T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

impianto 5.1 klipsch

Andare in basso

impianto 5.1 klipsch

Messaggio Da sgress il Lun 26 Feb 2018 - 11:59

Salve a tutti, Vorrei acquistare un sistema di diffusori 5.1 klipsch, possiedo un kit di diffusori yamaha chiamato ns-p40, in abbinamento ad un sintoamplificatore yamaha rx v473.
Tali diffusori hanno membrane da 7cm e con sub da 16cm e 45w rms.

L'utilizzo sarebbe 95% cinema, inizialmente mi erano state suggerite le Indiana Line ma dopo un rapido ascolto le ho scartate in favore delle klipsch per via di un suono più limpido e per una migliore propensione all' Home cinema.

In Klipsch ho inquadrato 2 serie, la serie reference con i seguenti diffusori:

r28f, r25c e r14s al costo di circa 1100/1200 euro.
a questa cifra acquesterei l intero sistema di diffusori.
Mi fa storcere un po il naso pero che il centrale sia cosi piccolo in relazione alle torri anteriori, che la membrana dei woofer non sia cerametallica come da tradizione per klipsch.
mi piace invece il fatto che le torri abbiano il reflex anteriore.

In alternativa c'è la serie reference premier cosi composta:

rp280f, rp450c, rp250s al costo di 2100 euro circa.
oppure ancora:
rp260f, rp440c,rp240s al costo di 1700 circa.

Ho sentito le torri reference premier (rp) e si sentono obbiettivamente meglio della controparte reference(r).
Il costo però è molto maggiore e non ho idea se in ambito home teathre si percepisca la differenza tra le due serie, e se nel mio ambiente è piu utile un 8 o 6 pollici.

Se dovessi optare per la serie rp280f dovrei dilazionare la spesa, acquistando prima le torri frontali, poi il centrale, successivamente le posteriori, ed infine il subwoofer.
Senza contare che successivamente al cambio tv dovro sostituire anche l amplificatore dato che non consente il supporto dell'hdr (ovviamente la prossima tv avra come requisito l'hdr).

Secondo voi faccio bene a prendere la serie reference premier a scaglioni?
Considerate che le torri della rp hanno il bass reflex posteriore quindi andrebbero anche distanziate un poco dal muro (klipsch suggerisce 61cm) io potrei anche tenerle a 40cm o piu.
Ho letto di gente che le tiene anche a minor distanza.

Inoltre volevo capire se il mio amplificatore è in grado di pilotarle, potete cercare il mio amplificatore coi seguenti nomi:
rx-v473 come solo amplificatore
htr 4065 come solo amplifcatore
yht 498 come amplificatore piu kit di casse ns p40.
in ogni caso eroga 115w sul singolo canale e 80 su 2 canali da 20 a 20kHz
Grazie molte.

Edit: dimenticavo di mezionare il fatto che la mia sala misura 23mq

sgress
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.02.18
Numero di messaggi : 11
Provincia (Città) : abruzzo
Impianto : yamaha htr 4065 equivalente rx v473, kit ns p40

Torna in alto Andare in basso

Re: impianto 5.1 klipsch

Messaggio Da giucam61 il Lun 26 Feb 2018 - 12:34

Secondo me è sempre meglio avere i migliori diffusori possibili, quindi sì ad un acquisto scaglionato.
C'è però un ma,facendo un uso prettamente video non so se la differenza sia minima o macroscopica.
Io risparmierei sui posteriori dato che devono riprodurre solo gli effetti.
L'amplificatore tienilo,per l'uso che ne fai è più che sufficiente.
PS: io l'HT multicanale l'ho abbandonato da parecchio, ho preferito la qualità di un 2ch alla quantità di un 5.1 ma per me la musica ha la precedenza Very Happy, quindi aspetta anche consigli di forumer più efferati in materia Wink
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7209
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: impianto 5.1 klipsch

Messaggio Da sgress il Lun 26 Feb 2018 - 12:49

ti ringrazio per la celere risposta, già sapere che il mio ampli potra reggere ancora qualche anno, diciamo fin dopo il cambio tv (stravedo per i 65" oled ma ora secondo me costano ancora troopo), è utile ma il dubbio che mi attanaglia è la scelta dei diffusori, chiaramente vorrei le rp ma costano molto di piu delle r e vorrei il consiglio di qualcuno che le conosce e sappia delucidarmi riguardo il mio utilizzo.
e se il centrale della serie r è idoneo a r28f visto che per la serie r producono solo quello mentre sulla rp hanno un centrale per ogni coppia di frontali.

sgress
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.02.18
Numero di messaggi : 11
Provincia (Città) : abruzzo
Impianto : yamaha htr 4065 equivalente rx v473, kit ns p40

Torna in alto Andare in basso

Re: impianto 5.1 klipsch

Messaggio Da Kha-Jinn il Lun 26 Feb 2018 - 14:21

Le RP le hai ascoltate a fondo o dai per scontato che possano piacerti? Per la spesa che hai in mente potrebbe rivelarsi un grave errore affidarsi troppo ai gusti e le esperienze altrui, possono facilmente non combaciare con i tuoi.

Detto questo la regola generale è che "chi più spende, meno spende", dilazionare la spesa solitamente è la soluzione migliore per darti un risultato soddisfacente sul lungo periodo.
Tra le due serie la RP è indubbiamente superiore alla R, ma come già detto devi essere tu a provare per renderti conto se ne valga la pena o meno.
Se prendere le RP260F o le RP280F dipende se hai intenzione di aggiungere un subwoofer vero, che ovviamente non è quello Yamaha. In caso di risposta positiva potresti risparmiare prendendo il modello più piccolo, non hai un ambiente enorme (distanza d'ascolto?) e le frequenze più basse saranno prese in carico dal subwoofer. Quanto detto è ancora più vero se non hai intenzione di ascoltare musica.
Il tuo AVR è un modello entry level ma dubito avrà problemi con qualsiasi Klipsch sceglierai, sono diffusori con una sensibilità abbastanza alta, abbi solo l'accortezza di abbassare il volume se ti dovesse capitare di sentire il suono indurire e/o distorcere.
avatar
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1726
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

Re: impianto 5.1 klipsch

Messaggio Da sgress il Lun 26 Feb 2018 - 14:35

@Kha-Jinn ha scritto:Le RP le hai ascoltate a fondo o dai per scontato che possano piacerti? Per la spesa che hai in mente potrebbe rivelarsi un grave errore affidarsi troppo ai gusti e le esperienze altrui, possono facilmente non combaciare con i tuoi.

Detto questo la regola generale è che "chi più spende, meno spende", dilazionare la spesa solitamente è la soluzione migliore per darti un risultato soddisfacente sul lungo periodo.
Tra le due serie la RP è indubbiamente superiore alla R, ma come già detto devi essere tu a provare per renderti conto se ne valga la pena o meno.
Se prendere le RP260F o le RP280F dipende se hai intenzione di aggiungere un subwoofer vero, che ovviamente non è quello Yamaha. In caso di risposta positiva potresti risparmiare prendendo il modello più piccolo, non hai un ambiente enorme (distanza d'ascolto?) e le frequenze più basse saranno prese in carico dal subwoofer. Quanto detto è ancora più vero se non hai intenzione di ascoltare musica.
Il tuo AVR è un modello entry level ma dubito avrà problemi con qualsiasi Klipsch sceglierai, sono diffusori con una sensibilità abbastanza alta, abbi solo l'accortezza di abbassare il volume se ti dovesse capitare di sentire il suono indurire e/o distorcere.

Ho ascoltato quelle che erano presenti in negozio, le r26f, le rp-260f e le rp280f, le ho ascoltate per poco tempo ma nel momento in cui sono passato dalle r26f alle rp260 e 280 il cambiamento è stato netto.
non che le r26 si sentissero male, le preferivo gia delle torri focal e canto ( non ricordo i modelli), ma le rp avevano 2 marce in piu come se aggiungessero piu scena a hotel california che stavo ascoltando.
Ora mi chiedevo se questa differenza pittosto "tangibile"(per non dire udibile XD) si possa apprezzare anche in un contesto home teathre.

per quanto concerne il sub, voglio predere successivamente anche quello ma piu in la nel tempo.
nel momento in cui prenda le 280 andrei a valutare se il mio attuale sub puo lavorare con le 280 occupandosi delle frequenze sotto gli 80hz, oppure lascero le 280 in full range escludendo il sub.

Stesso discorso per le 260.
considera che le 260 mi farebbero risparmiare tra 200 e 400 euro circa perchè con le 260 si possono prendere centrale e sorround piu piccoli.

la distanza di ascolto sarebbe circa 2.5 metri, le casse laterali sarebbero distanti tra loro tra 1,8 e 2,50 e credo che 2,5 sia la distanza ideale.

sgress
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.02.18
Numero di messaggi : 11
Provincia (Città) : abruzzo
Impianto : yamaha htr 4065 equivalente rx v473, kit ns p40

Torna in alto Andare in basso

Re: impianto 5.1 klipsch

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum