T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Diffusori da scrivania... Scelta impossibile?

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Andare in basso

Re: Diffusori da scrivania... Scelta impossibile?

Messaggio Da Smanetton il Ven 10 Feb 2017 - 20:54

@Rino88ex ha scritto:Il campo magnetico corrisponde al campo di attrazione.
Ci ho riflettuto su questa sera, durante la mia seduta quotidiana di preparazione alla stagione imminente di trail running, e sono giunto alla conclusione che questa storia della mutua influenza sonica di due altoparlanti vicini sia tutta da dimostrare.
Il campo magnetico nei magneti permanenti è statico (lapalissiano!!!). A differenza dell'inconveniente più o meno grave che questo può provocare nella deflessione del pennello elettronico dei tubi catodici posti in vicinanza, su altoparlanti limitrofi non credo che ci sia la minima influenza dinamica, anche con altoparlanti non schermati magneticamente.
Ho cercato risposte in rete, ma NON HO TROVATO NULLA.
In ogni caso, per avere una prova concreta e insindacabile basterebbe mettere due altoparlanti uno adiacente all'altro (culo contro culo, fronte a fronte, fianco a fianco... ): in uno si inietta un segnale di potenza adeguata e ai capi della bobina mobile dell'altro si collegano i puntali di un oscilloscopio.
Il rischio è che la vibrazione dell'aria mandi in risonanza la membrana dell'altoparlante passivo e che ai capi della sua bobina mobile sia generata una f.e.m. interpretabile come prodotta dalla variazione di campo magnetico e non indotta dalla vibrazione sonora. Il che falserebbe il risultato della prova. Sad  
Dunque, per avere una certa sicurezza, bisognerebbe schermare l'altoparlante "ricevente" dalle vibrazioni sonore del "trasmittente".
Questo tema mi ha incuriosito assai; mi sa che farò qualche prova io stesso, appena posso.

P.S.
Scusate l'O.T., ma non ho saputo trattenermi: i postulati audiofili, quando non (ancora) verificati/dimostrati mi fanno rizzare i pochi e corti capelli che mi rimangono. Laughing
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2888
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Torna in alto Andare in basso

Re: Diffusori da scrivania... Scelta impossibile?

Messaggio Da Snap il Ven 10 Feb 2017 - 23:09

@zzzzz...
problema....
ascoltando la musica al pc stavo notanto una certa perdita di focalizzazione nella parte centrale dell' immagine sonora, e alla fine ho capito il motivo...

la maledetta palpebra del monitor.. che ne aumenta la profondità a oltre 18 cm

ora ho provato ad avanzare le casse e ad allontanare il monitor... migliorato ma non posso avanzare le casse di più altrimenti mi suonano al fianco delle orecchie
se mi allontano ovviamente la cosa migliora ma vorrei evitare di usare il binocolo per leggere il monitor... Surprised
e non posso eliminare la palpebra dal monitor a causa delle inevitabili riflessioni che si creerebbero e che darebbero fastidio quando faccio la post produzione alle foto.
.
secondo voi un fonoassorbente ai lati della palpebra potrebbe essere utile per eliminare le riflessioni delle emissioni acute
feltro forse? il poliuretano a coni mi sembra non serva a nulla....
altre idee?
avatar
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Diffusori da scrivania... Scelta impossibile?

Messaggio Da Rino88ex il Sab 11 Feb 2017 - 0:33

@Smanetton ha scritto:
@Rino88ex ha scritto:Il campo magnetico corrisponde al campo di attrazione.
Ci ho riflettuto su questa sera, durante la mia seduta quotidiana di preparazione alla stagione imminente di trail running, e sono giunto alla conclusione che questa storia della mutua influenza sonica di due altoparlanti vicini sia tutta da dimostrare.
Il campo magnetico nei magneti permanenti è statico (lapalissiano!!!). A differenza dell'inconveniente più o meno grave che questo può provocare nella deflessione del pennello elettronico dei tubi catodici posti in vicinanza, su altoparlanti limitrofi non credo che ci sia la minima influenza dinamica, anche con altoparlanti non schermati magneticamente.
Ho cercato risposte in rete, ma NON HO TROVATO NULLA.
In ogni caso, per avere una prova concreta e insindacabile basterebbe mettere due altoparlanti uno adiacente all'altro (culo contro culo, fronte a fronte, fianco a fianco... ): in uno si inietta un segnale di potenza adeguata e ai capi della bobina mobile dell'altro si collegano i puntali di un oscilloscopio.
Il rischio è che la vibrazione dell'aria mandi in risonanza la membrana dell'altoparlante passivo e che ai capi della sua bobina mobile sia generata una f.e.m. interpretabile come prodotta dalla variazione di campo magnetico e non indotta dalla vibrazione sonora. Il che falserebbe il risultato della prova. Sad  
Dunque, per avere una certa sicurezza, bisognerebbe schermare l'altoparlante "ricevente" dalle vibrazioni sonore del "trasmittente".
Questo tema mi ha incuriosito assai; mi sa che farò qualche prova io stesso, appena posso.

P.S.
Scusate l'O.T., ma non ho saputo trattenermi: i postulati audiofili, quando non (ancora) verificati/dimostrati mi fanno rizzare i pochi e corti capelli che mi rimangono. Laughing

Si certo: un postulato audiofilo...

Basta sapere qualche nozione di física per capire che non si tratta di pura scienza.
avatar
Rino88ex
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 24.03.14
Numero di messaggi : 1283
Località : Pesaro
Occupazione/Hobby : Di tutto
Provincia (Città) : Pesaro
Impianto : AKG K240 MKII + AKG K99
Pioneer DV-696k + Denon PMA-510AE
Denon avr1513 + Acoustic Research Spirit 132

www.andeanvox.com

http://www.andeanvox.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Diffusori da scrivania... Scelta impossibile?

Messaggio Da Smanetton il Sab 11 Feb 2017 - 6:40

@Rino88ex ha scritto:Si certo: un postulato audiofilo...
Basta sapere qualche nozione di física per capire che non si tratta di pura scienza.
Hai ragione: "in matematica e in filosofia, proposizione non dimostrata e non dimostrabile che viene ammessa come vera, in quanto necessaria per dimostrare un fatto, una teoria ecc." (fonte: dizionario Garzanti)

Mi sono espresso in modo improprio. Avrei dovuto scrivere "affermazione basata su principi fisici e ragionamenti innovativi (per me) ma di cui non ho trovato nessun altra prova, finora". Goodbye

Dunque, all'opera. Vado a farmi prestare un fido Tektronix e via a smanettare!
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2888
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Torna in alto Andare in basso

Re: Diffusori da scrivania... Scelta impossibile?

Messaggio Da Rino88ex il Sab 11 Feb 2017 - 11:55

@Snap ha scritto:@zzzzz...
problema....
ascoltando la musica al pc stavo notanto una certa perdita di focalizzazione nella parte centrale dell' immagine sonora, e alla fine ho capito il motivo...

la maledetta palpebra del monitor..  che ne aumenta la profondità a oltre 18 cm

ora ho provato ad avanzare le casse e ad allontanare il monitor...  migliorato ma non posso avanzare le casse di più  altrimenti mi suonano al fianco delle orecchie  
se mi allontano ovviamente la cosa migliora ma vorrei evitare di usare il binocolo per leggere il monitor... Surprised
e non posso eliminare la palpebra dal monitor a causa delle inevitabili riflessioni che si creerebbero e che darebbero fastidio quando  faccio la post produzione alle foto.
.  
secondo voi un fonoassorbente ai lati della palpebra potrebbe essere utile per eliminare le riflessioni delle emissioni acute
feltro forse? il poliuretano a coni mi sembra non serva a nulla....
altre idee?

io capisco il tuo problema Very Happy che tipo di filtro hai fatto? comunque per eliminare un pò di acuti senza dover intervenire sul filtro, basta semplicemente non puntare il diffusore verso l'ascoltatore.

Secondo: hai tenuto conto che un pannello frontale così piccolo attenua parecchio la rispostsa in bassa frequenza?
avatar
Rino88ex
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 24.03.14
Numero di messaggi : 1283
Località : Pesaro
Occupazione/Hobby : Di tutto
Provincia (Città) : Pesaro
Impianto : AKG K240 MKII + AKG K99
Pioneer DV-696k + Denon PMA-510AE
Denon avr1513 + Acoustic Research Spirit 132

www.andeanvox.com

http://www.andeanvox.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Diffusori da scrivania... Scelta impossibile?

Messaggio Da Rino88ex il Sab 11 Feb 2017 - 12:00

@Smanetton ha scritto:
@Rino88ex ha scritto:Si certo: un postulato audiofilo...
Basta sapere qualche nozione di física per capire che non si tratta di pura scienza.
Hai ragione: "in matematica e in filosofia, proposizione non dimostrata e non dimostrabile che viene ammessa come vera, in quanto necessaria per dimostrare un fatto, una teoria ecc." (fonte: dizionario Garzanti)

Mi sono espresso in modo improprio. Avrei dovuto scrivere "affermazione basata su principi fisici e ragionamenti innovativi (per me) ma di cui non ho trovato nessun altra prova, finora". Goodbye

Dunque, all'opera. Vado a farmi prestare un fido Tektronix e via a smanettare!

Scusa, volevo dire che basterebbe qualche nozione di fisica per capire che si tratta di pura scienza.

Ho contattato il mio amico ingegnere così mi faccio dare i termini tecnici. Però senza tanto indagare, oltre ad una vera e propria alterazione della riproduzione, esiste la possibilità che i campi magnetici si alterino pesantemente con un'alterazione conseguente anche dei parametri T&S



Campo magnetico generato dalla bobina mobile, dovrebbe interagire con il campo magnetico prodotto da un magnete in condizioni normali come nel primo disegno.
avatar
Rino88ex
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 24.03.14
Numero di messaggi : 1283
Località : Pesaro
Occupazione/Hobby : Di tutto
Provincia (Città) : Pesaro
Impianto : AKG K240 MKII + AKG K99
Pioneer DV-696k + Denon PMA-510AE
Denon avr1513 + Acoustic Research Spirit 132

www.andeanvox.com

http://www.andeanvox.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Diffusori da scrivania... Scelta impossibile?

Messaggio Da Snap il Sab 11 Feb 2017 - 14:25

@Rino88ex ha scritto:

Scusa, volevo dire che basterebbe qualche nozione di fisica per capire che si tratta di pura scienza.

Ho contattato il mio amico ingegnere così mi faccio dare i termini tecnici. Però senza tanto indagare, oltre ad una vera e propria alterazione della riproduzione, esiste la possibilità che i campi magnetici si alterino pesantemente con un'alterazione conseguente anche dei parametri T&S



Campo magnetico generato dalla bobina mobile, dovrebbe interagire con il campo magnetico prodotto da un magnete in condizioni normali come nel primo disegno.

perdona ma la slide mi sembra un po semplicistica anche perchè spiega semmai l'interazione tra due magneti
mentre nel campo che ci riguarda andrebbe compresa, se esiste, l'interazione di un campo magnetico esterno applicato ad una certa distanza con in campo magnetico che si genera all' interno del toroide ove lavora la bobina mobile...
e li le cose potrebbero anche cambiare in maniera sensibile...

forse l'unico sistema per capirlo, sarebbe quello di sconare un altoparlante e collegando la bobina mobile misurarne l' eventuale comportamento all'avvicinarsi di un campo magnetico esterno...
ma sempre di teoria si tratterebbe visto che la bobina mobile lavorando crea un ulteriore campo che ne determina lo spostamento lineare forzato..
quindi il valutare se e quanto possa interferire e in che modo lo faccia la prossimità di un magnete esterno non è cosa facile ne alla portata di un comune hobbista penso...
avatar
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Diffusori da scrivania... Scelta impossibile?

Messaggio Da Snap il Sab 11 Feb 2017 - 14:28

@Rino88ex ha scritto:
@Snap ha scritto:@zzzzz...
problema....
ascoltando la musica al pc stavo notanto una certa perdita di focalizzazione nella parte centrale dell' immagine sonora, e alla fine ho capito il motivo...

la maledetta palpebra del monitor..  che ne aumenta la profondità a oltre 18 cm

ora ho provato ad avanzare le casse e ad allontanare il monitor...  migliorato ma non posso avanzare le casse di più  altrimenti mi suonano al fianco delle orecchie  
se mi allontano ovviamente la cosa migliora ma vorrei evitare di usare il binocolo per leggere il monitor... Surprised
e non posso eliminare la palpebra dal monitor a causa delle inevitabili riflessioni che si creerebbero e che darebbero fastidio quando  faccio la post produzione alle foto.
.  
secondo voi un fonoassorbente ai lati della palpebra potrebbe essere utile per eliminare le riflessioni delle emissioni acute
feltro forse? il poliuretano a coni mi sembra non serva a nulla....
altre idee?

io capisco il tuo problema Very Happy che tipo di filtro hai fatto? comunque per eliminare un pò di acuti senza dover intervenire sul filtro, basta semplicemente non puntare il diffusore verso l'ascoltatore.

Secondo: hai tenuto conto che un pannello frontale così piccolo attenua parecchio la rispostsa in bassa frequenza?

forse non mi sono spiegato bene
non si tratta di un eccesso di acuti, ma di una scarsa focalizzazione dell'immagine stereo a causa della palpera montata sul monitor del PC
avatar
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Diffusori da scrivania... Scelta impossibile?

Messaggio Da Snap il Sab 11 Feb 2017 - 14:40

mi spiego meglio:
questa è la mia postazione attuale, ovvero dopo aver allontanato il monitor che prima si trovava spostato una trentina di centimetri verso la parte frontale della scrivania:



vista dall'alto la situazione ora è la seguente e la situazione migliora se mi sposto indietro a creare il classico triangolo, il che significa che mi devo spostare indietro ci almeno 60 cm:



se ci avviciniamo maggiormente  dalla verticale la situazione diventa più evidente e si nota come la palpebra interferisca nella polare di emissione dei tweeter:



La mia domanda è:
secondo il vostro parere cosa potrei applicare ai lati della palpebra per eliminare quanto più possibile le riflessioni dei tweeter che disturbano la focalizzazione dell' immagine stereofonica?
come detto il poliuretano a coni non serve a nulla e NON posso eliminare la palpebra visto che è indispensabile Cool

Crying or Very sad Crying or Very sad


avatar
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Diffusori da scrivania... Scelta impossibile?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum