T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Marantz 1030 FRUSCIO

Andare in basso

Marantz 1030 FRUSCIO Empty Marantz 1030 FRUSCIO

Messaggio Da Dariolox il Ven 19 Ago 2016 - 11:04

Salve, ho un marantz 1030 che mi sta dando problemi...
Si sente un fruscio in entrambi i canali anche a volume abbassato e con qualsiasi sorgente.....Aiuti?
Grazie

Dariolox
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 19.08.16
Numero di messaggi : 3
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Marantz 1030

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1030 FRUSCIO Empty Re: Marantz 1030 FRUSCIO

Messaggio Da giucam61 il Ven 19 Ago 2016 - 11:22

io non sono in grado di aiutarti,certo che data l'età i condensatori.....
PS: sarebbe cosa gradita,come dice il regolamento,che prima di postare si passi dalle presentazioni Smile comunque Hello e benvenuto
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7678
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1030 FRUSCIO Empty Re: Marantz 1030 FRUSCIO

Messaggio Da valterneri il Ven 19 Ago 2016 - 11:54

Fruscio o ronzio?
Il fruscio è come un rubinetto dell'acqua aperto,
il ronzio è come ascoltare il frigorifero.

La differenza è notevole perché questi due rumori sono generati
da guasti totalmente differenti,
il primo è il percorso del segnale, il secondo è il percorso di massa.

Il 1030 è abbastanza semplice e l'indicazione che hai dato dice questo:
se abbassando il volume il rumore persiste
il guasto non sta nella zona prima del controllo volume ma in quella dopo,
non quindi nei contatti degli spinotti e neppure in quello dei commutatori,
neanche nel circuito di preamplificazione phono.
Sta nel circuito del controllo dei toni e dei filtri o nei due stadi finali
e relative connessioni.
E' comunque da evitarsi il metterci le mani senza conoscere l'elettronica
e senza avere un banco di prova,
puoi provare a spruzzare qua e là lo spray puliscicontatti, ma il saldatore no!

Contatti e potenziometri sporchi sono problemi molto frequenti
in questi vecchi amplificatori
forse sei fortunato e uno spray puliscicontatti secco da 4 euro basta,
anche che il rumore sia su entrambi i canali è una buona notizia,
sono pochi i componenti in comune a entrambi i canali.

Se invece il guasto è nei circuiti elettronici, occorre un riparatore.
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4391
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1030 FRUSCIO Empty Re: Marantz 1030 FRUSCIO

Messaggio Da Dariolox il Ven 19 Ago 2016 - 16:56

@giucam61 ha scritto:io non sono in grado di aiutarti,certo che data l'età i condensatori.....
PS: sarebbe cosa gradita,come dice il regolamento,che prima di postare si passi dalle presentazioni Smile  comunque Hello e benvenuto
scusami non sapevo che mi dovevo presentare

Dariolox
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 19.08.16
Numero di messaggi : 3
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Marantz 1030

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1030 FRUSCIO Empty Re: Marantz 1030 FRUSCIO

Messaggio Da Dariolox il Ven 19 Ago 2016 - 16:57

@valterneri ha scritto:Fruscio o ronzio?
Il fruscio è come un rubinetto dell'acqua aperto,
il ronzio è come ascoltare il frigorifero.

La differenza è notevole perché questi due rumori sono generati
da guasti totalmente differenti,
il primo è il percorso del segnale, il secondo è il percorso di massa.

Il 1030 è abbastanza semplice e l'indicazione che hai dato dice questo:
se abbassando il volume il rumore persiste
il guasto non sta nella zona prima del controllo volume ma in quella dopo,
non quindi nei contatti degli spinotti e neppure in quello dei commutatori,
neanche nel circuito di preamplificazione phono.
Sta nel circuito del controllo dei toni e dei filtri o nei due stadi finali
e relative connessioni.
E' comunque da evitarsi il metterci le mani senza conoscere l'elettronica
e senza avere un banco di prova,
puoi provare a spruzzare qua e là lo spray puliscicontatti, ma il saldatore no!

Contatti e potenziometri sporchi sono problemi molto frequenti
in questi vecchi amplificatori
forse sei fortunato e uno spray puliscicontatti secco da 4 euro basta,
anche che il rumore sia su entrambi i canali è una buona notizia,
sono pochi i componenti in comune a entrambi i canali.

Se invece il guasto è nei circuiti elettronici, occorre un riparatore.
Il problema è il fruscio ma a dir la verità vorrei controllare il filtro (quel grande condensatore da 55v 4700uf) ma non so come fare

Dariolox
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 19.08.16
Numero di messaggi : 3
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Marantz 1030

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1030 FRUSCIO Empty Re: Marantz 1030 FRUSCIO

Messaggio Da valterneri il Sab 20 Ago 2016 - 9:28

@Dariolox ha scritto:... Il problema è il fruscio ma a dir la verità vorrei controllare il filtro
(quel grande condensatore da 55v 4700uf) ma non so come fare
Prima di apportare "modifiche qualitative" ad un amplificatore guasto
è preferibile ripararlo,
è preferibile quindi non sostituire nulla che non sia provato essere guasto,
altrimenti si crea un'instabilità e un'incertezza difficile da gestire
se non possedendo notevole esperienza e soprattutto
buoni strumenti di misura.
Oscilloscopio a doppia traccia, carichi fittizzi, voltometro, distorsiometro
e una buona conoscenza dello schema elettrico con tutte le sue controreazioni
sono il minimo indispensabile prima di accendere il saldatore.

Comunque:
quel condensatore, se poco efficiente, e probabilmente ormai lo è,
non potrebbe produrre fruscio,
a secoda dei casi si avrebbe o ummmm o ronzio piú o meno forte.
Provarlo nel circuito è impossibile,
con esperienza, dal comportamento misurato dei finali,
dalla misura del ripple, dal tempo di scarica al momento dello stacco dalla rete,
lo si potrebbe sospettare o credere, ma misurare no.

Per misurarlo occorre scollegarlo
e allora le due prove piú semplici sono queste:
lo si alimenta e lo si carica completamente a 50 volt circa misurando la corrente di carica,
una volta carico si misura quanti uA ancora scorrono, quella è la corrente di fuga,
uA vanno bene, mA non tanto.
oppure lo si carica e lo si lascia a riposo,
deve rimanere carico per moltissimi minuti, se è buono per molte ore
(misurandolo di tanto in tanto con un voltometro ad altissima impedenza)

Altra misura è questa,
lo si carica completamente e lo si mette successivamente in scarica tramite una resistenza
scelta con la formuletta RC per la curva di scarica.
Se il tempo teorico per scendere al 37% fosse di 20 secondi e lui si scarica in 10
andrebbe ancora bene, ma forse è meglio sostituirlo.

Altre misure: induttanza e resistenza interna, angolo di perdita ecc…sono difficili,
ma non troppo necessarie per il restauro di un vecchio amplificatore.

Nel Marantz quel condensatore è sicuramente abbastanza buono,
altrimenti ummmm o ronzio si sarebbero fatti sentire,
potresti collegarci in parallelo volante un altro condensatore simile,
senza togliere lui,
se l'amplificatore migliora: meno ummm e meno dostorsione d'intermodulazione
ai limiti della potenza,
potrai sostituirlo, ma direi sempre dopo aver trovato il vero guasto che produce il fruscio.
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4391
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Marantz 1030 FRUSCIO Empty Re: Marantz 1030 FRUSCIO

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum