T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818592 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionChe mi dite del Luxman lv-105?

more_horiz
Un mio collega mi ha donato l'ampli in oggetto.

E' spento praticamente da almeno una decina di anni, e ho paura, mettendolo sotto tensione, di creare qualche danno.

Premesso che sarà mia cura aprirlo e aspirare eventuali schifezze presenti sui circuiti, ma come trattare le due valvole presenti per non danneggiarle?

C'è uno tasto che abilita il preriscaldamento di queste per effettuare il warm-up in pochi secondi, e anche leggendo il manuale non è chiaro se va tenuto acceso o spento, sopratutto dopo anni di inoperatività.

Se c'è qualcuno che l'ha avuto o lo possiede, sarei riconoscente se mi toglie questi dubbi 'operativi' e se mi informa sulla reale qualità del pezzo (timbrica, estensione in frequenza, ecc.) e quali diffusori migliori da interfacciarlo, calcolando che usato è valutato dai 350 ai 500 euro, quindi non proprio un entry-level.

Grazie in anticipo.

descriptionRe: Che mi dite del Luxman lv-105?

more_horiz
@mauretto ha scritto:
Un mio collega mi ha donato l'ampli in oggetto.

E' spento praticamente da almeno una decina di anni, e ho paura, mettendolo sotto tensione, di creare qualche danno.

Premesso che sarà mia cura aprirlo e aspirare eventuali schifezze presenti sui circuiti, ma come trattare le due valvole presenti per non danneggiarle?

C'è uno tasto che abilita il preriscaldamento di queste per effettuare il warm-up in pochi secondi, e anche leggendo il manuale non è chiaro se va tenuto acceso o spento, sopratutto dopo anni di inoperatività.

Se c'è qualcuno che l'ha avuto o lo possiede, sarei riconoscente se mi toglie questi dubbi 'operativi' e se mi informa sulla reale qualità del pezzo (timbrica, estensione in frequenza, ecc.) e quali diffusori migliori da interfacciarlo, calcolando che usato è valutato dai 350 ai 500 euro, quindi non proprio un entry-level.

Grazie in anticipo.


Luxman lv-105!
Lo aveva mio fratello e chissà che fine gli avrà fatto fare...
io lo ricordo come un un buon tuttofare anche se lo aveva decisamente castrato con delle casse da compattone AIWA... Sad

Sulla "prima" ri-messa in servizio non saprei proprio cosa dire di specifico, ma credo che la cosa migliore sia quella di avviarlo senza procedure particolari di pre-riscaldamento, magari con un paio di casse da "scortico".

Per le valvole, se proprio non puoi farne a meno di maneggiarle magari e vuoi pulire anche i contatti, toglile con molta cautela tenendole per la base isolante tra i reofori e il tubo a vuoto e cercando di non forzare troppo sulla stessa e di fare il tutto con delicatezza, senza forzare sullo zoccolo.
Ovviamente senza tenere l'ampli collegato alla presa di corrente (anche se spento) e, se lo hai acceso, stacca la spina e aspetta qualche minuto per dar modo ai condensatori di scaricarsi.

In bocca al lupo!

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum