SAE 2400L, Tuner SAE, lettore CD Arcam CDS50, diffusori Allison One, Thorens TD 115MkII per i dischi mono e altra roba vecchia.

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da Quaiozi! Lun 15 Apr 2024 - 11:31

philball1959 ha scritto:
valterneri ha scritto:......potresti anche approfittarne e comprare un telaio flottante da 10 mm
con rotore metallico, ma dovrai cambiare anche le molle,
però sarebbe un piccolo miglioramento (trascurabile)

Ma se a me dicesti che il miglioramento era irrilevante anzi il rotore in resina risuona meno!!! Punishment Punishment Punishment

Ma che vuoi che ne sappia LUI se suona meglio o peggio, ha 100 giradischi di cui 101 smontati, quindi non funzionanti....

Poi come sai, preferisce ascoltare il silenzio, o al massimo il leggero, quasi impercettibile fruscio della polvere che si appoggia sui suoi giradischi (smontati) Laughing
Quaiozi!
Quaiozi!
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.22
Numero di messaggi : 1117
Località : Bologna, ma sono romagnolo
Provincia : Bologna
Impianto : Technics SL1200+IFI zen phono+ AT 33 PTG II+AT VM540 ML+Goldring G900IGC+ Ortofon 2M RED
Thorens TD115S+ Goldring G1022GX
Marantz CD6007
Roksan K3
Monitor Audio Silver 500
Cuffia Stax SRX MK3+SRD7, Sennheiser DH599, Sennheiser PX100

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da philball1959 Lun 15 Apr 2024 - 12:11

Quaiozi! ha scritto:
philball1959 ha scritto:
valterneri ha scritto:......potresti anche approfittarne e comprare un telaio flottante da 10 mm
con rotore metallico, ma dovrai cambiare anche le molle,
però sarebbe un piccolo miglioramento (trascurabile)

Ma se a me dicesti che il miglioramento era irrilevante anzi il rotore in resina risuona meno!!! Punishment Punishment Punishment

Ma che vuoi che ne sappia LUI se suona meglio o peggio, ha 100 giradischi di cui 101 smontati, quindi non funzionanti...

E come ha scritto LUI di sé stesso "sono più affascinato dal malfunzionamento che dalla soluzione" .... parola più parola meno ...

Del resto i suoi responsi sono sempre più simili a quelli della Pizia, alla quale però non è affine quanto a verginità considerata la sua fama da tombeur de femmes.

philball1959
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 30.09.22
Numero di messaggi : 802
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : Thorens TD 320 MkII, Thorens TD 160 MkII B con braccio Hadcock GH 228, pre SAE 2100L, ampli SAE 2400L, Tuner SAE, lettore CD Arcam CDS50, diffusori Allison One, Thorens TD 115MkII per i dischi mono e altra roba vecchia.

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da Quaiozi! Lun 15 Apr 2024 - 15:13

Philball1959 ha scritto:considerata la sua fama da tombeur de femmes.

Questa non la sapevo Shocked

Credevo che la tromba la registrasse,
non che fosse capace di adoperarla Laughing
Quaiozi!
Quaiozi!
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.22
Numero di messaggi : 1117
Località : Bologna, ma sono romagnolo
Provincia : Bologna
Impianto : Technics SL1200+IFI zen phono+ AT 33 PTG II+AT VM540 ML+Goldring G900IGC+ Ortofon 2M RED
Thorens TD115S+ Goldring G1022GX
Marantz CD6007
Roksan K3
Monitor Audio Silver 500
Cuffia Stax SRX MK3+SRD7, Sennheiser DH599, Sennheiser PX100

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da valterneri Lun 15 Apr 2024 - 16:24

io prima o poi a voi due vi faccio sbatter fuori!


philball1959 ha scritto:
valterneri ha scritto:...  sarebbe un piccolo miglioramento (trascurabile)
Ma se a me dicesti che il miglioramento era irrilevante ...
tra piccolo miglioramento trascurabile e miglioramento irrilevante la distanza è breve!

Quaiozi! ha scritto:... preferisce ascoltare il silenzio,
o al massimo il leggero, quasi impercettibile, fruscio della polvere che si appoggia sui suoi giradischi ...
a registrare quel rumore non ci avevo pensato ... ci proverò

un giorno aprii un microfono a condensatore per far passar sopra alla membrana una formica
e registrare il rumore dei suoi passi, ma non mi piaceva perché era mono,
allora ne aprii due e ponticellai le membrane con un vetrino ultrasottile da microscopio
e di formiche ce ne misi tre,
sembrava di stare in un campeggio di scarafaggi giganti extraterrestri,
era per un documentario, ma poi non ne feci nulla, troppo strano ...

avevo anche costruito un mega-microfono-stereo (di un metro quadrato)
per registrare il rumore della neve che cade,
ma con tutta la mia lentezza nell'esser precisino finii d'estate e la neve non cadeva più,
lo utilizzai per riprendere gli infrasuoni dei fuochi artificiali a settembre nella Festa del Perdono,
ma una ventata me lo distrusse,
peccato, perché se non funzionava come microfono poteva funzionare come ombrello
perché io gli ombrelli compro quelli cinesi venduti dagli africani nelle stazioni
che si rompono appena li apri la prima volta e sono così piccoli che sembri un paralume

un altro rumore che ho cercato di registrare è il silenzio della neve ascoltata dalla seggiovia,
ma questa è un'altra storia finita spiaccicato su un albero con un Uher a tracolla ...
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 7813
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da philball1959 Lun 15 Apr 2024 - 18:59

valterneri ha scritto:io prima o poi a voi due vi faccio sbatter fuori!

Signora  maestra, signora maestra, il Valter mi minaccia!!  Laughing


valterneri ha scritto:
philball1959 ha scritto:
valterneri ha scritto:...  sarebbe un piccolo miglioramento (trascurabile)
Ma se a me dicesti che il miglioramento era irrilevante ...
tra piccolo miglioramento trascurabile e miglioramento irrilevante la distanza è breve!

Tu ce l'hai con me perché sei invidioso del mio Hadcock!  Laughing

Quaiozi! ha scritto:... preferisce ascoltare il silenzio,
o al massimo il leggero, quasi impercettibile, fruscio della polvere che si appoggia sui suoi giradischi ...
valterneri ha scritto:a registrare quel rumore non ci avevo pensato ... ci proverò

un giorno aprii un microfono a condensatore per far passar sopra alla membrana una formica
e registrare il rumore dei suoi passi, ma non mi piaceva perché era mono,
allora ne aprii due e ponticellai le membrane con un vetrino ultrasottile da microscopio
e di formiche ce ne misi tre,
sembrava di stare in un campeggio di scarafaggi giganti extraterrestri,
era per un documentario, ma poi non ne feci nulla, troppo strano ...

avevo anche costruito un mega-microfono-stereo (di un metro quadrato)
per registrare il rumore della neve che cade,
ma con tutta la mia lentezza nell'esser precisino finii d'estate e la neve non cadeva più,
lo utilizzai per riprendere gli infrasuoni dei fuochi artificiali a settembre nella Festa del Perdono,
ma una ventata me lo distrusse,
peccato, perché se non funzionava come microfono poteva funzionare come ombrello
perché io gli ombrelli compro quelli cinesi venduti dagli africani nelle stazioni
che si rompono appena li apri la prima volta e sono così piccoli che sembri un paralume

un altro rumore che ho cercato di registrare è il silenzio della neve ascoltata dalla seggiovia,
ma questa è un'altra storia finita spiaccicato su un albero con un Uher a tracolla ...

Vedi che ho ragione sei il sommo sacerdote della registrazione, il Kaifa della situazione, infatti quando scriviamo Quaiozì! ed io ti stracci le vesti, confessa! Laughing

philball1959
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 30.09.22
Numero di messaggi : 802
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : Thorens TD 320 MkII, Thorens TD 160 MkII B con braccio Hadcock GH 228, pre SAE 2100L, ampli SAE 2400L, Tuner SAE, lettore CD Arcam CDS50, diffusori Allison One, Thorens TD 115MkII per i dischi mono e altra roba vecchia.

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da Quaiozi! Lun 15 Apr 2024 - 19:36

valterneri ha scritto:un giorno aprii un microfono a condensatore per far passar sopra alla membrana una formica
e registrare il rumore dei suoi passi.....

avevo anche costruito un mega-microfono-stereo (di un metro quadrato)
per registrare il rumore della neve che cade......

lo utilizzai per riprendere gli infrasuoni dei fuochi artificiali a settembre nella Festa del Perdono......

un altro rumore che ho cercato di registrare è il silenzio della neve ascoltata dalla seggiovia......

i casi sono due, o sei fuori di testa oltre ogni immaginazione Laughing , o non sai come passare il tempo e strolghi* ogni modo come ammazzarlo Laughing

*strolghi, dal romagnolo italianizzato, voce del verbo strolgare= pensare, cercare, inventare, ma più specificamente in modo da risolvere una situazione
Quaiozi!
Quaiozi!
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.22
Numero di messaggi : 1117
Località : Bologna, ma sono romagnolo
Provincia : Bologna
Impianto : Technics SL1200+IFI zen phono+ AT 33 PTG II+AT VM540 ML+Goldring G900IGC+ Ortofon 2M RED
Thorens TD115S+ Goldring G1022GX
Marantz CD6007
Roksan K3
Monitor Audio Silver 500
Cuffia Stax SRX MK3+SRD7, Sennheiser DH599, Sennheiser PX100

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da Quaiozi! Lun 15 Apr 2024 - 19:37

.....ma poi, gli infrasuoni dei fuochi, a chi li facevi ascoltare?
agli elefanti di Moira Orfei? Hehe
Quaiozi!
Quaiozi!
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.22
Numero di messaggi : 1117
Località : Bologna, ma sono romagnolo
Provincia : Bologna
Impianto : Technics SL1200+IFI zen phono+ AT 33 PTG II+AT VM540 ML+Goldring G900IGC+ Ortofon 2M RED
Thorens TD115S+ Goldring G1022GX
Marantz CD6007
Roksan K3
Monitor Audio Silver 500
Cuffia Stax SRX MK3+SRD7, Sennheiser DH599, Sennheiser PX100

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da philball1959 Lun 15 Apr 2024 - 23:00

Quaiozi! ha scritto:.....ma poi, gli infrasuoni dei fuochi, a chi li facevi ascoltare?
agli elefanti di Moira Orfei? Hehe

Ai pipistrelli!

philball1959
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 30.09.22
Numero di messaggi : 802
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : Thorens TD 320 MkII, Thorens TD 160 MkII B con braccio Hadcock GH 228, pre SAE 2100L, ampli SAE 2400L, Tuner SAE, lettore CD Arcam CDS50, diffusori Allison One, Thorens TD 115MkII per i dischi mono e altra roba vecchia.

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da Quaiozi! Mar 16 Apr 2024 - 1:11

philball1959 ha scritto:
Quaiozi! ha scritto:.....ma poi, gli infrasuoni dei fuochi, a chi li facevi ascoltare?
agli elefanti di Moira Orfei? Hehe

Ai pipistrelli!

No, quelli sono gli ultrasuoni, gli infrasuoni sono le frequenze ultra basse, dell'ordine di pochi hertz, comunque inferiori ai 20 hz che il nostro orecchio non percepisce, ma quello degli elefanti si
Quaiozi!
Quaiozi!
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.22
Numero di messaggi : 1117
Località : Bologna, ma sono romagnolo
Provincia : Bologna
Impianto : Technics SL1200+IFI zen phono+ AT 33 PTG II+AT VM540 ML+Goldring G900IGC+ Ortofon 2M RED
Thorens TD115S+ Goldring G1022GX
Marantz CD6007
Roksan K3
Monitor Audio Silver 500
Cuffia Stax SRX MK3+SRD7, Sennheiser DH599, Sennheiser PX100

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da philball1959 Mar 16 Apr 2024 - 8:53

Quaiozi! ha scritto:
philball1959 ha scritto:
Quaiozi! ha scritto:.....ma poi, gli infrasuoni dei fuochi, a chi li facevi ascoltare?
agli elefanti di Moira Orfei? Hehe

Ai pipistrelli!

No, quelli sono gli ultrasuoni, gli infrasuoni sono le frequenze ultra basse, dell'ordine di pochi hertz, comunque inferiori ai 20 hz che il nostro orecchio non percepisce, ma quello degli elefanti si

Azzzzz, a leggere senza togliere gli occhiali poi si scambia infra per ultra!


philball1959
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 30.09.22
Numero di messaggi : 802
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : Thorens TD 320 MkII, Thorens TD 160 MkII B con braccio Hadcock GH 228, pre SAE 2100L, ampli SAE 2400L, Tuner SAE, lettore CD Arcam CDS50, diffusori Allison One, Thorens TD 115MkII per i dischi mono e altra roba vecchia.

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da philball1959 Mar 16 Apr 2024 - 9:21

Quaiozi! ha scritto:.....ma poi, gli infrasuoni dei fuochi, a chi li facevi ascoltare?
agli elefanti di Moira Orfei? Hehe

Oppure forse è un agente ameriKano e sta studiando un nuovo modo per comunicare con i sommergibili in immersione al posto delle onde ELF. Mmm

philball1959
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 30.09.22
Numero di messaggi : 802
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : Thorens TD 320 MkII, Thorens TD 160 MkII B con braccio Hadcock GH 228, pre SAE 2100L, ampli SAE 2400L, Tuner SAE, lettore CD Arcam CDS50, diffusori Allison One, Thorens TD 115MkII per i dischi mono e altra roba vecchia.

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da philball1959 Mar 16 Apr 2024 - 14:00

valterneri ha scritto:.....di solito quando il foro è di 7 il rotore è in plastica,
ma la Thorens con ciò che gli avanzava di giorno ci faceva la cena di sera

Un po' come la Moto Guzzi....

Visto che lo ha acquistato usato subchassis e rotore potrebbero anche esser stati sostituiti dal precedente proprietario come ho fatto io sul mio, sperando abbia cambiato anche le molle.

philball1959
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 30.09.22
Numero di messaggi : 802
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : Thorens TD 320 MkII, Thorens TD 160 MkII B con braccio Hadcock GH 228, pre SAE 2100L, ampli SAE 2400L, Tuner SAE, lettore CD Arcam CDS50, diffusori Allison One, Thorens TD 115MkII per i dischi mono e altra roba vecchia.

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da giuseppeneroli Mar 16 Apr 2024 - 15:07

Più probabile che nel passato qualcuno abbia sostituito il vecchio alloggiamento del perno con quello per rotore il metallo, e nel farlo lo abbia piegato il telaio nel punto di inserzione. Sicuramente è stato rimaneggiato, erano sbagliati anche i collegamenti dei condensatori e resistenza

giuseppeneroli
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 14.04.24
Numero di messaggi : 15
Provincia : Mi
Impianto : Per lo più autocostruito, tante valvole

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da philball1959 Mar 16 Apr 2024 - 16:28

giuseppeneroli ha scritto:Più probabile che nel passato qualcuno abbia sostituito il vecchio alloggiamento del perno con quello per rotore il metallo, e nel farlo lo abbia piegato il telaio nel punto di inserzione. Sicuramente è stato rimaneggiato, erano sbagliati anche i collegamenti dei condensatori e resistenza

Mah tutto può essere però un lavoro del genere, parlo della sostituzione dell'alloggiamento del perno, era statisticamente condannato all'insuccesso, molto più semplice e sicuro sostituire l'intero sub chassis e, ovviamente, le molle.

philball1959
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 30.09.22
Numero di messaggi : 802
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : Thorens TD 320 MkII, Thorens TD 160 MkII B con braccio Hadcock GH 228, pre SAE 2100L, ampli SAE 2400L, Tuner SAE, lettore CD Arcam CDS50, diffusori Allison One, Thorens TD 115MkII per i dischi mono e altra roba vecchia.

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da giuseppeneroli Dom 21 Apr 2024 - 17:05

E alla fine si è raddrizzatoThorens TD 160B mkII Img-2010

giuseppeneroli
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 14.04.24
Numero di messaggi : 15
Provincia : Mi
Impianto : Per lo più autocostruito, tante valvole

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da philball1959 Dom 21 Apr 2024 - 19:04

giuseppeneroli ha scritto:E alla fine si è raddrizzatoThorens TD 160B mkII Img-2010

PERFETTO!!

Prima di rimontare tutto forse ti converrebbe chiedere a Valter come controllare se le molle sono quelle giuste per i piatti pesanti e se gli spessori erano montati con la sequenza corretta, nel caso il giradischi sia stato manomesso dal precedente proprietario.

philball1959
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 30.09.22
Numero di messaggi : 802
Località : Bologna
Provincia : Bologna
Impianto : Thorens TD 320 MkII, Thorens TD 160 MkII B con braccio Hadcock GH 228, pre SAE 2100L, ampli SAE 2400L, Tuner SAE, lettore CD Arcam CDS50, diffusori Allison One, Thorens TD 115MkII per i dischi mono e altra roba vecchia.

Torna in alto Andare in basso

Thorens TD 160B mkII Empty Re: Thorens TD 160B mkII

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.