T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» quale classe T economico più musicale?
Oggi alle 16:24 Da Seti

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Oggi alle 16:22 Da giucam61

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Oggi alle 15:28 Da anto.123

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Oggi alle 15:27 Da Seti

» Ho dato una svecchiata al layout del forum
Oggi alle 15:09 Da RAIS

» Consiglio lettore Blu-ray
Oggi alle 15:08 Da RAIS

» ALIENTEK D8
Oggi alle 14:20 Da nerone

» Costruzione impianto audio...soundbar, 2.1 o 5.1?
Oggi alle 14:07 Da nerone

» NuforceDDa 120
Oggi alle 13:44 Da dinamanu

» Quale ampli per Douk dac e diffusori Bellino?
Oggi alle 12:03 Da Giovanni duck

» Gallo Acoustics
Ieri alle 23:09 Da danidani1

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Ieri alle 22:45 Da IlTossico

» Consiglio cuffie in-ear
Ieri alle 20:11 Da uncletoma

» Cascame di cotone FONOASSORBENTE
Ieri alle 19:35 Da Aunktintaun

» Valvole finali 6l6/5881
Ieri alle 19:01 Da Aunktintaun

» USB no 24?
Ieri alle 9:56 Da dankan73

» Rip DSD
Ieri alle 0:47 Da Calbas

» Longhin silver wave
Sab 22 Apr 2017 - 20:31 Da dinamanu

» Caterham Seven Exclusive
Sab 22 Apr 2017 - 20:08 Da natale55

» Jamo S 626
Sab 22 Apr 2017 - 19:29 Da giucam61

» Non riesco ad ascoltare più il CD....
Sab 22 Apr 2017 - 19:26 Da giucam61

» impianto entry -level
Sab 22 Apr 2017 - 18:44 Da Motogiullare

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Sab 22 Apr 2017 - 16:22 Da Motogiullare

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Sab 22 Apr 2017 - 9:57 Da Aunktintaun

» Il numero uno ci ha lasciati...
Sab 22 Apr 2017 - 1:38 Da scontin

» Stato dell'arte e piccolo impianto per musica liquida e Giradischi
Sab 22 Apr 2017 - 0:39 Da giucam61

» Gabris amp Calypso
Ven 21 Apr 2017 - 17:16 Da giucam61

» Vendo Cayin 220 CU
Ven 21 Apr 2017 - 16:44 Da wolfman

» (TO) - vendo testina Audiotechnica at95 e
Ven 21 Apr 2017 - 12:08 Da landrupp

» Qualcosa arriverà
Ven 21 Apr 2017 - 11:52 Da RAIS

Statistiche
Abbiamo 10763 membri registrati
L'ultimo utente registrato è AF

I nostri membri hanno inviato un totale di 784310 messaggi in 50981 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Egidio Catini
 
Zio
 
gianni1879
 
Seti
 
giucam61
 
Silver Black
 
nerone
 
RAIS
 
metalgta
 
dinamanu
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8914)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 65 utenti in linea :: 8 Registrati, 1 Nascosto e 56 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Egidio Catini, enrico massa, Masterix, scontin, Seti, tdk240, TODD 80, vito

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Il DAC darebbe il salto definitivo di qualità?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il DAC darebbe il salto definitivo di qualità?

Messaggio  aristoweb il Mar 17 Giu 2014 - 15:09

Il DAC darebbe il salto definitivo di qualità?
Salve,
ho cambiato casa da poco e finalmente, avendo lo spazio, ho messo in pratica la mia passione per l’HiFi ed ho cercato di allestire il mio impianto “definitivo”.
Ho acquistato deli diffusori da pavimento Sonus Faber Liuto, un subwoofer B&W ASW608 per riprodurre solo le frequenze basse che non possono riprodurre le Liuto.
Come amplificatore ho messo un NAIM SUPERNAIT 2, come lettore un NAIM CD5 XS ambedue alimentati da un alimentatore Teddypardo Teddydualcaps
http://www.teddypardo.com/powersupplies/fornaim/dualteddycap.html
Come cavi di segnale ho degli ottimi Naim Snaic originali, dei cavi di alimentazione Supra, una ciabatta filtrata Belkin e come cavi di potenza degli ottimi Naim NAC A5 di 6 metri l’uno.
Ero partito con un Naim Nait 5i e un lettore cd Naim base ma l’appetito e venuto mangiando e il salto di qualità in termini di dettaglio, raffinatezza, velocità, scena sonora è stato notevolissimo.
Ora ascoltare la musica è un piacere unico e quasi mai stancante, la scena e profondità sono notevoli così come la separazione.
Avendo fatto 30 ora vorrei fare 31 e stavo pensando di prendere un DAC da abbinare al lettore CD quindi o un Naim Dac o un ottimo Dac Teddypardo http://www.teddypardo.com/dacs/dacs/teddydac.html
Cosa ne dite? Farei un ulteriore significativo passo in avanti?
Prendendo in DAC Naim resterei in casa, con circa 1.500 si trova nuovo, poi bisognerebbe abbinarci un alimentatore esterno XPS sempre Naim e la spesa lieviterebbe ulteriormente ed avrei sempre la timbrica Naim.
Prendendo il DAC Teddypardo prenderei un DAC allo stato dell’arte del noto costruttore israeliano, conosciuto per realizzare delle elettroniche alternative di alimentazione alle Naim e compatibili con esse.
Però così facendo probabilmente perderei un po’ di “timbrica” Naim?
Al DAC poi abbinerei anche, per la musica liquida, un hard disk, un Ipod Apple, un monitor per visualizzare la cover del CD e il nome della traccia, etc. per avere comfort e comodità aggiunte.
Che ne dite?

So che l’audiofilo alla fine è colto da febbre audiofila e i problemi nella vita sono ben altri ma l’emozione che regala in certi momenti l’ascolto di musica, ripaga molto.

aristoweb
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 15.02.14
Numero di messaggi : 19
Provincia (Città) : Cosenza
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il DAC darebbe il salto definitivo di qualità?

Messaggio  p.cristallini il Mar 17 Giu 2014 - 20:39

Per me in un impianto come il tuo non è un salto definitivo di qualità, ha senso solo se hai in programma di ascoltare oltre ai cd anche molta musica liquida. Purtroppo questi furboni dei produttori non mettono gli ingressi digitali nei lettori cd dotati di buon dac...
avatar
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 2310
Località :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Thorens TD-160B + SME 3009 + Audio Technica AT F-7 MC. Thorens TD-145 MKII + Goldring 1042 MM. Lehmann Black Cube SE. Marantz CD-72SE (sola meccanica). PC + JRiver. Dac/Pre Peachtree Nova125. Finale Adcom GFA-555MKII. Magneplanar 2.7QR. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. DAC diy con WM8741 e TE7022. Ampli diy con TPA3116 ed ali Zetagi. Monovia diy con Tang Band W4-1337SD. Ampli cuffia Bravo Audio 1. Cuffia AKG701.
# 3 - Thorens TD166-MKV + Goldring 2200 MM + prephono Monrio ADN-N. PC + JRiver. DAC diy ES9018 e CM6631. Ampli Nad C320BEE. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Tornare in alto Andare in basso

Re: Il DAC darebbe il salto definitivo di qualità?

Messaggio  aristoweb il Mar 17 Giu 2014 - 23:47

@p.cristallini ha scritto:Per me in un impianto come il tuo non è un salto definitivo di qualità, ha senso solo se hai in programma di ascoltare oltre ai cd anche molta musica liquida. Purtroppo questi furboni dei produttori non mettono gli ingressi digitali nei lettori cd dotati di buon dac...

Il Naim CD XS ha l'uscita digitale.

aristoweb
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 15.02.14
Numero di messaggi : 19
Provincia (Città) : Cosenza
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il DAC darebbe il salto definitivo di qualità?

Messaggio  lello64 il Mar 17 Giu 2014 - 23:50

@aristoweb ha scritto:
@p.cristallini ha scritto:Per me in un impianto come il tuo non è un salto definitivo di qualità, ha senso solo se hai in programma di ascoltare oltre ai cd anche molta musica liquida. Purtroppo questi furboni dei produttori non mettono gli ingressi digitali nei lettori cd dotati di buon dac...

Il Naim CD XS ha l'uscita digitale.

si ma lui parlava dell'ingresso. probabilmente per sfruttare il dac che hai giá, quello contenuto nel lettore cd
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il DAC darebbe il salto definitivo di qualità?

Messaggio  p.cristallini il Mar 17 Giu 2014 - 23:54

Esatto!
avatar
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 2310
Località :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Thorens TD-160B + SME 3009 + Audio Technica AT F-7 MC. Thorens TD-145 MKII + Goldring 1042 MM. Lehmann Black Cube SE. Marantz CD-72SE (sola meccanica). PC + JRiver. Dac/Pre Peachtree Nova125. Finale Adcom GFA-555MKII. Magneplanar 2.7QR. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. DAC diy con WM8741 e TE7022. Ampli diy con TPA3116 ed ali Zetagi. Monovia diy con Tang Band W4-1337SD. Ampli cuffia Bravo Audio 1. Cuffia AKG701.
# 3 - Thorens TD166-MKV + Goldring 2200 MM + prephono Monrio ADN-N. PC + JRiver. DAC diy ES9018 e CM6631. Ampli Nad C320BEE. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum